Notebookcheck

Recensione dello smartphone Huawei Mate 20 Lite

Mike Wobker, 👁 Daniel Schmidt, Andrea Grüblinger (traduzione a cura di G. De Luca), 10/22/2018

Un veloce Phablet. L'arrivo del Mate 20 Lite annuncia la nuova generazione di smartphone Huawei ad alte prestazioni. Huawei ha equipaggiato il dispositivo con il nuovissimo SoC HiSilicon Kirin 710, che integra, tra gli altri componenti, un ARM Mali-G51 MP4; ci aspettiamo buone cose da entrambi i chip. Scoprite in questa recensione se l'Huawei Mate 20 Lite può soddisfare le aspettative e se il dispositivo ha qualche difetto.

Huawei Mate 20 Lite

L'Huawei Mate 20 Lite, oggetto di questa recensione, è il primo modello della serie Mate 20. Huawei deve ancora svelare ufficialmente altri dispositivi Mate 20, ma ci sono stati numerosi leak e avvistamenti, cosa che abbiamo trattato separatamente. Il Mate 20 Lite succede direttamente al popolare Mate 10 Lite Lite e offre alcuni miglioramenti che mancavano al modello dello scorso anno.

Il nuovo modello include NFC e ac Wi-Fi insieme agli aggiornamenti obbligatori di CPU e GPU. Il nuovo SoC HiSilicon Kirin 710 alimenta il Mate 20 Lite e integra una GPU ARM Mali-G51 MP4 tra gli altri componenti. Huawei completa il suo nuovo SoC con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria flash eMMC.

Il Mate 20 Lite costa 400 euro (~$462) al momento del lancio, una fascia di prezzo per la quale c'è molta concorrenza. Abbiamo scelto di confrontare il nostro dispositivo di prova con l'ASUS ZenFone 5, il BQ Aquaris X2 Pro, il Nokia 7 Plus e il Sony Xperia XA2 Plus.

Huawei Mate 20 Lite (Mate 20 Serie)
Processore
HiSilicon Kirin 710
Scheda grafica
ARM Mali-G51 MP4
Memoria
4096 MB 
Schermo
6.3 pollici 19.5:9, 2340 x 1080 pixel 409 PPI, Capacitive, IPS, lucido: si
Harddisk
64 GB eMMC Flash, 64 GB 
, 50 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: jack da 3.5 mm, Lettore schede: schede microSD fino a 256 GB formattate in FAT, FAT32 o exFAT, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Accelerometro, sensore di gravità, sensore di prossimità, giroscopio, bussola, USB Type-C
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n/ac), Bluetooth 4.2, 2G & GSM: B2, B3, B5, B8. 3G & WCDMA: B1, B2, B4, B5, B8. 4G LTE & FDD: B1, B3, B7, B8, B20., Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 7.6 x 158.3 x 75.3
Batteria
3750 mAh ioni di litio
Sistema Operativo
Android 8.1 Oreo
Camera
Fotocamera Principale: 20 MPix f/1,8 Sensore da 20 MP e sensore di profondità da 2 MP
Fotocamera Secondaria: 24 MPix f/2,0 Sensore 24 MP e sensore di profondità da 2 MP
Altre caratteristiche
Casse: Un altoparlante, Tastiera: Tastiera virtuale, Illuminazione Tastiera: si, Caricabatterie USB, cavo da USB tipo A a tipo C, cuffie, pellicola protettiva per lo schermo, strumento SIM, EMUI 8.2, 24 Mesi Garanzia, Valori SAR: Testa - 0,94 W/kg, Corpo - 0,41 W/kg, senza ventola
Peso
172 gr, Alimentazione: 20 gr
Prezzo
400 Euro
Note: The manufacturer may use components from different suppliers including display panels, drives or memory sticks with similar specifications.

 

Il Mate 20 Lite ha un case in metallo con retro in vetro ed è disponibile in nero, blu o oro. Huawei ha posizionato i due pulsanti hardware del dispositivo sul lato destro del case; entrambi si trovano saldamente all'interno del case sul nostro dispositivo di test. Inoltre, i materiali di transizione sul nostro dispositivo di test sono puliti e uniformi.

Il Mate 20 Lite è uno degli smartphone più pesanti della sua classe, con il nostro dispositivo di test dal peso di 172 g (~6.1 oz). Il dispositivo è visibilmente troppo alto a 158,3 mm (~6,2 in), il che lo mette alla pari con il Nokia 7 Plus. Anche se il Mate 20 Lite è un dispositivo relativamente grande, Huawei ha schiacciato un display da 6,3 pollici in formato 19,5:9 rispetto al display del Nokia 7 Plus da 6 pollici. Il nostro dispositivo di prova è facile da tenere in mano, nonostante la sua ampia superficie di appoggio.

Huawei Mate 20 Lite
Huawei Mate 20 Lite
Huawei Mate 20 Lite
Huawei Mate 20 Lite
Huawei Mate 20 Lite
Huawei Mate 20 Lite

Confronto Dimensioni

Connettività

Il nuovissimo SoC HiSilicon Kirin 710 alimenta il Mate 20 Lite e integra una GPU ARM Mali-G51 MP4. Huawei ha inoltre dotato il dispositivo di 4 GB di RAM e 64 GB di memoria flash eMMC, quest'ultima espandibile con schede microSD fino a 256 GB. Anche il Mate 20 Lite è un dispositivo Dual-SIM, ma c'è spazio solo per due nano-SIM o una singola scheda SIM e una scheda microSD.


Il dispositivo ha anche un sensore di impronte digitali, NFC, supporto Bluetooth 4.2 e una porta USB Type-C. Huawei ha incluso solo una connessione USB 2.0, ma il Mate 20 Lite supporta USB On-The-Go (OTG) per collegare il dispositivo alle periferiche. C'è anche un jack da 3,5 mm.

Lato sinistro: Nessun collegamento
Lato sinistro: Nessun collegamento
Lato inferiore: jack da 3,5 mm, USB Type-C, Microfono, Altoparlante
Lato inferiore: jack da 3,5 mm, USB Type-C, Microfono, Altoparlante
Lato sinistro: Pulsante di accensione, Volume
Lato sinistro: Pulsante di accensione, Volume
 

Software

Il Mate 20 Lite viene fornito con EMUI 8.2, una versione personalizzata Huawei di Android Oreo 8.1. EMUI offre un'esperienza simile ma con diverse icone e applicazioni specifiche di Huawei. Anche il menu Impostazioni è strutturato in modo diverso, ma dovrebbe essere abbastanza chiaro per i nuovi utenti dell'EMUI. Il nostro dispositivo di prova ha installato una patch di sicurezza Android livello 1 luglio 2018, che al momento della scrittura è di diversi mesi indietro rispetto al livello della patch.
Il nostro dispositivo di prova ha anche molte applicazioni preinstallate, come la suite di applicazioni di Huawei, che include un File Manager e un software di backup dei dati. Ci sono anche applicazioni di Amazon, Facebook e alcuni giochi, tra le altre cose. Fortunatamente, Huawei permette agli utenti di disinstallare queste applicazioni dal menu Impostazioni.Il Mate 20 Lite supporta anche più account utente.

home screen di default
home screen di default
home screen di default
home screen di default
Huawei tools
Huawei tools
apps preinstallate
apps preinstallate
giochi preinstallati
giochi preinstallati
Opzioni di settaggio rapido e personalizzazione
Opzioni di settaggio rapido e personalizzazione
Settaggi storage
Settaggi storage
Informazioni dispositivo
Informazioni dispositivo

Comunicazioni e & GPS

Il Mate 20 Lite supporta GSM, 3G e LTE Cat. 12, che consente velocità di download fino a 600 Mbps e 100 Mbps di upload su LTE. Il dispositivo dispone anche di connettività Wi-Fi Bluetooth 4.2 e ac, anche se le prestazioni Wi-Fi sono tra il 19 e il 64% più lente di quelle dei nostri dispositivi di confronto.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Asus Zenfone 5 ZE620KL
Adreno 509, 636, 64 GB eMMC Flash
339 MBit/s ∼100% +64%
Sony Xperia XA2 Plus
Adreno 508, 630, 32 GB eMMC Flash
309 MBit/s ∼91% +49%
BQ Aquaris X2 Pro
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
281 MBit/s ∼83% +36%
Nokia 7 Plus
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
247 MBit/s ∼73% +19%
Huawei Mate 20 Lite
Mali-G51 MP4, Kirin 710, 64 GB eMMC Flash
207 MBit/s ∼61%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=292)
200 MBit/s ∼59% -3%
Huawei Mate 10 Lite
Mali-T830 MP2, Kirin 659, 64 GB eMMC Flash
41.9 MBit/s ∼12% -80%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Sony Xperia XA2 Plus
Adreno 508, 630, 32 GB eMMC Flash
347 MBit/s ∼100% +49%
BQ Aquaris X2 Pro
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
346 MBit/s ∼100% +48%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
Adreno 509, 636, 64 GB eMMC Flash
308 MBit/s ∼89% +32%
Nokia 7 Plus
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
307 MBit/s ∼88% +32%
Huawei Mate 20 Lite
Mali-G51 MP4, Kirin 710, 64 GB eMMC Flash
233 MBit/s ∼67%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=292)
195 MBit/s ∼56% -16%
Huawei Mate 10 Lite
Mali-T830 MP2, Kirin 659, 64 GB eMMC Flash
53.3 MBit/s ∼15% -77%
GPS test: all'aperto
GPS test: all'aperto
GPS test: al chiuso
GPS test: al chiuso

Il Mate 20 Lite utilizza GPS e GLONASS per i servizi di localizzazione, con BeiDou riservato alle varianti del mercato asiatico. Il test GPS dimostra che il nostro dispositivo di prova raggiunge una precisione di localizzazione fino a 5 m (~16 ft) sia all'interno che all'esterno.

Abbiamo anche portato il nostro dispositivo di prova sul nostro giro in bicicletta per confrontare la sua precisione di posizione rispetto ad un navigatore professionale, il Garmin Edge 500. Il nostro dispositivo di test ha ottenuto risultati contrastanti. Da un lato, il nostro dispositivo di test ha deviato di soli 60 m (~197 ft) rispetto alla distanza totale registrata dal Garmin. Tuttavia, osservando più da vicino i percorsi tracciati rivela che il nostro dispositivo di test ha faticato a tracciare con precisione attraverso le curve e anche su tratti di strada rettilinei. Inoltre, il nostro dispositivo di test ci mostrava spesso vicino alla strada su cui andavamo in bicicletta. In breve, consigliamo di utilizzare il Mate 20 Lite solo per semplici operazioni di navigazione.

GPS test: Huawei Mate 20 Lite – panoramica
GPS test: Huawei Mate 20 Lite – panoramica
GPS test: Huawei Mate 20 Lite – giro intorno al lago
GPS test: Huawei Mate 20 Lite – giro intorno al lago
GPS test: Huawei Mate 20 Lite – Circuito
GPS test: Huawei Mate 20 Lite – Circuito
GPS test: Garmin Edge 500 – panoramica
GPS test: Garmin Edge 500 – panoramica
GPS test: Garmin Edge 500 – giro intorno al lago
GPS test: Garmin Edge 500 – giro intorno al lago
GPS test: Garmin Edge 500 – Circuito
GPS test: Garmin Edge 500 – Circuito

Caratteristiche del telefono e qualità delle chiamate

EMUI 8.2 Dialler
EMUI 8.2 Dialler

Lanciando l'applicazione Telefono sul nostro dispositivo di prova, viene visualizzata automaticamente la tastiera. L'applicazione è strutturata per schede, con tre opzioni per "Telefono", "Contatti" e "Preferiti" nella parte superiore dell'applicazione, mentre la cronologia delle chiamate è divisa in " Tutte", " Perse" e " Sconosciuto".
Il nostro apparecchio di prova ha una buona qualità di chiamata con voci riprodotte chiaramente ma prive di toni più profondi. L'auricolare diventa abbastanza rumoroso da poter effettuare chiamate anche in una strada trafficata; il nostro apparecchio di prova filtra in modo affidabile anche il rumore ambientale.
Le cuffie incluse sono una buona alternativa per effettuare chiamate, con entrambi i lati della chiamata che suonano in modo chiaro. Le cuffie hanno un volume massimo superiore a quello dell'auricolare, che è utile se si fa fatica a sentire il proprio interlocutore quando si chiama da un ambiente rumoroso.

Fotocamere

Una foto scattata con la fotocamera frontale
Una foto scattata con la fotocamera frontale

Il Mate 20 Lite ha due set di fotocamere doppie. Huawei ha optato per un accoppiamento da 24 MP e 2 MP nella parte anteriore con sensori da 20 MP e 2 MP nella parte posteriore. I due sensori più piccoli supportano i sensori più grandi con informazioni sulla profondità di campo e non possono essere utilizzati indipendentemente. Inoltre, il sensore da 20 MP rivolto all'indietro ha un'apertura più ampia rispetto al sensore da 24 MP rivolto all'indietro, rispettivamente a f/1,8 e f/2,0. Entrambe le fotocamere dovrebbero scattare buone foto in condizioni di scarsa illuminazione, ma l'apertura più ampia del sensore rivolto all'indietro gli permetterà di catturare più luce della sua controparte anteriore.

La fotocamera frontale scatta eccellenti foto di ritratto con l'oggetto a fuoco catturato in modo nitido e dettagliato. Anche le strutture fini vengono preservate. Al contrario, gli oggetti sullo sfondo sono sfuocati, anche se l'obiettivo a fuoco fisso può mettere a fuoco su volti o oggetti in lontananza in caso di necessità. Huawei incorpora anche giochi AI ed effetti di luce nella sua applicazione fotografica, ma le opzioni di personalizzazione per la fotocamera frontale sono limitate; ad esempio, la modalità "professionale" funziona solo con la fotocamera posteriore.

La fotocamera posteriore da 20 MP supporta la messa a fuoco automatica a rilevamento di fase (PDAF) e la messa a fuoco automatica a rilevamento di contrasto (CDAF), che si combinano per scattare foto panoramiche impressionanti. La fotocamera gestisce bene le diverse condizioni di luce; anche le aree chiare e scure all'interno dello stesso scatto vengono riprodotte uniformemente. Tuttavia, gli oggetti non sono separati quando si guardano le foto in dettaglio, mentre le superfici a maggiore distanza dalla fotocamera tendono ad apparire fangose. Gli oggetti catturati a distanza ravvicinata sono dettagliati e appaiono comunque nitidi. Inoltre, i colori delle riprese macro sembrano vibranti e gli oggetti sono ben separati. Detto questo, gli oggetti al di fuori dell'area di messa a fuoco del sensore principale hanno un aspetto sfocato e sono dominati dal rumore dell'immagine.

Il nostro dispositivo di prova funziona bene in condizioni di scarsa illuminazione, con la fotocamera principale in grado di catturare chiaramente gli oggetti con un buon livello di dettaglio. Le foto sono influenzate dal rumore dell'immagine, ma in misura minore rispetto a molti concorrenti. L'utilizzo della modalità "professionale" può aiutare a mitigare il rumore dell'immagine con le sue opzioni ISO, bilanciamento del bianco e di esposizione, tra le altre caratteristiche.

La modalità "professionale" può essere utilizzata anche con le registrazioni video, ma ci sono solo opzioni per la luce ambientale, l'autofocus e il bilanciamento del bianco. La stabilizzazione dell'immagine funziona bene e compensa anche le vibrazioni più forti. La qualità video è alla pari con le nostre riprese di prova.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini
ColorChecker: La metà inferiore di ogni area di colore visualizza il colore di riferimento.
ColorChecker: La metà inferiore di ogni area di colore visualizza il colore di riferimento.

Abbiamo anche sottoposto il nostro dispositivo di prova a test fotografici in condizioni di illuminazione controllata e abbiamo valutato i risultati con ColorChecker Passport. Nel complesso, il nostro dispositivo di prova tende a riprodurre i colori troppo chiari rispetto ai colori di riferimento e le tonalità più scure troppo scure.
Il Mate 20 Lite riproduce bene il nostro grafico di prova con dettagli e strutture sottili che rimangono visibili anche ai bordi dell'immagine. Anche i colori sembrano relativamente forti, anche se l'angolo in basso a destra dell'immagine appare più chiaro rispetto al resto dello scatto. Gli altri scatti di prova non hanno replicato lo stesso pallore.

Foto del nostro grafico di prova
Foto del nostro grafico di prova
Tabella di prova in dettaglio

Accessori e garanzia

Il nostro dispositivo di prova viene fornito con un caricabatterie USB, un cavo USB da tipo A a tipo C, un paio di cuffie e una protezione per lo schermo. Huawei offre anche altri accessori generali sul proprio sito web, come cuffie Bluetooth, selfie stick e caricabatterie portatili.
Il Mate 20 Lite viene fornito con una garanzia del produttore di ventiquattro mesi.

Dispositivi di Input ed utilizzo

Il nostro dispositivo di prova ha SwiftKey installato come applicazione tastiera predefinita, che è facile da usare e ha varie impostazioni per le dimensioni dei tasti, layout e temi, tra gli altri. Il touchscreen risponde con precisione e rapidità agli input, mentre la finitura del display è sufficientemente liscia per i movimenti di trascinamento anche dopo un lungo periodo di utilizzo del dispositivo.

Anche il sensore di posizione funziona bene e regola l'orientamento del display con un leggero ritardo. Per quanto riguarda la sicurezza, il Mate 20 Lite supporta il tipico modello Android e i metodi di autenticazione PIN e la sicurezza biometrica tramite un sensore di impronte digitali. Il sensore del nostro dispositivo di prova reagisce rapidamente e riconosce le impronte digitali memorizzate anche se sono posizionate in modo ottimale sul lettore.

Utilizzo della tastiera predefinita in modalità orizzontale
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità orizzontale
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità verticale
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità verticale

Display

Sub-pixel array
Sub-pixel array

Il Mate 20 Lite ha un display IPS da 6,3 pollici che funziona ad una risoluzione nativa di 2.340x1.080 con un rapporto di aspetto 19,5:9 e una densità di pixel di 409 PPI. Il nostro apparecchio di prova raggiunge una luminosità massima media di 460 cd/m² secondo X-Rite i1Pro 2 e una luminosità massima di 453 cd/m² al centro del display. Questi valori collocano il Mate 20 Lite penultimo nella nostra tabella di confronto e solo marginalmente davanti al Mate 10 Lite. Il nostro dispositivo di prova ha anche un display uniformemente illuminato all'89%, che è di nuovo al di sotto della maggior parte dei nostri dispositivi di confronto, anche se con un margine inferiore in termini di luminosità massima.

459
cd/m²
468
cd/m²
475
cd/m²
467
cd/m²
453
cd/m²
440
cd/m²
484
cd/m²
459
cd/m²
433
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 484 cd/m² Media: 459.8 cd/m² Minimum: 1.7 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 89 %
Al centro con la batteria: 453 cd/m²
Contrasto: 871:1 (Nero: 0.52 cd/m²)
ΔE Color 7.1 | 0.4-29.43 Ø6.3
ΔE Greyscale 8.3 | 0.64-98 Ø6.5
99.6% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.35
Huawei Mate 20 Lite
IPS, 2340x1080, 6.3
Sony Xperia XA2 Plus
IPS, 2160x1080, 6
BQ Aquaris X2 Pro
LTPS, 2160x1080, 5.65
Asus Zenfone 5 ZE620KL
IPS, 2246x1080, 6.2
Huawei Mate 10 Lite
IPS, 2160x1080, 5.9
Nokia 7 Plus
IPS, 2160x1080, 6
Screen
49%
29%
26%
26%
41%
Brightness middle
453
597
32%
675
49%
595
31%
467
3%
458
1%
Brightness
460
592
29%
650
41%
561
22%
457
-1%
463
1%
Brightness Distribution
89
92
3%
92
3%
87
-2%
89
0%
92
3%
Black Level *
0.52
0.32
38%
0.46
12%
0.54
-4%
0.3
42%
0.22
58%
Contrast
871
1866
114%
1467
68%
1102
27%
1557
79%
2082
139%
Colorchecker DeltaE2000 *
7.1
2.4
66%
5.9
17%
4.2
41%
5
30%
4
44%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
11.6
5.3
54%
9.5
18%
6
48%
8.2
29%
7.4
36%
Greyscale DeltaE2000 *
8.3
3.4
59%
6.6
20%
4.7
43%
6.1
27%
4.7
43%
Gamma
2.35 94%
2.2 100%
2.36 93%
2.12 104%
2.15 102%
2.19 100%
CCT
9082 72%
7172 91%
7846 83%
7577 86%
7961 82%
7425 88%

* ... Meglio usare valori piccoli

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In comparison: 53 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8627 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

Anche il Mate 20 Lite ha un rapporto di contrasto inferiore alla media. Durante i nostri test abbiamo misurato un rapporto di contrasto 871:1, che è notevolmente inferiore ai rapporti di contrasto dei nostri dispositivi di confronto. Il valore nero di 0,52 cd/m² relativamente alto del nostro apparecchio di prova è in parte da imputare a questo aspetto, così come la luminosità massima relativamente bassa del display. Nell'uso quotidiano, i colori appariranno più fangosi rispetto ai nostri dispositivi di confronto, mentre i neri avranno un velo di grigio.

Inoltre, il nostro dispositivo di prova ha un'evidente tonalità blu con il display impostato sulla modalità colore predefinita. Fortunatamente, l'EMUI 8.2 include una scala di temperatura del colore liberamente regolabile, che consente di dare al display una temperatura del colore più calda per compensare eventuali tonalità di blu.

CalMAN: Precisione del colore
CalMAN: Precisione del colore
CalMAN: Spazio del colore
CalMAN: Spazio del colore
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Saturazione
CalMAN: Saturazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
22.4 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 7.6 ms Incremento
↘ 14.8 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 26 % of all devices are better.
This means that the measured response time is better than the average of all tested devices (25.6 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
26.4 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 21.2 ms Incremento
↘ 25.2 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 636 (maximum) ms. » 11 % of all devices are better.
This means that the measured response time is better than the average of all tested devices (41 ms).

Il nostro dispositivo di prova è utilizzabile all'aperto nonostante la luminosità relativamente bassa del display. Il contenuto è facilmente leggibile nelle giornate nuvolose, ma i riflessi rendono il display sempre più difficile da leggere alla luce diretta del sole.

Utilizzo dell'Huawei Mate 20 Lite all'esterno all'ombra
Utilizzo dell'Huawei Mate 20 Lite all'esterno all'ombra
Un esempio del display Huawei Mate 20 Lite altamente riflettente
Un esempio del display Huawei Mate 20 Lite altamente riflettente

Il nostro dispositivo di test ha ampi angoli di visualizzazione grazie al display IPS. Non abbiamo notato alcuna distorsione della luminosità o dell'immagine anche ad angoli di visione acuti. Solo i riflessi hanno oscurato il display quando si guardava il nostro dispositivo di prova da angoli inusuali.

Angoli di visuale
Angoli di visuale
Angoli di visuale
Angoli di visuale

Performance

Il nuovissimo SoC HiSilicon Kirin 710 alimenta Mate 20 Lite e integra una GPU ARM Mali-G51 MP4 per la grafica. Questi componenti sono completati da 4 GB di RAM per prestazioni di sistema fluide e 64 GB di memoria flash eMMC per una grande quantità di spazio di archiviazione. In breve, Mate 20 Lite è abbastanza potente per molte applicazioni, con il suo SoC Kirin 710 di circa il trenta per cento più veloce del MediaTek Helio P23 MT6763T e il dieci per cento più lento del Qualcomm Snapdragon 845. Il vantaggio principale che il SoC Kirin 710 ha rispetto al SoC Kirin 970 è il suo processo di produzione più moderno, che dovrebbe rendere il Kirin 710 più efficiente dal punto di vista energetico rispetto al suo predecessore.


Il nostro dispositivo di test spesso si colloca in cima alla nostra tabella di confronto nei benchmark delle prestazioni del sistema, ma è leggermente inferiore ai nostri dispositivi di confronto nei benchmark delle GPU. Nota bene: i risultati del nostro 3DMark per il Mate 20 Lite sono imprecisi. Abbiamo scaricato l'app dal Google Play Store, ma il nostro dispositivo di prova non è riuscito a riconoscere che avevamo un benchmark. Di conseguenza, i punteggi dei benchmark variavano fino al 50%. Abbiamo incluso queste anomalie nei nostri risultati del benchmark.

AnTuTu v6 - Total Score (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
111303 Points ∼89%
Sony Xperia XA2 Plus
70346 Points ∼56% -37%
BQ Aquaris X2 Pro
115834 Points ∼93% +4%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
125213 Points ∼100% +12%
Huawei Mate 10 Lite
63195 Points ∼50% -43%
Nokia 7 Plus
117165 Points ∼94% +5%
Media HiSilicon Kirin 710 (111303 - 112870, n=2)
112087 Points ∼90% +1%
Media della classe Smartphone (23275 - 250848, n=378)
74328 Points ∼59% -33%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
139050 Points ∼98%
Sony Xperia XA2 Plus
89006 Points ∼63% -36%
BQ Aquaris X2 Pro
140875 Points ∼99% +1%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
138661 Points ∼98% 0%
Nokia 7 Plus
141701 Points ∼100% +2%
Media HiSilicon Kirin 710
139050 Points ∼98% 0%
Media della classe Smartphone (17073 - 348178, n=152)
112194 Points ∼79% -19%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
Points ∼0%
Sony Xperia XA2 Plus
4953 Points ∼82%
BQ Aquaris X2 Pro
5965 Points ∼98%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
6068 Points ∼100%
Huawei Mate 10 Lite
4847 Points ∼80%
Nokia 7 Plus
6077 Points ∼100%
Media HiSilicon Kirin 710
0 Points ∼0%
Media della classe Smartphone (4936 - 9868, n=237)
4476 Points ∼74%
Work performance score (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
8525 Points ∼100%
Sony Xperia XA2 Plus
5659 Points ∼66% -34%
BQ Aquaris X2 Pro
6332 Points ∼74% -26%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
6999 Points ∼82% -18%
Huawei Mate 10 Lite
6024 Points ∼71% -29%
Nokia 7 Plus
6825 Points ∼80% -20%
Media HiSilicon Kirin 710
8525 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone (4101 - 13211, n=403)
4838 Points ∼57% -43%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
1208 Points ∼100%
Sony Xperia XA2 Plus
936 Points ∼77% -23%
BQ Aquaris X2 Pro
1146 Points ∼95% -5%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
1088 Points ∼90% -10%
Huawei Mate 10 Lite
753 Points ∼62% -38%
Nokia 7 Plus
1101 Points ∼91% -9%
Media HiSilicon Kirin 710
1208 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone (7 - 1731, n=480)
687 Points ∼57% -43%
Graphics (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
1450 Points ∼63%
Sony Xperia XA2 Plus
1480 Points ∼64% +2%
BQ Aquaris X2 Pro
2279 Points ∼99% +57%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
1605 Points ∼70% +11%
Huawei Mate 10 Lite
849 Points ∼37% -41%
Nokia 7 Plus
2298 Points ∼100% +58%
Media HiSilicon Kirin 710
1450 Points ∼63% 0%
Media della classe Smartphone (18 - 15969, n=480)
1669 Points ∼73% +15%
Memory (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
3507 Points ∼100%
Sony Xperia XA2 Plus
1334 Points ∼38% -62%
BQ Aquaris X2 Pro
2494 Points ∼71% -29%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
2314 Points ∼66% -34%
Huawei Mate 10 Lite
1998 Points ∼57% -43%
Nokia 7 Plus
2503 Points ∼71% -29%
Media HiSilicon Kirin 710
3507 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone (21 - 6283, n=480)
1197 Points ∼34% -66%
System (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
5556 Points ∼100%
Sony Xperia XA2 Plus
3284 Points ∼59% -41%
BQ Aquaris X2 Pro
5048 Points ∼91% -9%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
5348 Points ∼96% -4%
Huawei Mate 10 Lite
2983 Points ∼54% -46%
Nokia 7 Plus
4976 Points ∼90% -10%
Media HiSilicon Kirin 710
5556 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone (369 - 12202, n=480)
2422 Points ∼44% -56%
Overall (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
2417 (min: 5556) Points ∼100%
Sony Xperia XA2 Plus
1570 Points ∼65% -35%
BQ Aquaris X2 Pro
2394 Points ∼99% -1%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
2156 Points ∼89% -11%
Huawei Mate 10 Lite
1398 Points ∼58% -42%
Nokia 7 Plus
2369 Points ∼98% -2%
Media HiSilicon Kirin 710
2417 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone (150 - 6097, n=484)
1212 Points ∼50% -50%
Geekbench 4.1/4.2
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
3909 Points ∼69%
Sony Xperia XA2 Plus
3621 Points ∼64% -7%
BQ Aquaris X2 Pro
5688 Points ∼100% +46%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
5041 Points ∼89% +29%
Huawei Mate 10 Lite
3015 Points ∼53% -23%
Media HiSilicon Kirin 710
3909 Points ∼69% 0%
Media della classe Smartphone (836 - 21070, n=177)
4307 Points ∼76% +10%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
5615 Points ∼96%
Sony Xperia XA2 Plus
4152 Points ∼71% -26%
BQ Aquaris X2 Pro
5856 Points ∼100% +4%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
5426 Points ∼92% -3%
Huawei Mate 10 Lite
3631 Points ∼62% -35%
Nokia 7 Plus
5867 Points ∼100% +4%
Media HiSilicon Kirin 710
5615 Points ∼96% 0%
Media della classe Smartphone (1099 - 11598, n=227)
4213 Points ∼72% -25%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
1612 Points ∼98%
Sony Xperia XA2 Plus
858 Points ∼52% -47%
BQ Aquaris X2 Pro
1579 Points ∼96% -2%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
1506 Points ∼91% -7%
Huawei Mate 10 Lite
914 Points ∼56% -43%
Nokia 7 Plus
1646 Points ∼100% +2%
Media HiSilicon Kirin 710
1612 Points ∼98% 0%
Media della classe Smartphone (394 - 4824, n=228)
1246 Points ∼76% -23%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
2641 Points ∼96%
Huawei Mate 20 Lite
1924 Points ∼70% -27%
Sony Xperia XA2 Plus
1712 Points ∼62% -35%
BQ Aquaris X2 Pro
2628 Points ∼96% 0%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
2634 Points ∼96% 0%
Huawei Mate 10 Lite
1527 Points ∼56% -42%
Nokia 7 Plus
2749 Points ∼100% +4%
Media HiSilicon Kirin 710 (1924 - 2641, n=2)
2283 Points ∼83% -14%
Media della classe Smartphone (549 - 4183, n=333)
1604 Points ∼58% -39%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
812 Points ∼68%
Huawei Mate 20 Lite
457 Points ∼38% -44%
Sony Xperia XA2 Plus
718 Points ∼60% -12%
BQ Aquaris X2 Pro
1196 Points ∼100% +47%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
814 Points ∼68% 0%
Huawei Mate 10 Lite
289 Points ∼24% -64%
Nokia 7 Plus
1161 Points ∼97% +43%
Media HiSilicon Kirin 710 (457 - 812, n=2)
635 Points ∼53% -22%
Media della classe Smartphone (69 - 5241, n=333)
1134 Points ∼95% +40%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
960 Points ∼71%
Huawei Mate 20 Lite
550 Points ∼40% -43%
Sony Xperia XA2 Plus
824 Points ∼61% -14%
BQ Aquaris X2 Pro
1361 Points ∼100% +42%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
962 Points ∼71% 0%
Huawei Mate 10 Lite
353 Points ∼26% -63%
Nokia 7 Plus
1332 Points ∼98% +39%
Media HiSilicon Kirin 710 (550 - 960, n=2)
755 Points ∼55% -21%
Media della classe Smartphone (86 - 4734, n=341)
1085 Points ∼80% +13%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
2625 Points ∼96%
Huawei Mate 20 Lite
1907 Points ∼70% -27%
Sony Xperia XA2 Plus
1757 Points ∼64% -33%
BQ Aquaris X2 Pro
2638 Points ∼96% 0%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
2626 Points ∼96% 0%
Huawei Mate 10 Lite
1667 Points ∼61% -36%
Nokia 7 Plus
2734 Points ∼100% +4%
Media HiSilicon Kirin 710 (1907 - 2625, n=2)
2266 Points ∼83% -14%
Media della classe Smartphone (532 - 4150, n=364)
1500 Points ∼55% -43%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
1277 Points ∼66%
Huawei Mate 20 Lite
568 Points ∼29% -56%
Sony Xperia XA2 Plus
1248 Points ∼64% -2%
BQ Aquaris X2 Pro
1938 Points ∼100% +52%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
1329 Points ∼69% +4%
Huawei Mate 10 Lite
532 Points ∼27% -58%
Nokia 7 Plus
1895 Points ∼98% +48%
Media HiSilicon Kirin 710 (568 - 1277, n=2)
923 Points ∼48% -28%
Media della classe Smartphone (98 - 8312, n=364)
1551 Points ∼80% +21%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
1441 Points ∼70%
Huawei Mate 20 Lite
673 Points ∼33% -53%
Sony Xperia XA2 Plus
1334 Points ∼65% -7%
BQ Aquaris X2 Pro
2059 Points ∼100% +43%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
1493 Points ∼73% +4%
Huawei Mate 10 Lite
627 Points ∼30% -56%
Nokia 7 Plus
2035 Points ∼99% +41%
Media HiSilicon Kirin 710 (673 - 1441, n=2)
1057 Points ∼51% -27%
Media della classe Smartphone (123 - 6378, n=372)
1323 Points ∼64% -8%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
17598 Points ∼88%
Huawei Mate 20 Lite
11158 Points ∼56% -37%
Sony Xperia XA2 Plus
13217 Points ∼66% -25%
BQ Aquaris X2 Pro
19050 Points ∼95% +8%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
19365 Points ∼96% +10%
Huawei Mate 10 Lite
11780 Points ∼59% -33%
Nokia 7 Plus
20085 Points ∼100% +14%
Media HiSilicon Kirin 710 (11158 - 17598, n=2)
14378 Points ∼72% -18%
Media della classe Smartphone (7095 - 36762, n=519)
12613 Points ∼63% -28%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
21465 Points ∼73%
Huawei Mate 20 Lite
12426 Points ∼42% -42%
Sony Xperia XA2 Plus
18472 Points ∼63% -14%
BQ Aquaris X2 Pro
29306 Points ∼100% +37%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
20722 Points ∼71% -3%
Huawei Mate 10 Lite
9936 Points ∼34% -54%
Nokia 7 Plus
29333 Points ∼100% +37%
Media HiSilicon Kirin 710 (12426 - 21465, n=2)
16946 Points ∼58% -21%
Media della classe Smartphone (2465 - 162695, n=519)
17318 Points ∼59% -19%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
20466 Points ∼77%
Huawei Mate 20 Lite
12120 Points ∼46% -41%
Sony Xperia XA2 Plus
16972 Points ∼64% -17%
BQ Aquaris X2 Pro
26175 Points ∼98% +28%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
20404 Points ∼77% 0%
Huawei Mate 10 Lite
10294 Points ∼39% -50%
Nokia 7 Plus
26610 Points ∼100% +30%
Media HiSilicon Kirin 710 (12120 - 20466, n=2)
16293 Points ∼61% -20%
Media della classe Smartphone (2915 - 77599, n=520)
14575 Points ∼55% -29%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
39 fps ∼78%
Sony Xperia XA2 Plus
30 fps ∼60% -23%
BQ Aquaris X2 Pro
46 fps ∼92% +18%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
36 fps ∼72% -8%
Huawei Mate 10 Lite
16 fps ∼32% -59%
Nokia 7 Plus
50 fps ∼100% +28%
Media HiSilicon Kirin 710
39 fps ∼78% 0%
Media della classe Smartphone (4.1 - 251, n=545)
30.1 fps ∼60% -23%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
36 fps ∼71%
Sony Xperia XA2 Plus
28 fps ∼55% -22%
BQ Aquaris X2 Pro
51 fps ∼100% +42%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
34 fps ∼67% -6%
Huawei Mate 10 Lite
16 fps ∼31% -56%
Nokia 7 Plus
48 fps ∼94% +33%
Media HiSilicon Kirin 710
36 fps ∼71% 0%
Media della classe Smartphone (6.9 - 120, n=548)
24.4 fps ∼48% -32%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
21 fps ∼91%
Sony Xperia XA2 Plus
14 fps ∼61% -33%
BQ Aquaris X2 Pro
23 fps ∼100% +10%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
16 fps ∼70% -24%
Huawei Mate 10 Lite
7.3 fps ∼32% -65%
Nokia 7 Plus
23 fps ∼100% +10%
Media HiSilicon Kirin 710
21 fps ∼91% 0%
Media della classe Smartphone (2.2 - 132, n=467)
16.1 fps ∼70% -23%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
19 fps ∼86%
Sony Xperia XA2 Plus
13 fps ∼59% -32%
BQ Aquaris X2 Pro
22 fps ∼100% +16%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
15 fps ∼68% -21%
Huawei Mate 10 Lite
6.7 fps ∼30% -65%
Nokia 7 Plus
22 fps ∼100% +16%
Media HiSilicon Kirin 710
19 fps ∼86% 0%
Media della classe Smartphone (4.1 - 115, n=470)
15.5 fps ∼70% -18%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
14 fps ∼93%
Sony Xperia XA2 Plus
9.8 fps ∼65% -30%
BQ Aquaris X2 Pro
15 fps ∼100% +7%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
10 fps ∼67% -29%
Huawei Mate 10 Lite
4.8 fps ∼32% -66%
Nokia 7 Plus
14 fps ∼93% 0%
Media HiSilicon Kirin 710
14 fps ∼93% 0%
Media della classe Smartphone (1.3 - 88, n=332)
13.7 fps ∼91% -2%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
13 fps ∼87%
Sony Xperia XA2 Plus
9.3 fps ∼62% -28%
BQ Aquaris X2 Pro
14 fps ∼93% +8%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
9.8 fps ∼65% -25%
Huawei Mate 10 Lite
4.5 fps ∼30% -65%
Nokia 7 Plus
15 fps ∼100% +15%
Media HiSilicon Kirin 710
13 fps ∼87% 0%
Media della classe Smartphone (2.6 - 110, n=334)
13.5 fps ∼90% +4%
GFXBench
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
7.6 fps ∼80%
Sony Xperia XA2 Plus
5.6 fps ∼59% -26%
BQ Aquaris X2 Pro
9.1 fps ∼96% +20%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
6.3 fps ∼66% -17%
Huawei Mate 10 Lite
2.9 fps ∼31% -62%
Nokia 7 Plus
8.3 fps ∼88% +9%
Media HiSilicon Kirin 710
7.6 fps ∼80% 0%
Media della classe Smartphone (0.72 - 54, n=262)
9.48 fps ∼100% +25%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
6.8 fps ∼75%
Sony Xperia XA2 Plus
5.3 fps ∼58% -22%
BQ Aquaris X2 Pro
8.6 fps ∼95% +26%
Asus Zenfone 5 ZE620KL
6 fps ∼66% -12%
Huawei Mate 10 Lite
2.7 fps ∼30% -60%
Nokia 7 Plus
9.1 fps ∼100% +34%
Media HiSilicon Kirin 710
6.8 fps ∼75% 0%
Media della classe Smartphone (1.1 - 58, n=265)
8.65 fps ∼95% +27%
Lightmark - 1920x1080 1080p (ordina per valore)
Nokia 7 Plus
15.07 fps ∼100%
Media della classe Smartphone (1.06 - 38.7, n=72)
12.1 fps ∼80%
Basemark ES 3.1 / Metal - offscreen Overall Score (ordina per valore)
Huawei Mate 20 Lite
431 Points ∼61%
Nokia 7 Plus
349 Points ∼49% -19%
Media HiSilicon Kirin 710
431 Points ∼61% 0%
Media della classe Smartphone (36.3 - 2754, n=73)
711 Points ∼100% +65%

Legenda

 
Huawei Mate 20 Lite HiSilicon Kirin 710, ARM Mali-G51 MP4, 64 GB eMMC Flash
 
Sony Xperia XA2 Plus Qualcomm Snapdragon 630, Qualcomm Adreno 508, 32 GB eMMC Flash
 
BQ Aquaris X2 Pro Qualcomm Snapdragon 660, Qualcomm Adreno 512, 64 GB eMMC Flash
 
Asus Zenfone 5 ZE620KL Qualcomm Snapdragon 636, Qualcomm Adreno 509, 64 GB eMMC Flash
 
Huawei Mate 10 Lite HiSilicon Kirin 659, ARM Mali-T830 MP2, 64 GB eMMC Flash
 
Nokia 7 Plus Qualcomm Snapdragon 660, Qualcomm Adreno 512, 64 GB eMMC Flash

Il Mate 20 Lite ha ottenuto ottimi risultati nei benchmark dei browser, finendo al centro della tabella di confronto. Nell'uso quotidiano la navigazione web sul nostro dispositivo di prova è fluida, con siti web che si caricano rapidamente e i contenuti multimediali che seguono poco dopo.

JetStream 1.1 - 1.1 Total Score
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
53.89 Points ∼100% +14%
Asus Zenfone 5 ZE620KL (Chrome 67)
51.534 Points ∼96% +9%
BQ Aquaris X2 Pro (Chrome 67)
49.396 Points ∼92% +4%
Huawei Mate 20 Lite (Chrome 69)
47.321 Points ∼88%
Media HiSilicon Kirin 710
47.3 Points ∼88% 0%
Media della classe Smartphone (10.8 - 273, n=402)
36 Points ∼67% -24%
Huawei Mate 10 Lite (Chrome 62)
30.233 Points ∼56% -36%
Sony Xperia XA2 Plus (Chrome 67)
27.615 Points ∼51% -42%
Octane V2 - Total Score
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
10945 Points ∼100% +21%
Asus Zenfone 5 ZE620KL (Chrome 67)
9746 Points ∼89% +8%
BQ Aquaris X2 Pro (Chrome 67)
9582 Points ∼88% +6%
Huawei Mate 20 Lite (Chrome 69)
9041 Points ∼83%
Media HiSilicon Kirin 710
9041 Points ∼83% 0%
Media della classe Smartphone (1506 - 43280, n=538)
5400 Points ∼49% -40%
Huawei Mate 10 Lite (Chrome 62)
5096 Points ∼47% -44%
Sony Xperia XA2 Plus (Chrome 67)
5017 Points ∼46% -45%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (603 - 59466, n=557)
11641 ms * ∼100% -177%
Sony Xperia XA2 Plus (Chrome 67)
10086 ms * ∼87% -140%
Huawei Mate 10 Lite (Chrome 62)
8693.6 ms * ∼75% -107%
Media HiSilicon Kirin 710
4205 ms * ∼36% -0%
Huawei Mate 20 Lite (Chrome 69)
4204.5 ms * ∼36%
Asus Zenfone 5 ZE620KL (Chrome 67)
4105.3 ms * ∼35% +2%
BQ Aquaris X2 Pro (Chrome 67)
4093.5 ms * ∼35% +3%
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
3937.3 ms * ∼34% +6%
WebXPRT 2015 - Overall Score
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
168 Points ∼100% +14%
BQ Aquaris X2 Pro (Chrome 67)
159 Points ∼95% +7%
Huawei Mate 20 Lite (Chrome 69)
148 Points ∼88%
Media HiSilicon Kirin 710
148 Points ∼88% 0%
Media della classe Smartphone (27 - 362, n=270)
108 Points ∼64% -27%
Sony Xperia XA2 Plus (Chrome 67)
106 Points ∼63% -28%
Huawei Mate 10 Lite (Chrome 62)
104 Points ∼62% -30%

* ... Meglio usare valori piccoli

Il Mate 20 Lite ha 64 GB di memoria flash eMMC, di cui circa 50 GB sono disponibili per l'uso. Le velocità di trasferimento sono veloci, con il nostro dispositivo di prova che supera tutti i nostri dispositivi di confronto in AndroBench 3-5.

Il lettore di schede microSD è però meno impressionante, con velocità di trasferimento corrispondenti a quelle dei nostri dispositivi di confronto. Huawei ha migliorato il lettore di schede microSD nel Mate 10 Lite, con il nostro dispositivo di prova che raggiunge il 48% di velocità di scrittura più veloce e il 10% di velocità più veloce rispetto al suo predecessore.

Huawei Mate 20 LiteSony Xperia XA2 PlusBQ Aquaris X2 ProAsus Zenfone 5 ZE620KLHuawei Mate 10 LiteNokia 7 PlusMedia 64 GB eMMC FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
-18%
-20%
10%
-41%
-17%
-27%
-44%
Sequential Write 256KB SDCard
67.76 (Toshiba Exceria Pro M501)
67.02 (Toshiba Exceria Pro M501)
-1%
61.13 (Toshiba Exceria Pro M501)
-10%
65.19 (Toshiba Exceria Pro M501)
-4%
35.35 (Toshiba Exceria Pro M501)
-48%
62.31
-8%
53.6 (14.1 - 74.7, n=66)
-21%
45 (3.4 - 87.1, n=309)
-34%
Sequential Read 256KB SDCard
76.45 (Toshiba Exceria Pro M501)
86.01 (Toshiba Exceria Pro M501)
13%
83.35 (Toshiba Exceria Pro M501)
9%
85.79 (Toshiba Exceria Pro M501)
12%
69.1 (Toshiba Exceria Pro M501)
-10%
82.21
8%
72.3 (21.1 - 86.9, n=66)
-5%
63.3 (8.2 - 96.5, n=309)
-17%
Random Write 4KB
48.78
10.5
-78%
15.43
-68%
83.54
71%
15.26
-69%
19.62
-60%
20.1 (3.4 - 87.1, n=71)
-59%
15 (0.14 - 164, n=587)
-69%
Random Read 4KB
78.54
77.43
-1%
51.25
-35%
71.16
-9%
31.5
-60%
54.65
-30%
49.6 (11.4 - 149, n=71)
-37%
36.8 (1.59 - 173, n=587)
-53%
Sequential Write 256KB
217.34
146.16
-33%
204.83
-6%
201.75
-7%
99.79
-54%
211.6
-3%
164 (40 - 246, n=71)
-25%
77.1 (2.99 - 246, n=587)
-65%
Sequential Read 256KB
304.33
281.06
-8%
280.78
-8%
286.61
-6%
286.78
-6%
283.12
-7%
269 (115 - 704, n=71)
-12%
223 (12.1 - 895, n=587)
-27%

Giochi

Il Mate 20 Lite riproduce bene la maggior parte dei giochi, ma dovrà lottare con giochi più impegnativi come "PUBG Mobile". Il nostro dispositivo di prova riproduce "Arena of Valor" e "Asphalt 9: Legends" senza problemi in tutte le impostazioni grafiche.

Il touchscreen e il sensore di posizione hanno funzionato in modo affidabile durante i test. Il nostro dispositivo di test ha riprodotto con precisione gli input durante i giochi, e non abbiamo avuto problemi quando abbiamo testato il dispositivo con entrambi i giochi.

Arena of Valor
Arena of Valor
Asphalt 9: Legends
Asphalt 9: Legends
Arena of Valor
 SettaggiValore
 min30 fps
 high HD30 fps
  Your browser does not support the canvas element!
Asphalt 9: Legends
 SettaggiValore
 High Quality30 fps
 Standard / low31 fps
  Your browser does not support the canvas element!

Emissioni

Temperature

Risultati GFXBench 3.1 Manhattan benchmark
Risultati GFXBench 3.1 Manhattan benchmark

La temperatura superficiale non supera i 37 °C (~99 °F) nell'uso quotidiano anche sotto carico sostenuto. Pertanto, il dispositivo non diventa mai troppo caldo per essere tenuto in mano anche quando lo si sottopone ai carichi di lavoro più pesanti.

Il nostro dispositivo di prova gestisce bene anche l'intenso GFXBench 3.1 Manhattan benchmark. I frame rate variano in un ciclo di 30 prove, come dimostrato dallo screenshot incluso, ma le prestazioni rimangono complessivamente costanti. In genere, i dispositivi faticano a mantenere i framerate iniziali con l'aumento della temperatura interna.

Carico massimo
 35.5 °C35.8 °C34.9 °C 
 34.7 °C35 °C34.5 °C 
 32.6 °C33.6 °C34 °C 
Massima: 35.8 °C
Media: 34.5 °C
30.3 °C32.2 °C36.5 °C
30.6 °C31.4 °C33.2 °C
30.6 °C31.4 °C32.8 °C
Massima: 36.5 °C
Media: 32.1 °C
Alimentazione (max)  25.8 °C | Temperatura della stanza 20.2 °C | Voltcraft IR-260
Mappa termica della parte anteriore del dispositivo sotto carico sostenuto
Mappa termica della parte anteriore del dispositivo sotto carico sostenuto
Mappa termica della parte posteriore del dispositivo sotto carico sostenuto
Mappa termica della parte posteriore del dispositivo sotto carico sostenuto

Altoparlanti

Il Mate 20 Lite ha un solo altoparlante sul lato inferiore del dispositivo, con un volume massimo di 84,1 dB(A). La riproduzione audio suona chiaro, anche se con una mancanza di toni bassi. In breve, gli altoparlanti suonano abbastanza bene per una riproduzione audio occasionale, ma consigliamo sempre di utilizzare cuffie o altoparlanti esterni.
Anche le cuffie incluse sono chiare, ma non riescono a riprodurre i toni profondi. Il jack da 3,5 mm tiene saldamente i cavi in posizione; non abbiamo avuto problemi di cavi che scivolano fuori durante i test.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2035.438.22533.236.83123.725.34031.9355039.739.36330.232.28025.224.610021.922.512522.324.316019.326.620016.636.925016.344.131516.548.84001851.850015.45363015.653.780014.261100014.866.5125014.666.5160014.465.4200014.570.1250014.873.5315014.671.9400014.875.9500014.875.6630015.275800014.674.31000015.172.31250014.671.91600015.359.5SPL27.184.1N0.952.6median 15.1median 65.4Delta1.213.9303836.136.83233.529.427.931.536.327.924.722.121.52223.821.224.421.529.720.340.118.446.417.354.316.760.91760.616.162.915.865.615.870.415.372.115.874.514.971.91573.114.775.514.774.91572.515.173.11573.615.473.61567.116.347.727.684.7159.3median 15.8median 67.11.913.1hearing rangehide median Pink NoiseHuawei Mate 20 LiteSony Xperia XA2 Plus
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Huawei Mate 20 Lite audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (84.1 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 31.6% lower than median
(±) | linearity of bass is average (9.4% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | reduced mids - on average 6.1% lower than median
(+) | mids are linear (5.8% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 8.6% higher than median
(+) | highs are linear (3.6% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (26.9% difference to median)
Compared to same class
» 63% of all tested devices in this class were better, 10% similar, 27% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 78% of all tested devices were better, 5% similar, 16% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Sony Xperia XA2 Plus audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (84.7 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 30.7% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.6% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.8% away from median
(+) | mids are linear (5.7% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 6.6% higher than median
(+) | highs are linear (2.2% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (24.4% difference to median)
Compared to same class
» 45% of all tested devices in this class were better, 10% similar, 45% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 68% of all tested devices were better, 6% similar, 26% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Autonomia della batteria

Consumo energetico

Il Mate 20 Lite è un dispositivo relativamente inefficiente con valori di consumo energetico elevati rispetto a tutti i nostri dispositivi di confronto, tranne uno. Il nostro dispositivo di prova consuma un minimo di 1,01 W, che è superiore a tutti i nostri dispositivi di confronto ad eccezione dell'ASUS ZenFone 5. Al contrario, abbiamo misurato il consumo massimo di potenza a 6,32 W, che è stato battuto solo dallo Xperia XA2 Plus e Mate 10 Lite. Nel complesso, tuttavia, il Mate 10 Lite è in media dell'8% più efficiente dal punto di vista energetico rispetto al suo successore, nonostante sia alimentato da un SoC più vecchio e presumibilmente meno efficiente.

Il Mate 20 Lite viene fornito con un caricabatterie da 18-W che supporta Huawei QuickCharge e ricarica completamente il nostro dispositivo di prova in poco più di due ore. Il caricabatterie si è dimostrato abbastanza potente durante il test per continuare a ricaricare il nostro dispositivo di prova indipendentemente dal carico a cui lo stavamo sottoponendo.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.02 / 0.3 Watt
Idledarkmidlight 1.01 / 2.21 / 2.23 Watt
Sotto carico midlight 4.06 / 6.32 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Huawei Mate 20 Lite
3750 mAh
Sony Xperia XA2 Plus
3580 mAh
BQ Aquaris X2 Pro
3100 mAh
Asus Zenfone 5 ZE620KL
3300 mAh
Huawei Mate 10 Lite
3340 mAh
Nokia 7 Plus
3800 mAh
Media HiSilicon Kirin 710
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
28%
1%
-98%
8%
4%
-1%
11%
Idle Minimum *
1.01
0.35
65%
0.63
38%
1.75
-73%
0.87
14%
0.65
36%
0.965 (0.92 - 1.01, n=2)
4%
0.881 (0.2 - 3.4, n=624)
13%
Idle Average *
2.21
1.81
18%
2.16
2%
4.48
-103%
2.14
3%
1.76
20%
2.26 (2.21 - 2.3, n=2)
-2%
1.722 (0.6 - 6.2, n=623)
22%
Idle Maximum *
2.23
1.83
18%
2.18
2%
4.5
-102%
2.16
3%
1.78
20%
2.28 (2.23 - 2.32, n=2)
-2%
1.998 (0.74 - 6.6, n=624)
10%
Load Average *
4.06
3.31
18%
4.48
-10%
7.92
-95%
3.7
9%
4.47
-10%
4.22 (4.06 - 4.37, n=2)
-4%
4.03 (0.8 - 10.8, n=618)
1%
Load Maximum *
6.32
4.97
21%
7.87
-25%
13.62
-116%
5.48
13%
9.13
-44%
6.23 (6.13 - 6.32, n=2)
1%
5.72 (1.2 - 14.2, n=618)
9%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Il Mate 20 Lite ha una batteria da 3.750 mAh che è durata quattordici ore e due minuti nel nostro test di durata della batteria Wi-Fi. Conduciamo questo test eseguendo uno script che simula il carico necessario per visualizzare i siti web e misurando poi quanto tempo impiegano i nostri dispositivi di test per scaricarsi completamente. Il nostro dispositivo di prova è arrivato primo nella nostra tabella di confronto, ma ha anche una capacità della batteria più grande di tutti i nostri dispositivi di confronto, tranne uno. In particolare, il nostro dispositivo di prova è durato più a lungo del Nokia 7 Plus, nonostante quest'ultimo sia più efficiente dal punto di vista energetico. Al contrario, l'Xperia XA2 Plus ha una durata inferiore di cinque minuti, ma ha una batteria più piccola di 170 mAh.

Autonomia della batteria
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
14ore 02minuti
Huawei Mate 20 Lite
3750 mAh
Sony Xperia XA2 Plus
3580 mAh
BQ Aquaris X2 Pro
3100 mAh
Asus Zenfone 5 ZE620KL
3300 mAh
Huawei Mate 10 Lite
3340 mAh
Nokia 7 Plus
3800 mAh
Autonomia della batteria
WiFi v1.3
842
837
-1%
605
-28%
497
-41%
520
-38%
672
-20%

Pro

+ grande display
+ ampia durata della batteria
+ velocità di memorizzazione interna rapida
+ buone fotocamere

Contro

- Bluetooth 4.2
- solo USB 2.0
- prestazioni Wi-Fi relativamente lente
- display a basso contrasto

Giudizio Complessivo

Recensione dell'Huawei Mate 20 Lite. Dispositivo di test gentilmente fornito da notebooksbilliger.de
Recensione dell'Huawei Mate 20 Lite. Dispositivo di test gentilmente fornito da notebooksbilliger.de

Il Mate 20 Lite è uno smartphone ad alte prestazioni, che colpisce per il suo grande display. Le prestazioni sono alla pari con gli altri smartphone Android di fascia media, ma Huawei non ha aggiunto nulla di innovativo. In breve, il Mate 20 Lite è poco più di un aggiornamento evolutivo del Mate 10 Lite.

    L'Huawei Mate 20 Lite è un potente smartphone con un grande display, ma è solo un aggiornamento minore rispetto al suo predecessore.

Il Mate 20 Lite è un dispositivo da 400€ (~$462) con pochi compromessi. Huawei ha fatto un buon lavoro con le fotocamere del dispositivo, dotando il Mate 20 Lite di impressionanti fotocamere posteriori e di una fotocamera frontale che soddisferà anche i più esigenti fans dei selfies. Siamo tuttavia delusi dal fatto che Huawei abbia equipaggiato il dispositivo solo con un modem Bluetooth 4.2 e una lenta porta USB 2.0 Type-C.

Huawei Mate 20 Lite - 10/09/2018 v6
Mike Wobker

Chassis
89%
Tastiera
67 / 75 → 89%
Dispositivo di puntamento
92%
Connettività
44 / 60 → 73%
Peso
90%
Batteria
97%
Display
83%
Prestazioni di gioco
44 / 63 → 70%
Prestazioni Applicazioni
63 / 70 → 89%
Temperatura
92%
Rumorosità
100%
Audio
69 / 91 → 76%
Fotocamera
71%
Media
77%
86%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello smartphone Huawei Mate 20 Lite
Mike Wobker, 2018-10-22 (Update: 2018-10-22)