Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Sharp Aquos C10

Florian Wimmer (traduzione a cura di G. De Luca), 08/22/2018

Il ritorno di Sharp. Con lo smartphone di fascia media Sharp Aquos C10, il produttore di successo Giapponese cerca di rimettersi in gioco anche in Occidente. Grazie ad una buona performance e ad un ampio schermo, lo smartphone potrebbe essere attraente. Potete scoprire nella nostra recensione se il ritorno è stato un successo.

Sharp Aquos C10

Ci sono sempre alcune voci che dicono che Sharp vuole diventare attivo come produttore di smartphone in Europa, dal momento che l'azienda è abbastanza di successo in questo settore in Giappone. Quasi esattamente un anno fa, all'IFA 2017, le cose sono finalmente accadute e sono stati introdotti i primi modelli. Ma poi, non molto è successo per molto tempo. Infine due modelli sono apparsi: il più conveniente Sharp B10 e il dispositivo di fascia media Sharp Aquos C10 con una grande area di visualizzazione, tacca piccola per la fotocamera, e il sensore di impronte digitali di fronte. Lo smartphone offre qualcosa di speciale, o si tratta solo di un altro smartphone di fascia media per circa 400 euro (~ $ 458)? Vogliamo scoprirlo nel test.

In termini di concorrenti, c'è il JVC J20, che pure ha un nome giapponese, ma proviene dalla Turchia. L'LG Q7 Plus, il BQ Aquaris X2 Pro e anche il più grande Honor View 10 sono attualmente nella stessa fascia di prezzo dello Sharp Aquos C10. Vediamo come si comporta il nuovo arrivato rispetto a questi forti concorrenti.

Sharp Aquos C10 (Aquos Serie)
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 508
Memoria
4096 MB 
Schermo
5.5 pollici 17:9, 2040 x 1080 pixel 420 PPI, Capacitive touchscreen, IPS, lucido: si
Harddisk
64 GB eMMC Flash, 64 GB 
, 50 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: Audio output via USB-C, Lettore schede: microSD fino a 128 GB, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Sensore di accelerazione, giroscopio, sensore di prossimità, bussola, USB-C
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n/ac), Bluetooth 5.0, GSM (850/​900/​1800/​1900), UMTS (850/​900/​1900/​2100), LTE (B1/​B3/​B7/​B8/​B20), Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 7.9 x 141.8 x 72
Batteria
10.26 Wh, 2700 mAh polimeri di litio
Sistema Operativo
Android 8.0 Oreo
Camera
Fotocamera Principale: 12 MPix Dual camera system: 12 MP, f/​1.75, phase comparison AF (dual-pixel), dual LED flash, videos @1080p/​30fps (fotocamera principale), 8 MP, f/​2.0, depth sharpness (fotocamera secondaria)
Fotocamera Secondaria: 8 MPix f/2.0
Altre caratteristiche
Casse: Altoparlante mono sul bordo inferiore, Tastiera: Tastiera Virtuale, Caricabatterie rapido, cavo USB, custodia gommata, strumento SIM, adattatore da USB-C a 3,5 mm, 24 Mesi Garanzia, LTE Cat.4 (download: 150 Mbit/s / upload: 50 Mbit/s); SAR 0,353 W/kg (head), 1,73 (body), senza ventola
Peso
140 gr, Alimentazione: 61 gr
Prezzo
399 Euro

 

L'insolito formato 17:9 rende lo Sharp Aquos C10 leggermente più largo rispetto alla maggior parte degli altri smartphone attuali, ed è anche un po' più corto. Sotto il display c'è un po' di spazio per il sensore di impronte digitali, che attualmente si trova sul retro della maggior parte degli altri dispositivi. C'è anche una tacca per la fotocamera al centro del bordo superiore dello schermo. Lo smartphone ha una struttura in metallo e la parte anteriore e posteriore sono coperti da vetro, con la parte posteriore lucida è molto sensibile alle impronte digitali e non appare di alta qualità. E' un peccato, perché per il resto lo smartphone offre un'impressione di robustezza e qualità.

Con 140 grammi (4,9 oz), lo smartphone è abbastanza leggero. Attualmente lo smartphone Sharp è disponibile solo in colore nero.

Sharp Aquos C10
Sharp Aquos C10
Sharp Aquos C10
Sharp Aquos C10
Sharp Aquos C10
Sharp Aquos C10

Confronto Dimensioni

Dotazioni – smartphone Sharp con dotazioni di fascia media

4 GB di RAM e 64 GB di memoria sono esattamente la quantità che vi aspettereste da uno smartphone di fascia media nel mercato attuale. La memoria può essere ampliata senza problemi tramite la scheda microSD. Secondo il produttore, sono possibili fino a 128 GB. La scheda di memoria può essere formattata solo come memoria esterna e le app non possono essere installate su di essa. Quando si inserisce una scheda microSD, si occupa uno dei due slot SIM.

Anche se la porta USB ha il formato USB-C e supporta USB-OTG, i dati vengono trasferiti solo alla velocità USB-2.0. Serve anche come uscita audio singola dello smartphone. Il dispositivo supporta anche NFC e il moderno Bluetooth 5.0.

In basso: microfono, porta USB-C, altoparlante
In basso: microfono, porta USB-C, altoparlante
In alto: nessun collegamento
In alto: nessun collegamento
Sinistra: Slot SIM
Sinistra: Slot SIM
A destra: Tasto Standby, regolazione volume
A destra: Tasto Standby, regolazione volume

Software – Nessun bloatware sullo smartphone Sharp

Il produttore ha installato Android 8.0 sul proprio smartphone. Sharp si basa quasi completamente sulla versione originale di Google e ha apportato solo piccole modifiche, ad esempio nelle impostazioni e nell'app Telefono. Al momento di questo test, le patch di sicurezza sono al livello del 1 ° giugno 2018 e quindi ancora abbastanza attuale. Sharp non preinstalla alcun software di fornitori terzi su Aquos C10, il che è positivo, in quanto consente agli utenti di decidere autonomamente quali applicazioni desiderano sul proprio smartphone.

Software Sharp Aquos C10
Software Sharp Aquos C10
Software Sharp Aquos C10
Software Sharp Aquos C10

Comunicazione e GPS – Sharp Aquos C10 con WLAN veloce

The Sharp Aquos C10 contains a fast WLAN module that is able to communicate in the 802.11 a/b/g/n/ac standards. It offers access to the less-used 5-GHz net and provides quite good transfer speeds, as our WLAN test shows, where we set up the devices at a fixed distance of one meter to our Linksys EA8500 reference router and measure the transfer speeds using fixed parameters. The Sharp Aquos C10 presents itself faster than most of the comparison devices, and only the BQ Aquaris X2 Pro is able to keep up. Near the router, the pages are loaded quickly, but there are small wait times to load images. At this close distance, all the reception bars are available. At ten meter distance and through three walls, 3/4 of the reception remains available, and subjectively the pages load as fast as close to the router.

In terms of mobile networks, the Sharp Aquos C10 offers only the absolutely necessary, which includes all the bands necessary in central Europe for GSM, UMTS, and LTE. However, there are no more than that, so the Sharp smartphone is not a world phone and you will not find an LTE network when traveling to the US, for example. In the German D2 network, which is well established, the reception is good and we also get full signal strength indoors most of the time. If your network operator supports VoLTE, you can also use it on the Sharp Aquos C10.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Sharp Aquos C10
Adreno 508, 630, 64 GB eMMC Flash
308 MBit/s ∼100%
BQ Aquaris X2 Pro
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
281 MBit/s ∼91% -9%
JVC J20
Adreno 508, 630, 64 GB eMMC Flash
221 MBit/s ∼72% -28%
Honor View 10
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 128 GB UFS 2.1 Flash
200 MBit/s ∼65% -35%
Average of class Smartphone
  (5.9 - 939, n=266)
190 MBit/s ∼62% -38%
LG Q7 Plus
Mali-T860 MP2, MT6750S, 64 GB eMMC Flash
42.7 MBit/s ∼14% -86%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
BQ Aquaris X2 Pro
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
346 MBit/s ∼100% +11%
Sharp Aquos C10
Adreno 508, 630, 64 GB eMMC Flash
313 MBit/s ∼90%
JVC J20
Adreno 508, 630, 64 GB eMMC Flash
226 MBit/s ∼65% -28%
Honor View 10
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 128 GB UFS 2.1 Flash
223 MBit/s ∼64% -29%
Average of class Smartphone
  (9.4 - 703, n=266)
186 MBit/s ∼54% -41%
LG Q7 Plus
Mali-T860 MP2, MT6750S, 64 GB eMMC Flash
54.5 MBit/s ∼16% -83%
GPS Test indoors
GPS Test indoors
GPS Test accanto alla finestra
GPS Test accanto alla finestra
GPS Test outdoors
GPS Test outdoors

Lo smartphone Sharp è in grado di determinare la nostra posizione al chiuso, ma solo se rimaniamo vicini alla finestra, e con una precisione di 14 metri, la posizione non è molto precisa. Tuttavia, all'aperto la precisione aumenta a 4 metri altrettanto buona. Un rapido controllo in Google Maps offre anche risultati positivi: la posizione e la bussola sono molto accurati.

Il nostro test pratico consiste nel fare un giro con la mountain bike, portare la nostra unità di prova e il Garmin Edge 520, che è un dispositivo di navigazione professionale per le biciclette, per il confronto. Il percorso misurato da Sharp Aquos C10 è leggermente più breve, e il dispositivo registra alcune scorciatoie che non abbiamo preso attraverso i campi o le case sul nostro percorso. Tuttavia, questo rimane entro i limiti e la registrazione della posizione è su un buon livello. Il dispositivo di navigazione professionale mostra le sottili differenze, siamo in grado di vedere ad esempio su quale lato della strada siamo andati e di seguire il percorso in modo significativamente più preciso. Ma possiamo comunque raccomandare lo Sharp Aquos C10 per la navigazione.

GPS Garmin Edge 520 – Panoramica
GPS Garmin Edge 520 – Panoramica
GPS Garmin Edge 520 – foresta
GPS Garmin Edge 520 – foresta
GPS Garmin Edge 520 – ponte
GPS Garmin Edge 520 – ponte
GPS Sharp Aquos C10 – Panoramica
GPS Sharp Aquos C10 – Panoramica
aGPS Sharp Aquos C10 – foresta
aGPS Sharp Aquos C10 – foresta
GPS Sharp Aquos C10 – ponte
GPS Sharp Aquos C10 – ponte

Funzioni telefoniche e qualità della voce - A volte le voci hanno toni alti enfatizzati

L'applicazione Telefono si nasconde dietro l'icona Contatti e non l'icona Telefono che è conosciuta in Android stock, il che è un po' fuorviante all'inizio. Rispetto all'applicazione standard, questa applicazione include alcune modifiche, ma sono principalmente visive e il grado di funzionalità è abbastanza simile.

La qualità della voce è piuttosto scarsa, e la voce del nostro interlocutore suona un po' sottile attraverso l'auricolare, anche se il volume massimo non è male e non produce molti rumori aggiuntivi. Ma a causa della riproduzione del suono pesantemente propensa verso gli alti, la voce del nostro interlocutore non suona molto presente. D'altra parte, la voce dell'utente dello Sharp Aquos C10 arriva in modo pulito e senza rumori aggiuntivi dall'altra parte. Se si utilizza il vivavoce incorporato, ci si deve aspettare un'esperienza sonora simile a quella dell'auricolare: poiché gli alti sono troppo enfatizzati, la voce del proprio interlocutore risulterà sottile e lontana. Il microfono non è in grado di registrare voci basse.

Fotocamere - Lenti Sharp nello smartphone Sharp

Immagine scattata con la fotocamera anteriore
Immagine scattata con la fotocamera anteriore

Un dispositivo di fascia media decente ha bisogno anche di una fotocamera decente. Sharp ha dotato l'Aquos C10 di un sistema a doppia fotocamera sul retro, che utilizza il secondo obiettivo per il calcolo della nitidezza della profondità. Con 12 e 8 megapixel, i due obiettivi sul retro hanno la risoluzione usuale. Le immagini sembrano essere ben esposte. La dinamica è buona nelle aree chiare, ma avrebbe potuto essere leggermente più alta nelle aree scure. La nitidezza dell'immagine è decente, così come il livello di dettaglio. Anche in ambienti bui, riesce ad ottenere immagini abbastanza nitide che rappresentano gli oggetti in modo abbastanza chiaro. L'app fotocamera offre un livello Bokeh regolabile, un effetto sfocatura per i ritratti, una modalità panoramica e una modalità professionale in cui è possibile regolare molti parametri manualmente. Per impostazione predefinita, le immagini vengono scattate nella modalità a schermo intero dello smartphone, che è il formato 17:9. Coloro che preferiscono immagini quadrate o 4:3, possono cambiare manualmente l'impostazione.

È possibile riprendere video con la fotocamera principale in Ultra-HD a 30 FPS. L'esposizione reagisce rapidamente e senza alcun passaggio visibile alle variazioni di luminosità. Anche la nitidezza dei dettagli è buona e l'autofocus risponde in modo rapido e preciso. C'è anche una modalità time-lapse, ma non c'è nessuna funzione time-lapse nell'app preinstallata.

La fotocamera anteriore ha una risoluzione di 8 Megapixel. Entro la gamma della messa a fuoco fissa, riprende immagini in modo molto nitido, e ci piacciono molto anche i colori.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini

In laboratorio, in condizioni di luce controllata, notiamo la riproduzione molto scura dell'immagine di prova, che abbiamo già visto nelle foto realistiche che abbiamo scattato. Nel testo nero davanti allo sfondo marrone, non è più possibile riconoscere la scrittura. Anche i colori vengono distorti e riprodotti troppo scuri. D'altra parte, la nitidezza dell'immagine è molto buona anche qui, e non diminuisce nemmeno nelle aree di bordo.

ColorChecker: Il colore target viene visualizzato nella metà inferiore di ciascun campo.
ColorChecker: Il colore target viene visualizzato nella metà inferiore di ciascun campo.
Immagine della tabella di prova
Immagine della tabella di prova
Tabella di prova
Tabella di prova

Accessori e Garanzia – case protettivo incluso

Lo Sharp Aquos C10 include vari accessori come una custodia in silicone che protegge dalle cadute. Lo smartphone include anche un adattatore USB-C da 3,5 mm, che consente di collegare le cuffie tradizionali allo smartphone. Inoltre, è disponibile anche un caricabatterie rapido e il relativo cavo USB-C, oltre a uno strumento SIM. Il produttore non offre attualmente accessori aggiuntivi.

La garanzia del produttore è di 24 mesi.

Dispositivi di Input e Navigazione – Molte opzioni, buon sensore di impronte digitali

Come tastiera viene utilizzata la GBoard di Google. L'applicazione consente di digitare bene sullo smartphone Sharp e sono disponibili molte opzioni di regolazione.

Il touchscreen è molto preciso e può anche essere utilizzato molto bene negli angoli e bordi. Per il controllo del movimento sono disponibili diverse opzioni. Ad esempio, è possibile capovolgere lo smartphone per disattivare l'audio o attivare uno screenshot con tre dita sul display. Sul display è presente un piccolo cerchio che Sharp chiama "Tasto di scelta rapida" e che può essere spostato liberamente sullo schermo. Può assumere le funzioni dei tasti di navigazione che sono altrimenti visualizzate nella parte inferiore dello schermo e non possono essere nascoste.

Sotto il display si trova il sensore di impronte digitali che funziona in modo molto preciso ed è in grado di sbloccare lo smartphone dalla modalità Standby in modo molto rapido. Il sensore di impronte digitali può essere utilizzato anche per la navigazione. Ad esempio, una pressione prolungata riporta alla schermata iniziale e lo scorrimento a sinistra o a destra attiva rispettivamente le funzioni di panoramica delle applicazioni o Indietro. Tuttavia, la navigazione con questo metodo non è sempre accurata al 100% e richiede un po' di tempo per abituarsi.

Tastiera, verticale
Tastiera, verticale
Tastiera, orizzontale
Tastiera, orizzontale

Display – Luminoso e con una precisione del colore abbastanza buona

Griglia Subpixel
Griglia Subpixel

Con una risoluzione Full-HD leggermente estesa e un display da 5,5 pollici, lo Sharp Aquos C10 è allo stesso livello dei concorrenti. Il display IPS brilla con una media di 535 cd/m² alla massima regolazione della luminosità, che è un ottimo rapporto qualità/prezzo. Tuttavia, se necessario, il BQ Aquaris X2 Pro è in grado di produrre anche una luminosità significativamente maggiore. Al 92%, la distribuzione della luminosità della nostra unità di prova è molto uniforme, in modo che grandi aree di colore appaiono in modo uniforme. Notiamo un certo sfarfallio dello schermo al di sotto del 10% di luminosità. La frequenza è di 250 Hz, il che potrebbe portare ad alcuni problemi per le persone sensibili. Per questo, sarebbe meglio se si potesse provare il display, prima di acquistarlo.

548
cd/m²
551
cd/m²
509
cd/m²
544
cd/m²
548
cd/m²
518
cd/m²
533
cd/m²
533
cd/m²
532
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 551 cd/m² Media: 535.1 cd/m² Minimum: 2.44 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 92 %
Al centro con la batteria: 548 cd/m²
Contrasto: 1118:1 (Nero: 0.49 cd/m²)
ΔE Color 5.21 | 0.4-29.43 Ø6.3
ΔE Greyscale 6.1 | 0.64-98 Ø6.5
95.8% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.228
Sharp Aquos C10
IPS, 2040x1080, 5.5
BQ Aquaris X2 Pro
LTPS, 2160x1080, 5.65
JVC J20
IPS, 2160x1080, 5.65
LG Q7 Plus
IPS, 2160x1080, 5.5
Honor View 10
IPS, 2160x1080, 5.99
Screen
11%
-32%
-12%
29%
Brightness middle
548
675
23%
411
-25%
431
-21%
530
-3%
Brightness
535
650
21%
426
-20%
419
-22%
523
-2%
Brightness Distribution
92
92
0%
82
-11%
89
-3%
88
-4%
Black Level *
0.49
0.46
6%
0.53
-8%
0.58
-18%
0.35
29%
Contrast
1118
1467
31%
775
-31%
743
-34%
1514
35%
Colorchecker DeltaE2000 *
5.21
5.9
-13%
8.84
-70%
6.2
-19%
2.4
54%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
13.47
9.5
29%
15.08
-12%
10.1
25%
5.5
59%
Greyscale DeltaE2000 *
6.1
6.6
-8%
10.7
-75%
6.2
-2%
2.2
64%
Gamma
2.228 99%
2.36 93%
2.433 90%
2.26 97%
2.25 98%
CCT
7538 86%
7846 83%
10717 61%
8064 81%
6598 99%

* ... Meglio usare valori piccoli

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
Screen flickering / PWM detected 250 Hz ≤ 10 % brightness setting

The display backlight flickers at 250 Hz (Likely utilizing PWM) Flickering detected at a brightness setting of 10 % and below. There should be no flickering or PWM above this brightness setting.

The frequency of 250 Hz is relatively low, so sensitive users will likely notice flickering and experience eyestrain at the stated brightness setting and below.

In comparison: 53 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8899 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

 

Grazie a un discreto valore del nero di 0,49 cd/m², non solo le aree scure appaiono con una discreta profondità e solo una leggera tonalità di grigio, ma anche il contrasto è buono a 1118:1. I colori appaiono abbastanza vivaci sul display.

Nei nostri test di laboratorio con il fotometro spettrale e il software CalMAN, notiamo una leggera tonalità di verde nelle impostazioni standard del display. Utilizzando la modalità di visualizzazione dinamica è possibile migliorare leggermente i colori e utilizzare il bilanciamento del bianco per farli apparire leggermente più caldi o freddi. C'è anche un filtro per la luce blu per proteggere gli occhi, ma questo funziona solo in modalità automatica o tramite un timer, e si può solo attivare in modo permanente utilizzando qualche movitmento rotatorio. Tutte le nostre misurazioni sono state eseguite utilizzando le impostazioni predefinite e la deviazione del colore rientra nell'intervallo di quella della maggior parte degli altri dispositivi. Solo l'Honor View 10 si distingue per il suo aspetto positivo.

CalMAN Scala di grigi
CalMAN Scala di grigi
CalMAN Spazio colore
CalMAN Spazio colore
CalMAN Saturazione
CalMAN Saturazione
CalMAN Precisione del colore
CalMAN Precisione del colore

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
20 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 7 ms Incremento
↘ 13 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 18 % of all devices are better.
This means that the measured response time is better than the average of all tested devices (25.7 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
40 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 19 ms Incremento
↘ 21 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 636 (maximum) ms. » 44 % of all devices are better.
This means that the measured response time is similar to the average of all tested devices (41.2 ms).

Nonostante l'elevata luminosità predefinita, il display non può essere esposto a luce intensa all'esterno. A causa dei riflessi, è possibile riconoscere il contenuto dello schermo solo con grandi difficoltà. D'altra parte, è possibile utilizzare lo smartphone in ombra senza problemi.

Anche se il display è buono in angoli di visualizzazione estremi dai lati, ci sono alcuni lievi cambiamenti nella luminosità.

Uso all'aperto, luminosità minima
Uso all'aperto, luminosità minima
Utilizzo all'aperto, media luminosità
Utilizzo all'aperto, media luminosità
Utilizzo all'aperto, massima luminosità
Utilizzo all'aperto, massima luminosità
Uso all'aperto, sensore di luminosità
Uso all'aperto, sensore di luminosità
Angoli di visualizzazione
Angoli di visualizzazione

Performance – Sharp Aquos C10 con prestazioni di fascia media

Lo smartphone Sharp è dotato di un SoC Snapdragon 630 Qualcomm. Nel nostro campo di confronto, solo il JVC J20 usa anche questo SoC. Con otto core di elaborazione e una velocità di clock fino a 2,2 GHz, lo Sharp Aquos C10 è per la maggior parte allo stesso livello del JVC J20 nei benchmark, ma in termini di prestazioni entrambi questi dispositivi si trovano più nella metà inferiore del nostro campo di confronto. Il BQ Aquaris X2 Pro e l'Honor View 10 offrono una potenza nettamente superiore. Tuttavia, in pratica, la potenza dello di Sharp Aquos C10 è sufficiente anche per un funzionamento regolare e un cambio rapido tra le app.

Similmente alla sezione processore del SoC, l'unità grafica Qualcomm Adreno 508 si colloca al centro del campo dei nostri dispositivi di confronto.

AnTuTu v6 - Total Score (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
71531 Points ∼41%
BQ Aquaris X2 Pro
115834 Points ∼67% +62%
JVC J20
67408 Points ∼39% -6%
LG Q7 Plus
44064 Points ∼25% -38%
Honor View 10
173653 Points ∼100% +143%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (67408 - 73617, n=10)
70754 Points ∼41% -1%
Average of class Smartphone (23275 - 232931, n=357)
72138 Points ∼42% +1%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
89351 Points ∼63%
BQ Aquaris X2 Pro
140875 Points ∼100% +58%
JVC J20
89279 Points ∼63% 0%
LG Q7 Plus
52855 Points ∼38% -41%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (87300 - 90435, n=7)
89327 Points ∼63% 0%
Average of class Smartphone (17073 - 290397, n=131)
103303 Points ∼73% +16%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
4636 Points ∼69%
BQ Aquaris X2 Pro
5965 Points ∼89% +29%
JVC J20
4836 Points ∼72% +4%
LG Q7 Plus
3080 Points ∼46% -34%
Honor View 10
6724 Points ∼100% +45%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (4636 - 5085, n=9)
4881 Points ∼73% +5%
Average of class Smartphone (8101 - 8601, n=221)
4415 Points ∼66% -5%
Work performance score (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
5377 Points ∼65%
BQ Aquaris X2 Pro
6332 Points ∼76% +18%
JVC J20
5762 Points ∼69% +7%
LG Q7 Plus
3969 Points ∼48% -26%
Honor View 10
8306 Points ∼100% +54%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (5083 - 6264, n=9)
5696 Points ∼69% +6%
Average of class Smartphone (4147 - 10571, n=385)
4717 Points ∼57% -12%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
666 Points ∼56%
BQ Aquaris X2 Pro
1146 Points ∼97% +72%
JVC J20
862 Points ∼73% +29%
LG Q7 Plus
751 Points ∼63% +13%
Honor View 10
1184 Points ∼100% +78%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (666 - 925, n=9)
844 Points ∼71% +27%
Average of class Smartphone (7 - 1682, n=459)
671 Points ∼57% +1%
Graphics (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
1502 Points ∼39%
BQ Aquaris X2 Pro
2279 Points ∼59% +52%
JVC J20
1470 Points ∼38% -2%
LG Q7 Plus
631 Points ∼16% -58%
Honor View 10
3892 Points ∼100% +159%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (1470 - 1523, n=9)
1504 Points ∼39% 0%
Average of class Smartphone (18 - 9248, n=459)
1551 Points ∼40% +3%
Memory (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
998 Points ∼23%
BQ Aquaris X2 Pro
2494 Points ∼58% +150%
JVC J20
1159 Points ∼27% +16%
LG Q7 Plus
800 Points ∼19% -20%
Honor View 10
4276 Points ∼100% +328%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (838 - 1405, n=9)
1201 Points ∼28% +20%
Average of class Smartphone (21 - 4798, n=459)
1143 Points ∼27% +15%
System (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
1763 Points ∼34%
BQ Aquaris X2 Pro
5048 Points ∼97% +186%
JVC J20
3288 Points ∼63% +87%
LG Q7 Plus
1407 Points ∼27% -20%
Honor View 10
5195 Points ∼100% +195%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (1763 - 3319, n=9)
3099 Points ∼60% +76%
Average of class Smartphone (369 - 10281, n=459)
2292 Points ∼44% +30%
Overall (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
1152 Points ∼36%
BQ Aquaris X2 Pro
2394 Points ∼75% +108%
JVC J20
1483 Points ∼47% +29%
LG Q7 Plus
855 Points ∼27% -26%
Honor View 10
3181 Points ∼100% +176%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (1152 - 1563, n=9)
1468 Points ∼46% +27%
Average of class Smartphone (150 - 4478, n=463)
1152 Points ∼36% 0%
Geekbench 4.1/4.2
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
2910 Points ∼32%
BQ Aquaris X2 Pro
5688 Points ∼63% +95%
JVC J20
3681 Points ∼41% +26%
LG Q7 Plus
2084 Points ∼23% -28%
Honor View 10
9015 Points ∼100% +210%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (2910 - 3956, n=8)
3697 Points ∼41% +27%
Average of class Smartphone (836 - 14417, n=160)
4051 Points ∼45% +39%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
2246 Points ∼33%
BQ Aquaris X2 Pro
5856 Points ∼86% +161%
JVC J20
4220 Points ∼62% +88%
LG Q7 Plus
2135 Points ∼31% -5%
Honor View 10
6785 Points ∼100% +202%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (883 - 4234, n=9)
3583 Points ∼53% +60%
Average of class Smartphone (1099 - 10558, n=208)
4064 Points ∼60% +81%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
710 Points ∼37%
BQ Aquaris X2 Pro
1579 Points ∼82% +122%
JVC J20
879 Points ∼46% +24%
LG Q7 Plus
639 Points ∼33% -10%
Honor View 10
1918 Points ∼100% +170%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (710 - 4210, n=9)
1218 Points ∼64% +72%
Average of class Smartphone (394 - 4813, n=209)
1197 Points ∼62% +69%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
1719 Points ∼59%
BQ Aquaris X2 Pro
2628 Points ∼90% +53%
JVC J20
1765 Points ∼60% +3%
LG Q7 Plus
1031 Points ∼35% -40%
Honor View 10
2931 Points ∼100% +71%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (1631 - 1822, n=9)
1747 Points ∼60% +2%
Average of class Smartphone (1924 - 3669, n=312)
1560 Points ∼53% -9%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
712 Points ∼24%
BQ Aquaris X2 Pro
1196 Points ∼40% +68%
JVC J20
721 Points ∼24% +1%
LG Q7 Plus
80 Points ∼3% -89%
Honor View 10
2994 Points ∼100% +321%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (707 - 729, n=9)
720 Points ∼24% +1%
Average of class Smartphone (457 - 5220, n=312)
1084 Points ∼36% +52%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
819 Points ∼27%
BQ Aquaris X2 Pro
1361 Points ∼46% +66%
JVC J20
830 Points ∼28% +1%
LG Q7 Plus
101 Points ∼3% -88%
Honor View 10
2980 Points ∼100% +264%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (811 - 839, n=9)
828 Points ∼28% +1%
Average of class Smartphone (550 - 4734, n=320)
1037 Points ∼35% +27%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
1725 Points ∼65%
BQ Aquaris X2 Pro
2638 Points ∼100% +53%
JVC J20
1770 Points ∼67% +3%
LG Q7 Plus
1029 Points ∼39% -40%
Honor View 10
1906 Points ∼72% +10%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (1698 - 1816, n=9)
1753 Points ∼66% +2%
Average of class Smartphone (445 - 3642, n=343)
1467 Points ∼56% -15%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
1286 Points ∼66%
BQ Aquaris X2 Pro
1938 Points ∼99% +51%
JVC J20
1257 Points ∼64% -2%
LG Q7 Plus
96 Points ∼5% -93%
Honor View 10
1954 Points ∼100% +52%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (1249 - 1289, n=9)
1262 Points ∼65% -2%
Average of class Smartphone (107 - 8312, n=343)
1479 Points ∼76% +15%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
1363 Points ∼66%
BQ Aquaris X2 Pro
2059 Points ∼100% +51%
JVC J20
1344 Points ∼65% -1%
LG Q7 Plus
120 Points ∼6% -91%
Honor View 10
1943 Points ∼94% +43%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (1332 - 1374, n=9)
1346 Points ∼65% -1%
Average of class Smartphone (120 - 6378, n=351)
1265 Points ∼61% -7%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
12667 Points ∼66%
BQ Aquaris X2 Pro
19050 Points ∼100% +50%
JVC J20
13153 Points ∼69% +4%
LG Q7 Plus
9903 Points ∼52% -22%
Honor View 10
14556 Points ∼76% +15%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (12667 - 13196, n=9)
12981 Points ∼68% +2%
Average of class Smartphone (7103 - 36762, n=498)
12300 Points ∼65% -3%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
16508 Points ∼56%
BQ Aquaris X2 Pro
29306 Points ∼100% +78%
JVC J20
18471 Points ∼63% +12%
LG Q7 Plus
9656 Points ∼33% -42%
Honor View 10
22429 Points ∼77% +36%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (16508 - 18572, n=9)
18252 Points ∼62% +11%
Average of class Smartphone (2465 - 113380, n=498)
16003 Points ∼55% -3%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
15466 Points ∼59%
BQ Aquaris X2 Pro
26175 Points ∼100% +69%
JVC J20
16948 Points ∼65% +10%
LG Q7 Plus
9710 Points ∼37% -37%
Honor View 10
20022 Points ∼76% +29%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (15466 - 17030, n=9)
16739 Points ∼64% +8%
Average of class Smartphone (2915 - 64592, n=499)
13807 Points ∼53% -11%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
30 fps ∼24%
BQ Aquaris X2 Pro
46 fps ∼37% +53%
JVC J20
29 fps ∼23% -3%
LG Q7 Plus
17 fps ∼14% -43%
Honor View 10
125 fps ∼100% +317%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (29 - 30, n=9)
29.8 fps ∼24% -1%
Average of class Smartphone (4.1 - 8421, n=523)
59.7 fps ∼48% +99%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
30 fps ∼51%
BQ Aquaris X2 Pro
51 fps ∼86% +70%
JVC J20
28 fps ∼47% -7%
LG Q7 Plus
16 fps ∼27% -47%
Honor View 10
59 fps ∼100% +97%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (28 - 31, n=9)
29.8 fps ∼51% -1%
Average of class Smartphone (6.9 - 3350, n=526)
36.3 fps ∼62% +21%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
14 fps ∼21%
BQ Aquaris X2 Pro
23 fps ∼35% +64%
JVC J20
14 fps ∼21% 0%
LG Q7 Plus
7.1 fps ∼11% -49%
Honor View 10
66 fps ∼100% +371%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (14 - 14, n=9)
14 fps ∼21% 0%
Average of class Smartphone (2.2 - 5092, n=446)
37.2 fps ∼56% +166%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
14 fps ∼25%
BQ Aquaris X2 Pro
22 fps ∼40% +57%
JVC J20
13 fps ∼24% -7%
LG Q7 Plus
6.8 fps ∼12% -51%
Honor View 10
55 fps ∼100% +293%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (13 - 15, n=9)
14.2 fps ∼26% +1%
Average of class Smartphone (4.4 - 3645, n=448)
30.5 fps ∼55% +118%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
10 fps ∼27%
BQ Aquaris X2 Pro
15 fps ∼41% +50%
JVC J20
9.7 fps ∼27% -3%
LG Q7 Plus
4.7 fps ∼13% -53%
Honor View 10
21 fps ∼58% +110%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (5.2 - 10, n=9)
9.24 fps ∼25% -8%
Average of class Smartphone (1.3 - 3734, n=310)
36.4 fps ∼100% +264%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
9.8 fps ∼27%
BQ Aquaris X2 Pro
14 fps ∼39% +43%
JVC J20
9.2 fps ∼26% -6%
LG Q7 Plus
4.5 fps ∼13% -54%
Honor View 10
36 fps ∼100% +267%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (9.2 - 11, n=9)
9.97 fps ∼28% +2%
Average of class Smartphone (2.6 - 3308, n=312)
33.3 fps ∼93% +240%
GFXBench
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
5.6 fps ∼22%
BQ Aquaris X2 Pro
9.1 fps ∼35% +63%
JVC J20
5.5 fps ∼21% -2%
LG Q7 Plus
2.5 fps ∼10% -55%
Honor View 10
21 fps ∼82% +275%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (5.3 - 5.6, n=9)
5.49 fps ∼21% -2%
Average of class Smartphone (0.72 - 2078, n=242)
25.7 fps ∼100% +359%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Sharp Aquos C10
6 fps ∼26%
BQ Aquaris X2 Pro
8.6 fps ∼38% +43%
JVC J20
5.2 fps ∼23% -13%
LG Q7 Plus
2.4 fps ∼10% -60%
Honor View 10
21 fps ∼92% +250%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (5.2 - 6, n=9)
5.64 fps ∼25% -6%
Average of class Smartphone (1.1 - 1839, n=245)
22.9 fps ∼100% +282%

Legenda

 
Sharp Aquos C10 Qualcomm Snapdragon 630, Qualcomm Adreno 508, 64 GB eMMC Flash
 
BQ Aquaris X2 Pro Qualcomm Snapdragon 660, Qualcomm Adreno 512, 64 GB eMMC Flash
 
JVC J20 Qualcomm Snapdragon 630, Qualcomm Adreno 508, 64 GB eMMC Flash
 
LG Q7 Plus Mediatek MT6750S, ARM Mali-T860 MP2, 64 GB eMMC Flash
 
Honor View 10 HiSilicon Kirin 970, ARM Mali-G72 MP12, 128 GB UFS 2.1 Flash

Quando navighiamo in internet, troviamo una situazione simile: Anche se ci sono dispositivi molto più veloci in questa fascia di prezzo rispetto allo Sharp Aquos C10, le prestazioni sono complessivamente al livello atteso. Le pagine HTML impegnative come Google Interland vengono caricate abbastanza velocemente e funzionano senza problemi.

JetStream 1.1 - 1.1 Total Score
BQ Aquaris X2 Pro (Chrome 67)
49.396 Points ∼100% +75%
Honor View 10 (Chrome 63)
34.871 Points ∼71% +23%
Average of class Smartphone (10.8 - 224, n=380)
33.7 Points ∼68% +19%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (27.4 - 30.8, n=9)
28.4 Points ∼57% 0%
Sharp Aquos C10 (Chrome 68)
28.27 Points ∼57%
JVC J20 (Chrome 68)
28.25 Points ∼57% 0%
LG Q7 Plus (Chrome 67)
18.694 Points ∼38% -34%
Octane V2 - Total Score
BQ Aquaris X2 Pro (Chrome 67)
9582 Points ∼100% +84%
Honor View 10 (Chrome 63)
6729 Points ∼70% +29%
Sharp Aquos C10 (Chrome 68)
5202 Points ∼54%
JVC J20 (Chrome 68)
5117 Points ∼53% -2%
Average of class Smartphone (1506 - 35255, n=516)
5070 Points ∼53% -3%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (4398 - 5202, n=9)
4943 Points ∼52% -5%
LG Q7 Plus (Chrome 67)
3422 Points ∼36% -34%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
LG Q7 Plus (Chrome 67)
13670.9 ms * ∼100% -43%
Average of class Smartphone (718 - 59466, n=535)
11853 ms * ∼87% -24%
JVC J20 (Chrome 68)
9660 ms * ∼71% -1%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (8396 - 10236, n=9)
9587 ms * ∼70% -1%
Sharp Aquos C10 (Chrome 68)
9532.6 ms * ∼70%
Honor View 10 (Chrome 63)
6013 ms * ∼44% +37%
BQ Aquaris X2 Pro (Chrome 67)
4093.5 ms * ∼30% +57%
WebXPRT 2015 - Overall Score
BQ Aquaris X2 Pro (Chrome 67)
159 Points ∼100% +37%
Honor View 10 (Chrome 63)
157 Points ∼99% +35%
Sharp Aquos C10 (Chrome 68)
116 Points ∼73%
Average Qualcomm Snapdragon 630 (86 - 117, n=8)
105 Points ∼66% -9%
Average of class Smartphone (27 - 362, n=254)
102 Points ∼64% -12%
LG Q7 Plus (Chrome 67)
70 Points ∼44% -40%

* ... Meglio usare valori piccoli

Nella parte finale del nostro capitolo sulle prestazioni, diamo un'occhiata anche alle prestazioni di archiviazione. Utilizzando la nostra scheda di memoria di riferimento Toshiba Exceria Pro M501, il lettore di schede funziona al livello previsto, al livello dei dispositivi di confronto. Nessuno dei dispositivi del nostro confronto è in grado di avvicinarsi alle possibili velocità di trasferimento consentite dalla scheda. Sebbene la memorizzazione eMMC nello smartphone Sharp non sia insolita in questa fascia di prezzo, l'Honor View 10 mostra che è possibile ottenere velocità di trasferimento molto più elevate con la memorizzazione UFS. Tuttavia, rispetto agli altri dispositivi con memoria eMMC, lo Sharp Aquos C10 è ad un buon livello.

Sharp Aquos C10BQ Aquaris X2 ProJVC J20LG Q7 PlusHonor View 10Average 64 GB eMMC FlashAverage of class Smartphone
AndroBench 3-5
-1%
-8%
-14%
205%
-9%
-31%
Sequential Write 256KB SDCard
60.7 (Toshiba Exceria Pro M501)
61.13 (Toshiba Exceria Pro M501)
1%
63 (Toshiba Exceria Pro M501)
4%
62.2 (Toshiba Exceria Pro M501)
2%
65.06 (Toshiba Exceria Pro M501)
7%
52.9 (14.1 - 74.7, n=58)
-13%
44 (3.4 - 87.1, n=291)
-28%
Sequential Read 256KB SDCard
83 (Toshiba Exceria Pro M501)
83.35 (Toshiba Exceria Pro M501)
0%
82.8 (Toshiba Exceria Pro M501)
0%
81.45 (Toshiba Exceria Pro M501)
-2%
81 (Toshiba Exceria Pro M501)
-2%
71.8 (21.1 - 86.9, n=58)
-13%
62.4 (8.2 - 96.5, n=291)
-25%
Random Write 4KB
16.9
15.43
-9%
6.3
-63%
11.91
-30%
160
847%
17 (3.4 - 77.9, n=65)
1%
14 (0.14 - 164, n=570)
-17%
Random Read 4KB
48.2
51.25
6%
58.3
21%
35.8
-26%
144.3
199%
48.1 (11.4 - 149, n=65)
0%
35.2 (1.59 - 173, n=570)
-27%
Sequential Write 256KB
213.4
204.83
-4%
199.7
-6%
186.55
-13%
194.3
-9%
159 (40 - 216, n=65)
-25%
73.7 (2.99 - 228, n=570)
-65%
Sequential Read 256KB
283.8
280.78
-1%
270.6
-5%
235.9
-17%
810.3
186%
268 (115 - 704, n=65)
-6%
216 (12.1 - 895, n=570)
-24%

Giochi – il gaming a 60-FPS non è possibile

Lo Sharp Aquos C10 è abbastanza adatto per il gioco occasionale, ma il gioco ad un continuo a 60 FPS non è possibile. In "Shadow Fight 3" ci sono cadute significative e in "Arena of Valor" la modalità per frame rate elevati non si attiva affatto e non rimane nemmeno costante a 30 FPS. Tuttavia, dovrebbe essere sufficiente per il giocatore occasionale. Ma chi vuole giocare ad un livello superiore dovrebbe cercare un dispositivo diverso.

Il controllo tramite touchscreen e sensore di posizione può essere testato facilmente in "Game Temple Run". Entrambi rispondono molto velocemente.

Arena of Valor
Arena of Valor
Shadow Fight 3
Shadow Fight 3
Arena of Valor
 SettaggiValore
 min31 fps
 high HD30 fps
  Your browser does not support the canvas element!
Shadow Fight 3
 SettaggiValore
 high56 fps
 minimal55 fps
  Your browser does not support the canvas element!

Emissioni – Lo smartphone Sharp rallenta

Temperature

GFXBench battery test
GFXBench battery test

Con una temperatura massima di 42,8 °C (109 °F), lo Sharp Aquos C10 si riscalda notevolmente, ma rimane sempre entro i limiti e non è mai oltre i limiti di comfort.

Purtroppo, lo smartphone non è in grado di mantenere le sue prestazioni sotto carico. Si riduce del 16% dopo 28 cicli di test della batteria di GFXBench. Si tratta di un calo di prestazioni che si può anche notare in pratica dopo aver utilizzato lo smartphone a pieno carico per un periodo di tempo più lungo.

Carico massimo
 40.1 °C38.9 °C38.7 °C 
 40.4 °C39.1 °C39.9 °C 
 39.2 °C39.1 °C38.2 °C 
Massima: 40.4 °C
Media: 39.3 °C
37.4 °C38.5 °C40.9 °C
37.2 °C38.2 °C42.8 °C
37.4 °C38.1 °C42.2 °C
Massima: 42.8 °C
Media: 39.2 °C
Alimentazione (max)  42.1 °C | Temperatura della stanza 22.2 °C | Voltcraft IR-260
Mappa di calore anteriore
Mappa di calore anteriore
Mappa di calore posteriore
Mappa di calore posteriore

Altoparlante

Pink Noise speaker test
Pink Noise speaker test

L'altoparlante è posizionato sul bordo inferiore degli smartphone. Anche se l'auricolare ha anche una griglia, non può essere utilizzato come secondo altoparlante, il che è un peccato, dato che probabilmente avrebbe migliorato la qualità audio dell'Aquos C10 ancora un po'. Ma anche senza di esso, il suono è ad un buon livello. Anche se per i nostri gusti le voci e le canzoni appaiono un po' troppo alte, ma almeno la comprensibilità è buona in questo modo. Non ci sono opzioni di regolazione per il suono installato di default, ma il suono è abbastanza caldo e confortevole e ad un volume massimo di 79 dB(A) anche abbastanza potente, se necessario.

Cercate invano una porta audio da 3,5 mm nell'Aquos C10. È invece necessario utilizzare l'adattatore incluso o un auricolare USB-C. L'adattatore trasferisce il suono in modo pulito alle cuffie, e il suono arriva anche in modo pulito via Bluetooth.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2032332531.931.23131.7314031.128.15036.235.46326.326.58022.224.710022.522.912525.425.216018.931.420017.140.125016.944.23151448.540013.55650013.857.363012.559.380012.157.4100011.462.6125011.265.616001168.6200010.870250010.569.3315010.868400010.367.3500010.368.6630010.468.6800010.564.31000010.461.51250010.357.51600010.441.4SPL64.65370.765.523.879N16.87.52718.20.541.3median 11.2Sharp Aquos C10median 59.3Delta2.512.338.138.637.637.235.936.428.130.828.627.627.824.129.824.230.425.422.227.223.9342041.319.445.517.247.816.454.816.556.915.159.615.161.114.662.514.467.313.772.712.373.812.173.411.871.411.767.811.76111.657.811.652.111.556.311.55311.642.966.356.725.98116.810.40.840.9median 14.4JVC J20median 56.93.39.5hearing rangehide median Pink Noise
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Sharp Aquos C10 audio analysis

(±) | speaker loudness is average but good (79 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 23.9% lower than median
(±) | linearity of bass is average (9.5% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.6% away from median
(+) | mids are linear (6.6% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 7.5% higher than median
(+) | highs are linear (3.3% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (22.8% difference to median)
Compared to same class
» 29% of all tested devices in this class were better, 12% similar, 59% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 58% of all tested devices were better, 8% similar, 34% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

JVC J20 audio analysis

(±) | speaker loudness is average but good (81 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 20% lower than median
(±) | linearity of bass is average (9.3% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 7.2% higher than median
(±) | linearity of mids is average (7.6% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 7.5% higher than median
(±) | linearity of highs is average (8.7% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (25.4% difference to median)
Compared to same class
» 51% of all tested devices in this class were better, 13% similar, 37% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 73% of all tested devices were better, 6% similar, 21% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Autonomia della batteria - Piccola batteria, lunga durata

Consumo energetico

Lo smartphone Sharp non è particolarmente frugale, consuma fino a 8 watt a pieno carico. Ad esempio, il JVC J20 è molto più efficiente. In termini di consumo medio di carico e di consumo al minimo, la nostra unità di prova consuma anche più potenza dei dispositivi di confronto il più delle volte. Almeno, il dispositivo consuma molto poco quando è spento e in modalità Stand By, in modo che è possibile lasciarlo per alcuni giorni senza che si scarichi troppo.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.05 / 0.2 Watt
Idledarkmidlight 0.9 / 2.2 / 3.8 Watt
Sotto carico midlight 6.2 / 8 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Sharp Aquos C10
2700 mAh
BQ Aquaris X2 Pro
3100 mAh
JVC J20
3400 mAh
LG Q7 Plus
3000 mAh
Honor View 10
3750 mAh
Average Qualcomm Snapdragon 630
 
Average of class Smartphone
 
Power Consumption
21%
21%
27%
4%
28%
27%
Idle Minimum *
0.9
0.63
30%
1
-11%
1
-11%
1.05
-17%
0.736 (0.35 - 1.4, n=11)
18%
0.881 (0.2 - 3.4, n=600)
2%
Idle Average *
2.2
2.16
2%
1.6
27%
1.57
29%
2.36
-7%
1.882 (1.51 - 2.31, n=11)
14%
1.718 (0.6 - 6.2, n=599)
22%
Idle Maximum *
3.8
2.18
43%
2.8
26%
1.64
57%
2.41
37%
2.22 (1.57 - 3.8, n=11)
42%
1.989 (0.74 - 6.6, n=600)
48%
Load Average *
6.2
4.48
28%
4
35%
4.1
34%
4.93
20%
3.87 (2.82 - 6.2, n=11)
38%
4.02 (0.8 - 10.8, n=594)
35%
Load Maximum *
8
7.87
2%
5.9
26%
6.02
25%
9.04
-13%
5.68 (4.56 - 8, n=11)
29%
5.67 (1.2 - 14.2, n=594)
29%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

La batteria dello Sharp Aquos C10 può fornire solo 2700 mAh, avendo la più piccola capacità tra i nostri dispositivi di confronto. Tuttavia, questo non sembra avere effetti sulla durata della batteria dello smartphone e l'apparente alto consumo è bilanciato da una buona gestione dell'alimentazione. Il test WLAN dura 11:12 ore e supera il livello della maggior parte degli altri apparecchi di questa fascia di prezzo. Solo il JVC J20 è in grado di aggiungere qualche minuto in più.

Utilizzando il caricabatterie rapido, lo Sharp Aquos C10 viene completamente ricaricato in un massimo di due ore.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
23ore 45minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
11ore 12minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
12ore 15minuti
Sotto carico (max luminosità)
4ore 27minuti
Sharp Aquos C10
2700 mAh
BQ Aquaris X2 Pro
3100 mAh
JVC J20
3400 mAh
LG Q7 Plus
3000 mAh
Honor View 10
3750 mAh
Autonomia della batteria
-18%
8%
-23%
11%
Reader / Idle
1425
1374
-4%
980
-31%
1671
17%
H.264
735
658
-10%
455
-38%
819
11%
WiFi v1.3
672
605
-10%
726
8%
620
-8%
679
1%
Load
267
145
-46%
230
-14%
305
14%

Pro

+ Display luminoso
+ immagini nitide
+ buona durata della batteria
+ no bloatware
+ Funzionamento veloce
+ WLAN veloce

Contro

- qualità della voce mediocre
- nessuna Porta audio da 3,5 mm
- poche bande LTE
- rallentamento dopo un carico più lungo

Giudizio Complessivo – Sharp ha realizzato buon smartphone di fascia media

Recensione dello Sharp Aquos C10. Modello di test fornito da notebooksbilliger.de
Recensione dello Sharp Aquos C10. Modello di test fornito da notebooksbilliger.de

Il ritorno di Sharp sul mercato occidentale degli smartphone è un bel compito, e con lo Sharp Aquos C10, riesce nel primo tentativo di portare un solido dispositivo di fascia media sul mercato. Lo smartphone è in grado di convincere con uno schermo luminoso, fotocamere di buona qualità, una durata della batteria decente e una WLAN veloce. Le prestazioni sono sufficienti, e lo smartphone Sharp sembra veloce nel complesso. Tuttavia, ci sono alcuni smartphone in questa fascia di prezzo che portano molta più potenza. Inoltre, lo Sharp Aquos C10 rallenta notevolmente durante i carichi più lunghi.

    Con l'Aquos C10, Sharp riesce a rientrare con successo nel mercato occidentale. In particolare le fotocamere, la velocità WLAN e la durata della batteria sono convincenti.

D'altra parte, un potenziale acquirente potrebbe essere infastidito dalla mancanza di una porta da 3,5 mm, la qualità mediocre della voce, e, naturalmente, dalla tacca che rappresenta un rompicapo per qualcuno. Coloro che possono apprezzare il fattore di forma insolito dello Sharp Aquos C10 e non hanno bisogno di tanta potenza otterranno un buon smartphone che non tutti hanno.

Sharp Aquos C10 - 08/20/2018 v6
Florian Wimmer

Chassis
77%
Tastiera
67 / 75 → 89%
Dispositivo di puntamento
90%
Connettività
46 / 60 → 76%
Peso
93%
Batteria
94%
Display
84%
Prestazioni di gioco
34 / 63 → 53%
Prestazioni Applicazioni
46 / 70 → 66%
Temperatura
88%
Rumorosità
100%
Audio
54 / 91 → 59%
Fotocamera
76%
Media
73%
84%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Sharp Aquos C10
Florian Wimmer, 2018-08-22 (Update: 2018-08-22)