Notebookcheck

Xiaomi Mi 10 Youth Edition ufficiale: ecco tutte le differenze con Mi 10 Lite

Teaser
Xiaomi Mi 10 Youth Edition 5G è stato ufficializzato in Cina nelle scorse ore e va ad arricchire la gamma Mi 10 attualmente comprensiva delle varianti standard, Pro e Lite. Mi 10 Youth Edition rappresenta praticamente una variante asiatica della versione Lite, introdotta principalmente per il mercato europeo.
Luca Rocchi,

Le più recenti indiscrezioni suggerivano che Mi 10 Youth Edition potesse essere una sorta di rebrand dell'attuale variante Lite; affermazioni quasi interamente smentite con l'annuncio in data odierna del dispositivo cinese che differisce sotto numerosi aspetti, soprattutto di natura fotografica. La piattaforma SoC adottata da entrambi i modelli è la medesima e si tratta sempre di un processore Qualcomm Snapdragon 765G (pertanto compatibile con le reti 5G), abbinato ad un quantitativo di RAM di 6/8 GB e sino a 256 GB di spazio di archiviazione. Nessuna differenza anche per la batteria che preserva la sua capacità di 4160 mAh con ricarica rapida.

Le maggiori differenze risiedono in un solo modulo del comparto fotografico posteriore. Sebbene entrambi i modelli siano basati su un modulo principale da 48 MP abbinato ad uno ultra grandangolare da 8 MP e macro da 2 MP, differiscono sulle peculiarità dell'ultimo obiettivo. Mentre Mi 10 Lite adotta in questo caso un modulo ToF da 2 MP, la verione Youth Edition è equipaggiata di un modulo periscopico da 8 MP con ingrandimento ottico da 5x e digitale da 50x. Le immagini pubblicate da Sudhanshu1414 sul suo profilo Twitter mostrano delle capacità di rilievo del modulo periscopico, capace di cattura e fornire informazioni piuttosto dettagliate anche con lo zoom alla sua massima estensione ottica.

Xiaomi Mi 10 Youth Edition 5G sarà disponibile esclusivamente in Cina a partire dal 30 aprile con i seguenti prezzi:

  • 6/64 GB: 2.099 yuan, circa 273 Euro
  • 6/128 GB: 2.299 yuan, circa 299 Euro
  • 8/128 GB: 2.499 yuan, circa 325 Euro
  • 8/256 GB: 2.799 yuan, circa 364 Euro 
Mi 10 Pro 5G Mi 10 5G Mi 10 Lite 5G Mi 10 Youth Edition
Display 6.67" AMOLED FHD+, 90Hz, HDR10+ 6.67" AMOLED FHD+, 90Hz, HDR10+ 6.57" AMOLED FHD+, 90Hz 6.57" AMOLED FHD+, 90Hz
SoC Qualcomm Snapdragon 865 Qualcomm Snapdragon 865 Qualcomm Snapdragon 765G Qualcomm Snapdragon 765G
RAM 12 GB LPDDR5 8/12 GB LPDDR5 6/8 GB LPDDR4 6/8 LPDDR4X
Storage 512 UFS 3.0 128 / 512 GB UFS 3.0 128 GB 128 / 256 GB
Fotocamera frontale 20 MP, f/2 10 MP, f/2.2 16 MP, f/2.5 16 MP, f/2.5
Fotocamera posteriore Wide 108 MP, f/1.7
Tele 8 MP 10x, f/2.0
Portrait 12 MP 2x, f/2.0
Ultrawide 20 MP, f/2.2
Wide 108 MP, f/1.7
Macro 2 MP, f/2.4
Depth 2 MP, f/2.4
Ultrawide 13 MP, f/2.4
Wide 48 MP, f/1.8
Ultrawide 8 MP, f/2.2
Macro 5 MP, f/2.4
Depth 2 MP, f/2.4
Wide 48 MP, f/1.8
Ultrawide 8 MP, f/2.2
Macro 2 MP, f/2.4
Periscope 8 MP 5x, f/2.2
Connettività 5G, Wi-Fi ax dual band, BT 5.1, NFC, GPS, USB 3.1 Type-C 5G, Wi-Fi ax dual band, BT 5.1, NFC, GPS, USB 3.1 Type-C 5G, Wi-Fi ax dual band, BT 5.0, NFC, GPS, USB 3.1 Type-C 5G, Wi-Fi ax dual band, BT 5.0, NFC, GPS, USB 3.1 Type-C
Batteria 4500 mAh
Fast Charging 50 W
Wireless Charging 30 W
4780 mAh
Fast Charging 30 W
Wireless Charging 30 W
4160 mAh
Fast Charging 20 W
4160 mAh
Fast Charging 20 W
Certificazione IP68 IP68 No No
Dimensioni 162,6 x 74,8 x 8,96 mm, 208 g 162,6 x 74,8 x 8,96 mm, 208 g 162,6 x 74,8 x 8,96 mm, 208 g 164 x 74,8 x 7,9 mm, 192 g
Sistema operativo Android 10 con MIUI 11 Android 10 con MIUI 11 Android 10 con MIUI 11 Android 10 con MIUI 12
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 04 > Xiaomi Mi 10 Youth Edition ufficiale: ecco tutte le differenze con Mi 10 Lite
Luca Rocchi, 2020-04-27 (Update: 2020-04-27)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor - 2014 articles published on Notebookcheck since 2020
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.