Notebookcheck

Recensione del Portatile Alienware 15 R4 (i9-8950HK, GTX 1070, FHD)

Florian Glaser (traduzione a cura di G. De Luca), 07/29/2018

All'avanguardia. L'Alienware 15 R4 è un portatile da gioco spesso 2,5 cm (~1 pollice) da 15,6 pollici che può essere configurato con un processore Intel Core i9-8950HK, una GPU NVIDIA GeForce GTX 1070 e un display Full HD. Scopri in questa recensione come il 15 R4 si comporta rispetto ad altri notebook da gioco da 15 pollici e il grado in cui il dispositivo bilancia il calore e il rumore della ventola con il suo hardware potente.

Alienware 15 R4

Alienware è in ritardo per l'aggiornamento dei processori Intel Coffee Lake dei suoi dispositivi. Tutte le configurazioni Alienware 15 R4, includono i processori hexa-core del pacchetto entry model che supportano fino a dodici thread simultanei grazie a Hyper-Threading. Si tratta di un enorme passo avanti rispetto alle CPU quad-core Kaby Lake utilizzate da Alienware nel predecessore dell'R4.

Alienware offre il 15 R4 in due versioni hexa-core: il popolarissimo Intel Core i7-8750H e il molto più costoso Intel Core i9-8950HK. Quest'ultimo ha un moltiplicatore sbloccato e può teoricamente essere overcloccato fino a 5.0 GHz.

Alienware 15 R4 (15 Serie)
Processore
Intel Core i9-8950HK
Scheda grafica
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop) - 8192 MB, Core: 1480 MHz, Memoria: 8000 MHz, GDDR5, ForceWare 389.12
Memoria
16384 MB 
, Two 8 GB SO-DIMM DDR4-2666, Dual Channel. Tutti gli slots SO-DIMM occupati. Massimo di 32 GB di RAM supportati.
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, LG Philips LP156WF6 (LGD0540), IPS, Full-HD, 60 Hz, G-Sync, lucido: no
Scheda madre
Intel CM246
Harddisk
Toshiba XG5 KXG50ZNV256G, 256 GB 
, NVMe SSD & HGST Travelstar 7K1000 HTS721010A9E630 1 TB 7,200 RPM HDD. Two M.2-2280 slots & one 2.5-inch drive bay.
Scheda audio
Realtek ALC298 @ Intel Cannon Lake PCH
Porte di connessione
3 USB 3.0 / 3.1, 1 USB 3.1 Gen 2, 1 Thunderbolt, 1 HDMI, 2 DisplayPort, Connessioni Audio: jack cuffie, jack microfono, Un Noble Lock, un amplificatore grafico Graphics
Rete
Killer E2500 Gigabit Ethernet Controller (10/100/1000MBit), Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter (a/b/g/h/n/ac), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 25 x 389 x 305
Batteria
99 Wh ioni di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: HD
Altre caratteristiche
Casse: 2.0, Tastiera: RGB, Illuminazione Tastiera: si, Alimentatore da 240 W, Guida rapida, Vari tools del produttore, Killer Performance Suite, McAfee Security Trial, 12 Mesi Garanzia
Peso
3.517 kg, Alimentazione: 802 gr
Prezzo
2768 EUR

 

Tuttavia, occorre un avvertimento sulla GPU. Passare una GeForce GTX 1080 Max-Q come se fosse una GeForce GTX 1080 è fuorviante. Esistono chiare differenze di prestazioni tra le due GPU.

Il sistema di determinazione dei prezzi del 15 R4 è confuso come quello di altri computer portatili Dell. Dell addebita prezzi elevati per la configurazione del 15 R4 con dischi rigidi più grandi e più RAM, ma il prezzo non cambia indipendentemente dal colore o dal layout della tastiera.

Vale la pena ricordare che il 15 R4 viene fornito con solo dodici mesi di garanzia del produttore. Ci aspettiamo una garanzia più lunga dato il prezzo premium del 15 R4.

Alienware 15 R4
Alienware 15 R4
Alienware 15 R4
Alienware 15 R4
Alienware 15 R4
Alienware 15 R4
Alienware 15 R4
Alienware 15 R4
Alienware 15 R4
Alienware 15 R4
Alienware 15 R4
Alienware 15 R4
Alienware 15 R4
Alienware 15 R4
Alienware 15 R4

Il 15 R4 inizia a €1.528 (~$1780) nel negozio online Dell. Questo modello è dotato di una CPU Intel Core i5-8300H, una GPU NVIDIA GeForce GTX 1060, 8 GB di RAM e un'unità SSD da 256 GB. Il nostro dispositivo di prova attualmente vende al dettaglio per oltre 2.700 € (~$3145) ed è dotato di una CPU Intel Core i9-8950HK, una GPU NVIDIA GeForce GTX 1070, 16 GB di RAM, un SSD da 256 GB e un HDD da 1 TB.

Non esamineremo il case, la connettività o i dispositivi di input in questa recensione in quanto sono gli stessi del predecessore del 15 R4, ad eccezione della webcam dove ci sono alcune differenze. Per un'analisi dettagliata di queste aree, consulta la nostra recensione dell'Alienware 15 R3.

Abbiamo scelto di confrontare i 15 R4 con altri notebook da gioco da 15 pollici con anche di 3,0 cm (~ 1,2 pollici) di spessore in meno. Confronteremo il 15 R4 con l'AORUS X5 v8, il Razer Blade 15 ed il Gigabyte Aero 15X v8.

Confronto Dimensioni

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Alienware 15 R4
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
690 MBit/s ∼100%
Gigabyte Aero 15X v8
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
682 MBit/s ∼99% -1%
Alienware 15 R3
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
681 MBit/s ∼99% -1%
Razer Blade 15 2018
Intel Wireless-AC 9260
681 MBit/s ∼99% -1%
Aorus X5 v8
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
673 MBit/s ∼98% -2%
Average of class Gaming
  (141 - 702, n=156)
590 MBit/s ∼86% -14%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Alienware 15 R4
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
692 MBit/s ∼100%
Razer Blade 15 2018
Intel Wireless-AC 9260
643 MBit/s ∼93% -7%
Aorus X5 v8
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
587 MBit/s ∼85% -15%
Alienware 15 R3
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
560 MBit/s ∼81% -19%
Average of class Gaming
  (213 - 697, n=156)
523 MBit/s ∼76% -24%
Gigabyte Aero 15X v8
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
379 MBit/s ∼55% -45%

Display

Il 15 R4 è disponibile in una scelta di display da 15,6 pollici, di cui ci sono cinque per la versione Core i9-8950HK. Principalmente, è possibile scegliere tra un pannello IPS a 60 Hz e un pannello TN a 120 Hz. Il primo è disponibile sia in FHD che in UHD, mentre il secondo è disponibile solo in FHD. È inoltre possibile scegliere tra i modelli G-Sync e non-G-Sync. Abbiamo esposto le opzioni di visualizzazione e le loro opzioni di prezzo al momento della stesura del presente documento per chiarezza.

  •     FHD (1.920x1.080) 60 Hz IPS G-Sync
  •     FHD (1.920x1.080) 120 Hz TN (+ 100,00 €/~$116)
  •     FHD (1.920x1.080) 120 Hz TN G-Sync (+ 100,00 €/~$116)
  •     UHD (3.840x2.160) 60 Hz IPS (+ 350,00 €/~$408)
  •     UHD (3.840x2.160) 60 Hz IPS G-Sync (+ 380,00 €/~$443)

Vale la pena ricordare che le versioni Core i7-8750H e Core i5-8300H includono un'opzione di visualizzazione aggiuntiva, che è un pannello IPS FHD 60 Hz senza G-Sync.

282
cd/m²
264
cd/m²
284
cd/m²
295
cd/m²
292
cd/m²
289
cd/m²
267
cd/m²
260
cd/m²
270
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 295 cd/m² Media: 278.1 cd/m² Minimum: 15 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 88 %
Al centro con la batteria: 292 cd/m²
Contrasto: 1007:1 (Nero: 0.29 cd/m²)
ΔE Color 4.9 | 0.4-29.43 Ø6.3, calibrated: 2.27
ΔE Greyscale 4.89 | 0.64-98 Ø6.5
86% sRGB (Argyll 3D) 56% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.36
Alienware 15 R4
LG Philips LP156WF6 (LGD0540), IPS, 1920x1080
Alienware 15 R3
HPJGK_B156HTN (AUO51ED), TN, 1920x1080
Aorus X5 v8
AU Optronics B156HAN07.0 (AUO70ED), IPS, 1920x1080
Razer Blade 15 2018
LGD05C0, IPS, 1920x1080
Gigabyte Aero 15X v8
LGD05C0, IPS, 1920x1080
Response Times
42%
50%
52%
54%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
37.6 (18.8, 18.8)
25 (12, 13)
34%
18.8 (10, 8.8)
50%
17.2 (8.8, 8.4)
54%
16.8 (8.4, 8.4)
55%
Response Time Black / White *
24 (13.2, 10.8)
12 (4, 8)
50%
12 (7.6, 4.4)
50%
12 (6.8, 5.2)
50%
11.2 (6, 5.2)
53%
PWM Frequency
20830 (99)
Screen
-25%
22%
16%
24%
Brightness middle
292
386
32%
271
-7%
290
-1%
313
7%
Brightness
278
382
37%
259
-7%
281
1%
300
8%
Brightness Distribution
88
93
6%
87
-1%
82
-7%
78
-11%
Black Level *
0.29
0.39
-34%
0.27
7%
0.3
-3%
0.33
-14%
Contrast
1007
990
-2%
1004
0%
967
-4%
948
-6%
Colorchecker DeltaE2000 *
4.9
10.2
-108%
1.81
63%
2.85
42%
1.29
74%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
10.08
15.81
-57%
3.33
67%
6.27
38%
2.04
80%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
2.27
1.39
39%
Greyscale DeltaE2000 *
4.89
11.28
-131%
1.09
78%
2.4
51%
0.69
86%
Gamma
2.36 102%
2.23 108%
2.45 98%
2.34 103%
2.43 99%
CCT
7598 86%
11383 57%
6435 101%
6718 97%
6550 99%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
56
59
5%
61
9%
60
7%
60
7%
Color Space (Percent of sRGB)
86
90
5%
93
8%
94
9%
94
9%
Media totale (Programma / Settaggio)
9% / -14%
36% / 26%
34% / 21%
39% / 29%

* ... Meglio usare valori piccoli

Il nostro dispositivo di prova è dotato del display IPS predefinito da 1.920x1.080 60 Hz con G-Sync. Secondo AIDA64, si tratta di un pannello LG Philips LP156WF6 (LGD0540).

Il nostro dispositivo di prova ha raggiunto una luminosità massima media di 278,1 cd/m² se misurato con X-Rite i1Pro2. Un risultato leggermente inferiore rispetto alla maggior parte dei nostri dispositivi di confronto, ma il valore del nero di 0,29 cd/m² è solo il secondo migliore rispetto a quello di AORUS X5 v8. Questo aiuta il nostro dispositivo di prova a raggiungere un rapporto di contrasto di 1.007:1, che è superiore a tutti i nostri dispositivi di confronto.

Anche la copertura dello spazio di colore è buona, con l'86% di sRGB e il 56% di AdobeRGB. Però il 15 R4 con il display predefinito è tra il 5-9% inferiore rispetto ai nostri dispositivi di confronto a questo proposito.

CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Saturazione
CalMAN: Saturazione
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: Scala di grigi (Calibrato)
CalMAN: Scala di grigi (Calibrato)
CalMAN: Saturazione (Calibrato)
CalMAN: Saturazione (Calibrato)
CalMAN: ColorChecker (Calibrato)
CalMAN: ColorChecker (Calibrato)

Il nostro dispositivo di prova ha tempi di reazione di 24 ms da bianco a nero e 37,6 ms da grigio a grigio. Questi sono adatti per la maggior parte degli usi, ma alcuni giocatori possono trovarli un po' troppo lenti.

La precisione del colore è superabile, ma il display del nostro dispositivo di prova ha una tonalità blu immediata. Abbiamo risolto questo problema con un'ulteriore calibrazione e abbiamo incluso il nostro file ICC se si desidera provare la nostra calibrazione sulla vostra macchina.

Il 15 R4 utilizza la modulazione di larghezza di impulso (PWM) per regolare la luminosità. Fortunatamente, questo è a 20.830 Hz, che è una frequenza così alta che non dovrebbe nemmeno influenzare coloro che sono PWM sensibili.

sRGB: 86%
sRGB: 86%
Sub-pixel array
Sub-pixel array
AdobeRGB: 56%
AdobeRGB: 56%

Il nostro dispositivo di prova ha ampi angoli di visione grazie al suo pannello IPS. Non ci sono distorsioni della luminosità o del colore anche ad angoli acuti.
Il 15 R4 è difficile da usare all'aperto nelle giornate di sole a causa della sua luminosità massima relativamente bassa. Il contenuto dello schermo è difficilmente visibile alla luce diretta del sole, il che rende il 15 R4 più adatto all'uso in ambienti interni.

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
24 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 13.2 ms Incremento
↘ 10.8 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 31 % of all devices are better.
This means that the measured response time is similar to the average of all tested devices (25.9 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
37.6 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 18.8 ms Incremento
↘ 18.8 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 636 (maximum) ms. » 34 % of all devices are better.
This means that the measured response time is similar to the average of all tested devices (41.4 ms).

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
Screen flickering / PWM detected 20830 Hz ≤ 99 % brightness setting

The display backlight flickers at 20830 Hz (Likely utilizing PWM) Flickering detected at a brightness setting of 99 % and below. There should be no flickering or PWM above this brightness setting.

The frequency of 20830 Hz is quite high, so most users sensitive to PWM should not notice any flickering.

In comparison: 54 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8882 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

Performance

Alienware ha ridisegnato in modo significativo l'utilità Command Center come parte dell'aggiornamento dei dispositivi alle CPU Coffee Lake. Il Command Center è organizzato in schede da sinistra a destra per Pagina iniziale, Libreria, FX e Fusion. Tutte le schede hanno i loro usi distinti, con la pagina iniziale che riassume tutte le caratteristiche principali e la Libreria che elenca tutti i giochi installati. Allo stesso modo, la scheda FX gestisce l'illuminazione del sistema, mentre la scheda Fusion contiene le impostazioni di potenza, termica, gestione dell'energia e del suono.
Tutte le impostazioni mostrate nelle schermate sono quelle predefinite.

Command Center
Command Center
Command Center
Command Center
Command Center
Command Center
Command Center
Command Center

Sfortunatamente, il Command Center sembra non completato in quanto l'utilità non aveva alcuni menu dopo più riavvii.

CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
HWiNFO
GPU-Z
LatencyMon

Processore

Il nostro test è dotato di un processore Intel Core i9-8950HK. Questa è attualmente la CPU mobile di fascia alta di Intel. I principali vantaggi tra il Core i9-8950HK e il Core i7-8750H sono in termini di cache L3 e velocità di clock. Il Core i9-8950HK ha 12 MB di cache L3 e una velocità di clock di 4,8 GHz, che è di 3 MB e 0,7 GHz in più rispetto al Core i7-8750H.

rendering Single-core
rendering Single-core
rendering Multi-core
rendering Multi-core
Carico GPU
Carico GPU

Sebbene il Core i9-8950HK abbia una velocità di clock teoricamente elevata, il nostro dispositivo di prova non riesce a soddisfare i benchmark della CPU. Nei benchmark multi-threaded del Cinebench R15, il nostro dispositivo di test ha funzionato tra i 2,9 e i 4,2 GHz, con una media di 3,3 GHz. Nel complesso, il 15 R4 utilizza Turbo Boost in modo inefficace.

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Alienware 15 R4
Intel Core i9-8950HK
197 Points ∼100%
Aorus X5 v8
Intel Core i7-8850H
182 Points ∼92% -8%
Gigabyte Aero 15X v8
Intel Core i7-8750H
175 Points ∼89% -11%
Razer Blade 15 2018
Intel Core i7-8750H
172 Points ∼87% -13%
Alienware 15 R3
Intel Core i7-7700HQ
160 Points ∼81% -19%
Average of class Gaming
  (79 - 207, n=394)
150 Points ∼76% -24%
CPU Multi 64Bit
Aorus X5 v8
Intel Core i7-8850H
1265 Points ∼100% +17%
Gigabyte Aero 15X v8
Intel Core i7-8750H
1133 Points ∼90% +5%
Alienware 15 R4
Intel Core i9-8950HK
1083 Points ∼86%
Razer Blade 15 2018
Intel Core i7-8750H
983 Points ∼78% -9%
Alienware 15 R3
Intel Core i7-7700HQ
737 Points ∼58% -32%
Average of class Gaming
  (196 - 1408, n=395)
726 Points ∼57% -33%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
Alienware 15 R4
Intel Core i9-8950HK
2.28 Points ∼100%
Aorus X5 v8
Intel Core i7-8850H
2.08 Points ∼91% -9%
Gigabyte Aero 15X v8
Intel Core i7-8750H
1.98 Points ∼87% -13%
Razer Blade 15 2018
Intel Core i7-8750H
1.95 Points ∼86% -14%
Alienware 15 R3
Intel Core i7-7700HQ
1.82 Points ∼80% -20%
Average of class Gaming
  (0.71 - 2.34, n=393)
1.667 Points ∼73% -27%
CPU Multi 64Bit
Aorus X5 v8
Intel Core i7-8850H
13.85 Points ∼100% +12%
Gigabyte Aero 15X v8
Intel Core i7-8750H
12.93 Points ∼93% +4%
Alienware 15 R4
Intel Core i9-8950HK
12.39 Points ∼89%
Razer Blade 15 2018
Intel Core i7-8750H
10.51 Points ∼76% -15%
Alienware 15 R3
Intel Core i7-7700HQ
8.16 Points ∼59% -34%
Average of class Gaming
  (1.13 - 15.8, n=494)
7.11 Points ∼51% -43%

Le prestazioni relativamente scarse del Turbo Boost fanno sì che il nostro dispositivo di test abbia un punteggio inferiore rispetto all'AORUS X5 v8 e al Gigabyte Aero 15X v8, che sono alimentati rispettivamente dai processori Intel Core i7-8850H ed Intel Core i7-8750H.

In breve, non ha molto senso che Alienware abbia incluso un Core i9-8950HK come opzione quando il 15 R4 non può sfruttarlo appieno. Alienware ha commesso lo stesso errore di dotare anche il suo predecessore di un Intel Core i7-7820HK.

01020304050607080901001101201301401501601701801902002102202302402502602702802903003103203303403503603703803904004104204304404504604704804905005105205305405505605705805906006106206306406506606706806907007107207307407507607707807908008108208308408508608708808909009109209309409509609709809901000101010201030104010501060107010801090Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
2.28 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
12.39 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
197 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1083 Points
Aiuto

Performance di Sistema

Nonostante le scarse prestazioni del Turbo Boost, il nostro dispositivo di prova ha ottenuto risultati relativamente buoni nei benchmark di sistema. Il 15 R4 si piazza al secondo posto nel PCMark 10, dove il nostro dispositivo di test ha ottenuto 6.008 punti. Questo è solo il 2% più lento dell'AORUS X5 v8 ed è del 19% più veloce sia dell'Aero 15x v8 che del Razer Blade 15. Il dispositivo 15 R4 ha però ottenuto risultati relativamente peggiori nel PCMark 8, con il nostro dispositivo di prova al quarto posto, sia dietro l'Aero 15x v8 che il Blade 15 .

Si consiglia di eseguire Windows 10 dall'unità SSD anziché dall'HDD. Le prestazioni del sistema sono molto migliori quando si esegue il sistema operativo dal primo al secondo.

PCMark 10 - Score
Aorus X5 v8
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8850H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
6154 Points ∼100% +2%
Alienware 15 R4
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8950HK, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
6008 Points ∼98%
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
5059 Points ∼82% -16%
Razer Blade 15 2018
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
5046 Points ∼82% -16%
Average of class Gaming
  (2603 - 6620, n=98)
4904 Points ∼80% -18%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Aorus X5 v8
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8850H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
5953 Points ∼100% +6%
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
5676 Points ∼95% +1%
Razer Blade 15 2018
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
5637 Points ∼95% 0%
Alienware 15 R4
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8950HK, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
5632 Points ∼95%
Alienware 15 R3
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
5299 Points ∼89% -6%
Average of class Gaming
  (2484 - 6515, n=293)
4890 Points ∼82% -13%
Home Score Accelerated v2
Aorus X5 v8
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8850H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
5773 Points ∼100% +4%
Alienware 15 R4
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8950HK, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
5541 Points ∼96%
Alienware 15 R3
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
4966 Points ∼86% -10%
Razer Blade 15 2018
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
4658 Points ∼81% -16%
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H, Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
4504 Points ∼78% -19%
Average of class Gaming
  (2554 - 6093, n=310)
4200 Points ∼73% -24%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
5541 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5632 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

La 15 R4 ha due unità, un Toshiba XG5 KXG50ZNV256G M.2-2280 NVMe da 256 GB e un HDD HGST Travelstar da 1 TB 7K1000 7.200 RPM.
Il nostro dispositivo di prova ha avuto alcuni problemi di driver relativi alle unità SSD, il che significa che il benchmark delle unità SSD AS registrava occasionalmente velocità errate. Di conseguenza, la performance di riferimento è un risultato misto. Da un lato, Toshiba XG5 ha eccellenti velocità di scrittura e lettura sequenziale 4K, ma la sua velocità di scrittura sequenziale di 300 MB evoca le unità SSD SATA III e non le unità NVMe. Nel complesso, l'SSD nel nostro dispositivo di prova è notevolmente più lento rispetto a quelli nei nostri dispositivi di confronto.

SSD
SSD
SSD
SSD
HDD
HDD
HDD
HDD

L'HDD da 1 TB è ragionevolmente veloce per un HDD, ma è ancora notevolmente più lento dell'SSD da 256 GB. Pertanto, si consiglia di archiviare solo dati personali e media anziché installare programmi o il sistema operativo.

Alienware 15 R4
Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
Alienware 15 R3
 
Aorus X5 v8
Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
Razer Blade 15 2018
Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
Gigabyte Aero 15X v8
Toshiba NVMe THNSN5512GPU7
AS SSD
57%
138%
69%
Score Total
1416
2515
78%
3806
169%
2536
79%
Score Write
435
954
119%
1450
233%
939
116%
Score Read
714
1061
49%
1584
122%
1092
53%
4K Write
94.84
84.51
-11%
93.55
-1%
80.44
-15%
4K Read
32.87
23.21
-29%
46.45
41%
23.36
-29%
Seq Write
300.41
965.76
221%
1520.94
406%
1163.11
287%
Seq Read
2441.12
1813.23
-26%
2375.98
-3%
2212.97
-9%
Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 2813 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 351 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 366.7 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 318.6 MB/s
CDM 5 Read Seq: 2110 MB/s
CDM 5 Write Seq: 362.3 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 35.73 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 96.85 MB/s

Scheda grafica

Dell offre la possibilità di scegliere tra tre GPU, una NVIDIA GeForce GTX 1060, una GeForce GTX 1070 o una GeForce GTX 1080 Max-Q. La GeForce GTX 1060 dovrebbe essere abbastanza potente da riprodurre i giochi in alta risoluzione e con il massimo dei dettagli sul pannello Full HD. Se si sceglie il pannello TN a 120 Hz, si consiglia di abbinarlo alla GeForce GTX 1070 per sfruttare i frame rate più alti. La GeForce GTX 1080 Max-Q è alla pari con la GeForce GTX 1070, il che la rende inadatta per i videogiochi 4K. Pertanto, sarebbe stato meglio se Dell avesse offerto la GeForce GTX 1080 standard come opzione.

3DMark - 1920x1080 Fire Strike Graphics
Alienware 15 R3
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
17675 Points ∼100% 0%
Alienware 15 R4
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
17675 Points ∼100%
Aorus X5 v8
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
17257 Points ∼98% -2%
Razer Blade 15 2018
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
15748 Points ∼89% -11%
Gigabyte Aero 15X v8
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
15156 Points ∼86% -14%
Average of class Gaming
  (385 - 40636, n=424)
10168 Points ∼58% -42%
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Alienware 15 R4
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
23308 Points ∼100%
Alienware 15 R3
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
22810 Points ∼98% -2%
Aorus X5 v8
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
21823 Points ∼94% -6%
Razer Blade 15 2018
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
19969 Points ∼86% -14%
Gigabyte Aero 15X v8
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q
19162 Points ∼82% -18%
Average of class Gaming
  (513 - 50983, n=497)
11708 Points ∼50% -50%

Il nostro dispositivo di prova è equipaggiato con una GeForce GTX 1070. Le prestazioni della GPU sono paragonabili a quelle di altri notebook GeForce GTX 1070 come il 15 R3 o l'AORUS X5 v8. Al contrario, il 15 R4 è tra il 12-22% più veloce dei nostri dispositivi di confronto con GPU GeForce GTX 1070 Max-Q.

3DMark 11 Performance
18159 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
174480 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
32574 punti
3DMark Fire Strike Score
14903 punti
Aiuto

La GPU ha prestazioni turbo molto migliori rispetto alla CPU. La GeForce GTX 1070 ha una velocità di clock di base di 1.443 MHz, che può aumentare fino a 1.645 MHz quando richiesto. Il nostro dispositivo di prova mantenuto la sua piena velocità turbo dopo aver giocato "The Witcher 3" per un'ora con dettaglio Ultra in 1.920x1.080.

012345678910111213141516171819202122232425262728293031323334353637383940414243444546474849505152535455565758596061626364Tooltip
The Witcher 3 ultra

Prestazioni Gaming

Giocando a 1.920x1.080, la GeForce GTX 1070 fa raramente fatica. Il nostro dispositivo di prova ha eseguito sei dei nove giochi che abbiamo testato in oltre 100 FPS al massimo dei dettagli, il che rende i 120 Hz un buon acquisto opzionale. In breve, il 15 R4 sarà in grado di gestire qualsiasi gioco che si lancia con facilità.

The Witcher 3 - 1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
Aorus X5 v8
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8850H
60 fps ∼100% +1%
Alienware 15 R4
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8950HK
59.5 fps ∼99%
Razer Blade 15 2018
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
53.5 fps ∼89% -10%
Gigabyte Aero 15X v8
GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
52.4 fps ∼87% -12%
Average of class Gaming
  (12.6 - 115, n=198)
44.8 fps ∼75% -25%

Anche il nostro dispositivo di prova è dotato del supporto G-Sync, progettato per migliorare l'esperienza di gioco complessiva eliminando la distorsione dello schermo. Vale la pena ricordare che non tutti gli utenti se ne accorgono a prima vista.

basso medio alto ultra
The Witcher 3 (2015) 10859.5fps
Rainbow Six Siege (2015) 209178fps
Farming Simulator 17 (2016) 278250fps
FIFA 18 (2017) 357341fps
Destiny 2 (2017) 135121fps
Wolfenstein II: The New Colossus (2017) 110103fps
Need for Speed Payback (2017) 116110fps
Far Cry 5 (2018) 9388fps
The Crew 2 (2018) 6060fps

Emissioni

Rumorosità ventola

Il 15 R4 è un dispositivo rumoroso, indipendentemente da ciò che sta facendo. Il nostro dispositivo di prova ha una media di 33 dB(A) al minimo, ma questo può aumentare fino a 50 dB(A). Allo stesso modo, le ventole possono raggiungere fino a 51 dB(A) sotto carico, che è così forte che si consiglia di utilizzare le cuffie se si sta giocando.
Anche la concorrenza ha ventole altrettanto rumorose, che è una spiacevole conseguenza dell'alloggiamento di componenti potenti in un case sottile.

Rumorosità: At idle
Rumorosità: At idle
Rumorosità: sotto carico
Rumorosità: sotto carico
Rumorosità: alroparlanti
Rumorosità: alroparlanti

Dell ha bisogno di mettere a punto il comportamento della ventola del 15 R4 al minimo in quanto le ventole possono improvvisamente entrare a pieno regime senza alcun motivo. Idealmente, le ventole dovrebbero funzionare in modo così silenzioso che possiamo sentire solo il sottile rumore dell'HDD, ma il rumore apparentemente casuale delle ventole al minimo diventa rapidamente fastidioso.

Rumorosità

Idle
32 / 33 / 50 dB(A)
HDD
32 dB(A)
Sotto carico
50 / 51 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 29 dB(A)
Alienware 15 R4
8950HK, GeForce GTX 1070 (Laptop)
Alienware 15 R3
7700HQ, GeForce GTX 1070 (Laptop)
Aorus X5 v8
8850H, GeForce GTX 1070 (Laptop)
Razer Blade 15 2018
8750H, GeForce GTX 1070 Max-Q
Gigabyte Aero 15X v8
8750H, GeForce GTX 1070 Max-Q
Average of class Gaming
 
Noise
4%
2%
9%
5%
10%
off / environment *
29
30
-3%
30
-3%
29
-0%
29
-0%
29.5 (27.7 - 32, n=203)
-2%
Idle Minimum *
32
31
3%
33
-3%
29
9%
30
6%
31.6 (28 - 41.7, n=624)
1%
Idle Average *
33
32
3%
35
-6%
30
9%
31
6%
32.8 (28 - 46.6, n=624)
1%
Idle Maximum *
50
42
16%
40
20%
38
24%
35
30%
34.7 (28 - 50.4, n=624)
31%
Load Average *
50
49
2%
45
10%
46
8%
49
2%
40.3 (30.3 - 58, n=625)
19%
Witcher 3 ultra *
51
50
2%
49
4%
51
-0%
Load Maximum *
51
50
2%
55
-8%
46
10%
54
-6%
47.6 (38.9 - 64, n=625)
7%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Il 15 R4 fa fatica a gestire le temperature di superficie nonostante la ventola sia rumorosa. Il supporto per palmi è in media di 30 °C (~86 °F) sotto carico massimo, che è passabile.

Allo stesso modo, il lato inferiore corrispondente medie poco più di 36 ° C (~ 97 °F), che è relativamente fresco. Tuttavia, il resto del dispositivo è eccessivamente caldo. Il lato superiore del case ha registrato una media di 43,2 °C (~110 °F) sotto carico massimo, mentre il lato inferiore ha registrato una media di 54,6 °C (~130 °F). Tuttavia, la maggior parte del lato superiore supera i 50 °C (~122 °F), mentre gran parte del lato inferiore si avvicina ai 70 °C (~158). Le temperature di superficie sono diminuite di alcuni gradi quando si gioca a "The Witcher 3", ma sono ancora troppo alte per poter utilizzare il 15 R4 sulle ginocchia durante il gioco.

Il 15 R4 è relativamente caldo anche al minimo, perché le ventole passano da spente a rumorose. Il nostro dispositivo di prova ha una media di 35,2 °C (~95 °F) al minimo e raggiunge un massimo di 39 °C (~102 °F).

Il nostro dispositivo di prova ha temperature di superficie più elevate rispetto a tutti i nostri dispositivi di confronto ed è il 21% più caldo rispetto alle temperature di superficie medie dei notebook di gioco che abbiamo testato. In breve, il 15 R4 è un dispositivo caldo.

The Witcher 3
The Witcher 3
FurMark & Prime95 stress test
FurMark & Prime95 stress test
Mappa del calore lato superiore del case sotto carico (Optris PI 640)
Mappa del calore lato superiore del case sotto carico (Optris PI 640)
Mappa del calore lato inferiore del case sotto carico (Optris PI 640)
Mappa del calore lato inferiore del case sotto carico (Optris PI 640)

Il 15 R4 ha anche alte temperature interne. La temperatura interna della GPU ha raggiunto i 90 °C (~194 °F) durante i nostri sessanta minuti di stress test, che hanno portato ad un leggero strozzamento termico. Allo stesso modo, la GPU ha raggiunto gli 87 °C (~189 °F) nel nostro benchmark "The Witcher 3", lungo un'ora.

La CPU ha raggiunto i 100 °C (~212 °F) nel nostro test di sollecitazione combinato FurMark e Prime95, il che causa un forte aumento della temperatura della CPU. Questo grado di strozzamento sotto carico è deludente, dato che il 15 R4 è stato progettato per giocare a giochi che stresseranno il sistema.

Carico massimo
 52 °C53 °C51 °C 
 44 °C49 °C50 °C 
 30 °C30 °C30 °C 
Massima: 53 °C
Media: 43.2 °C
68 °C67 °C59 °C
68 °C67 °C53 °C
37 °C36 °C36 °C
Massima: 68 °C
Media: 54.6 °C
Alimentazione (max)  50 °C | Temperatura della stanza 24 °C | Voltcraft IR-900
Alienware 15 R4
8950HK, GeForce GTX 1070 (Laptop)
Alienware 15 R3
7700HQ, GeForce GTX 1070 (Laptop)
Aorus X5 v8
8850H, GeForce GTX 1070 (Laptop)
Razer Blade 15 2018
8750H, GeForce GTX 1070 Max-Q
Gigabyte Aero 15X v8
8750H, GeForce GTX 1070 Max-Q
Average of class Gaming
 
Heat
11%
18%
9%
15%
21%
Maximum Upper Side *
53
46
13%
50
6%
56
-6%
53
-0%
45.4 (28 - 68.8, n=589)
14%
Maximum Bottom *
68
51.8
24%
62
9%
59
13%
65
4%
49 (25.9 - 78, n=587)
28%
Idle Upper Side *
39
36.5
6%
27
31%
33
15%
26
33%
30.8 (21.6 - 46.8, n=540)
21%
Idle Bottom *
39
38.2
2%
29
26%
34
13%
30
23%
31.6 (21.1 - 50.3, n=538)
19%

* ... Meglio usare valori piccoli

Casse

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2041.544.42534.337.53129.231.34033.933.2502831.76324.7358028.131.210027.337.612524.939.216022.745.520023.550.325024.357.3315216240019.265.150018.568.563018.472.280017.778.5100017.880.4125017.279.716001775200017.175.5250017.172.2315017.370.7400017.173.7500017.274.4630017.271.4800017.168.41000017.269.5125001768.31600016.961.7SPL29.887.1N1.369.7median 17.3Alienware 15 R4median 69.5Delta1.97.739.245.133.94029.330.235.737.429.528.12827.926.134.928.835.227.636.825.346.724.255.922.660.120.562.919.765.618.764.818.264.11960.219.857.219.261.617.562.117.761.817.663.317.66317.660.917.565.117.462.717.46417.463.317.364.617.152.530.574.81.437.5median 18.2Aorus X5 v8median 62.12.54.3hearing rangehide median Pink Noise
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Alienware 15 R4 audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (87 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 20.8% lower than median
(±) | linearity of bass is average (9.8% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 6.2% higher than median
(+) | mids are linear (5.8% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2.3% away from median
(+) | highs are linear (4.3% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (16.6% difference to median)
Compared to same class
» 45% of all tested devices in this class were better, 12% similar, 43% worse
» The best had a delta of 6%, average was 17%, worst was 37%
Compared to all devices tested
» 23% of all tested devices were better, 6% similar, 71% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Aorus X5 v8 audio analysis

(±) | speaker loudness is average but good (75 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 12.8% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.6% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2% away from median
(+) | mids are linear (4.7% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 1.4% away from median
(+) | highs are linear (4.1% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (11.4% difference to median)
Compared to same class
» 13% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 83% worse
» The best had a delta of 6%, average was 17%, worst was 37%
Compared to all devices tested
» 5% of all tested devices were better, 2% similar, 93% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione energetica

Consumo energetico

Il 15 R4 consuma un po' più di potenza rispetto alla maggior parte dei nostri dispositivi di confronto. Il nostro dispositivo di prova consuma tra 23 e 30 W al minimo e tra 111 e 22 W sotto carico, il che è tipico di altri computer portatili dotati di GeForce GTX 1070.

Si consiglia di prendere in considerazione il Blade 15 o l'Aero 15X v8 se si preferisce un dispositivo più economico in quanto questi dispositivi consumano il 27% in meno rispetto al 15 R4.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.3 / 0.9 Watt
Idledarkmidlight 23 / 26 / 30 Watt
Sotto carico midlight 111 / 222 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Alienware 15 R4
8950HK, GeForce GTX 1070 (Laptop)
Alienware 15 R3
7700HQ, GeForce GTX 1070 (Laptop)
Aorus X5 v8
8850H, GeForce GTX 1070 (Laptop)
Razer Blade 15 2018
8750H, GeForce GTX 1070 Max-Q
Gigabyte Aero 15X v8
8750H, GeForce GTX 1070 Max-Q
Average of class Gaming
 
Power Consumption
14%
-8%
27%
27%
7%
Idle Minimum *
23
19
17%
25
-9%
14
39%
14
39%
20.5 (3.9 - 113, n=584)
11%
Idle Average *
26
23
12%
31
-19%
17
35%
18
31%
26.1 (6.8 - 119, n=584)
-0%
Idle Maximum *
30
29
3%
33
-10%
21
30%
22
27%
31.2 (8.3 - 122, n=584)
-4%
Load Average *
111
85
23%
102
8%
95
14%
91
18%
105 (14.1 - 319, n=575)
5%
Load Maximum *
222
192
14%
239
-8%
179
19%
173
22%
166 (21.9 - 590, n=574)
25%
Witcher 3 ultra *
182
194
-7%
141
23%
142
22%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Il 15 R4 non supporta NVIDIA Optimus, che consente ai dispositivi di passare dalla grafica integrata a una GPU dedicata. Ciò consente di risparmiare energia e, a sua volta, migliora la durata della batteria. Dell contrasta questo fenomeno dotando il 15 R4 di una batteria da 99 Wh; 99,9 Wh è il limite di capacità della batteria per la maggior parte dei produttori.

Abbiamo sottoposto il nostro dispositivo a tre test di autonomia della batteria. Il nostro dispositivo di prova è durato sei ore e dieci minuti quando è rimasto inattivo con il Wi-Fi disattivato e la luminosità impostata al minimo. Vediamo una simile autonomia nel nostro test di durata della batteria Wi-Fi, in cui il nostro dispositivo di prova è durato cinque ore e quattro minuti. Durante questo test, abbiamo impostato 15 R4 per un risparmio energetico medio e la luminosità a 150 cd/m². Quindi viene eseguito uno script che simula il carico necessario per rendere i siti web.

Infine, il nostro dispositivo di prova è durato cinquantotto minuti a pieno carico con la luminosità impostata al massimo. Questo è l'unico scenario in cui il 15 R4 è ben al di sotto della concorrenza.

Nel complesso, il 15 R4 ha una durata della batteria rispettabile che è leggermente inferiore rispetto alla maggior parte dei nostri dispositivi di confronto. L'Aero 15x v8 è l'unico dispositivo che dura significativamente più a lungo dell'R4 15, ma questo ha una CPU, una GPU e un supporto più deboli per NVIDIA Optimus.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
6ore 10minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
5ore 04minuti
Sotto carico (max luminosità)
0ore 58minuti
Alienware 15 R4
8950HK, GeForce GTX 1070 (Laptop), 99 Wh
Alienware 15 R3
7700HQ, GeForce GTX 1070 (Laptop), 99 Wh
Aorus X5 v8
8850H, GeForce GTX 1070 (Laptop), 92.24 Wh
Razer Blade 15 2018
8750H, GeForce GTX 1070 Max-Q, 80 Wh
Gigabyte Aero 15X v8
8750H, GeForce GTX 1070 Max-Q, 94.24 Wh
Average of class Gaming
 
Autonomia della batteria
22%
15%
11%
115%
2%
Reader / Idle
370
382
3%
294
-21%
382
3%
762
106%
326 (39 - 1174, n=575)
-12%
WiFi v1.3
304
264
-13%
322
6%
513
69%
248 (78 - 622, n=248)
-18%
Load
58
102
76%
87
50%
72
24%
156
169%
78.6 (18 - 202, n=543)
36%
H.264
266
216
324
504
244 (88 - 506, n=119)

Giudizio Complessivo

Pro

+ case premium e stabile
+ Numerose possibilità di illuminazione
+ potente utilità Command Center
+ Buoni dispositivi di input
+ Thunderbolt 3
+ Batteria grande
+ SSD NVMe
+ G-Sync

Contro

- il sistema di raffreddamento è sottodimensionato per un processore Core i9-8950HK
- case molto pesante e spesso per un dispositivo da 15 pollici
- nomi di GPU errati nel configuratore GPU
- alte temperature e rumore della ventola
- il comportamento delle ventole potrebbe essere migliore
- nessun lettore di schede
L'Alienware 15 R4. Modello di test fornito da Dell Germany.
L'Alienware 15 R4. Modello di test fornito da Dell Germany.

In breve, l'Alienware 15 R4 è un buon dispositivo, ma perde la nostra top 10 portatile di gioco a causa di alcune gravi carenze.

I problemi principali con il 15 R4 sono le prestazioni della CPU, il rumore della ventola e le temperature di superficie. Il sistema di raffreddamento è inadeguato per raffreddare adeguatamente il Core i9-8950HK. Le temperature core raggiungono i 100 °C (~212 °F), il che significa che la temperatura della CPU diventa un grande limite e che non è in grado di raggiungere il suo pieno potenziale di Turbo Boost. Il raffreddamento inadeguato ha l'effetto combinato di causare temperature di superficie estremamente elevate e ventole rumorose.

Il sistema trarrebbe vantaggio da un case leggermente più spesso. In questo modo, il flusso d'aria del 15 R4 migliorerebbe e il dispositivo potrebbe raffreddarsi.

D'altra parte, il case è elegante, stabile e ha piena illuminazione RGB, anche se è relativamente spesso. Allo stesso modo, i dispositivi di input sono impressionanti, così come la selezione delle porte, in particolare l'inclusione di Thunderbolt 3. Il 15 R4 ha anche una buona durata della batteria, mentre il display e gli altoparlanti predefiniti sono passabili.

Alienware 15 R4 - 07/14/2018 v6
Florian Glaser

Chassis
88 / 98 → 90%
Tastiera
85%
Dispositivo di puntamento
83%
Connettività
71 / 81 → 88%
Peso
53 / 10-66 → 77%
Batteria
82%
Display
85%
Prestazioni di gioco
97%
Prestazioni Applicazioni
100%
Temperatura
73 / 95 → 77%
Rumorosità
54 / 90 → 60%
Audio
74%
Media
79%
86%
Gaming - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove de portatili e telefoni cellulari > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Portatile Alienware 15 R4 (i9-8950HK, GTX 1070, FHD)
Florian Glaser, 2018-07-29 (Update: 2018-07-29)