Notebookcheck

Recensione del Laptop Asus ROG Mothership GZ700GX

Gaming 2-in-1. Grazie ai suoi prodotti particolarmente innovativi, Asus è stata spesso al centro dell'attenzione in passato. Ora, con il ROG GZ700 e dopo il ROG GX700 raffreddato ad acqua, arriva un altro portatile gaming insolito. Questo dispositivo da 17" si distingue per il suo design convertibile. Tuttavia, il prezzo ci lascia senza parole.
Florian Glaser, 👁 Florian Glaser (traduzione a cura di G. De Luca),
Asus ROG Mothership GZ700GX

Un anno fa abbiamo dato un'occhiata più da vicino a un prototipo del GZ700. Ora, alla fine del 2019 e anche se a malapena qualche fornitore cataloga il ROG Mothership, è arrivato il momento del prodotto finale. È improbabile che questo dispositivo da 17" sia ben accolto dal mercato di massa, dove presumibilmente attirerà solo pochi acquirenti. Con il suo prezzo elevato di 6.500 dollari, il GZ7000GX è tra i portatili da gioco più costosi di sempre (per quanto ne sappiamo, solo l'Acer Predator 21 X con un display gigante curvo è ancora più costoso).

Per giustificare in qualche modo il prezzo incredibilmente alto, Asus integra molta tecnologia nel 2 in 1. Il processore è il modello di laptop più potente della generazione Coffee Lake di Intel, il Core i9-9980HK. Allo stesso modo, è presente anche il modello di fascia più alta della serie Turing di Nvidia, la GeForce RTX 2080. Questo pacchetto è completato da 64 GB di DDR4-RAM (4x 16 GB @2,666 MHz) e da un SSD RAID che consiste di tre SSD NVMe con 512 GB ciascuno. Infine, un pannello IPS capace di G-Sync con 144 Hz si occupa dell'immagine.

I concorrenti del GZ700GX includono altri portatili da 17" per il gaming con RTX 2080 come l'MSI GE75 9SG, HP Omen 17, MSI GT76 9SG, Alienware Area 51m e l'Asus ROG G703GXR di Asus. Abbiamo incluso i risultati di questi concorrenti nelle seguenti tabelle a scopo di confronto.

Asus ROG Mothership GZ700GX (ROG Mothership GZ700 Serie)
Processore
Intel Core i9-9980HK 8 x 2.4 - 5 GHz, Coffee Lake-H
Scheda grafica
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile - 8192 MB, Core: 1675 MHz, Memoria: 1788 MHz, GDDR6, ForceWare 441.41, Optimus oder G-Sync
Memoria
65536 MB 
, 4x 16 GB SO-DIMM DDR4-2666, dual-channel, tutti gli slots occupati
Schermo
17.3 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 127 PPI, AU Optronics B173HAN04.0 (AUO409D), IPS, Full-HD, 144 Hz, lucido: no, schermo sganciabile
Scheda madre
Intel HM370
Harddisk
1x Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ + 2x Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8 (RAID 0), 1536 GB 
, Slots: 3x M.2 Type 2280
Scheda audio
Realtek ALC295 @ Intel Cannon Point PCH - cAVS
Porte di connessione
1 USB 3.0 / 3.1, 5 USB 3.1 Gen 2, 1 Thunderbolt, 1 HDMI, 2 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: uscita cuffie, ingresso microfono, Lettore schede: SD,SDHC,SDXC, Sensore luminosità
Rete
Realtek RTL8125 2.5GBe Family Ethernet Controller (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Intel Wi-Fi 6 AX200 (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5/ax = Wi-Fi 6), Bluetooth 5
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 30 x 410 x 320
Batteria
90 Wh ioni di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: FHD
Altre caratteristiche
Casse: 4x 4W, Tastiera: Chiclet RGB, Illuminazione Tastiera: si, 2x alimentatori da 280-Watt, zaino, auricolare di gioco Cerberus, mouse gaming Gladius II, Armoury Crate, 24 Mesi Garanzia
Peso
4.76 kg, Alimentazione: 1.686 kg
Prezzo
7000 EUR
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Punteggio
Data
Modello
Peso
Altezza
Dimensione
Risoluzione
Miglior Prezzo
85 %
12/2019
Asus ROG Mothership GZ700GX
i9-9980HK, GeForce RTX 2080 Mobile
4.8 kg30 mm17.3"1920x1080
86 %
10/2019
Asus ROG G703GXR
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Mobile
4.7 kg48 mm17.3"1920x1080
85 %
08/2019
HP Omen 17-cb0020ng
i9-9880H, GeForce RTX 2080 Mobile
3.3 kg27 mm17.3"1920x1080
86 %
05/2019
MSI GE75 9SG
i9-9880H, GeForce RTX 2080 Mobile
2.7 kg27.5 mm17.3"1920x1080
86 %
07/2019
MSI GT76 Titan DT 9SG
i9-9900K, GeForce RTX 2080 Mobile
4.2 kg42 mm17.3"1920x1080
86 %
03/2019
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
i9-9900K, GeForce RTX 2080 Mobile
3.9 kg42 mm17.3"1920x1080

Case

Come già detto, il ROG Mothership è un portatile 2 in 1. La tastiera può essere staccata e ripiegata per un'esperienza d'uso più flessibile, permettendo di usare il display in modo indipendente (come un normale monitor). Anche se il meccanismo di fissaggio della tastiera funziona relativamente bene grazie ai magneti, a volte può sembrare un po' goffo.

La cerniera del display non merita critiche. Allo stesso modo, il supporto si è dimostrato sorprendentemente stabile durante tutti i nostri test. Lo stesso non si può dire, tuttavia, per la tastiera. Anche se agganciata, l'area centrale è particolarmente suscettibile alle flessioni.

Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX

Il design sembra piuttosto futuristico, tipico dei dispositivi Asus. Non solo la tastiera, ma anche il bordo inferiore del display sono illuminati. La qualità costruttiva del GZ700 è di altissimo livello. Tutti gli elementi del nostro dispositivo non mostrano problemi di transizione tra i componenti. Anche la qualità dei materiali non lascia nulla a desiderare. Le superfici metalliche conferiscono al portatile un aspetto e una sensazione di alta qualità.

Con 4,8 kg (~10,6 lb), il GZ700 è molto pesante. Alcuni dei dispositivi concorrenti sono più leggeri di 1 kg (~2.2 lb). In termini di spessore, il portatile Asus si trova tra l'HP Omen 17 o MSI GE75 9SG (2,7 cm/~1.1 in) e l'Alienware Area 51m o MSI GT76 9SG (4,2 cm/~1.65 in).

Confronto Dimensioni

425 mm 319 mm 48 mm 4.7 kg402.6 mm 319.2 mm 42 mm 3.9 kg410 mm 320 mm 30 mm 4.8 kg397 mm 330 mm 42 mm 4.2 kg405 mm 295 mm 27 mm 3.3 kg397 mm 268.5 mm 27.5 mm 2.7 kg

Connessioni

Porte

La selezione delle porte rispecchia il prezzo. Ci sono in totale 6 porte USB, 5 delle quali supportano lo standard 3.1 Gen 2. 2 delle porte USB hanno il fattore di forma Type-C (1x con supporto DisplayPort e 1x con supporto Thunderbolt 3). Inoltre, sono presenti un'uscita HDMI, due prese audio (cuffia + microfono), un lettore di schede e una porta Kensington Lock. C'è anche una porta LAN da 2.5-GB/s.

Poiché tutte le porte si trovano sull'unità display, c'è abbastanza spazio per un mouse esterno davanti o ai lati dell'apparecchio. Qui, a differenza di molti altri portatili, ci sono pochi modi per i cavi collegati di intralciare l'utilizzo.

A sinistra: Thunderbolt 3, USB Type-A 3.0, Microfono, cuffie, RJ45 LAN, 2x USB Type-A 3.1 Gen 2
A sinistra: Thunderbolt 3, USB Type-A 3.0, Microfono, cuffie, RJ45 LAN, 2x USB Type-A 3.1 Gen 2
A destra: 2x alimentatori AC, HDMI, USB Type-A 3.1 Gen 2, USB-C 3.1 Gen 2, lettore schede
A destra: 2x alimentatori AC, HDMI, USB Type-A 3.1 Gen 2, USB-C 3.1 Gen 2, lettore schede

SD Card Reader

Purtroppo il lettore di schede installato non è uno dei modelli più veloci. Con circa 80-90 MB/s per operazioni sequenziali di lettura e scrittura su immagini, raggiunge solo un risultato medio (allo stesso livello dell'HP Omen 17) rispetto alla concorrenza. Con il ROG G703GXR, Asus mostra il modo giusto di procedere, poiché il suo lettore di schede esaurisce quasi completamente le capacità della nostra scheda di riferimento. Nel frattempo, l'MSI GE75 è il più lento e raggiunge solo le velocità USB 2.0.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Asus ROG G703GXR
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
194 MB/s ∼100% +134%
Media della classe Gaming
  (11.7 - 212, n=278)
92.8 MB/s ∼48% +12%
Asus ROG Mothership GZ700GX
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
83 MB/s ∼43%
HP Omen 17-cb0020ng
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
76 MB/s ∼39% -8%
MSI GE75 9SG
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
27.14 MB/s ∼14% -67%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Asus ROG G703GXR
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
246 MB/s ∼100% +170%
Media della classe Gaming
  (13.4 - 257, n=276)
110 MB/s ∼45% +21%
Asus ROG Mothership GZ700GX
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
91 MB/s ∼37%
HP Omen 17-cb0020ng
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
81 MB/s ∼33% -11%
MSI GE75 9SG
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
33.17 MB/s ∼13% -64%

Comunicazioni

Il nuovissimo chip AX200 di Intel funge da modulo wireless. I risultati elencati nella tabella non sono direttamente comparabili con quelli dei dispositivi concorrenti. Abbiamo recentemente aggiornato la nostra configurazione di prova da un router ac (Linksys EA8500) a un router ax (Netgear Nighthawk AX12). Quest'ultimo fa sì che la velocità nel nostro test di portata sia approssimativamente doppia. Le velocità di trasferimento superiori a 1.400 MB/s sono un risultato eccellente.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Asus ROG Mothership GZ700GX
Intel Wi-Fi 6 AX200
1490 MBit/s ∼100%
MSI GT76 Titan DT 9SG
Killer Wi-Fi 6 AX1650x Wireless Network Adapter (200NGW)
690 MBit/s ∼46% -54%
Media della classe Gaming
  (141 - 1670, n=320)
681 MBit/s ∼46% -54%
Asus ROG G703GXR
Intel Wireless-AC 9560
676 MBit/s ∼45% -55%
HP Omen 17-cb0020ng
Intel Wi-Fi 6 AX200
675 MBit/s ∼45% -55%
MSI GE75 9SG
Intel Cannon Lake-H/S CNVi: WiFi
661 MBit/s ∼44% -56%
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
652 MBit/s ∼44% -56%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Asus ROG Mothership GZ700GX
Intel Wi-Fi 6 AX200
1420 MBit/s ∼100%
HP Omen 17-cb0020ng
Intel Wi-Fi 6 AX200
749 MBit/s ∼53% -47%
MSI GT76 Titan DT 9SG
Killer Wi-Fi 6 AX1650x Wireless Network Adapter (200NGW)
730 MBit/s ∼51% -49%
MSI GE75 9SG
Intel Cannon Lake-H/S CNVi: WiFi
680 MBit/s ∼48% -52%
Asus ROG G703GXR
Intel Wireless-AC 9560
677 MBit/s ∼48% -52%
Media della classe Gaming
  (144 - 1645, n=320)
632 MBit/s ∼45% -55%
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
629 MBit/s ∼44% -56%

Accessori

Oltre alle porte e ai componenti, anche la dotazione è generosa. Con un mouse da gioco (Gladius II) e un auricolare da gioco (Cerberus) inclusi nella confezione gigante, i giocatori possono iniziare subito a giocare. In viaggio, il portatile e gli accessori possono essere riposti nello zaino incluso. Per alimentare il GZ700 non uno, ma due adattatori AC da 280 Watt, che hanno un peso combinato di 1,7 kg (~3,7 lb).

Manutenzione

A differenza della maggior parte dei portatili, gran parte dell'hardware non è installata all'interno dell'unità base, ma piuttosto dietro/sotto il display. Per accedere all'hardware all'interno, la piastra posteriore del display deve essere rimossa (7 viti Philips e 4 viti Torx). Successivamente, quasi tutti i componenti sono accessibili, come potete vedere nelle nostre foto. Questo include lo spazio di archiviazione (3x slots M.2 con coperchio), il modulo wireless, la batteria e la soluzione di raffreddamento. Ci sono due ventole e più tubi di calore, che si estendono su CPU e GPU. Purtroppo, solo 2 dei 4 slots RAM sono accessibili.

Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX
Asus ROG Mothership GZ700GX

Dispositivi di Input

Tastiera

Come per alcuni parenti della serie GX, la tastiera si trova nella parte anteriore. Non ci sono poggiapolsi, cosa insolita per i portatili. Nonostante non sia un modello meccanico, la tastiera fa una buona impressione. Tra gli aspetti positivi vi sono l'illuminazione RGB con impostazioni multiple (varie modalità) e un'esperienza di digitazione nitida tutt'intorno.

Tuttavia, siamo stati meno soddisfatti delle dimensioni dei tasti. I tasti freccia e la fila di tasti F sono particolarmente piccoli. Di positivo: Grazie alla batteria integrata, l'unità tastiera è alimentata anche quando è staccata e non necessita di cavo.

Tastiera RGB e combinazione touchpad-numpad
Tastiera RGB e combinazione touchpad-numpad

Touchpad

Il touchpad lascia una sensazione mista. Mentre a 8 cm (~3,15 in), la lunghezza è più che sufficiente, la larghezza di soli 6 cm (~2,36 in) è molto ridotta. Gli utenti dovranno riadattare le dita quando si tratta di distanze maggiori o di operazioni di trascinamento. Tuttavia, siamo rimasti impressionati dalla caratteristica che permette al touchpad di trasformarsi in un tastierino numerico alla pressione di un pulsante (vedi immagine). I pulsanti dedicati del mouse non sono niente di strano. Lo stesso vale per la precisione, le proprietà di scorrimento e il supporto multitouch (come nei gesti).

Display

Anche se sempre più computer portatili sono dotati di display a 240 o addirittura 300 Hz, gli schermi a 144 Hz continuano ad essere una buona scelta per i giocatori.

300
cd/m²
302
cd/m²
272
cd/m²
285
cd/m²
283
cd/m²
294
cd/m²
276
cd/m²
282
cd/m²
271
cd/m²
Distribuzione della luminosità
AU Optronics B173HAN04.0 (AUO409D)
X-Rite i1Pro 2
Massima: 302 cd/m² Media: 285 cd/m² Minimum: 31 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 90 %
Al centro con la batteria: 283 cd/m²
Contrasto: 1230:1 (Nero: 0.23 cd/m²)
ΔE Color 5.87 | 0.6-29.43 Ø5.9, calibrated: 1.82
ΔE Greyscale 7.19 | 0.64-98 Ø6.1
90% sRGB (Argyll 3D) 58% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.41
Asus ROG Mothership GZ700GX
AU Optronics B173HAN04.0 (AUO409D), IPS, 1920x1080
Asus ROG G703GXR
AU Optronics B173HAN04.0 (AUO409D), IPS, 1920x1080
HP Omen 17-cb0020ng
CMN175D, IPS, 1920x1080
MSI GE75 9SG
Chi Mei N173HCE-G33, AHVA, 1920x1080
MSI GT76 Titan DT 9SG
Chi Mei N173HCE-G33 (CMN175C), IPS, 1920x1080
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
LG Philips 173WFG, IPS, 1920x1080
Response Times
-15%
-101%
9%
-15%
-62%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
6 (3, 3)
6.4 (3.4, 3)
-7%
17.6 (8.4, 9.2)
-193%
7.2 (3.8, 3.4)
-20%
8 (4.4, 3.6)
-33%
13.2 (8, 5.2)
-120%
Response Time Black / White *
10.4 (6, 4.4)
12.8 (7.6, 5.2)
-23%
11.2 (6, 5.2)
-8%
6.6 (3.2, 3.4)
37%
10 (5.2, 4.8)
4%
10.8 (6, 4.8)
-4%
PWM Frequency
25510 (44)
26040 (10)
26040 (20)
Screen
10%
28%
25%
25%
-3%
Brightness middle
283
290
2%
360
27%
400.7
42%
396
40%
335.2
18%
Brightness
285
281
-1%
342
20%
372
31%
373
31%
297
4%
Brightness Distribution
90
91
1%
91
1%
89
-1%
89
-1%
82
-9%
Black Level *
0.23
0.2
13%
0.26
-13%
0.34
-48%
0.33
-43%
0.66
-187%
Contrast
1230
1450
18%
1385
13%
1179
-4%
1200
-2%
508
-59%
Colorchecker DeltaE2000 *
5.87
4.77
19%
1.91
67%
1.33
77%
2.04
65%
2.02
66%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
11.01
9.08
18%
4.08
63%
3.51
68%
3.85
65%
7.23
34%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
1.82
1.46
20%
0.78
57%
1.39
24%
0.82
55%
1.17
36%
Greyscale DeltaE2000 *
7.19
5.83
19%
2.72
62%
1.3
82%
2.83
61%
3.2
55%
Gamma
2.41 91%
2.47 89%
2.37 93%
2.24 98%
2.49 88%
2.16 102%
CCT
8239 79%
8076 80%
6692 97%
6735 97%
7113 91%
6746 96%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
58
59
2%
60
3%
58.2
0%
59
2%
61.3
6%
Color Space (Percent of sRGB)
90
92
2%
96
7%
92.1
2%
94
4%
96.9
8%
Media totale (Programma / Settaggio)
-3% / 6%
-37% / 8%
17% / 22%
5% / 19%
-33% / -12%

* ... Meglio usare valori piccoli

Il GZ700 viene fornito con un pannello IPS AU Optronics IPS da 17" con il numero di modello B173HAN04.0. L'Asus G703GXR utilizza lo stesso pannello. Il pannello si comporta bene in gran parte dei nostri test.

CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Saturation sweeps
CalMAN: Saturation sweeps
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: Scala di grigi (calibrato)
CalMAN: Scala di grigi (calibrato)
CalMAN: Saturation sweeps (calibrato)
CalMAN: Saturation sweeps (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)

A parte il valore di luminosità mediocre (circa 285 cd/m²) e una precisione del colore relativamente scarsa (tonalità blu), l'esperienza visiva è buona. Un valore del nero di 0,23 cd/m² e un rapporto di contrasto di 1.230:1 sono rispettabili. Con questi valori, il GZ700 è alla pari con la concorrenza.

Asus GZ700GX vs sRGB (90%)
Asus GZ700GX vs sRGB (90%)
Asus GZ700GX vs AdobeRGB (58%)
Asus GZ700GX vs AdobeRGB (58%)

Non ci sono anomalie in termini di spazio colore (90% sRGB), angoli di visione o illuminazione. Per un pannello IPS, i tempi di risposta sono sorprendentemente bassi. Con 6-10 ms, anche i giochi veloci dovrebbero rimanere in gran parte immuni all'effetto ghosting.

Retroilluminazione
Retroilluminazione
Disposizione Subpixel
Disposizione Subpixel
Angoli di visuale
Angoli di visuale

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
10.4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 6 ms Incremento
↘ 4.4 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 11 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.6 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 3 ms Incremento
↘ 3 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 5 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (39.2 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 18037 (minimo: 5 - massimo: 2500000) Hz è stata rilevata.

Test Conditions

Lo strumento preinstallato Armoury Crate offre agli utenti la possibilità di regolare il sistema in vari modi. Ad esempio, gli utenti possono passare da un profilo di potenza all'altro (silenzioso, performante e turbo) e scegliere la tecnologia di switching grafico Optimus o la tecnologia G-Sync. Se non diversamente specificato, tutti i nostri test sono stati eseguiti utilizzando la modalità di prestazione con G-Sync attivo. L'esecuzione dei test con altre impostazioni può produrre risultati molto diversi.

Armoury Crate
Armoury Crate
Armoury Crate
Armoury Crate
Armoury Crate
Armoury Crate

Prestazioni

Il ROG Mothership è un sostituto del desktop purosangue che gestisce senza sforzo anche le applicazioni più impegnative e presumibilmente offre prestazioni sufficienti per gli anni a venire.

CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
HWiNFO
GPU-Z
AS SSD benchmark
CrystalDiskMark
LatencyMon

Processore

Niente mezze misure: Questo è l'approccio che Asus ha adottato con l'hardware del GZ700. Il Core i9-9980HK di Intel è uno dei migliori esempi di questo. Il modello a otto cores non solo dispone di un moltiplicatore sbloccato, ma anche di 16 MB di cache L3 e di una frequenza massima molto alta di 5,0 GHz.

Single-core rendering
Single-core rendering
Multi-core rendering
Multi-core rendering
Carico GPU
Carico GPU

Di positivo il ROG Mothership fa un uso abbastanza buono del suo potenziale Turbo Boost. Nel Cinebench R15 abbiamo misurato una velocità di clock compresa tra 4,2 e 4,5 GHz per un carico single-core o 4,2 GHz esattamente con tutti i cores attivi.

010203040506070809010011012013014015016017018019020021022023024025026027028029030031032033034035036037038039040041042043044045046047048049050051052053054055056057058059060061062063064065066067068069070071072073074075076077078079080081082083084085086087088089090091092093094095096097098099010001010102010301040105010601070108010901100111011201130114011501160117011801190120012101220123012401250126012701280129013001310132013301340135013601370138013901400141014201430144014501460147014801490150015101520153015401550156015701580159016001610162016301640165016601670168016901700171017201730174017501760177017801790180018101820183018401850186018701880189019001910192019301940195019601970198019902000201020202030Tooltip
Asus ROG Mothership GZ700GX Intel Core i9-9980HK, Intel Core i9-9980HK: Ø1650 (1611.73-1806)
MSI GE75 9SG Intel Core i9-9880H, Intel Core i9-9880H: Ø1619 (1602.44-1728.31)
MSI GT76 Titan DT 9SG Intel Core i9-9900K, Intel Core i9-9900K: Ø1998 (1943.92-2022.14)
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080 Intel Core i9-9900K, Intel Core i9-9900K: Ø1875 (1847.15-1952.27)

Queste velocità di clock mettono il GZ700 davanti ai concorrenti 9880H HP Omen 17 e MSI GE75 9SG. Solo i portatili da gioco basati su processore desktop raggiungono risultati ancora migliori. Il Core i9-9980HK non riesce a tenere il passo con il Core i9-9900K all'interno dell'Alienware Area 51m e dell'MSI GT76 9SG. Nel frattempo, l'attuale scelta "predefinita" della CPU del laptop, il modello Core i7-9750H a sei cores, può rallentare fino al 30%.

Cinebench R20
CPU (Single Core)
MSI GT76 Titan DT 9SG
Intel Core i9-9900K
509 Points ∼100% +14%
HP Omen 17-cb0020ng
Intel Core i9-9880H
467 Points ∼92% +5%
Asus ROG Mothership GZ700GX
Intel Core i9-9980HK
445 Points ∼87%
Media della classe Gaming
  (340 - 511, n=96)
442 Points ∼87% -1%
MSI GE75 9SG
Intel Core i9-9880H
441 Points ∼87% -1%
Asus ROG G703GXR
Intel Core i7-9750H
423 Points ∼83% -5%
CPU (Multi Core)
MSI GT76 Titan DT 9SG
Intel Core i9-9900K
4926 Points ∼100% +19%
Asus ROG Mothership GZ700GX
Intel Core i9-9980HK
4150 Points ∼84%
MSI GE75 9SG
Intel Core i9-9880H
3712 Points ∼75% -11%
Asus ROG G703GXR
Intel Core i7-9750H
3110 Points ∼63% -25%
HP Omen 17-cb0020ng
Intel Core i9-9880H
2953 Points ∼60% -29%
Media della classe Gaming
  (1530 - 6321, n=97)
2844 Points ∼58% -31%
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
MSI GT76 Titan DT 9SG
Intel Core i9-9900K
212 Points ∼100% +13%
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
Intel Core i9-9900K
207 Points ∼98% +10%
HP Omen 17-cb0020ng
Intel Core i9-9880H
197 Points ∼93% +5%
MSI GE75 9SG
Intel Core i9-9880H
189 Points ∼89% +1%
Asus ROG Mothership GZ700GX
Intel Core i9-9980HK
188 Points ∼89%
Asus ROG G703GXR
Intel Core i7-9750H
171 Points ∼81% -9%
Media della classe Gaming
  (77 - 215, n=578)
159 Points ∼75% -15%
CPU Multi 64Bit
MSI GT76 Titan DT 9SG
Intel Core i9-9900K
2022 Points ∼100% +12%
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
Intel Core i9-9900K
1979 Points ∼98% +10%
Asus ROG Mothership GZ700GX
Intel Core i9-9980HK
1806 Points ∼89%
MSI GE75 9SG
Intel Core i9-9880H
1721 Points ∼85% -5%
HP Omen 17-cb0020ng
Intel Core i9-9880H
1450 Points ∼72% -20%
Asus ROG G703GXR
Intel Core i7-9750H
1256 Points ∼62% -30%
Media della classe Gaming
  (196 - 2804, n=582)
885 Points ∼44% -51%
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
188 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1806 Points
Aiuto

Prestazioni di sistema

Le prestazioni del sistema sono sublimi. 6.789 punti in PCMark 10 è un risultato che merita rispetto; solo l'Alienware 51m raggiunge un punteggio leggermente più alto. Soggettivamente, Windows 10 è molto reattivo e si avvia in pochi secondi. Anche i tempi di caricamento sono piacevolmente brevi.

PCMark 10 - Score
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K, 2x SK Hynix PC400 512GB (RAID 0)
7006 Points ∼100% +3%
Asus ROG Mothership GZ700GX
GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9980HK, 1x Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ + 2x Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8 (RAID 0)
6789 Points ∼97%
MSI GT76 Titan DT 9SG
GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K, 2x Samsung PM961 MZVLW256HEHP (RAID 0)
6599 Points ∼94% -3%
HP Omen 17-cb0020ng
GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9880H, 2x Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ (RAID 0)
6558 Points ∼94% -3%
MSI GE75 9SG
GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9880H, Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR
6306 Points ∼90% -7%
Asus ROG G703GXR
GeForce RTX 2080 Mobile, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5780 Points ∼83% -15%
Media della classe Gaming
  (2603 - 7511, n=269)
5302 Points ∼76% -22%

Dispositivi di archiviazione

Anche in termini di prestazioni dello spazio di archiviazione, il ROG Mothership insegue i record. Asus si adatta al dispositivo da 17" con un totale di tre SSD NVMe M.2 (1x Samsung PM981 + 2x Intel 760p), che funzionano in RAID 0 e hanno una capacità totale di 1,5 TB. Con velocità di lettura e scrittura sequenziale di 4.000 MB/s (benchmark AS SSD), lascia il resto della concorrenza nella polvere.

Asus ROG Mothership GZ700GX
1x Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ + 2x Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8 (RAID 0)
Asus ROG G703GXR
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
HP Omen 17-cb0020ng
2x Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ (RAID 0)
MSI GE75 9SG
Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR
MSI GT76 Titan DT 9SG
2x Samsung PM961 MZVLW256HEHP (RAID 0)
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
2x SK Hynix PC400 512GB (RAID 0)
AS SSD
-18%
-14%
-11%
-9%
-18%
Score Total
4412
3856
-13%
3994
-9%
4899
11%
4740
7%
4390
0%
4K-64 Write
1177.96
1647.26
40%
1137.51
-3%
1799.48
53%
1572.6
34%
1350.17
15%
4K-64 Read
1315.47
1091.52
-17%
1352.34
3%
1641.92
25%
1609.21
22%
1560.96
19%
4K Write
123.72
97.09
-22%
98.01
-21%
89.17
-28%
95.93
-22%
91.77
-26%
4K Read
37.41
43.83
17%
41.2
10%
27.02
-28%
30.42
-19%
24.14
-35%
Seq Write
4145.59
1888.14
-54%
2607.74
-37%
2381.34
-43%
2214.18
-47%
2334.75
-44%
Seq Read
4401.2
1030.27
-77%
2568.29
-42%
1358.11
-69%
2645.51
-40%
2081.75
-53%
1x Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ + 2x Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8 (RAID 0)
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 9006 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 4413 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 580.7 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 509.8 MB/s
CDM 5 Read Seq: 5378 MB/s
CDM 5 Write Seq: 4081 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 60.46 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 159.5 MB/s

Prestazioni GPU

Per poter sfruttare la frequenza di aggiornamento di 144-Hz del display Full-HD, il modello DirectX 12 ad altissime prestazioni il modello Nvidia GeForce RTX 2080 è installato nel laptop. 2.944 unità shader e 8 GB GDDR6-VRAM (interfaccia a 256 bit) sono eccezionali.

3DMark 11 Performance
28126 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
55579 punti
3DMark Fire Strike Score
22005 punti
3DMark Time Spy Score
10150 punti
Aiuto

Secondo lo strumento GPU-Z, Asus ha aumentato la velocità della memoria dal valore base di 1.750 a 1.788 MHz e il core clock da 1.575 a 1.675 MHz. Grazie al GPU boost, sono possibili frequenze ancora più elevate. Come dimostrano il nostro benchmark Unigine Heaven 4.0 (una sola esecuzione) e i nostri test "The Witcher 3" (60 minuti @FHD/Ultra), gli utenti possono aspettarsi una velocità di clock di circa 1.720-1.740 MHz - un buon risultato per un portatile RTX 2080.

05101520253035404550556065707580859095100105110Tooltip
Asus ROG Mothership GZ700GX GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9980HK, 1x Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ + 2x Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8 (RAID 0): Ø100 (95-104)

I punteggi dei benchmarks 3DMark 13 e 3DMark 11 pongono questo dispositivo da 17" al primo posto o in sua prossimità.

3DMark
2560x1440 Port Royal Graphics
Asus ROG Mothership GZ700GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
6005 Points ∼100%
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
5852 Points ∼97% -3%
MSI GT76 Titan DT 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
5660 Points ∼94% -6%
HP Omen 17-cb0020ng
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
5582 Points ∼93% -7%
Asus ROG G703GXR
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
5543 Points ∼92% -8%
MSI GE75 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
5538 Points ∼92% -8%
Media della classe Gaming
  (1097 - 6005, n=93)
4088 Points ∼68% -32%
2560x1440 Time Spy Graphics
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
10720 Points ∼100% +6%
MSI GT76 Titan DT 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
10243 Points ∼96% +1%
Asus ROG G703GXR
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
10181 Points ∼95% 0%
Asus ROG Mothership GZ700GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
10149 Points ∼95%
MSI GE75 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
9754 Points ∼91% -4%
HP Omen 17-cb0020ng
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
9480 Points ∼88% -7%
Media della classe Gaming
  (368 - 13013, n=214)
5897 Points ∼55% -42%
1920x1080 Fire Strike Graphics
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
27080 Points ∼100% +4%
Asus ROG Mothership GZ700GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
26009 Points ∼96%
Asus ROG G703GXR
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
25727 Points ∼95% -1%
MSI GT76 Titan DT 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
25126 Points ∼93% -3%
MSI GE75 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
24623 Points ∼91% -5%
HP Omen 17-cb0020ng
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
22820 Points ∼84% -12%
Media della classe Gaming
  (385 - 40636, n=601)
11934 Points ∼44% -54%
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
38485 Points ∼100% +7%
Asus ROG Mothership GZ700GX
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
35882 Points ∼93%
Asus ROG G703GXR
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
35754 Points ∼93% 0%
MSI GE75 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
34050 Points ∼88% -5%
HP Omen 17-cb0020ng
NVIDIA GeForce RTX 2080 Mobile
31826 Points ∼83% -11%
Media della classe Gaming
  (513 - 50983, n=678)
14249 Points ∼37% -60%

Prestazioni Gaming

La GeForce RTX 2080 non fatica a 1.920x1.080 pixel. Quasi tutti i titoli che abbiamo testato hanno funzionato a più di 80 FPS con il massimo dei dettagli. Solo in giochi estremamente impegnativi, come "Red Dead Redemption 2", il punteggio di 60 FPS non viene raggiunto.

The Witcher 3 - 1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K
101.1 fps ∼100% +3%
MSI GT76 Titan DT 9SG
GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9900K
100 fps ∼99% +2%
Asus ROG Mothership GZ700GX
GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9980HK
98.3 (min: 83) fps ∼97%
Asus ROG G703GXR
GeForce RTX 2080 Mobile, i7-9750H
97.1 (min: 80) fps ∼96% -1%
MSI GE75 9SG
GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9880H
95.3 fps ∼94% -3%
HP Omen 17-cb0020ng
GeForce RTX 2080 Mobile, i9-9880H
91.7 (min: 76) fps ∼91% -7%
Media della classe Gaming
  (12.6 - 115, n=370)
52.1 fps ∼52% -47%
basso medio alto ultra
The Witcher 3 (2015) 181 98.3 fps
Control (2019) 92.1 fps
Borderlands 3 (2019) 104 89.4 fps
FIFA 20 (2019) 267 262 fps
Ghost Recon Breakpoint (2019) 111 83 fps
GRID 2019 (2019) 127 89.7 fps
Call of Duty Modern Warfare 2019 (2019) 159 136 fps
Need for Speed Heat (2019) 99.2 90.1 fps
Star Wars Jedi Fallen Order (2019) 111 108 fps
Red Dead Redemption 2 (2019) 88.9 56.8 fps

Emissioni

Rumorosità

Di solito, un alto livello di prestazioni va di pari passo con un elevato rumore della ventola. Il GZ700 rientra nella stessa categoria. Da 37 a 39 dB(A) durante il periodo di inattività rappresentano il risultato peggiore nel nostro gruppo confronto. Le ventole sono molto evidenti anche durante attività innocue come il lavoro d'ufficio, la riproduzione di video e la navigazione sul web.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2034.332.93431.736.52541.640.639.236.145.33144.331.732.430.137.84044.750.45033.238.35051.351.35130.4376335.433.534.229.249.48036.638.13827.847.410038.736.837.526.932.212532.728.930.627.23516032.632.533.527.44120031.330.631.223.136.725027.226.428.821.536.631528.326.927.122.537.140033.832.531.519.842.850036.536.134.918.843.663030.332.331.317.936.880031.430.329.817.840.9100031.329.428.517.639.5125029.328.227.917.840.9160027.627.126.617.142.4200026.526.325.617.143.2250024.824.624.317.242.4315023.22322.717.138.5400022.221.521.517.234.350002019.819.217.432.6630018.518.318.217.131.8800018.418.21817.130.31000018.11818.517.127.11250018.218.217.817.123.81600018.218.117.816.920.3SPL40.139.638.93051.7N3.53.33.31.48.3median 27.6median 26.9median 27.1median 17.6median 36.8Delta4.94.65.21.94.9hearing rangehide median Fan NoiseAsus ROG Mothership GZ700GX

Durante il gaming, le ventole aumentano la loro velocità in modo significativo e raggiungono fino a 52 dB(A) - un livello di rumore che distrae. Anche per gli utenti sensibili al rumore, una media di 48 dB(A) mentre giocano a "The Witcher 3" non è un buon risultato. Di conseguenza, un paio di cuffie sono quasi una necessità per il gaming.

Rumorosità

Idle
37 / 38 / 39 dB(A)
Sotto carico
40 / 52 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 30 dB(A)
Asus ROG Mothership GZ700GX
i9-9980HK, GeForce RTX 2080 Mobile
Asus ROG G703GXR
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Mobile
HP Omen 17-cb0020ng
i9-9880H, GeForce RTX 2080 Mobile
MSI GE75 9SG
i9-9880H, GeForce RTX 2080 Mobile
MSI GT76 Titan DT 9SG
i9-9900K, GeForce RTX 2080 Mobile
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
i9-9900K, GeForce RTX 2080 Mobile
Media della classe Gaming
 
Noise
4%
0%
6%
-5%
-1%
8%
off /ambiente *
30
30
-0%
30
-0%
28.2
6%
30
-0%
28.1
6%
29.4 (25 - 32, n=372)
2%
Idle Minimum *
37
33
11%
34
8%
30.4
18%
33
11%
28.1
24%
31.4 (28 - 42, n=795)
15%
Idle Average *
38
34
11%
35
8%
30.4
20%
34
11%
28.6
25%
32.6 (28 - 46.6, n=795)
14%
Idle Maximum *
39
35
10%
36
8%
33.4
14%
44
-13%
51
-31%
34.7 (28 - 52, n=795)
11%
Load Average *
40
38
5%
51
-28%
37.1
7%
47
-18%
51
-28%
40.9 (28 - 59, n=796)
-2%
Witcher 3 ultra *
48
50
-4%
47
2%
54.2
-13%
53
-10%
51
-6%
Load Maximum *
52
54
-4%
51
2%
56.4
-8%
59
-13%
51
2%
48.4 (38.9 - 64.1, n=796)
7%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Lo sviluppo di calore rimane modesto. Anche a pieno carico con FurMark & Prime95, la temperatura della CPU non supera i 90 °C (~194 °F; circa 60/~140 °F a 70 °C/~158 °F @The Witcher 3). Durante lo stress test, la GPU si stabilizza a una temperatura moderata di 76 °C (~169 °F).

The Witcher 3
The Witcher 3
Stress test
Stress test
Carico massimo lato frontale
Carico massimo lato frontale
Carico massimo lato posteriore
Carico massimo lato posteriore

Le temperature di superficie del case variano in modo significativo. Mentre l'unità tastiera rimane comodamente fredda in qualsiasi situazione, il retro del display può raggiungere fino a 51 °C (~124 °F).

Carico massimo
 31 °C39 °C34 °C 
 27 °C27 °C28 °C 
 27 °C27 °C27 °C 
Massima: 39 °C
Media: 29.7 °C
49 °C49 °C50 °C
50 °C51 °C45 °C
31 °C32 °C39 °C
Massima: 51 °C
Media: 44 °C
Alimentazione (max)  48 °C | Temperatura della stanza 22 °C | Voltcraft IR-900
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 29.7 °C / 85 F, rispetto alla media di 33.3 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Gaming.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 39 °C / 102 F, rispetto alla media di 39.7 °C / 103 F, che varia da 21.6 a 68.8 °C per questa classe Gaming.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 51 °C / 124 F, rispetto alla media di 42.4 °C / 108 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 25 °C / 77 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.3 °C / 92 F.
(+) Riproducendo The Witcher 3, la temperatura media per il lato superiore e' di 28.2 °C / 83 F, rispetto alla media del dispositivo di 33.3 °C / 92 F.
(+) I poggiapolsi e il touchpad sono piu' freddi della temperatura della pelle con un massimo di 27 °C / 80.6 F e sono quindi freddi al tatto.
(±) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 28.8 °C / 83.8 F (+1.8 °C / 3.2 F).
Asus ROG Mothership GZ700GX
i9-9980HK, GeForce RTX 2080 Mobile
Asus ROG G703GXR
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Mobile
HP Omen 17-cb0020ng
i9-9880H, GeForce RTX 2080 Mobile
MSI GE75 9SG
i9-9880H, GeForce RTX 2080 Mobile
MSI GT76 Titan DT 9SG
i9-9900K, GeForce RTX 2080 Mobile
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
i9-9900K, GeForce RTX 2080 Mobile
Media della classe Gaming
 
Heat
-9%
-12%
-27%
-8%
-17%
-9%
Maximum Upper Side *
39
46
-18%
47
-21%
48.8
-25%
51
-31%
47
-21%
45.9 (28 - 68.8, n=760)
-18%
Maximum Bottom *
51
49
4%
54
-6%
52
-2%
57
-12%
58.8
-15%
49.7 (25.9 - 78, n=758)
3%
Idle Upper Side *
25
31
-24%
32
-28%
36.2
-45%
26
-4%
31
-24%
30.7 (21.6 - 46.8, n=712)
-23%
Idle Bottom *
33
32
3%
30
9%
44.4
-35%
28
15%
35
-6%
31.8 (21.1 - 50.3, n=710)
4%

* ... Meglio usare valori piccoli

Altoparlanti

In termini di analisi audio, il GZ700 produce il miglior suono di tutti i portatili da gioco che abbiamo testato. Secondo la scheda tecnica, il ROG Mothership comprende 4 altoparlanti da 4 watt ciascuno. Producono un suono abbastanza potente, chiaro e bilanciato, anche se secondo l'autore sembra un po' noioso.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2031.731.72536.138.63130.131.94033.247.35030.447.56329.234.98027.84110026.949.312527.265.116027.472.420023.167.125021.569.931522.571.940019.875.850018.874.263017.969.380017.866.4100017.673.8125017.872.8160017.173.3200017.171250017.267.2315017.169400017.276.7500017.475.6630017.173.5800017.170.21000017.168.41250017.164.71600016.964.8SPL3084.8N1.468.4median 17.6median 70.2Delta1.93.334.837.441.542.832.539.931.839.12838.127.641.334.645.524.651.725.960.324.165.721.463.620.770.219.97318.777.318.680.218.180.817.482.117.479.618.581.718.280.817.880.617.581.717.582.117.582.717.476.517.672.617.669.717.667.217.660.817.351.730.192.11.498median 17.8median 76.51.57.8hearing rangehide median Pink NoiseAsus ROG Mothership GZ700GXAsus ROG G703GXR
Diagramma frequenza (le caselle possono essere selezionate/deselezionate per confrontare i dispositivi)
Asus ROG Mothership GZ700GX analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (85 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | bassi ridotti - in media 5.6% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (13.1% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 3% rispetto alla media
(+) | medi lineari (5.8% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 3% dalla media
(+) | alti lineari (5.9% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(+) | suono nel complesso lineare (7.4% differenza dalla media)
Rispetto alla stessa classe
» 0% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 1% simile, 99% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 6%, medio di 18%, peggiore di 37%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 0% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 0% similare, 99% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Asus ROG G703GXR analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (92 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | bassi ridotti - in media 12.4% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (9% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 3.9% rispetto alla media
(+) | medi lineari (3.1% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(±) | alti ridotti - circa 5.3% inferiori alla media
(+) | alti lineari (4.2% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(+) | suono nel complesso lineare (13.6% differenza dalla media)
Rispetto alla stessa classe
» 24% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 7% simile, 69% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 6%, medio di 18%, peggiore di 37%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 9% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 3% similare, 88% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Gestione Energetica

Consumo Energetico

Questo portatile da 17" consuma molta energia con lo switching della grafica disattivato, anche quando è al minimo. Il test in idle richiedeva tra 37 e 59 watt. Sotto carico, il consumo aumenta tra 105 e 349 watt. Così, i due adattatori AC (560 watt totali) sono ben dimensionati e offrono anche un certo margine di movimento.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 3 / 5 Watt
Idledarkmidlight 37 / 48 / 59 Watt
Sotto carico midlight 105 / 349 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Asus ROG Mothership GZ700GX
i9-9980HK, GeForce RTX 2080 Mobile
Asus ROG G703GXR
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Mobile
HP Omen 17-cb0020ng
i9-9880H, GeForce RTX 2080 Mobile
MSI GE75 9SG
i9-9880H, GeForce RTX 2080 Mobile
MSI GT76 Titan DT 9SG
i9-9900K, GeForce RTX 2080 Mobile
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
i9-9900K, GeForce RTX 2080 Mobile
Media della classe Gaming
 
Power Consumption
10%
21%
32%
21%
1%
39%
Idle Minimum *
37
27
27%
26
30%
13.9
62%
14
62%
23.3
37%
19.1 (1.9 - 113, n=756)
48%
Idle Average *
48
32
33%
29
40%
18.8
61%
18
62%
33.5
30%
24.5 (6.6 - 119, n=756)
49%
Idle Maximum *
59
39
34%
38
36%
23.1
61%
23
61%
38.4
35%
30 (8.3 - 122, n=756)
49%
Load Average *
105
124
-18%
106
-1%
112.3
-7%
114
-9%
114.1
-9%
104 (14.1 - 319, n=747)
1%
Witcher 3 ultra *
233
274
-18%
228
2%
231
1%
283
-21%
339.5
-46%
Load Maximum *
349
338
3%
287
18%
291.5
16%
443
-27%
485.1
-39%
174 (21.9 - 590, n=746)
50%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

A parte l'MSI GE75 9SG (65 Wh) e l'HP Omen 17 (70 Wh), tutti i concorrenti hanno una capacità della batteria di 90 Wh o superiore. Il GZ700 riesce ad ottenere un'autonomia massima di 3 ore dalla batteria. Nel nostro test Wi-Fi, questo 17" dura circa 2,5 ore a media luminosità. Quando si utilizza Optimus al posto di G-Sync, gli utenti possono aspettarsi di poter navigare sul web per circa 4,5 ore.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
3ore 00minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
2ore 36minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 45minuti
Asus ROG Mothership GZ700GX
i9-9980HK, GeForce RTX 2080 Mobile, 90 Wh
Asus ROG G703GXR
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Mobile, 96 Wh
HP Omen 17-cb0020ng
i9-9880H, GeForce RTX 2080 Mobile, 70 Wh
MSI GE75 9SG
i9-9880H, GeForce RTX 2080 Mobile, 65 Wh
MSI GT76 Titan DT 9SG
i9-9900K, GeForce RTX 2080 Mobile, 90 Wh
Alienware Area-51m i9-9900K RTX 2080
i9-9900K, GeForce RTX 2080 Mobile, 90 Wh
Media della classe Gaming
 
Autonomia della batteria
87%
8%
88%
57%
-23%
48%
Reader / Idle
180
484
169%
250
39%
409
127%
155
-14%
356 (39 - 1174, n=706)
98%
WiFi v1.3
156
367
135%
196
26%
294
88%
302
94%
127
-19%
264 (62 - 622, n=418)
69%
Load
105
61
-42%
63
-40%
52
-50%
66
-37%
79.4 (18 - 202, n=673)
-24%

Pro

+ buone prestazioni di CPU e GPU
+ generosa selezione delle porte
+ SSD RAID estremamente veloce
+ concept interessante
+ Optimus o G-Sync
+ molto veloce (W)LAN
+ suono potente
+ 144 Hz

Contro

- elevato livello di rumorosità (in particolare in modalità turbo)
- l'unità tastiera può essere piegata in modo significativo quando è collegata
- una ventola è rumorosa (sfortuna?)
- abbastanza pesante
- estremamente costoso
- 2 alimentatori

Giudizio Complessivo

Recensione del ROG Mothership GZ700GX, dispositivo di test gentilmente fornito da Asus Taiwan
Recensione del ROG Mothership GZ700GX, dispositivo di test gentilmente fornito da Asus Taiwan

In termini di tecnologia e qualità, il ROG Mothership GZ700GX è un eccellente computer portatile di fascia alta. Il telaio in metallo pregiato non solo ospita molte porte, ma anche un display a 144 Hz con un buon rapporto di contrasto, buoni angoli di visualizzazione e ottimi tempi di risposta.

Le prestazioni sono stellari. Il Core i9-9980HK Intel e la GeForce RTX 2080 Nvidia formano un duo straordinariamente veloce che è completato da 64 GB di DDR4-RAM e tre unità SSD in RAID 0. Inoltre, siamo rimasti colpiti dal buon suono e dalla possibilità di scegliere tra G-Sync e Optimus.

Il problema principale del GZ700GX è il suo prezzo. Asus fa pagare un bel po' di soldi per questo 2-in-1, la cui praticità rimane in dubbio. Il ROG Mothership costa quasi il doppio degli altri portatili RTX 2080.

Asus ROG Mothership GZ700GX - 05/14/2020 v7
Florian Glaser

Chassis
82 / 98 → 83%
Tastiera
81%
Dispositivo di puntamento
78%
Connettività
73 / 80 → 91%
Peso
41 / 10-66 → 54%
Batteria
49 / 95 → 51%
Display
81%
Prestazioni di gioco
98%
Prestazioni Applicazioni
96%
Temperatura
89 / 95 → 93%
Rumorosità
55 / 90 → 61%
Audio
88%
Fotocamera
48 / 85 → 56%
Media
74%
85%
Gaming - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Laptop Asus ROG Mothership GZ700GX
Florian Glaser, 2019-12-22 (Update: 2019-12-22)