Notebookcheck

La roadmap M1 di Apple mira al 2022 per l'indipendenza da Intel, e include il mostro M1 a 32 cores

Apple ha grandi progetti per il suo chip. (Fonte immagine: Apple)
Apple ha grandi progetti per il suo chip. (Fonte immagine: Apple)
I piani futuri di Apple per il suo processore M1 includono la completa dismissione dei Mac Intel e la spinta dell'hardware verso il Mac Pro di fascia alta, che culminerà in un Mac Pro M1 a 32 cores nel 2022.
Sam Medley (traduzione a cura di G. De Luca), 🇺🇸 🇵🇹 ...

Il SoC M1 di Apple ha scosso il business delle CPU fino al midollo, ma il colosso di Cupertino non si accontenta di sedersi sugli allori. La roadmap di Apple per il business del suo processore mira ad escludere completamente Intel e include un hardware davvero impressionante.

Secondo un rapporto di Bloomberg, Apple mira a rimuovere le CPU Intel dalla sua intera linea di calcolo entro il 2022. Come dimostrato dalle prime recensioni dei MacBook Air, MacBook Pro e Mac Mini basati su M1, Apple non ha più bisogno di un'altra azienda per il suo hardware. Secondo il rapporto Bloomberg, Intel genera meno del 10% delle sue entrate da Apple. Tuttavia, se Apple mantiene lo slancio dell'M1, i futuri Mac potrebbero facilmente rubare ad Intel molto più business rispetto all'attuale 10%.

Forse più eccitante è l'hardware che Apple ha in serbo per i prossimi due anni. Gli attuali Mac M1 sono dotati di processore M1 mobile orientato all'efficienza, ma i Mac del futuro (in particolare i desktop e i MacBook Pro di fascia alta) punteranno probabilmente alla potenza rispetto all'efficienza. Apple ha in programma diverse macchine, tra cui un Mac Pro beast a 32 cores. Considerando le più alte specifiche di CPU attualmente offerte nel Mac Pro è il 28-core Intel Xeon W. Considerando i vantaggi del chip M1 rispetto ai chip Intel e AMD comparabili, un Mac Pro M1 32-core batterebbe la concorrenza sia in termini di potenza che di efficienza.

Naturalmente, per ora è un'ipotesi. Apple ha in programma di rilasciare l'M1 ad alta potenza alla fine del 2021 e nel 2022, quindi non vedremo cosa può fare un chip M1 a 32 cores per almeno un anno o due.

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 12 > La roadmap M1 di Apple mira al 2022 per l'indipendenza da Intel, e include il mostro M1 a 32 cores
Sam Medley, 2020-12- 8 (Update: 2020-12- 8)
Sam Medley
Editor of the original article: Sam Medley - Review Editor - @samuel_medley - 1095 articles published on Notebookcheck since 2016
contact me via: @samuel_medley