Notebookcheck

Lenovo rinnova la gamma Yoga: due ultrabook e un potente portatile da gioco compatto

Previsti per il prossimo autunno
Previsti per il prossimo autunno
A poche settimane dal lancio delle nuove versioni di Yoga con piattaforma Tiger Lake, Lenovo rinnova ulteriormente l'offerta di portatili che vedremo in commercio il prossimo autunno. Il produttore presenta pertanto gli ultrabook Yoga 9i e Yoga 9i Slim, il notebook da gioco Legion Slim 7i e il box esterno Legion BoostStation eGPU.
Luca Rocchi,

Yoga 9i e Yoga 9i Slim sono due soluzioni compatte caratterizzate da un profilo compatto, bordi ultra sottili e un peso molto contenuto. Il 2-in-1 Yoga 9i sarà disponibile in due versioni con display da 14 e 15 pollici, entrambe equipaggiate con i processori Intel Core di 11esima generazione (Tiger Lake con grafica integrata Intel Xe) attesi al debutto nei prossimi giorni. Mentre il modello da 15" sarà disponibile anche con il processore Core i9 di decima generazione e una scheda video discreta NVIDIA GeForce GTX 1650 Ti Max-Q, la variante più compatta adotterà esclusivamente i processori più recenti. 

Entrambi i modelli si affidano ad un display IPS sino alla risoluzione 4K compatibile con DisplayHDR 400, con copertura dello spazio colore DCI-P3 al 90%, sRGB al 100% e una luminosità dichiarata di 500 nit. A livello di design, Lenovo con questa serie introduce il poggiapolsi opzionale in vetro "edge-to-edge" con touchpad integrato.

Legion Slim 7i viene presentato invece come il più leggero portatile da gioco da 15.6 pollici equipaggiabile con la scheda grafica NVIDIA GeForce RTX 2060. In aggiunta alla scheda grafica RTX, è possibile installare CPU Intel Core di decima generazione sino al Intel Core i9-10980HK, 32 GB di memoria RAM e due SSD PCIe da 1 TB in configurazione raid 0. Si tratta di una vera a propria macchina da gioco racchiusa all'interno di un sottile chassis in alluminio equipaggiato con il sistema di dissipazione a doppia ventola ColdFront 2.0. I videogiocatori potranno scegliere sino a tre diversi pannelli da utilizzare su questo portatile: FullHD 60Hz, FullHD 144Hz e 4K 60Hz.

Qualora le prestazioni della scheda video discreta non fossero abbastanza Legion Slim 7i può essere utilizzato in abbinamento a Legion BoostStation eGPU, ossia un box esterno dotato di alimentatore da 500 Watt e scheda video GeForce RTX 2060 o alternativamente AMD Radeon 5700 XT. I giocatori più esigenti potranno installare in caso anche una GeForce RTX 2080, al fine di raggiungere le massime prestazioni possibili. 

Per quanto riguarda i prezzi, si parte da 1299 Euro per Legion Slim 7i sino ad arrivare a 1999 Euro per Yoga 9i nella variante da 15 pollici. Di seguito alcune immagini di tutti i modelli.

Lenovo Yoga 9i in diverse modalità di utilizzo (Source: Lenovo)
Lenovo Yoga 9i in diverse modalità di utilizzo (Source: Lenovo)
Lenovo Yoga 9i 151MH, prestazioni senza limiti (Source: Lenovo)
Lenovo Yoga 9i 151MH, prestazioni senza limiti (Source: Lenovo)
Lenovo Yoga 9i una scelta di porte limitata (Source: Lenovo)
Lenovo Yoga 9i una scelta di porte limitata (Source: Lenovo)
Lenovo Yoga Slim 9i e il suo touchpad edge-to-edge (Source: Lenovo)
Lenovo Yoga Slim 9i e il suo touchpad edge-to-edge (Source: Lenovo)
Le porte USB Type-A? Un vago ricordo (Source: Lenovo)
Le porte USB Type-A? Un vago ricordo (Source: Lenovo)
Un design incredibilmente pulito (Source: Lenovo)
Un design incredibilmente pulito (Source: Lenovo)
Potenza da vendere: sino al Core i9 e GeForce RTX 2060 (Source: Lenovo)
Potenza da vendere: sino al Core i9 e GeForce RTX 2060 (Source: Lenovo)
Feritoie ovunque per garantire temperature contenute (Source: Lenovo)
Feritoie ovunque per garantire temperature contenute (Source: Lenovo)
Legion Slim 7i con tastiera da gioco Corsair RGB (Source: Lenovo)
Legion Slim 7i con tastiera da gioco Corsair RGB (Source: Lenovo)

Source(s)

Lenovo

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 08 > Lenovo rinnova la gamma Yoga: due ultrabook e un potente portatile da gioco compatto
Luca Rocchi, 2020-08-31 (Update: 2020-08-31)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.