Notebookcheck

DxOMark | Risultati deludenti per OnePlus 7T Pro

Teaser
DxOMark ha recensito il comparto fotografico di OnePlus 7T Pro registrando un punteggio complessivo praticamente identico a quello ottenuto con OnePlus 7 Pro. Il risultato non stupisce dal momento che la componentistica interna è sostanzialmente la medesima, le uniche differenze sono di carattere software e in settori non inerenti alla fotografia.
Luca Rocchi,

Con un punteggio complessivo di 114 punti, OnePlus 7T Pro si posiziona allo stesso livello del OnePlus 7 Pro. Nonostante entrambi i dispositivi utilizzino lo stesso SoC, 7T Pro è accompagnato da una controparte software più aggiornata e potenzialmente migliore anche nella fotografia. Secondo DxOMark non è questo il caso in quanto entrambi gli smartphone hanno ottenuto il medesimo punteggio medio.

Il dispositivo ha ottenuto un punteggio fotografico di 122 punti, un traguardo eleveato rispetto alle proposte di fascia alta presentate lo scorso anno. La maggior parte degli smartphone di punta del 2019 ha superato di poche lunghezze la soglia dei 100 punti, come ad esempio lo Zenfone 6 che ha raggiunto 107 punti. Invariate anche le prestazioni video dove lo scarto è di appena due punti. 

Tra le note positive viene menzionato il velocissimo sistema di autofocus, la corretta e precisa esposizione delle foto, e infine l'accurata riproduzione dei colori. Sono questi gli aspetti he hanno consentito allo smartphone di ricevere una valutazione così elevata. Rimane da capire se, durante i prossimi aggiornamenti, OnePlus 7T Pro riuscirà a distaccare maggiormente le prestazioni della versione standard.

DxOmark sottolinea come le prestazioni di OnePlus 7T Pro siano troppo simili a quelle della versione precedente, senza mostrare alcun genere di miglioramento.

OnePlus 7T Pro
OnePlus 7T Pro
OnePlus 7 Pro
OnePlus 7 Pro

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 02 > Risultati deludenti per OnePlus 7T Pro
Luca Rocchi, 2020-02-21 (Update: 2020-02-21)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.