Notebookcheck

Recensione del Computer Portatile HP ProBook 440 G6 (i7, 512 GB, FHD)

Sebastian Bade, 👁 Andreas Osthoff, Andrea Grüblinger (traduzione a cura di G. De Luca), 03/21/2019

Miglioramenti estetici e tecnici. HP ha presentato il suo notebook da ufficio da 14 pollici con un nuovo case e il più aggiornato processore Intel disponibile sul mercato. Alcune delle debolezze del suo predecessore sono state evidentemente corrette, ma questo significa che l'attuale ProBook 440 G6 è migliore del precedente?


Abbiamo testato l'HP ProBook 440 G5 circa un anno fa e stiamo ora dando un'occhiata alla prossima versione, il ProBook 440 G6. HP presenta questo dispositivo come "una combinazione accessibile di innovazioni e funzioni di sicurezza e multimediali" per piccole e medie imprese e professionisti del settore.

Tuttavia, la concorrenza è in costante miglioramento e anche altri produttori famosi come Lenovo e Acer hanno creato dispositivi molto interessanti in questa fascia di prezzo. Ancora più importante, il Lenovo ThinkPad E480, che può essere considerato il dispositivo go-to business in termini di dispositivi di input e prestazioni. Abbiamo anche incluso l'Acer TravelMate X3410 e il Fujitsu LifeBook E548 come dispositivi di confronto per questa recensione. Anche Huawei ha un buon notebook da ufficio da 14 pollici da offrire: il MateBook D 14. Per avere una buona idea dei miglioramenti che HP ha apportato al suo dispositivo, abbiamo incluso anche il predecessore, HP ProBook 440 G5.  

Il nostro HP ProBook 440 G6 è dotato di un Intel Core i7-8565U basato sull'architettura Whiskey Lake. Questo dispositivo da 14 pollici ha 16 GB di RAM e dovrebbe quindi facilmente gestire diverse applicazioni in contemporaneamente. L'unità SSD da 512 GB consente inoltre agli utenti di memorizzare localmente grandi quantità di dati. Il display della nostra unità di test è un pannello Full HD opaco. Questa configurazione costa circa $1300.

Il ProBook 440 G6 è disponibile anche con il Core i5-8265U, 8 GB di RAM e un dispositivo di archiviazione da 256 GB, nonché in altre versioni.

HP ProBook 440 G6-5TK01EA (ProBook 440 G6 Serie)
Processore
Intel Core i7-8565U
Scheda grafica
Intel UHD Graphics 620, 24.20.100.6287 DCH
Memoria
16384 MB 
, DDR4-2666, 1 slot su 2 occupato, max. 32 GB
Schermo
14 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 157 PPI, LG Philips, LGD05F1, IPS, lucido: no
Scheda madre
Intel Cannon Point-LP
Harddisk
Toshiba XG5 KXG50ZNV512G, 512 GB 
, M.2 2280, NVMe, 431 GB libera
Scheda audio
Realtek ALC255 @ Intel Cannon Point-LP PCH - cAVS (Audio, Video, Speech)
Porte di connessione
3 USB 3.0 / 3.1, 2 HDMI, 1 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: audio combinato, Lettore schede: Lettore di schede 3-in-1, 1 Lettore impronte digitali
Rete
Realtek PCIe GBE Family Controller (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Intel Wireless-AC 9560 (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 18 x 324.2 x 237.7
Batteria
45 Wh, 3900 mAh ioni di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Pro 64 Bit
Camera
Webcam: 720p Fotocamera Secondaria: IR
Altre caratteristiche
Casse: Casse Stereo, Tastiera: chiclet 6 righe, Illuminazione Tastiera: si, Alimentatore, 3D DriveGuard, Connection Optimizer, ePrint Driver + JetAdvantage, Hotkey Support, JumpStart, LAN Protection, MAC Address Manager, Noise Cancellation Software, Support Assistant, 12 Mesi Garanzia
Peso
1.555 kg, Alimentazione: 339 gr
Prezzo
1225 EUR
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case - più sottile e moderno

HP ProBook 440 G6
HP ProBook 440 G6

I colori dominanti dell'HP ProBook 440 G6 sono l'argento e il nero. Mentre questi sono già stati utilizzati sul predecessore, il dispositivo attuale ha solo una cornice di plastica nera per il display. Il coperchio dell'unità base è in argento, il che migliora notevolmente l'impressione generale che questo dispositivo fornisce.

I materiali sono costituiti principalmente da alluminio e plastica. Questi materiali garantiscono una buona stabilità, anche se l'unità base e la cover del display possono essere leggermente deformati quando si applica pressione. Il centro dell'unità base cede notevolmente sotto pressione, il che dimostra anche che i lati sono molto più stabili. La pressione mirata sulla cover del display altera il conenuto dello schermo.

Nel complesso, il dispositivo ha un aspetto più moderno, probabilmente a causa delle sue dimensioni ridotte. Le cornici sono relativamente strette e HP ha fatto buon uso dello spazio disponibile. L'angolo di apertura è abbastanza ampio a circa 180°, anche se questo non sarà quasi mai necessario nell'uso quotidiano. Tuttavia, siamo soddisfatti delle cerniere, che mantengono il display in posizione con appena una minima oscillazione, pur essendo facili da regolare. Siamo anche riusciti ad aprire il dispositivo con una mano sola, nonostante il peso relativamente basso.

Confronto Dimensioni

L'HP ProBook 440 G6 ha un ingombro di 32,4 x 23,7 cm, che lo rende leggermente più piccolo della maggior parte dei suoi dispositivi di confronto. Solo l'Huawei MateBook D 14 è molto più compatto. Con un peso di circa 1,6 kg, il ProBook 440 G6 non è molto leggero, ma non può essere considerato pesante. L'alimentatore pesa altri 339 grammi, il che significa che il peso totale resta comunque inferiore a 2 kg.

334 mm 234 mm 24 mm 1.8 kg336.6 mm 232.5 mm 19.95 mm 1.6 kg336 mm 238 mm 20 mm 1.6 kg329 mm 242 mm 19.9 mm 1.8 kg328 mm 238 mm 19.9 mm 1.7 kg324.2 mm 237.7 mm 18 mm 1.6 kg323 mm 221 mm 16 mm 1.5 kg

Connettività - molte porte ma manca la TB3

HP ha apportato alcune modifiche alla scelta delle porte rispetto al ProBook 440 G5. Il connettore VGA è stato sostituito da un'ulteriore porta USB, il che significa che il ProBook 440 G6 conta ora un totale di quattro porte USB (3x Type-A, 1x Type-C). La porta Type-C può essere utilizzata come DisplayPort con un adattatore adatto. La batteria può anche essere ricaricata tramite questa porta. La maggior parte dei connettori sono posizionati sul lato destro, in quanto il lato sinistro è principalmente riservato alle griglie di ventilazione.

A sinistr: audio combinato, 2x USB 3 Type-A, HDMI 1.4b, RJ-45, USB 3.1 Type-C Gen1 alimentata e DisplayPort, alimentazione
A sinistr: audio combinato, 2x USB 3 Type-A, HDMI 1.4b, RJ-45, USB 3.1 Type-C Gen1 alimentata e DisplayPort, alimentazione
A destra: Kensington lock, USB 3 Type-A (ticarica), griglie ventola, lettore schede SD
A destra: Kensington lock, USB 3 Type-A (ticarica), griglie ventola, lettore schede SD
Retro: nessuna porta
Retro: nessuna porta
Lato frontale: nessuna porta
Lato frontale: nessuna porta

Lettore schede SD

Il ProBook 440 G6 è dotato di un lettore di schede SD che offre una velocità USB 3.0 ed è posizionato sul lato sinistro del dispositivo. Le schede SD possono essere inserite completamente senza sporgere all'esterno dello slot. Mentre il lettore di schede del ProBook 440 G5 era leggermente più veloce, anche il ProBook 440 G6 trasferisce i dati abbastanza velocemente per l'uso quotidiano

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
79.5 MB/s ∼100% +3%
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
77.1 MB/s ∼97%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
  (Toshiba Exceria Pro M501)
76.1 MB/s ∼96% -1%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
74.2 MB/s ∼93% -4%
Media della classe Office
  (10.2 - 191, n=273)
62.2 MB/s ∼78% -19%
Fujitsu Lifebook E548
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
60.5 MB/s ∼76% -22%
Acer TravelMate X3410-M-866T
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
21.76 MB/s ∼27% -72%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
87.9 (min: 79.5) MB/s ∼100% +7%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
  (Toshiba Exceria Pro M501)
87.3 MB/s ∼99% +7%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
85.6 MB/s ∼97% +5%
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
81.9 MB/s ∼93%
Media della classe Office
  (9.5 - 255, n=248)
78.6 MB/s ∼89% -4%
Fujitsu Lifebook E548
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
76.1 MB/s ∼87% -7%
Acer TravelMate X3410-M-866T
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
23.45 MB/s ∼27% -71%

Comunicazioni

Modulo Wi-Fi
Modulo Wi-Fi

Il modulo Wi-Fi può probabilmente essere considerato il principale mezzo di comunicazione. L'HP ProBook 440 G6 monta l'Intel Wireless-AC 9560 - un modulo Wi-Fi veloce e moderno che include il più recente standard Bluetooth (5.0).
La nostra unità di test ha offerto velocità di invio e ricezione decenti nel nostro test pratico. E' anche al primo posto nella nostra tabella di confronto. I buoni risultati del predecessore sono stati ulteriormente migliorati, anche se abbiamo notato che la ricezione dei dati era leggermente più lenta. Nel complesso, tuttavia, non abbiamo nulla da criticare sulla comunicazione Wi-Fi del ProBook 440 G6.
La nostra unità di prova offre anche un connettore Ethernet che supporta velocità di trasferimento fino a 1 Gb/s. L'HP ProBook 440 G6 può anche essere equipaggiato come opzione con un modulo LTE. Il dispositivo è dotato di uno slot WWAN placeholder accanto al modulo Wi-Fi. Tuttavia, la nostra unità di prova non è la WWAN ready.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
Realtek 8822BE Wireless LAN 802.11ac PCI-E NIC
649 MBit/s ∼100% +3%
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
Intel Wireless-AC 9560
633 MBit/s ∼98%
Acer TravelMate X3410-M-866T
Intel Dual Band Wireless-AC 7265
632 MBit/s ∼97% 0%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Realtek RTL8822BE Wireless LAN 802.11ac PCIe Adapter
536 MBit/s ∼83% -15%
Fujitsu Lifebook E548
Intel 8265 Tri-Band WiFi (Oak Peak) Network Adapter
528 MBit/s ∼81% -17%
Huawei MateBook D 14 W50F
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
502 (min: 323, max: 535) MBit/s ∼77% -21%
Media della classe Office
  (5 - 688, n=218)
467 MBit/s ∼72% -26%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
Intel Dual Band Wireless-AC 3165
306 MBit/s ∼47% -52%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
Intel Wireless-AC 9560
670 MBit/s ∼100%
Fujitsu Lifebook E548
Intel 8265 Tri-Band WiFi (Oak Peak) Network Adapter
658 MBit/s ∼98% -2%
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
Realtek 8822BE Wireless LAN 802.11ac PCI-E NIC
629 MBit/s ∼94% -6%
Huawei MateBook D 14 W50F
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
590 (min: 528, max: 688) MBit/s ∼88% -12%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Realtek RTL8822BE Wireless LAN 802.11ac PCIe Adapter
581 MBit/s ∼87% -13%
Acer TravelMate X3410-M-866T
Intel Dual Band Wireless-AC 7265
524 MBit/s ∼78% -22%
Media della classe Office
  (34 - 688, n=218)
442 MBit/s ∼66% -34%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
Intel Dual Band Wireless-AC 3165
300 MBit/s ∼45% -55%

Sicurezza

Lettore impronte
Lettore impronte

L'HP ProBook 440 G6 offre due funzioni di sicurezza: un lettore di impronte digitali e una termocamera a infrarossi. Entrambe le funzioni supportano Windows Hello e rendono molto facile l'accesso al sistema. Entrambe queste caratteristiche hanno funzionato molto bene nella nostra unità di test. Il dispositivo può anche essere protetto dal furto con un Kensington lock.

Accessori

L'HP ProBook 440 G6 viene fornito senza accessori. La scatola include solo un alimentatore e vari volantini. Gli utenti possono acquistare ulteriori accessori da HP o da fornitori terzi. Il dispositivo non dispone di connettori proprietari.

Manutenzione

A differenza della nostra unità di prova, l'HP ProBook 440 G5 aveva uno sportello di manutenzione sul fondo dell'unità base. Gli utenti che ora vogliono apportare modifiche al loro dispositivo devono rimuovere completamente la piastra inferiore dell'unità base. Questo è abbastanza facile da fare rimuovendo tutte le viti e usando una piccola spatola o uno strumento simile. Ricordatevi delle numerose clip in plastica che fissano la piastra inferiore intorno ai bordi.

Una volta rimossa la piastra inferiore, il dispositivo offre un buon accesso ai suoi componenti. La RAM può essere facilmente espansa e non è saldata. La nostra configurazione di prova ha ancora uno slot RAM libero. Lo stesso vale per il dispositivo di memorizzazione. Se l'SSD M.2 con 512 GB non è sufficiente, può essere sostituito o semplicemente integrato con un secondo dispositivo di memorizzazione nell'alloggiamento da 2,5 pollici. I cavi necessari sono già al loro posto.

Uno sguardo all'interno
Uno sguardo all'interno

Garanzia

HP continua ad offrire solo 12 mesi di garanzia per il suo ProBook 440 G6. Questo è abbastanza diffuso come standard al giorno d'oggi, anche se alcuni dispositivi più economici offrono in realtà garanzie più lunghe (24 mesi).

Dispositivi di Input

Tastiera

La tastiera dell'HP ProBook 440 G6
La tastiera dell'HP ProBook 440 G6
La tastiera dell'HP ProBook 440 G6 illuminata
La tastiera dell'HP ProBook 440 G6 illuminata

Dal punto di vista estetico, nulla è cambiato rispetto al ProBook 440 G5. La tastiera chiclet a sei file ha un aspetto chiaro e offre un'esperienza di digitazione confortevole grazie ai suoi grandi tasti. Il tutto supportato da un punto di pressione notevole, che tuttavia non può essere regolato. La resistenza dei tasti non è troppo forte, evitando così un'esperienza di digitazione spugnosa. C'è stato un problema di costruzione con il tasto W del ProBook 440 G5. Questo discorso non vale per il suo successore. La tastiera cede solo sotto forte pressione, cosa che non dovrebbe accadere quando si digita normalmente.

A causa del design del dispositivo, i tasti freccia su e giù devono condividere lo spazio di un tasto e quindi richiedono maggiore precisione durante l'uso. Nel complesso, l'HP ProBook 440 G6 offre una tastiera a prova di schizzi decente con retroilluminazione a tre livelli.

Touchpad

Il touchpad dell'HP ProBook 440 G6
Il touchpad dell'HP ProBook 440 G6

Il touchpad è largo 11x6,5 cm e offre spazio sufficiente per i gesti e la navigazione sullo schermo. Il ClickPad si adatta perfettamente all'aspetto generale del dispositivo ed è evidenziato da bordi inclinati. La superficie è abbastanza liscia e non abbiamo riscontrato aree imprecise sulla nostra unità di test. I due tasti integrati nella parte inferiore del ClickPad comportano che la superficie del touchpad sia più grande. Quando vengono premuti, producono un suono di click udibile.
Non possiamo confermare che il nostro HP ProBook 440 G6 abbia una costruzione perfetta. Il ClickPad è più vicino al bordo in basso a sinistra che in basso a destra sulla nostra unità di prova. Tuttavia, questo è solo un difetto estetico e non ha un impatto sulla funzionalità del touchpad.

Display - solo nella media

Subpixel array
Subpixel array
Evidente effetto clouding all'estremità destra
Evidente effetto clouding all'estremità destra

HP ha dotato il ProBook 440 G6 di un display quasi identico a quello del ProBook 440 G5. Il pannello IPS opaco da 14 pollici ha una risoluzione di 1920x1080 pixel, che si traduce in una densità di pixel di 157 ppi. In alternativa, è disponibile anche una configurazione con un display più economico con 1366x768 pixel. Secondo il produttore, entrambe le versioni di display offrono una luminosità di almeno 220 cd/m². Lo possiamo confermare per la nostra unità di test, che ha una media di 238 cd/m². Il valore del nero è piuttosto basso a 0,23, il che crea un rapporto di contrasto di 1113:1. Il valore del nero del predecessore e la luminosità del display non erano altrettanto buoni, il che ha portato anche ad un rapporto di contrasto più basso.

Nessuno dei dispositivi nel nostro campo di confronto offre un display particolarmente impressionante. Il Fujitsu LifeBook E548 va un po' meglio per il suo tempo di risposta significativamente inferiore. Il pannello LG della nostra unità di test riesce a regolare la sua luminosità senza PWM. Tuttavia, siamo stati ancora disturbati dal clouding molto visibile. Questo era più evidente lungo il bordo destro della nostra unità di test ed era visibile anche durante l'uso quotidiano con sfondi scuri.

Attenzione:

Sfortunatamente, un difetto si è verificato sul nostro display durante il nostro periodo di test. Ha preso la forma di una linea che correva verticalmente su tutto lo schermo. Poiché questa linea era larga solo un pixel, non ha influito su ulteriori test del dispositivo. Supponiamo che questo problema sia un incidente isolato verificatosi solo sulla nostra unità di test. Qualcosa del genere può sempre accadere, anche a noi.

217
cd/m²
249
cd/m²
244
cd/m²
225
cd/m²
256
cd/m²
249
cd/m²
221
cd/m²
237
cd/m²
246
cd/m²
Distribuzione della luminosità
LG Philips, LGD05F1
X-Rite i1Pro 2
Massima: 256 cd/m² Media: 238.2 cd/m² Minimum: 11.2 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 85 %
Al centro con la batteria: 257 cd/m²
Contrasto: 1113:1 (Nero: 0.23 cd/m²)
ΔE Color 6.2 | 0.6-29.43 Ø6, calibrated: 5.2
ΔE Greyscale 3.8 | 0.64-98 Ø6.3
56.9% sRGB (Argyll 3D) 36.1% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.5
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
LG Philips, LGD05F1, IPS, 1920x1080, 14
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
LGD04B2, IPS LED, 1920x1080, 14
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
Innolux N140HCA-EAC, IPS LED, 1920x1080, 14
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
NV140FHM-N46, IPS LED, 1920x1080, 14
Acer TravelMate X3410-M-866T
Chi Mei CMN14D4, IPS, 1920x1080, 14
Fujitsu Lifebook E548
LG Philips LGD05B6, IPS, 1920x1080, 14
Huawei MateBook D 14 W50F
BOE0764 / TV140FHM-NH0, IPS, 1920x1080, 14
Response Times
-1%
-12%
-19%
-13%
21%
-18%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
41.6 (22.8, 18.8)
40 (21.2, 18.8)
4%
44.8 (23.6, 21.2)
-8%
44.8 (22.8, 22)
-8%
40.4 (23.2, 17.2)
3%
34 (18, 16)
18%
41 (21, 20)
1%
Response Time Black / White *
27.2 (15.6, 11.6)
28.8 (17.2, 11.6)
-6%
31.2 (17.2, 14)
-15%
35.2 (19.6, 15.6)
-29%
35.2 (20.8, 14.4)
-29%
21 (12, 9)
23%
37 (21, 16)
-36%
PWM Frequency
25000 (30)
1000 (99)
25000 (21)
200 (90)
Screen
-5%
-5%
2%
1%
-1%
2%
Brightness middle
256
236
-8%
262
2%
275
7%
253.1
-1%
278
9%
291
14%
Brightness
238
221
-7%
245
3%
272
14%
230
-3%
240
1%
276
16%
Brightness Distribution
85
88
4%
83
-2%
85
0%
77
-9%
78
-8%
85
0%
Black Level *
0.23
0.26
-13%
0.19
17%
0.26
-13%
0.3
-30%
0.27
-17%
0.46
-100%
Contrast
1113
908
-18%
1379
24%
1058
-5%
844
-24%
1030
-7%
633
-43%
Colorchecker DeltaE2000 *
6.2
5.7
8%
7
-13%
5.9
5%
4.71
24%
5.57
10%
4.3
31%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
18.2
22
-21%
23.6
-30%
20
-10%
20.72
-14%
11.01
40%
10.01
45%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
5.2
4.9
6%
3.44
34%
5.63
-8%
3.18
39%
Greyscale DeltaE2000 *
3.8
3.8
-0%
6.4
-68%
3.6
5%
3.4
11%
4.94
-30%
4.21
-11%
Gamma
2.5 88%
2.1 105%
2.14 103%
2.36 93%
1.997 110%
2.6 85%
2.46 89%
CCT
6643 98%
7318 89%
6065 107%
6798 96%
6266 104%
7322 89%
6867 95%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
36.1
37.7
4%
39.5
9%
38.1
6%
40
11%
37
2%
41
14%
Color Space (Percent of sRGB)
56.9
59.2
4%
61.9
9%
59.6
5%
62
9%
58
2%
64
12%
Media totale (Programma / Settaggio)
-3% / -4%
-9% / -6%
-9% / -1%
-6% / -1%
10% / 3%
-8% / -1%

* ... Meglio usare valori piccoli

HP ProBook 440 G6 vs. sRGB  (56.9%)
HP ProBook 440 G6 vs. sRGB (56.9%)
HP ProBook 440 G6 vs. AdobeRGB (36.1%)
HP ProBook 440 G6 vs. AdobeRGB (36.1%)

Il display è di buona qualità nonostante la superficie opaca. Non abbiamo notato alcuna granulosità dello schermo. Poiché la deviazione di colore DeltaE-2000 è leggermente elevata di fabbrica, si presume che HP non calibri i suoi dispositivi prima di inviarli ai suoi clienti. La deviazione della scala di grigi è migliorata significativamente dopo la nostra calibrazione, mentre i colori erano appena leggermente migliori.
Abbiamo anche dato un'occhiata alla copertura dello spazio colore del display e abbiamo notato che il display non soddisfa il 67% della copertura sRGB specificata. Abbiamo misurato solo il 56,9% della copertura dello spazio colore sRGB. Lo spazio colore più grande AdobeRGB è coperto ancora meno, solo al 36,1%. Gli utenti professionali del software di elaborazione delle immagini dovrebbero evitare questo dispositivo. L'HP ProBook 440G6 non è ideale nemmeno per l'elaborazione semi-professionale delle immagini.

CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: Saturzione
CalMAN: Saturzione
CalMAN: Scala di grigi (dopo la calibrazione)
CalMAN: Scala di grigi (dopo la calibrazione)
CalMAN: ColorChecker (dopo la calibrazione)
CalMAN: ColorChecker (dopo la calibrazione)
CalMAN: Saturzione (dopo la calibrazione)
CalMAN: Saturzione (dopo la calibrazione)

La superficie opaca è perfetta per l'utilizzo del dispositivo all'esterno. Anche la luminosità del display è sufficiente, anche se si consiglia di evitare la luce diretta del sole e di cercare un posto all'ombra.

L'HP ProBook 440 G6 con cielo nuvoloso
L'HP ProBook 440 G6 con cielo nuvoloso

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
27.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 15.6 ms Incremento
↘ 11.6 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 56 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (25 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
41.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 22.8 ms Incremento
↘ 18.8 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 54 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (39.8 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9367 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Il display IPS offre una buona stabilità dell'angolo di visualizzazione, proprio come ci si aspetterebbe da un pannello IPS. Anche le immagini dei quattro angoli sono solo leggermente offuscate.

Angoli di visuale dell'HP ProBook 440 G6
Angoli di visuale dell'HP ProBook 440 G6

Prestazioni - riserve sufficienti

La nostra unità di test è dotata di un Intel Core i7-8565U, 16 GB di RAM e un dispositivo di archiviazione da 512 GB. Questo rende questo compatto notebook aziendale da 14 pollici adatto a supportare le macchine virtuali. Se questo non bastasse per un utente, può facilmente espandere sia la RAM che lo spazio di archiviazione. Il processore di questo dispositivo è il più potente disponibile per il ProBook 440 G6. Le configurazioni più economiche utilizzano un Intel Core i5-8265U, anch'esso basato sull'architettura Whiskey Lake.

L'hardware incluso è molto armonioso e non abbiamo identificato alcun aumento delle latenze durante il nostro test.

CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
GPU-Z
GPU-Z
DPC-Latenzen
HWiNFO
Intel Extreme Utility
Intel Extreme Utility (Benchmark)
 
 

Processore

Intel Core i7-8565U
Intel Core i7-8565U
Intel Core i7-8565U durante il ciclo CB15
Intel Core i7-8565U durante il ciclo CB15

L'Intel Core i7-8565U ha quattro core fisici e può gestire fino a otto threads contemporaneamente. Il SoC ha una frequenza di clock di base di 1,8 GHz, che può essere aumentata fino a 4,6 GHz in modalità turbo. Il processore Whiskey Lake mostra buone prestazioni single-thread con elevate velocità di clock, dove raggiunge addirittura 180 punti in più della media del Core i7-8565U.

Il ProBook 440 G6 non è perfetto con le prestazioni multi-core. L'HP ProBook 440 G5, che è equipaggiato con un Intel Core i5-8250U, raggiunge risultati migliori in questo test.

Il Cinebench R15 Multi loop viene utilizzato per testare le capacità del processore sotto carico continuo. La maggior parte dei dispositivi risponde allo stesso modo all'inizio del test. Le prestazioni della nostra unità di test sono diminuite notevolmente nella seconda fase, dopo aver raggiunto un ottimo punteggio nella prima fase. In seguito, il ProBook 440 G6 ha stabilizzato le sue prestazioni e ha raggiunto una media di 535 punti. Questa perdita complessiva di prestazioni è tuttavia accettabile. L'HP ProBook 440 G5 ha avuto più difficoltà durante questo test.

Puoi trovare ulteriori confronti e benchmark sul nostra nostra pagina di Cconfronto CPU.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610Tooltip
HP ProBook 440 G6-5TK01EA Intel Core i7-8565U, Intel Core i7-8565U: Ø535 (519.49-572.2)
HP ProBook 440 G5-3KX87ES Intel Core i5-8250U, Intel Core i5-8250U: Ø533 (470-601)
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW Intel Core i5-8250U, Intel Core i5-8250U: Ø507 (502.8-539.23)
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE AMD Ryzen 5 PRO 2500U, AMD Ryzen 5 PRO 2500U: Ø504 (495-536)
Acer TravelMate X3410-M-866T Intel Core i7-8550U, Intel Core i7-8550U: Ø473 (376.73-498.27)
Fujitsu Lifebook E548 Intel Core i5-8250U, Intel Core i5-8250U: Ø505 (497.54-534.95)
Huawei MateBook D 14 W50F Intel Core i5-8250U, Intel Core i5-8250U: Ø525 (518.44-565)
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
Intel Core i7-8565U
180 Points ∼100%
Media Intel Core i7-8565U
  (73.1 - 193, n=42)
170 Points ∼94% -6%
Acer TravelMate X3410-M-866T
Intel Core i7-8550U
156 Points ∼87% -13%
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
Intel Core i5-8250U
146 Points ∼81% -19%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
Intel Core i5-8250U
144 Points ∼80% -20%
Fujitsu Lifebook E548
Intel Core i5-8250U
143 Points ∼79% -21%
Huawei MateBook D 14 W50F
Intel Core i5-8250U
143 Points ∼79% -21%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
AMD Ryzen 5 PRO 2500U
134 Points ∼74% -26%
Media della classe Office
  (20 - 199, n=528)
112 Points ∼62% -38%
CPU Multi 64Bit
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
Intel Core i5-8250U
620 Points ∼100% +5%
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
Intel Core i7-8565U
593 (min: 540, max: 585.81) Points ∼96%
Media Intel Core i7-8565U
  (361 - 815, n=43)
588 Points ∼95% -1%
Huawei MateBook D 14 W50F
Intel Core i5-8250U
565 Points ∼91% -5%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
AMD Ryzen 5 PRO 2500U
553 Points ∼89% -7%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
Intel Core i5-8250U
540 Points ∼87% -9%
Fujitsu Lifebook E548
Intel Core i5-8250U
534 Points ∼86% -10%
Acer TravelMate X3410-M-866T
Intel Core i7-8550U
472 Points ∼76% -20%
Media della classe Office
  (36 - 1050, n=536)
342 Points ∼55% -42%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
Intel Core i7-8565U
2.07 Points ∼100%
Media Intel Core i7-8565U
  (0.65 - 2.07, n=8)
1.784 Points ∼86% -14%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
Intel Core i5-8250U
1.63 Points ∼79% -21%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
AMD Ryzen 5 PRO 2500U
1.5 Points ∼72% -28%
Media della classe Office
  (0.23 - 2.07, n=427)
1.134 Points ∼55% -45%
CPU Multi 64Bit
Media Intel Core i7-8565U
  (5.55 - 7.4, n=8)
6.41 Points ∼100% +13%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
Intel Core i5-8250U
6.1 Points ∼95% +7%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
AMD Ryzen 5 PRO 2500U
6.04 Points ∼94% +6%
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
Intel Core i7-8565U
5.69 Points ∼89%
Media della classe Office
  (0.26 - 11.6, n=599)
2.78 Points ∼43% -51%
Cinebench R10
Rendering Single CPUs 64Bit
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
Intel Core i7-8565U
9160 Points ∼100%
Media Intel Core i7-8565U
  (6936 - 9160, n=4)
8429 Points ∼92% -8%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
Intel Core i5-8250U
7202 Points ∼79% -21%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
AMD Ryzen 5 PRO 2500U
6921 Points ∼76% -24%
Media della classe Office
  (0.4 - 9160, n=436)
4279 Points ∼47% -53%
Rendering Multiple CPUs 64Bit
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
Intel Core i5-8250U
23873 Points ∼100% +5%
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
Intel Core i7-8565U
22645 Points ∼95%
Media Intel Core i7-8565U
  (17901 - 26851, n=4)
22019 Points ∼92% -3%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
AMD Ryzen 5 PRO 2500U
20209 Points ∼85% -11%
Media della classe Office
  (1.51 - 29780, n=433)
9825 Points ∼41% -57%
JetStream 1.1 - Total Score
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
Intel Core i7-8565U
240.81 Points ∼100%
Media Intel Core i7-8565U
  (108 - 277, n=29)
240 Points ∼100% 0%
Acer TravelMate X3410-M-866T
Intel Core i7-8550U
232.34 Points ∼96% -4%
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
Intel Core i5-8250U
231.59 Points ∼96% -4%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
Intel Core i5-8250U
217.74 Points ∼90% -10%
Media della classe Office
  (36.7 - 290, n=238)
177 Points ∼74% -26%
Fujitsu Lifebook E548
Intel Core i5-8250U
175.45 Points ∼73% -27%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
AMD Ryzen 5 PRO 2500U
117.7 Points ∼49% -51%
Octane V2 - Total Score
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
Intel Core i7-8565U
37824 Points ∼100%
Media Intel Core i7-8565U
  (13935 - 49795, n=35)
35289 Points ∼93% -7%
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
Intel Core i5-8250U
32530 Points ∼86% -14%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
Intel Core i5-8250U
30373 Points ∼80% -20%
Media della classe Office
  (3727 - 49795, n=235)
23160 Points ∼61% -39%
Acer TravelMate X3410-M-866T
Intel Core i7-8550U
21346 Points ∼56% -44%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Office
  (872 - 9672, n=243)
2081 ms * ∼100% -106%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
AMD Ryzen 5 PRO 2500U
1658.7 ms * ∼80% -64%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
Intel Core i5-8250U
1332.8 ms * ∼64% -32%
Acer TravelMate X3410-M-866T
Intel Core i7-8550U
1137.3 ms * ∼55% -13%
Media Intel Core i7-8565U
  (730 - 2622, n=35)
1087 ms * ∼52% -8%
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
Intel Core i5-8250U
1078.6 ms * ∼52% -7%
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
Intel Core i7-8565U
1009.2 ms * ∼48%
Blender 2.79 - ---
Media della classe Office
  (473 - 9415, n=29)
1311 Seconds * ∼100% -60%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
AMD Ryzen 5 PRO 2500U
899.55 Seconds * ∼69% -10%
Media Intel Core i7-8565U
  (687 - 1175, n=16)
837 Seconds * ∼64% -2%
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
Intel Core i7-8565U
820.9 Seconds * ∼63%

* ... Meglio usare valori piccoli

Cinebench R10
Cinebench R10
Cinebench R11.5
Cinebench R11.5
Cinebench R15
Cinebench R15
Cinebench R20
Cinebench R20
Jetstream 1.1
Jetstream 1.1
Jetstream 1.1
Jetstream 1.1
Mozilla Kraken 1.1
Mozilla Kraken 1.1
 
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 64Bit
22645 Points
Cinebench R10 Shading 64Bit
9611 Points
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
7113
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
17662
Cinebench R10 Shading 32Bit
9703
Cinebench R10 Rendering Single CPUs 64Bit
9160 Points
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
2.07 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 32Bit
40.48 fps
Cinebench R11.5 CPU Multi 32Bit
5.61 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
5.69 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
40.97 fps
Cinebench R11.5 CPU Single 32Bit
1.83 Points
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
97.8 %
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
49.1 fps
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
593 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
180 Points
Aiuto

Prestazioni di sistema

Le prestazioni di sistema dell'HP ProBook 440 G6 sono molto buone secondo i risultati del benchmark PCMark, e il dispositivo ha un vantaggio significativo rispetto alla concorrenza. I risultati corrispondono alla nostra impressione generale dell'unità di prova. Il sistema è si avvia rapidamente e non abbiamo riscontrato ritardi o lunghi tempi di caricamento durante il lavoro.

PCMark 10
Digital Content Creation
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
UHD Graphics 620, 8565U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
3076 Points ∼100%
Media Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
  (2264 - 3370, n=19)
2947 Points ∼96% -4%
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
UHD Graphics 620, 8250U, Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7
2821 Points ∼92% -8%
Huawei MateBook D 14 W50F
UHD Graphics 620, 8250U, SanDisk SD9SN8W256G1027
2804 Points ∼91% -9%
Acer TravelMate X3410-M-866T
UHD Graphics 620, 8550U, Micron SSD 1100 SED 512GB, M.2 (MTFDDAV512TBN)
2765 Points ∼90% -10%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZMT128G
2680 Points ∼87% -13%
Media della classe Office
  (320 - 3884, n=143)
2632 Points ∼86% -14%
Fujitsu Lifebook E548
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung SSD PM871b MZNLN256HAJQ
2553 Points ∼83% -17%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Vega 8, PRO 2500U, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
2359 Points ∼77% -23%
Productivity
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
UHD Graphics 620, 8565U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
7230 Points ∼100%
Media Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
  (3381 - 7588, n=19)
6688 Points ∼93% -7%
Huawei MateBook D 14 W50F
UHD Graphics 620, 8250U, SanDisk SD9SN8W256G1027
5758 Points ∼80% -20%
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
UHD Graphics 620, 8250U, Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7
5756 Points ∼80% -20%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZMT128G
5555 Points ∼77% -23%
Media della classe Office
  (1266 - 7964, n=143)
5471 Points ∼76% -24%
Acer TravelMate X3410-M-866T
UHD Graphics 620, 8550U, Micron SSD 1100 SED 512GB, M.2 (MTFDDAV512TBN)
5280 Points ∼73% -27%
Fujitsu Lifebook E548
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung SSD PM871b MZNLN256HAJQ
4366 Points ∼60% -40%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Vega 8, PRO 2500U, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
3759 Points ∼52% -48%
Essentials
Media Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
  (5450 - 9029, n=19)
8242 Points ∼100% +4%
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
UHD Graphics 620, 8565U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
7897 Points ∼96%
Acer TravelMate X3410-M-866T
UHD Graphics 620, 8550U, Micron SSD 1100 SED 512GB, M.2 (MTFDDAV512TBN)
7703 Points ∼93% -2%
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
UHD Graphics 620, 8250U, Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7
7655 Points ∼93% -3%
Huawei MateBook D 14 W50F
UHD Graphics 620, 8250U, SanDisk SD9SN8W256G1027
7373 Points ∼89% -7%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZMT128G
6999 Points ∼85% -11%
Media della classe Office
  (2683 - 9790, n=143)
6947 Points ∼84% -12%
Fujitsu Lifebook E548
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung SSD PM871b MZNLN256HAJQ
5929 Points ∼72% -25%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Vega 8, PRO 2500U, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
5848 Points ∼71% -26%
Score
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
UHD Graphics 620, 8565U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
4015 Points ∼100%
Media Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
  (2486 - 4178, n=19)
3907 Points ∼97% -3%
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
UHD Graphics 620, 8250U, Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7
3577 Points ∼89% -11%
Huawei MateBook D 14 W50F
UHD Graphics 620, 8250U, SanDisk SD9SN8W256G1027
3526 Points ∼88% -12%
Acer TravelMate X3410-M-866T
UHD Graphics 620, 8550U, Micron SSD 1100 SED 512GB, M.2 (MTFDDAV512TBN)
3460 Points ∼86% -14%
Media della classe Office
  (803 - 4597, n=144)
3252 Points ∼81% -19%
Fujitsu Lifebook E548
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung SSD PM871b MZNLN256HAJQ
2898 Points ∼72% -28%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Vega 8, PRO 2500U, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
2673 Points ∼67% -33%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZMT128G
2279 Points ∼57% -43%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
UHD Graphics 620, 8565U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
5160 Points ∼100%
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
UHD Graphics 620, 8250U, Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7
4922 Points ∼95% -5%
Acer TravelMate X3410-M-866T
UHD Graphics 620, 8550U, Micron SSD 1100 SED 512GB, M.2 (MTFDDAV512TBN)
4893 Points ∼95% -5%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZMT128G
4849 Points ∼94% -6%
Media Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
  (3596 - 5189, n=17)
4733 Points ∼92% -8%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Vega 8, PRO 2500U, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
4123 Points ∼80% -20%
Media della classe Office
  (1226 - 5428, n=343)
4017 Points ∼78% -22%
Home Score Accelerated v2
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
UHD Graphics 620, 8565U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
4071 Points ∼100%
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
UHD Graphics 620, 8250U, Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7
3774 Points ∼93% -7%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZMT128G
3574 Points ∼88% -12%
Media Intel Core i7-8565U, Intel UHD Graphics 620
  (2577 - 4179, n=18)
3528 Points ∼87% -13%
Acer TravelMate X3410-M-866T
UHD Graphics 620, 8550U, Micron SSD 1100 SED 512GB, M.2 (MTFDDAV512TBN)
3386 Points ∼83% -17%
Fujitsu Lifebook E548
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung SSD PM871b MZNLN256HAJQ
3076 Points ∼76% -24%
Media della classe Office
  (1169 - 4770, n=401)
3054 Points ∼75% -25%
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Vega 8, PRO 2500U, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
2937 Points ∼72% -28%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
4071 punti
PCMark 8 Creative Score Accelerated v2
5124 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5160 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

SSD da 512-GB Toshiba
SSD da 512-GB Toshiba
SSD da 512-GB Toshiba
SSD da 512-GB Toshiba
Alloggiamento da 2.5" libero
Alloggiamento da 2.5" libero

Il dispositivo di archiviazione nella nostra unità di test proviene è un Toshiba. L'SSD ha una capacità di 512 GB e funziona a velocità PCIe, il che significa che le velocità di lettura e scrittura sono molto buone. L'SSD Toshiba offre prestazioni complessive migliori rispetto al dispositivo utilizzato nel ProBook 440 G5. Tuttavia, ci saremmo aspettati una maggiore velocità di lettura di 4K. 31,17 MB/s non è un risultato scarso, ma il modello Samsung nel Lenovo ThinkPad A485 offre 41,46 MB/s, risultando significativamente più veloce. Questo svantaggio non è evidente nell'uso quotidiano.

Se avete bisogno di più spazio di archiviazione, è possibile aggiungere un secondo disco rigido utilizzando l'alloggiamento libero da 2,5 pollici. I cavi necessari sono già predisposti.

Ulteriori confronti e benchmark sono disponibili sul nostro sito di confronto SSD ed HDD.

AS SSD
AS SSD
CDM 3
CDM 3
CDM 5
CDM 5
CDM 6
CDM 6
CDI
CDI
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
Toshiba KBG30ZMT128G
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
Acer TravelMate X3410-M-866T
Micron SSD 1100 SED 512GB, M.2 (MTFDDAV512TBN)
Fujitsu Lifebook E548
Samsung SSD PM871b MZNLN256HAJQ
Huawei MateBook D 14 W50F
SanDisk SD9SN8W256G1027
Media Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
 
CrystalDiskMark 5.2 / 6
-12%
-54%
34%
-32%
-42%
-41%
18%
Write 4K
117.6
135.3
15%
81.37
-31%
114.8
-2%
113.3
-4%
83.19
-29%
60.54
-49%
114 (79.1 - 149, n=12)
-3%
Read 4K
32.61
34.35
5%
33.74
3%
41.33
27%
28.65
-12%
16.66
-49%
21.63
-34%
35.6 (16.1 - 49.7, n=12)
9%
Write Seq
526.8
600.5
14%
129
-76%
1271
141%
428.7
-19%
384.3
-27%
450.9
-14%
683 (250 - 1342, n=12)
30%
Read Seq
2181
1175
-46%
904.6
-59%
1171
-46%
435.2
-80%
466.8
-79%
482.3
-78%
1612 (276 - 2353, n=12)
-26%
Write 4K Q32T1
507.5
377.6
-26%
107.2
-79%
218.4
-57%
274.6
-46%
269.7
-47%
248.9
-51%
401 (266 - 518, n=12)
-21%
Read 4K Q32T1
352.1
288.3
-18%
197.1
-44%
308.5
-12%
326.5
-7%
260
-26%
267.6
-24%
427 (258 - 773, n=12)
21%
Write Seq Q32T1
526.3
591
12%
128.9
-76%
1460
177%
504.7
-4%
532.1
1%
534.1
1%
830 (459 - 2969, n=12)
58%
Read Seq Q32T1
3135
1574
-50%
906.4
-71%
1529
-51%
530.2
-83%
544.5
-83%
562.8
-82%
2949 (1783 - 3228, n=12)
-6%
Write 4K Q8T8
526.6
1207.8
129%
886 (527 - 1246, n=2)
68%
Read 4K Q8T8
721.9
982.6
36%
1060 (722 - 1397, n=2)
47%
AS SSD
-28%
-88%
-10%
-36%
-48%
-65%
-14%
Copy Game MB/s
684.05
395.83
-42%
105.5
-85%
356.13
-48%
738 (458 - 1173, n=10)
8%
Copy Program MB/s
399.34
229.55
-43%
77.97
-80%
209.45
-48%
380 (30.9 - 570, n=10)
-5%
Copy ISO MB/s
885.16
521.55
-41%
108.24
-88%
811.61
-8%
1109 (585 - 1963, n=10)
25%
Score Total
2040
1264
-38%
638
-69%
1669
-18%
1090
-47%
1034
-49%
875
-57%
2170 (1157 - 4406, n=15)
6%
Score Write
669
634
-5%
182
-73%
567
-15%
449
-33%
385
-42%
216
-68%
683 (119 - 1733, n=15)
2%
Score Read
954
438
-54%
324
-66%
724
-24%
420
-56%
434
-55%
437
-54%
1028 (733 - 1773, n=15)
8%
Access Time Write *
0.047
0.032
32%
0.235
-400%
0.049
-4%
0.047
-0%
0.041
13%
0.13
-177%
0.1653 (0.026 - 1.066, n=15)
-252%
Access Time Read *
0.067
0.119
-78%
0.106
-58%
0.081
-21%
0.123
-84%
0.092
-37%
0.0925 (0.05 - 0.2, n=15)
-38%
4K-64 Write
499.48
484.98
-3%
92.05
-82%
378.06
-24%
313.33
-37%
288.81
-42%
137.29
-73%
515 (86 - 1350, n=15)
3%
4K-64 Read
724.27
277.55
-62%
190.92
-74%
558.96
-23%
350.49
-52%
375.17
-48%
364.16
-50%
784 (528 - 1464, n=15)
8%
4K Write
119.73
106.46
-11%
78.86
-34%
77.39
-35%
89.07
-26%
72.05
-40%
51.65
-57%
93.6 (4.25 - 154, n=15)
-22%
4K Read
31.17
31.9
2%
31.13
0%
42.46
36%
22.96
-26%
14.13
-55%
26.87
-14%
30.1 (21.2 - 52.8, n=15)
-3%
Seq Write
493.65
429.99
-13%
115.38
-77%
1117.7
126%
465.16
-6%
246.1
-50%
268.59
-46%
744 (261 - 2294, n=15)
51%
Seq Read
1982.61
1282.12
-35%
1014.73
-49%
1223.72
-38%
464.91
-77%
448.36
-77%
458.32
-77%
2137 (1408 - 2612, n=15)
8%
Media totale (Programma / Settaggio)
-20% / -22%
-71% / -76%
12% / 8%
-34% / -34%
-45% / -46%
-53% / -55%
2% / -1%

* ... Meglio usare valori piccoli

Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
Sequential Read: 2137 MB/s
Sequential Write: 524.4 MB/s
512K Read: 968.8 MB/s
512K Write: 523.2 MB/s
4K Read: 32.57 MB/s
4K Write: 108.5 MB/s
4K QD32 Read: 283.9 MB/s
4K QD32 Write: 395.2 MB/s

Prestazioni GPU

Purtroppo, il nostro HP ProBook 440 G6 non è dotato di una GPU dedicata, anche se c'è una configurazione disponibile con una Nvidia GeForce MX130. Il nostro dispositivo deve quindi fare affidamento sull'unità grafica integrata dell'Intel Core i7-8565U. L'Intel UHD Graphics 620 è in grado di funzionare a 300 - 1150 MHz e supporta la decodifica H.256/HEVC Main 10 con profondità di colore a 10 bit e il codec VP9 di Google. Questo riduce il carico di lavoro della CPU e garantisce una visualizzazione fluida di video ad alta risoluzione.

L'HP ProBook 440 G6 è in ritardo rispetto alla concorrenza. L'Huawei MateBook D 14 è leggermente più veloce nonostante il suo SoC i5. Ciò è dovuto al fatto che la RAM funziona in modalità dual-channel. Se al ProBook 440 G6 venisse aggiunto un secondo modulo RAM, dovrebbe essere possibile ottenere un po' di più dalla Intel UHD Graphics 620 - anche se gli utenti non dovrebbero avere troppe speranze. Il Lenovo ThinkPad A485 offre prestazioni significativamente superiori con il suo AMD Ryzen 5 Pro APU, che ha una GPU Vega 8 integrata.

È possibile trovare ulteriori confronti e benchmark sul nostro sito di confronto GPU.

3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
AMD Radeon RX Vega 8, AMD Ryzen 5 PRO 2500U
2794 Points ∼100% +54%
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8565U
1815 Points ∼65%
Huawei MateBook D 14 W50F
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
1776 Points ∼64% -2%
Media Intel UHD Graphics 620
  (1235 - 2006, n=164)
1715 Points ∼61% -6%
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
1595 Points ∼57% -12%
Acer TravelMate X3410-M-866T
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
1546 Points ∼55% -15%
Fujitsu Lifebook E548
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
1533 Points ∼55% -16%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
1518 Points ∼54% -16%
Media della classe Office
  (185 - 5332, n=648)
1298 Points ∼46% -28%
3DMark
2560x1440 Time Spy Graphics
Media della classe Office
  (76 - 1158, n=47)
480 Points ∼100%
Media Intel UHD Graphics 620
  (299 - 431, n=27)
353 Points ∼74%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
299 Points ∼62%
1920x1080 Fire Strike Graphics
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
AMD Radeon RX Vega 8, AMD Ryzen 5 PRO 2500U
1757 Points ∼100% +48%
Huawei MateBook D 14 W50F
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
1245 Points ∼71% +5%
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8565U
1191 Points ∼68%
Media Intel UHD Graphics 620
  (557 - 1401, n=133)
1125 Points ∼64% -6%
Acer TravelMate X3410-M-866T
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
1108 Points ∼63% -7%
Media della classe Office
  (138 - 4109, n=468)
1002 Points ∼57% -16%
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
929 Points ∼53% -22%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
882 Points ∼50% -26%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
AMD Radeon RX Vega 8, AMD Ryzen 5 PRO 2500U
10370 Points ∼100% +8%
Huawei MateBook D 14 W50F
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
9730 Points ∼94% +1%
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8565U
9599 Points ∼93%
Media Intel UHD Graphics 620
  (6910 - 11436, n=150)
9138 Points ∼88% -5%
Acer TravelMate X3410-M-866T
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i7-8550U
8957 Points ∼86% -7%
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
7833 Points ∼76% -18%
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8250U
7231 Points ∼70% -25%
Media della classe Office
  (1208 - 27117, n=515)
6956 Points ∼67% -28%
3DMark 11 Performance
1997 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
45682 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
8458 punti
3DMark Fire Strike Score
1090 punti
3DMark Fire Strike Extreme Score
506 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

L'HP ProBook 440 G6 è fatto per il lavoro, non per il gaming. Sarà in grado di gestire solo alcuni vecchi giochi in modo fluido a bassa risoluzione e dettagli minimi - ma non sarà molto divertente in queste condizioni. Almeno il dispositivo dovrebbe essere in grado di riprodurre semplici giochi browser per le pause occasionali dal lavoro d'ufficio.

basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 59.834.327.48.2fps
Dota 2 Reborn (2015) 7042.519.717.5fps
Rise of the Tomb Raider (2016) 20.613.46.9fps
Rocket League (2017) 25.516.9fps
X-Plane 11.11 (2018) 30.322.719.1fps

Emissioni - silenzioso, poco caldo e duraturo

Rumorosità di sistema

Il sistema di raffreddamento dell'HP ProBook 440 G6
Il sistema di raffreddamento dell'HP ProBook 440 G6

Il sistema di raffreddamento dell'HP ProBook 440 G6 include un dissipatore e una piccola ventola di raffreddamento. La ventola non si accende finché il dispositivo non è sotto carico, il che significa che gli utenti possono spesso lavorare in silenzio. Anche al massimo carico la ventola di raffreddamento raggiunge solo 33,1 dB(A), il che non è particolarmente rumoroso. Solo il Lenovo ThinkPad A485 è più silenzioso. Il ProBook 440 G5 era molto più rumoroso del suo successore.

Rumorosità

Idle
29.4 / 29.4 / 30.2 dB(A)
Sotto carico
31.8 / 33.1 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 29.4 dB(A)
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
UHD Graphics 620, 8565U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
UHD Graphics 620, 8250U, Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZMT128G
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Vega 8, PRO 2500U, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
Acer TravelMate X3410-M-866T
UHD Graphics 620, 8550U, Micron SSD 1100 SED 512GB, M.2 (MTFDDAV512TBN)
Fujitsu Lifebook E548
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung SSD PM871b MZNLN256HAJQ
Huawei MateBook D 14 W50F
UHD Graphics 620, 8250U, SanDisk SD9SN8W256G1027
Noise
-3%
0%
1%
1%
-3%
-3%
off /ambiente *
29.4
29.1
1%
29.1
1%
29.3
-0%
28.2
4%
30
-2%
30.5
-4%
Idle Minimum *
29.4
29.1
1%
29.1
1%
29.3
-0%
28.2
4%
30
-2%
30.5
-4%
Idle Average *
29.4
29.1
1%
29.1
1%
29.3
-0%
28.2
4%
30
-2%
30.5
-4%
Idle Maximum *
30.2
30.7
-2%
30.3
-0%
29.6
2%
28.2
7%
30
1%
30.5
-1%
Load Average *
31.8
34.5
-8%
31.8
-0%
31.6
1%
33.2
-4%
35.3
-11%
33.6
-6%
Load Maximum *
33.1
36
-9%
33.8
-2%
31.6
5%
35.6
-8%
33.9
-2%
32.6
2%

* ... Meglio usare valori piccoli

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2034.134.836.434.838.62528.228.327.827.228.53130.832.432.631.5334028.729.827.128.629.8502424.124.424.526.66323.423.626.224.330.68022.923.423.92225.710024.625.926.525.527.812523.823.623.623.624.61602423.32624.524.92002323.32822.523.125024.224.423.123.223.831521.520.721.321.921.840021.620.820.220.821.450020.820.720.320.520.763020.720.419.719.420.880021.120.319.21921100020.919.818.618.220.9125022.220.918.717.422.316002220.818.51722.4200021.22017.816.521.5250022.520.717.916.222.531502220.917.615.622.2400022.419.216.215.721.850001917.215.715.618.9630017.216.315.515.417.4800016.615.815.615.516.71000015.715.515.515.315.71250015.415.515.315.215.51600015.115.21514.915.2SPL33.131.830.229.433.1N1.81.61.41.31.8median 21.5median 20.7median 18.6median 17.4median 21.5Delta1.50.92.83.41.5hearing rangehide median Fan NoiseHP ProBook 440 G6-5TK01EA

Temperature

3DMark 11 dopo lo stress test
3DMark 11 dopo lo stress test

Il ProBook 440 G6 raggiunge temperature significativamente più elevate rispetto al suo predecessore sotto carico. Abbiamo misurato un massimo di 50,5 °C sul fondo dell'unità di base sotto carico, il che può essere abbastanza scomodo se il dispositivo viene posizionato sulle ginocchia. Questo è lo svantaggio della ventola di raffreddamento silenziosa. Tuttavia, queste temperature si verificano solo in caso di carichi molto elevati, che difficilmente saranno raggiunti nell'uso quotidiano.L'Intel Core i7-8565U ha raggiunto una temperatura interna massima di 85 °C durante il Prime95 e ha raggiunto i 2,28 GHz. La CPU continua a raggiungere il limite di potenza di 15 watt che le impedisce di riscaldarsi in modo critico. La stessa temperatura è stata misurata durante il nostro stress test FurMark. La frequenza di clock dell'iGPU era più stabile a 1050 MHz. Le temperature erano leggermente più basse a 76 °C quando sia la CPU che l'iGPU sono state messe sotto carico simultaneamente, il che è dovuto al TDP condiviso. Questo limita i valori di clock della CPU e dell'iGPU, il che significa anche temperature più basse.Abbiamo dato un altro sguardo alle prestazioni 3D del notebook e possiamo confermare che non ci sono state limitazioni di prestazioni dopo il test di carico.

Stress test: solo Prime95
Stress test: solo Prime95
Stress test: solo FurMark
Stress test: solo FurMark
Stress test: FurMark+Prime95
Stress test: FurMark+Prime95
Carico massimo
 38.2 °C38.3 °C36.2 °C 
 37.7 °C36.5 °C35.8 °C 
 30.3 °C26.8 °C26.7 °C 
Massima: 38.3 °C
Media: 34.1 °C
38.5 °C50.5 °C40.9 °C
39 °C36 °C31.5 °C
23.3 °C23.5 °C26.5 °C
Massima: 50.5 °C
Media: 34.4 °C
Alimentazione (max)  37.7 °C | Temperatura della stanza 19.5 °C | Voltcraft IR-900
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 34.1 °C / 93 F, rispetto alla media di 29.4 °C / 85 F per i dispositivi di questa classe Office.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 38.3 °C / 101 F, rispetto alla media di 33.9 °C / 93 F, che varia da 21.2 a 62.5 °C per questa classe Office.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 50.5 °C / 123 F, rispetto alla media di 36.4 °C / 98 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 24.1 °C / 75 F, rispetto alla media deld ispositivo di 29.4 °C / 85 F.
(+) The palmrests and touchpad are cooler than skin temperature with a maximum of 30.3 °C / 86.5 F and are therefore cool to the touch.
(-) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 28.1 °C / 82.6 F (-2.2 °C / -3.9 F).
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
UHD Graphics 620, 8565U, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
UHD Graphics 620, 8250U, Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba KBG30ZMT128G
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Vega 8, PRO 2500U, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ
Acer TravelMate X3410-M-866T
UHD Graphics 620, 8550U, Micron SSD 1100 SED 512GB, M.2 (MTFDDAV512TBN)
Fujitsu Lifebook E548
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung SSD PM871b MZNLN256HAJQ
Huawei MateBook D 14 W50F
UHD Graphics 620, 8250U, SanDisk SD9SN8W256G1027
Heat
2%
9%
-9%
2%
-6%
-4%
Maximum Upper Side *
38.3
39
-2%
36.7
4%
39.1
-2%
35.2
8%
40.3
-5%
41.6
-9%
Maximum Bottom *
50.5
45.5
10%
42.8
15%
49.9
1%
39.4
22%
42.6
16%
44.2
12%
Idle Upper Side *
24.6
24.8
-1%
23.4
5%
28
-14%
27.6
-12%
28
-14%
27.4
-11%
Idle Bottom *
25.4
25
2%
22.8
10%
30.5
-20%
27.8
-9%
31
-22%
27.6
-9%

* ... Meglio usare valori piccoli

Mappa del calore lato superiore (sotto carico)
Mappa del calore lato superiore (sotto carico)
Mappa del calore lato inferiore(sotto carico)
Mappa del calore lato inferiore(sotto carico)
Mappa del calore lato superiore (sotto carico)
Mappa del calore lato superiore (sotto carico)

Altoparlanti

Gli altoparlanti sono posizionati sopra la tastiera
Gli altoparlanti sono posizionati sopra la tastiera

Gli altoparlanti inclusi sono simili a quelli del ProBook 440 G5. Anche in questo caso, i due diffusori sono posizionati sopra la tastiera. Gli altoparlanti del Lenovo ThinkPad E480 non sono altrettanto buoni nel confronto diretto, il che è dovuto anche alla posizione degli altoparlanti nella parte inferiore dell'unità base.

Grazie al software incluso, gli utenti possono regolare il suono delle casse secondo il loro gusto personale. È anche possibile attivare la soppressione del rumore.

HP Audio settings
HP Audio settings
HP Audio settings
HP Audio settings
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2034.834.22527.228.13131.531.94028.630.65024.529.86324.333.9802227.310025.525.912523.628.916024.542.120022.55125023.254.231521.955.640020.859.750020.560.663019.460.18001962.1100018.265.2125017.470.216001765.4200016.563.1250016.263315015.668.1400015.767.4500015.669.5630015.467.5800015.557.31000015.358.21250015.253.91600014.950.4SPL29.478.1N1.341.6median 17.4median 60.1Delta3.46.130.130.827.227.424.62624.625.123.424.323.323.620.52320.623.719.724.720.127.519.835.219.44320.252.219.859.319.458.819.459.11967.718.867.118.162.517.36116.859.516.461.315.963.415.859.415.55815.360.115.361.815.155.314.852.514.749.829.374.11.233median 18.1median 59.11.88hearing rangehide median Pink NoiseHP ProBook 440 G6-5TK01EALenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
HP ProBook 440 G6-5TK01EA analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (78.1 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 17.2% lower than median
(±) | linearity of bass is average (12.1% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.3% away from median
(+) | mids are linear (6.7% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 5.7% higher than median
(±) | linearity of highs is average (7.1% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (18.9% difference to median)
Compared to same class
» 34% of all tested devices in this class were better, 9% similar, 57% worse
» The best had a delta of 8%, average was 21%, worst was 51%
Compared to all devices tested
» 36% of all tested devices were better, 7% similar, 58% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (74.1 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 24.7% lower than median
(±) | linearity of bass is average (11.9% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.9% away from median
(±) | linearity of mids is average (7.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2.2% away from median
(+) | highs are linear (6.8% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (21.5% difference to median)
Compared to same class
» 55% of all tested devices in this class were better, 12% similar, 33% worse
» The best had a delta of 8%, average was 21%, worst was 51%
Compared to all devices tested
» 51% of all tested devices were better, 8% similar, 40% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione energetica

Consumo Energetico

Alimentatore da 65-watt
Alimentatore da 65-watt
Alimentatore da 65-watt
Alimentatore da 65-watt

HP ha apportato miglioramenti significativi al consumo energetico della nostra unità di prova rispetto al suo predecessore. Il consumo è notevolmente inferiore con il minimo (2,98 - 7,9 watt). Tuttavia, i nostri dispositivi di confronto di Fujitsu (LifeBook E548) e Lenovo (ThinkPad E480) mostrano che il consumo energetico può essere inferiore. Il loro consumo più basso è di 6,3 watt al minimo con la retroilluminazione della tastiera spenta. Il ProBook 440 G6 è stato anche abbastanza efficiente dal punto di vista energetico durante il nostro stress test. Picchi di consumo brevi hanno occasionalmente raggiunto i 43,3 watt.

L'alimentatore ha una potenza nominale di 65 watt, che è ampiamente sufficiente per l'HP ProBook 440 G6. La batteria può anche essere ricaricata utilizzando la porta USB Type-C.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.3 / 0.57 Watt
Idledarkmidlight 2.98 / 5.4 / 7.9 Watt
Sotto carico midlight 34.5 / 43.3 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
8565U, UHD Graphics 620, Toshiba XG5 KXG50ZNV512G, IPS, 1920x1080, 14
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
8250U, UHD Graphics 620, Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7, IPS LED, 1920x1080, 14
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
8250U, UHD Graphics 620, Toshiba KBG30ZMT128G, IPS LED, 1920x1080, 14
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
PRO 2500U, Vega 8, Samsung SSD PM981 MZVLB256HAHQ, IPS LED, 1920x1080, 14
Acer TravelMate X3410-M-866T
8550U, UHD Graphics 620, Micron SSD 1100 SED 512GB, M.2 (MTFDDAV512TBN), IPS, 1920x1080, 14
Fujitsu Lifebook E548
8250U, UHD Graphics 620, Samsung SSD PM871b MZNLN256HAJQ, IPS, 1920x1080, 14
Huawei MateBook D 14 W50F
8250U, UHD Graphics 620, SanDisk SD9SN8W256G1027, IPS, 1920x1080, 14
Media Intel UHD Graphics 620
 
Media della classe Office
 
Power Consumption
-25%
5%
-42%
-19%
16%
-5%
-16%
-71%
Idle Minimum *
2.98
4.4
-48%
3.5
-17%
5.3
-78%
4.5
-51%
3.1
-4%
3.7
-24%
3.87 (1 - 12.4, n=174)
-30%
7.6 (2.34 - 32, n=962)
-155%
Idle Average *
5.4
7.1
-31%
5.3
2%
8.3
-54%
6.3
-17%
5
7%
6.9
-28%
7.12 (4.3 - 15.5, n=174)
-32%
11.4 (4.2 - 42, n=962)
-111%
Idle Maximum *
7.9
10.2
-29%
6.1
23%
11.4
-44%
7
11%
6.1
23%
8.4
-6%
8.93 (5.2 - 16.6, n=174)
-13%
13.8 (5 - 67, n=962)
-75%
Load Average *
34.5
36.5
-6%
30
13%
42
-22%
28.7
17%
27
22%
32
7%
35.4 (8.1 - 51.6, n=174)
-3%
37.2 (7.43 - 99.3, n=947)
-8%
Load Maximum *
43.3
48.7
-12%
42.3
2%
48.8
-13%
67.7
-56%
29.7
31%
32.6
25%
44.8 (22 - 79, n=174)
-3%
45.9 (12.2 - 129, n=949)
-6%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

3DMark 11 con la batteria
3DMark 11 con la batteria
Cinebench R15 con la batteria
Cinebench R15 con la batteria
Batteria da 45-Wh
Batteria da 45-Wh

Nonostante la batteria più piccola rispetto al suo predecessore, la nostra unità di test HP offre tempi di autonomia più lunghi. La batteria ha una capacità di 45 Wh ed è integrata nel dispositivo. Insieme al Lenovo ThinkPad E480, ha la batteria più piccola del nostro gruppo di confronto, ma il nostro ProBook 440 G6 offre tempi di autonomia più lunghi rispetto al ThinkPad E480. Il notebook HP ha raggiunto una autonomia di 8:24 ore nel nostro pratico test Wi-Fi. Con un uso moderato, il dispositivo dovrebbe durare un'intera giornata lavorativa senza aver bisogno di essere ricaricato. Dovrebbe anche durare più di una lunga notte di film.

Le prestazioni della CPU e della GPU sono leggermente limitate quando la batteria è in funzione. Tuttavia, questo non si nota molto durante l'uso quotidiano.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
17ore 04minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3 (EDGE: 42.17134.1.0)
8ore 24minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
7ore 38minuti
Sotto carico (max luminosità)
2ore 31minuti
Autonomia massima della batteria
Autonomia massima della batteria
Autonomia minimadella batteria
Autonomia minimadella batteria
Autonomia Wi-Fi
Autonomia Wi-Fi
Autonomia H.264
Autonomia H.264
Tempo ricarica
Tempo ricarica
HP ProBook 440 G6-5TK01EA
8565U, UHD Graphics 620, 45 Wh
HP ProBook 440 G5-3KX87ES
8250U, UHD Graphics 620, 48 Wh
Lenovo ThinkPad E480-20KNCTO1WW
8250U, UHD Graphics 620, 45 Wh
Lenovo ThinkPad A485-20MU000CGE
PRO 2500U, Vega 8, 48 Wh
Acer TravelMate X3410-M-866T
8550U, UHD Graphics 620, 57 Wh
Fujitsu Lifebook E548
8250U, UHD Graphics 620, 50 Wh
Huawei MateBook D 14 W50F
8250U, UHD Graphics 620, 57 Wh
Media della classe Office
 
Autonomia della batteria
-16%
-8%
-36%
10%
1%
25%
-25%
Reader / Idle
1024
821
-20%
1106
8%
671
-34%
1248
22%
1414
38%
571 (101 - 1857, n=796)
-44%
H.264
458
224
-51%
431
-6%
368
-20%
725
58%
434 (139 - 834, n=181)
-5%
WiFi v1.3
504
416
-17%
495
-2%
330
-35%
617
22%
507
1%
597
18%
414 (105 - 964, n=344)
-18%
Load
151
185
23%
105
-30%
68
-55%
131
-13%
129
-15%
101 (37 - 259, n=748)
-33%

Pro

+ design semplice e moderno
+ buone prestazioni single-thread
+ veloce SSD da 512 GB
+ lettore di impronte digitali
+ Telecamera IR
+ Lettore di schede SD
+ USB Type-C con DisplayPort
+ modulo Wi-Fi veloce con Bluetooth 5.0
+ display IPS opaco con buoni angoli di visualizzazione e senza PWM
+ silenzioso
+ durata decente della batteria
+ buone opzioni di manutenzione (possibilità di combinare HDD + SSD, due slot RAM)

Contro

- copertura dello spazio colore basso
- forte effetto clouding
- alte temperature di superficie
- l'unità base potrebbe essere più stabile
- no Thunderbolt 3
- solo 12 mesi di garanzia

Giudizio Complessivo - un moderno HP ProBook

Recensione: HP ProBook 440 G6. Modello di test fornito da Cyberport
Recensione: HP ProBook 440 G6. Modello di test fornito da Cyberport

L'HP ProBook 440 G6 è un dispositivo che si rivolge principalmente a clienti business con piccole e medie imprese. Ma il dispositivo è adatto anche per gli utenti privati in quanto questo dispositivo è ideale per l'uso quotidiano in ufficio e per navigare sul web.

HP ha rielaborato il case del ProBook 440 G6, rendendolo più sottile e conferendogli un aspetto più moderno. Il produttore ha fatto una buona scelta del materiale con la finitura in alluminio che conferisce al dispositivo un aspetto di alta qualità. Ma non solo l'aspetto del dispositivo è stato aggiornato; anche i componenti dell'HP sono stati aggiornati con i più recenti processori Intel - anche se non eravamo del tutto convinti dei risultati del Cinebench R15 Multi loop dei processori Intel Core i7-8565U nella nostra unità di test. Tuttavia, le prestazioni in single-thread sono state molto buone, così come le prestazioni complessive del sistema, con la nostra unità di test HP al primo posto nella nostra tabella di confronto

L'HP ProBook 440 G6 è disponibile per circa $1300 nella nostra configurazione di test. Questo include un processore Core i7, 16 GB di RAM e un SSD da 512 GB. Apprezziamo i ragionamenti alla base della scelta del display, ma questo modello non è sufficiente per un dispositivo di questa fascia di prezzo. Un pannello IPS opaco non serve a molto se è accompagnato da una copertura dello spazio cromatico inferiore e da un significativo clouding. 

HP è sulla strada giusta con il suo ProBook 440 G6. Tuttavia, il dispositivo avrà difficoltà a tenere il passo con la forte concorrenza proveniente da altri produttori.

Vorremmo sottolineare i buoni risultati in termini di emissioni. Il basso consumo energetico garantisce lunghi tempi di autonomia della batteria e la ventola di raffreddamento prudente comporta basse emissioni acustiche. Siamo rimasti colpiti anche dalle caratteristiche di sicurezza (lettore di impronte digitali e fotocamera IR), che hanno funzionato perfettamente. Va anche menzionata la presenza di un lettore di schede SD, dato che molti produttori tendono a tralasciare questo aspetto o offrono oggi solo un lettore di schede microSD.

Tuttavia, un vero e proprio business notebook dovrebbe includere anche un lettore di smart card, cosa che HP ProBook 440 G6 non fa. Potrebbe anche essere stata una buona idea includere una porta Type-C che supporti Thunderbolt 3. Questo avrebbe distinto il dispositivo dalla folla.

HP ProBook 440 G6-5TK01EA - 03/08/2019 v6(old)
Sebastian Bade

Chassis
83 / 98 → 84%
Tastiera
76%
Dispositivo di puntamento
95%
Connettività
61 / 80 → 76%
Peso
68 / 20-67 → 100%
Batteria
90%
Display
83%
Prestazioni di gioco
59 / 68 → 86%
Prestazioni Applicazioni
92 / 92 → 100%
Temperatura
91%
Rumorosità
97%
Audio
64%
Fotocamera
39 / 85 → 46%
Media
77%
86%
Office - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Computer Portatile HP ProBook 440 G6 (i7, 512 GB, FHD)
Sebastian Bade, 2019-03-21 (Update: 2019-03-21)