Notebookcheck Logo

Recensione dello Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G - Un nuovo top dog di fascia media?

Punti di forza. Un display luminoso e curvo, una potente fotocamera da 200 MP, ottime prestazioni e una ricarica rapida da 120 watt: Con caratteristiche come queste, Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G mira a scuotere il segmento degli smartphone di fascia media. Il telefono è dotato anche di una custodia in vetro con certificazione IP68, WiFi 6 e supporto eSIM. La nostra recensione mostrerà il confronto con la concorrenza.
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G

Gli smartphone Redmi Note di Xiaomi sono molto popolari, in quanto i dispositivi di fascia media offrono solide caratteristiche e prestazioni ad un prezzo relativamente moderato. La linea di quest'anno, composta da 5 modelli, non è diversa.

La serie 2024 Redmi Note inizia con il Xiaomi Redmi Note 13 4G che costa circa 220 dollari. Seguono il modello Redmi Note 13 5G, il modello Redmi Note 13 Pro 4G e il modello 13 Pro 5G Redmi Note 13 Pro 5G. Al vertice del quintetto Redmi Note c'è il nostro candidato al test, il top di gamma Redmi Note 13 Pro+ 5G, che parte da circa 460 dollari.

Nonostante il suffisso "plus" poco appariscente, Redmi Note 13 Pro+ 5G si differenzia notevolmente dal Redmi Note 13 Pro 5G, che viene già venduto a quasi 330 dollari. Gli acquirenti ottengono anche una fotocamera da 200 megapixel, ma oltre a questo, ottengono anche un SoC più veloce e, tra le altre cose, una maggiore potenza di ricarica, un display arrotondato e una classe di protezione superiore, ovvero IP68.

Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G (Redmi Note 13 Serie)
Processore
MediaTek Dimensity 7200 8 x 2 - 2.8 GHz, Cortex-A715 / A510
Scheda grafica
ARM Mali-G610 MP4
Memoria
12 GB 
, or 16GB
Schermo
6.67 pollici 20:9, 2712 x 1220 pixel 446 PPI, Capacitive, OLED, Gorilla Glass Victus, 1800 Nits peak brightness, 1920 Hz PWM dimming, DCI-P3 100%, lucido: si, HDR, 120 Hz
Harddisk
512 GB UFS 3.1 Flash, 512 GB 
, 256GB / 512GB, 473 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, USB-C Power Delivery (PD), Connessioni Audio: USB-C, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: accelerometer, gyro, proximity, compass, DRM Widevine L1, Camera2 API Level 3, Dolby Atmos
Rete
802.11 a/b/g/n/ac/ax (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5/ax = Wi-Fi 6/), Bluetooth 5.3, GSM, CDMA, UMTS, LTE, 5G, Dual SIM, LTE, 5G, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8.9 x 161.4 x 74.2
Batteria
5000 mAh polimeri di litio, 120W Hypercharge
Ricarica
ricarica rapida
Sistema Operativo
Android 13
Camera
Fotocamera Principale: 200 MPix (f/1.7, 1/1.4", 0.56µm) + 8MP (f/2.2, 1/4", 1.12µm) + 2MP (f/2.4)
Fotocamera Secondaria: 16 MPix (f/2.4); video recording up to 1080p@30fps
Altre caratteristiche
Casse: stereo, Tastiera: OnScreen, 120W charger, USB-C cable, SIM tool, protective case, safety information, quick start guide, warranty card, MIUI 14, 24 Mesi Garanzia, IP68 rating, Head SAR 0,983 W/kg, Body SAR 0.997 W/kg, senza ventola, resistente all'acqua
Peso
204.5 gr, Alimentazione: 170 gr
Prezzo
500 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Potenziali concorrenti a confrontos

Punteggio
Data
Modello
Peso
Drive
Dimensione
Risoluzione
Miglior Prezzo
87.4 %
03/2024
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Dimensity 7200, Mali-G610 MP4
204.5 gr512 GB UFS 3.1 Flash6.67"2712x1220
87.1 %
06/2023
Google Pixel 7a
Tensor G2, Mali-G710 MP7
193.5 gr128 GB UFS 3.1 Flash6.10"2400x1080
84.6 %
10/2023
Motorola Edge 40 Neo
Dimensity 7030, Mali-G610 MP3
170 gr256 GB UFS 3.1 Flash6.55"2400x1080
86 %
05/2023
Samsung Galaxy A54 5G
Exynos 1380, Mali-G68 MP5
202 gr128 GB UFS 2.2 Flash6.40"2340x1080
83.1 %
09/2023
Sony Xperia 10 V
SD 695 5G, Adreno 619
159 gr128 GB UFS 2.2 Flash6.10"2520x1080
86.1 %
03/2024
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Dimensity 8300-Ultra, Mali-G615 MP6
186 gr512 GB UFS 4.0 Flash6.67"2712x1220
85.8 %
01/2024
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
SD 7s Gen 2, Adreno 710
187 gr256 GB UFS 2.2 Flash6.67"2712x1220

Xiaomi sta aprendo nuove strade con il suo Redmi Note 13 Pro+ 5G, in quanto è il primo smartphone Redmi Note non solo ad avere un display curvo, ma anche una certificazione IP68, che lo rende impermeabile e antipolvere. Lo schermo è protetto dal resistente Gorilla Glass Victus e viene fornito con una protezione dello schermo preinstallata.

In tutte e tre le varianti di colore (Aurora Purple, Midnight Black e Moonlight White), Redmi Note 13 Pro+ 5G ha un retro in vetro che, a differenza di Redmi Note 13 Pro 5G, è lucido anziché opaco, il che lo rende una calamita per le impronte digitali. Questo può essere evitato posizionando lo smartphone nella custodia protettiva in dotazione. Altrimenti, il modulo della fotocamera sporge di circa 3 millimetri dal coperchio posteriore, facendolo oscillare avanti e indietro.

In generale, il Note 13 Pro+ 5G è di alta qualità e ha un bell'aspetto. Anche la sua stabilità è buona, in quanto non si è deformato o ammaccato in modo significativo durante il nostro test. Nell'uso quotidiano, probabilmente non si noterà il fatto che ha solo un telaio in plastica. Con 204 grammi, il telefono Xiaomi pesa circa quanto il modello Samsung Galaxy A54.

Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G

Confronto delle dimensioni

161.4 mm 74.2 mm 8.9 mm 204.5 g161.2 mm 74.3 mm 8 mm 187 g160.45 mm 74.34 mm 8.25 mm 186 g159.6 mm 72 mm 7.8 mm 170 g158.2 mm 76.7 mm 8.2 mm 202 g155 mm 68 mm 8.3 mm 159 g152 mm 72.9 mm 9 mm 193.5 g148 mm 105 mm 1 mm 1.5 g

Connettività - Fino a 12 GB di RAM e 512 GB di storage

Sono disponibili due configurazioni di archiviazione di Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G:

  • 8 GB di RAM e 256 GB di memoria: circa US$465
  • 12 GB di RAM e 512 GB di spazio di archiviazione: circa 540 dollari

Entrambe le varianti di archiviazione sfruttano la RAM LPDDR5 e l'archiviazione veloce UFS-3.1. Redmi Note 13 Pro 5G deve accontentarsi di una RAM LPDDR4 più lenta e di uno spazio di archiviazione UFS-2.2. Non è possibile espandere l'archiviazione perché il telefono non ha uno slot per schede microSD. Può installare 2 schede nano SIM oppure può installare una scheda nano SIM e utilizzare una eSIM.

Come è tipico di Xiaomi, Redmi Note 13 Pro+ 5G è dotato di un blaster IR che può essere utilizzato con dispositivi finali compatibili, come le smart TV. Le concessioni alla fascia di prezzo includono il suo display always-on, che è attivo solo per 10 secondi dopo il tocco, così come la sua porta USB-C con funzionalità OTG, che è collegata internamente solo a velocità USB 2.0 e ha raggiunto un throughput di dati di 32,3 MB/s nel nostro test di copia utilizzando il nostro SSD di riferimento Samsung 980 Pro. Mentre gli altri smartphone dell'attuale serie Redmi Note dispongono di un jack per cuffie da 3,5 mm, Xiaomi lo ha omesso su Redmi Note 13 Pro+ 5G.

sinistra: nessun collegamento
sinistra: nessun collegamento
destra: bilanciere del volume, pulsante di accensione
destra: bilanciere del volume, pulsante di accensione
superiore: microfono, altoparlante, microfono, IR blaster
superiore: microfono, altoparlante, microfono, IR blaster
in basso: altoparlante, USB-C 2.0, microfono, dual SIM
in basso: altoparlante, USB-C 2.0, microfono, dual SIM

Software - MIUI 14 con un sacco di bloatware

L'interfaccia utente MIUI 14 di Xiaomi viene eseguita su Redmi Note 13 Pro+ 5G ed è basata su Android 13. Lo smartphone riceverà tre anni di aggiornamenti Android e le patch di sicurezza saranno distribuite per quattro anni. Al momento del test, a metà marzo, l'ultimo aggiornamento di sicurezza Android risale al 01/01/2024, quindi non è del tutto aggiornato.

Ex-works, il telefono Xiaomi viene fornito con tonnellate di applicazioni preinstallate che per lo più rientrano nella categoria "bloatware". Solo 473 GB sono liberi di essere utilizzati sul nostro dispositivo di prova da 512 GB appena configurato, poiché il sistema operativo e le app insieme occupano quasi 39 GB della sua memoria. Fortunatamente, le app di terze parti possono essere tutte eliminate.

D'altra parte, è un po' più difficile eliminare la pubblicità che Xiaomi ha integrato nelle sue app. Sebbene sia possibile trovare molte istruzioni online che mostrano come disattivare la visualizzazione degli annunci, ci vuole un po' di tempo prima che gli utenti completino tutti i passaggi.

Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G

Comunicazione e GNSS - Il telefono Xiaomi con WiFi 6

Con le sue 20 bande 4G e 13 bande 5G, lo Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G supporta tutte le frequenze cellulari importanti per l'Unione Europea, dove si è svolto il nostro test. L'utilizzo in altre parti del mondo dovrebbe essere possibile senza grossi problemi.

A breve distanza, il Redmi Note 13 Pro+ 5G utilizza il Bluetooth 5.3 e il WiFi 6. Quest'ultimo è un'esclusiva dell'attuale . Quest'ultimo è un'esclusiva dell'attuale serie Redmi Note, poiché gli altri quattro dispositivi devono accontentarsi del WiFi 5.

Collegato al nostro router di riferimento Asus ROG Rapture AXE11000, Redmi Note 13 Pro+ 5G raggiunge una buona velocità di trasmissione dati WiFi, ampiamente stabile sia in invio che in ricezione.

Networking
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
iperf3 receive AXE11000
848 (min: 445) MBit/s ∼89%
iperf3 transmit AXE11000
881 (min: 669) MBit/s ∼100%
Google Pixel 7a
iperf3 receive AXE11000
957 (min: 475) MBit/s ∼100%
iperf3 transmit AXE11000
819 (min: 499) MBit/s ∼93%
iperf3 transmit AXE11000 6GHz
930 (min: 471) MBit/s ∼60%
iperf3 receive AXE11000 6GHz
934 (min: 915) MBit/s ∼68%
Motorola Edge 40 Neo
iperf3 transmit AXE11000 6GHz
878 (min: 686) MBit/s ∼57%
iperf3 receive AXE11000 6GHz
668 (min: 436) MBit/s ∼49%
Samsung Galaxy A54 5G
iperf3 receive AXE11000
843 (min: 813) MBit/s ∼88%
iperf3 transmit AXE11000
750 (min: 546) MBit/s ∼85%
Sony Xperia 10 V
iperf3 receive AXE11000
347 (min: 332) MBit/s ∼36%
iperf3 transmit AXE11000
363 (min: 180) MBit/s ∼41%
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
iperf3 receive AXE11000
861 (min: 451) MBit/s ∼90%
iperf3 transmit AXE11000
812 (min: 583) MBit/s ∼92%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
iperf3 receive AXE11000
581 (min: 491) MBit/s ∼61%
iperf3 transmit AXE11000
678 (min: 544) MBit/s ∼77%
Media della classe Smartphone
iperf3 receive AXE11000
653 (min: 34.8) MBit/s ∼68%
iperf3 transmit AXE11000
689 (min: 40.5) MBit/s ∼78%
iperf3 transmit AXE11000 6GHz
1549 (min: 229) MBit/s ∼100%
iperf3 receive AXE11000 6GHz
1376 (min: 598) MBit/s ∼100%
050100150200250300350400450500550600650700750800850900950Tooltip
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G MediaTek Dimensity 7200, ARM Mali-G610 MP4; iperf3 receive AXE11000; iperf 3.1.3: Ø832 (445-913)
Samsung Galaxy A54 5G Samsung Exynos 1380, ARM Mali-G68 MP5; iperf3 receive AXE11000; iperf 3.1.3: Ø842 (813-856)
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G Qualcomm Snapdragon 7s Gen 2, Qualcomm Adreno 710; iperf3 receive AXE11000; iperf 3.1.3: Ø580 (491-618)
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G MediaTek Dimensity 7200, ARM Mali-G610 MP4; iperf3 transmit AXE11000; iperf 3.1.3: Ø881 (669-965)
Samsung Galaxy A54 5G Samsung Exynos 1380, ARM Mali-G68 MP5; iperf3 transmit AXE11000; iperf 3.1.3: Ø750 (546-831)
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G Qualcomm Snapdragon 7s Gen 2, Qualcomm Adreno 710; iperf3 transmit AXE11000; iperf 3.1.3: Ø678 (544-711)
Ricezione GPS in ambienti chiusi
Ricezione GPS in ambienti chiusi
Ricezione GPS all'esterno
Ricezione GPS all'esterno

Il Redmi Note 13 Pro+ 5G determina la sua posizione attuale con l'aiuto dei servizi di navigazione satellitare GPS, Glonass, Galileo, Beidou e QZSS, ciascuno in banda singola. All'esterno, lo smartphone raggiunge un'elevata precisione fino a 1 metro.

Il nostro test pratico ha dimostrato che il telefono Xiaomi è ben equipaggiato come dispositivo di navigazione, se non si fa affidamento su una precisione completa. Durante il nostro viaggio in bicicletta di 10 chilometri, Redmi Note 13 Pro+ 5G ha registrato il nostro percorso in modo molto meno preciso rispetto allo smartwatch fitness Garmin Venu 2, che abbiamo utilizzato come dispositivo di riferimento.

Test GPS: riassunto
Test GPS: riassunto
Test del GPS: viaggio intorno a un lago
Test del GPS: viaggio intorno a un lago
Test GPS: punto di svolta
Test GPS: punto di svolta

Caratteristiche del telefono e qualità delle chiamate

Oltre al VoLTE, Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G supporta anche le chiamate WLAN e può ospitare due schede nano-SIM. In alternativa, è possibile attivare una eSIM, ma a costo di dover rinunciare a uno degli slot SIM fisici.

Nel nostro test, il telefono Xiaomi ha fornito una buona qualità di chiamata durante le telefonate e ha soppresso abbastanza efficacemente i rumori di fondo. La nostra voce è stata trasmessa chiaramente anche quando abbiamo utilizzato l'altoparlante.

Fotocamere - Una fotocamera da 200 MP con un Samsung ISOCELL HP3

Foto scattata con la fotocamera selfie
Foto scattata con la fotocamera selfie

Il Redmi Note 13 Pro+ 5G condivide le sue specifiche della fotocamera con il modello Redmi Note 13 Pro 5G ma nell'uso pratico, le foto del nostro campione di prova sono risultate migliori. Solo le loro fotocamere selfie sono più o meno uguali. Questo obiettivo si trova all'interno di un foro, ha una risoluzione di 16 MP, appare decente durante le videochiamate e scatta ritratti di bell'aspetto che mostrano buoni livelli di dettaglio.

Come il suo predecessore, il Redmi Note 12 Pro+ 5Ganche la fotocamera principale del nuovo modello utilizza un sensore di immagine da 200 MP. Il Samsung ISOCELL HP3 da 1/1,4 pollici combina 16 pixel vicini in un unico pixel come standard, ottenendo foto da 12,5 MP. Il sensore di immagine è supportato dalla stabilizzazione elettronica e ottica dell'immagine. Il pixel-binning 16 a 1 assicura che la resa luminosa rimanga elevata in condizioni di scarsa illuminazione. Poiché non dispone di un obiettivo tele, è possibile effettuare uno zoom digitale solo fino a 10x.

La modalità immagine da 200 MP consente di sfruttare l'intera risoluzione del Samsung ISOCELL HP3. Tuttavia, deve assicurarsi che ci sia abbastanza luce per ottenere delle buone foto, come viene esplicitamente indicato dal software della fotocamera. Il resto della configurazione della fotocamera non è altrettanto buono della fotocamera principale, in quanto non offre nulla di speciale: solo una fotocamera ultra-grandangolare da 8 MP e un sensore macro da 2 MP.

Immagine scattata con la fotocamera principale
Immagine scattata con la fotocamera principale
Immagine scattata con la fotocamera principale
Immagine scattata con la fotocamera principale
Foto scattata con l'obiettivo ultragrandangolare
Foto scattata con l'obiettivo ultragrandangolare
Immagine scattata con la fotocamera principale
Immagine scattata con la fotocamera principale
Immagine scattata con la fotocamera principale
Immagine scattata con la fotocamera principale
Immagine scattata con la fotocamera principale
Immagine scattata con la fotocamera principale
Immagine scattata con la fotocamera principale
Immagine scattata con la fotocamera principale
Immagine scattata con la fotocamera principale
Immagine scattata con la fotocamera principale
Immagine scattata con la fotocamera principale
Immagine scattata con la fotocamera principale

Alla luce del giorno, la fotocamera principale del telefono scatta foto eccellenti che ritraggono i colori in modo naturale e non hanno nulla da invidiare alle fotocamere di smartphone molto più costosi. Anche se c'è una differenza tra le classi, bisogna guardare molto da vicino per vederla. La differenza si nota quando si getta uno sguardo su aree molto luminose e molto scure di una foto, in quanto le lenti delle fotocamere migliori, come quelle di Google Pixel 8 Pro del Samsung Galaxy S24 Ultra riescono a raggiungere livelli di dettaglio ancora migliori.

Rispetto al resto della sua classe di prezzo, la qualità fotografica di Redmi Note 13 Pro+ 5G è superiore alla media, anche in condizioni di scarsa illuminazione. La fotocamera principale beneficia dell'ampia apertura f/1.65, con la quale riesce a ottenere molto dai soggetti. Anche se il livello di dettaglio diminuisce di notte, solo un po' di rumore si insinua nelle immagini.

Lo smartphone può registrare video di buona qualità a un massimo di 4K e 30fps. La commutazione tra l'obiettivo principale e quello ultragrandangolare è possibile fino a 1080p. Utilizzando questa modalità, è possibile registrare video fino a 60fps.

Per quanto riguarda le altre fotocamere, il telefono Xiaomi mantiene una distanza rispettosa dagli smartphone di classe superiore, come si evince dalla sola mancanza di un teleobiettivo. La sua fotocamera ultra-grandangolare utilizza un bilanciamento del bianco leggermente diverso rispetto alla fotocamera principale e scatta foto solide che non sono peggiori di quelle degli smartphone più economici. I dettagli e i colori sono buoni, ma sono sfocati ai bordi. La fotocamera macro ha una risoluzione di 2 MP ed è di scarsa utilità pratica, in quanto la fotocamera principale scatta primi piani migliori con il suo zoom digitale.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Daylight photo 1Daylight photo 2Ultra-wide angle5x zoomLow-light photo

Nel nostro laboratorio di prova, la fotocamera principale ha dimostrato di poter catturare i colori in modo molto accurato in condizioni di illuminazione ottimali (Delta-E massimo di 8,05). Inoltre, ha riprodotto il grafico di prova in modo molto nitido. Con una luce residua di 1 lux, il grafico di prova è rimasto riconoscibile, ma è stato visualizzato solo in modo molto scuro.

ColorChecker
4 ∆E
6.3 ∆E
2.8 ∆E
7 ∆E
2.8 ∆E
4.5 ∆E
3.9 ∆E
5.3 ∆E
5 ∆E
2.2 ∆E
6.1 ∆E
3.8 ∆E
5.5 ∆E
6.1 ∆E
6 ∆E
5.4 ∆E
3.9 ∆E
8 ∆E
6 ∆E
3.9 ∆E
4.1 ∆E
4.9 ∆E
3.6 ∆E
4.9 ∆E
ColorChecker Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G: 4.84 ∆E min: 2.19 - max: 8.05 ∆E
ColorChecker
30 ∆E
51.7 ∆E
39.8 ∆E
34.6 ∆E
44.8 ∆E
60.4 ∆E
51.3 ∆E
35.2 ∆E
40.4 ∆E
29.4 ∆E
62.3 ∆E
61.8 ∆E
28.7 ∆E
46.3 ∆E
35.2 ∆E
72 ∆E
42.4 ∆E
41.9 ∆E
84 ∆E
69.5 ∆E
52 ∆E
36.9 ∆E
24.4 ∆E
13.9 ∆E
ColorChecker Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G: 45.37 ∆E min: 13.91 - max: 84.02 ∆E

Accessori e garanzia - alimentatore da 120 watt incluso

L'alimentatore da 120 watt incluso
L'alimentatore da 120 watt incluso

Xiaomi fornisce Redmi Note 13 Pro+ 5G con un alimentatore da 120 watt (fino a 20V/6A), un cavo USB-C, uno strumento SIM, una custodia protettiva, un breve manuale di istruzioni che include informazioni sulla garanzia e un ulteriore foglio con istruzioni sulla sicurezza.

Negli Stati Uniti, Redmi Note 13 Pro+ 5G ha una garanzia standard di 12 mesi.

Dispositivi di input e funzionamento - Il sensore di impronte digitali misura la sua frequenza cardiaca

Il touchscreen di Redmi Note 13 Pro+ 5G reagisce in modo molto rapido e preciso agli input. Quando gioca, la sua velocità di campionamento del tocco passa dai 240 Hz standard a 2160 Hz. I pulsanti fisici offrono un feedback nitido, sono ben saldi all'interno del case e possono essere a malapena spostati ai lati. Il suo motore a vibrazione lineare è silenzioso e, anche con l'impostazione più alta, è ancora piuttosto sottile.

Il sensore di impronte digitali che si trova sotto lo schermo del telefono ha sbloccato il dispositivo in modo rapido e affidabile durante il nostro test. Inoltre, può essere utilizzato per misurare la frequenza cardiaca, ma ovviamente non può sostituire un dispositivo medico. Un ulteriore metodo di autenticazione biometrica è il riconoscimento facciale 2D. Il Face Unlock si basa su una buona luce ambientale e nel nostro caso ha funzionato con la stessa facilità dello sblocco del telefono tramite il sensore di impronte digitali.

Tastiera verticale
Tastiera verticale
Tastiera orizzontale
Tastiera orizzontale

Display - Schermo AMOLED a 120 Hz con luminosità fino a 1700 cd/m²

Sub-pixel
Sub-pixel

Il pannello AMOLED da 6,67 pollici di Redmi Note 13 Pro+ 5G ha una risoluzione di 2712 x 1220 pixel, con un'elevata densità di pixel di 446 PPI. Oltre a HDR10 e HDR10+, lo schermo supporta anche Dolby Vision e HLG. Nell'impostazione standard, il pannello AMOLED passa automaticamente a 60 o 120 Hz a seconda del contenuto visualizzato. Opzionalmente, la frequenza di aggiornamento può essere impostata in modo permanente su 60 o 120 Hz.

Quando rappresenta uno sfondo bianco puro, il pannello AMOLED raggiunge una luminosità media di 1233 cd/m², il che significa che brilla più della media per questa classe di prezzo. Tuttavia, può fare ancora di più. Quando si rappresentano anche parti di aree chiare e scure (misurazione APL18), la sua luminosità massima sale a 1714 cd/m², che è abbastanza vicina al valore di 1800 nits specificato dal produttore. Durante la visualizzazione di contenuti HDR, non siamo riusciti a ottenere dal display nulla di più di 1178 cd/m². Utilizzando l'impostazione di luminosità più bassa, brilla a 2,36 cd/m².

Per attenuare lo sfarfallio OLED, Redmi Note 13 Pro+ 5G utilizza l'oscuramento PWM fino a 1920 Hz. Abbiamo misurato solo 1428 Hz alla luminosità minima (primo screenshot di Rigol), ma questo non dovrebbe causare problemi agli utenti sensibili. Tuttavia, abbiamo notato anche uno sfarfallio a bassa frequenza di 120 Hz con una curva di ampiezza molto piatta. Questo si può notare anche nella seconda schermata della serie di misurazioni di Rigol ("min."), che mostra praticamente la stessa cosa della prima schermata. La differenza principale: A causa della scalatura, per l'immagine "min." è stato utilizzato un livello di zoom diverso, che fa apparire l'ampiezza così piatta. Lo sfarfallio a 120 Hz è probabilmente il Black Frame Insertion (BFI), che viene utilizzato per ridurre la sfocatura del movimento.

1234
cd/m²
1231
cd/m²
1222
cd/m²
1235
cd/m²
1240
cd/m²
1241
cd/m²
1231
cd/m²
1233
cd/m²
1230
cd/m²
Distribuzione della luminosità
tested with X-Rite i1Pro 3
Massima: 1241 cd/m² (Nits) Media: 1233 cd/m² Minimum: 2.36 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 98 %
Al centro con la batteria: 1240 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 1.1 | 0.5-29.43 Ø5
ΔE Greyscale 1.4 | 0.57-98 Ø5.3
96.4% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.21
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
AMOLED, 2712x1220, 6.67
Google Pixel 7a
OLED, 2400x1080, 6.10
Motorola Edge 40 Neo
pOLED, 2400x1080, 6.55
Samsung Galaxy A54 5G
Super AMOLED, 2340x1080, 6.40
Sony Xperia 10 V
OLED, 2520x1080, 6.10
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
AMOLED, 2712x1220, 6.67
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
AMOLED, 2712x1220, 6.67
Screen
-10%
-49%
-45%
-9%
-4%
-36%
Brightness middle
1240
1006
-19%
966
-22%
940
-24%
933
-25%
1034
-17%
1205
-3%
Brightness
1233
1010
-18%
957
-22%
935
-24%
944
-23%
1035
-16%
1177
-5%
Brightness Distribution
98
95
-3%
97
-1%
99
1%
97
-1%
96
-2%
90
-8%
Black Level *
Colorchecker dE 2000 *
1.1
1.1
-0%
1.87
-70%
2.4
-118%
1.1
-0%
1.1
-0%
1.51
-37%
Colorchecker dE 2000 max. *
2.2
2.5
-14%
4.34
-97%
3.2
-45%
1.7
23%
1.9
14%
4.07
-85%
Greyscale dE 2000 *
1.4
1.5
-7%
2.5
-79%
2.2
-57%
1.8
-29%
1.4
-0%
2.5
-79%
Gamma
2.21 100%
2.25 98%
2.272 97%
2.05 107%
2.29 96%
2.22 99%
2.175 101%
CCT
6669 97%
6531 100%
6582 99%
6422 101%
6611 98%
6674 97%
6407 101%

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 120 Hz

Il display sfarfalla a 120 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) .

La frequenza di 120 Hz è molto bassa, quindi il flickering potrebbe causare stanchezza agli occhi e mal di testa con un utilizzo prolungato.

In confronto: 53 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 17788 (minimo: 5 - massimo: 3846000) Hz è stata rilevata.

luminosità minima del display
min.
25 % di luminosità del display
25 %
50 % di luminosità del display
50 %
75 % di luminosità del display
75 %
luminosità massima manuale del display
100 %

Serie di misurazioni con livello di zoom fisso e diverse impostazioni di luminosità

Utilizzando la modalità colore preimpostata Vivid, il pannello AMOLED utilizza lo spazio colore DCI-P3. Se passa a Standard, lo schermo passa allo spazio cromatico sRGB, notevolmente più piccolo, ma raggiunge la migliore qualità dell'immagine.

Precisione del colore (profilo Standard, spazio colore target sRGB)
Precisione del colore (profilo Standard, spazio colore target sRGB)
Spazio colore (profilo Standard, spazio colore target sRGB)
Spazio colore (profilo Standard, spazio colore target sRGB)
Scala di grigi (profilo Standard, spazio colore di destinazione sRGB)
Scala di grigi (profilo Standard, spazio colore di destinazione sRGB)
Saturazione del colore (profilo Standard, spazio colore di destinazione sRGB)
Saturazione del colore (profilo Standard, spazio colore di destinazione sRGB)

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
1.43 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 0.8285 ms Incremento
↘ 0.6 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.1 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 4 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (21.4 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
1.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 0.7885 ms Incremento
↘ 0.81 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.2 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 4 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (33.6 ms).

All'esterno, il pannello AMOLED stabile nell'angolo di visione rimane leggibile anche alla luce diretta del sole. È anche possibile selezionare una modalità luce solare tramite le impostazioni del display, che regola automaticamente la luminosità dello schermo in base alla forte luce solare. In questo modo, però, deve disattivare il sensore di luminosità che, durante il nostro test, si è rivelato poco sensato. Se regola la luminosità manualmente, può ottenere dal display solo una luminosità massima di 516 cd/m². Non è cambiato nulla a questo proposito quando abbiamo attivato la modalità luce solare.

Uso esterno
Uso esterno
Uso esterno
Uso esterno
Angoli di visione
Angoli di visione

Prestazioni - Redmi Note 13 Pro+ 5G con un MediaTek Dimensity 7200-Ultra

Redmi Note 13 Pro+ 5G ha ricevuto il SoC più potente della serie Redmi Note, ovvero il MediaTek Dimensity 7200-Utra MediaTek Dimensity 7200-Ultra. Il processore, prodotto con un'ampiezza di struttura di 4 nm, lavora con 2 core di potenza ARM Cortex A715 che raggiungono un clock di 2,8 GHz. C'è anche un secondo cluster con 6 core di potenza ARM Cortex A510, che raggiungono una frequenza di clock massima di 2 GHz.

Dal punto di vista delle prestazioni, Redmi Note 13 Pro+ 5G lascia nella polvere la maggior parte degli smartphone di fascia media fino a 400 dollari. La sua velocità di sistema è elevata, le app vengono eseguite velocemente e persino l'apertura di più programmi contemporaneamente non fa sudare il telefono Xiaomi. Nel nostro test, abbiamo notato un piccolo balbettio occasionale, ma in totale il suo funzionamento è molto fluido.

Il telefono Redmi Note 13 Pro+ 5G non solo ha superato il modello Redmi Note 13 Pro 5G nei benchmark sintetici, ma anche i dispositivi di confronto con equipaggiamento simile come il Motorola Edge 40 Neo e il Samsung Galaxy A54. Tuttavia, benchmark come Crossmark e PCMark per Android non lo hanno particolarmente apprezzato. In termini di prestazioni, il Redmi Note 13 Pro+ 5G è meglio confrontato con il Google Pixel 7a.

Geekbench 5.5
Single-Core
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
MediaTek Dimensity 8300-Ultra, Mali-G615 MP6, 12288
1085 Points +22%
Google Pixel 7a
Google Tensor G2, Mali-G710 MP7, 8192
1036 Points +17%
Media della classe Smartphone
  (119 - 2138, n=211, ultimi 2 anni)
914 Points +3%
Media MediaTek Dimensity 7200
  (887 - 890, n=2)
889 Points 0%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
MediaTek Dimensity 7200, Mali-G610 MP4, 12288
887 Points
Motorola Edge 40 Neo
MediaTek Dimensity 7030, Mali-G610 MP3, 12288
789 Points -11%
Samsung Galaxy A54 5G
Samsung Exynos 1380, Mali-G68 MP5, 8192
783 Points -12%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Qualcomm Snapdragon 7s Gen 2, Adreno 710, 8192
783 Points -12%
Sony Xperia 10 V
Qualcomm Snapdragon 695 5G, Adreno 619, 6144
669 Points -25%
Multi-Core
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
MediaTek Dimensity 8300-Ultra, Mali-G615 MP6, 12288
4279 Points +70%
Google Pixel 7a
Google Tensor G2, Mali-G710 MP7, 8192
3093 Points +23%
Media della classe Smartphone
  (473 - 6681, n=211, ultimi 2 anni)
3005 Points +19%
Samsung Galaxy A54 5G
Samsung Exynos 1380, Mali-G68 MP5, 8192
2817 Points +12%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Qualcomm Snapdragon 7s Gen 2, Adreno 710, 8192
2678 Points +6%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
MediaTek Dimensity 7200, Mali-G610 MP4, 12288
2521 Points
Media MediaTek Dimensity 7200
  (2177 - 2521, n=2)
2349 Points -7%
Motorola Edge 40 Neo
MediaTek Dimensity 7030, Mali-G610 MP3, 12288
2197 Points -13%
Sony Xperia 10 V
Qualcomm Snapdragon 695 5G, Adreno 619, 6144
1921 Points -24%
Geekbench 6.2
Single-Core
Google Pixel 7a
Google Tensor G2, Mali-G710 MP7, 8192
1428 Points +24%
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
MediaTek Dimensity 8300-Ultra, Mali-G615 MP6, 12288
1424 Points +24%
Media della classe Smartphone
  (193 - 2930, n=112, ultimi 2 anni)
1373 Points +20%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
MediaTek Dimensity 7200, Mali-G610 MP4, 12288
1147 Points
Media MediaTek Dimensity 7200
  (1128 - 1147, n=2)
1138 Points -1%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Qualcomm Snapdragon 7s Gen 2, Adreno 710, 8192
1029 Points -10%
Sony Xperia 10 V
Qualcomm Snapdragon 695 5G, Adreno 619, 6144
904 Points -21%
Motorola Edge 40 Neo
MediaTek Dimensity 7030, Mali-G610 MP3, 12288
893 Points -22%
Multi-Core
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
MediaTek Dimensity 8300-Ultra, Mali-G615 MP6, 12288
4547 Points +67%
Media della classe Smartphone
  (845 - 7408, n=112, ultimi 2 anni)
3804 Points +40%
Google Pixel 7a
Google Tensor G2, Mali-G710 MP7, 8192
3383 Points +25%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Qualcomm Snapdragon 7s Gen 2, Adreno 710, 8192
2955 Points +9%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
MediaTek Dimensity 7200, Mali-G610 MP4, 12288
2715 Points
Media MediaTek Dimensity 7200
  (2592 - 2715, n=2)
2654 Points -2%
Motorola Edge 40 Neo
MediaTek Dimensity 7030, Mali-G610 MP3, 12288
2214 Points -18%
Sony Xperia 10 V
Qualcomm Snapdragon 695 5G, Adreno 619, 6144
2111 Points -22%
Antutu v9 - Total Score
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
MediaTek Dimensity 8300-Ultra, Mali-G615 MP6, 12288
1116008 Points +66%
Media della classe Smartphone
  (102602 - 1650926, n=146, ultimi 2 anni)
748379 Points +11%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
MediaTek Dimensity 7200, Mali-G610 MP4, 12288
671775 Points
Google Pixel 7a
Google Tensor G2, Mali-G710 MP7, 8192
657414 Points -2%
Media MediaTek Dimensity 7200
  (580983 - 671775, n=2)
626379 Points -7%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Qualcomm Snapdragon 7s Gen 2, Adreno 710, 8192
518499 Points -23%
Motorola Edge 40 Neo
MediaTek Dimensity 7030, Mali-G610 MP3, 12288
510541 Points -24%
Samsung Galaxy A54 5G
Samsung Exynos 1380, Mali-G68 MP5, 8192
507481 Points -24%
Sony Xperia 10 V
Qualcomm Snapdragon 695 5G, Adreno 619, 6144
391186 Points -42%
PCMark for Android - Work 3.0
Motorola Edge 40 Neo
MediaTek Dimensity 7030, Mali-G610 MP3, 12288
15195 Points +23%
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
MediaTek Dimensity 8300-Ultra, Mali-G615 MP6, 12288
14716 Points +20%
Samsung Galaxy A54 5G
Samsung Exynos 1380, Mali-G68 MP5, 8192
13024 Points +6%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Qualcomm Snapdragon 7s Gen 2, Adreno 710, 8192
12967 Points +5%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
MediaTek Dimensity 7200, Mali-G610 MP4, 12288
12313 Points
Media della classe Smartphone
  (4761 - 21385, n=210, ultimi 2 anni)
11860 Points -4%
Google Pixel 7a
Google Tensor G2, Mali-G710 MP7, 8192
11736 Points -5%
Media MediaTek Dimensity 7200
  (10924 - 12313, n=2)
11619 Points -6%
Sony Xperia 10 V
Qualcomm Snapdragon 695 5G, Adreno 619, 6144
7933 Points -36%
CrossMark - Overall
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
MediaTek Dimensity 8300-Ultra, Mali-G615 MP6, 12288
987 Points +44%
Google Pixel 7a
Google Tensor G2, Mali-G710 MP7, 8192
934 Points +36%
Media della classe Smartphone
  (200 - 1474, n=163, ultimi 2 anni)
843 Points +23%
Motorola Edge 40 Neo
MediaTek Dimensity 7030, Mali-G610 MP3, 12288
713 Points +4%
Samsung Galaxy A54 5G
Samsung Exynos 1380, Mali-G68 MP5, 8192
703 Points +2%
Media MediaTek Dimensity 7200
  (686 - 695, n=2)
691 Points +1%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
MediaTek Dimensity 7200, Mali-G610 MP4, 12288
686 Points
Sony Xperia 10 V
Qualcomm Snapdragon 695 5G, Adreno 619, 6144
597 Points -13%
BaseMark OS II
Overall
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
MediaTek Dimensity 8300-Ultra, Mali-G615 MP6, 12288
7122 Points +37%
Media della classe Smartphone
  (411 - 11438, n=161, ultimi 2 anni)
5883 Points +13%
Google Pixel 7a
Google Tensor G2, Mali-G710 MP7, 8192
5751 Points +11%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
MediaTek Dimensity 7200, Mali-G610 MP4, 12288
5192 Points
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Qualcomm Snapdragon 7s Gen 2, Adreno 710, 8192
5056 Points -3%
Samsung Galaxy A54 5G
Samsung Exynos 1380, Mali-G68 MP5, 8192
4666 Points -10%
Media MediaTek Dimensity 7200
  (4115 - 5192, n=2)
4654 Points -10%
Motorola Edge 40 Neo
MediaTek Dimensity 7030, Mali-G610 MP3, 12288
4152 Points -20%
Sony Xperia 10 V
Qualcomm Snapdragon 695 5G, Adreno 619, 6144
3655 Points -30%
System
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
MediaTek Dimensity 8300-Ultra, Mali-G615 MP6, 12288
12177 Points +30%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Qualcomm Snapdragon 7s Gen 2, Adreno 710, 8192
10410 Points +11%
Media della classe Smartphone
  (2376 - 16475, n=161, ultimi 2 anni)
9825 Points +5%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
MediaTek Dimensity 7200, Mali-G610 MP4, 12288
9366 Points
Samsung Galaxy A54 5G
Samsung Exynos 1380, Mali-G68 MP5, 8192
8961 Points -4%
Media MediaTek Dimensity 7200
  (6734 - 9366, n=2)
8050 Points -14%
Sony Xperia 10 V
Qualcomm Snapdragon 695 5G, Adreno 619, 6144
7953 Points -15%
Google Pixel 7a
Google Tensor G2, Mali-G710 MP7, 8192
7803 Points -17%
Motorola Edge 40 Neo
MediaTek Dimensity 7030, Mali-G610 MP3, 12288
7550 Points -19%
Memory
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
MediaTek Dimensity 8300-Ultra, Mali-G615 MP6, 12288
7784 Points +33%
Media della classe Smartphone
  (670 - 12716, n=161, ultimi 2 anni)
6394 Points +9%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
MediaTek Dimensity 7200, Mali-G610 MP4, 12288
5847 Points
Motorola Edge 40 Neo
MediaTek Dimensity 7030, Mali-G610 MP3, 12288
5742 Points -2%
Media MediaTek Dimensity 7200
  (4567 - 5847, n=2)
5207 Points -11%
Google Pixel 7a
Google Tensor G2, Mali-G710 MP7, 8192
5126 Points -12%
Samsung Galaxy A54 5G
Samsung Exynos 1380, Mali-G68 MP5, 8192
4857 Points -17%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Qualcomm Snapdragon 7s Gen 2, Adreno 710, 8192
4595 Points -21%
Sony Xperia 10 V
Qualcomm Snapdragon 695 5G, Adreno 619, 6144
4146 Points -29%
Graphics
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
MediaTek Dimensity 8300-Ultra, Mali-G615 MP6, 12288
16594 Points +60%
Google Pixel 7a
Google Tensor G2, Mali-G710 MP7, 8192
15766 Points +52%
Media della classe Smartphone
  (697 - 58651, n=161, ultimi 2 anni)
14727 Points +42%
Media MediaTek Dimensity 7200
  (10386 - 10646, n=2)
10516 Points +1%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
MediaTek Dimensity 7200, Mali-G610 MP4, 12288
10386 Points
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Qualcomm Snapdragon 7s Gen 2, Adreno 710, 8192
7168 Points -31%
Samsung Galaxy A54 5G
Samsung Exynos 1380, Mali-G68 MP5, 8192
7108 Points -32%
Motorola Edge 40 Neo
MediaTek Dimensity 7030, Mali-G610 MP3, 12288
5178 Points -50%
Sony Xperia 10 V
Qualcomm Snapdragon 695 5G, Adreno 619, 6144
4376 Points -58%
Web
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Qualcomm Snapdragon 7s Gen 2, Adreno 710, 8192
1905 Points +49%
Google Pixel 7a
Google Tensor G2, Mali-G710 MP7, 8192
1734 Points +36%
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
MediaTek Dimensity 8300-Ultra, Mali-G615 MP6, 12288
1636 Points +28%
Samsung Galaxy A54 5G
Samsung Exynos 1380, Mali-G68 MP5, 8192
1533 Points +20%
Media della classe Smartphone
  (10 - 2145, n=161, ultimi 2 anni)
1511 Points +18%
Motorola Edge 40 Neo
MediaTek Dimensity 7030, Mali-G610 MP3, 12288
1324 Points +4%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
MediaTek Dimensity 7200, Mali-G610 MP4, 12288
1278 Points
Sony Xperia 10 V
Qualcomm Snapdragon 695 5G, Adreno 619, 6144
1237 Points -3%
Media MediaTek Dimensity 7200
  (876 - 1278, n=2)
1077 Points -16%
UL Procyon AI Inference for Android - Overall Score NNAPI
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
MediaTek Dimensity 8300-Ultra, Mali-G615 MP6, 12288
64597 Points +124%
Google Pixel 7a
Google Tensor G2, Mali-G710 MP7, 8192
43053 Points +49%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
MediaTek Dimensity 7200, Mali-G610 MP4, 12288
28870 Points
Media MediaTek Dimensity 7200
  (26315 - 28870, n=2)
27593 Points -4%
Motorola Edge 40 Neo
MediaTek Dimensity 7030, Mali-G610 MP3, 12288
22528 Points -22%
Media della classe Smartphone
  (207 - 84787, n=146, ultimi 2 anni)
21632 Points -25%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Qualcomm Snapdragon 7s Gen 2, Adreno 710, 8192
8618 Points -70%
Samsung Galaxy A54 5G
Samsung Exynos 1380, Mali-G68 MP5, 8192
5835 Points -80%
Sony Xperia 10 V
Qualcomm Snapdragon 695 5G, Adreno 619, 6144
5442 Points -81%

I nostri test sulla GPU hanno delineato lo stesso quadro dei benchmark sintetici. Il Xiaomi Poco X6 Pro 5G e il Google Pixel 7a sono stati più veloci di Redmi Note 13 Pro+ 5G, ma a sua volta il nostro campione di prova ha battuto gli altri dispositivi di confronto. Il ARM Mali-G610 MC4 si occupa dei calcoli grafici all'interno del MediaTek Dimensity 7200-Ultra.

3DMark / Wild Life Extreme Unlimited
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
3085 Points +157%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
1832 Points +52%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
1202 Points
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
799 Points -34%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
788 Points -34%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
693 Points -42%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
353 Points -71%
3DMark / Wild Life Extreme
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
3068 Points +158%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
1860 Points +56%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
1191 Points
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
813 Points -32%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
800 Points -33%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
698 Points -41%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
358 Points -70%
3DMark / Wild Life Unlimited Score
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
11204 Points +150%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
6855 Points +53%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
4483 Points
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
3046 Points -32%
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
2853 Points -36%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
2583 Points -42%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
1198 Points -73%
3DMark / Wild Life Score
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
6557 Points +51%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
4336 Points
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
3039 Points -30%
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
2826 Points -35%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
2593 Points -40%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
1206 Points -72%
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
Points -100%
3DMark / Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
6342 Points +65%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
4267 Points +11%
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
4227 Points +10%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
4053 Points +6%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
3852 Points 0%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
3833 Points
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
3512 Points -8%
3DMark / Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
13159 Points +81%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
10121 Points +39%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
7275 Points
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
5455 Points -25%
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
5129 Points -29%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
4258 Points -41%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
2990 Points -59%
3DMark / Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
10622 Points +75%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
7756 Points +28%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
6065 Points
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
4993 Points -18%
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
4897 Points -19%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
4211 Points -31%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
3092 Points -49%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7 / T-Rex Onscreen
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
120 fps +5%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
114 fps
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
96 fps -16%
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
94 fps -18%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
90 fps -21%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
90 fps -21%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
59 fps -48%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7 / T-Rex Offscreen
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
462 fps +142%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
248 fps +30%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
191 fps
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
120 fps -37%
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
119 fps -38%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
117 fps -39%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
93 fps -51%
GFXBench 3.0 / Manhattan Onscreen OGL
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
120 fps +48%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
90 fps +11%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
81 fps
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
69 fps -15%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
65 fps -20%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
52 fps -36%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
39 fps -52%
GFXBench 3.0 / 1080p Manhattan Offscreen
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
214 fps +93%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
134 fps +21%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
111 fps
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
80 fps -28%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
71 fps -36%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
69 fps -38%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
47 fps -58%
GFXBench 3.1 / Manhattan ES 3.1 Onscreen
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
117 fps +125%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
56 fps +8%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
54 fps +4%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
52 fps
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
47 fps -10%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
42 fps -19%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
26 fps -50%
GFXBench 3.1 / Manhattan ES 3.1 Offscreen
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
170 fps +133%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
97 fps +33%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
73 fps
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
52 fps -29%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
49 fps -33%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
34 fps -53%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
32 fps -56%
GFXBench / Car Chase Onscreen
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
82 fps +165%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
54 fps +74%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
31 fps
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
26 fps -16%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
22 fps -29%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
19 fps -39%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
16 fps -48%
GFXBench / Car Chase Offscreen
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
110 fps +150%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
64 fps +45%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
44 fps
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
31 fps -30%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
29 fps -34%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
26 fps -41%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
20 fps -55%
GFXBench / Aztec Ruins High Tier Onscreen
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
66 fps +154%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
44 fps +69%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
26 fps
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
20 fps -23%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
18 fps -31%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
15 fps -42%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
11 fps -58%
GFXBench / Aztec Ruins High Tier Offscreen
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
52 fps +136%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
27 fps +23%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
22 fps
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
13 fps -41%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
13 fps -41%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
12 fps -45%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
8.1 fps -63%
GFXBench / Aztec Ruins Normal Tier Onscreen
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
91 fps +139%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
51 fps +34%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
38 fps
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
30 fps -21%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
28 fps -26%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
23 fps -39%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
18 fps -53%
GFXBench / Aztec Ruins Normal Tier Offscreen
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
135 fps +150%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
56 fps +4%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
54 fps
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
35 fps -35%
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
34 fps -37%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
32 fps -41%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
22 fps -59%
GFXBench / 4K Aztec Ruins High Tier Offscreen
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
24 fps +153%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
13 fps +37%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
9.5 fps
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
5.9 fps -38%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
5.8 fps -39%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
5.3 fps -44%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
3.6 fps -62%

Navigare sul web è facile come una torta per Redmi Note 13 Pro+ 5G. Anche i siti web più grandi si caricano rapidamente e i tempi di attesa si rivelano una grande eccezione per il telefono. A loro volta, i benchmark del browser non sono stati in grado di riflettere questo dato, in quanto il dispositivo Xiaomi si è posizionato appena sotto la media.

Jetstream 2 - Total Score
Xiaomi Poco X6 Pro 5G (Chrome 122.0.6261.64)
134.031 Points +60%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G (Chrome 120)
117.292 Points +40%
Media della classe Smartphone (13.8 - 351, n=167, ultimi 2 anni)
108.3 Points +29%
Google Pixel 7a (Chrome 114)
104.662 Points +25%
Motorola Edge 40 Neo (Chrome 118)
102.38 Points +22%
Samsung Galaxy A54 5G (Chrome 112)
94.611 Points +13%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G (Chrome 122.0.6261.90)
83.784 Points
Media MediaTek Dimensity 7200 (76.6 - 83.8, n=2)
80.2 Points -4%
Sony Xperia 10 V (Chrome 116)
78.167 Points -7%
Speedometer 2.0 - Result
Xiaomi Poco X6 Pro 5G (Chrome 122.0.6261.64)
180 runs/min +61%
Google Pixel 7a (Chrome 114)
125 runs/min +12%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G (Chrome 122.0.6261.90)
112 runs/min
Media della classe Smartphone (14.9 - 445, n=151, ultimi 2 anni)
110.8 runs/min -1%
Media MediaTek Dimensity 7200 (104 - 112, n=2)
108 runs/min -4%
Motorola Edge 40 Neo (Chrome 118)
91.6 runs/min -18%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G (Chrome 120)
88.2 runs/min -21%
Sony Xperia 10 V (Chrome 116)
72 runs/min -36%
Samsung Galaxy A54 5G (Chrome 112)
70.5 runs/min -37%
WebXPRT 4 - Overall
Xiaomi Poco X6 Pro 5G (Chrome 122.0.6261.64)
140 Points +63%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G (Chrome 120)
115 Points +34%
Google Pixel 7a (Chrome 114)
111 Points +29%
Motorola Edge 40 Neo (Chrome 118)
106 Points +23%
Media MediaTek Dimensity 7200 (86 - 125, n=2)
105.5 Points +23%
Media della classe Smartphone (22 - 202, n=159, ultimi 2 anni)
101 Points +17%
Samsung Galaxy A54 5G (Chrome 112)
97 Points +13%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G (Chrome 122.0.6261.90)
86 Points
Sony Xperia 10 V (Chrome 116)
67 Points -22%
WebXPRT 3 - Overall
Xiaomi Poco X6 Pro 5G (Chrome 122.0.6261.64)
157 Points +71%
Media MediaTek Dimensity 7200 (92 - 185, n=2)
138.5 Points +51%
Media della classe Smartphone (39 - 304, n=115, ultimi 2 anni)
136.7 Points +49%
Samsung Galaxy A54 5G (Chrome 112)
124 Points +35%
Motorola Edge 40 Neo (Chrome 118)
121 Points +32%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G (Chrome 122.0.6261.90)
92 Points
Octane V2 - Total Score
Xiaomi Poco X6 Pro 5G (Chrome 122.0.6261.64)
46286 Points +18%
Google Pixel 7a (Chrome 114)
44948 Points +15%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G (Chrome 122.0.6261.90)
39060 Points
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G (Chrome 120)
35379 Points -9%
Motorola Edge 40 Neo (Chrome 118)
34140 Points -13%
Samsung Galaxy A54 5G (Chrome 112)
33801 Points -13%
Media della classe Smartphone (2228 - 89112, n=212, ultimi 2 anni)
33583 Points -14%
Sony Xperia 10 V (Chrome 116)
28902 Points -26%
Media MediaTek Dimensity 7200 (18562 - 39060, n=2)
28811 Points -26%
Mozilla Kraken 1.1 - Total
Media della classe Smartphone (388 - 9999, n=167, ultimi 2 anni)
1546 ms * -19%
Media MediaTek Dimensity 7200 (1296 - 1570, n=2)
1433 ms * -11%
Sony Xperia 10 V (Chrome 116)
1388 ms * -7%
Motorola Edge 40 Neo (Chrome 118)
1299.1 ms * -0%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G (Chrome 122.0.6261.90)
1296.2 ms *
Samsung Galaxy A54 5G (Chrome 112)
1208.8 ms * +7%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G (Chrome 120)
1170.6 ms * +10%
Xiaomi Poco X6 Pro 5G (Chrome 122.0.6261.64)
1007.2 ms * +22%
Google Pixel 7a (Chrome 114)
919.6 ms * +29%

* ... Meglio usare valori piccoli

Grazie all'archiviazione UFS-3.1, Redmi Note 13 Pro+ 5G raggiunge un'elevata velocità di trasferimento dati e carica rapidamente anche le applicazioni più grandi. Altri smartphone della stessa classe di prezzo difficilmente possono competere. L'unica eccezione è lo Xiaomi Poco X6 Pro che vanta uno storage UFS-4.0.

Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5GGoogle Pixel 7aMotorola Edge 40 NeoSamsung Galaxy A54 5GSony Xperia 10 VXiaomi Poco X6 Pro 5GXiaomi Redmi Note 13 Pro 5GMedia 512 GB UFS 3.1 FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
-16%
-18%
-58%
-55%
83%
-31%
1%
-12%
Sequential Read 256KB
1921.64
1624.39
-15%
1004.4
-48%
528.32
-73%
444.54
-77%
3824.7
99%
946.8
-51%
Sequential Write 256KB
1702.4
996.44
-41%
930.9
-45%
335.39
-80%
438.02
-74%
3642.57
114%
808.2
-53%
1156 ?(575 - 1876, n=23)
-32%
Random Read 4KB
248.21
229.44
-8%
279.5
13%
236.23
-5%
175.72
-29%
355.7
43%
239.2
-4%
Random Write 4KB
265.29
263.81
-1%
284.1
7%
70.52
-73%
165.15
-38%
467.74
76%
220.5
-17%

Giochi - 120 fotogrammi al secondo rimangono l'eccezione

I giochi attuali possono essere giocati bene su Redmi Note 13 Pro+ 5G. L'Asphalt 9, graficamente meno impegnativo, si è bilanciato vicino ai 60fps. Lo stesso si può dire per PUBG Mobile utilizzando l'impostazione HD/Extreme. La frequenza dei fotogrammi fluttua molto di più quando gioca a Genshin Impact, graficamente impegnativo, a volte scendendo sotto i 35 fps. Non è più terribilmente fluido.

Lo Xiaomi non è riuscito a sfoggiare il suo schermo a 120 Hz, almeno nei giochi che abbiamo testato. Almeno PUBG Mobile ci offre una modalità a 90fps nell'impostazione grafica più bassa, ossia fluida.

Abbiamo determinato i frame rate dei giochi con il nostro strumento di test Gamebench strumento di test.

PUBG Mobile
PUBG Mobile
Impatto Genshin
Impatto Genshin
051015202530354045505560Tooltip
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G; Asphalt 9: Legends; 4.5.1b: Ø58.9 (51-61)
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G; Genshin Impact; lowest 120 fps; 4.4.0_20481013_20559831: Ø53.7 (49-60)
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G; Genshin Impact; highest 120 fps; 4.4.0_20481013_20559831: Ø43.4 (34-58)
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G; PUBG Mobile; 3.0.0: Ø59.3 (56-61)

Emissioni - Il Redmi Note 13 Pro+ 5G con altoparlanti stereo

Temperatura

Durante l'uso, Redmi Note 13 Pro+ 5G rimane ben fresco. Abbiamo notato temperature superiori alla temperatura corporea solo dopo il nostro stress test di un'ora con il benchmark Burnout. Anche in questo caso, un massimo di 42,3 °C non è un caldo fastidioso. Come hanno dimostrato gli stress test Wild Life di 3DMark, lo smartphone Xiaomi può accedere alle sue prestazioni complete praticamente sempre.

Carico massimo
 41.3 °C40.4 °C37.6 °C 
 42.3 °C41.9 °C40.3 °C 
 41.5 °C40.2 °C39.5 °C 
Massima: 42.3 °C
Media: 40.6 °C
38.4 °C39.4 °C41.1 °C
38.1 °C38.2 °C39.2 °C
36.3 °C39.4 °C38.8 °C
Massima: 41.1 °C
Media: 38.8 °C
Alimentazione (max)  28.8 °C | Temperatura della stanza 21.6 °C | Fluke t3000FC (calibrated) & Voltcraft IR-260
(-) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 40.6 °C / 105 F, rispetto alla media di 32.7 °C / 91 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(±) La temperatura massima sul lato superiore è di 42.3 °C / 108 F, rispetto alla media di 35 °C / 95 F, che varia da 21.9 a 56 °C per questa classe Smartphone.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 41.1 °C / 106 F, rispetto alla media di 33.8 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 27.5 °C / 82 F, rispetto alla media deld ispositivo di 32.7 °C / 91 F.

3DMark Wild Life Stress Test

3DMark
Wild Life Stress Test Stability
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
99.7 % +1%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
99.4 % 0%
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
99.3 % 0%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
99 %
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
98.8 % 0%
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
78.7 % -21%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
54.3 % -45%
Wild Life Extreme Stress Test
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash
99.7 % 0%
Samsung Galaxy A54 5G
Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash
99.5 % 0%
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash
99.5 %
Motorola Edge 40 Neo
Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash
99.4 % 0%
Sony Xperia 10 V
Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash
99.2 % 0%
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
66.8 % -33%
Google Pixel 7a
Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash
60.6 % -39%
Solar Bay Stress Test Stability
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash
65.2 %
0510152025303540455055Tooltip
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash; Wild Life Extreme Stress Test; 1.1.4.1: Ø7.07 (7.05-7.08)
Google Pixel 7a Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash; Wild Life Extreme Stress Test; 1.1.0.2: Ø8.32 (6.73-11.1)
Motorola Edge 40 Neo Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash; Wild Life Extreme Stress Test; 1.1.4.1: Ø4.17 (4.16-4.18)
Samsung Galaxy A54 5G Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash; Wild Life Extreme Stress Test; 1.1.0.2: Ø4.85 (4.84-4.87)
Sony Xperia 10 V Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash; Wild Life Extreme Stress Test; 1.1.4.1: Ø2.15 (2.14-2.16)
Xiaomi Poco X6 Pro 5G Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash; Wild Life Extreme Stress Test; 1.1.4.1: Ø12.8 (12-18)
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash; Wild Life Extreme Stress Test; 1.1.4.1: Ø4.75 (4.74-4.76)
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G Mali-G610 MP4, Dimensity 7200, 512 GB UFS 3.1 Flash; Wild Life Stress Test Stability; 0.0.0.0: Ø25.6 (25.4-25.7)
Google Pixel 7a Mali-G710 MP7, Tensor G2, 128 GB UFS 3.1 Flash; Wild Life Stress Test Stability: Ø27.2 (21.4-39.5)
Motorola Edge 40 Neo Mali-G610 MP3, Dimensity 7030, 256 GB UFS 3.1 Flash; Wild Life Stress Test Stability; 0.0.0.0: Ø15.4 (15.4-15.5)
Samsung Galaxy A54 5G Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash; Wild Life Stress Test Stability: Ø16.9 (16.8-17)
Sony Xperia 10 V Adreno 619, SD 695 5G, 128 GB UFS 2.2 Flash; Wild Life Stress Test Stability; 1.1.4.1: Ø7.21 (7.2-7.22)
Xiaomi Poco X6 Pro 5G Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash; Wild Life Stress Test Stability; 0.0.0.0: Ø44.4 (43.6-55.4)
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G Adreno 710, SD 7s Gen 2, 256 GB UFS 2.2 Flash; Wild Life Stress Test Stability; 0.0.0.0: Ø18.1 (18.1-18.2)
Samsung Galaxy A54 5G Mali-G68 MP5, Exynos 1380, 128 GB UFS 2.2 Flash; Wild Life Unlimited Stress Test Stability: Ø17 (17-17.1)
Xiaomi Poco X6 Pro 5G Mali-G615 MP6, Dimensity 8300-Ultra, 512 GB UFS 4.0 Flash; Solar Bay Stress Test Stability; 1.0.6.5: Ø11.4 (11-16.9)

Altoparlanti

Gli altoparlanti stereo del telefono Xiaomi producono un suono abbastanza equilibrato per gli standard degli smartphone, con medi e alti molto lineari che non risultano distorti al massimo volume. Tuttavia, non ci sono bassi.

I dispositivi audio esterni possono essere collegati tramite USB-C o Bluetooth 5.3 per un suono migliore. Il Redmi Note 13 Pro+ 5G supporta quasi tutti i codec Bluetooth attuali, tra cui AAC, SBC, aptX HD, aptX TWS+ e LHDC da V1 a V5.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2036.234.52530.731.83125.626.74026.728.25036.7396324.625.78017.623.610018.731.812518.241.716015.949.120017.34925015.252.231514.156.440013.461.550013.869.263014.368.780013.774.1100012.475.3125012.774.2160012.173.1200012.975250012.574.9315012.279.4400012.881.8500013.177.4630013.579.7800013.173.81000013.772.4125001475.71600013.363.7SPL25.288.7N0.776.2median 13.5median 73.8Delta1.27.729.638.63029.724.525.225.826.737.537.925.228.120.222.920.43017.543.114.453.914.351.415.256.311.957.913.560.612.163.512.459.711.765.311.87211.475.912.376.312.276.312.178.312.27712.98013.479.813.277.712.977.913.675.213.466.113.264.924.888.70.673.3median 12.9median 720.99.3hearing rangehide median Pink NoiseXiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5GSamsung Galaxy A54 5G
Diagramma frequenza (le caselle possono essere selezionate/deselezionate per confrontare i dispositivi)
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (88.7 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 27.1% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (9.1% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 3.3% rispetto alla media
(+) | medi lineari (5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 3.6% dalla media
(+) | alti lineari (5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (16.1% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 3% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 4% simile, 93% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 12%, medio di 38%, peggiore di 134%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 21% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 5% similare, 74% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 4%, medio di 25%, peggiore di 134%

Samsung Galaxy A54 5G analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (88.7 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 23.2% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (11.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(±) | medi ridotti - circa 6.4% inferiori alla media
(+) | medi lineari (5.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(±) | alti elevati - circa 6% superiori alla media
(+) | alti lineari (2.8% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (17.8% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 10% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 7% simile, 83% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 12%, medio di 38%, peggiore di 134%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 31% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 8% similare, 61% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 4%, medio di 25%, peggiore di 134%

Durata della batteria - Completamente carica in meno di 30 minuti

Consumo di energia

Mentre il Redmi Note 13 Pro 5G si accontentava di un alimentatore da 67 watt, Redmi Note 13 Pro+ 5G può sfruttare al massimo il suo alimentatore da 120 watt. Quando è stato spento, lo smartphone si è ricaricato completamente dopo 28 minuti di test.

Secondo Xiaomi, la ricarica dovrebbe richiedere solo 19 minuti. Tuttavia, non abbiamo potuto verificarlo di persona, nonostante l'attivazione di opzioni della batteria come Aumenta la velocità di carica e Accelera la carica. La cosa più vicina a quanto dichiarato dal produttore è stata lasciare il telefono acceso e collegarlo all'alimentazione quando la batteria era all'1 percento. La ricarica è avvenuta dopo 24 minuti.

Sotto carico e in modalità idle, Redmi Note 13 Pro+ 5G non richiede troppa energia. Sebbene il suo consumo di base sia un po' elevato, funziona in modo molto più frugale rispetto al più lento Redmi Note 13 Pro 5G a carico massimo.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.05 / 0.31 Watt
Idledarkmidlight 1.22 / 1.47 / 1.58 Watt
Sotto carico midlight 8.09 / 9.49 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Attualmente utilizziamo il Metrahit Energy, un multimetro digitale professionale per la misurazione della qualità della potenza e dell'energia monofase, per le nostre misurazioni.
Xiaomi Redmi Note 13 Pro+ 5G
5000 mAh
Google Pixel 7a
4385 mAh
Motorola Edge 40 Neo
5000 mAh
Samsung Galaxy A54 5G
5000 mAh
Sony Xperia 10 V
5000 mAh
Xiaomi Poco X6 Pro 5G
5000 mAh
Xiaomi Redmi Note 13 Pro 5G
5100 mAh
Media MediaTek Dimensity 7200
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
26%
19%
16%
41%
-11%
14%
3%
13%
Idle Minimum *
1.22
0.62
49%
1
18%
0.75
39%
0.56
54%
1.11
9%
1.3
-7%
1.015 ?(0.81 - 1.22, n=2)
17%
Idle Average *
1.47
0.87
41%
1.2
18%
1.51
-3%
0.91
38%
1.14
22%
1.4
5%
1.74 ?(1.47 - 2.01, n=2)
-18%
Idle Maximum *
1.58
0.95
40%
1.3
18%
1.62
-3%
0.98
38%
1.16
27%
1.6
-1%
1.825 ?(1.58 - 2.07, n=2)
-16%
Load Average *
8.09
6.11
24%
5.2
36%
4.91
39%
5.34
34%
12.33
-52%
2.5
69%
Load Maximum *
9.49
11.81
-24%
9.2
3%
8.93
6%
5.46
42%
15.34
-62%
9.1
4%

* ... Meglio usare valori piccoli

Power consumption: Geekbench (150 cd/m²)

0123456789101112