Notebookcheck

Recensione dello Smartphone BlackBerry KEY2 LE

Florian Schmitt, 👁 Florian Schmitt (traduzione a cura di G. De Luca), 12/19/2018

Chiunque apprezzi uno smartphone con tastiera fisica, ma non vuole spendere per un dispositivo costoso, dovrebbe prendere in considerazione il BlackBerry KEY2 LE. La versione più economica del KEY2 ha un hardware decente per il suo prezzo, ma è un affare?

BlackBerry Key2 LE

Anche se l'iPhone ha da tempo sostituito il BlackBerry come il telefono aziendale indispensabile, c'è ancora chi è appassionato di smartphone con tastiere fisiche. TCL Communication ha acquistato il nome commerciale BlackBerry Mobile da BlackBerry Limited nel 2016 e da allora ha rilasciato diversi dispositivi che si rivolgono a questo mercato di nicchia. TCL ha iniziato con il KEYone, che aveva un touchpad integrato nella barra spaziatrice, tasti di scelta rapida e ha eseguito Android puro piuttosto che il sistema operativo BB10.

L'azienda ha poi proseguito con il KEY2, che ha ottenuto un discreto 85% nella nostra recensione di quest'estate. Il KEY2 LE è ora arrivato nel nostro ufficio e attendeva che noi lo mettessimo alla prova. Il KEY2 LE costa attualmente 499,99 dollari online per la versione da 64 GB, che costa 150 dollari in meno rispetto al KEY2. BlackBerry Mobile vende anche una versione da 32 GB nel Regno Unito a £349 (~$445). Il KEY2 LE può sembrare il suo fratello più costoso, ma è dotato di hardware molto diverso, tra cui 2 GB di RAM in meno, un SoC meno potente, fotocamere peggiori e una batteria più piccola tra le altre cose.

Avremmo voluto confrontare il KEY2 LE con altri smartphone con tastiere fisiche, ma sfortunatamente, le uniche alternative attuali sono altri dispositivi BlackBerry, il che non permetterebbe di ottenere tabelle di confronto particolarmente rilevanti. Invece, abbiamo scelto di confrontare il nostro dispositivo di prova con altri smartphone di fascia media di prezzo equivalente come lo Sharp D10 e il Sony Xperia XA2 Plus. Confronteremo il KEY2 LE anche con i vecchi dispositivi di punta che attualmente costano meno di 500 dollari, come il LG G7 ThinQ e l'Huawei P20.

BlackBerry Key2 LE (Blackberry Serie)
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 509
Memoria
4096 MB 
Schermo
4.5 pollici 15:10, 1620 x 1080 pixel 433 PPI, Capacitive touchscreen, IPS, lucido: si
Harddisk
64 GB eMMC Flash, 64 GB 
, 50 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: Jack per cuffie da 3,5 mm, Lettore schede: microSD, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Accelerometro, bussola, giroscopio, sensore di prossimità, USB Type-C (OTG)
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n/ac), Bluetooth 5.0, 2G: 850, 900, 1,800, 1,900 MHz. 3G: B1, B2, B4, B5, B8. 4G: B1, B2, B3, B4, B5, B7, B8, B12, B17, B19, B20, B26, B28, B32, B38, B40, B41., Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8.4 x 150.3 x 71.8
Batteria
11.4 Wh, 3000 mAh ioni di litio, Qualcomm Quick Charge 3.0
Sistema Operativo
Android 8.1 Oreo
Camera
Fotocamera Principale: 13 MPix Fotocamera principale: 13 MP, f2.2, Phase Detection Autofocus (PDAF), doppio flash a LED, video a 2160p/30 FPS. Fotocamera secondaria: Sensore di campo da 5 MP, f/2,4, profondità di campo.
Fotocamera Secondaria: 8 MPix Videos @1080p/​30 FPS
Altre caratteristiche
Casse: Cassa mono sul lato inferiore del dispositivo, Tastiera: Tastiera fisica, tastiera virtuale, Illuminazione Tastiera: si, Caricabatterie, USB da tipo A a tipo - cavo di ricarica, cuffie, strumento SIM, DTEK, BBM, Locker, Notable, 24 Mesi Garanzia, Radio FM, LED di notifica multicolore, tasto comfort BlackBerry configurabile. Valore SAR: Testa - 0,78 W/kg. Velocità LTE: Scarica - 600 MBit/s, Carica - 150 MBit/s, senza ventola
Peso
156 gr, Alimentazione: 64 gr
Prezzo
429 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

I BlackBerry KEY2 e KEY2 LE hanno principalmente lo stesso aspetto, ma ci sono alcune differenze. In primo luogo, quest'ultimo è disponibile in più colori. Il nostro dispositivo di prova è la versione "Slate", che appare grigia con una sfumatura blu. Il KEY2 LE è disponibile anche in 'Champagne' e 'Atomic Red', il secondo dei quali è dual-SIM ed è disponibile solo in alcuni mercati.

Il retro del KEY2 LE ha un disegno a punti leggermente ruvido, mentre gli angoli arrotondati del dispositivo lo rendono più ergonomico rispetto alla maggior parte degli smartphone moderni. Il nostro dispositivo di prova è anche più leggero di 24 g (~0.85 oz) rispetto al KEY2 e pesa meno di tutti i nostri dispositivi di confronto, pur avendo una tastiera fisica. La riduzione di peso non ha compromesso l'integrità strutturale del KEY2 LE. Possiamo torcere leggermente il nostro dispositivo di prova, il che fa sì che la custodia scricchioli dolcemente, ma non potremmo causare la deformazione del display o del dorso applicando pressione sul dispositivo con le nostre mani.

Confronto dimensioni

157 mm 75 mm 9.6 mm 204 g153.2 mm 71.9 mm 7.9 mm 162 g151.4 mm 71.8 mm 8.5 mm 180 g150.3 mm 71.8 mm 8.4 mm 156 g149.1 mm 70.8 mm 7.65 mm 165 g148.2 mm 74.2 mm 8 mm 165 g

Connettività

Il KEY2 LE viene fornito con 32 GB o 64 GB di memoria flash eMMC, anche se abbiamo potuto trovare solo quest'ultima versione in vendita presso i rivenditori online statunitensi. TCL Communication ha inoltre dotato il dispositivo di 4 GB di RAM, ovvero 2 GB in meno rispetto al KEY2. Il KEY2 LE ha anche un jack per cuffie e una porta USB 2.0 Type-C che supporta USB On-The-Go (OTG). Al contrario, il KEY2 ha una porta USB 3.1 Type-C, che dovrebbe fornire trasferimenti di dati più veloci. Tutti i modelli KEY2 LE supportano l'espansione della scheda microSD, ma attualmente ci sono due varianti SIM singola e due dual-SIM. Il nostro dispositivo di prova è il BBE100-4, disponibile in Europa e in Asia-Pacifico. Il nostro dispositivo di test accetta due nano SIM o una singola SIM e una scheda microSD. Di seguito abbiamo delineato le quattro varianti.

Model Region SIM type
BBE100-1 Europe & Asia-Pacific Single SIM
BBE100-2 North America & Latin America Single SIM
BBE100-4 Europe & Asia-Pacific Dual SIM
BBE100-5 North America, Open market Dual SIM


A sinistra: Vassoio SIM
A sinistra: Vassoio SIM
A destra: Pulsante della fotocamera, pulsante di accensione, controllo volume
A destra: Pulsante della fotocamera, pulsante di accensione, controllo volume
Lato superiore: jack da 3,5 mm, microfono
Lato superiore: jack da 3,5 mm, microfono
Lato inferiore: Porta USB tipo C, altoparlante
Lato inferiore: Porta USB tipo C, altoparlante

Software

I tempi in cui i dispositivi BlackBerry venivano forniti con il sistema operativo BlackBerry 10 sono ormai lontani. Il KEY2 LE viene fornito con Android Oreo 8.1 al momento della recensione, ma il nostro dispositivo di prova è arrivato con le patch di sicurezza Android del 1° settembre 2018, che avevano tre mesi al momento del test. Ci saremmo aspettati che BlackBerry Mobile avesse già emesso nuove patch di sicurezza, considerando che la sicurezza è uno dei principali argomenti di vendita del KEY2 LE. Ci auguriamo che questo venga corretto al più presto, dato che potrebbe essere un problema di sicurezza per alcuni utenti e che attualmente equivale ad un marketing falso.

Il nostro dispositivo di test è dotato di numerose applicazioni preinstallate, tra cui la suite di sicurezza DTEK, che controlla, tra le altre cose, la vulnerabilità del sistema. C'è anche un'applicazione per cartelle protetta chiamata Locker e un Privacy Shade, che permette alle persone di redigere le informazioni dalle immagini prima di condividerle o oscurare l'intero display ad eccezione di un'area specifica. Molte delle applicazioni preinstallate sono a nostro avviso utili, ma è possibile disinstallarle se si preferisce. Sono scaricabili anche dal Google Play Store.

home screen di default
home screen di default
Informaizoni dispositivo
Informaizoni dispositivo
Cassetto app di default e alcune delle applicazioni preinstallate su KEY2 LE
Cassetto app di default e alcune delle applicazioni preinstallate su KEY2 LE

Comunicazione e GPS

Il KEY2 LE supporta tutti i moderni standard fino a IEEE 802.11 ac Wi-Fi e può connettersi a reti a 2.4 GHz o 5 GHz. Il nostro dispositivo di test ha dato buoni risultati nei test iperf3 Client Wi-Fi con il nostro router di riferimento Linksys EA8500, con una media di poco più di 300 MBit/s in entrambi i test. Tuttavia, Huawei P20 e LG G7 ThinQ hanno raggiunto velocità di trasferimento significativamente più elevate in entrambi i test.

In pratica, i siti web si caricano rapidamente sul nostro dispositivo di prova quando è vicino a un router, ma la ricezione Wi-Fi scende a ¾ quando abbiamo testato il KEY2 LE a circa 10 metri (~33 ft) e a tre pareti di distanza dal router. Anche il caricamento degli stessi siti web ha richiesto più tempo.

Il KEY2 LE supporta numerose bande LTE, che dovrebbero consentire al dispositivo di funzionare, ad esempio, sulle reti mobili statunitensi. Non disdegnamo di definire il dispositivo un World Phone, anche se mancano alcune bande e frequenze che i dispositivi premium supportano. Quindi, suggeriamo di verificare quali frequenze supportano gli operatori locali prima di intraprendere viaggi intercontinentali. Vale la pena notare che il nostro dispositivo di prova ha mantenuto un buon segnale su una rete tedesca D2 durante il test.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
LG G7 ThinQ
Adreno 630, 845, 64 GB UFS 2.1 Flash
656 MBit/s ∼100% +97%
Huawei P20
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 128 GB UFS 2.1 Flash
637 MBit/s ∼97% +91%
Sharp D10
Adreno 508, 630, 64 GB eMMC Flash
336 (min: 287, max: 344) MBit/s ∼51% +1%
BlackBerry Key2 LE
Adreno 509, 636, 64 GB eMMC Flash
333 (min: 323, max: 338) MBit/s ∼51%
Sony Xperia XA2 Plus
Adreno 508, 630, 32 GB eMMC Flash
309 MBit/s ∼47% -7%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=396)
220 MBit/s ∼34% -34%
BlackBerry Key2
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
137 MBit/s ∼21% -59%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
LG G7 ThinQ
Adreno 630, 845, 64 GB UFS 2.1 Flash
651 MBit/s ∼100% +107%
Huawei P20
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 128 GB UFS 2.1 Flash
397 MBit/s ∼61% +26%
Sony Xperia XA2 Plus
Adreno 508, 630, 32 GB eMMC Flash
347 MBit/s ∼53% +10%
BlackBerry Key2
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
319 MBit/s ∼49% +1%
BlackBerry Key2 LE
Adreno 509, 636, 64 GB eMMC Flash
315 MBit/s ∼48%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=396)
210 MBit/s ∼32% -33%
Sharp D10
Adreno 508, 630, 64 GB eMMC Flash
163 (min: 79, max: 172) MBit/s ∼25% -48%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø331 (323-338)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø311 (301-325)
GPS test: al chiuso
GPS test: al chiuso
GPS test: alla finestra
GPS test: alla finestra
GPS test: all'aperto
GPS test: all'aperto

Il nostro dispositivo di prova non è in grado di localizzarci all'interno degli edifici, ma aggancia il satellite con una precisione fino a 6 metri (~20 piedi) quando si trova vicino a una finestra. La precisione del GPS è poi aumentata fino a 4 metri (~13 ft) quando testato all'esterno, che è un risultato decente per un dispositivo sotto i 500 dollari.
Abbiamo anche portato il KEY2 LE in bicicletta per confrontare la sua precisione di navigazione con il Garmin Edge 520, un navigatore professionale. Il nostro dispositivo di prova ha tracciato un percorso più breve di 300 metri (~328 yd) rispetto al Garmin, le cui cause sono illustrate nelle immagini qui sotto. Il KEY2 LE non è riuscito a seguirci nelle curve, il che lo porta a tagliare le curve in punti in cui il Garmin non lo fa. Il nostro dispositivo di test ha faticato a tracciare il nostro ponte che attraversa con precisione, ma è accaduto anche al Garmin. Nel complesso, il KEY2 LE è abbastanza preciso per le attività di navigazione generale, ma si consiglia di utilizzare un dispositivo di navigazione professionale se avete bisogno di una precisione di localizzazione precisa.

GPS test: BlackBerry KEY2 LE – Panoramica
GPS test: BlackBerry KEY2 LE – Panoramica
GPS test: BlackBerry KEY2 LE – Pedalata nel bosco
GPS test: BlackBerry KEY2 LE – Pedalata nel bosco
GPS test: BlackBerry KEY2 LE - Ponte
GPS test: BlackBerry KEY2 LE - Ponte
GPS test: Garmin Edge 520 – Panoramica
GPS test: Garmin Edge 520 – Panoramica
GPS test: Garmin Edge 520 - Pedalata nel bosco
GPS test: Garmin Edge 520 - Pedalata nel bosco
GPS test: Garmin Edge 520 – Ponte
GPS test: Garmin Edge 520 – Ponte

Caratteristiche del telefono e qualità della chiamata

Il KEY2 LE viene fornito con le applicazioni standard di Google Contacts e Phone, che funzionano bene come su altri dispositivi. Il dispositivo supporta le chiamate Wi-Fi (VoWiFi) e il voice over LTE (VoLTE), ma queste funzioni operano solo sulle reti che hanno previsto il KEY2 LE. Si consiglia di verificare se il vostro operatore supporta il dispositivo prima di acquistarlo, in quanto la E-Network tedesca (E-Netz) supporta il VoLTE, ma non siamo riusciti ad attivarlo sul nostro dispositivo di prova.
La qualità della chiamata sul KEY 2 LE è comunque ottima. L'auricolare può diventare potente e può trasmettere chiaramente la voce del nostro interlocutore senza alcun rumore di fondo. Inoltre, i microfoni individuano bene la nostra voce, anche se parliamo a bassa voce. Il nostro interlocutore sembra sensibilmente più debole attraverso l'altoparlante, ma la sua voce è rimasta chiara durante le nostre chiamate di prova.

Fotocamere

Foto scattata con la fotocamera frontale
Foto scattata con la fotocamera frontale

Le fotocamere del KEY2 LE sono notevolmente inferiori a quelle del KEY2, ma sospettiamo che saranno ancora abbastanza buone per i clienti business. Gli acquirenti privati dovrebbero prendere nota, però, perché smartphone di prezzo comparabile come l'LG G7 ThinQ scatta foto di qualità superiore rispetto al KEY2 LE.

Il KEY2 LE ha due fotocamere posteriori come il suo fratello più costoso, ma il dispositivo utilizza il suo sensore secondario solo per la produzione di foto effetto bokeh piuttosto che per migliorare la qualità delle foto in condizioni di scarsa illuminazione. La fotocamera principale è un sensore da 13 MP, che è di 1 MP in più dell'equivalente del KEY2. Tuttavia, la prima ha un'apertura f/2.2, che permette di far entrare meno luce e catturare scene con meno dettagli rispetto al sensore di apertura f/1.8 del KEY2. La fotocamera principale del KEY2 LE è in grado di scattare foto decenti alla luce del giorno con una buona riproduzione dei colori, ma il grado di dettaglio che può catturare è inferiore a quello delle fotocamere degli smartphone più costosi. Le prestazioni della fotocamera in condizioni di scarsa illuminazione non sono però impressionanti. Le foto che ne risultano sono disturbate e poco esposte.

Il nostro dispositivo di test è in grado di registrare video fino a 4K a 30 FPS, e i risultati sono generalmente buoni con il sensore della fotocamera che regola rapidamente i livelli di esposizione quando necessario. La riproduzione dei colori è però troppo debole per i nostri gusti.

La fotocamera frontale è un sensore da 8 MP, proprio come quello del KEY2. Le foto scattate con la fotocamera frontale hanno una gamma dinamica decente e sono adeguatamente dettagliate. Anche gli oggetti come i volti appaiono nitidi, ma nelle aree scure possiamo individuare il rumore di colore nelle aree scure.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini

Abbiamo inoltre sottoposto il KEY2 LE a ulteriori test della fotocamera in condizioni di illuminazione controllata nel nostro laboratorio. Nel complesso, la foto del nostro grafico di prova sembra piuttosto sfocata, ma la fotocamera principale cattura bene i colori, anche se in modo alquanto irregolare.

Una foto del nostro grafico di prova
Una foto del nostro grafico di prova
Il nostro grafico di prova in dettaglio
Il nostro grafico di prova in dettaglio
ColorChecker Passport: La metà inferiore di ogni area di colore visualizza il colore di riferimento.
ColorChecker Passport: La metà inferiore di ogni area di colore visualizza il colore di riferimento.

Accessori e Garanzia

Il KEY2 LE viene fornito con un caricabatterie, un cavo USB da tipo A a tipo C, uno strumento SIM, una guida rapida e informazioni sulla garanzia. Ci sono anche un paio di cuffie che suonano relativamente buone per essere fornite in bundle. Il dispositivo viene fornito con 24 mesi di garanzia del produttore per gli acquisti al dettaglio.

Dispositivi di Input e Utilizzo

La tastiera fisica è stata in genere un punto di vendita unico degli smartphone BlackBerry, ad eccezione di alcuni dispositivi RIM successivi come lo Z10 e lo Z30, tra gli altri. C'è anche il touchscreen-only e TCL prodotto da BlackBerry Motion che l'azienda ha rilasciato nell'ottobre 2017, ma BlackBerry Mobile non si sta in alcun modo allontanandosi dal suo patrimonio delle tastiere fisiche.

La tastiera del KEY2 LE assomiglia a quella del KEY2, ma manca del supporto per i gesti tattili che ha il suo fratello più costoso. C'è la retroilluminazione della tastiera, che è un bonus per la digitazione notturna. Abbiamo trovato la tastiera veloce da digitare, ma ci vorrà un po' di adattamento se siete abituati ad usare una tastiera virtuale. Vi raccomandiamo di digitare con entrambi i pollici in quanto questo ci ha permesso di digitare molto più velocemente che se provassimo ad usare le dita o un solo pollice. Puoi disabilitare la tastiera se preferisci usare anche una tastiera virtuale.

Il KEY2 LE mantiene alcune delle speciali caratteristiche della barra spaziatrice che abbiamo visto sul KEYone e sul KEY2. TCL ha incorporato un sensore di impronte digitali all'interno della sezione piatta della barra spaziatrice, che ha sbloccato in modo affidabile il nostro dispositivo di test rapidamente durante i test. La barra spaziatrice funge anche da tasto di scelta rapida della fotocamera. Il KEY2 LE mantiene anche il tasto di scelta rapida, che è liberamente assegnabile a brevi e lunghe pressioni.

Anche TCL si è attenuta all'uso dei tasti di navigazione fisica, che sono retroilluminati e reagiscono in modo altrettanto affidabile dei tasti capacitivi. Il touchscreen del nostro test ha risposto con precisione anche ai bordi del display.

I restanti pulsanti hardware si trovano tutti sul lato destro del dispositivo. Il pulsante di accensione ha una finitura strutturata che è facile da sentire quando si tiene il dispositivo, che è inserito tra il controllo del volume e il pulsante comfort liberamente assegnabile.

Uno sguardo alla tastiera fisica del KEY2 LE
Uno sguardo alla tastiera fisica del KEY2 LE

Display

Sub-pixel array
Sub-pixel array

I modelli KEY2 LE e KEY2 hanno entrambi display IPS da 4,5 pollici con una risoluzione nativa di 1.620 x 1.080 pixel. Tutti i nostri dispositivi di confronto hanno display da 1080p ad eccezione del LG G7 ThinQ ad alta risoluzione. Anche il KEY2 LE ha una densità di pixel paragonabile ai nostri dispositivi di confronto nonostante la risoluzione più bassa.

È interessante notare che il nostro dispositivo di prova ha raggiunto una luminosità media superiore secondo X-Rite i1Pro 2 rispetto al suo fratello più costoso. Il display raggiunge la massima luminosità media di picco di 644 cd/m² solo con il sensore di luce ambientale attivato. Tuttavia, il KEY2 LE termina ancora a metà della nostra tabella di confronto ed è ben al di sotto dell'LG G7 ThinQ. Il nostro dispositivo di prova ha anche un display illuminato in modo uniforme del 91%, che è alla pari con i nostri dispositivi di confronto e renderà omogenee ampie aree di colore.

620
cd/m²
620
cd/m²
637
cd/m²
639
cd/m²
674
cd/m²
680
cd/m²
630
cd/m²
643
cd/m²
652
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 680 cd/m² Media: 643.9 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 91 %
Contrasto: 1404:1 (Nero: 0.48 cd/m²)
ΔE Color 5.64 | 0.6-29.43 Ø6.1
ΔE Greyscale 7.2 | 0.64-98 Ø6.3
99.3% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.487
BlackBerry Key2 LE
IPS, 1620x1080, 4.5
BlackBerry Key2
IPS, 1620x1080, 4.5
Sony Xperia XA2 Plus
IPS, 2160x1080, 6
LG G7 ThinQ
IPS, 3120x1440, 6.1
Huawei P20
LTPS, 2240x1080, 5.8
Sharp D10
IPS, 2160x1080, 5.9
Screen
6%
26%
18%
41%
4%
Brightness middle
674
569
-16%
597
-11%
974
45%
753
12%
745
11%
Brightness
644
548
-15%
592
-8%
975
51%
748
16%
723
12%
Brightness Distribution
91
93
2%
92
1%
96
5%
96
5%
89
-2%
Black Level *
0.48
0.35
27%
0.32
33%
0.49
-2%
0.37
23%
0.6
-25%
Contrast
1404
1626
16%
1866
33%
1988
42%
2035
45%
1242
-12%
Colorchecker DeltaE2000 *
5.64
5
11%
2.4
57%
5.4
4%
1.3
77%
4.52
20%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
9.88
10.1
-2%
5.3
46%
13.1
-33%
2.3
77%
9.14
7%
Greyscale DeltaE2000 *
7.2
5.4
25%
3.4
53%
5
31%
1.7
76%
5.8
19%
Gamma
2.487 88%
2.6 85%
2.2 100%
2.31 95%
2.18 101%
2.262 97%
CCT
8090 80%
7424 88%
7172 91%
7480 87%
66.76 9736%
7660 85%

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 2358 Hz ≤ 15 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 2358 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 15 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 2358 Hz è abbastanza alta, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbero notare alcun flickering.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9524 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Purtroppo, il KEY2 LE utilizza la modulazione di larghezza di impulso (PWM) per regolare la luminosità del display, che può causare affaticamento degli occhi o mal di testa per alcune persone. Misuriamo una frequenza PWM di 2.358 Hz con una luminosità del 15% e inferiore, che dovrebbe essere abbastanza alta da non disturbare anche coloro che sono sensibili al PWM.
Abbiamo anche analizzato il nostro dispositivo di prova con il software di analisi CalMAN, che ha riprodotto la sfumatura blu che possiamo vedere anche guardando il display. Il nostro dispositivo di prova raggiunge anche una copertura dello spazio colore sRGB decente, ma purtroppo CalMAN indica solo il grado di copertura.

CalMAN: Precisione del colore
CalMAN: Precisione del colore
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Spazio Colore
CalMAN: Spazio Colore
CalMAN: Saturazione Colore
CalMAN: Saturazione Colore

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
18 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 5 ms Incremento
↘ 13 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 18 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (25.3 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
46 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 23 ms Incremento
↘ 23 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 72 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (40.3 ms).

Il KEY2 LE è utilizzabile all'esterno grazie al suo display luminoso. Tuttavia, si consiglia di utilizzare l'apparecchio all'ombra nelle giornate di sole, poiché il suo display ha una finitura altamente riflettente, che rende la lettura di ciò che viene visualizzato sullo schermo un lavoro faticoso.
Il nostro dispositivo di prova ha ampi angoli di visualizzazione grazie al suo display IPS. Purtroppo, purtroppo, abbiamo notato notevoli distorsioni della luminosità ad angoli di visione acuti, il che è atipico dei dispositivi con la stessa tecnologia di visualizzazione.

Utilizzo del BlackBerry KEY2 LE all'esterno con il sensore di luce ambientale acceso.
Utilizzo del BlackBerry KEY2 LE all'esterno con il sensore di luce ambientale acceso.
Utilizzo del BlackBerry KEY2 LE all'esterno alla massima luminosità del display
Utilizzo del BlackBerry KEY2 LE all'esterno alla massima luminosità del display
Utilizzo del BlackBerry KEY2 LE all'esterno a luminosità media del display
Utilizzo del BlackBerry KEY2 LE all'esterno a luminosità media del display
Utilizzo del BlackBerry KEY2 LE all'esterno a luminosità minimadel display
Utilizzo del BlackBerry KEY2 LE all'esterno a luminosità minimadel display
Angoli di visuale
Angoli di visuale
 
 
 

Prestazioni

Il KEY2 LE è alimentato dal SoC Qualcomm Snapdragon 636, che è leggermente meno potente del SoC Snapdragon 660 che alimenta il KEY2. Il nostro dispositivo di prova in genere finito tra il 20% e il 25% dietro il suo fratello più costoso, ma la differenza nel mondo reale non è così netta. Il KEY2 risulterà più veloce se si eseguono regolarmente numerose applicazioni contemporaneamente grazie al suo SoC più potente e ai suoi 2 GB di RAM in più, mentre le applicazioni complesse possono funzionare in modo più fluido. Tuttavia, le differenze di prestazioni saranno trascurabili durante attività meno impegnative in termini di risorse, come la navigazione sul web o l'invio di alcuni messaggi.

Il SoC Snapdragon 636 integra una GPU Qualcomm Adreno 509 che ha regolarmente terminato dietro la maggior parte dei nostri dispositivi di confronto in benchmark ad alta intensità grafica come GFXBench. Il nostro dispositivo di test ha sempre superato l'Xperia XA2 Plus e lo Sharp D10 con le loro GPU Adreno 508, ma l'Adreno 509 ha ottenuto in media circa il 30% in meno rispetto all'Adreno 512 che gestisce la grafica del KEY2.

Geekbench 4.3
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
4484 Points ∼33%
BlackBerry Key2
5672 Points ∼42% +26%
Sony Xperia XA2 Plus
3621 Points ∼27% -19%
LG G7 ThinQ
13497 Points ∼100% +201%
Sharp D10
3728 Points ∼28% -17%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (4278 - 5041, n=11)
4505 Points ∼33% 0%
Media della classe Smartphone (663 - 21070, n=297)
4520 Points ∼33% +1%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
4781 Points ∼53%
BlackBerry Key2
5806 Points ∼64% +21%
Sony Xperia XA2 Plus
4152 Points ∼46% -13%
LG G7 ThinQ
9029 Points ∼100% +89%
Huawei P20
6557 Points ∼73% +37%
Sharp D10
4203 Points ∼47% -12%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (4781 - 5426, n=11)
4960 Points ∼55% +4%
Media della classe Smartphone (1174 - 11598, n=351)
4482 Points ∼50% -6%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
1343 Points ∼55%
BlackBerry Key2
1617 Points ∼66% +20%
Sony Xperia XA2 Plus
858 Points ∼35% -36%
LG G7 ThinQ
2448 Points ∼100% +82%
Huawei P20
1886 Points ∼77% +40%
Sharp D10
875 Points ∼36% -35%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (1323 - 1506, n=11)
1351 Points ∼55% +1%
Media della classe Smartphone (758 - 4824, n=353)
1326 Points ∼54% -1%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
5845 Points ∼76%
BlackBerry Key2
6124 Points ∼79% +5%
Sony Xperia XA2 Plus
4953 Points ∼64% -15%
LG G7 ThinQ
7717 Points ∼100% +32%
Huawei P20
7002 Points ∼91% +20%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (5611 - 6277, n=11)
5291 Points ∼69% -9%
Media della classe Smartphone (3227 - 11440, n=347)
4930 Points ∼64% -16%
Work performance score (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
6468 Points ∼68%
BlackBerry Key2
7026 Points ∼74% +9%
Sony Xperia XA2 Plus
5659 Points ∼60% -13%
LG G7 ThinQ
9503 Points ∼100% +47%
Huawei P20
8700 Points ∼92% +35%
Sharp D10
5796 Points ∼61% -10%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (6040 - 7618, n=10)
6617 Points ∼70% +2%
Media della classe Smartphone (4096 - 14439, n=515)
5389 Points ∼57% -17%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
2293 Points ∼67%
BlackBerry Key2
2431 Points ∼71% +6%
Sony Xperia XA2 Plus
1756 Points ∼51% -23%
LG G7 ThinQ
3416 Points ∼100% +49%
Huawei P20
2762 Points ∼81% +20%
Sharp D10
1697 Points ∼50% -26%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (2258 - 2644, n=10)
2376 Points ∼70% +4%
Media della classe Smartphone (573 - 4535, n=361)
1812 Points ∼53% -21%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
871 Points ∼16%
BlackBerry Key2
1134 Points ∼21% +30%
Sony Xperia XA2 Plus
793 Points ∼15% -9%
LG G7 ThinQ
5322 Points ∼100% +511%
Huawei P20
2597 Points ∼49% +198%
Sharp D10
806 Points ∼15% -7%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (645 - 872, n=10)
840 Points ∼16% -4%
Media della classe Smartphone (76 - 8206, n=361)
1553 Points ∼29% +78%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
1010 Points ∼21%
BlackBerry Key2
1287 Points ∼27% +27%
Sony Xperia XA2 Plus
903 Points ∼19% -11%
LG G7 ThinQ
4735 Points ∼100% +369%
Huawei P20
2632 Points ∼56% +161%
Sharp D10
912 Points ∼19% -10%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (765 - 1016, n=10)
980 Points ∼21% -3%
Media della classe Smartphone (94 - 6312, n=364)
1449 Points ∼31% +43%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
2346 Points ∼75%
BlackBerry Key2
2752 Points ∼89% +17%
Sony Xperia XA2 Plus
1744 Points ∼56% -26%
LG G7 ThinQ
3109 Points ∼100% +33%
Huawei P20
2896 Points ∼93% +23%
Sharp D10
1711 Points ∼55% -27%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (2343 - 2683, n=10)
2396 Points ∼77% +2%
Media della classe Smartphone (375 - 4493, n=375)
1781 Points ∼57% -24%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
1406 Points ∼18%
BlackBerry Key2
1734 Points ∼22% +23%
Sony Xperia XA2 Plus
1303 Points ∼17% -7%
LG G7 ThinQ
7882 Points ∼100% +461%
Huawei P20
3683 Points ∼47% +162%
Sharp D10
1325 Points ∼17% -6%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (1358 - 1406, n=10)
1396 Points ∼18% -1%
Media della classe Smartphone (131 - 14951, n=375)
2124 Points ∼27% +51%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
1543 Points ∼26%
BlackBerry Key2
1889 Points ∼32% +22%
Sony Xperia XA2 Plus
1381 Points ∼23% -10%
LG G7 ThinQ
5877 Points ∼100% +281%
Huawei P20
3463 Points ∼59% +124%
Sharp D10
1395 Points ∼24% -10%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (1525 - 1554, n=10)
1538 Points ∼26% 0%
Media della classe Smartphone (159 - 7980, n=376)
1809 Points ∼31% +17%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
2347 Points ∼72%
BlackBerry Key2
2737 Points ∼84% +17%
Sony Xperia XA2 Plus
1712 Points ∼53% -27%
LG G7 ThinQ
3255 Points ∼100% +39%
Huawei P20
2795 Points ∼86% +19%
Sharp D10
1755 Points ∼54% -25%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (2251 - 2634, n=10)
2360 Points ∼73% +1%
Media della classe Smartphone (486 - 4262, n=437)
1740 Points ∼53% -26%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
818 Points ∼16%
BlackBerry Key2
1201 Points ∼24% +47%
Sony Xperia XA2 Plus
718 Points ∼14% -12%
LG G7 ThinQ
5006 Points ∼100% +512%
Huawei P20
3040 Points ∼61% +272%
Sharp D10
723 Points ∼14% -12%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (797 - 818, n=10)
812 Points ∼16% -1%
Media della classe Smartphone (65 - 6362, n=439)
1283 Points ∼26% +57%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
956 Points ∼21%
BlackBerry Key2
1372 Points ∼31% +44%
Sony Xperia XA2 Plus
824 Points ∼18% -14%
LG G7 ThinQ
4471 Points ∼100% +368%
Huawei P20
2982 Points ∼67% +212%
Sharp D10
832 Points ∼19% -13%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (946 - 962, n=11)
864 Points ∼19% -10%
Media della classe Smartphone (80 - 5734, n=447)
1227 Points ∼27% +28%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
2336 Points ∼74%
BlackBerry Key2
2736 Points ∼87% +17%
Sony Xperia XA2 Plus
1757 Points ∼56% -25%
LG G7 ThinQ
3150 Points ∼100% +35%
Huawei P20
2811 Points ∼89% +20%
Sharp D10
1743 Points ∼55% -25%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (1349 - 2626, n=10)
2274 Points ∼72% -3%
Media della classe Smartphone (512 - 4240, n=469)
1644 Points ∼52% -30%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
1353 Points ∼18%
BlackBerry Key2
1856 Points ∼24% +37%
Sony Xperia XA2 Plus
1248 Points ∼16% -8%
LG G7 ThinQ
7633 Points ∼100% +464%
Huawei P20
3550 Points ∼47% +162%
Sharp D10
1269 Points ∼17% -6%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (1313 - 1353, n=10)
1332 Points ∼17% -2%
Media della classe Smartphone (43 - 10008, n=469)
1739 Points ∼23% +29%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
1493 Points ∼26%
BlackBerry Key2
1999 Points ∼34% +34%
Sony Xperia XA2 Plus
1334 Points ∼23% -11%
LG G7 ThinQ
5799 Points ∼100% +288%
Huawei P20
3354 Points ∼58% +125%
Sharp D10
1351 Points ∼23% -10%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (1458 - 1493, n=10)
1476 Points ∼25% -1%
Media della classe Smartphone (55 - 7673, n=477)
1493 Points ∼26% 0%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
16719 Points ∼60%
BlackBerry Key2
20224 Points ∼73% +21%
Sony Xperia XA2 Plus
13217 Points ∼48% -21%
LG G7 ThinQ
27817 Points ∼100% +66%
Huawei P20
23046 Points ∼83% +38%
Sharp D10
13090 Points ∼47% -22%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (0 - 19365, n=11)
15577 Points ∼56% -7%
Media della classe Smartphone (4811 - 45072, n=629)
13516 Points ∼49% -19%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
20778 Points ∼26%
BlackBerry Key2
26322 Points ∼33% +27%
Sony Xperia XA2 Plus
18472 Points ∼23% -11%
LG G7 ThinQ
80534 Points ∼100% +288%
Huawei P20
34146 Points ∼42% +64%
Sharp D10
18635 Points ∼23% -10%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (0 - 20953, n=11)
18924 Points ∼23% -9%
Media della classe Smartphone (3585 - 162695, n=629)
19557 Points ∼24% -6%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
19714 Points ∼35%
BlackBerry Key2
24669 Points ∼44% +25%
Sony Xperia XA2 Plus
16972 Points ∼30% -14%
LG G7 ThinQ
56669 Points ∼100% +187%
Huawei P20
30845 Points ∼54% +56%
Sharp D10
17032 Points ∼30% -14%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (0 - 20404, n=11)
18061 Points ∼32% -8%
Media della classe Smartphone (4164 - 83518, n=630)
16333 Points ∼29% -17%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
35 fps ∼24%
BlackBerry Key2
43 fps ∼30% +23%
Sony Xperia XA2 Plus
30 fps ∼21% -14%
LG G7 ThinQ
144 fps ∼100% +311%
Huawei P20
125 fps ∼87% +257%
Sharp D10
30 fps ∼21% -14%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (35 - 36, n=11)
35.6 fps ∼25% +2%
Media della classe Smartphone (6 - 251, n=657)
34.2 fps ∼24% -2%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
40 fps ∼67%
BlackBerry Key2
52 fps ∼87% +30%
Sony Xperia XA2 Plus
28 fps ∼47% -30%
LG G7 ThinQ
60 fps ∼100% +50%
Huawei P20
59 fps ∼98% +48%
Sharp D10
29 fps ∼48% -27%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (30 - 40, n=11)
34.5 fps ∼58% -14%
Media della classe Smartphone (9.8 - 120, n=660)
26.5 fps ∼44% -34%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
16 fps ∼25%
BlackBerry Key2
21 fps ∼33% +31%
Sony Xperia XA2 Plus
14 fps ∼22% -12%
LG G7 ThinQ
63 fps ∼100% +294%
Huawei P20
59 fps ∼94% +269%
Sharp D10
13 fps ∼21% -19%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (16 - 16, n=11)
16 fps ∼25% 0%
Media della classe Smartphone (2.7 - 132, n=576)
18.7 fps ∼30% +17%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
18 fps ∼32%
BlackBerry Key2
23 fps ∼41% +28%
Sony Xperia XA2 Plus
13 fps ∼23% -28%
LG G7 ThinQ
41 fps ∼73% +128%
Huawei P20
56 fps ∼100% +211%
Sharp D10
14 fps ∼25% -22%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (13 - 18, n=11)
15 fps ∼27% -17%
Media della classe Smartphone (5.4 - 115, n=581)
17.4 fps ∼31% -3%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
10 fps ∼20%
BlackBerry Key2
13 fps ∼25% +30%
Sony Xperia XA2 Plus
9.8 fps ∼19% -2%
LG G7 ThinQ
51 fps ∼100% +410%
Huawei P20
39 fps ∼76% +290%
Sharp D10
9.8 fps ∼19% -2%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (9.8 - 10, n=11)
9.98 fps ∼20% 0%
Media della classe Smartphone (1.6 - 88, n=438)
15.5 fps ∼30% +55%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
12 fps ∼31%
BlackBerry Key2
12 fps ∼31% 0%
Sony Xperia XA2 Plus
9.3 fps ∼24% -22%
LG G7 ThinQ
26 fps ∼67% +117%
Huawei P20
39 fps ∼100% +225%
Sharp D10
9.6 fps ∼25% -20%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (8.4 - 12, n=11)
9.81 fps ∼25% -18%
Media della classe Smartphone (3.4 - 110, n=441)
14.9 fps ∼38% +24%
GFXBench
High Tier Onscreen (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
4.4 fps ∼34%
BlackBerry Key2
6.3 fps ∼48% +43%
Sony Xperia XA2 Plus
3.1 fps ∼24% -30%
LG G7 ThinQ
13 fps ∼100% +195%
Sharp D10
3.2 fps ∼25% -27%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (2 - 4.4, n=8)
3.39 fps ∼26% -23%
Media della classe Smartphone (0.86 - 59, n=142)
8.79 fps ∼68% +100%
2560x1440 High Tier Offscreen (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
2.2 fps ∼16%
BlackBerry Key2
3.2 fps ∼23% +45%
Sony Xperia XA2 Plus
1.9 fps ∼14% -14%
LG G7 ThinQ
14 fps ∼100% +536%
Sharp D10
1.9 fps ∼14% -14%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (2.2 - 2.3, n=8)
2.21 fps ∼16% 0%
Media della classe Smartphone (0.26 - 31, n=142)
6.01 fps ∼43% +173%
Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
6.9 fps ∼35%
BlackBerry Key2
9.7 fps ∼49% +41%
Sony Xperia XA2 Plus
5.4 fps ∼27% -22%
LG G7 ThinQ
20 fps ∼100% +190%
Sharp D10
5.4 fps ∼27% -22%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (4.9 - 6.9, n=8)
5.61 fps ∼28% -19%
Media della classe Smartphone (1.8 - 59, n=143)
13.1 fps ∼66% +90%
1920x1080 Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
6 fps ∼16%
BlackBerry Key2
8.6 fps ∼23% +43%
Sony Xperia XA2 Plus
5.6 fps ∼15% -7%
LG G7 ThinQ
37 fps ∼100% +517%
Sharp D10
5.6 fps ∼15% -7%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (5.4 - 6.1, n=8)
5.93 fps ∼16% -1%
Media della classe Smartphone (0.94 - 63, n=142)
14.5 fps ∼39% +142%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
6.3 fps ∼19%
BlackBerry Key2
9 fps ∼27% +43%
Sony Xperia XA2 Plus
5.6 fps ∼17% -11%
LG G7 ThinQ
33 fps ∼100% +424%
Huawei P20
23 fps ∼70% +265%
Sharp D10
5.5 fps ∼17% -13%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (6.3 - 6.3, n=11)
6.3 fps ∼19% 0%
Media della classe Smartphone (0.89 - 54, n=367)
10.4 fps ∼32% +65%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
7.4 fps ∼32%
BlackBerry Key2
9.8 fps ∼43% +32%
Sony Xperia XA2 Plus
5.3 fps ∼23% -28%
LG G7 ThinQ
17 fps ∼74% +130%
Huawei P20
23 fps ∼100% +211%
Sharp D10
5.4 fps ∼23% -27%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (5.1 - 7.4, n=11)
6.01 fps ∼26% -19%
Media della classe Smartphone (1.6 - 58, n=371)
9.43 fps ∼41% +27%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
118023 Points ∼46%
BlackBerry Key2
126462 Points ∼49% +7%
Sony Xperia XA2 Plus
89006 Points ∼35% -25%
LG G7 ThinQ
256276 Points ∼100% +117%
Huawei P20
200756 Points ∼78% +70%
Sharp D10
90099 Points ∼35% -24%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (115565 - 138661, n=11)
118863 Points ∼46% +1%
Media della classe Smartphone (52607 - 380913, n=259)
127011 Points ∼50% +8%
AnTuTu v6 - Total Score (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
96296 Points ∼43%
BlackBerry Key2
116968 Points ∼52% +21%
Sony Xperia XA2 Plus
70346 Points ∼31% -27%
LG G7 ThinQ
223464 Points ∼100% +132%
Huawei P20
179393 Points ∼80% +86%
Sharp D10
72035 Points ∼32% -25%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (92015 - 125213, n=10)
98051 Points ∼44% +2%
Media della classe Smartphone (23275 - 274007, n=463)
84012 Points ∼38% -13%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
1082 Points ∼79%
BlackBerry Key2
1092 Points ∼79% +1%
Sony Xperia XA2 Plus
936 Points ∼68% -13%
LG G7 ThinQ
1374 Points ∼100% +27%
Huawei P20
1313 Points ∼96% +21%
Sharp D10
921 Points ∼67% -15%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (1018 - 1088, n=9)
1054 Points ∼77% -3%
Media della classe Smartphone (7 - 1731, n=589)
734 Points ∼53% -32%
Graphics (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
1613 Points ∼20%
BlackBerry Key2
2288 Points ∼29% +42%
Sony Xperia XA2 Plus
1480 Points ∼19% -8%
LG G7 ThinQ
7906 Points ∼100% +390%
Huawei P20
3697 Points ∼47% +129%
Sharp D10
1495 Points ∼19% -7%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (1590 - 1625, n=9)
1605 Points ∼20% 0%
Media della classe Smartphone (18 - 15969, n=589)
1890 Points ∼24% +17%
Memory (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
1461 Points ∼35%
BlackBerry Key2
2256 Points ∼54% +54%
Sony Xperia XA2 Plus
1334 Points ∼32% -9%
LG G7 ThinQ
3744 Points ∼90% +156%
Huawei P20
4154 Points ∼100% +184%
Sharp D10
1235 Points ∼30% -15%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (1236 - 2492, n=9)
1951 Points ∼47% +34%
Media della classe Smartphone (21 - 6661, n=589)
1412 Points ∼34% -3%
System (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
4566 Points ∼57%
BlackBerry Key2
5229 Points ∼65% +15%
Sony Xperia XA2 Plus
3284 Points ∼41% -28%
LG G7 ThinQ
8070 Points ∼100% +77%
Huawei P20
5797 Points ∼72% +27%
Sharp D10
3298 Points ∼41% -28%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (4320 - 5348, n=9)
4566 Points ∼57% 0%
Media della classe Smartphone (369 - 12202, n=589)
2798 Points ∼35% -39%
Overall (ordina per valore)
BlackBerry Key2 LE
1847 Points ∼43%
BlackBerry Key2
2330 Points ∼55% +26%
Sony Xperia XA2 Plus
1570 Points ∼37% -15%
LG G7 ThinQ
4257 Points ∼100% +130%
Huawei P20
3288 Points ∼77% +78%
Sharp D10
1539 Points ∼36% -17%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (1734 - 2156, n=9)
1963 Points ∼46% +6%
Media della classe Smartphone (150 - 6097, n=593)
1388 Points ∼33% -25%

Legenda

 
BlackBerry Key2 LE Qualcomm Snapdragon 636, Qualcomm Adreno 509, 64 GB eMMC Flash
 
BlackBerry Key2 Qualcomm Snapdragon 660, Qualcomm Adreno 512, 64 GB eMMC Flash
 
Sony Xperia XA2 Plus Qualcomm Snapdragon 630, Qualcomm Adreno 508, 32 GB eMMC Flash
 
LG G7 ThinQ Qualcomm Snapdragon 845, Qualcomm Adreno 630, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
Huawei P20 HiSilicon Kirin 970, ARM Mali-G72 MP12, 128 GB UFS 2.1 Flash
 
Sharp D10 Qualcomm Snapdragon 630, Qualcomm Adreno 508, 64 GB eMMC Flash

C'è anche un chiaro divario tra il KEY2 LE e il KEY2 nei parametri di riferimento del browser. Il KEY2 LE ha superato il P20 e ha ottenuto un punteggio superiore del 16% rispetto alla media dei dispositivi alimentati dallo Snapdragon 636 che abbiamo attualmente testato in WebXPRT 2015, il che è alquanto sorprendente.

Il KEY2 LE carica rapidamente i siti web nell'uso quotidiano, ma il caricamento dei contenuti multimediali richiede spesso un po' più tempo. Il KEY2 è notevolmente più veloce in questo senso. I siti web HTML5 elaborati come Google Interland funzionano senza problemi e si caricano rapidamente.

JetStream 1.1 - Total Score
LG G7 ThinQ (Chrome 66)
88.081 Points ∼100% +96%
Huawei P20 (Chrome 66.0.3359.126)
56.188 Points ∼64% +25%
BlackBerry Key2 (Chrome 67)
53.309 Points ∼61% +18%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (44.2 - 51.5, n=10)
45.4 Points ∼52% +1%
BlackBerry Key2 LE (Chrome 70)
45.039 Points ∼51%
Media della classe Smartphone (12 - 273, n=494)
38.1 Points ∼43% -15%
Sharp D10 (Chrome 70)
27.85 Points ∼32% -38%
Sony Xperia XA2 Plus (Chrome 67)
27.615 Points ∼31% -39%
Octane V2 - Total Score
LG G7 ThinQ (Chrome 66)
16720 Points ∼100% +94%
Huawei P20 (Chrome 66.0.3359.126)
11468 Points ∼69% +33%
BlackBerry Key2 (Chrome 67)
10174 Points ∼61% +18%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (8163 - 9746, n=11)
8657 Points ∼52% +1%
BlackBerry Key2 LE (Chrome 70)
8599 Points ∼51%
Media della classe Smartphone (1994 - 43280, n=650)
6112 Points ∼37% -29%
Sony Xperia XA2 Plus (Chrome 67)
5017 Points ∼30% -42%
Sharp D10 (Chrome 70)
5004 Points ∼30% -42%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (603 - 59466, n=670)
10908 ms * ∼100% -137%
Sony Xperia XA2 Plus (Chrome 67)
10086 ms * ∼92% -119%
Sharp D10 (Chrome 70)
9807.1 ms * ∼90% -113%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (4105 - 4820, n=11)
4653 ms * ∼43% -1%
BlackBerry Key2 LE
4606 ms * ∼42%
Huawei P20 (Chrome 66.0.3359.126)
3978.9 ms * ∼36% +14%
BlackBerry Key2 (Chrome 67)
3926.9 ms * ∼36% +15%
LG G7 ThinQ (Chrome 66)
2484.1 ms * ∼23% +46%
WebXPRT 3 - ---
LG G7 ThinQ (Chrome 66)
97 Points ∼100% +59%
Huawei P20
69 Points ∼71% +13%
Media della classe Smartphone (19 - 161, n=123)
62.7 Points ∼65% +3%
BlackBerry Key2 LE (Chrome 70)
61 Points ∼63%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (54 - 61, n=8)
55.5 Points ∼57% -9%
Sony Xperia XA2 Plus (Chrome 67)
37 Points ∼38% -39%
WebXPRT 2015 - Overall Score
LG G7 ThinQ (Chrome 66)
252 Points ∼100% +37%
BlackBerry Key2 LE (Chrome 70)
184 Points ∼73%
Huawei P20 (Chrome 66.0.3359.126)
182 Points ∼72% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 636 (147 - 184, n=8)
158 Points ∼63% -14%
Media della classe Smartphone (66 - 362, n=326)
119 Points ∼47% -35%
Sony Xperia XA2 Plus (Chrome 67)
106 Points ∼42% -42%

* ... Meglio usare valori piccoli

Sembra che TCL abbia utilizzato lo stesso lettore di microSD card nel KEY2 LE e nel KEY2, in quanto entrambi hanno raggiunto velocità di trasferimento quasi identiche in AndroBench 3-5. Il nostro dispositivo di prova è alla pari con i nostri dispositivi di confronto, anche se l'Xperia XA2 Plus ha velocità di lettura e scrittura leggermente superiori. I trasferimenti di file finiranno più velocemente sull'Xperia XA2 Plus, ma il tempo risparmiato sarà trascurabile nell'uso quotidiano.

Il KEY2 LE è dotato di memoria flash eMMC, che è considerevolmente più lenta della sua controparte UFS 2.1 che i produttori utilizzano spesso nei loro dispositivi di punta. Il G7 ThinQ e P20 sono due di questi dispositivi, quindi inevitabilmente il nostro dispositivo di prova è ben al di sotto di loro sia nei benchmark di storage interno come AndroBench 3-5. Tuttavia, il KEY2 LE ha avuto una velocità di trasferimento più veloce del 19% circa rispetto alla media dei dispositivi con 64GB di memoria eMMC che abbiamo testato. Anche il nostro dispositivo di prova ha superato di gran lunga la media della classe.

BlackBerry Key2 LEBlackBerry Key2Sony Xperia XA2 PlusLG G7 ThinQHuawei P20Sharp D10Media 64 GB eMMC FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
-10%
-14%
27%
242%
-10%
-10%
-27%
Sequential Write 256KB SDCard
59.6 (Toshiba Exceria Pro M501)
61.68 (Toshiba Exceria Pro M501)
3%
67.02 (Toshiba Exceria Pro M501)
12%
62.67 (Toshiba Exceria Pro M501)
5%
63.6 (Toshiba Exceria Pro M501)
7%
56.1 (58.4 - 74.7, n=97)
-6%
48.3 (9.5 - 87.1, n=392)
-19%
Sequential Read 256KB SDCard
82.4 (Toshiba Exceria Pro M501)
82.52 (Toshiba Exceria Pro M501)
0%
86.01 (Toshiba Exceria Pro M501)
4%
84.72 (Toshiba Exceria Pro M501)
3%
83.2 (Toshiba Exceria Pro M501)
1%
74.1 (76.1 - 87.2, n=97)
-10%
66.4 (8.1 - 96.5, n=392)
-19%
Random Write 4KB
19.1
17.18
-10%
10.5
-45%
23.26
22%
161.49
745%
16.79
-12%
24.5 (3.4 - 88.2, n=107)
28%
19.3 (0.14 - 250, n=699)
1%
Random Read 4KB
92.1
56.78
-38%
77.43
-16%
110.46
20%
147.04
60%
47.2
-49%
54.3 (11.4 - 149, n=107)
-41%
43.9 (1.59 - 175, n=699)
-52%
Sequential Write 256KB
213.8
208.39
-3%
146.16
-32%
176.45
-17%
193.56
-9%
211.5
-1%
172 (40 - 246, n=107)
-20%
90.2 (2.99 - 392, n=699)
-58%
Sequential Read 256KB
306.7
273.14
-11%
281.06
-8%
695.15
127%
826.76
170%
280.71
-8%
274 (115 - 704, n=107)
-11%
254 (12.1 - 1468, n=699)
-17%

Giochi

La GPU Adreno 509 è abbastanza potente da gestire giochi complessi e moderni con il minimo balbettio. Il nostro dispositivo di test ha una media di circa 30 FPS in "Asphalt 9: Legends" e "Arena of Valor" indipendentemente dalla grafica alta o bassa, quindi nel complesso la KEY2 LE è adatta per alcuni giochi leggeri dopo il lavoro a nostro parere.

La GPU integrata supporta tutti gli standard grafici moderni, quindi KEY2 LE dovrebbe essere in grado di giocare alla maggior parte dei giochi che verranno rilasciati nei prossimi anni. È anche possibile utilizzare la tastiera come dispositivo di input durante il gioco, ma attualmente i giochi giocano solo in modalità orizzontale, che ci ha limitato a utilizzare la tastiera con una sola mano. Quindi, attualmente non raccomandiamo di usare la tastiera durante il gioco in quanto è difficile da usare.

Il sensore di posizione e il touchscreen hanno funzionato perfettamente durante i nostri test di gioco. Non abbiamo avuto problemi quando si giocava a giochi veloci come "Temple Run 2", durante i quali il touchscreen ha reagito rapidamente, mentre il sensore di posizione ha mantenuto il corretto orientamento del display per il gioco in questione.

Arena of Valor
Arena of Valor
Asphalt 9: Legends
Asphalt 9: Legends
010203040Tooltip
; Arena of Valor; min; 1.25.1.2: Ø31.3 (29-32)
; Arena of Valor; high HD; 1.25.1.2: Ø30.8 (28-32)
; Asphalt 9: Legends; High Quality; 1.1.4a: Ø28.8 (3-31)
; Asphalt 9: Legends; Standard / low; 1.1.4a: Ø29.9 (28-34)

Emissioni

Temperature

GFXBench Battery Test
GFXBench Battery Test

Il KEY2 LE gestisce bene le temperature di superficie. Il nostro dispositivo di prova ha raggiunto un massimo di 38,8 °C (~102 °F), ma nessun problema. Verso la tastiera, la temperatura diminuisce.
Abbiamo anche sottoposto il nostro dispositivo di prova ad un loop del GFXBench Battery Test per determinare come mantiene le sue prestazioni di picco sotto carico sostenuto. Il KEY2 LE si è comportato relativamente bene e ha registrato un calo delle prestazioni di circa il 10% rispetto al 17° loop del benchmark. In breve, non si dovrebbe verificare throttling termico nell'uso quotidiano.

Carico massimo
 37 °C34.2 °C32.6 °C 
 36.3 °C34 °C33.4 °C 
 35.4 °C33.3 °C33 °C 
Massima: 37 °C
Media: 34.4 °C
32.2 °C34.5 °C35.1 °C
32.8 °C34.1 °C38.8 °C
33.1 °C35.6 °C37.1 °C
Massima: 38.8 °C
Media: 34.8 °C
Alimentazione (max)  39.8 °C | Temperatura della stanza 21.5 °C | Voltcraft IR-260
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 34.4 °C / 94 F, rispetto alla media di 33.1 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 37 °C / 99 F, rispetto alla media di 35.6 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 38.8 °C / 102 F, rispetto alla media di 34.1 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 27 °C / 81 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.1 °C / 92 F.
Mappa termica della parte posteriore del dispositivo sotto carico
Mappa termica della parte posteriore del dispositivo sotto carico
Mappa termica della parte frontale del dispositivo sotto carico
Mappa termica della parte frontale del dispositivo sotto carico

Casse

Pink Noise speaker tests
Pink Noise speaker tests

Il KEY2 LE ha un piccolo altoparlante mono sul lato inferiore del dispositivo, che fa bene il suo lavoro. L'audio prodotto suona caldo e non c'è distorsione anche al massimo volume. Tuttavia, gli altoparlanti faticano a riprodurre i toni bassi come molti altri altoparlanti smartphone, e i toni alti sono sovrarappresentati al massimo volume al punto che l'audio è troppo stridulo per i nostri gusti.
TCL ha incluso un jack per cuffie, che riproduce l'audio in modo pulito. Anche le cuffie incluse sono relativamente buone. Il nostro dispositivo di prova ha funzionato perfettamente anche con cuffie e altoparlanti Bluetooth durante i nostri test.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2035.537.32534.938.13139.541.94038.638.8503941.86328328029.728.510028.527.312524.723.616023.727.320022.539.1250214531520.851.440019.960.650020.160.96301959.680018.563.8100019.264.312501972.4160018.172.420001871.5250017.472.6315017.672400017.871.150001872.363001871.780001864.8100001863.8125001864.7160001857.6SPL64.469.464.130.682.4N16.525.917.21.550.7median 18.5median 63.8Delta212.533.932.928.435.536.132.230.925.230.628.422.227.324.92124.421.523.522.920.331.619.840.618.246.917.453.516.658.817.159.315.960.915.963.815.964.516.772.21675.115.973.216.277.416.4771774.916.57416.475.716.674.21769.416.565.516.955.228.685.91.160.5median 16.6median 64.51.613.2hearing rangehide median Pink NoiseBlackBerry Key2 LEBlackBerry Key2
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
BlackBerry Key2 LE analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (82.4 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 28.2% lower than median
(±) | linearity of bass is average (12.1% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.5% away from median
(+) | mids are linear (6.7% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 5.9% higher than median
(+) | highs are linear (3.9% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (24.3% difference to median)
Compared to same class
» 47% of all tested devices in this class were better, 11% similar, 41% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 68% of all tested devices were better, 7% similar, 25% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

BlackBerry Key2 analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (85.9 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 28.4% lower than median
(±) | linearity of bass is average (11.3% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 5.3% higher than median
(+) | mids are linear (6.1% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 10.1% higher than median
(+) | highs are linear (4.7% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (26.6% difference to median)
Compared to same class
» 66% of all tested devices in this class were better, 8% similar, 27% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 78% of all tested devices were better, 5% similar, 17% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione Energetica

Consumo Energetico

Il KEY2 LE è un dispositivo relativamente efficiente dal punto di vista energetico, anche se consumava sempre più del fratello più costoso, quando l'abbiamo stressato. Il nostro dispositivo di prova consuma un minimo di 0,6 W in idle e un massimo di 8,3 W sotto carico, entrambi leggermente superiori a quanto consuma il KEY2. Il KEY2 LE è arrivato a metà campo della nostra tabella di confronto e ha consumato solo in media meno rispetto al notevolmente più potente G7 ThinQ e al P20.

Consumo di corrente
Idledarkmidlight 0.6 / 1.4 / 2 Watt
Sotto carico midlight 4.8 / 8.3 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
BlackBerry Key2 LE
3000 mAh
BlackBerry Key2
3500 mAh
Sony Xperia XA2 Plus
3580 mAh
LG G7 ThinQ
3000 mAh
Huawei P20
3400 mAh
Sharp D10
2900 mAh
Media Qualcomm Snapdragon 636
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
9%
18%
-26%
-18%
20%
-26%
-6%
Idle Minimum *
0.6
0.56
7%
0.35
42%
1.16
-93%
0.67
-12%
0.7
-17%
0.965 (0.6 - 1.75, n=11)
-61%
0.881 (0.2 - 3.4, n=727)
-47%
Idle Average *
1.4
1.51
-8%
1.81
-29%
1.98
-41%
2.05
-46%
1
29%
2.21 (1.4 - 4.48, n=11)
-58%
1.736 (0.6 - 6.2, n=726)
-24%
Idle Maximum *
2
1.54
23%
1.83
8%
2.07
-4%
2.11
-6%
1.4
30%
2.57 (2 - 4.5, n=11)
-29%
2.02 (0.74 - 6.6, n=727)
-1%
Load Average *
4.8
3.94
18%
3.31
31%
4.51
6%
6.15
-28%
3.7
23%
4.56 (3.65 - 7.92, n=11)
5%
4.07 (0.8 - 10.8, n=721)
15%
Load Maximum *
8.3
7.87
5%
4.97
40%
8.3
-0%
8.09
3%
5.2
37%
7.41 (5.1 - 13.6, n=11)
11%
5.87 (1.2 - 14.2, n=721)
29%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Il KEY2 LE ha una batteria da 3.000 mAh, che è 500 mAh più piccola di quella del KEY2. Tuttavia, la batteria più piccola del nostro dispositivo di prova è contrastata dal suo hardware meno potente, in quanto entrambi i dispositivi hanno raggiunto tempi di autonomia simili nel nostro test di durata della batteria Wi-Fi. Il KEY2 LE ha avuto una durata di 11:24 ore rispetto alle 10:51 ore di autonomia del KEY 2, ma entrambi i dispositivi sono molto al di sotto delle 13:57 ore per le quali l'Xperia XA2 Plus è durato. Nel complesso, il KEY2 LE dovrebbe durare la maggior parte delle persone per un'intera giornata lavorativa, ma consigliamo l'Huawei P20 o l'Xperia XA2 Plus dei nostri dispositivi di confronto se avete bisogno di uno smartphone con una durata della batteria particolarmente lunga.

Il caricabatterie incluso ricarica completamente il nostro dispositivo di prova in meno di due ore.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
27ore 57minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
11ore 24minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
12ore 14minuti
Sotto carico (max luminosità)
4ore 14minuti
BlackBerry Key2 LE
3000 mAh
BlackBerry Key2
3500 mAh
Sony Xperia XA2 Plus
3580 mAh
LG G7 ThinQ
3000 mAh
Huawei P20
3400 mAh
Sharp D10
2900 mAh
Autonomia della batteria
-5%
83%
3%
15%
-6%
Reader / Idle
1677
4682
179%
1662
-1%
1888
13%
H.264
734
893
22%
908
24%
810
10%
WiFi v1.3
684
651
-5%
837
22%
591
-14%
818
20%
644
-6%
Load
254
529
108%
260
2%
295
16%

Pro

+ buone prestazioni del GPS
+ supporto per numerose bande LTE
+ case robusto
+ qualità di chiamata impressionante
+ numerose opzioni di input
+ due pulsanti configurabili

Contro

- rallenta rapidamente sotto carico
- il display ha una tinta blu
- le fotocamere sono scarse in condizioni di scarsa illuminazione
- patch di sicurezza Android obsolete

Giudizio Complessivo

Recensione dello smartphone BlackBerry KEY2 LE. Dispositivo di test gentilmente fornito da notebooksbilliger.de.
Recensione dello smartphone BlackBerry KEY2 LE. Dispositivo di test gentilmente fornito da notebooksbilliger.de.

Il BlackBerry KEY2 è la rappresentazione della grande idea di BlackBerry Mobile, o meglio TCL Communication, di rilasciare una versione più economica del suo smartphone di punta. Dopo tutto, non tutti possono o vogliono pagare più di 600 dollari per uno smartphone. In breve, TCL ha creato una versione ridotta del KEY2 senza sacrificare le aree chiave. La differenza di prestazioni tra il KEY2 LE e il KEY2 è appena percettibile a meno che non siano entrambi spinti al massimo, mentre entrambi i dispositivi hanno una durata della batteria comparabile nonostante il primo abbia una batteria più piccola di 500 mAh. Inoltre, abbiamo il sospetto che la fotocamera più debole della KEY2 LE non avrà ripercussioni sui clienti commerciali. L'unico compromesso pratico è la mancanza di comandi tattili da tastiera, che si è rivelata utile durante il nostro tempo con la KEY2.

Dimagrito, ma al posto giusto. Il BlackBerry KEY2 LE è uno smartphone business decente con una tastiera fisica che conserva la maggior parte delle migliori caratteristiche del KEY2.

Tuttavia, è frustrante che il nostro dispositivo di prova abbia patch di sicurezza Android vecchie di tre mesi quando il dispositivo viene commercializzato come più sicuro di altri smartphone Android. TCL include anche molte applicazioni preinstallate, il che potrebbe scoraggiare alcune persone che preferiscono un'esperienza Android più pulita. Anche il display è poco convincente, ma la precisione del GPS, la qualità costruttiva e le prestazioni sono impressionanti per uno smartphone sotto i 500 dollari.

Nel complesso, consigliamo il KEY2 LE a coloro che vogliono uno smartphone con tastiera fisica ma vogliono contenere i costi. Il dispositivo ha un miglior rapporto qualità-prezzo rispetto al suo fratello più costoso, ma il KEY2 è il migliore dei due per soli 150 dollari in più al momento della scrittura.

BlackBerry Key2 LE - 12/06/2018 v6
Florian Schmitt

Chassis
86%
Tastiera
68 / 75 → 91%
Dispositivo di puntamento
92%
Connettività
45 / 60 → 74%
Peso
92%
Batteria
94%
Display
76%
Prestazioni di gioco
40 / 63 → 63%
Prestazioni Applicazioni
59 / 70 → 84%
Temperatura
92%
Rumorosità
100%
Audio
57 / 91 → 63%
Fotocamera
62%
Media
74%
84%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone BlackBerry KEY2 LE
Florian Schmitt, 2018-12-19 (Update: 2018-12-19)