Notebookcheck

Recensione del Laptop HP Pavilion 14: un tuttofare bello e con un display luminoso

Ventola romorosa. Con il Pavilion 14-ce3040ng, HP lancia un laptop multimediale da 1.000 euro (~$1.109) basato sulla nuovissima architettura di Intel Ice Lake. Come si è comportato nel nostro test, questo 14 pollici ha diverse caratteristiche superflue?
Florian Glaser, 👁 Florian Glaser (traduzione a cura di G. De Luca),

I portatili compatti da 13 e 14 pollici godono di una crescente popolarità, non da ultimo grazie alla loro sempre maggiore disponibilità. Il Pavilion 14-ce3040ng è all'avanguardia si adatta a questa categoria e mira ad offrire un compromesso ideale tra mobilità e prestazioni.

A questo scopo, HP ha dotato il dispositivo di un processore a risparmio energetico della generazione Ice Lake di Intel. In particolare, troviamo il quad-core Core i7-1065G7 con Iris Plus Graphics G7 a bordo, mentre una GPU NVIDIA si occupa delle attività grafiche. La GeForce MX250 è un chip entry-level che NVIDIA ha progettato per il gaming occasionale a basse risoluzioni e livelli grafici.

Per giustificare un prezzo di acquisto di 1.000 Euro (~$1.109), HP ha equipaggiato il Pavilion 14-ce3040ng con 16 GB di RAM single-channel DDR4-3200 e un SSD PCIe M.2 PCIe da 1 TB. Uno dei maggiori punti di forza di questo dispositivo da 14" è il suo peso ridotto. Con 1,55 kg, il Pavilion 14 può essere portato comodamente in giro, mentre essendo 18 mm nel suo punto più spesso rende questo tuttofare anche molto sottile.

HP Pavilion 14-ce3040ng
Processore
Intel Core i7-1065G7 4 x 1.3 - 3.9 GHz, Ice Lake U
Scheda grafica
NVIDIA GeForce MX250 - 4096 MB, Core: 1519 MHz, Memoria: 1500 MHz, GDDR5, ForceWare 441.87, Optimus
Memoria
16384 MB 
, SO-DIMM DDR4-3200, Single Channel
Schermo
14 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 157 PPI, AUO543D, IPS, Full-HD, 60 Hz, lucido: no
Scheda madre
Intel 495 (Ice Lake-U PCH-LP Premium)
Harddisk
Toshiba XG6 KXG60ZNV1T02, 1024 GB 
, M.2 NVMe-SSD
Scheda audio
Intel Ice Point-LP PCH - cAVS
Porte di connessione
3 USB 3.0 / 3.1, 1 HDMI, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: Jack da 3.5 mm combinato cuffie e microfono, Lettore schede: SD,SDHC,SDXC
Rete
Realtek PCIe GBE Family Controller (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Intel Wi-Fi 6 AX201 (a/b/g/h/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5/ax = Wi-Fi 6), Bluetooth 5
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 18 x 327 x 226
Batteria
41 Wh ioni di litio, 3-celle
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: HD
Altre caratteristiche
Casse: 2.0, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Alimentatore da 65-watt, Guida rapida, 24 Mesi Garanzia
Peso
1.55 kg, Alimentazione: 222 gr
Prezzo
1000 EUR
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Tra i concorrenti ci sono altri portatili multimediali dotati di una GPU GeForce MX250. Confronteremo il Pavilion 14-ce3040ng con altri portatili, compresi quelli da 15", come il Lenovo IdeaPad S540-14IWL, Acer Aspire 5 A515-52G-723L e ASUS VivoBook S15 S532F. Abbiamo incluso una panoramica del ce3040ng e dei nostri dispositivi di confronto nella tabella sottostante.

Punteggio
Data
Modello
Peso
Altezza
Dimensione
Risoluzione
Miglior Prezzo
78 %
01/2020
HP Pavilion 14-ce3040ng
i7-1065G7, GeForce MX250
1.6 kg18 mm14"1920x1080
85 %
07/2019
Lenovo IdeaPad S540-14IWL
i5-8265U, GeForce MX250
1.4 kg15.9 mm14"1920x1080
84 %
04/2019
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
i7-8565U, GeForce MX250
1.8 kg17.95 mm15.6"1920x1080
83 %
08/2019
Asus VivoBook S15 S532F
i7-8565U, GeForce MX250
1.8 kg18 mm15.6"1920x1080

Poiché HP non ha apportato molte modifiche esterne, ad eccezione di piccoli dettagli come la rimozione del lettore di impronte digitali e una webcam riprogettata, non tratteremo in questa recensione il case, la connettività o i dispositivi di input. Potete consultare la recensione del suo predecessore Core i7-8550U e GeForce MX150-powered per le nostre valutazione di su queste aree.

HP Pavilion 14
HP Pavilion 14
HP Pavilion 14
HP Pavilion 14

Dispositivi di confronto

363.4 mm 243.5 mm 17.95 mm 1.8 kg357.2 mm 230.3 mm 18 mm 1.8 kg327 mm 226 mm 18 mm 1.6 kg323 mm 227 mm 15.9 mm 1.4 kg
SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Lenovo IdeaPad S540-14IWL
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
82.9 MB/s ∼100% +159%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
69.1 MB/s ∼83% +116%
Media della classe Multimedia
  (11.2 - 204, n=202)
61.1 MB/s ∼74% +91%
Asus VivoBook S15 S532F
  (Toshiba Exceria Pro UHS-II)
33.3 MB/s ∼40% +4%
HP Pavilion 14-ce3040ng
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
32 MB/s ∼39%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Lenovo IdeaPad S540-14IWL
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
89.9 MB/s ∼100% +172%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
81.8 MB/s ∼91% +148%
Media della classe Multimedia
  (10.2 - 253, n=198)
76.3 MB/s ∼85% +131%
Asus VivoBook S15 S532F
  (Toshiba Exceria Pro UHS-II)
35.6 MB/s ∼40% +8%
HP Pavilion 14-ce3040ng
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
33 MB/s ∼37%

Display

Se si escludono i modesti tempi di risposta di 29,6 ms da nero a bianco e 60,8 ms da grigio a grigio, allora il Pavillon 14 ha un display decente. A differenza del suo predecessore, che aveva un pannello scarsamente illuminato, la nostra attuale unità di prova può vantarsi di avere un display piacevolmente luminoso.

359
cd/m²
378
cd/m²
359
cd/m²
375
cd/m²
395
cd/m²
376
cd/m²
378
cd/m²
382
cd/m²
377
cd/m²
Distribuzione della luminosità
AUO543D
X-Rite i1Pro 2
Massima: 395 cd/m² Media: 375.4 cd/m² Minimum: 28 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 91 %
Al centro con la batteria: 395 cd/m²
Contrasto: 1519:1 (Nero: 0.26 cd/m²)
ΔE Color 5.92 | 0.6-29.43 Ø5.9, calibrated: 0.91
ΔE Greyscale 6.69 | 0.64-98 Ø6.1
98% sRGB (Argyll 3D) 63% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.78
HP Pavilion 14-ce3040ng
AUO543D, IPS, 1920x1080, 14
Lenovo IdeaPad S540-14IWL
NV140FHM-N48, IPS, 1920x1080, 14
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
BOE NV156FHM-N48, IPS, 1920x1080, 15.6
Asus VivoBook S15 S532F
LG Philips LP156WFC-SPD1, IPS, 1920x1080, 15.6
Response Times
14%
8%
39%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
60.8 (29.2, 31.6)
39.6 (21.6, 18)
35%
45 (23, 22)
26%
24.8 (12.8, 12)
59%
Response Time Black / White *
29.6 (13.2, 16.4)
32 (18, 14)
-8%
33 (18, 15)
-11%
24 (14, 10)
19%
PWM Frequency
352.1 (99)
250 (90)
Screen
-55%
-50%
-69%
Brightness middle
395
316
-20%
278
-30%
262.3
-34%
Brightness
375
301
-20%
271
-28%
250
-33%
Brightness Distribution
91
88
-3%
89
-2%
89
-2%
Black Level *
0.26
0.28
-8%
0.26
-0%
0.43
-65%
Contrast
1519
1129
-26%
1069
-30%
610
-60%
Colorchecker DeltaE2000 *
5.92
5.3
10%
4.73
20%
5.81
2%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
9.79
18.5
-89%
8.38
14%
14.7
-50%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
0.91
4.8
-427%
5.17
-468%
5.36
-489%
Greyscale DeltaE2000 *
6.69
2.4
64%
2.59
61%
2.8
58%
Gamma
2.78 79%
2.05 107%
2.38 92%
2.15 102%
CCT
7596 86%
6644 98%
6160 106%
7016 93%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
63
37.6
-40%
36
-43%
35.2
-44%
Color Space (Percent of sRGB)
98
58.3
-41%
58
-41%
55.6
-43%
Media totale (Programma / Settaggio)
-21% / -44%
-21% / -41%
-15% / -52%

* ... Meglio usare valori piccoli

Una media di 375 cd/m² è un ottimo valore per un portatile multimediale a questo prezzo, soprattutto considerando che i nostri dispositivi di confronto arrivano solo da 250 a 301 cd/m². L'elevata luminosità di picco assicura che il display rimanga leggibile all'aperto anche alla luce diretta del sole. In combinazione con il suo basso valore di nero di 0,26 cd/m², il pannello a 60 Hz raggiunge un rapporto di contrasto di prima classe di circa 1.500:1. Di conseguenza, i colori sono ben separati l'uno dall'altro.

CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Saturazione colore
CalMAN: Saturazione colore
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: Scala di grigi (calibrato)
CalMAN: Scala di grigi (calibrato)
CalMAN: Saturazione colore (calibrato)
CalMAN: Saturazione colore (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)

Con una copertura del 98% di sRGB e del 63% di AdobeRGB, il Pavilion 14 è ragionevolmente preciso nei colori anche alla luce dei nostri dispositivi di confronto. Ha anche angoli di visualizzazione stabili, tipici di un pannello IPS.

98% di copertura spazio di colore sRGB
98% di copertura spazio di colore sRGB
63% di copertura spazio di colore AdobeRGB
63% di copertura spazio di colore AdobeRGB

L'HP potrebbe però migliorare la precisione del colore in altre aree. CalMAN mostra che il Pavilion 14 si discosta abbastanza ampiamente dal range ideale del DeltaE inferiore a 3, anche se una calibrazione aggiuntiva ha eliminato questi problemi. Potete scaricare il nostro file ICC calibrato dal link nel riquadro sopra la nostra tabella di confronto del display. Tuttavia, è difficile evitare che l'effetto bleeding della retroilluminazione. Anche questo comportamento si verifica abbastanza frequentemente, secondo le recensioni online. La parte superiore sinistra del display della nostra unità di prova è stata gravemente colpita a questo riguardo, tanto da risultare particolarmente inquietante nelle scene più scure.

Uno sguardo al display del Pavilion 14-ce3040ng
Uno sguardo al display del Pavilion 14-ce3040ng
Disposizione Sub-pixel
Disposizione Sub-pixel
Angoli di visuale
Angoli di visuale

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
29.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 13.2 ms Incremento
↘ 16.4 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 71 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (24.6 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
60.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 29.2 ms Incremento
↘ 31.6 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 95 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (39.2 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 18037 (minimo: 5 - massimo: 2500000) Hz è stata rilevata.

Performance

Come detto, il Pavilion 14-ce3040ng è un tuttofare che, a parte le sue prestazioni grafiche, potrebbe essere considerato un laptop di fascia media. Questo dispositivo da 14" è compatto e potente abbastanza per molteplici usi in movimento. Dovrebbe fare una bella figura anche in qualsiasi ambiente grazie al suo design elegante.

CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
HWiNFO
GPU-Z
AS SSD Benchmark
CrystalDiskMark
LatencyMon

Processore

Con la sua architettura Ice Lake Intel ha comunque sostituito, i suoi processori a risparmio energetico, la generazione Whiskey Lake. Il Core i7-1065G7 integrato nel Pavilion 14 è un chip da 10 nm capace di Hyper-Threading tra le altre caratteristiche, il che significa che può gestire fino a otto threads contemporaneamente. La CPU contiene anche 8 MB di cache L3 e ha una potenza di progettazione termica (TDP) di 15 W. In confronto, le CPU Intel con prestazioni "classiche", come il Core i7-9750H, hanno 45 W TDP.

Prestazioni della CPU durante un benchmark Cinebench R15 Single 64Bit
Prestazioni della CPU durante un benchmark Cinebench R15 Single 64Bit
Prestazioni della CPU durante un benchmark Cinebench R15 Multi 64Bit
Prestazioni della CPU durante un benchmark Cinebench R15 Multi 64Bit
Prestazioni della GPU durante un benchmark UNIGINE Heaven
Prestazioni della GPU durante un benchmark UNIGINE Heaven

La velocità di clock del Core i7-1065G7 ha un'ampia portata. Mentre il suo valore di base di 1,3 GHz è piuttosto scarso, il suo picco di 3,9 GHz è molto rispettabile. Secondo Cinebench R15, la CPU può utilizzare pienamente il suo Turbo Boost solo in attività single-core. Al contrario, la CPU scende da 3,5 GHz a un mediocre e un po' deludente valore di 2,4 GHz dopo un solo ciclo di CB R15 Multi 64Bit. La nostra unità di prova ha poi mantenuto la CPU a circa 2,4 GHz per il resto del nostro ciclo benchmark multi-core.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700Tooltip
HP Pavilion 14-ce3040ng Intel Core i7-1065G7, Intel Core i7-1065G7: Ø625 (592.25-691)
Lenovo IdeaPad S540-14IWL Intel Core i5-8265U, Intel Core i5-8265U: Ø548 (543.22-613.69)
Acer Aspire 5 A515-52G-723L Intel Core i7-8565U, Intel Core i7-8565U: Ø470 (467.49-492.88)
Asus VivoBook S15 S532F Intel Core i7-8565U, Intel Core i7-8565U: Ø502 (489.9-680.49)

Nonostante l'uso limitato del suo turbo, il Pavilion 14 supera i vecchi portatili Core i7-8565U in benchmarks sintetici, come dimostrano le nostre tabelle di riferimento.

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
HP Pavilion 14-ce3040ng
Intel Core i7-1065G7
190 Points ∼100%
Asus VivoBook S15 S532F
Intel Core i7-8565U
168 Points ∼88% -12%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
Intel Core i7-8565U
165 Points ∼87% -13%
Lenovo IdeaPad S540-14IWL
Intel Core i5-8265U
152 Points ∼80% -20%
Media della classe Multimedia
  (36 - 204, n=406)
132 Points ∼69% -31%
CPU Multi 64Bit
HP Pavilion 14-ce3040ng
Intel Core i7-1065G7
691 Points ∼100%
Asus VivoBook S15 S532F
Intel Core i7-8565U
680 Points ∼98% -2%
Lenovo IdeaPad S540-14IWL
Intel Core i5-8265U
600 (min: 548.41, max: 619.74) Points ∼87% -13%
Media della classe Multimedia
  (72.4 - 1600, n=425)
524 Points ∼76% -24%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
Intel Core i7-8565U
493 Points ∼71% -29%
Cinebench R20
CPU (Single Core)
HP Pavilion 14-ce3040ng
Intel Core i7-1065G7
474 Points ∼100%
Lenovo IdeaPad S540-14IWL
Intel Core i5-8265U
401 Points ∼85% -15%
Media della classe Multimedia
  (62.6 - 493, n=48)
401 Points ∼85% -15%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
Intel Core i7-8565U
390 Points ∼82% -18%
CPU (Multi Core)
Media della classe Multimedia
  (148 - 3422, n=49)
1787 Points ∼100% +16%
HP Pavilion 14-ce3040ng
Intel Core i7-1065G7
1543 Points ∼86%
Lenovo IdeaPad S540-14IWL
Intel Core i5-8265U
1367 Points ∼76% -11%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
Intel Core i7-8565U
1035 Points ∼58% -33%
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
691 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
190 Points
Aiuto

Prestazioni di sistema

Questo 14" si distingue anche dai nostri dispositivi di confronto nei benchmarks delle prestazioni del sistema. C'è però una sottile differenza tra i dispositivi in PCMark 10. Inoltre, nella pratica non si noterà quasi nessuna differenza di prestazioni. Grazie al suo SSD, Windows 10 Home a 64 bit si avvia rapidamente e risponde abbastanza rapidamente per lunghi periodi.

PCMark 10 - Score
HP Pavilion 14-ce3040ng
GeForce MX250, i7-1065G7, Toshiba XG6 KXG60ZNV1T02
4289 Points ∼100%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
GeForce MX250, i7-8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
4236 Points ∼99% -1%
Lenovo IdeaPad S540-14IWL
GeForce MX250, i5-8265U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4192 Points ∼98% -2%
Asus VivoBook S15 S532F
GeForce MX250, i7-8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
4148 Points ∼97% -3%
Media della classe Multimedia
  (1144 - 5758, n=134)
4079 Points ∼95% -5%

Dispositivi di archiviazione

Le prestazioni dell'SSD integrato soddisfano le nostre aspettative per un portatile multimediale da 1.000 euro (~$1.109). L'SSD da 1 TB della nostra unità di prova è un'unità Toshiba XG6 che supera facilmente i nostri dispositivi di confronto, anche se ciò è dovuto principalmente alla sua maggiore capacità. Pur avendo una elevata velocità di lettura, le velocità di scrittura dell'SSD della nostra unità in esame sono particolarmente impressionanti.

HP Pavilion 14-ce3040ng
Toshiba XG6 KXG60ZNV1T02
Lenovo IdeaPad S540-14IWL
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
Asus VivoBook S15 S532F
WDC PC SN520 SDAPNUW-256G
CrystalDiskMark 5.2 / 6
-22%
-39%
-36%
Write 4K
181.6
157.6
-13%
130.1
-28%
149.9
-17%
Read 4K
57.41
46.39
-19%
27.64
-52%
46.13
-20%
Write Seq
1982
1214
-39%
1438
-27%
969.9
-51%
Read Seq
1899
1295
-32%
1319
-31%
1085
-43%
Write 4K Q32T1
509.4
370.7
-27%
323.3
-37%
460.8
-10%
Read 4K Q32T1
544.7
461.1
-15%
359.9
-34%
410.3
-25%
Write Seq Q32T1
3072
1887.9
-39%
1454
-53%
662.4
-78%
Read Seq Q32T1
3281
3540.2
8%
1740
-47%
1728
-47%
Toshiba XG6 KXG60ZNV1T02
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 3281 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 3072 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 544.7 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 509.4 MB/s
CDM 5 Read Seq: 1899 MB/s
CDM 5 Write Seq: 1982 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 57.41 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 181.6 MB/s

Scheda grafica

Per quanto riguarda la scheda grafica dedicata, HP ha scelto di dotare il Pavilion 14 di una GPU di fascia bassa per adeguarsi all'uso previsto come dispositivo mobile. NVIDIA basa la GeForce MX250 sulla sua architettura Pascal, includendo anche 384 unità shader. La nostra unità di prova viene fornita con i 4 GB dell'edizione GDDR5 VRAM, mentre la maggior parte delle GeForce MX250 alimentate dalla concorrenza hanno solo la versione da 2 GB. Anche la versione da 4 GB ha usi limitati, anche se a causa della sua bassa potenza.

3DMark 11 Performance
4850 punti
3DMark Time Spy Score
1223 punti
Aiuto

Per verificare il comportamento della velocità di clock del chip 14 nm del Pavilion 14, abbiamo eseguito The Witcher 3 per circa 60 minuti a 1920x1080 e dettagli massimi. La GPU ha raggiunto una media di 1.683 MHz durante questo test, che è abbastanza buona per una GeForce MX250. Questo è particolarmente vero considerando che la scheda ha un clock di base di 1.519 MHz.

05101520Tooltip
HP Pavilion 14-ce3040ng GeForce MX250, i7-1065G7, Toshiba XG6 KXG60ZNV1T02: Ø11.2 (7-15)

Ciononostante, le prestazioni delle GPU della nostra unità di prova si collocano solitamente dietro ai suoi avversari nei benchmarks sintetici. Il Pavilion 14 ha finito in fondo alle nostre tabelle di confronto 3DMark 11 e 13 di Fire Strike, per esempio. Per inciso, il dispositivo supporta NVIDIA Optimus, il che significa che può passare da una GPU all'altra per ridurre il consumo energetico e migliorare la durata della batteria.

3DMark
2560x1440 Time Spy Graphics
Media della classe Multimedia
  (142 - 7372, n=89)
1670 Points ∼100% +51%
Asus VivoBook S15 S532F
NVIDIA GeForce MX250
1111 Points ∼67% +1%
HP Pavilion 14-ce3040ng
NVIDIA GeForce MX250
1105 Points ∼66%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
NVIDIA GeForce MX250
1090 Points ∼65% -1%
1920x1080 Fire Strike Graphics
Lenovo IdeaPad S540-14IWL
NVIDIA GeForce MX250
3720 Points ∼100% +4%
Asus VivoBook S15 S532F
NVIDIA GeForce MX250
3705 Points ∼100% +3%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
NVIDIA GeForce MX250
3616 Points ∼97% +1%
HP Pavilion 14-ce3040ng
NVIDIA GeForce MX250
3580 Points ∼96%
Media della classe Multimedia
  (337 - 19655, n=445)
3099 Points ∼83% -13%
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Lenovo IdeaPad S540-14IWL
NVIDIA GeForce MX250
4942 Points ∼100% +7%
Asus VivoBook S15 S532F
NVIDIA GeForce MX250
4756 Points ∼96% +3%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
NVIDIA GeForce MX250
4633 Points ∼94% 0%
HP Pavilion 14-ce3040ng
NVIDIA GeForce MX250
4614 Points ∼93%
Media della classe Multimedia
  (352 - 26292, n=668)
3208 Points ∼65% -30%

Prestazioni Gaming

Nonostante il fatto che occasionalmente generi frame rate significativamente più elevati rispetto alla Iris Plus Graphics G7 integrato, i giochi moderni spesso sovraccaricano la GeForce MX250 con capacità DirectX 12. La maggior parte dei titoli funziona senza problemi solo a 1080p con una grafica media, se non addirittura a 1080p. In molti casi, è necessario abbassare la grafica e persino la risoluzione per ottenere frame rate giocabili e stabili. Solo i titoli non impegnativi o più vecchi come FIFA 20 e Prey possono essere riprodotti a livelli grafici più alti in 1080p.

The Witcher 3
1920x1080 High Graphics & Postprocessing (Nvidia HairWorks Off)
Media della classe Multimedia
  (3.8 - 138, n=129)
32.4 fps ∼100% +72%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
GeForce MX250, i7-8565U
20.4 fps ∼63% +9%
Lenovo IdeaPad S540-14IWL
GeForce MX250, i5-8265U
19.8 fps ∼61% +5%
Asus VivoBook S15 S532F
GeForce MX250, i7-8565U
19.1 fps ∼59% +2%
HP Pavilion 14-ce3040ng
GeForce MX250, i7-1065G7
18.8 (min: 15) fps ∼58%
1366x768 Medium Graphics & Postprocessing
Media della classe Multimedia
  (5.2 - 206, n=124)
48.4 fps ∼100% +44%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
GeForce MX250, i7-8565U
37.9 fps ∼78% +13%
Asus VivoBook S15 S532F
GeForce MX250, i7-8565U
36.8 fps ∼76% +10%
Lenovo IdeaPad S540-14IWL
GeForce MX250, i5-8265U
34.5 fps ∼71% +3%
HP Pavilion 14-ce3040ng
GeForce MX250, i7-1065G7
33.5 (min: 26) fps ∼69%

Se vi piace giocare ai giochi attuali, allora vi consigliamo di prendere in considerazione un computer portatile con almeno una GeForce GTX 1050 Ti. Meglio ancora, una GeForce GTX 1650 sarebbe più adeguata, ma entrambe raggiungeranno i loro limiti molto più tardi di una GeForce MX250. I laptops con queste GPU non sono necessariamente più costosi del Pavilion 14.

basso medio alto ultra
The Witcher 3 (2015) 56.4 33.5 18.8 10.9 fps
Resident Evil 7 (2017) 118 53.9 32.1 27 fps
Prey (2017) 108 46.2 36.4 30.1 fps
Middle-earth: Shadow of War (2017) 64 27 19 15 fps
ELEX (2017) 53.9 25.4 20.6 15.6 fps
Star Wars Battlefront 2 (2017) 79.1 25.4 21.8 18.7 fps
Kingdom Come: Deliverance (2018) 50.7 21.9 18.7 12.7 fps
The Crew 2 (2018) 43.9 20.2 19.5 16.5 fps
Control (2019) 41 14 10.1 fps
Borderlands 3 (2019) 52.9 20.7 13.4 10.2 fps
FIFA 20 (2019) 120 82.4 76.8 62.5 fps
Ghost Recon Breakpoint (2019) 36 19 17 12 fps
GRID 2019 (2019) 65.2 25.2 20.3 11.8 fps
Call of Duty Modern Warfare 2019 (2019) 41.7 23.3 19.4 15.9 fps
Need for Speed Heat (2019) 41.1 20.2 18.4 15.3 fps
Star Wars Jedi Fallen Order (2019) 29.4 22.5 18.1 fps
Red Dead Redemption 2 (2019) 20.9 15.2 9.8 6.2 fps

Emissioni

Rumorosità ventola

Ai nostri occhi, il più grande punto debole del Pavilion 14 è il controllo delle ventole. Il dispositivo si comporta spesso in modo silenzioso come un mouse quando è al minimo. Tuttavia, la ventola a volte sale fino a 36 dB(A), e apparentemente senza motivo. Anche il passo è generalmente piuttosto sgradevole. Inoltre, compiti innocui come l'avvio di programmi e l'installazione di programmi fanno sì che la ventola salga fino a 40 dB(A).

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2032.234.534.132.632.733.62537.543.643.735.836.837.43130.133.53330.129.231.34034.335.432.435.132.835.35039.1323338.627.940.66338.538.140.134.529.438.18035.633.7283427.23510040.228.125.427.725.240.812530.829.126.527.726.83216031.53329.734.22832.220028.727.225.427.623.828.625029.925.124.526.521.730.731528.825.722.322.920.428.640033.425.823.121.119.333.55003325.322.320.719.132.463033.12622.620.817.533.78003426.523.51816.934.110003527.724.417.717.335.2125036.929.326.219.418.436.8160038.930.626.918.217.138.9200039.531.728.617.816.839.7250040.333271816.840.231504128.122.917.916.940.54000392420.717.91739500033.822.419.518.217.333.763003220.418.417.81732800027.11918.318.116.727.11000024.518.618.21816.724.11250023.218.618.218.116.722.51600022.51918.31816.620SPL49.340.336.531.529.749.3N6.53.22.41.71.36.5median 33.1median 26median 23.1median 18.2median 17.3median 33.5Delta4.23.13.232.14.4hearing rangehide median Fan NoiseHP Pavilion 14-ce3040ng

Anche sotto carico, questo portatile da 14" è notevolmente più rumoroso dei nostri dispositivi di confronto. La nostra unità di prova ha raggiunto un picco tra 47 e 49 dB(A) durante i nostri test, che è abbastanza rumoroso da dover avere le cuffie a portata di mano, come abbiamo imparato da veri portatili di fascia alta. In breve, il comportamento delle ventole della nostra unità di prova ha deluso tutti. HP dovrebbe urgentemente regolare l'utilizzo della ventola per non spaventare gli acquirenti.

Rumorosità

Idle
31 / 36 / 41 dB(A)
Sotto carico
49 / 49 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 30 dB(A)
HP Pavilion 14-ce3040ng
i7-1065G7, GeForce MX250
Lenovo IdeaPad S540-14IWL
i5-8265U, GeForce MX250
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
i7-8565U, GeForce MX250
Asus VivoBook S15 S532F
i7-8565U, GeForce MX250
Media della classe Multimedia
 
Noise
20%
13%
16%
12%
off /ambiente *
30
29.3
2%
29.9
-0%
28
7%
31 (22 - 304, n=209)
-3%
Idle Minimum *
31
29.3
5%
29.9
4%
28
10%
31.1 (27.8 - 40.1, n=1010)
-0%
Idle Average *
36
29.3
19%
29.9
17%
28
22%
31.9 (27.8 - 42.2, n=1012)
11%
Idle Maximum *
41
29.3
29%
29.9
27%
30
27%
32.5 (27.8 - 47, n=1012)
21%
Load Average *
49
34.4
30%
41.7
15%
41.4
16%
36.5 (28 - 51.8, n=1012)
26%
Witcher 3 ultra *
47
34.4
27%
41.5
12%
Load Maximum *
49
34.9
29%
41.7
15%
41.5
15%
41.9 (32.5 - 62.7, n=1012)
14%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Le temperature di superficie sono molto meno spettacolari. La nostra unità di prova ha raggiunto un picco di 47 °C durante i nostri test, sia sulla parte superiore che inferiore del telaio. Queste temperature si sono verificate dopo uno stress test di 60 minuti con FurMark e Prime95, e sono a nostro avviso accettabili. Al contrario, le temperature di superficie rimangono piacevolmente fresche al minimo e non superano i 30 °C.

Informazioni di sistema durante la riproduzione di The Witcher 3
Informazioni di sistema durante la riproduzione di The Witcher 3
Informazioni sul sistema durante uno stress test FurMark e Prime95
Informazioni sul sistema durante uno stress test FurMark e Prime95
Mappa termica della parte superiore del dispositivo sotto carico
Mappa termica della parte superiore del dispositivo sotto carico
Mappa termica della parte inferiore del dispositivo sotto carico
Mappa termica della parte inferiore del dispositivo sotto carico

Inoltre i componenti interni non si surriscaldano. Mentre la GeForce MX250 si stabilizza a circa 74 °C durante le attività 3D, il Core i7-1065G7 mantiene una buona temperatura di 70 °C durante The Witcher 3 e 80 °C a pieno carico.

Carico massimo
 42 °C47 °C46 °C 
 32 °C45 °C46 °C 
 27 °C31 °C32 °C 
Massima: 47 °C
Media: 38.7 °C
46 °C47 °C38 °C
42 °C39 °C29 °C
28 °C26 °C25 °C
Massima: 47 °C
Media: 35.6 °C
Alimentazione (max)  45 °C | Temperatura della stanza 20 °C | Voltcraft IR-900
(-) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 38.7 °C / 102 F, rispetto alla media di 31 °C / 88 F per i dispositivi di questa classe Multimedia.
(-) La temperatura massima sul lato superiore è di 47 °C / 117 F, rispetto alla media di 36.6 °C / 98 F, che varia da 21.1 a 71 °C per questa classe Multimedia.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 47 °C / 117 F, rispetto alla media di 38.9 °C / 102 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 24 °C / 75 F, rispetto alla media deld ispositivo di 31 °C / 88 F.
(-) Riproducendo The Witcher 3, la temperatura media per il lato superiore e' di 38.6 °C / 101 F, rispetto alla media del dispositivo di 31 °C / 88 F.
(+) I poggiapolsi e il touchpad raggiungono la temperatura massima della pelle (32 °C / 89.6 F) e quindi non sono caldi.
(-) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 29 °C / 84.2 F (-3 °C / -5.4 F).
HP Pavilion 14-ce3040ng
i7-1065G7, GeForce MX250
Lenovo IdeaPad S540-14IWL
i5-8265U, GeForce MX250
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
i7-8565U, GeForce MX250
Asus VivoBook S15 S532F
i7-8565U, GeForce MX250
Media della classe Multimedia
 
Heat
5%
-15%
-6%
-6%
Maximum Upper Side *
47
41.8
11%
53.7
-14%
45.4
3%
41.8 (27.2 - 71, n=968)
11%
Maximum Bottom *
47
43.3
8%
56
-19%
40.8
13%
45.1 (28.5 - 82, n=968)
4%
Idle Upper Side *
25
25.1
-0%
28.4
-14%
29.6
-18%
29.6 (21.1 - 40.2, n=820)
-18%
Idle Bottom *
26
25.4
2%
28.9
-11%
31.2
-20%
30.9 (21.5 - 44.4, n=820)
-19%

* ... Meglio usare valori piccoli

Altoparlanti

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2032.730.82536.835.53129.229.74032.836.65027.939.56329.437.38027.235.610025.232.512526.832.51602834.620023.842.725021.75631520.461.440019.367.350019.170.163017.572.580016.967.7100017.369.1125018.472.4160017.176.7200016.873.5250016.872315016.973.240001775.7500017.375.163001773800016.766.61000016.770.11250016.767.91600016.655.3SPL29.785N1.363.7median 17.3median 69.1Delta2.19.432.63028.626.626.826.527.828.124.32823.225.223.52523.232.22135.120.641.121.150.720.653.120.453.620.558.919.861.419.560.318.85718.462.117.561.217.362.516.85716.257.115.956.215.66015.655.115.449.215.241.915.243.61538.714.742.329.370.51.226.6median 17.5median 55.12.48.3hearing rangehide median Pink NoiseHP Pavilion 14-ce3040ngLenovo IdeaPad S540-14IWL
Diagramma frequenza (le caselle possono essere selezionate/deselezionate per confrontare i dispositivi)
HP Pavilion 14-ce3040ng analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (85 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 25.8% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (10.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 2.9% rispetto alla media
(+) | medi lineari (6.8% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 3.9% dalla media
(+) | alti lineari (4.9% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (18.4% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 48% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 6% simile, 46% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 18%, peggiore di 41%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 32% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 7% similare, 61% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Lenovo IdeaPad S540-14IWL analisi audio

(-) | altoparlanti non molto potenti (70.5 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | bassi ridotti - in media 10.7% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (12.7% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(±) | medi elevati - circa 5% superiore alla media
(±) | linearità dei medi adeguata (8.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(±) | alti ridotti - circa 5.5% inferiori alla media
(±) | la linearità degli alti è media (9.4% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (19.9% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 58% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 10% simile, 32% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 18%, peggiore di 41%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 41% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 7% similare, 51% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Gestione Energetica

Consumo Energetico

Grazie alla combinazione della tecnologia NVIDIA Optimus e dell'hardware ad alta efficienza energetica, il Pavilion 14 consuma poca energia. La nostra unità di prova consuma tra i 4 e i 10 W quando è al minimo, che è alla pari con la maggior parte dei nostri dispositivi di confronto. Lo stesso vale per il consumo di energia sotto carico, dove il Pavilion 14 consuma tra i 58 e i 64 W.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.2 / 0.7 Watt
Idledarkmidlight 4 / 7 / 10 Watt
Sotto carico midlight 62 / 64 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
HP Pavilion 14-ce3040ng
i7-1065G7, GeForce MX250
Lenovo IdeaPad S540-14IWL
i5-8265U, GeForce MX250
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
i7-8565U, GeForce MX250
Asus VivoBook S15 S532F
i7-8565U, GeForce MX250
Media della classe Multimedia
 
Power Consumption
12%
1%
-25%
-85%
Idle Minimum *
4
2.74
31%
4.4
-10%
6
-50%
11.3 (2.1 - 101, n=967)
-183%
Idle Average *
7
5.64
19%
6.9
1%
10.3
-47%
15.9 (3 - 122, n=967)
-127%
Idle Maximum *
10
8.4
16%
9.9
1%
10.5
-5%
19.4 (4.6 - 181, n=967)
-94%
Load Average *
62
61.3
1%
55
11%
69.1
-11%
60.1 (18.5 - 164, n=946)
3%
Witcher 3 ultra *
58
49.2
15%
57.8
-0%
Load Maximum *
64
69.4
-8%
63.4
1%
88
-38%
78.3 (20.1 - 329, n=951)
-22%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Il Pavilion 14 dovrebbe avere una durata della batteria relativamente buona, ma è al di sotto del suo potenziale a causa della sua batteria relativamente piccola da 41 Wh. Il Lenovo IdeaPad S540-14IWL e l'Acer Aspire 5 A515-52G superano le 6 ore di navigazione in internet a media luminosità con tempi di autonomia rispettivamente di 6:54 ore e 8:25 ore. La situazione è simile nello strumento Battery Eater. Invece di 13 a 21,5 ore e mezzo, il Pavilion 14 arriva "solo" a 11,5 ore, che è comunque un risultato decente. Sotto un carico sostenuto, la nostra unità di test si arrende dopo un'ora.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
11ore 34minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
6ore 08minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 9minuti
HP Pavilion 14-ce3040ng
i7-1065G7, GeForce MX250, 41 Wh
Lenovo IdeaPad S540-14IWL
i5-8265U, GeForce MX250, 48 Wh
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
i7-8565U, GeForce MX250, 48 Wh
Asus VivoBook S15 S532F
i7-8565U, GeForce MX250, 42 Wh
Media della classe Multimedia
 
Autonomia della batteria
49%
31%
1%
-4%
Reader / Idle
694
1281
85%
773
11%
655
-6%
423 (73 - 2085, n=911)
-39%
WiFi v1.3
368
505
37%
414
13%
306
-17%
373 (96 - 942, n=284)
1%
Load
69
87
26%
117
70%
86
25%
86 (32 - 238, n=915)
25%
H.264
495
388
374 (114 - 1053, n=113)

Pro

+ alta qualità (materiali, qualità costruttiva)
+ display luminoso e con contrasto elevato
+ dimensioni compatte
+ leggero
+ design elegante

Contro

- connettività un po' scarna
- la tastiera potrebbe essere migliore
- effetto bleeding retroilluminazione
- rumore fastidioso della ventola

Giudizio complessivo

Recensione del computer portatile HP Pavilion 14-ce3040ng. Dispositivo di test gentilmente fornito da notebooksbilliger.de.
Recensione del computer portatile HP Pavilion 14-ce3040ng. Dispositivo di test gentilmente fornito da notebooksbilliger.de.

    A prima vista, il Pavilion 14-ce3040ng lacia un'impressione piuttosto buona.

Il design elegante, in parte realizzato in alluminio, ci ha impressionato per la sua leggerezza e compattezza. Questo rende l'apparecchio particolarmente adatto ad un uso frequente in movimento.

Il suo display luminoso e ricco di contrasto è un altro punto di forza e distingue questo 14" dalla concorrenza. D'altra parte, i suoi dispositivi di input, la connettività e la durata della batteria sono buoni solo in parte.

HP ha però commesso un errore decisivo con la ventola, che raggiunge i 40 dB(A) anche al minimo e quasi 50 dB(A) sotto carico. Allo stato attuale, vi raccomandiamo di guardare altrove, a meno che non siate indifferenti a ventole rumorose e irritanti.

HP Pavilion 14-ce3040ng - 05/14/2020 v7
Florian Glaser

Chassis
75 / 98 → 77%
Tastiera
73%
Dispositivo di puntamento
81%
Connettività
52 / 80 → 65%
Peso
68 / 20-72 → 93%
Batteria
70 / 95 → 73%
Display
84%
Prestazioni di gioco
62 / 90 → 69%
Prestazioni Applicazioni
90 / 90 → 100%
Temperatura
87%
Rumorosità
64 / 95 → 67%
Audio
75%
Fotocamera
35 / 85 → 41%
Media
71%
78%
Multimedia - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Laptop HP Pavilion 14: un tuttofare bello e con un display luminoso
Florian Glaser, 2020-01-21 (Update: 2020-01-21)
Alex Alderson
Editor of the original article: Alex Alderson - News Editor - @aldersonaj