Notebookcheck

Recensione del Monitor Touchscreen portatile AirTab 15.6": elegante, ma troppo scuro

Dovrebbe essere più luminoso. L'AirTab è uno dei più sottili e leggeri della sua categoria, ma viene trascinato verso il basso da uno degli schermi più fiochi che abbiamo visto.
Allen Ngo, 👁 Allen Ngo (traduzione a cura di G. De Luca),

L'AirTab è pubblicizzato come il "più leggero monitor touchscreen da 15,6 pollici" sul mercato. Non è ancora ampiamente disponibile, ma la nostra recensione di un prototipo ci dirà cosa aspettarci e come si confronterà con altri monitor portatili come quelli di Auzai o C-Force.
Ulteriori dettagli sull'AirTab si trovano sul sito ufficiale qui e sulla pagina Kickstarter.

Altre recensioni di monitor portatili:

No, or more than one (0) Rating for the given SpecsID 316484 found

AirTab Portable Monitor 15.6-inch
Processore
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, lucido: si, 60 Hz
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 4.9 x 355 x 245
Peso
940 gr
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Punteggio
Data
Modello
Peso
Altezza
Dimensione
Risoluzione
Miglior Prezzo
06/2020
AirTab Portable Monitor 15.6-inch
,
940 gr4.9 mm15.6"1920x1080
05/2020
MEMTEQ Type-C Portable Monitor Z1
,
770 gr8.8 mm15.6"1920x1080
01/2020
Auzai ME16Z01 Portable Monitor
,
650 gr9.4 mm15.6"1920x1080
06/2020
C-Force CF011S
,
750 gr12 mm15.6"1920x1080
08/2019
Lepow Type-C Portable Monitor X0025I0D4P
,
770 gr8.8 mm15.6"1920x1080

Case

Il monitor pesa circa 940 g senza la cover e 1160 g con la cover. Il produttore dice che le unità di produzione finali potranno essere ancora più leggere
Il monitor pesa circa 940 g senza la cover e 1160 g con la cover. Il produttore dice che le unità di produzione finali potranno essere ancora più leggere
Mentre la cornice superiore e laterale sono molto sottili, la cornice inferiore è piuttosto spessa.
Mentre la cornice superiore e laterale sono molto sottili, la cornice inferiore è piuttosto spessa.
Il pulsante Toggle nell'angolo in basso a destra controlla la luminosità. Fastidiosamente, premendo a sinistra si aumenta la luminosità mentre premendo a destra la si aumenta
Il pulsante Toggle nell'angolo in basso a destra controlla la luminosità. Fastidiosamente, premendo a sinistra si aumenta la luminosità mentre premendo a destra la si aumenta
I magneti sono abbastanza potenti e affidabili; non sono necessari adesivi appiccicosi
I magneti sono abbastanza potenti e affidabili; non sono necessari adesivi appiccicosi
A differenza della maggior parte degli altri monitor portatili, c'è solo un angolo fisso per la modalità orizzontale
A differenza della maggior parte degli altri monitor portatili, c'è solo un angolo fisso per la modalità orizzontale
Design rettangolare elegante e pulito. Anche se il retro è in alluminio opaco, il lato anteriore lucido raccoglierà immediatamente le ditate
Design rettangolare elegante e pulito. Anche se il retro è in alluminio opaco, il lato anteriore lucido raccoglierà immediatamente le ditate
A differenza della maggior parte degli altri monitor e tablet portatili, la custodia in ecopelle inclusa copre solo la parte anteriore o posteriore - non entrambi
A differenza della maggior parte degli altri monitor e tablet portatili, la custodia in ecopelle inclusa copre solo la parte anteriore o posteriore - non entrambi
369 mm 222 mm 12 mm 750 g368 mm 225 mm 8.8 mm 770 g368 mm 225 mm 8.8 mm 770 g353.7 mm 229.5 mm 9.4 mm 650 g350 mm 224 mm 10 mm 853 g355 mm 245 mm 4.9 mm 940 g

Connettività

Ci sono due porte USB Type-C lungo i lati del monitor. Solo la porta di sinistra accetterà il segnale video, mentre la porta di destra accetterà l'alimentazione. Se volete collegarvi via HDMI, allora avrete bisogno di un adattatore da USB Type-C a HDMI. La funzionalità touchscreen potrebbe non funzionare se il collegamento avviene tramite HDMI.

In basso: Nessuna connettività
In basso: Nessuna connettività
A destra: USB Tipo-C per l'alimentazione
A destra: USB Tipo-C per l'alimentazione
In alto: nessuna connettività
In alto: nessuna connettività
A sinistra: USB Type-C per video e/o alimentazione
A sinistra: USB Type-C per video e/o alimentazione

Accessori

La confezione include solo una custodia in ecopelle e un cavo da USB Type-C a Type-C senza altri accessori. Pertanto, dovrete dotarvi di un vostro alimentatore.

Display

L'AirTab utilizza lo stesso pannello IPS da 15,6 pollici 1080p Panda LM156LF-CL03 che si trova sull'Asus TUF FX505DY e sull'Asus ROG Zephyrus G GA502DU. Tutti questi display sono abbastanza simili in termini di copertura del colore, tempi di risposta e rapporto di contrasto. Si tratta di un display medio nel complesso, poiché i tempi di risposta non sono abbastanza veloci per i giochi veloci e la gamma non è abbastanza ampia per gli artisti professionisti.

A differenza dei suddetti portatili Asus, tuttavia, l'AirTab utilizza una copertura lucida per il supporto del touchscreen. Lo strato è abbastanza spesso e quindi i testi sullo schermo appaiono leggermente più sgranati di quanto vorremmo soprattutto per una superficie lucida.

Non ci sono menu sullo schermo. Invece, un pulsante nell'angolo in basso a sinistra commuta la luminosità in 9 diversi livelli. La modulazione di larghezza d'impulso è purtroppo presente nelle impostazioni di luminosità inferiore.

Forse l'aspetto peggiore dello schermo è la sua luminosità massima dimezzata di soli 206 nits quando funziona con l'alimentazione dell'adattatore AC. Se il monitor utilizza un solo cavo sia per il video che per l'alimentazione, la luminosità massima scende a soli 88 nits.

I riflessi sono evidenti ed inevitabili
I riflessi sono evidenti ed inevitabili
Le cornici laterali sono strette come sull'XPS 13
Le cornici laterali sono strette come sull'XPS 13
Subpixels nono sono vividi come dovrebbero a causa dello spesso rivestimento touchscreen
Subpixels nono sono vividi come dovrebbero a causa dello spesso rivestimento touchscreen
Leggero effetto bleeding della retroilluminazione lungo angoli ed estremità
Leggero effetto bleeding della retroilluminazione lungo angoli ed estremità
193.8
cd/m²
203.9
cd/m²
200.4
cd/m²
193.3
cd/m²
206.5
cd/m²
191.9
cd/m²
186.3
cd/m²
211
cd/m²
194.4
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 211 cd/m² Media: 197.9 cd/m² Minimum: 22 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 88 %
Contrasto: 626:1 (Nero: 0.33 cd/m²)
ΔE Color 4.25 | 0.6-29.43 Ø5.8, calibrated: 4.08
ΔE Greyscale 3.1 | 0.64-98 Ø6
60.8% sRGB (Argyll 3D) 38.7% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.31
AirTab Portable Monitor 15.6-inch
15.6, 1920x1080
MEMTEQ Type-C Portable Monitor Z1
15.6, 1920x1080
Auzai ME16Z01 Portable Monitor
15.6, 1920x1080
C-Force CF011S
RTK2A3B, , 15.6, 1920x1080
Lepow Type-C Portable Monitor X0025I0D4P
15.6, 1920x1080
Odake BladeX 4K UHD
15.6, 3840x2160
Response Times
-28%
-23%
-16%
11%
6%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
36 (18, 18)
52 (26, 26)
-44%
38.8 (20.8, 18)
-8%
41.2 (20.4, 20.8)
-14%
30.8 (16.8, 14)
14%
40 (20.4, 19.6)
-11%
Response Time Black / White *
31.2 (19.6, 11.6)
42.5 (25.2, 17.3)
-36%
25.2 (16, 9.2)
19%
40.8 (26.8, 14)
-31%
23.6 (12.4, 11.2)
24%
24.4 (12.8, 11.6)
22%
PWM Frequency
1042 (20)
1000 (31)
-4%
201.6 (23)
-81%
1000 (99)
-4%
1000 (23)
-4%
Screen
-3%
-38%
-20%
-36%
36%
Brightness middle
206.5
198
-4%
300.7
46%
205
-1%
193.9
-6%
371.9
80%
Brightness
198
198
0%
267
35%
193
-3%
192
-3%
366
85%
Brightness Distribution
88
85
-3%
77
-12%
88
0%
88
0%
88
0%
Black Level *
0.33
0.2
39%
0.66
-100%
0.25
24%
0.75
-127%
0.31
6%
Contrast
626
990
58%
456
-27%
820
31%
259
-59%
1200
92%
Colorchecker DeltaE2000 *
4.25
6.9
-62%
10.26
-141%
8.01
-88%
6.66
-57%
6.36
-50%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
18.11
15.9
12%
22.93
-27%
19.93
-10%
18.75
-4%
10.34
43%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
4.08
4
2%
5.05
-24%
4.3
-5%
3.83
6%
5.89
-44%
Greyscale DeltaE2000 *
3.1
5.5
-77%
9.5
-206%
8.3
-168%
7.6
-145%
3.7
-19%
Gamma
2.31 95%
1.59 138%
1.51 146%
2.1 105%
2.04 108%
2.19 100%
CCT
6994 93%
7310 89%
8200 79%
6106 106%
8567 76%
6474 100%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
38.7
40
3%
45.8
18%
38.7
0%
39.3
2%
91.7
137%
Color Space (Percent of sRGB)
60.8
62.9
3%
71.5
18%
59.8
-2%
61.8
2%
100
64%
Media totale (Programma / Settaggio)
-16% / -8%
-31% / -35%
-18% / -19%
-13% / -26%
21% / 31%

* ... Meglio usare valori piccoli

Lo spazio di colore è limitato a solo il 61% dell'sRGB il che indica un pannello economico. Tuttavia, questo è comune tra la maggior parte dei monitor portatili.

vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB

Ulteriori misurazioni con un colorimetro X-Rite mostrano un pannello decentemente calibrato con una scala di grigi DeltaE media rispettabile di soli 3,1. Calibrare il pannello da soli migliorera ulteriormente la scala di grigi, mentre i colori rimangono più o meno gli stessi a causa della gamma ristretta di cui sopra.

Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
31.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 19.6 ms Incremento
↘ 11.6 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 80 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (24.4 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
36 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 18 ms Incremento
↘ 18 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 31 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (38.8 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 1042 Hz ≤ 20 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 1042 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 20 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 1042 Hz è abbastanza alta, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbero notare alcun flickering.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 17612 (minimo: 5 - massimo: 2500000) Hz è stata rilevata.

Gli angoli di visuale sono ampi, con solo una leggera degradazione del colore e del contrasto, come ci si aspetta da un pannello IPS. Il problema maggiore saranno invece i riflessi, a causa del pannello scuro e della copertura lucida.

Temperature

Le temperature di superficie sono abbastanza fresche, con i punti caldi anteriori e posteriori in media intorno ai 27° C dopo un'ora di utilizzo. In confronto, i punti caldi del C-Force CF011S possono arrivare a 40+° C.

Mappa temperatura (lato frontale)
Mappa temperatura (lato frontale)
Mappa temperatura (lato posteriore)
Mappa temperatura (lato posteriore)

Consumo Energetico

In media, il monitor consuma 12,2 W e 14,5 W quando è impostato rispettivamente sulla luminosità minima e massima. Iconsumi non sono molto consistenti, in quanto oscillano tra i 10 W e i 16 W anche quando sono al minimo sul desktop, come mostrano i nostri grafici qui sotto. Il C-Force CF011S è in grado di consumare meno a meno di 10 W senza dover scendere a compromessi sulla luminosità.

Consumo di energia per un periodo di 60 secondi con l'impostazione della luminosità minima
Consumo di energia per un periodo di 60 secondi con l'impostazione della luminosità minima
Consumo di energia per un periodo di 60 secondi con l'impostazione di luminosità massima
Consumo di energia per un periodo di 60 secondi con l'impostazione di luminosità massima

Giudizio Complessivo

Recensione del monitor portatile AirTab. Dispositivo di test fornito da AirTab
Recensione del monitor portatile AirTab. Dispositivo di test fornito da AirTab

Gli aspetti migliori dell'AirTab sono in gran parte puramente estetici. È attraente, elegante, minimalista e ben costruito. Gli svantaggi, tuttavia, sono numerosi.

In primo luogo, lo schermo è troppo scuro, il che accentua i riflessi anche in una stanza ben illuminata. La situazione peggiora se non si utilizza un adattatore di alimentazione dedicato, poiché la luminosità si riduce di oltre la metà. In secondo luogo, l'utente dovrà usare un proprio alimentatore in quanto non è incluso nella confezione. In terzo luogo, la cover protettiva non consente molte angolazioni in piedi e protegge solo un lato del monitor. Infine, la mancanza di porte USB Type-A, HDMI, Mini-DisplayPort o altoparlanti ostacola la versatilità del monitor. Se, ad esempio, volete collegarvi ad una PS4 o ad uno Switch, preparatevi a portare con voi un adattatore ovunque andiate.

Inoltre, il nostro prototipo presentava problemi del touchscreen dove registrava gli input anche se non toccavamo lo schermo. Possiamo solo sperare che questi problemi saranno risolti quando il monitor sarà disponibile.

Con tutti questi svantaggi in mente, l' AirTab dà il suo meglio in condizioni di indoor per la navigazione generale sul web, l'emailing, il casual gaming o l'editing dove l'illuminazione dell'ambiente può essere controllata.

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Monitor Touchscreen portatile AirTab 15.6": elegante, ma troppo scuro
Allen Ngo, 2020-06-17 (Update: 2020-06-17)
Allen Ngo
Editor of the original article: Allen Ngo - US Editor in Chief