Notebookcheck

Acer svela Spin 7, il primo convertibile equipaggiato con Snapdragon 8cx Gen2 5G

Le modalità di utilizzo di Spin 7 (Source: Acer)
Le modalità di utilizzo di Spin 7 (Source: Acer)
All'IFA di Berlino, in seguito all'annuncio di Qualcomm, Acer ha presentato il primo convertibile 2-in-1 al mondo con integrato la nuova piattaforma Snapdragon 8cx 5G di seconda generazione. Si tratta di un passaggio importante che dovrebbe permettere una autonomia nettamente superiore e una potenza di calcolo vicina a quella dei processori Core i5u di Intel.
Luca Rocchi,

A livello estetico le differenze rispetto al suo predecessore sono quasi nulle, le novità più importanti risiedono infatti all'interno del dispositivo dove ora pulsa il processore Snapdragon 8cx Gen2 abbinato ad una connettività di quinta generazione (mmWave e sub-6 GHz). Una delle peculiarità certamente più importanti riguarda la praticità: si tratta di un portatile da 14" IPS FullHD con un peso contenuto di poco superiore al kilogrammo e con dei profili ridotti all'osso. 

Il pannello, protetto da un sottile film Antimicrobial Corning Gorilla Glass, è di tipo touchscreen e accompagnato da un pennino Wacom con 4096 livelli di sensibilità. Essendo un convertibile, l'utente può reclinare il display di 360 gradi per sfruttare al meglio le diverse modalità di utilizzo.

Sul fronte della connettività, in aggiunta a Bluetooth, WiFi e 5G, sono presenti due porte USB Type-C abbinate ad un singolo connettore USB Type-A, ancora piuttosto utilizzato per collegare chiavette e HDD esterni. Atteso infine sistema operativo Windows 10 Arm. Allo stato attuale non abbiamo a disposizione ulteriori dettagli relativi alla data di commercializzazione e al prezzo, vi terremo informati in caso di maggiori notizie.

(Source: Acer)
(Source: Acer)

Source(s)

Acer

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 09 > Acer svela Spin 7, il primo convertibile equipaggiato con Snapdragon 8cx Gen2 5G
Luca Rocchi, 2020-09- 3 (Update: 2020-09- 3)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.