Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Motorola Moto G6

Daniel Schmidt (traduzione a cura di G. De Luca), 05/17/2018

G come Genio? L'ultimo nato della serie Motorola-G è pubblicizzato con fiducia e si presenta come un progresso di successo del Moto G5. Un SoC più veloce, una doppia telecamera e un design aggiornato dovrebbero attrarre i clienti. In questo test è possibile scoprire le qualità e i punti deboli dello smartphone Moto.

Con la Moto G di quest'anno, Motorola presenta la sesta generazione di smartphone di fascia media, passando anche dal formato 16:9 a quello 2:1 del display. Ora vengono aggiunti anche una doppia telecamera e un processore più recente. Rispetto al Moto G5s, il dispositivo di memorizzazione rimane invariato nella nostra unità di prova, offrendo 3 GB di memoria di lavoro e 32 GB di memoria interna, che può essere espansa tramite scheda microSD. Amazon ha anche un'offerta esclusiva per un modello con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria. La tabella seguente mostra le differenze tra il Motorola Moto G6 (XT1925-5), il suo predecessore, e gli altri due modelli della serie, Moto G6 Plus e Moto G6 Play.

. Moto G6 Moto G5s Moto G6 Play Moto G6 Plus
Display 5.7 in, 2:1, IPS, 2160x1080 pixels, Gorilla Glass 3 5.2 in, 16:9, IPS, 1920x1080 pixels, Gorilla Glass 3 5.7 in, 2:1, IPS, 1440x720 pixels, standard glass 5.9 in, 2:1, IPS, 2160x1080 pixels, Gorilla Glass 3
SoC Snapdragon 450 Snapdragon 430 Snapdragon 430 Snapdragon 630
RAM 3 GB 3 GB 3 GB 4 GB
Storage 32 GB 32 GB 32 GB 64 GB
OS Android 8.0 Android 7.1 Android 8.0 Android 8.0
Battery 3000 mAh 3000 mAh 4000 mAh 3200 mAh
Main camera 12 + 5 MP (f/1.8) 16 MP (f/2.0) 13 MP (f/2.0) 12 + 5 MP (f/1.7, DPAF)
Front camera 8 MP 5 MP 8 MP 8 MP
USB USB 2.0, Type C USB 2.0, Micro-USB USB 2.0, Micro-USB USB 2.0, Type C
Price 249 Euros (~$298; ~$250 in the US) 249 Euros (~$298) 199 Euros (~$238) 299 Euros (~$357)

Il Moto G 6 è pubblicizzato con il motto "Premium per tutti". Queste sono parole grandi per uno smartphone relativamente conveniente, che stiamo confrontando con i concorrenti della stessa fascia di prezzo nel nostro test. In primo luogo, c'è lo ZTE Blade V9, che offre apparecchiature molto simili con lo stesso SoC, seguito dal Samsung Galaxy J7 (2017), dall'Honor 9 Lite, e dal Nokia 6 (2018). Smartphone come il BQ Aquaris X Pro che erano costosi ad un certo punto sono solo di poco più costosi al momento di questo test.

Motorola Moto G6 (Moto G6 Serie)
Processore
Qualcomm Snapdragon 450
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 506, Memoria: 600 MHz
Memoria
3072 MB 
Schermo
5.7 pollici 2:1, 2160 x 1080 pixel 424 PPI, capacitive touchscreen, multitouch 10 punti, IPS, Corning Gorilla Glas 3, lucido: si
Harddisk
32 GB eMMC Flash, 32 GB 
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: jack combinato cuffie microfono 3,5 mm, Lettore schede: microSD fino a 128 GB (SD, SDHC, SDXC), 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Sensori prossimità, posizione, G, magnetometro, BeiDou, AGPS, OTG, MTP
Rete
802.11a/b/g/n (a/b/g/n), Bluetooth 4.2, GSM/GPRS/Edge (850, 900, 1800, and 1900 MHz), UMTS/HSPA+ (850, 900, 1900, and 2100 MHz), LTE Cat. 4 (Band 1, 3, 5, 7, 8, 20, 38, 40), Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8.3 x 153.8 x 72.3
Batteria
3000 mAh ioni di litio
Sistema Operativo
Android 8.0 Oreo
Camera
Fotocamera Principale: 12 MPix + 5 MPix (f/1.8, 1080p video @ 60 fps)
Fotocamera Secondaria: 8 MPix (1080p video @ 30 fps)
Altre caratteristiche
Casse: cassa mono, Tastiera: virtuale, Turbo charger da 15 W, cavo USB, cover Gel trasparente, guida rapida, garanzia, 24 Mesi Garanzia, protezione dall'acqua P2i, sblocco con il volto, radio FM, tre microfoni, Dolby Audio, head SAR: 0.636 W/kg, body SAR: 1.365 W/kg, senza ventola
Peso
167 gr
Prezzo
249 Euro

 

Case - Motorola ha abbandonato l'alluminio

Al momento della sua introduzione sul mercato, il Motorola Moto G6 è disponibile solo nel colore Indaco profondo, che è un blu profondo che sembra quasi nero in ambienti bui. Il produttore specifica un'altezza di 8,3 mm (~0,33 in) per lo smartphone, che corrisponde alle nostre misurazioni. La fotocamera sporge di esattamente 1 mm (~0.04 in).

La parte anteriore e posteriore sono realizzate in Corning Gorilla Glass 3. La parte posteriore è arrotondata sui lati, il che rende lo smartphone facile da tenere in mano. Tuttavia, la selezione del materiale lo rende suscettibile alle impronte digitali e leggermente scivoloso. Su superfici non piane, la Moto G6 tende ad oscillare.

La lavorazione è buona. Il vetro è incorniciato da un massiccio telaio in plastica che, grazie al suo rivestimento NCVM lucido, assomiglia al metallo. Solo gli spazi frontali tra i diversi materiali sembrano un po' troppo evidenti. Sebbene il telefono non reagisce a tentativi di torsione, una pressione maggiore sul pannello provoca la visualizzazione di onde.

La batteria del Moto G6 è integrata e la protezione contro gli spruzzi d'acqua P2i assicura che la pioggia leggera non possa danneggiare lo smartphone.

Confronto dimensioni

La nostra unità di test di Motorola Moto G6 è uno smartphone dual-SIM. È un vantaggio che l'utilizzo di una seconda scheda Nano-SIM non impedisca l'utilizzo di una scheda microSD. Sebbene le schede di memoria siano ufficialmente supportate fino a 128 GB, poiché lo standard SDXC ha già prodotto modelli più grandi, anche questi dovrebbero funzionare senza problemi. Tuttavia, non è possibile formattare un microSD come memoria interna. Chiunque voglia installare e spostare applicazioni sulla scheda di memoria deve prima abilitarlo nelle opzioni di sviluppatore.

Essendo uno dei pochi smartphone della sua fascia di prezzo, è già dotato di una connessione USB Type-C. Questo trasferisce ancora allo standard 2.0 e masterizza anche OTG, in modo che dispositivi di storage e di input esterni possono anche essere collegati al Moto G6. Inoltre, il telefono Motorola è dotato di un chip NFC, un ricevitore radio e Bluetooth 4.2 con supporto aptX HD.

Top: microfono, slot scheda
Top: microfono, slot scheda
Sinistra
Sinistra
Destra: volume, accensione
Destra: volume, accensione
Lato inferiore: USB, audio
Lato inferiore: USB, audio

Software - Android 8.0 Oreo ed utili features

Google Android 8.0 Oreo è utilizzato come sistema operativo. Il produttore ha modificato le immagini solo in minima parte. A questo si aggiunge la nota app Moto, che offre suggerimenti per l'uso e funzioni aggiuntive come la navigazione con i gesti, il tasto Moto, il display di notifica e la propria navigazione vocale. Anche se non è così veloce come Google Assistant, ad esempio, le sue regole di protezione della privacy sono meglio definite. Lenovo sostiene che mantiene gli standard di protezione della privacy quando i dati vengono trasferiti a paesi che hanno norme giuridiche differenti. Il riconoscimento vocale funziona in modo abbastanza affidabile, ma spesso richiede un momento quando un comando deve essere implementato in un'applicazione. Inoltre, la voce può essere utilizzata anche per sbloccare lo smartphone.

Al momento di questo test, le patch di sicurezza di Google sono al livello del 1 ° marzo 2018 e quindi abbastanza attuali. È inoltre positivo che il controllo dell'account utente sia implementato nel sistema. Motorola ha inoltre preinstallato le app LinkedIn e Microsoft Outlook, che possono essere disattivate nelle Impostazioni.

Comunicazioni e GPS - Fermi dal Moto G5

Lo Snapdragon 450 del Motorola Moto G6 è dotato di un modem Qualcomm X9-LTE, che nominalmente sarebbe in grado di supportare la LTE Cat. 7. Tuttavia, Lenovo ha deciso di offrire solo LTE Cat. 4, che consente un massimo di 150 MBit/s durante il download e 50 MBit/s per l'upload. Anche se questo è assolutamente sufficiente per la vita quotidiana e offre un supporto abbastanza ampio delle bande di frequenza, i provider già supportano velocità di trasferimento più elevate. La ricezione mobile era poco appariscente nella rete di una grande città.

Il modulo WLAN del Moto G6 gestisce gli standard IEEE-802.11 a/b/g/n ed è in grado di utilizzare sia la rete a 2,4 che quella a 5,0 GHz. Mentre le velocità di trasferimento al nostro router di riferimento Linksys EA8500 sono leggermente superiori alla media, la portata della connessione WLAN non è molto lontana. Anche a pochi metri dal router, i download impiegano molto più tempo e anche i tempi di reazione diventano più lenti. Se è presente una parete tra lo smartphone e l'Access Point, può accadere che la connessione cada completamente.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Nokia 6 2018
Adreno 508, 630, 32 GB eMMC Flash
289 MBit/s ∼100% +156%
Samsung Galaxy J7 2017
Mali-T830 MP1, 7870 Octa, 16 GB eMMC Flash
251 MBit/s ∼87% +122%
BQ Aquaris X Pro
Adreno 506, 626, 64 GB eMMC Flash
242 MBit/s ∼84% +114%
Average of class Smartphone
  (30.5 - 939, n=243)
189 MBit/s ∼65% +67%
Motorola Moto G5s
Adreno 505, 430, 32 GB eMMC Flash
121 MBit/s ∼42% +7%
Motorola Moto G6
Adreno 506, 450, 32 GB eMMC Flash
113 MBit/s ∼39%
Honor 9 Lite
Mali-T830 MP2, Kirin 659, 32 GB eMMC Flash
52.6 MBit/s ∼18% -53%
ZTE Blade V9
Adreno 506, 450, 32 GB eMMC Flash
MBit/s ∼0% -100%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Nokia 6 2018
Adreno 508, 630, 32 GB eMMC Flash
345 MBit/s ∼100% +205%
Samsung Galaxy J7 2017
Mali-T830 MP1, 7870 Octa, 16 GB eMMC Flash
280 MBit/s ∼81% +148%
Average of class Smartphone
  (44.3 - 703, n=243)
185 MBit/s ∼54% +64%
BQ Aquaris X Pro
Adreno 506, 626, 64 GB eMMC Flash
148 MBit/s ∼43% +31%
Motorola Moto G6
Adreno 506, 450, 32 GB eMMC Flash
113 MBit/s ∼33%
Motorola Moto G5s
Adreno 505, 430, 32 GB eMMC Flash
111 MBit/s ∼32% -2%
Honor 9 Lite
Mali-T830 MP2, Kirin 659, 32 GB eMMC Flash
49.9 MBit/s ∼14% -56%
ZTE Blade V9
Adreno 506, 450, 32 GB eMMC Flash
MBit/s ∼0% -100%
GPS test: outdoors
GPS test: outdoors
GPS test: indoors
GPS test: indoors

Lo smartphone Lenovo supporta le reti satellitari GPS, Glonass e BeiDou. Per fissare su un satellite impiega circa cinque secondi all'aperto, che è un tempo relativamente lungo. D'altra parte, è preciso fino a tre metri (10 ft). All'interno, questo può richiedere più di un minuto e mezzo, e la precisione di posizionamento varia quindi tra 65 e 258 metri (~230-836 ft).

Anche se questo non ci rende particolarmente ottimisti per il test di prova sulla bici, il telefono Motorola ci sorprende positivamente ed è in grado di convincerci con il suo percorso registrato. Anche se non sempre si trova esattamente sulla rotta percorsa, offre comunque prestazioni più che decenti e, in parte, è ancora più preciso del Garmin Edge 500.

Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
Motorola Moto G6
Motorola Moto G6
Motorola Moto G6
Motorola Moto G6
Motorola Moto G6
Motorola Moto G6

Funzioni telefono e qualità voce

Come app telefonica, il Moto G6 utilizza anche l'app standard di Google, che offre il consueto comfort e una panoramica chiara.

Ci piacciono molto le qualità di chiamata dello smartphone Motorola e i tre microfoni assicurano un'efficace soppressione del rumore anche quando si utilizza la modalità altoparlante. Anche la qualità della voce è molto buona. Tenendolo all'orecchio, la vostra voce e quella dell'interlocutore vengono trasmesse in modo chiaro.  Solo quando si utilizza l'altoparlante, la voce dell'utente del G6 echeggia leggermente. Tuttavia, è ancora possibile sentirlo bene se l'altoparlante si trova a una certa distanza dal telefono e non parla troppo silenziosamente.

Il Moto G6 supporta sia il VoLTE che il VoWifi.

Fotocamere - la dual camera del Moto G convince

Immagine scattata con la fotocamera frontale del Moto G6 con modalità Beauty attivata
Immagine scattata con la fotocamera frontale del Moto G6 con modalità Beauty attivata

Rispetto al Moto G5s, la fotocamera anteriore è stata migliorata e ora offre 8 Megapixel. A questo si aggiungono una modalità di bellezza e persino una luce LED per ambienti bui. I video possono essere registrati nella migliore delle ipotesi a 1080p (30 FPS) e non sono stabilizzati. La qualità dell'immagine è abbastanza decente e l'abbellimento del soggetto non è esagerato.

A differenza del modello precedente, il Moto G6 utilizza ora una doppia fotocamera. La seconda fotocamera serve per creare immagini con effetti Bokeh. Sebbene la risoluzione della fotocamera principale è scesa a 12 MP, la fotocamera è diventata più sensibile alla luce con un'apertura di f/1,8. L'intensità dell'effetto Bokeh può essere controllata tramite un cursore a video. Chiunque esageri questo riceverà un'immagine molto sfocata nella maggior parte dei casi. Il più delle volte, il 50% o meno è completamente sufficiente con un effetto presentabile.

Ci piacciono le prestazioni della fotocamera durante il giorno. Grazie alla modalità automatica HDR, è possibile produrre facilmente immagini con una gamma dinamica relativamente alta e i colori riprodotti sono forti e saturi. Concorrenti come il Galaxy J7 o Honor 9 Lite Lite non riescono a tenere il passo con questo. Tuttavia, c'è un piccolo inconveniente, dato che la velocità dell'otturatore del Moto G6 è relativamente bassa. In particolare con i soggetti in movimento, può succedere che alcune immagini vengano male. In condizioni di luce debole, i colori delle immagini appaiono leggermente opachi. Tuttavia, il grado di dettaglio è il più alto del campo di confronto e, considerando la sua fascia di prezzo, lo smartphone Motorola funziona abbastanza bene.

I video vengono registrati a un massimo di Full HD con un massimo di 60 immagini al secondo. Tuttavia, non si consiglia questo, dal momento che si può già vedere alcuni piccoli artefatti sullo schermo. Inoltre, la stabilizzazione dell'immagine è disponibile solo fino a 30 FPS. Il suono viene registrato in stereo e il livello di rumore è relativamente basso.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini
Motorola Moto G6: Immagine scattata con la fotocamera principale
Motorola Moto G6: Immagine scattata con la fotocamera principale
Motorola Moto G6: Immagine scattata con la fotocamera principale (modalità ritratto)
Motorola Moto G6: Immagine scattata con la fotocamera principale (modalità ritratto)
Motorola Moto G6: Immagine scattata con la fotocamera principale
Motorola Moto G6: Immagine scattata con la fotocamera principale
Motorola Moto G6: Immagine scattata con la fotocamera principale
Motorola Moto G6: Immagine scattata con la fotocamera principale
Motorola Moto G6: Immagine scattata con la fotocamera principale durante la guida
Motorola Moto G6: Immagine scattata con la fotocamera principale
Motorola Moto G6: Immagine scattata con la fotocamera principale
Motorola Moto G6: Immagine scattata con la fotocamera principale
Motorola Moto G6: Immagine scattata con la fotocamera principale
Motorola Moto G6: Immagine scattata con la fotocamera principale
ColorChecker: il colore target è mostrato nella metà inferiore di ogni sezione
ColorChecker: il colore target è mostrato nella metà inferiore di ogni sezione

Eseguiamo ulteriori test sulla doppia telecamera del Moto G6 in condizioni di luce controllata. Il ColorChecker mostra una saturazione più forte dei colori riprodotti. Inoltre, sono leggermente sovraesposti e i toni della pelle mostrano una leggera colorazione rossa.

Nel confronto diretto della riproduzione al centro dell'immagine, anche lo smartphone Motorola mostra una buona performance, e solo il Galaxy J7 è in grado di riprodurre i dettagli ancora meglio. Se si considera la tabella di prova nel suo complesso, il Moto G6 offre anche una performance decente. Tuttavia, le transizioni di colore mostrano artefatti più piccoli, e i bordi delle lettere diventano facilmente sfrangiati.

Moto G6
Moto G6
Galaxy J7
Galaxy J7
Honor 9 Lite
Honor 9 Lite
Blade V9
Blade V9

Accessori e garanzia

Moto G6 con accessori
Moto G6 con accessori

La confezione del Motorola Moto G6 include anche un caricatore rapido modulare (5 V, 3 A; 9 V, 1,6 A; 12 V, 1,2 A), un cavo USB (da tipo A a tipo C), uno strumento per aprire il vassoio portaschede, una cover in gel, una Guida rapida all'uso e un libretto di garanzia.

Chiunque ordini direttamente da Motorola riceve anche una cuffia wireless Motorola Pulse Escape+. Tuttavia, questa campagna è accompagnata dall'annuncio, "fino ad esaurimento", quindi potrebbe non essere disponibile a lungo.

Motorola offre 24 mesi di garanzia per lo smartphone.

Dispositivi di Input e utilizzo

Il touchscreen del Motorola Moto G6 riconosce fino a dieci punti di contatto simultanei. La superficie in vetro Corning Gorilla 3 offre buone caratteristiche di scorrevolezza e reagisce in modo rapido e preciso agli urti. Il GBoard di Google è preinstallato come layout di tastiera standard. Se necessario, questo può essere facilmente sostituito da un altro layout da Play Store.

Il sensore di impronte digitali sul lato anteriore riconosce le impronte digitali salvate in modo affidabile e dopo aver sbloccato il telefono, porta direttamente l'utente alla schermata iniziale o all'applicazione ancora aperta. Inoltre, il sensore può anche sostituire i tasti Android sullo schermo utilizzando i gesti. Sebbene si raccomandi di non utilizzare la funzione di sblocco vocale in quanto può essere facilmente elusa, durante il test ha funzionato in modo abbastanza affidabile. Inoltre, è possibile utilizzare il riconoscimento dei volti. Anche in buone condizioni di luce, questo richiede un secondo per sbloccare lo smartphone, e in alcuni casi non ha fatto nulla. Al buio, non ha funzionato affatto, dal momento che la luce del display non è apparentemente sufficiente per riconoscere l'utente.

Display - Smartphone con luminoso display IPS

Griglia Subpixel
Griglia Subpixel

Il Motorola Moto G6 è il primo smartphone della serie Moto-G dotato di display in formato 2:1. Misura 14,48 cm (5,7 pollici) e con ciò è nominalmente più grande di 0,5 pollici rispetto al pannello del Moto G5s. A causa della modifica del rapporto di formato, il guadagno effettivo nella superficie di visualizzazione risulta inferiore a quello suggerito, come si può vedere nella tabella.

A questo punto, la risoluzione di 2160x1080 pixel corrisponde allo standard di questa classe di dispositivi, offrendo una densità di pixel e nitidezza elevate. La luminosità del display è buona e anche al livello tipico della fascia di prezzo. Con il sensore di luminosità attivato possiamo misurare anche 612 cd/m² al centro del display. Se la luminosità viene misurata con una distribuzione uniforme delle aree chiare e scure, la luminosità diminuisce di circa 30 cd/m².

Mentre il valore del nero è decente, le aree nere appaiono più simili al grigio scuro. In quest'area, il Galaxy J7 ha un vantaggio con il suo pannello Super AMOLED, che può riprodurre il nero assoluto. Tuttavia, al 1162:1 il display IPS della Moto G6 raggiunge ancora un buon rapporto di contrasto.

Il produttore utilizza la modulazione di larghezza d'impulso per oscurare il display, ma poiché la sua frequenza è estremamente elevata, la maggior parte degli utenti non ne sarà disturbata né sarà in grado di percepirla. È inoltre presente un filtro per la luce blu per proteggere gli occhi quando lo si utilizza fino a tarda notte.

Model Moto G6 Moto G5s Nokia 6 5.7 in (16:9)
Display area 83.84 cm² (13 in²) 74.54 cm² (11.5 in²) 83.39 cm² (12.9 in²) 89.57 cm² (13.9 in²)
462
cd/m²
486
cd/m²
477
cd/m²
475
cd/m²
488
cd/m²
473
cd/m²
471
cd/m²
480
cd/m²
486
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 488 cd/m² Media: 477.6 cd/m² Minimum: 12.96 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 95 %
Al centro con la batteria: 488 cd/m²
Contrasto: 1162:1 (Nero: 0.42 cd/m²)
ΔE Color 3.9 | 0.4-29.43 Ø6.3
ΔE Greyscale 5.3 | 0.64-98 Ø6.5
94.8% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.41
Motorola Moto G6
IPS, 2160x1080, 5.7
Motorola Moto G5s
IPS, 1920x1080, 5.2
ZTE Blade V9
IPS, 2160x1080, 5.7
Honor 9 Lite
IPS, 2160x1080, 5.65
Nokia 6 2018
IPS, 1920x1080, 5.5
Samsung Galaxy J7 2017
Super AMOLED, 1920x1080, 5.5
BQ Aquaris X Pro
IPS, 1920x1080, 5.2
Screen
-7%
-15%
8%
-34%
20%
-44%
Brightness middle
488
490
0%
459
-6%
627
28%
417
-15%
454
-7%
458
-6%
Brightness
478
502
5%
437
-9%
622
30%
421
-12%
463
-3%
473
-1%
Brightness Distribution
95
92
-3%
90
-5%
82
-14%
88
-7%
86
-9%
88
-7%
Black Level *
0.42
0.43
-2%
0.62
-48%
0.41
2%
0.61
-45%
0.51
-21%
Contrast
1162
1140
-2%
740
-36%
1529
32%
684
-41%
898
-23%
Colorchecker DeltaE2000 *
3.9
5.7
-46%
4.5
-15%
4.5
-15%
6.1
-56%
2
49%
7.1
-82%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
6.8
7.8
-15%
7.3
-7%
7
-3%
11.2
-65%
5.3
22%
14.5
-113%
Greyscale DeltaE2000 *
5.3
4.7
11%
4.9
8%
5.1
4%
7.1
-34%
1.7
68%
10.5
-98%
Gamma
2.41 100%
2.4 100%
2.17 111%
2.26 106%
2.16 111%
2.1 114%
2.28 105%
CCT
7146 91%
7526 86%
7261 90%
7201 90%
8362 78%
6394 102%
8951 73%

* ... Meglio usare valori piccoli

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
Screen flickering / PWM detected 2315 Hz ≤ 17 % brightness setting

The display backlight flickers at 2315 Hz (Likely utilizing PWM) Flickering detected at a brightness setting of 17 % and below. There should be no flickering or PWM above this brightness setting.

The frequency of 2315 Hz is quite high, so most users sensitive to PWM should not notice any flickering.

In comparison: 54 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8895 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

Valutiamo la riproduzione a colori del display Moto G6 con uno spettrometro fotografico e il software di analisi CalMAN. Lo smartphone offre diverse opzioni di impostazione che consentono all'utente di scegliere tra la modalità Normale e Intensiva. Inoltre, la temperatura del colore può essere regolata su Caldo, Neutro o Freddo. Le impostazioni predefinite sono Intensivo/Neutro, che visualizza i contenuti in una presentazione molto cool, causando deviazioni di colore visibili a causa di sovrasaturazione. Chiunque desideri una riproduzione più accurata dei colori sul display dovrebbe scegliere le impostazioni Normale / Caldo. Anche allora, la presentazione è ancora un po' troppo fredda, ma visibilmente più piacevole e le deviazioni non sono così gravi. Lo smartphone utilizza lo spazio colore sRGB, senza tuttavia coprirlo completamente.

Scala di grigi (Modalità colore: Intenso, Temperatura: neutra, Gamma di colore Target: sRGB)
Scala di grigi (Modalità colore: Intenso, Temperatura: neutra, Gamma di colore Target: sRGB)
Colori misti (Modalità colore: Intenso, Temperatura: neutra, Gamma di colore Target: sRGB)
Colori misti (Modalità colore: Intenso, Temperatura: neutra, Gamma di colore Target: sRGB)
Color space (Modalità colore: Intenso, Temperatura: neutra, Gamma di colore Target: sRGB)
Color space (Modalità colore: Intenso, Temperatura: neutra, Gamma di colore Target: sRGB)
Saturazione (Modalità colore: Intenso, Temperatura: neutra, Gamma di colore Target: sRGB)
Saturazione (Modalità colore: Intenso, Temperatura: neutra, Gamma di colore Target: sRGB)
Scala di grigi (Modalità colore: Intenso, Temperatura: neutra, Gamma di colore Target: sRGB)
Scala di grigi (Modalità colore: Intenso, Temperatura: neutra, Gamma di colore Target: sRGB)
Colori misti (Modalità colore: Intenso, Temperatura: Warm, Gamma di colore Target: sRGB)
Colori misti (Modalità colore: Intenso, Temperatura: Warm, Gamma di colore Target: sRGB)
Copertura del colore (Modalità colore: Intenso, Temperatura: Warm, Gamma di colore Target: sRGB)
Copertura del colore (Modalità colore: Intenso, Temperatura: Warm, Gamma di colore Target: sRGB)
Saturazione (Modalità colore: Intenso, Temperatura: Warm, Gamma di colore Target: sRGB)
Saturazione (Modalità colore: Intenso, Temperatura: Warm, Gamma di colore Target: sRGB)
Dynamic range (Modalità colore: Intenso, Temperatura: Warm, Gamma di colore Target: sRGB)
Dynamic range (Modalità colore: Intenso, Temperatura: Warm, Gamma di colore Target: sRGB)
Spectral measurement (Modalità colore: Intenso, Temperatura: Warm, Gamma di colore Target: sRGB)
Spectral measurement (Modalità colore: Intenso, Temperatura: Warm, Gamma di colore Target: sRGB)

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
24 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 12.4 ms Incremento
↘ 11.6 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 31 % of all devices are better.
This means that the measured response time is similar to the average of all tested devices (25.9 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
37.2 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 18 ms Incremento
↘ 19.2 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 636 (maximum) ms. » 33 % of all devices are better.
This means that the measured response time is better than the average of all tested devices (41.4 ms).

All'esterno, il Motorola Moto G6 beneficia di un display luminoso, a condizione che il sensore di luminosità sia attivato. Anche se questo richiede sempre un breve momento per adattarsi a una nuova condizione di luce, fa il suo lavoro in modo affidabile. Così il contenuto rimane ancora facilmente leggibile in ambienti molto luminosi. Solo la superficie molto riflettente del display rende difficile vedere qualcosa con la luce diretta del sole.

Motorola Moto G6 alla luce diretta del sole
Motorola Moto G6 alla luce diretta del sole
Motorola Moto G6 alla luce diretta del sole
Motorola Moto G6 alla luce diretta del sole

La stabilità dell'angolo di visualizzazione del display IPS del Motorola Moto G6 è molto buona. Non abbiamo notato alcuna distorsione del colore, e anche l'effetto di luce tipico della tecnologia IPS può essere immaginato solo in angoli di visualizzazione molto ripidi.

Stabilità angoli di visuale Motorola Moto G6
Stabilità angoli di visuale Motorola Moto G6

Performance – lo smartphone Moto con il nuovo Snapdragon 450

Il Motorola Moto G6 utilizza il nuovo Snapdragon 450, che sostituisce il suo predecessore, lo Snapdragon 430 del Moto G5s. La grande differenza risiede principalmente nel processo di fabbricazione. Mentre la serie 430 è ancora prodotta nel processo di 28 nm, la nuova 450 utilizza già 14 nm. Di conseguenza, la velocità di clock degli otto core Cortex-A53 può essere aumentata di 400 MHz fino a 1,8 GHz, il che è accompagnato da un aumento delle prestazioni decente. La GPU ora proviene dalla serie Qualcomm Snapdragon 600 e fornisce al G6 un Adreno 506, che viene utilizzato anche nello Snapdragon 626 tra gli altri. A questo si aggiungono 3 GB di memoria di lavoro.

Nei benchmark, il Moto G6 offre una performance decente che è allo stesso livello di quella dello ZTE Blade V9 che utilizza lo stesso SoC. Sebbene al 18 per cento, l'aumento delle prestazioni nell'area single core non è così elevato come previsto, risulta significativamente più elevato quando si utilizzano tutti i core, aumentando del 70 per cento rispetto alle Moto G5. L'aumento delle prestazioni nei benchmark grafici varia tra il 30 e il 60%. Le prestazioni del sistema non sono solo soggettivamente elevate, ma si avvicinano quasi al livello di uno Snapdragon 630 nel PCMark.

AnTuTu v6 - Total Score (ordina per valore)
Motorola Moto G6
59454 Points ∼82%
Motorola Moto G5s
46370 Points ∼64% -22%
ZTE Blade V9
60077 Points ∼83% +1%
Honor 9 Lite
67727 Points ∼93% +14%
Nokia 6 2018
72580 Points ∼100% +22%
Samsung Galaxy J7 2017
47339 Points ∼65% -20%
BQ Aquaris X Pro
66226 Points ∼91% +11%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (54731 - 60077, n=5)
57359 Points ∼79% -4%
Average of class Smartphone (23275 - 230642, n=336)
70824 Points ∼98% +19%
AnTuTu v7
CPU (ordina per valore)
Motorola Moto G6
34408 Points ∼82%
ZTE Blade V9
33896 Points ∼81% -1%
Honor 9 Lite
41874 Points ∼100% +22%
Nokia 6 2018
39585 Points ∼95% +15%
Samsung Galaxy J7 2017
32810 Points ∼78% -5%
BQ Aquaris X Pro
41767 Points ∼100% +21%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (33638 - 34913, n=6)
34138 Points ∼82% -1%
Average of class Smartphone (0 - 99873, n=113)
41535 Points ∼99% +21%
Total Score (ordina per valore)
Motorola Moto G6
71352 Points ∼69%
ZTE Blade V9
71712 Points ∼69% +1%
Honor 9 Lite
89639 Points ∼87% +26%
Nokia 6 2018
90435 Points ∼88% +27%
Samsung Galaxy J7 2017
61811 Points ∼60% -13%
BQ Aquaris X Pro
82343 Points ∼80% +15%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (56497 - 71712, n=6)
68401 Points ∼66% -4%
Average of class Smartphone (0 - 290397, n=113)
103239 Points ∼100% +45%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Motorola Moto G6
4552 Points ∼93%
Motorola Moto G5s
3604 Points ∼73% -21%
ZTE Blade V9
4401 Points ∼90% -3%
Honor 9 Lite
4911 Points ∼100% +8%
Nokia 6 2018
4719 Points ∼96% +4%
Samsung Galaxy J7 2017
3722 Points ∼76% -18%
BQ Aquaris X Pro
4915 Points ∼100% +8%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (4401 - 4759, n=6)
4585 Points ∼93% +1%
Average of class Smartphone (3138 - 8601, n=201)
4453 Points ∼91% -2%
Work performance score (ordina per valore)
Motorola Moto G6
5321 Points ∼90%
Motorola Moto G5s
4669 Points ∼79% -12%
ZTE Blade V9
4967 Points ∼84% -7%
Honor 9 Lite
5887 Points ∼100% +11%
Nokia 6 2018
5484 Points ∼93% +3%
Samsung Galaxy J7 2017
4920 Points ∼84% -8%
BQ Aquaris X Pro
5886 Points ∼100% +11%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (4967 - 5656, n=6)
5322 Points ∼90% 0%
Average of class Smartphone (2516 - 10264, n=365)
4677 Points ∼79% -12%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Motorola Moto G6
688 Points ∼77%
Motorola Moto G5s
703 Points ∼79% +2%
ZTE Blade V9
731 Points ∼82% +6%
Honor 9 Lite
888 Points ∼99% +29%
Nokia 6 2018
895 Points ∼100% +30%
Samsung Galaxy J7 2017
10 Points ∼1% -99%
BQ Aquaris X Pro
806 Points ∼90% +17%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (10 - 814, n=6)
624 Points ∼70% -9%
Average of class Smartphone (7 - 1682, n=441)
672 Points ∼75% -2%
Graphics (ordina per valore)
Motorola Moto G6
965 Points ∼63%
Motorola Moto G5s
723 Points ∼48% -25%
ZTE Blade V9
956 Points ∼63% -1%
Honor 9 Lite
859 Points ∼57% -11%
Nokia 6 2018
1520 Points ∼100% +58%
Samsung Galaxy J7 2017
533 Points ∼35% -45%
BQ Aquaris X Pro
1012 Points ∼67% +5%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (955 - 975, n=6)
964 Points ∼63% 0%
Average of class Smartphone (18 - 9248, n=441)
1505 Points ∼99% +56%
Memory (ordina per valore)
Motorola Moto G6
770 Points ∼44%
Motorola Moto G5s
656 Points ∼37% -15%
ZTE Blade V9
962 Points ∼55% +25%
Honor 9 Lite
1757 Points ∼100% +128%
Nokia 6 2018
1161 Points ∼66% +51%
Samsung Galaxy J7 2017
1265 Points ∼72% +64%
BQ Aquaris X Pro
1046 Points ∼60% +36%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (770 - 1522, n=6)
980 Points ∼56% +27%
Average of class Smartphone (21 - 4798, n=441)
1124 Points ∼64% +46%
System (ordina per valore)
Motorola Moto G6
2560 Points ∼73%
Motorola Moto G5s
1553 Points ∼44% -39%
ZTE Blade V9
2772 Points ∼79% +8%
Honor 9 Lite
3058 Points ∼88% +19%
Nokia 6 2018
3237 Points ∼93% +26%
Samsung Galaxy J7 2017
2368 Points ∼68% -7%
BQ Aquaris X Pro
3492 Points ∼100% +36%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (2560 - 2898, n=6)
2725 Points ∼78% +6%
Average of class Smartphone (369 - 10281, n=441)
2244 Points ∼64% -12%
Overall (ordina per valore)
Motorola Moto G6
1069 Points ∼71%
Motorola Moto G5s
848 Points ∼56% -21%
ZTE Blade V9
1169 Points ∼78% +9%
Honor 9 Lite
1423 Points ∼95% +33%
Nokia 6 2018
1504 Points ∼100% +41%
Samsung Galaxy J7 2017
353 Points ∼23% -67%
BQ Aquaris X Pro
1314 Points ∼87% +23%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (442 - 1169, n=6)
1027 Points ∼68% -4%
Average of class Smartphone (1 - 4308, n=444)
1134 Points ∼75% +6%
Geekbench 4.1/4.2
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Motorola Moto G6
2777 Points ∼72%
Motorola Moto G5s
1871 Points ∼49% -33%
ZTE Blade V9
3157 Points ∼82% +14%
Honor 9 Lite
3117 Points ∼81% +12%
Nokia 6 2018
3690 Points ∼96% +33%
Samsung Galaxy J7 2017
2371 Points ∼62% -15%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (2777 - 3362, n=5)
3065 Points ∼80% +10%
Average of class Smartphone (836 - 14362, n=138)
3831 Points ∼100% +38%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Motorola Moto G6
3868 Points ∼89%
Motorola Moto G5s
2270 Points ∼52% -41%
ZTE Blade V9
3907 Points ∼89% +1%
Honor 9 Lite
3730 Points ∼85% -4%
Nokia 6 2018
883 Points ∼20% -77%
Samsung Galaxy J7 2017
3777 Points ∼86% -2%
BQ Aquaris X Pro
4369 Points ∼100% +13%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (3272 - 4022, n=6)
3816 Points ∼87% -1%
Average of class Smartphone (1131 - 10558, n=185)
3970 Points ∼91% +3%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Motorola Moto G6
743 Points ∼18%
Motorola Moto G5s
630 Points ∼15% -15%
ZTE Blade V9
769 Points ∼18% +3%
Honor 9 Lite
945 Points ∼22% +27%
Nokia 6 2018
4210 Points ∼100% +467%
Samsung Galaxy J7 2017
736 Points ∼17% -1%
BQ Aquaris X Pro
928 Points ∼22% +25%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (741 - 778, n=6)
757 Points ∼18% +2%
Average of class Smartphone (394 - 4265, n=186)
1175 Points ∼28% +58%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Motorola Moto G6
1834 Points ∼86%
Motorola Moto G5s
1199 Points ∼56% -35%
ZTE Blade V9
1841 Points ∼86% 0%
Honor 9 Lite
1748 Points ∼82% -5%
Nokia 6 2018
1738 Points ∼82% -5%
Samsung Galaxy J7 2017
1522 Points ∼71% -17%
BQ Aquaris X Pro
2132 Points ∼100% +16%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (1521 - 1855, n=6)
1787 Points ∼84% -3%
Average of class Smartphone (530 - 3669, n=290)
1554 Points ∼73% -15%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Motorola Moto G6
363 Points ∼34%
Motorola Moto G5s
243 Points ∼23% -33%
ZTE Blade V9
365 Points ∼35% +1%
Honor 9 Lite
253 Points ∼24% -30%
Nokia 6 2018
707 Points ∼67% +95%
Samsung Galaxy J7 2017
199 Points ∼19% -45%
BQ Aquaris X Pro
379 Points ∼36% +4%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (363 - 369, n=6)
366 Points ∼35% +1%
Average of class Smartphone (67 - 5220, n=290)
1056 Points ∼100% +191%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Motorola Moto G6
442 Points ∼44%
Motorola Moto G5s
295 Points ∼29% -33%
ZTE Blade V9
444 Points ∼44% 0%
Honor 9 Lite
312 Points ∼31% -29%
Nokia 6 2018
814 Points ∼80% +84%
Samsung Galaxy J7 2017
247 Points ∼24% -44%
BQ Aquaris X Pro
464 Points ∼46% +5%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (441 - 449, n=6)
444 Points ∼44% 0%
Average of class Smartphone (83 - 4732, n=298)
1012 Points ∼100% +129%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Motorola Moto G6
1803 Points ∼85%
Motorola Moto G5s
1158 Points ∼54% -36%
ZTE Blade V9
1813 Points ∼85% +1%
Honor 9 Lite
1788 Points ∼84% -1%
Nokia 6 2018
1733 Points ∼81% -4%
Samsung Galaxy J7 2017
1535 Points ∼72% -15%
BQ Aquaris X Pro
2127 Points ∼100% +18%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (1504 - 1833, n=6)
1766 Points ∼83% -2%
Average of class Smartphone (524 - 3642, n=321)
1455 Points ∼68% -19%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Motorola Moto G6
690 Points ∼48%
Motorola Moto G5s
483 Points ∼34% -30%
ZTE Blade V9
697 Points ∼49% +1%
Honor 9 Lite
184 Points ∼13% -73%
Nokia 6 2018
1249 Points ∼88% +81%
Samsung Galaxy J7 2017
278 Points ∼19% -60%
BQ Aquaris X Pro
725 Points ∼51% +5%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (690 - 716, n=6)
702 Points ∼49% +2%
Average of class Smartphone (43 - 8312, n=321)
1426 Points ∼100% +107%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Motorola Moto G6
800 Points ∼60%
Motorola Moto G5s
555 Points ∼42% -31%
ZTE Blade V9
807 Points ∼61% +1%
Honor 9 Lite
230 Points ∼17% -71%
Nokia 6 2018
1332 Points ∼100% +67%
Samsung Galaxy J7 2017
340 Points ∼26% -57%
BQ Aquaris X Pro
849 Points ∼64% +6%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (800 - 824, n=6)
810 Points ∼61% +1%
Average of class Smartphone (55 - 6378, n=329)
1227 Points ∼92% +53%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Motorola Moto G6
13997 Points ∼82%
Motorola Moto G5s
9045 Points ∼53% -35%
ZTE Blade V9
13862 Points ∼81% -1%
Honor 9 Lite
14780 Points ∼87% +6%
Nokia 6 2018
13196 Points ∼77% -6%
Samsung Galaxy J7 2017
12955 Points ∼76% -7%
BQ Aquaris X Pro
17044 Points ∼100% +22%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (13596 - 15177, n=5)
14124 Points ∼83% +1%
Average of class Smartphone (5462 - 36494, n=476)
12164 Points ∼71% -13%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Motorola Moto G6
12441 Points ∼67%
Motorola Moto G5s
9626 Points ∼52% -23%
ZTE Blade V9
12482 Points ∼67% 0%
Honor 9 Lite
11712 Points ∼63% -6%
Nokia 6 2018
18572 Points ∼100% +49%
Samsung Galaxy J7 2017
7456 Points ∼40% -40%
BQ Aquaris X Pro
13277 Points ∼71% +7%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (12347 - 12550, n=5)
12469 Points ∼67% 0%
Average of class Smartphone (2396 - 113380, n=476)
15585 Points ∼84% +25%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Motorola Moto G6
12756 Points ∼75%
Motorola Moto G5s
9491 Points ∼56% -26%
ZTE Blade V9
12764 Points ∼75% 0%
Honor 9 Lite
12278 Points ∼72% -4%
Nokia 6 2018
17030 Points ∼100% +34%
Samsung Galaxy J7 2017
8318 Points ∼49% -35%
BQ Aquaris X Pro
13963 Points ∼82% +9%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (12604 - 12878, n=5)
12765 Points ∼75% 0%
Average of class Smartphone (2841 - 64405, n=477)
13472 Points ∼79% +6%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Motorola Moto G6
22 fps ∼73%
Motorola Moto G5s
16 fps ∼53% -27%
ZTE Blade V9
fps ∼0% -100%
Honor 9 Lite
19 fps ∼63% -14%
Nokia 6 2018
30 fps ∼100% +36%
Samsung Galaxy J7 2017
12 fps ∼40% -45%
BQ Aquaris X Pro
23 fps ∼77% +5%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (21 - 22, n=6)
18 fps ∼60% -18%
Average of class Smartphone (4.1 - 177, n=502)
27 fps ∼90% +23%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Motorola Moto G6
20 fps ∼65%
Motorola Moto G5s
16 fps ∼52% -20%
ZTE Blade V9
fps ∼0% -100%
Honor 9 Lite
18 fps ∼58% -10%
Nokia 6 2018
31 fps ∼100% +55%
Samsung Galaxy J7 2017
12 fps ∼39% -40%
BQ Aquaris X Pro
22 fps ∼71% +10%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (20 - 34, n=6)
23.5 fps ∼76% +18%
Average of class Smartphone (6.9 - 120, n=505)
23.5 fps ∼76% +18%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Motorola Moto G6
9.4 fps ∼65%
Motorola Moto G5s
7.1 fps ∼49% -24%
ZTE Blade V9
fps ∼0% -100%
Honor 9 Lite
8.6 fps ∼60% -9%
Nokia 6 2018
14 fps ∼97% +49%
Samsung Galaxy J7 2017
5.1 fps ∼35% -46%
BQ Aquaris X Pro
9.8 fps ∼68% +4%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (9.2 - 9.4, n=6)
7.75 fps ∼54% -18%
Average of class Smartphone (1.6 - 88.2, n=425)
14.4 fps ∼100% +53%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Motorola Moto G6
8.9 fps ∼59%
Motorola Moto G5s
7.4 fps ∼49% -17%
ZTE Blade V9
fps ∼0% -100%
Honor 9 Lite
8.4 fps ∼56% -6%
Nokia 6 2018
15 fps ∼100% +69%
Samsung Galaxy J7 2017
5.1 fps ∼34% -43%
BQ Aquaris X Pro
9.6 fps ∼64% +8%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (8.9 - 18, n=6)
11.8 fps ∼79% +33%
Average of class Smartphone (4.1 - 115, n=427)
14.5 fps ∼97% +63%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Motorola Moto G6
6.1 fps ∼49%
Motorola Moto G5s
4.6 fps ∼37% -25%
ZTE Blade V9
fps ∼0% -100%
Honor 9 Lite
3.2 fps ∼26% -48%
Nokia 6 2018
9.8 fps ∼78% +61%
Samsung Galaxy J7 2017
3.3 fps ∼26% -46%
BQ Aquaris X Pro
6.4 fps ∼51% +5%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (6 - 6.1, n=6)
5.05 fps ∼40% -17%
Average of class Smartphone (1.2 - 60, n=288)
12.5 fps ∼100% +105%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Motorola Moto G6
5.8 fps ∼46%
Motorola Moto G5s
5 fps ∼40% -14%
ZTE Blade V9
fps ∼0% -100%
Honor 9 Lite
5 fps ∼40% -14%
Nokia 6 2018
10 fps ∼79% +72%
Samsung Galaxy J7 2017
3.2 fps ∼25% -45%
BQ Aquaris X Pro
6.3 fps ∼50% +9%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (5.8 - 13, n=6)
8.27 fps ∼66% +43%
Average of class Smartphone (2.5 - 110, n=290)
12.6 fps ∼100% +117%
GFXBench 4.0
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Motorola Moto G6
3.4 fps ∼40%
Motorola Moto G5s
2.5 fps ∼29% -26%
ZTE Blade V9
fps ∼0% -100%
Honor 9 Lite
3.2 fps ∼38% -6%
Nokia 6 2018
5.6 fps ∼66% +65%
Samsung Galaxy J7 2017
1.9 fps ∼22% -44%
BQ Aquaris X Pro
3.5 fps ∼41% +3%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (3.3 - 3.5, n=6)
2.85 fps ∼33% -16%
Average of class Smartphone (0.76 - 35, n=219)
8.51 fps ∼100% +150%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Motorola Moto G6
3.3 fps ∼42%
Motorola Moto G5s
2.7 fps ∼35% -18%
ZTE Blade V9
fps ∼0% -100%
Honor 9 Lite
2.9 fps ∼37% -12%
Nokia 6 2018
5.9 fps ∼75% +79%
Samsung Galaxy J7 2017
1.9 fps ∼24% -42%
BQ Aquaris X Pro
3.5 fps ∼45% +6%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (3.3 - 7, n=6)
4.53 fps ∼58% +37%
Average of class Smartphone (1.3 - 50, n=222)
7.82 fps ∼100% +137%
Lightmark - 1920x1080 1080p (ordina per valore)
Motorola Moto G6
5.38 fps ∼44%
ZTE Blade V9
5.41 fps ∼45% +1%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (5.38 - 5.41, n=2)
5.4 fps ∼45% 0%
Average of class Smartphone (1.06 - 38.7, n=72)
12.1 fps ∼100% +125%
Basemark ES 3.1 / Metal - offscreen Overall Score (ordina per valore)
Motorola Moto G6
129 Points ∼23%
ZTE Blade V9
129 Points ∼23% 0%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (129 - 129, n=2)
129 Points ∼23% 0%
Average of class Smartphone (36.3 - 1702, n=62)
573 Points ∼100% +344%

Legenda

 
Motorola Moto G6 Qualcomm Snapdragon 450, Qualcomm Adreno 506, 32 GB eMMC Flash
 
Motorola Moto G5s Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Qualcomm Adreno 505, 32 GB eMMC Flash
 
ZTE Blade V9 Qualcomm Snapdragon 450, Qualcomm Adreno 506, 32 GB eMMC Flash
 
Honor 9 Lite HiSilicon Kirin 659, ARM Mali-T830 MP2, 32 GB eMMC Flash
 
Nokia 6 2018 Qualcomm Snapdragon 630, Qualcomm Adreno 508, 32 GB eMMC Flash
 
Samsung Galaxy J7 2017 Samsung Exynos 7870 Octa, ARM Mali-T830 MP1, 16 GB eMMC Flash
 
BQ Aquaris X Pro Qualcomm Snapdragon 626, Qualcomm Adreno 506, 64 GB eMMC Flash

Utilizzando il browser preinstallato Chrome 66, è possibile navigare abbastanza velocemente nel web. Nei benchmark den, il Moto G6 è allo stesso livello del ZTE Blade V9 ed è battuto solo dai concorrenti con SoC più forti.

JetStream 1.1 - 1.1 Total Score
Average of class Smartphone (11.4 - 224, n=360)
33.7 Points ∼100% +49%
Nokia 6 2018 (Browser: Chrome 65)
28.167 Points ∼84% +25%
BQ Aquaris X Pro (Chrome 59.0.3071.125)
26.837 Points ∼80% +19%
Honor 9 Lite (Chrome 63)
26.42 Points ∼78% +17%
Samsung Galaxy J7 2017 (Samsung Browser 5.4)
25.972 Points ∼77% +15%
Motorola Moto G6 (Chrome 66)
22.556 Points ∼67%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (22 - 22.6, n=6)
22.3 Points ∼66% -1%
ZTE Blade V9 (Ume Browser 1.2.18)
22.014 Points ∼65% -2%
Motorola Moto G5s (Chrome 62)
18.661 Points ∼55% -17%
Octane V2 - Total Score
Average of class Smartphone (1506 - 35255, n=496)
5011 Points ∼100% +27%
Nokia 6 2018 (Browser: Chrome 65)
4993 Points ∼100% +27%
Honor 9 Lite (Chrome 63)
4742 Points ∼95% +20%
Samsung Galaxy J7 2017 (Samsung Browser 5.4)
4560 Points ∼91% +16%
BQ Aquaris X Pro (Chrome 59.0.3071.125)
4424 Points ∼88% +12%
ZTE Blade V9 (Ume Browser 1.2.18)
3969 Points ∼79% +1%
Motorola Moto G6 (Chrome 66)
3943 Points ∼79%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (3470 - 4032, n=6)
3901 Points ∼78% -1%
Motorola Moto G5s (Chrome 62)
3035 Points ∼61% -23%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Motorola Moto G5s (Chrome 62)
13057 ms * ∼100% -11%
Average of class Smartphone (718 - 59466, n=515)
11883 ms * ∼91% -1%
ZTE Blade V9 (Ume Browser 1.2.18)
11862.7 ms * ∼91% -1%
Motorola Moto G6 (Chrome 66)
11751.4 ms * ∼90%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (11370 - 11863, n=6)
11577 ms * ∼89% +1%
Honor 9 Lite (Chrome 63)
10250.4 ms * ∼79% +13%
Nokia 6 2018 (Browser: Chrome 65)
9922.7 ms * ∼76% +16%
BQ Aquaris X Pro (Chrome 59.0.3071.125)
8741.5 ms * ∼67% +26%
Samsung Galaxy J7 2017 (Samsung Browser 5.4)
6820.9 ms * ∼52% +42%
WebXPRT 2015 - Overall Score
Nokia 6 2018
117 Points ∼100% +30%
Honor 9 Lite (Chrome 63)
108 Points ∼92% +20%
Average of class Smartphone (27 - 362, n=246)
99.4 Points ∼85% +10%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (90 - 93, n=3)
91 Points ∼78% +1%
ZTE Blade V9 (Ume Browser 1.2.18)
90 Points ∼77% 0%
Motorola Moto G6 (Chrome 66)
90 Points ∼77%
BQ Aquaris X Pro (Chrome 59.0.3071.125)
86 Points ∼74% -4%
Samsung Galaxy J7 2017 (Samsung Browser 5.4)
75 Points ∼64% -17%
Motorola Moto G5s (Chrome 62)
61 Points ∼52% -32%
WebXPRT 3 - ---
Average of class Smartphone (0 - 130, n=35)
54 Points ∼100% +74%
Nokia 6 2018 (Chrome 66)
35 Points ∼65% +13%
Average Qualcomm Snapdragon 450 (31 - 32, n=2)
31.5 Points ∼58% +2%
Motorola Moto G6 (Chrome 66)
31 Points ∼57%

* ... Meglio usare valori piccoli

Nel confronto diretto, la memoria eMMC da 32 GB del Motorola Moto G6 è relativamente veloce e battuta solo dall'Honor 9 Lite. Dopo la prima messa in servizio sono ancora disponibili 25,35 GB di memoria per l'utente, poiché il firmware e le applicazioni preinstallate utilizzano solo 6,65 GB.

Verifichiamo la velocità dello slot della scheda microSD con la nostra scheda di riferimento Toshiba Exceria Pro M501 (lettura max: 270 MB/s, scrittura: 150 MB/s). Anche se le velocità di trasferimento sono decenti, il potenziale della scheda di memoria non è completamente utilizzato e il Moto G6 arriva per ultimo nel campo di confronto in questa disciplina.

Motorola Moto G6Motorola Moto G5sZTE Blade V9Honor 9 LiteSamsung Galaxy J7 2017BQ Aquaris X ProAverage 32 GB eMMC FlashAverage of class Smartphone
AndroBench 3-5
-13%
-19%
11%
-35%
-18%
-31%
-38%
Sequential Write 256KB SDCard
61.49 (Toshiba Exceria Pro M501)
62.32 (Toshiba Exceria Pro M501)
1%
62.09 (Toshiba Exceria Pro M501)
1%
71.94 (Toshiba Exceria Pro M501)
17%
63.86 (Toshiba Exceria Pro M501)
4%
49.77 (Toshiba Exceria Pro M401)
-19%
46.1 (9.34 - 87.1, n=95)
-25%
43.8 (6.38 - 87.1, n=270)
-29%
Sequential Read 256KB SDCard
75.32 (Toshiba Exceria Pro M501)
84.11 (Toshiba Exceria Pro M501)
12%
83.91 (Toshiba Exceria Pro M501)
11%
83.13 (Toshiba Exceria Pro M501)
10%
76.12 (Toshiba Exceria Pro M501)
1%
78.69 (Toshiba Exceria Pro M401)
4%
65.6 (15.6 - 96.5, n=95)
-13%
62.1 (10.8 - 96.5, n=270)
-18%
Random Write 4KB
59.91
46.2
-23%
12.47
-79%
66.83
12%
10.54
-82%
12.07
-80%
17.6 (0.75 - 74.9, n=135)
-71%
13.5 (0.14 - 164, n=549)
-77%
Random Read 4KB
69.91
40.6
-42%
29.81
-57%
68.39
-2%
25.86
-63%
37.97
-46%
34.4 (3.59 - 117, n=135)
-51%
34.5 (1.59 - 173, n=549)
-51%
Sequential Write 256KB
117.19
77.5
-34%
119.36
2%
138.21
18%
52.98
-55%
139.63
19%
92.2 (14.8 - 189, n=135)
-21%
71.7 (2.99 - 228, n=549)
-39%
Sequential Read 256KB
238.23
259
9%
265.4
11%
269.56
13%
198.47
-17%
270.46
14%
225 (25.8 - 440, n=135)
-6%
211 (12.1 - 832, n=549)
-11%

Giochi - più potente del Moto G5

L'accelerazione grafica del Motorola Moto G 6 è gestita da una Qualcomm Adreno 506, che ha una velocità di clock nominale fino a 650 MHz, ma secondo le specifiche del costruttore funziona solo a 600 MHz. Tuttavia, le prestazioni offerte dalle GPU di fascia media sono al livello atteso. Valutiamo il frame rate con GameBench utilizzando i giochi attuali. Il gioco di corse "Asphalt 8" funziona ancora in gran parte senza intoppi anche con dettagli elevati, che non era successo con l'Adreno 505 del Moto G5. Ma ci sono anche alcuni brevi blocchi con la nuova unità grafica, che si presentano scatti durante il gioco. In particolare con i giochi intensivi per l'hardware come "Arena of Valor" o "PUBG", questo può diventare fastidioso durante il gioco, che ci spinge verso l'utilizzo di impostazioni grafiche più basse. Abbiamo anche testato il gioco con le impostazioni medie, ma purtroppo i frame rate non sono stati registrati per motivi sconosciuti. Sebbene si possa continuare a giocare, ci sono alcuni notevoli cali di tanto in tanto. Per tutti e tre i giochi, i tempi di caricamento sono notevolmente più lunghi che negli smartphone con SoC più potenti.

Nel test, il sensore di posizione del Moto G6 è veloce da reagire e preciso, e anche il touchscreen non dà motivo di lamentarsi. Inoltre, l'altoparlante all'interno dell'auricolare è posizionato bene, in modo che non si rischia di coprirlo nemmeno accidentalmente.

Arena of Valor
Arena of Valor
PUBG Mobile
PUBG Mobile
Asphalt 8
Asphalt 8
Asphalt 8: Airborne
 SettaggiValore
 high29 fps
 very low30 fps
Arena of Valor
 SettaggiValore
 min31 fps
 high HD30 fps
PUBG Mobile
 SettaggiValore
 Smooth26 fps

Emissioni - il Moto smartphone rimane fresco con casse decenti

Temperature

Moto G6: GFXBench T-Rex battery test (OpenGL ES 2.0)
T-Rex
Moto G6: GFXBench Manhattan battery test (OpenGL ES 3.1)
Manhattan

Le temperature di superficie del Motorola Moto G6 rimangono comodamente basse e solo una piccola area dello smartphone si riscalda fino alla temperatura corporea. È inoltre positivo che i valori non aumentino di molto a carico costante.

Con l'aiuto del test della batteria GFXBench, valutiamo il comportamento del SoC durante un carico di lunga durata. Ma né nello scenario di test T-Rex (OpenGL ES 2.0), né nel test di Manhattan (OpenGL ES 3.1), che richiede maggiore potenza, il Moto presenta dei punti deboli, offrendo prestazioni costanti.

Carico massimo
 31.5 °C31.7 °C32 °C 
 32.2 °C32.7 °C36.4 °C 
 31.9 °C32.6 °C35.6 °C 
Massima: 36.4 °C
Media: 33 °C
30.1 °C30.8 °C31.1 °C
30.5 °C31.6 °C30.9 °C
29.7 °C31.8 °C30.6 °C
Massima: 31.8 °C
Media: 30.8 °C
Alimentazione (max)  24.6 °C | Temperatura della stanza 20.6 °C | Voltcraft IR-260

Casse

Moto G6: Pink-Noise curves
Pink-Noise curves

L'altoparlante del Moto G6 è situato nell'auricolare dello smartphone, in modo che non si copra anche quando è poggiato su un tavolo. A medio volume, offre un suono relativamente equilibrato e piacevole. Purtroppo, il Moto G6 non è in grado di mantenere questo ad alto volume, dal momento che le note alte diventano più prevalenti, causando il suono metallico.

Pur avendo USB Type-C, lo smartphone Motorola offre ancora un jack per cuffie, che emette il suono in modo pulito e con un basso livello di rumore. La porta USB non offre funzioni audio.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2036.537.82538.233.63135.836.1402937.5503436.36333.830.18027.230.410028.627.912528.933.416027.748.320026.65225021.860.831522.562.840021.363.350021.466.763019.168.380018.966.7100019.768.9125018.772.7160018.471.1200019.173.2250018.676.9315019.878.6400019.578500019.278.863001977.1800019.175.41000019.375.51250019.971.91600019.861.8SPL31.787.4N1.770median 19.7Motorola Moto G6median 68.9Delta1.97.228.623.524.921.724.621.926.422.630.831.423.622.920.218.619.920.617.622.319.135.619.136.617.443.916.951.216.854.315.156.816.557.915.663156615.565.315.368.215.76915.573.815.573.415.473.415.873.81672.115.872.416.171.616.168.117.354.527.982.9151.3median 16ZTE Blade V9median 65.30.613.631.630.825.430.525.331.232.930.733.631.731.628.828.422.6272620.836.82240.221.349.220.853.721.257.119.462.619.567.417.767.817.969.517.870.717.372.117.474.616.775.217.275.518.277.917.981.417.67917.775.617.875.417.971.318.162.618.255.83087.11.370.5median 17.9Samsung Galaxy J7 2017median 69.51.310.6hearing rangehide median Pink Noise
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Motorola Moto G6 audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (87.4 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 21.4% lower than median
(±) | linearity of bass is average (12.7% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.6% away from median
(+) | mids are linear (4.3% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 8.3% higher than median
(+) | highs are linear (2.9% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (19.2% difference to median)
Compared to same class
» 8% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 88% worse
» The best had a delta of 14%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 38% of all tested devices were better, 5% similar, 56% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

ZTE Blade V9 audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (82.9 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 30.2% lower than median
(±) | linearity of bass is average (11% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.6% away from median
(+) | mids are linear (4.9% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 7.7% higher than median
(+) | highs are linear (2.4% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (25.2% difference to median)
Compared to same class
» 48% of all tested devices in this class were better, 14% similar, 39% worse
» The best had a delta of 14%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 71% of all tested devices were better, 6% similar, 23% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Samsung Galaxy J7 2017 audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (87.1 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 25.6% lower than median
(±) | linearity of bass is average (11.1% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.2% away from median
(+) | mids are linear (4.4% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 7.1% higher than median
(+) | highs are linear (4.5% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (21% difference to median)
Compared to same class
» 16% of all tested devices in this class were better, 10% similar, 74% worse
» The best had a delta of 14%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 47% of all tested devices were better, 8% similar, 44% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Autonomia della batteria - smartphone efficiente con una buona autonomia

Consumo energetico

Mentre il consumo energetico di Motorola Moto G6 è stato migliorato in particolare sotto carico, alla massima luminosità il nuovo display assorbe più energia dalla batteria, cosa che era prevedibile grazie alla maggiore superficie del pannello. Tuttavia, lo smartphone è più efficiente del suo predecessore, che può essere ricondotto principalmente al più efficiente processore Snapdragon.

Il Moto G6 supporta lo standard di ricarica TurboPower di Motorola, basato su USB-PD. La confezione include il caricabatterie rapido corrispondente (15 watt). Grazie ad esso, la batteria può essere completamente ricaricata in 95 minuti, con il 50% raggiunto dopo 30 minuti e l'80 per cento dopo 53 minuti.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.01 / 0.19 Watt
Idledarkmidlight 0.6 / 1.81 / 1.86 Watt
Sotto carico midlight 2.78 / 4.04 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Motorola Moto G6
3000 mAh
Motorola Moto G5s
3000 mAh
ZTE Blade V9
3200 mAh
Honor 9 Lite
3000 mAh
Nokia 6 2018
3000 mAh
Samsung Galaxy J7 2017
3600 mAh
BQ Aquaris X Pro
3100 mAh
Average Qualcomm Snapdragon 450
 
Average of class Smartphone
 
Power Consumption
-22%
-3%
-20%
-4%
35%
-23%
-0%
-25%
Idle Minimum *
0.6
0.67
-12%
0.71
-18%
0.85
-42%
0.67
-12%
0.39
35%
0.67
-12%
0.642 (0.6 - 0.71, n=6)
-7%
0.866 (0.2 - 3.4, n=576)
-44%
Idle Average *
1.81
1.4
23%
1.73
4%
2
-10%
1.76
3%
1.06
41%
1.7
6%
1.797 (0.96 - 2.16, n=6)
1%
1.697 (0.6 - 6.2, n=575)
6%
Idle Maximum *
1.86
1.52
18%
1.78
4%
2.04
-10%
1.78
4%
1.08
42%
1.78
4%
1.853 (0.99 - 2.24, n=6)
-0%
1.945 (0.74 - 6.6, n=576)
-5%
Load Average *
2.78
4.56
-64%
2.74
1%
3.23
-16%
2.82
-1%
1.82
35%
4.42
-59%
2.61 (1.85 - 3, n=6)
6%
3.97 (0.8 - 10.8, n=570)
-43%
Load Maximum *
4.04
7.05
-75%
4.36
-8%
4.93
-22%
4.56
-13%
3.21
21%
6.3
-56%
4.1 (3.04 - 4.57, n=6)
-1%
5.6 (1.2 - 14.2, n=570)
-39%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

La batteria del Moto G6 offre 3000 mAh e con questo ha le stesse dimensioni della Moto G5s. Nonostante il display più grande, la durata della batteria del nuovo smartphone rimane su un livello simile. Solo durante la riproduzione di video o la lettura il G6 richiede un po' più di potenza, mentre il tempo di esecuzione risulta leggermente migliore durante la navigazione sulla WLAN e quello sotto carico aumenta anche notevolmente.

Tuttavia, il Blade V9 mostra che può essere fatto ancora meglio durante la navigazione sulla WLAN, offrendo una durata della batteria che è il 43 per cento più lungo nel test rispetto al Moto G6. Questo può essere ricondotto solo in parte alla batteria leggermente più potente. Nel complesso, lo smartphone Moto offre una buona durata della batteria che dovrebbe durare facilmente per un giorno. 

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
19ore 30minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3 (Chrome 66)
9ore 13minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
10ore 00minuti
Sotto carico (max luminosità)
5ore 38minuti
Motorola Moto G6
3000 mAh
Motorola Moto G5s
3000 mAh
ZTE Blade V9
3200 mAh
Honor 9 Lite
3000 mAh
Samsung Galaxy J7 2017
3600 mAh
BQ Aquaris X Pro
3100 mAh
Autonomia della batteria
-7%
43%
-8%
67%
18%
Reader / Idle
1170
1233
5%
965
-18%
1950
67%
1840
57%
H.264
600
645
8%
622
4%
1096
83%
644
7%
WiFi v1.3
553
518
-6%
790
43%
601
9%
904
63%
730
32%
Load
338
225
-33%
253
-25%
525
55%
254
-25%

Pro

+ Display luminoso ad alto contrasto
+ espansione dual SIM e microSD
+ Buona doppia fotocamera
+ design accattivante
+ GPS affidabile
+ buona qualità della voce

Contro

- la parte posteriore di vetro attrae la sporcizia ed è scivolosa
- gamma WLAN ridotta
- solo LTE Cat. 4

Giudizio Complessivo

Test del Motorola Moto G6. Modello offerto da Motorola Germany.
Test del Motorola Moto G6. Modello offerto da Motorola Germany.

Già sei mesi dopo, Motorola offre ai suoi clienti il suo nuovo germoglio della serie G, molto apprezzata. Con un nuovo display, il retro in vetro, una doppia fotocamera e il nuovo Snapdragon 450, il salto risulta più grande di quello tra i precedenti Moto G5 e G5s.

Dobbiamo anche sottolineare positivamente che il produttore non ha aumentato il prezzo. Con un prezzo di 249 euro (~$298; circa $250 negli Stati Uniti) al momento dell'introduzione sul mercato, è ancora abbastanza vicino ad alcuni concorrenti più attrezzati che sono stati disponibili per un po' in più, come il BQ Aquaris X Pro o l'in-house Moto X4, per esempio. Tuttavia, la situazione cambierà nei prossimi mesi, quando il prezzo scenderà lentamente.

    Dal punto di vista visivo, il Motorola Moto G6 si presenta come un Moto X4 Light e mantiene molte caratteristiche positive del suo modello più grande.

Nel test, il Moto G6 convince soprattutto per la sua buona doppia fotocamera e per il design moderno e accattivante. Anche se lo smartphone è disponibile in un solo colore al momento del test, lo troviamo molto attraente. Inoltre, il display può essere molto luminoso e offre un forte rapporto di contrasto, e la durata della batteria è più che decente.

Non siamo stati sempre soddisfatti della qualità della connessione WLAN nel test, poiché la qualità della connessione variava anche nelle immediate vicinanze del router e la portata si riduceva rapidamente se c'era una parete tra lo smartphone e il router. Nel complesso, Motorola Moto G6 rappresenta un aggiornamento di successo.

Motorola Moto G6 - 05/07/2018 v6
Daniel Schmidt

Chassis
91%
Tastiera
69 / 75 → 91%
Dispositivo di puntamento
92%
Connettività
40 / 60 → 67%
Peso
91%
Batteria
91%
Display
86%
Prestazioni di gioco
27 / 63 → 42%
Prestazioni Applicazioni
47 / 70 → 67%
Temperatura
91%
Rumorosità
100%
Audio
71 / 91 → 78%
Fotocamera
71%
Media
74%
84%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove de portatili e telefoni cellulari > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Motorola Moto G6
Daniel Schmidt, 2018-05-17 (Update: 2018-05-17)