Notebookcheck

Recensione del Portatile Schenker XMG Ultra 15 (Clevo P751TM1-G)

Florian Glaser, 👁 Florian Glaser, Felicitas Krohn (traduzione a cura di G. De Luca), 03/25/2018

CPU Desktop in un portatile. Mentre la maggior parte dei notebook è dotata di processori e schede grafiche saldate, l'XMG Ultra 15 di Schenker Technologies offre numerosi componenti sostituibili. Se sia sufficiente per battere la concorrenza, miriamo a chiarirlo in questa recensione.

Schenker XMG Ultra 15

Non molto tempo dopo aver recensito l'XMG Ultra 17 con una Core i7-8700, una GeForce GTX 1080 e un display 4K, diamo uno sguardo al suo fratello più compatto da 15 pollici che è più leggero di circa 0,8 kg (1,76 libbre). Proprio come i suoi fratelli, XMG Ultra 15 può essere personalizzato per adattarsi alle tue esigenze personali sul sito Web di Schenker. A partire dalla scheda grafica, basata sull'architettura Pascal di Nvidia, con 6 GB (GeForce GTX 1060) o 8 GB (GeForce GTX 1070) di VRAM.

C'è ancora più scelta quando si tratta della CPU. Rispetto al 95% di tutti i notebook di fascia alta, l'XMG non viene fornito con un processore mobile, ma ha una CPU desktop originale della serie Intel Coffee Lake. Oltre ai modelli hexa-core che non supportano l'Hyper-threading e sono dotati di 9 MB di cache L3 (
Core i5-8400 e Core i5-8600K), ci sono anche due più costosi chip hexa-core che hanno 12 MB di cache e supporto Hyper-threading (Core i7-8700 e Core i7-8700K) nel configuratore online di Schenker. Emozionante: per un premium, è possibile ottenere una versione "senza" di questi ultimi chip. Il TDP delle CPU in offerta va da 65 a 95 watt (standard per notebook: 45 watt)

Scegliere la RAM e il dispositivo di archiviazione non sarà facile. Il Clevo P751TM1-G vanta quattro slot per RAM DDR4 (massimo 64 GB), due slot PCIe / NVMe M.2 e due alloggiamenti per unità da 2,5 pollici. Il modulo Wi-Fi (modem UMTS / LTE è opzionale) e anche la lingua della tastiera può essere personalizzata durante il processo di ordinazione. Tuttavia, gli acquirenti non hanno scelta quando si tratta del display. In linea con la tecnologia G-Sync di Nvidia, il pannello Full HD supporta 120 Hz. Secondo Schenker Technologies, una variante a 144 Hz - qualcosa che ha l'
Asus G703 - arriverà presto.

I prezzi per XMG Ultra 15 partono da 1699 Euro ($ 2096). Tuttavia, per questo prezzo, avrai solo 8 GB di RAM, un HDD da 500 GB e nessun SO. Il nostro dispositivo di revisione, che viene fornito con un Core i5-8600K, una GeForce GTX 1070, 16 di RAM (due DIMM da 8 GB) e un SSD da 500 GB, costa circa 2500 Euro ($ 3085).

Schenker XMG Ultra 15
Processore
Intel Core i5-8600K, Sockel 1151
Scheda grafica
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop) - 8192 MB, Core: 1518 MHz, Memoria: 8000 MHz, GDDR5, MXM, ForceWare 391.01
Memoria
16384 MB 
, 2x 8 GB SO-DIMM DDR4-2400, dual-channel, 2 slots su 4 occupati, max. 64 GB
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, AU Optronics B156HTN05.2 (AUO52ED), TN, Full-HD, 120 Hz, G-Sync, lucido: no
Scheda madre
Intel Z370 (Kaby Lake)
Harddisk
Samsung SSD 960 Evo 500GB m.2 NVMe, 500 GB 
, Slots: 2x M.202280 & 2x 2.5"
Scheda audio
Realtek ALC899 @ Intel Union Point PCH - High Definition Audio Controller
Porte di connessione
1 USB 2.0, 3 USB 3.0 / 3.1, 2 USB 3.1 Gen 2, 1 Thunderbolt, 1 HDMI, 3 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: cuffie, microfono, line-in, line-out, Lettore schede: SD,SDHC,SDXC,Mini SD,MMC,RSMMC, 1 Lettore impronte digitali, slot SIM-card
Rete
Killer E2500 Gigabit Ethernet Controller (10/100/1000MBit), Intel Wireless-AC 9260 (a/b/g/n/ac), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 38 x 386 x 262
Batteria
82 Wh, 5400 mAh ioni di litio, removibile, 8 cell
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: FHD
Altre caratteristiche
Casse: 2.0, Tastiera: RGB; 3 zone, Illuminazione Tastiera: si, Alimentatore da 330-watt AC, manuale, adesivo, driver USB con a toolkit, recovery DVD, DVD con drivers, dotazioni per drive da 2.5", Control Center, 24 Mesi Garanzia
Peso
3.5 kg, Alimentazione: 1.287 kg
Prezzo
2569 EUR
Note: The manufacturer may use components from different suppliers including display panels, drives or memory sticks with similar specifications.

 

Schenker XMG Ultra 15
Schenker XMG Ultra 15
Schenker XMG Ultra 15
Schenker XMG Ultra 15
Schenker XMG Ultra 15
Schenker XMG Ultra 15
Schenker XMG Ultra 15

Poiché l'XMG Ultra 15 non è cambiato affatto rispetto al suo predecessore XMG U507, salteremo le sezioni che trattano il case, le porte e i dispositivi di input in questa recensione. Puoi trovare tutte le informazioni rilevanti qui

Confronto Dimensioni

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Schenker XMG Ultra 15
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
185 MB/s ∼100%
MSI GT62VR 7RE-223
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
153 MB/s ∼83% -17%
Media della classe Gaming
  (11.7 - 202, n=203)
90.3 MB/s ∼49% -51%
Acer Predator 15 G9-593-751X
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
80 MB/s ∼43% -57%
Gigabyte P56XT
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
76 MB/s ∼41% -59%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
MSI GT62VR 7RE-223
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
209 MB/s ∼100% +1%
Schenker XMG Ultra 15
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
207 MB/s ∼99%
Media della classe Gaming
  (13.4 - 257, n=201)
109 MB/s ∼52% -47%
Acer Predator 15 G9-593-751X
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
89 MB/s ∼43% -57%
Gigabyte P56XT
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
89 MB/s ∼43% -57%
Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Acer Predator 15 G9-593-751X
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
692 MBit/s ∼100% +1%
Schenker XMG Ultra 15
Intel Wireless-AC 9260
686 MBit/s ∼99%
Alienware 15 R3
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
681 MBit/s ∼98% -1%
Gigabyte P56XT
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
677 MBit/s ∼98% -1%
MSI GT62VR 7RE-223
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
669 MBit/s ∼97% -2%
Media della classe Gaming
  (141 - 702, n=175)
595 MBit/s ∼86% -13%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Schenker XMG Ultra 15
Intel Wireless-AC 9260
641 MBit/s ∼100%
Acer Predator 15 G9-593-751X
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
623 MBit/s ∼97% -3%
MSI GT62VR 7RE-223
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
579 MBit/s ∼90% -10%
Alienware 15 R3
Killer Wireless-n/a/ac 1435 Wireless Network Adapter
560 MBit/s ∼87% -13%
Media della classe Gaming
  (213 - 697, n=175)
533 MBit/s ∼83% -17%
Gigabyte P56XT
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
343 MBit/s ∼54% -46%

Display

I display con frequenze di aggiornamento superiori a 60-75 Hz stanno diventando sempre più popolari tra i giocatori. Quasi tutti i produttori di notebook di fascia alta prestano attenzione a questa tendenza. Schenker Technologies non fa eccezione. Mette pannelli ad alta frequenza di aggiornamento in molti dei suoi prodotti.

419
cd/m²
367
cd/m²
373
cd/m²
407
cd/m²
363
cd/m²
346
cd/m²
381
cd/m²
318
cd/m²
310
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 419 cd/m² Media: 364.9 cd/m² Minimum: 17 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 74 %
Al centro con la batteria: 363 cd/m²
Contrasto: 626:1 (Nero: 0.58 cd/m²)
ΔE Color 8.7 | 0.4-29.43 Ø6.3, calibrated: 2.36
ΔE Greyscale 9.26 | 0.64-98 Ø6.5
91% sRGB (Argyll 3D) 59% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.16
Schenker XMG Ultra 15
AU Optronics B156HTN05.2 (AUO52ED), TN, 1920x1080
Acer Predator 15 G9-593-751X
LG Philips LP156WF6-SPP1 (LGD04D5), IPS, 1920x1080
MSI GT62VR 7RE-223
LG Philips LP156WF6 (LGD046F), IPS, 1920x1080
Gigabyte P56XT
LG Philips LP156WF6 (LGD046F), IPS, 1920x1080
Alienware 15 R3
HPJGK_B156HTN (AUO51ED), TN, 1920x1080
Response Times
-140%
-133%
-132%
-27%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
24.2 (13.4, 10.8)
36 (18, 18)
-49%
37 (16, 21)
-53%
37.2 (18.4, 18.8)
-54%
25 (12, 13)
-3%
Response Time Black / White *
8 (5.6, 2.4)
26.4 (15.2, 11.2)
-230%
25 (4, 21)
-213%
24.8 (14, 10.8)
-210%
12 (4, 8)
-50%
PWM Frequency
20830 (90)
20000 (95)
Screen
17%
20%
14%
7%
Brightness middle
363
295
-19%
310
-15%
301
-17%
386
6%
Brightness
365
274
-25%
311
-15%
280
-23%
382
5%
Brightness Distribution
74
88
19%
85
15%
87
18%
93
26%
Black Level *
0.58
0.32
45%
0.3
48%
0.32
45%
0.39
33%
Contrast
626
922
47%
1033
65%
941
50%
990
58%
Colorchecker DeltaE2000 *
8.7
4.59
47%
4.82
45%
6.21
29%
10.2
-17%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
12.91
11
15%
10.14
21%
10.78
16%
15.81
-22%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
2.36
Greyscale DeltaE2000 *
9.26
4.03
56%
3.94
57%
6.08
34%
11.28
-22%
Gamma
2.16 102%
2.3 96%
2.45 90%
2.31 95%
2.23 99%
CCT
9390 69%
7229 90%
6877 95%
7375 88%
11383 57%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
59
56
-5%
54
-8%
55
-7%
59
0%
Color Space (Percent of sRGB)
91
85
-7%
83
-9%
84
-8%
90
-1%
Media totale (Programma / Settaggio)
-62% / -9%
-57% / -5%
-59% / -11%
-10% / 1%

* ... Meglio usare valori piccoli

L'XMG Ultra 15 è dotato di un pannello a 120 Hz con la denominazione "AU Optronics B156HTN05.2", che fatica a impressionarci, perché è un pannello basato su TN. Oltre agli scarsi angoli di visualizzazione (rispetto ai display IPS), c'è anche una scarsa copertura dello spazio colore da menzionare. Appena estratto dalla scatola, il pannello presenta una dominante bluastra evidente, che può essere fortunatamente rimossa per mezzo della calibrazione (il nostro profilo ICC è collegato sopra).

CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Scala di grigi (calibrato)
CalMAN: Scala di grigi (calibrato)
CalMAN: Saturazione
CalMAN: Saturazione
CalMAN: Saturazione (calibrato)
CalMAN: Saturazione (calibrato)
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: ColorChecker (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)
Schenker XMG Ultra 15 vs. sRGB (91 %)
Schenker XMG Ultra 15 vs. sRGB (91 %)
Schenker XMG Ultra 15 vs. AdobeRGB (59 %)
Schenker XMG Ultra 15 vs. AdobeRGB (59 %)

Il resto delle misure del display sono più o meno normali. Sebbene la luminosità media di circa 365 cd / m² è abbastanza buona, il rapporto di contrasto di 626: 1 può essere descritto solo come mediocre. Nella tabella di confronto sopra, tutti i concorrenti riescono a raggiungere un rapporto di contrasto di oltre 900: 1. Il motivo principale del mediocre rapporto di contrasto è il valore del nero molto alto. Il valore del nero di 0,58 cd / m² farà apparire i toni scuri grigi.

Pixel arrangement
Pixel arrangement
Effetto bleeding
Effetto bleeding
Angoli di visuale
Angoli di visuale

Il 15 pollici riceve anche critiche per la sua distribuzione della luminosità. Il 74% non è ciò che i display di alta qualità tendono ad offrire (la maggior parte dei dispositivi raggiunge almeno l'80%). L'annebbiamento si rende visibile solo in determinate situazioni (ad esempio: durante scene monocolore in stanze scarsamente illuminate). Il pannello merita rispetto per i suoi tempi di risposta bassi. 8 ms per il nero al bianco e 24 ms per il grigio al grigio mostrano ai display basati su IPS chi è il capo. Tra i concorrenti, solo l'Alienware 15 R3 può tenere il passo con questi risultati.

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
8 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 5.6 ms Incremento
↘ 2.4 ms Calo
Lo schermo mostra veloci tempi di risposta durante i nostri tests e dovrebbe esere adatto al gaming
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 5 % of all devices are better.
This means that the measured response time is better than the average of all tested devices (25.6 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
24.2 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 13.4 ms Incremento
↘ 10.8 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 636 (maximum) ms. » 10 % of all devices are better.
This means that the measured response time is better than the average of all tested devices (41 ms).

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In comparison: 52 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8773 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

Performance

Quando si tratta di opzioni di aggiornamento e manutenzione, l'XMG Ultra 15 può dare a qualsiasi PC desktop filo a torcere. Con una CPU e una GPU sostituibili, fino a quattro slot RAM e un massimo di quattro dispositivi di archiviazione, rappresenta un vero sostituto per un desktop tradizionale.

CPU Z
CPU Z
CPU Z
CPU Z
CPU Z
GPU Z
HWiNFO
CrystalDiskMark
AS SSD Benchmark
Latenze

Processore

Come accennato in precedenza, lìXMG Ultra 15 è alimentato non da una CPU mobile, ma da un vero e proprio processore desktop. Il Core i5-8600K nel nostro dispositivo di revisione può elaborare fino a 6 thread allo stesso tempo ed è molto facile da overclockare grazie a un moltiplicatore sbloccato. Grazie alla tecnologia Intel Turbo Boost, il processore può essere overcloccato automaticamente al di sopra della sua frequenza di clock standard. In questo caso, il boost clock ammonta a 3,6 GHz.

Cinebench R15 (Single-Core)
Cinebench R15 (Single-Core)
Cinebench R15 (Multi-Core)
Cinebench R15 (Multi-Core)
Carico GPU
Carico GPU

Sotto carico, l'i5-8600K riesce a raggiungere da 4.1 a 4.3 GHz. Qui, lo stesso re dei processori mobili - il Core i7-7820HK - può arrivare solo a 3900 MHz. Questo è il motivo per cui l'XMG Ultra 15 occupa il primo posto nella tabella di confronto qui sotto. Il divario tra XMG Ultra 15 e i dispositivi concorrenti, che sono dotati di un i7-7700HQ, è, come minimo, del 12% nei benchmark single-core e del 32% nei benchmark multi-core.

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Schenker XMG Ultra 15
Intel Core i5-8600K
181 Points ∼100%
Media Intel Core i5-8600K
  (181 - 181, n=2)
181 Points ∼100% 0%
Alienware 15 R3
Intel Core i7-7700HQ
160 Points ∼88% -12%
MSI GT62VR 7RE-223
Intel Core i7-7700HQ
160 Points ∼88% -12%
Acer Predator 15 G9-593-751X
Intel Core i7-7700HQ
160 Points ∼88% -12%
Gigabyte P56XT
Intel Core i7-7700HQ
160 Points ∼88% -12%
Media della classe Gaming
  (79 - 209, n=413)
151 Points ∼83% -17%
CPU Multi 64Bit
Schenker XMG Ultra 15
Intel Core i5-8600K
991 Points ∼100%
Media Intel Core i5-8600K
  (988 - 991, n=2)
990 Points ∼100% 0%
Media della classe Gaming
  (196 - 1865, n=414)
744 Points ∼75% -25%
Acer Predator 15 G9-593-751X
Intel Core i7-7700HQ
740 Points ∼75% -25%
Gigabyte P56XT
Intel Core i7-7700HQ
739 Points ∼75% -25%
Alienware 15 R3
Intel Core i7-7700HQ
737 Points ∼74% -26%
MSI GT62VR 7RE-223
Intel Core i7-7700HQ
731 Points ∼74% -26%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
Schenker XMG Ultra 15
Intel Core i5-8600K
2.07 Points ∼100%
Media Intel Core i5-8600K
 
2.07 Points ∼100% 0%
Gigabyte P56XT
Intel Core i7-7700HQ
1.84 Points ∼89% -11%
Alienware 15 R3
Intel Core i7-7700HQ
1.82 Points ∼88% -12%
Acer Predator 15 G9-593-751X
Intel Core i7-7700HQ
1.82 Points ∼88% -12%
MSI GT62VR 7RE-223
Intel Core i7-7700HQ
1.81 Points ∼87% -13%
Media della classe Gaming
  (0.71 - 2.38, n=406)
1.679 Points ∼81% -19%
CPU Multi 64Bit
Media Intel Core i5-8600K
 
10.8 Points ∼100% 0%
Schenker XMG Ultra 15
Intel Core i5-8600K
10.76 Points ∼100%
Gigabyte P56XT
Intel Core i7-7700HQ
8.17 Points ∼76% -24%
Alienware 15 R3
Intel Core i7-7700HQ
8.16 Points ∼76% -24%
MSI GT62VR 7RE-223
Intel Core i7-7700HQ
8.15 Points ∼75% -24%
Acer Predator 15 G9-593-751X
Intel Core i7-7700HQ
8.13 Points ∼75% -24%
Media della classe Gaming
  (1.13 - 21.2, n=507)
7.26 Points ∼67% -33%
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
6875
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
32863
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
2.07 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
10.76 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
181 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
991 Points
Aiuto

Controlliamo se il Turbo Boost può essere utilizzato o meno per periodi di tempo prolungati eseguendo il benchmark multi core Cinebench R15 in un ciclo continuo per 30 minuti. Come potete vedere nel grafico sottostante, le prestazioni rimangono costanti nel tempo.

01020304050607080901001101201301401501601701801902002102202302402502602702802903003103203303403503603703803904004104204304404504604704804905005105205305405505605705805906006106206306406506606706806907007107207307407507607707807908008108208308408508608708808909009109209309409509609709809901000Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit

Prestazioni si sistema

Non ci sono brutte sorprese in termini di prestazioni del sistema. Non importa se si tratta di PCMark 8 o PCMark 10: il dispositivo di revisione occupa sempre il primo posto. In pratica, l'XMG Ultra 15 si rivela molto reattivo e veloce, con tempi di avvio e caricamento molto brevi. Tuttavia, secondo l'utilità "LatencyMon", la latenza potrebbe essere leggermente inferiore.

PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Schenker XMG Ultra 15
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8600K, Samsung SSD 960 Evo 500GB m.2 NVMe
5618 Points ∼100%
Media Intel Core i5-8600K, NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
 
5618 Points ∼100% 0%
Acer Predator 15 G9-593-751X
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ, Samsung SM951 MZVPV256HDGL m.2 PCI-e
5426 Points ∼97% -3%
MSI GT62VR 7RE-223
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ, Samsung SSD PM871a MZNLN256HMHQ
5406 Points ∼96% -4%
Alienware 15 R3
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
5299 Points ∼94% -6%
Gigabyte P56XT
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ, LiteOn CX2-8B256
5261 Points ∼94% -6%
Media della classe Gaming
  (2484 - 6515, n=310)
4919 Points ∼88% -12%
Home Score Accelerated v2
Schenker XMG Ultra 15
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8600K, Samsung SSD 960 Evo 500GB m.2 NVMe
5512 Points ∼100%
Media Intel Core i5-8600K, NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
 
5512 Points ∼100% 0%
Acer Predator 15 G9-593-751X
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ, Samsung SM951 MZVPV256HDGL m.2 PCI-e
5169 Points ∼94% -6%
MSI GT62VR 7RE-223
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ, Samsung SSD PM871a MZNLN256HMHQ
5011 Points ∼91% -9%
Alienware 15 R3
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
4966 Points ∼90% -10%
Gigabyte P56XT
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ, LiteOn CX2-8B256
4239 Points ∼77% -23%
Media della classe Gaming
  (2554 - 6093, n=328)
4218 Points ∼77% -23%
PCMark 10 - Score
Schenker XMG Ultra 15
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8600K, Samsung SSD 960 Evo 500GB m.2 NVMe
5779 Points ∼100%
Media Intel Core i5-8600K, NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
 
5779 Points ∼100% 0%
Gigabyte P56XT
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ, LiteOn CX2-8B256
5021 Points ∼87% -13%
Media della classe Gaming
  (2603 - 6959, n=115)
4933 Points ∼85% -15%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
5512 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5618 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

L'SSD integrato rende il SO Windows 10 molto fluido e reattivo. Sebbene la maggior parte degli acquirenti sia ancora soddisfatta di un semplice SSD SATA-III, le unità PCIe / NVMe sono diventate lo standard di recente. Non c'è da stupirsi: tali SSD offrono eccellenti velocità di lettura e scrittura sequenziali. Mentre i modelli SATA-III sono limitati a circa 500- 550 MB / s (vedi MSI GT62VR 7RE nella tabella sottostante), i moderni drive allo stato solido possono facilmente superare 1000 o addirittura 2000 MB / s. Quest'ultima cifra si applica al Samsung 960 EVO nel nostro dispositivo di revisione. La sua versione da 500 GB riesce a battere la maggior parte degli altri concorrenti.

Schenker XMG Ultra 15
Samsung SSD 960 Evo 500GB m.2 NVMe
Acer Predator 15 G9-593-751X
Samsung SM951 MZVPV256HDGL m.2 PCI-e
MSI GT62VR 7RE-223
Samsung SSD PM871a MZNLN256HMHQ
Gigabyte P56XT
LiteOn CX2-8B256
Alienware 15 R3
 
Media Samsung SSD 960 Evo 500GB m.2 NVMe
 
AS SSD
-27%
-62%
-1%
Score Total
3859
2574
-33%
1019
-74%
3968 (3629 - 4173, n=9)
3%
Score Write
1614
570
-65%
304
-81%
1518 (1231 - 1670, n=9)
-6%
Score Read
1513
1350
-11%
472
-69%
1645 (1493 - 1857, n=9)
9%
4K Write
137.13
117.31
-14%
104.01
-24%
142 (113 - 181, n=9)
4%
4K Read
44.75
46.35
4%
37.2
-17%
45.5 (41.5 - 49.2, n=9)
2%
Seq Write
1835.84
1066.95
-42%
288.18
-84%
1647 (1277 - 1836, n=9)
-10%
Seq Read
2757.67
1941.12
-30%
510.07
-82%
2433 (1479 - 2758, n=9)
-12%
Samsung SSD 960 Evo 500GB m.2 NVMe
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 3344 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 1847 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 369.1 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 325.9 MB/s
CDM 5 Read Seq: 1830 MB/s
CDM 5 Write Seq: 1641 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 44.02 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 147.7 MB/s

Scheda grafica

Le persone che desiderano ottenere il massimo dal pannello a 120 Hz non possono sbagliare con la GeForce GTX 1070. Analogamente alla GTX 1060, la 1070 è una scheda grafica high-end DirectX 12 basata sull'architettura Pascal di Nvidia che può eseguire tutte le ultimi titoli a 1080p senza intoppi. Grazie a una CPU desktop-grade, l'XMG Ultra 15 può spesso superare altri dispositivi concorrenti con una GTX 1070. Mentre l'XMG Ultra 15 gode di un vantaggio prestazionale inferiore al 10% nei benchmark sintetici, nei giochi reali spesso fa 10 20% migliore dei dispositivi concorrenti, almeno a risoluzione Full HD (quando si gioca in 4K con XMG Ultra 17, le differenze nelle prestazioni sono molto più ridotte).

3DMark - 1920x1080 Fire Strike Graphics
Schenker XMG Ultra 15
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
18935 Points ∼100%
Alienware 15 R3
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
17675 Points ∼93% -7%
MSI GT62VR 7RE-223
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
17477 Points ∼92% -8%
Media NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
  (15718 - 19059, n=56)
17228 Points ∼91% -9%
Acer Predator 15 G9-593-751X
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
17106 Points ∼90% -10%
Gigabyte P56XT
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
16410 Points ∼87% -13%
Media della classe Gaming
  (385 - 40636, n=441)
10260 Points ∼54% -46%
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Schenker XMG Ultra 15
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
24873 Points ∼100%
Alienware 15 R3
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
22810 Points ∼92% -8%
MSI GT62VR 7RE-223
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
22704 Points ∼91% -9%
Media NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
  (13760 - 25604, n=58)
22405 Points ∼90% -10%
Acer Predator 15 G9-593-751X
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
21955 Points ∼88% -12%
Gigabyte P56XT
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
20576 Points ∼83% -17%
Media della classe Gaming
  (513 - 50983, n=515)
11872 Points ∼48% -52%

L'XMG Ultra 15 raggiunge prestazioni migliori grazie ai suoi clocks GPU più alti. In base all'utilità "GPU-Z", il Turbo Boost ha uno spazio di manovra da 1518 a 1733 MHz. Tuttavia, i chip Pascal di Nvidia sono progettati in modo tale che saliranno sempre più velocemente fino a raggiungere il limite termico. Dopo 60 minuti nello stress test "Witcher 3" (1920x1080, impostazioni ultra), la GTX 1070 funzionava ancora sopra i 1800 MHz.

3DMark 06 Standard
32601 punti
3DMark 11 Performance
18972 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
30865 punti
3DMark Fire Strike Score
15777 punti
Aiuto

Il 15 pollici perde punti a causa dello strano comportamento della sua CPU. Anche se il Core i5-8600K ha raggiunto solo da 60 a 65 ° C (da 140 a 149 ° F) nello stress test "Witcher 3", la funzione Turbo Boost è stata completamente disabilitata. Poiché questo fenomeno sembra influenzare solo le applicazioni 3D impegnative e non i carichi puri della CPU, il produttore deve aver avuto un ruolo in questo. L'XMG Ultra 17 ha sofferto dello stesso problema.

012345678910111213141516171819202122232425262728293031323334353637383940414243444546474849505152535455565758596061626364656667Tooltip
The Witcher 3 ultra

Prestazioni Gaming

Finché non si connette l'XMG Ultra 15 a un monitor 4K esterno, la GeForce GTX 1070 dovrebbe essere in grado di eseguire anche titoli estremamente impegnativi nelle impostazioni grafiche massime e massime senza problemi.

The Witcher 3
1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
Schenker XMG Ultra 15
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8600K
65.3 fps ∼100%
Acer Predator 15 G9-593-751X
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
59.6 fps ∼91% -9%
Media NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
  (48.2 - 68.4, n=41)
59.1 fps ∼91% -9%
Gigabyte P56XT
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
50.2 fps ∼77% -23%
Media della classe Gaming
  (12.6 - 115, n=217)
44.8 fps ∼69% -31%
1920x1080 High Graphics & Postprocessing (Nvidia HairWorks Off)
Schenker XMG Ultra 15
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8600K
123 fps ∼100%
Acer Predator 15 G9-593-751X
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
110.1 fps ∼90% -10%
Media NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
  (83 - 123, n=30)
105 fps ∼85% -15%
Gigabyte P56XT
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
90.8 fps ∼74% -26%
Media della classe Gaming
  (11.1 - 184, n=181)
75.3 fps ∼61% -39%

Su 14 giochi che avevamo analizzato, ognuno di loro poteva raggiungere almeno 60 FPS a 1080p. 7 titoli sono riusciti ad arrivare oltre 100 FPS, il che significa che il pannello a 120 Hz può essere utilizzato correttamente in questi giochi.

basso medio alto ultra
The Witcher 3 (2015) 12365.3fps
F1 2017 (2017) 137102fps
FIFA 18 (2017) 349345fps
Middle-earth: Shadow of War (2017) 10884fps
The Evil Within 2 (2017) 67.565.4fps
ELEX (2017) 11389.1fps
Wolfenstein II: The New Colossus (2017) 125117fps
Assassin´s Creed Origins (2017) 8772fps
Call of Duty WWII (2017) 146122fps
Need for Speed Payback (2017) 129122fps
Star Wars Battlefront 2 (2017) 135104fps
Fortnite (2018) 181131fps
Final Fantasy XV Benchmark (2018) 65fps
Kingdom Come: Deliverance (2018) 87.466.5fps

Emssions

Rumorosità

I portatili Barebone di Clevo tendono a mostrare un livello di rumore superiore alla media. Quando si tratta del nostro dispositivo di revisione, che si basa sul telaio P751TM1-G di Clevo, il rumore della ventola potrebbe anche essere inferiore. Una temperatura massima della CPU di 75 ° C (167 ° F) durante lo stress test non può giustificare il livello massimo di rumore di 62 dB (A) in condizioni di carico estremo. Anche circa 54 dB (A) nello stress test "Witcher 3" sono troppi. Questo tipo di livello di rumore difficilmente può essere tollerato senza cuffie. In generale, gli utenti sensibili al rumore dovrebbero cercare un'alternativa più silenziosa. Per confronto: Acer Predator 15 produce solo 42 dB (A) sotto carico di gioco.

Rumorosità in idle
Rumorosità in idle
Rumorosità sotto carico
Rumorosità sotto carico
Casse
Casse

L'XMG Ultra 15 è notevolmente più silenzioso quando è inattivo. Il livello di rumore da 32 a 35 dB (A) è paragonabile ad altri laptop di fascia alta. Detto questo, il 15 pollici tende a produrre molto più rumore quando si lanciano o si installano programmi. Ma questo tipo di comportamento non è raro tra i notebook barebone di Clevo, che sono particolarmente colpiti da questo problema.


Rumorosità

Idle
32 / 33 / 35 dB(A)
Sotto carico
46 / 62 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 30 dB(A)
Schenker XMG Ultra 15
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8600K
Acer Predator 15 G9-593-751X
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
MSI GT62VR 7RE-223
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
Gigabyte P56XT
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
Alienware 15 R3
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
Noise
3%
4%
3%
-0%
off / environment *
30
32
-7%
30
-0%
30
-0%
30
-0%
Idle Minimum *
32
34
-6%
34
-6%
34
-6%
31
3%
Idle Average *
33
36
-9%
35
-6%
35
-6%
32
3%
Idle Maximum *
35
38
-9%
36
-3%
39
-11%
42
-20%
Load Average *
46
41
11%
40
13%
39
15%
49
-7%
Witcher 3 ultra *
54
42
22%
48
11%
Load Maximum *
62
50
19%
46
26%
49
21%
50
19%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Siamo piuttosto soddisfatti delle temperature moderate di XMG Ultra 15. Mentre i cases di alcuni notebook da gioco possono superare i 60 o anche i 70 ° C (da 140 a 158 ° F) (vedi Gigabyte P56XT, che è anche più sottile), XMG Ultra 15 riesce a mantenere la temperatura del suo case sotto i 50 ° C (122 ° F) in ogni momento. Poiché le aree dei poggiapolsi e WASD raggiungono solo una temperatura massima rispettivamente di 32 e 41 ° C (da 89,6 a 105,8 ° F), le sessioni di gioco lunghe non dovrebbero presentare alcun problema. Quando è inattivo, le temperature del case rimangono confortevolmente fresche a 23-29 ° C (tra 73,4 e 84,2 ° F).

Stress test
Stress test
Lato superiore sotto carico (Optris PI 640)
Lato superiore sotto carico (Optris PI 640)
Lato inferiore sotto carico (Optris PI 640)
Lato inferiore sotto carico (Optris PI 640)

Sotto il cofano, solo la GeForce GTX 1070 raggiunge il limite termico. Tuttavia, 84 ° C (183.2 ° F) non è una temperatura critica. Durante lo stress test, il Core i5-8600K funziona a circa 70 ° C (158 ° F). Tuttavia, continua a rallentare fino a 2,7 GHz.

Carico massimo
 40 °C42 °C39 °C 
 41 °C41 °C39 °C 
 30 °C32 °C28 °C 
Massima: 42 °C
Media: 36.9 °C
50 °C44 °C42 °C
43 °C39 °C33 °C
27 °C29 °C27 °C
Massima: 50 °C
Media: 37.1 °C
Alimentazione (max)  48 °C | Temperatura della stanza 20 °C | Voltcraft IR-900
(±) The average temperature for the upper side under maximal load is 36.9 °C / 98 F, compared to the average of 32.9 °C / 91 F for the devices in the class Gaming.
(±) The maximum temperature on the upper side is 42 °C / 108 F, compared to the average of 39.2 °C / 103 F, ranging from 21.6 to 68.8 °C for the class Gaming.
(-) The maximum temperature on the bottom side is 50 °C / 122 F, compared to the average of 41.6 °C / 107 F, ranging from 21.1 to 78 °C for the class Gaming.
(+) In idle usage, the average temperature for the upper side is 27.6 °C / 82 F, compared to the device average of 32.9 °C / 91 F.
(±) Playing The Witcher 3, the average temperature for the upper side is 35.4 °C / 96 F, compared to the device average of 32.9 °C / 91 F.
(+) The palmrests and touchpad are reaching skin temperature as a maximum (32 °C / 89.6 F) and are therefore not hot.
(-) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 28.7 °C / 83.7 F (-3.3 °C / -5.9 F).
Schenker XMG Ultra 15
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8600K
Acer Predator 15 G9-593-751X
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
MSI GT62VR 7RE-223
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
Gigabyte P56XT
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
Alienware 15 R3
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
Heat
8%
6%
-30%
-18%
Maximum Upper Side *
42
42.3
-1%
40.6
3%
65
-55%
46
-10%
Maximum Bottom *
50
40.9
18%
48.4
3%
71
-42%
51.8
-4%
Idle Upper Side *
29
28.4
2%
26.8
8%
35
-21%
36.5
-26%
Idle Bottom *
29
25.2
13%
26.4
9%
30
-3%
38.2
-32%

* ... Meglio usare valori piccoli

Casse

Stando ai nostri rilievi, la qualità del suono dell'XMG Ultra 15 è identica a quella dell'XMG U507.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs203839.72534.236.73129.430.74034.833.45027.427.26325.128.28026.83110026.936.212526.638.316024.151.6200276025027.663.131522.762.840020.163.350018.860.863018.560.780017.961.5100018.463.2125017.362.2160017.263.7200017.167250017.766.4315017.565.9400017.363.6500017.363.4630017.464.3800017.462.21000017.559.21250017.453.51600017.351.5SPL30.476N1.539.4median 17.7median 62.2Delta2.74.438.237.336.131.329.430.237.236.932.732.527.83828.746.328.252.225.748.224.960.32368.12572.122.271.521.269.220.371.420.276.819.479.119.478.819.480.52076.720.173.120.180.720.680.621.179.221.679.722.380.622.776.123.670.624.266.624.859.533.390.51.991.5median 21.6median 73.11.96.8hearing rangehide median Pink NoiseSchenker XMG Ultra 15Acer Predator 15 G9-593-751X
Schenker XMG Ultra 15 audio analysis

(±) | speaker loudness is average but good (76 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 10.7% lower than median
(±) | linearity of bass is average (12.1% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 1.5% away from median
(+) | mids are linear (3.2% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2.2% away from median
(+) | highs are linear (3.1% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (10.9% difference to median)
Compared to same class
» 10% of all tested devices in this class were better, 5% similar, 85% worse
» The best had a delta of 6%, average was 17%, worst was 37%
Compared to all devices tested
» 4% of all tested devices were better, 2% similar, 94% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Acer Predator 15 G9-593-751X audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (91 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 11.1% lower than median
(±) | linearity of bass is average (11.2% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4% away from median
(+) | mids are linear (5.2% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 5.8% higher than median
(+) | highs are linear (5.6% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (13.4% difference to median)
Compared to same class
» 28% of all tested devices in this class were better, 8% similar, 65% worse
» The best had a delta of 6%, average was 17%, worst was 37%
Compared to all devices tested
» 10% of all tested devices were better, 3% similar, 87% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Frequency diagram in comparison (checkboxes can be checked and unchecked!)

Gestione Energetica

Gestione Energetica

L'XMG Ultra 15 ha dovuto abbandonare la tecnologia Optimus di Nvidia (questa tecnologia consente il passaggio automatico tra un adattatore grafico dedicato e uno integrato), poiché utilizza già la tecnologia G-Sync di Nvidia. I notebook con tecnologia Optimus di Nvidia e / o una CPU mobile potrebbero assorbire molto meno di 30 watt quando inattivo, come si può vedere dai dispositivi concorrenti. Sotto carico, l'XMG Ultra 15 attinge anche più potenza rispetto alla maggior parte dei notebook di fascia alta. Un picco di potenza massimo di 309 watt durante lo stress test è più simile a un PC desktop tower che a un notebook. Al fine di fornire in modo affidabile il dispositivo con una potenza sufficiente, l'XGM Ultra 15 include un enorme adattatore CA da 330 watt.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.3 / 1.3 Watt
Idledarkmidlight 28 / 31 / 38 Watt
Sotto carico midlight 100 / 309 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Schenker XMG Ultra 15
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8600K
Acer Predator 15 G9-593-751X
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
MSI GT62VR 7RE-223
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
Gigabyte P56XT
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
Alienware 15 R3
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ
Power Consumption
24%
26%
36%
27%
Idle Minimum *
28
18
36%
20
29%
13
54%
19
32%
Idle Average *
31
23
26%
24
23%
17
45%
23
26%
Idle Maximum *
38
30
21%
29
24%
22
42%
29
24%
Load Average *
100
89
11%
82
18%
85
15%
85
15%
Load Maximum *
309
213
31%
193
38%
208
33%
192
38%
Witcher 3 ultra *
206
168
18%
154
25%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Non dovresti aspettarti una buona autonomia della batteria dall'XMG Ultra 15. Con la luminosità impostata al minimo, il notebook muore dopo 3 ore e 40 minuti. Nei nostri test Wi-Fi e video, che sono condotti con il livello di luminosità impostato su circa il 50%, il portatile può durare solo per 3 ore e 14 minuti e 3 ore e 6 minuti, rispettivamente. Se si sottolinea il sistema impostando la luminosità al massimo e utilizzando applicazioni 3D impegnative, la batteria da 82-Wh morirà dopo circa 2 ore.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
3ore 40minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
3ore 14minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
3ore 06minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 59minuti
Schenker XMG Ultra 15
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8600K, 82 Wh
Acer Predator 15 G9-593-751X
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ, 90 Wh
MSI GT62VR 7RE-223
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ, 75 Wh
Gigabyte P56XT
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ, 91.2 Wh
Alienware 15 R3
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7700HQ, 99 Wh
Media della classe Gaming
 
Autonomia della batteria
64%
29%
89%
35%
19%
Reader / Idle
220
502
128%
377
71%
568
158%
382
74%
329 (39 - 1174, n=592)
50%
H.264
186
295
59%
252
35%
370
99%
266
43%
244 (88 - 506, n=122)
31%
WiFi v1.3
194
332
71%
246
27%
384
98%
264
36%
250 (78 - 622, n=268)
29%
Load
119
117
-2%
98
-18%
120
1%
102
-14%
78.6 (18 - 202, n=560)
-34%

Giudizio Complessivo

Pro

+ molte opzioni di aggiornamento
+ facile da mantenere
+ individualmente configurabile
+ temperature moderate
+ prestazioni di prima classe
+ Retroilluminazione della tastiera RGB
+ niente bloatware
+ Thunderbolt 3
+ bel suono
+ G-Sync

Contro

- Il Turbo CPU è disabilitato con applicazioni 3D impegnative
- case veramente spesso e pesante
- consuma molto
- Pannello TN con difetti
- controllo della ventola mediocre
- scarsa durata della batteria
L'XMG Ultra 15, fornito da Schenker Technologies
L'XMG Ultra 15, fornito da Schenker Technologies

Lo Schenker XMG Ultra 15 eredita i punti di forza e le debolezze del suo fratello da 17 pollici, l'XMG Ultra 17. A nostro avviso, il case di facile manutenzione merita molto credito (sia la CPU che la GPU possono teoricamente essere sostituite! ). Può essere ampiamente personalizzato nella configurazione online di Schenker. I dispositivi di input, la qualità audio e le porte (Thunderbolt 3) sono tutti all'altezza del prezzo di XMG.

Nel frattempo, il display a 120 Hz con capacità G-Sync lascia un'impressione piuttosto mista. La buona luminosità e i bassi tempi di risposta possono a stento eliminare la sensazione di disappunto lasciata dalla scarsa precisione del colore, dall'uniformità della luminosità mediocre, dagli angoli di visualizzazione mediocri e dal valore alquanto elevato del nero.

Il più grande punto di critica che abbiamo riguarda il rumore della ventola. Nonostante la cassa spessa, il 15 pollici produce molto rumore durante i giochi. Inoltre, tende a produrre un sacco di rumore inutile quando si lavora su piccoli compiti. Poiché il processore e la scheda grafica non raggiungono mai temperature critiche, c'è un po 'di spazio per una soluzione di raffreddamento più silenziosa. A tal fine, è sempre possibile regolare manualmente la velocità della ventola tramite l'utility "Control Center". La modesta durata della batteria è un altro motivo per cui l'XMG Ultra 15 non riceve una "A" da noi.

Tuttavia, quando prendi in considerazione tutti gli aspetti, vedrai che l'XMG Ultra 15 si colloca abbastanza bene contro concorrenti come Acer Predator 15, MSI GT62VR 7RE ed Alienware 15 R3.

Schenker XMG Ultra 15 - 03/05/2018 v6
Florian Glaser

Chassis
75 / 98 → 77%
Tastiera
83%
Dispositivo di puntamento
81%
Connettività
76 / 81 → 94%
Peso
53 / 10-66 → 77%
Batteria
69%
Display
80%
Prestazioni di gioco
98%
Prestazioni Applicazioni
99%
Temperatura
87 / 95 → 92%
Rumorosità
62 / 90 → 69%
Audio
80%
Media
79%
86%
Gaming - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Portatile Schenker XMG Ultra 15 (Clevo P751TM1-G)
Florian Glaser, 2018-03-25 (Update: 2018-03-25)