Notebookcheck

Recensione del monitor Lenovo Legion Y25-25: Monitor flessibile non solo per i gamers

Monitor gaming 240 Hz. Il Legion Y25-25 fa parte della serie gaming di Lenovo e offre tempi di risposta veloci, elevate frequenze di aggiornamento, un design accattivante, un supporto integrato per le cuffie e un'ergonomia esemplare. La nostra recensione rivelerà se il monitor può mantenere tutte le sue promesse.
Daniel Schmidt, 👁 Daniel Schmidt (traduzione a cura di G. De Luca), 🇺🇸 🇩🇪 ...

Con il Legion Y25-25, Lenovo ha un monitor gaming nella sua gamma di prodotti che punta a convincere con la sua risoluzione Full HD, 240 Hz, AMD FreeSync e tempi di risposta rapidi. A 24,5", è uno dei modelli più compatti in questa categoria.

Lenovo descrive addirittura il pannello come un display professionale per il gaming eSports. Scoprite nella nostra recensione se il monitor può essere all'altezza di aspettative così alte.

, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 
Lenovo Legion Y25-25
Schermo
24.50 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 90 PPI, IPS, WLED, angolo di visuale 178°, tempo di risposta 1 ms (GtG), antiriflesso, lucido: no, HDR, 240 Hz
Porte di connessione
5 USB 3.0 / 3.1, 1 HDMI, 1 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: Jack audio (3.5 mm)
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 334.98 x 558.69 x 59.45
Altre caratteristiche
Supporto per monitor: inclinazione, rotazione, rotazione e sollevamento; supporto integrato per il gancio delle cuffie; supporto VESA: 100 x 100 mm, 24 Mesi Garanzia, AMD FreeSync, senza ventola
Peso
5.59 kg
Prezzo
399 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case, connettività e manipolazione

Il monitor gaming Lenovo Legion Y25-25 è particolarmente caratterizzato dalle sue caratteristiche ergonomiche. Può essere sollevato fino a 13 centimetri, inclinato da -5 a +30 gradi, ruotato di 30 gradi in entrambe le direzioni, e offre una funzione pivot che permette di ruotare lo schermo di 90 gradi. Di conseguenza, questo monitor Legion non lascia nulla a desiderare in termini di ergonomia.

La qualità costruttiva lascia un'impressione solida e pulita. Il supporto incluso in particolare impressiona per il suo peso al primo tocco, e la sua filettatura metallica è realizzata in modo pulito. Il display può essere facilmente installato con le mani, e in alternativa può essere attaccato a un supporto VESA opzionale.

La configurazione delle porte include una porta USB-B, che può essere utilizzata per collegare l'hub USB integrato di Legion Y25-25 a un computer. L'hub dispone di quattro porte USB-A 3.0. Due di esse sono sul lato sinistro e le altre due sul retro. Queste ultime supportano anche il Battery Charging 1.2 e possono caricare gli smartphones con 5 V e fino a 2,4 A, per esempio.

Oltre a una DisplayPort (versione 1.2), è disponibile anche una porta HDMI 2.0 per l'uscita delle immagini. Se non volete trasmettere il segnale audio digitalmente su una delle due porte ma volete invece collegare una soluzione aggiuntiva, troverete un jack audio (3,5 mm) sul lato.

Sopra il jack, un gancio per le cuffie è integrato nel case; può essere capovolto, sembra molto robusto, e offre anche abbastanza spazio per ingombranti cuffie da gioco.

Il menu OSD del Legion Y25-25 può essere controllato utilizzando i sei pulsanti che sono integrati nella cornice del monitor, e offre numerose opzioni di configurazione. Tuttavia, è più facile farlo utilizzando il Display Control Center di Lenovo, che offre alcune opzioni in più.

Display - Lenovo Legion Y25-25 con 240 Hz e AMD FreeSync

Disposizione subpixel
Disposizione subpixel

Questo monitor per il gaming ha una diagonale di 24,5" (62,23 cm) e una cornice abbastanza stretta. Con un aspect ratio di 16:9 e una risoluzione di 1920x1080 pixel, il Lenovo Legion Y25-25 offre specifiche interessanti che sottolineano le sue aspirazioni gaming con una frequenza di aggiornamento fino a 240 Hz così come il supporto AMD FreeSync.

Lenovo promette una luminosità fino a 400 nits. Questo valore non è stato interamente raggiunto nelle nostre misurazioni, e il pannello riesce solo fino a 386 cd/m² in alcune aree. Per questo, abbiamo dovuto fare molti cambiamenti nelle impostazioni e aumentare il contrasto al massimo. Gli utenti che attivano la modalità sRGB per una migliore riproduzione dei colori dovranno accontentarsi di 220 cd/m². Attivare la modalità HDR non comporta una maggiore luminosità, ma l'elaborazione dei segnali HDR è supportata.

Il livello del nero è leggermente aumentato, il che abbassa leggermente il rapporto di contrasto. Questo non è certamente ottimale per l'editing di immagini e video, ma va perfettamente bene per il videogioco, dato che le sequenze scure sono illuminate un po' come risultato. Questo effetto può essere intensificato ulteriormente con un Black Level Boost a tre stadi.

, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 
357
cd/m²
370
cd/m²
386
cd/m²
352
cd/m²
386
cd/m²
381
cd/m²
343
cd/m²
355
cd/m²
364
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 3
Massima: 386 cd/m² Media: 366 cd/m² Minimum: 74.79 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 89 %
Al centro con la batteria: 386 cd/m²
Contrasto: 594:1 (Nero: 0.65 cd/m²)
ΔE Color 4.8 | 0.59-29.43 Ø5.6, calibrated: 1.9
ΔE Greyscale 5.1 | 0.64-98 Ø5.8
97.4% sRGB (Calman 2D) 96.73% sRGB (Argyll 3D) 63.45% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 1.84

Oltre all'elevata frequenza di aggiornamento di 240 Hz, un tempo di risposta di solo 1 millisecondo (GtG) è anche destinato a garantire prestazioni gaming ottimali con il Legion Y25-25. Il pannello mostra tempi di risposta veloci nel test con l'oscilloscopio, ma sono più alti di quanto pubblicizzato.

Tuttavia, con un totale di 256 livelli di scala di grigi, dipende anche da quali livelli di scala di grigi vengono misurati. Nella nostra impostazione di test, questi sono un po' più distanti tra loro, e il monitor Legion è ancora molto veloce. I gamers non devono aspettarsi alcun inconveniente in questo caso.

Il fatto che Lenovo non utilizzi la modulazione di larghezza d'impulso per il controllo della luminosità è un altro un aspetto positivo.

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9665 (minimo: 5 - massimo: 151500) Hz è stata rilevata.

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
8.4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 3.6 ms Incremento
↘ 4.8 ms Calo
Lo schermo mostra veloci tempi di risposta durante i nostri tests e dovrebbe esere adatto al gaming
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 10 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.2 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 1.2 ms Incremento
↘ 2.8 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 2 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (38.4 ms).

I colori sono molto saturi, e presentano un aspetto freddo. Selezionando il profilo monitor "Warm" si riducono questi effetti, ma le scale di grigio rimangono troppo luminose e mostrano ancora una leggera sfumatura blu. Tuttavia, la calibrazione può valere la pena, dato che risulta in livelli di scala di grigi quasi impeccabili, e anche la riproduzione dei colori è buona. L'editing professionale delle immagini non è certamente ancora raccomandato, ma le prestazioni date sono sufficienti per la grafica web e i fotografi per hobby.

La copertura dello spazio colore di circa il 97% (sRGB) è solo leggermente inferiore alle specifiche del produttore.


Scala di grigi (profilo: Warm, spazio colore di destinazione: sRGB)
Scala di grigi (profilo: Warm, spazio colore di destinazione: sRGB)
Scala di grigi calibrato (spazio colore di destinazione: sRGB)
Scala di grigi calibrato (spazio colore di destinazione: sRGB)
Colori misti (profilo: Warm, spazio colore di destinazione: sRGB)
Colori misti (profilo: Warm, spazio colore di destinazione: sRGB)
Colori misti calibrato (spazio colore target: sRGB)
Colori misti calibrato (spazio colore target: sRGB)
Saturazione (profilo: Warm, spazio colore di destinazione: sRGB)
Saturazione (profilo: Warm, spazio colore di destinazione: sRGB)
Saturazione calibrato (spazio colore di destinazione: sRGB)
Saturazione calibrato (spazio colore di destinazione: sRGB)
Tracciamento in scala di grigi (SDR)
Tracciamento in scala di grigi (SDR)
Tracciamento in scala di grigi (HDR)
Tracciamento in scala di grigi (HDR)
Copertura dello spazio colore: sRGB (96,73%)
Copertura dello spazio colore: sRGB (96,73%)
Copertura dello spazio colore: Adobe RGB (63,45%)
Copertura dello spazio colore: Adobe RGB (63,45%)
Copertura dello spazio colore: DCI-P3 (62,24%)
Copertura dello spazio colore: DCI-P3 (62,24%)

Ci piace la stabilità dell'angolo di visione del Lenovo Legion Y25-25. Il pannello IPS riproduce sempre i colori in modo coerente. Solo quando si guarda lo schermo da angoli più netti, un leggero velo grigio copre l'immagine, e c'è anche una notevole diminuzione della luminosità. Tuttavia, questo non accade quando avete il display di fronte a voi.

Un leggero effetto bleeding dello schermo è percepibile nel nostro modello di test quando il display riproduce un'immagine nera pura. Tuttavia, questo non ha avuto un impatto visivo negativo nell'uso quotidiano o anche nelle scene di gioco scure.

Nessun effetto bleeding dello schermo è visibile
Nessun effetto bleeding dello schermo è visibile
Stabilità dell'angolo di osservazione del Lenovo Legion Y25-25
Stabilità dell'angolo di osservazione del Lenovo Legion Y25-25

Emissioni

Le temperature di superficie del Lenovo Legion Y25-25 sono assolutamente innocue. Anche se il calore risultante è evidente, lo schermo si scalda solo fino a 38,1 °C (~101 °F) nell'area in basso a sinistra nella parte anteriore.

Lenovo stima un consumo energetico fino a 75 watts. Questo sarà il caso quando si utilizzano attivamente i 240 Hz e i contenuti HDR, ma il display consuma solo circa 23 watt in funzionamento normale con 60 Hz. Il consumo di energia in standby è ancora meglio di quello che promettono le specifiche del produttore, e scende a 0,102 watt in uno stato completamente disattivato. Se non avete voglia di premere il pulsante di accensione dopo aver spento il computer (modalità standby attiva), il monitor consumerà invece 0,187 watt.


Pro

+ lavorazione di alta qualità
+ tempi di risposta rapidi e 240 Hz
+ eccellente ergonomia

Contro

- contrasto moderato

Valutazione complessiva - Monitor gaming versatile da Lenovo

Recensione del monitor gaming Lenovo Legion Y25-25. Dispositivo di prova fornito da Lenovo Germania.
Recensione del monitor gaming Lenovo Legion Y25-25. Dispositivo di prova fornito da Lenovo Germania.

Con il Legion Y25-25, Lenovo offre un monitor gaming potente che soddisfa anche requisiti elevati. Soprattutto nei giochi in cui l'alta velocità e la buona visibilità sono importanti, l'Y25-25 è una scelta molto buona. Questo non solo per l'alta frequenza di aggiornamento e i tempi di risposta veloci, ma anche per le molte piccole caratteristiche a cui l'utente può ricorrere.

Il Lenovo Legion Y25-25 soddisfa standard elevati quando si tratta di gaming, ma può anche essere una buona aggiunta sul posto di lavoro.

Il display può essere regolato in modo ottimale per le esigenze dell'utente grazie alle sue ampie opzioni di configurazione. Questo non riguarda solo le proprietà del pannello stesso, ma anche l'ergonomia in particolare. Inoltre, anche la funzione pivot è pratica.

Anche se il display non ha raggiunto la luminosità specificata nel test, questo non è un problema nell'uso quotidiano finché il sole non splende direttamente sullo schermo. Non ci sono riflessi a causa della superficie opaca. Ufficialmente, l'Y25-25 è certificato solo per FreeSync, ma può anche usare il G-Sync di Nvidia attraverso la DisplayPort.

Tutto sommato, questo è un monitor gaming potente che gli utenti non si pentiranno di aver acquistato.

Prezzo e disponibilità

Al momento della recensione, questo monitor gaming può essere trovato su Amazon per un prezzo scontato di 269,99 dollari. In alternativa, è anche disponibile nei negozi online Lenovo ($329.99) e Best Buy($269.99).

Pricecompare

Stephanie Chamberlain
Editor of the original article: Stephanie Chamberlain - Translator - 293 articles published on Notebookcheck since 2020
contact me via: LinkedIn
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del monitor Lenovo Legion Y25-25: Monitor flessibile non solo per i gamers
Daniel Schmidt, 2021-05- 1 (Update: 2021-05- 1)