Notebookcheck

OnePlus 8 Pro avvistato in un benchmark, confermato Snapdragon 865

Ecco come potrebbe essere OnePlus 8 Pro (Image Source: OnLeaks)
Ecco come potrebbe essere OnePlus 8 Pro (Image Source: OnLeaks)
Atteso per metà aprile, un risultato realizzato con OnePlus 8 Pro è stato avvistato all'interno del database di AI Benchmark. I primi dettagli pubblicati confermano le principali specifiche tecniche trapelate sino ad ora di questo atteso dispositivo.

OnePlus 8 Pro sarà equipaggiato con il processore Snapdragon 865 e 12 GB di RAM. Sul database di AI Benchmark, il futuro smartphone di fascia alta di OnePlus si posiziona al ventiduesimo posto della classifica dei dispositivi mobile, con oltre 33mila punti. Un punteggio elevato ma lontano dai competitor basati sulla stessa piattaforma, sintomo che il sistema non è ancora finalizzato per il lancio ufficiale.

Ulteriori indiscrezioni suggeriscono che OnePlus 8 Pro utilizzerà un display da 6.65" con frequenza di aggiornamento a 120Hz e pannello AMOLED. Nella parte posteriore sono i quattro i sensori fotografici che potremmo trovare, dei quali purtroppo non vi sono ancora dettagli. 

La serie OnePlus 8, comprensiva di tre modelli, sarà disponibile a partire da meta aprile salvo eventuali ritardi legati all'ottimizzazione o al Coronavirus. 

Il risultato pubblicato su AI Benchmark
Il risultato pubblicato su AI Benchmark

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 03 > OnePlus 8 Pro avvistato in un benchmark, confermato Snapdragon 865
Luca Rocchi, 2020-03-24 (Update: 2020-03-24)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.