Notebookcheck

Alcuni Mac Apple M1 sono affetti da un bug del Fast User Switching

Processore Apple M1 utilizzato negli ultimi Macs
Processore Apple M1 utilizzato negli ultimi Macs
I proprietari di vari Mac che utilizzano il processore Apple M1 stanno segnalando un bug che comporta un'attivazione piuttosto casuale dello screensaver che blocca anche l'utente. Il problema sembra verificarsi su Big Sur macOS 11.x e sembra che disabilitare il FAst User Switching utente veloce impedisca che si ripeta.
Codrut Nistor (traduzione a cura di G. De Luca), 🇺🇸 🇫🇷 ...

Anche se non sembra un bug legato all'hardware, sembra che solo i dispositivi Apple M1 ne siano affetti. I rapporti di più utenti rivelano che le loro macchine mostrano il seguente comportamento: indipendentemente da ciò che l'utente sta facendo, lo screensaver si attiva all'improvviso e non c'è modo di rientrare subito.

In un caso, l'utente bloccato ha utilizzato Remote Access dal suo MacBook Pro per entrare e disconnettere l'utente dal Mac mini M1 interessato. Un altro utente che ha affrontato questo problema su un MacBook Air ha dovuto chiudere e poi aprire lo schermo. Per lui, il bug è emerso su due account utente separati, entrambi con il salvaschermo disabilitato.

La soluzione è semplicemente disabilitare il Fast User Switching, ma questo rende inutile la funzione di login, e questa ovviamente non è un'opzione. Disabilitare lo screensaver per tutti gli utenti non ha purtroppo alcun impatto positivo.

Oltre al Mac mini e al MacBook Air di cui sopra, questo bug è stato riscontrato anche dagli utenti del MacBook Pro da 13 pollici. In tutti i casi, il sistema operativo coinvolto era macOS Big Sur, incluso l'ultimo aggiornamento 11.1. Apple deve ancora rilasciare una fix in questo momento. 

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2021 01 > Alcuni Mac Apple M1 sono affetti da un bug del Fast User Switching
Codrut Nistor, 2021-01-19 (Update: 2021-01-19)
Codrut Nistor
Editor of the original article: Codrut Nistor - News Editor