Notebookcheck

GPD Win Max: fino a 55 fps in Call of Duty: Modern Warfare e 57 fps per Borderlands 3

Piccola, veloce e portatile: eccome come sarà GPD Win Max (Image source: @softwincn)
Piccola, veloce e portatile: eccome come sarà GPD Win Max (Image source: @softwincn)
GPD, noto anche come GamePad Digital, è una società cinese focalizzata sullo sviluppo di dispositivi portatili, come mini laptop Windows, UMPC e console di gioco portatili Android. Con Win Max, l'azienda svela un nuovo device dedicato ai videogiocatori più incalliti.
Luca Rocchi,

Nelle scorse ore la società ha svelato alcuni test approfonditi riguardanti le capacità di gioco della console Win Max, non ancora ufficialmente presentata. Gli sviluppatori hanno eseguito numerosi titoli raggiungendo risultati elevati che certificano l'ottima componentistica adottata al suo interno. In linea generale, qualsiasi gioco provato è stato in grado di superare i 30 fps di media con qualche rara eccezione vicina ai 60 frame per secondo medi, una soglia cruciale per i pcmasterrace.

La console portatile è equipaggiata da componenti di fascia alta come gli ultimi processori Intel di decima generazione e la scheda grafica integrata Iris Plus. Più nel dettaglio, troviamo un processore Intel Core i5-1035G7 (4C/8T) abbinato a 16 GB di memoria LPDDR4 e un veloce SSD PCIe NVMe 2280 da 512 Gigabyte. Presente inoltre un connettore aggiuntivo SATA3 in grado di ospitare un ulteriore HDD o SSD da 2.5". GPD Win Max si affida alla grafica integrata Intel Iris Plus Graphics 940 che è in grado di riprodurre tutti i contenuti in maniera fluida sul display touchscreen da 8 pollici con risoluzione 1280 x 800 pixel. 

Sebbene non tutti i titoli testati siano riusciti a raggiungere un ottimo frame rate, le prestazioni di GPD Win Max sembrano più che promettenti anche considerando le dimensioni del dispositivo e l'eccellente lavoro di progettazione effettuato dal produttore. Allo stato attuale non vi sono indiscrezioni sul prezzo e sulla disponibilità del prodotto e non è da escludere che l'azienda desideri apportare ulteriori modifiche al codice per rendere l'esperienza videoludica ancora più piacevole.

I risultati pubblicati dalla società (Image source: @softwincn)
I risultati pubblicati dalla società (Image source: @softwincn)

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 03 > GPD Win Max: fino a 55 fps in Call of Duty: Modern Warfare e 57 fps per Borderlands 3
Luca Rocchi, 2020-03-18 (Update: 2020-09-30)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.