Notebookcheck

Il nuovo Apple MacBook Pro 13 M1 è molto buono, ma dove sono le caratteristiche Pro rispetto al MacBook Air?

Apple MacBook Pro 13 2020 M1
Apple MacBook Pro 13 2020 M1
L'Apple MacBook Pro 13 è molto più potente ed ha un'autonomia della batteria più lunghi grazie al nuovo processore M1. Tuttavia, non ci sono molte ragioni per cui non si dovrebbe scegliere il più economico MacBook Air.
Andreas Osthoff (traduzione a cura di G. De Luca), 🇺🇸 🇩🇪 ...

Apple offre due diverse versioni del MacBook Pro: l'unità entry-level con due porte Thunderbolt e un modello più costoso con quattro porte Thunderbolt. Fino a poco tempo fa, entrambe le versioni erano dotate di CPU Intel, e il modello entry-level era meno potente. Tuttavia, analogamente al nuovo MacBook Air, Apple ora equipaggia il MacBook Pro 13 entry-level con il proprio processore M1.

Si basa sull'architettura ARM e offre prestazioni elevate. Come abbiamo visto nella nostra recensione completa, l'M1 batte i processori mobili di Intel e AMD in quasi tutti i benchmarks. Anche l'impressione soggettiva delle prestazioni è ottima, e macOS sembra funzionare meglio con il processore M1 e si possono anche utilizzare tutte le applicazioni iOS sul MacBook. Anche le vecchie apps per Mac Intel sono compatibili grazie a un emulatore integrato. Ci possono essere ancora alcuni problemi, ma l'esperienza complessiva, incluse le prestazioni, è comunque molto buona. Il chip è anche più efficiente, quindi la ventola è di solito più silenziosa e l'autonomia della batteria è migliore.

Ci sono due miglioramenti in termini di connettività con Wi-Fi 6 e USB 4, ma ci sono dei limiti quando si guarda più da vicino. L'USB 4 è supportata solo nelle specifiche più basse (10 Gbps come USB 3.1 Gen.2) e il modulo WLAN supporta solo 80 MHz, quindi le velocità Wi-Fi non sono migliorate. Per il resto, non ci sono cambiamenti; case, display, dispositivi di input e altoparlanti sono ripresi dal modello precedente.

Tutto sommato, il nuovo MacBook Pro 13 M1 è un eccellente subnotebook, ma c'è un problema: il nuovo MacBook Air. Quest'ultimo offre praticamente le stesse prestazioni grazie all'aggiornamento dell'M1 e il display supporta ora anche la più ampia gamma di colori P3. Entrambi i modelli sono identici anche in termini di connettività. Non si noterà quasi nessuna differenza tra i due negli scenari di utilizzo quotidiano. L'unica eccezione è la Touch Bar del modello Pro, ma questa è una questione di gusto ad essere onesti.

Ci mancano le caratteristiche Pro del MacBook Pro 13 che giustificherebbero il prezzo più alto rispetto al MacBook Air M1. L'Air offre solo un miglior rapporto qualità-prezzo, per cui riceve la nostra raccomandazione di acquisto. Potete consultare le nostre recensioni complete dei due dispositivi per maggiori informazioni:

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 12 > Il nuovo Apple MacBook Pro 13 M1 è molto buono, ma dove sono le caratteristiche Pro rispetto al MacBook Air?
Andreas Osthoff, 2020-12-23 (Update: 2020-12-23)
Andreas Osthoff
Editor of the original article: Andreas Osthoff - Managing Editor Business Notebooks - andreas_osthoff - 1237 articles published on Notebookcheck since 2013
contact me via: andreas_osthoff, LinkedIn