Notebookcheck

Redmi K30 Pro e K30 Pro Zoom: Lu Weibing spiega le ragioni dietro al display da 60 Hz

Redmi K30 Pro e Pro Zoom sono ufficiali da appena qualche ora e le prime critiche non si sono fatte attendere. Sebbene la serie K30 Pro sia caratterizzata da specifiche tecniche da top di gamma, tra i numerosi aspetti spicca l'assenza di un display con refresh rate superiore ai 60 Hz.

Nel corso dell'anno abbiamo assistito all'introduzione di terminali di fascia alta equipaggiati con display con frequenza di refresh di 90 Hz o superiore. L'adozione di pannelli da 90 o più Hz consente un netto miglioramento durante l'esperienza di utilizzo, permettendo la riproduzione di contenuti video in maniera più fluida.

A giustificare la scelta di un display da 60 Hz sulla serie K30 Pro ci pensa direttamente l'amministratore delegato del brand, Lu Weibing, nel corso della conferenza di presentazione. Il ragionamento alla base di questa scelta è piuttosto semplice: l'incremento del refresh comporta una riduzione consistente della durata della batteria, e quindi l'azienda ha preferito rimanere con i classici 60 Hz. L'utilizzo di frequenze da 90 Hz e 120 Hz avrebbe ridotto drasticamente la durata della batteria.

Lu Weibing spiega inoltre come la progettazione dei due dispositivi risalga ad oltre 10 mesi fa, quando questa tecnologia non era ancora così largamente adottata. Di seguito vi riportiamo una tabella riepilogativa di tutti i modelli della serie Redmi K30.

K30 Pro K30 Pro Zoom K30 5G K30 4G
Display 6.7" AMOLED FHD+, 60Hz, HDR10+ 6.7" AMOLED FHD+, 60Hz, HDR10+ 6.7" AMOLED FHD+, 60Hz, HDR10 6.7" AMOLED FHD+, 60Hz, HDR10
SoC Qualcomm Snapdragon 865 Qualcomm Snapdragon 865 Qualcomm Snapdragon 765G Qualcomm Snapdragon 730G
RAM 6/8 GB LPDDR4X/LPDDR5 8 GB LPDDR5 6/8 GB LPDDR4X/LPDDR5 6/8 GB LPDDR4X/LPDDR5
Storage Fino a 256GB UFS 3.1 Fino a 256GB UFS 3.1 Fino a 256GB UFS 2.1 Fino a 256GB UFS 2.1
Fotocamera frontale 20 MP, f/2.2 20 MP, f/2.2 20 MP, f/2.2
2 MP, f/2.4
20 MP, f/2.2
2 MP, f/2.4
Fotocamera posteriore Primaria: 64 MP, f/1.7
Macro: 5 MP
Wide: 13 MP
ToF: 2 MP
Primaria: 64 MP, f/1.7
Zoom: 8 MP
Wide: 13 MP
ToF: 2 MP
Primaria: 64 MP, f/1.7
Wide: 8 MP
Macro: 2 MP
ToF: 2 MP
Primaria: 64 MP, f/1.7
Wide: 8 MP
Macro: 2 MP
ToF: 2 MP
Connettività 5G, Wi-Fi ax dual band, BT 5.1, NFC, GPS, USB 3.1 Type-C 5G, Wi-Fi ax dual band, BT 5.1, NFC, GPS, USB 3.1 Type-C 5G, Wi-Fi ax dual band, BT 5.1, NFC, GPS, USB 3.1 Type-C 4G, Wi-Fi ax dual band, BT 5.1, NFC, GPS, USB 3.1 Type-C
Batteria 4700 mAh
Fast Charging 33 W
4700 mAh
Fast Charging 33 W
4500 mAh
Fast Charging 30 W
4500 mAh
Fast Charging 27 W
Sistema operativo Android 10 con MIUI 11 Android 10 con MIUI 11 Android 10 con MIUI 11 Android 10 con MIUI 11
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 03 > Redmi K30 Pro e K30 Pro Zoom: Lu Weibing spiega le ragioni dietro al display da 60 Hz
Luca Rocchi, 2020-03-25 (Update: 2020-03-25)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.