Notebookcheck

Recensione dello Smartphone RugGear RG850

Mike Wobker, 👁 Florian Schmitt, Felicitas Krohn (traduzione a cura di G. De Luca), 05/19/2019

Nessun trucco. Mentre la maggior parte degli smartphones da esterno assomigliano a un mattone, RugGear ha dato all'RG850 un design più sobrio che lo rende più simile a uno smartphone tradizionale. Il produttore non ha sacrificato le caratteristiche per raggiungere questo obiettivo. Continuate a leggere per scoprire se l'RG850 può distinguersi dalla concorrenza e come si comporta nei nostri test.

RugGear RG850

RugGear è un marchio che non conosciamo molto bene. Il RG850 è il primo dispositivo del produttore cinese su cui siamo riusciti a mettere le mani, anche se offre anche molti altri smartphones e accessori. RugGear offre anche un case che trasforma l'iPhone 6, 6s, 7 e 8 in uno smartphone quasi esterno che ha una batteria aggiuntiva da 2.300 mAh.

Il RG850 ha un display da 5,99 pollici che RugGear ha accoppiato con un SoC Qualcomm Snapdragon 430, che integra una GPU Qualcomm Adreno 505, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria flash eMMC. La scelta dei componenti colloca l'RG850 nella fascia media inferiore degli smartphones moderni, e dovrebbe essere abbastanza potente per gestire la maggior parte delle attività a cui lo si sottopone.

Abbiamo scelto di confrontare l'RG850 con altri smartphones da esterno. I nostri dispositivi di confronto includono il Blackview BV9000 Pro, CAT S41, Crosscall Action-X3, e Ulefone Armor 6. Questi smartphone costavano tra i 260 € (~ US$292) e 500 € (~ US$562) quando li abbiamo recensiti, mentre l'RG850 attualmente costa circa 400 € (~ US$449).

RugGear RG850
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 505
Memoria
3072 MB 
Schermo
5.99 pollici 18:9, 1440 x 720 pixel 269 PPI, Capacitivo, IPS, lucido: si
Harddisk
32 GB eMMC Flash, 32 GB 
, 23 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: Jack cuffie da 3.5 mm, Lettore schede: Schede microSD fino a 128 GB. Sono supportati file systems FAT e FAT32., Sensore luminosità, Sensori: Accelerometro, bussola elettronica, sensore di prossimità
Rete
802.11 b/g/n (b/g/n), Bluetooth 4.2, 2G GSM: 850, 900, 1,800, 1,900. 3G UMTS: B1, B2, B4, B5, B8. 4G LTE FDD/TDD: B1, B2, B3, B4, B5, B7, B8, B20, B38, B40., Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 11.5 x 163 x 79.2
Batteria
4000 mAh ioni di litio
Sistema Operativo
Android 8.1 Oreo
Camera
Fotocamera Principale: 12 MPix autofocus
Fotocamera Secondaria: 8 MPix focus fisso
Altre caratteristiche
Casse: Cassa Mono, Tastiera: onscreen, Illuminazione Tastiera: no, Caricabatterie USB, cavo tipo C, cuffie, strumento SIM, pellicola protettiva per lo schermo, 24 Mesi Garanzia, Valori SAR: Corpo - 1.027 W/kg, testa - 0.762 W/kg., senza ventola, gommato
Peso
209 gr, Alimentazione: 73 gr
Prezzo
400 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

La nostra unità di test dell'RG850 è ben costruita con il suo design prevalentemente in plastica nera. Il dispositivo ha anche strisce di alluminio che scorrono lungo i lati lunghi del telaio, rendendolo resistente alla polvere e all'acqua. I coperchi protettivi per lo slot per schede e il jack per cuffie rafforzano questa impressione, anche se sono difficili da aprire senza attrezzi.

RugGear afferma che il RG850 è certificato IP68 e MIL-STD-810G, il che significa che può sopravvivere a cadute fino a 1,2 metri (~4 piedi). Il dispositivo dovrebbe anche rimanere nell'acqua fino a 30 minuti se immerso in acqua fino a 1,5 metri (~5 piedi). La certificazione MIL-STD-810G significa che un dispositivo ha superato con successo quattordici test ambientali e climatici, ma tenete presente che nessuna organizzazione o agenzia indipendente regola la conformità MIL-STD-810. Per questo motivo, vi raccomandiamo di fare attenzione se vedete qualcosa con la certificazione MIL-STD-810.

L'RG850 è anche relativamente leggero. La nostra unità di prova pesa solo 209 g (~7.4 oz), che è più leggera di tutti i nostri dispositivi di confronto. Il case ha anche uno spessore di soli 11,5 mm (~0,45 in), che lo aiuta a stare meglio nelle nostre mani rispetto agli altri robusti smartphones che abbiamo testato. L'RG850 è notevolmente più lungo del CAT S41 e del Crosscall Action-X3, ma entrambi hanno display notevolmente più piccoli rispetto alla nostra unità di prova.

Confronto Dimensioni

166 mm 83 mm 13.2 mm 268 g163 mm 82 mm 12 mm 253 g163 mm 79.2 mm 11.5 mm 209 g152.5 mm 79 mm 12.5 mm 213 g152 mm 75 mm 12.9 mm 218 g

Connettività

RugGear equipaggia l'RG850 con uno Snapdragon 430, che integra una GPU Adreno 505 e 3 GB di RAM. Il produttore li completa il tutto con 32 GB di memoria flash eMMC, di cui circa 23 GB sono liberi al primo avvio del dispositivo. La memoria interna può essere espansa con schede microSD fino a 128 GB, se si esaurisce la memoria. L'RG850 è anche un dispositivo dual-SIM, anche se ha un secondo slot SIM ibrido, il che significa che è necessario scegliere tra l'espansione della scheda microSD e la funzionalità dual-SIM.

Il produttore cinese ha inoltre dotato il dispositivo di una porta USB 2.0 Type-C, che amiamo sempre vedere. Tuttavia, avremmo preferito una velocità USB 3.0 o 3.1. L'RG850 ha anche un jack per cuffie da 3,5 mm, che sta diventando sempre più raro.

Software

RugGear attualmente offre l' RG850 con Android 8.1 Oreo. Anche se aveva rilasciato le patches di sicurezza del 5 febbraio 2019 nella nostra unità di prova al momento del test, non si sa se il produttore cinese aggiornerà il dispositivo per Android 9.0 Pie e oltre.

Il sistema operativo, tuttavia, è almeno un'esperienza standard. RugGear non installa applicazioni interne o di terze parti e ha mantenuto tutte le funzionalità originali come account utente multipli. Sfortunatamente, l'RG850 è solo certificato Widevine DRM L3, che limita lo streaming di contenuti protetti da DRM da servizi come Amazon Prime Video o Netflix in SD piuttosto che in HD.

Home screen di default
Home screen di default
Cassetto app di default
Cassetto app di default
Impostazioni rapide
Impostazioni rapide
Impostazioni rapide personalizzate
Impostazioni rapide personalizzate
Informazioni spazio
Informazioni spazio
Informazioni dispositivo
Informazioni dispositivo

Comunicazioni & GPS

L'RG850 può collegarsi a reti GSM, 3G o LTE. Il dispositivo supporta LTE Cat. 4 per una velocità di download fino a 150 MBit/s e 50 MBit/s. RugGear ha inoltre dotato il dispositivo di funzionalità Bluetooth 4.2, mentre supporta fino a IEEE 802.11 n Wi-Fi. Purtroppo, l'RG850 non ha un chip NFC per cui non è possibile utilizzarlo con servizi come Google Play.

La nostra unità di prova ha prestazioni Wi-Fi inferiori alla media. Il dispositivo ha avuto una media inferiore a 50 MBit/s in entrambi i test iperf3 Client Wi-Fi che abbiamo condotto con il nostro router di riferimento Linksys EA8500. Abbiamo posizionato l'RG850 accanto al router, eliminando la possibilità che altri dispositivi interferiscano con i nostri test. In breve, il dispositivo ha un modem Wi-Fi di base a buon mercato che è molto più lento di quelli del Crosscall Action-X3 e dell'Ulefone Armor 6.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Ulefone Armor 6
Mali-G72 MP3, Helio P60, 128 GB eMMC Flash
344 (min: 219, max: 350) MBit/s ∼100% +656%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=392)
221 MBit/s ∼64% +386%
Crosscall Action-X3
Adreno 505, 430, 32 GB eMMC Flash
199 MBit/s ∼58% +337%
Blackview BV9000 Pro
Mali-T880 MP2, Helio P25, 128 GB eMMC Flash
111 MBit/s ∼32% +144%
RugGear RG850
Adreno 505, 430, 32 GB eMMC Flash
45.5 (min: 36, max: 51) MBit/s ∼13%
CAT S41
Mali-T880 MP2, Helio P20 MT6757, 32 GB eMMC Flash
38.1 MBit/s ∼11% -16%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Ulefone Armor 6
Mali-G72 MP3, Helio P60, 128 GB eMMC Flash
311 (min: 292, max: 329) MBit/s ∼100% +954%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=392)
212 MBit/s ∼68% +619%
Crosscall Action-X3
Adreno 505, 430, 32 GB eMMC Flash
201 MBit/s ∼65% +581%
Blackview BV9000 Pro
Mali-T880 MP2, Helio P25, 128 GB eMMC Flash
99.8 MBit/s ∼32% +238%
CAT S41
Mali-T880 MP2, Helio P20 MT6757, 32 GB eMMC Flash
38.7 MBit/s ∼12% +31%
RugGear RG850
Adreno 505, 430, 32 GB eMMC Flash
29.5 (min: 17, max: 46) MBit/s ∼9%
0102030405060Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø45.4 (36-51)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø29.6 (17-46)
GPS test: all'aperto
GPS test: all'aperto
GPS test: al chiuso
GPS test: al chiuso

L'RG850 utilizza BeiDou, GLONASS e GPS per i servizi di localizzazione, la cui precisione è stata verificata con l'applicazione GPS Test. La nostra unità di prova non è in grado di localizzarci in ambienti chiusi, ma riesce a farlo con una precisione fino a 3 metri (~10 piedi) quando l'abbiamo testato all'esterno.

Abbiamo anche portato la nostra unità di prova a fare un giro in bicicletta per confrontare la sua precisione di posizione rispetto al nostro fidato Garmin Edge 520. L'RG850 ha deviato di 290 metri (~317 metri) rispetto al percorso tracciato dal Garmin, che rappresenta una deviazione dell'8%. Guardando gli screenshots dei due percorsi si spiega la differenza tra le distanze totali registrate. L'RG850 taglia le curve più spesso del Garmin per stare al nostro passo. Questo grado di imprecisione fa sembrare che abbiamo pedalato attraverso le case piuttosto che intorno ad esse, ad esempio. Nel complesso, l'RG850 è sufficientemente preciso per le attività di navigazione generale, ma non sostituisce un navigatore dedicato.

GPS test: RugGear RG850 - Panoramica
GPS test: RugGear RG850 - Panoramica
GPS test: RugGear RG850 - Ponte
GPS test: RugGear RG850 - Ponte
GPS test: RugGear RG850 – Circuito
GPS test: RugGear RG850 – Circuito
GPS test: Garmin Edge 520 – Panoramica
GPS test: Garmin Edge 520 – Panoramica
GPS test: Garmin Edge 520 – Ponte
GPS test: Garmin Edge 520 – Ponte
GPS test: Garmin Edge 520 – Circuito
GPS test: Garmin Edge 520 – Circuito

Funzioni telefono e qualità della chiamata

Uno sguardo al tastierino Google
Uno sguardo al tastierino Google

L'RG850 utilizza l'app suite standard di Google per la telefonia, che funziona proprio come su altri dispositivi che abbiamo testato. Nemmeno durante i nostri test non abbiamo avuto problemi con l'app Telefono.
La nostra unità di prova ha una qualità di chiamata decente, con il nostro partner di chiamata che rimane intelligibile durante i nostri test. Potremmo anche sentirlo in ambienti rumorosi. Consigliamo di utilizzare il set di cuffie incluso se si fa fatica a sentire la persona con cui si sta parlando, in quanto queste diventano più potenti dell'auricolare o degli altoparlanti.

Fotocamere

Scatto di un selfie con il RugGear RG850
Scatto di un selfie con il RugGear RG850

RugGear ha dotato l'RG850 di una fotocamera frontale da 8 MP con messa a fuoco fissa e di un sensore autofocus posteriore da 12 MP. Il primo scatta foto poco entusiasmanti che sono difficili da mantenere a fuoco. Inoltre, il sensore fatica a delimitare gli oggetti, mentre i dettagli più fini sono quasi completamente persi dietro il rumore dell'immagine. I colori sono generalmente troppo pallidi per i nostri gusti.

L'applicazione predefinita della fotocamera ha diversi filtri di colore per scattare slefies e consente di regolare l'ISO o il bilanciamento del bianco. Sfortunatamente, entrambi hanno solo pochi livelli tra cui scegliere, mentre la modifica di entrambe le impostazioni ha un effetto limitato sulla qualità delle foto scattate dal sensore frontale.

Il sensore rivolto posteriore è leggermente migliore e può scattare foto passabili con una buona illuminazione. I bordi degli oggetti sono ben delimitati e non si confondono l'uno con l'altro. Il sensore posteriore ha una riproduzione dei colori più precisa rispetto a quello anteriore. Inoltre, le riprese macro sembrano sorprendentemente impressionanti se scattate con una buona illuminazione. Lo stesso non si può dire per gli scatti in condizioni di scarsa illuminazione, che sono sottoesposti e fuori fuoco. Inoltre i colori sembrano troppo freddi, mentre le aree luminose sono completamente spente. L'applicazione predefinita della fotocamera ha le stesse impostazioni per la fotocamera posteriore, come avviene quando si scattano i selfies.

I video sono di qualità paragonabile alle foto. La nostra unità di test cattura bene i movimenti veloci, ma le fotocamere impiegano un po' di tempo per adattarsi ai cambiamenti improvvisi dell'illuminazione ambientale. Entrambi i sensori utilizzano la stabilizzazione elettronica dell'immagine (EIS) per compensare le piccole oscillazioni della fotocamera, che ha funzionato bene durante i nostri test.

L'RG850 è in grado di registrare video fino a 1080p a 30 FPS, con registrazioni a 60 FPS limitate a 720p erisoluzioni inferiori. L'applicazione predefinita della fotocamera può registrare all'infinito a qualsiasi risoluzione, ma è anche possibile limitare le registrazioni a 30 minuti, 10 minuti o 30 secondi. Inoltre, è possibile registrare video VGA e QVGA in 90 o 120 FPS se lo si desidera.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini
ColorChecker Passport: La metà inferiore di ogni area di colore mostra il colore di riferimento.
ColorChecker Passport: La metà inferiore di ogni area di colore mostra il colore di riferimento.

Abbiamo anche testato l'RG850 in condizioni di illuminazione controllata per valutare meglio le sue fotocamere. La nostra unità di test satura troppo, o troppo poco molti colori rispetto al colore di riferimento ColorChecker, ma alcuni colori come il nero e la pesca sono precisi.
La nostra unità di test fa anche un buon lavoro di cattura del nostro grafico di prova. Il sensore posteriore conserva dettagli e strutture fini, mentre il testo si distingue bene anche da sfondi scuri. I livelli di contrasto diminuiscono notevolmente negli angoli in basso a sinistra e a destra, ma questo è un problema per molti smartphones, quindi non è eccessivamente preoccupante.

Una foto del nostro test chart
Una foto del nostro test chart
Il nostro test chart in dettaglio

Accessori e Garanzia

RugGear include un caricabatterie USB, un cavo di tipo C, una protezione per lo schermo e un paio di cuffie nella confezione. Il produttore non vende accessori specifici per l'RG850 al momento della recensione.

L'RG850 viene fornito con 24 mesi di garanzia limitata del produttore. Si prega di consultare le nostre FAQ su Garanzie e politiche di restituzione specifiche per ogni paese.

Dispositivi di Input e utilizzo

RugGear preinstalla Google Gboard come tastiera predefinita. L'app funziona così come funziona su altri dispositivi che abbiamo recensito.
Il touchscreen della nostra unità di prova ha risposto rapidamente e con precisione anche negli angoli del display durante i nostri test. Il display ha una finitura ruvida che rende difficile eseguire gesti con un solo dito o con più dita. L'accelerometro ha regolato in modo affidabile l'orientamento del display, anche se il processo è leggermente più lento di quanto avremmo voluto.

Utilizzo della tastiera predefinita in modalità orizzontale
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità orizzontale
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità verticale
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità verticale

Display

Sub-pixel array
Sub-pixel array

L'RG850 ha un display IPS da 5,99 pollici che funziona nativamente a 1.440 x 720. La nostra unità di prova ha raggiunto una luminosità massima media di 469 cd/m² secondo X-Rite i1Pro 2 e ha un display illuminato uniformemente all'88%. Entrambi i valori collocano l'RG850 a metà della nostra tabella di confronto, con il Blackview BV9000 Pro avanti grazie al suo display più luminoso del 28%. Da sottolineare che il più pratico test dell'APL50 ha registrato per il display della nostra unità di recensione un massimo di 490 cd/m² e un minimo di 0.6 cd/m².

Deludente, l'RG850 utilizza la modulazione di larghezza di impulso (PWM) per regolare la luminosità del display al 25% o meno. Il display lampeggia a 781 Hz, che è abbastanza basso da causare problemi di affaticamento degli occhi e mal di testa per coloro che sono sensibili al PWM.

472
cd/m²
497
cd/m²
487
cd/m²
481
cd/m²
444
cd/m²
492
cd/m²
446
cd/m²
436
cd/m²
465
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 497 cd/m² Media: 468.9 cd/m² Minimum: 10.1 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 88 %
Al centro con la batteria: 444 cd/m²
Contrasto: 716:1 (Nero: 0.62 cd/m²)
ΔE Color 9.75 | 0.6-29.43 Ø6.1
ΔE Greyscale 13.5 | 0.64-98 Ø6.3
90.2% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.736
RugGear RG850
IPS, 1440x720, 5.99
Ulefone Armor 6
IPS LCD, 2246x1080, 6.2
CAT S41
IPS, 1920x1080, 5
Crosscall Action-X3
IPS, 1280x800, 5
Blackview BV9000 Pro
IPS, 1440x720, 5.7
Screen
56%
17%
35%
33%
Brightness middle
444
418
-6%
537
21%
417
-6%
621
40%
Brightness
469
413
-12%
506
8%
425
-9%
598
28%
Brightness Distribution
88
91
3%
86
-2%
91
3%
91
3%
Black Level *
0.62
0.2
68%
0.9
-45%
0.29
53%
0.64
-3%
Contrast
716
2090
192%
597
-17%
1438
101%
970
35%
Colorchecker DeltaE2000 *
9.75
4.5
54%
5.02
49%
7.12
27%
5.5
44%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
22.4
6.8
70%
7.98
64%
10.19
55%
10
55%
Greyscale DeltaE2000 *
13.5
3.3
76%
5.3
61%
6.1
55%
5.1
62%
Gamma
2.736 80%
2.24 98%
2.154 102%
2.687 82%
2.52 87%
CCT
9287 70%
7205 90%
7226 90%
7687 85%
7362 88%

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 781 Hz ≤ 25 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 781 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 25 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 781 Hz è abbastanza alta, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbero notare alcun flickering.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9566 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

L'RG850 ha anche un valore nero di 0,62 cd/m², che è relativamente alto per un display IPS. L'alto valore del nero conferisce ai neri una leggera velatura grigia e si traduce in un rapporto di contrasto 716:1, che è battuto da tutti i nostri dispositivi di confronto, ad eccezione del CAT S41.

L'analisi CalMAN mostra inoltre che il display ha una sfumatura blu. Siamo riusciti a contrastare leggermente questo fenomeno attivando la modalità luce notturna, che riduce la luce blu che il display emette mentre aumenta la luce rossa. Questa funzione è identica a quella di qualsiasi altro salva-occhi che avete usato in precedenza.

CalMAN: Precisione del Colore
CalMAN: Precisione del Colore
CalMAN: Spazio del Colore
CalMAN: Spazio del Colore
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Saturazione Colore
CalMAN: Saturazione Colore

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
22 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 9 ms Incremento
↘ 13 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 25 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (25.3 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
44 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 23 ms Incremento
↘ 21 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 64 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (40.4 ms).

L'RG850 è utilizzabile all'esterno, ma si consiglia di evitare la luce solare diretta se possibile. Il display è abbastanza luminoso da rimanere leggibile in una giornata di sole, ma ha una finitura lucida e altamente riflettente. Inoltre, il suo basso rapporto di contrasto rende il contenuto più difficile da leggere, soprattutto quando si combatte contro forti riflessi.

Utilizzo del RugGear RG850 all'aperto
Utilizzo del RugGear RG850 all'aperto
Utilizzo del RugGear RG850 all'aperto
Utilizzo del RugGear RG850 all'aperto

L'RG850 ha angoli di visione decenti grazie ai suoi pannelli IPS, anche se ci sono alcune pecche. Non abbiamo notato distorsioni cromatiche ad angoli di visione acuti, ma i livelli di luminosità diminuiscono leggermente. Nel complesso, non si dovrebbero avere problemi di lettura del display praticamente da qualsiasi angolazione, a parte quando i riflessi ostacolano la vista.

Viewing Angles
Viewing Angles
Viewing Angles
Viewing Angles

Prestazioni

RugGear ha equipaggiato l'RG850 con un SoC Snapdragon 430, che integra una GPU Adreno 505, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria flash eMMC. Questi componenti, che sono identici a quelli dell'Action-X3, collocano saldamente l'RG850 nella fascia media inferiore degli smartphones.

Di conseguenza, la nostra unità di prova e l'Action-X3 raggiungono risultati comparabili. Tuttavia, questi sono piuttosto al di sotto della media rispetto agli altri nostri dispositivi di confronto.

Tuttavia, i punteggi dei benchmarks inferiori alla media non riflettono le nostre esperienze con il dispositivo nell'uso quotidiano. La maggior parte delle applicazioni è stata caricata velocemente e ha funzionato bene; non abbiamo avuto problemi di prestazioni del sistema. Inspiegabilmente, non siamo riusciti a far funzionare GFXBench nonostante diverse installazioni e riavvii.

Geekbench 4.3
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
2452 Points ∼54%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
2888 Points ∼64% +18%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
2045 Points ∼45% -17%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
2635 Points ∼58% +7%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (1731 - 2461, n=13)
2118 Points ∼47% -14%
Media della classe Smartphone
  (663 - 21070, n=294)
4519 Points ∼100% +84%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
2605 Points ∼58%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
Points ∼0% -100%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
3414 Points ∼76% +31%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
2360 Points ∼53% -9%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
3818 Points ∼85% +47%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (2222 - 2889, n=16)
2553 Points ∼57% -2%
Media della classe Smartphone
  (1174 - 11598, n=348)
4470 Points ∼100% +72%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
685 Points ∼52%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
Points ∼0% -100%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
869 Points ∼66% +27%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
634 Points ∼48% -7%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
828 Points ∼62% +21%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (619 - 685, n=16)
657 Points ∼50% -4%
Media della classe Smartphone
  (437 - 4824, n=349)
1326 Points ∼100% +94%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
3596 Points ∼52%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
6950 Points ∼100% +93%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
Points ∼0% -100%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
3666 Points ∼53% +2%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
3865 Points ∼56% +7%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (3408 - 3892, n=16)
3668 Points ∼53% +2%
Media della classe Smartphone
  (3227 - 10450, n=341)
4920 Points ∼71% +37%
Work performance score (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
4290 Points ∼45%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
9513 Points ∼100% +122%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
4778 Points ∼50% +11%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
4665 Points ∼49% +9%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
4465 Points ∼47% +4%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (3347 - 5290, n=18)
4577 Points ∼48% +7%
Media della classe Smartphone
  (4290 - 14439, n=509)
5369 Points ∼56% +25%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Physics (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
1835 Points ∼75%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (1835 - 1835, n=2)
918 Points ∼38% -50%
Media della classe Smartphone
  (1868 - 15735, n=33)
2437 Points ∼100% +33%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Graphics (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
306 Points ∼13%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (306 - 306, n=2)
153 Points ∼6% -50%
Media della classe Smartphone
  (210 - 14536, n=33)
2358 Points ∼100% +671%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
376 Points ∼19%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (376 - 376, n=2)
188 Points ∼9% -50%
Media della classe Smartphone
  (262 - 14786, n=36)
2030 Points ∼100% +440%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
1121 Points ∼42%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
2675 Points ∼100% +139%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
1340 Points ∼50% +20%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
1131 Points ∼42% +1%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
1693 Points ∼63% +51%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (1064 - 1338, n=18)
1195 Points ∼45% +7%
Media della classe Smartphone
  (573 - 4535, n=357)
1811 Points ∼68% +62%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
305 Points ∼20%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
881 Points ∼57% +189%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
633 Points ∼41% +108%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
277 Points ∼18% -9%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
647 Points ∼42% +112%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (277 - 306, n=18)
295 Points ∼19% -3%
Media della classe Smartphone
  (76 - 8206, n=357)
1547 Points ∼100% +407%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
364 Points ∼25%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
1037 Points ∼72% +185%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
717 Points ∼50% +97%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
333 Points ∼23% -9%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
750 Points ∼52% +106%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (333 - 369, n=18)
354 Points ∼24% -3%
Media della classe Smartphone
  (94 - 6312, n=360)
1445 Points ∼100% +297%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
1148 Points ∼42%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
2765 Points ∼100% +141%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
1338 Points ∼48% +17%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
1148 Points ∼42% 0%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
1391 Points ∼50% +21%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (1072 - 1333, n=18)
1195 Points ∼43% +4%
Media della classe Smartphone
  (375 - 4493, n=372)
1786 Points ∼65% +56%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
529 Points ∼25%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
1441 Points ∼67% +172%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
889 Points ∼42% +68%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
478 Points ∼22% -10%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
978 Points ∼46% +85%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (423 - 532, n=18)
506 Points ∼24% -4%
Media della classe Smartphone
  (131 - 14951, n=372)
2136 Points ∼100% +304%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
601 Points ∼33%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
1581 Points ∼87% +163%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
961 Points ∼53% +60%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
549 Points ∼30% -9%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
1047 Points ∼58% +74%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (542 - 612, n=18)
583 Points ∼32% -3%
Media della classe Smartphone
  (159 - 7980, n=373)
1818 Points ∼100% +202%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
1116 Points ∼45%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
2478 Points ∼100% +122%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
1529 Points ∼62% +37%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
1098 Points ∼44% -2%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
1353 Points ∼55% +21%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (1034 - 1360, n=18)
1178 Points ∼48% +6%
Media della classe Smartphone
  (486 - 4262, n=433)
1740 Points ∼70% +56%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
252 Points ∼20%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
628 Points ∼49% +149%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
613 Points ∼48% +143%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
234 Points ∼18% -7%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
600 Points ∼47% +138%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (234 - 271, n=18)
250 Points ∼20% -1%
Media della classe Smartphone
  (65 - 6362, n=435)
1278 Points ∼100% +407%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
304 Points ∼25%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
733 Points ∼60% +141%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
707 Points ∼58% +133%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
284 Points ∼23% -7%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
685 Points ∼56% +125%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (284 - 330, n=18)
303 Points ∼25% 0%
Media della classe Smartphone
  (80 - 5734, n=443)
1224 Points ∼100% +303%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
1128 Points ∼45%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
2511 Points ∼100% +123%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
1261 Points ∼50% +12%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
1099 Points ∼44% -3%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
1505 Points ∼60% +33%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (1002 - 1339, n=18)
1182 Points ∼47% +5%
Media della classe Smartphone
  (512 - 4240, n=466)
1647 Points ∼66% +46%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
522 Points ∼30%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
861 Points ∼49% +65%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
909 Points ∼52% +74%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
492 Points ∼28% -6%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
921 Points ∼53% +76%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (483 - 535, n=18)
509 Points ∼29% -2%
Media della classe Smartphone
  (43 - 10008, n=466)
1746 Points ∼100% +234%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
593 Points ∼40%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
1008 Points ∼67% +70%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
969 Points ∼65% +63%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
561 Points ∼37% -5%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
1008 Points ∼67% +70%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (554 - 613, n=18)
583 Points ∼39% -2%
Media della classe Smartphone
  (55 - 7673, n=474)
1499 Points ∼100% +153%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
9051 Points ∼41%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
22137 Points ∼100% +145%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
12063 Points ∼54% +33%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
8864 Points ∼40% -2%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
11176 Points ∼50% +23%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (8253 - 10364, n=17)
9093 Points ∼41% 0%
Media della classe Smartphone
  (8253 - 45072, n=625)
13502 Points ∼61% +49%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
9704 Points ∼50%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
18998 Points ∼98% +96%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
13844 Points ∼71% +43%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
9342 Points ∼48% -4%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
10023 Points ∼51% +3%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (9342 - 10271, n=17)
9707 Points ∼50% 0%
Media della classe Smartphone
  (3585 - 162695, n=625)
19473 Points ∼100% +101%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
9551 Points ∼49%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
19616 Points ∼100% +105%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
13404 Points ∼68% +40%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
9231 Points ∼47% -3%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
10258 Points ∼52% +7%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (9213 - 9977, n=18)
9559 Points ∼49% 0%
Media della classe Smartphone
  (4164 - 83518, n=626)
16287 Points ∼83% +71%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
59936 Points ∼45%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
131861 Points ∼100% +120%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
57023 Points ∼43% -5%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (44992 - 59990, n=11)
56835 Points ∼43% -5%
Media della classe Smartphone
  (63421 - 374820, n=253)
127177 Points ∼96% +112%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
684 Points ∼61%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
1128 Points ∼100% +65%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
731 Points ∼65% +7%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
945 Points ∼84% +38%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (10 - 866, n=17)
499 Points ∼44% -27%
Media della classe Smartphone
  (7 - 1731, n=583)
732 Points ∼65% +7%
Graphics (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
740 Points ∼39%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
1486 Points ∼79% +101%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
1126 Points ∼60% +52%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
1121 Points ∼59% +51%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (715 - 788, n=17)
738 Points ∼39% 0%
Media della classe Smartphone
  (18 - 15969, n=583)
1887 Points ∼100% +155%
Memory (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
706 Points ∼31%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
2276 Points ∼100% +222%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
1269 Points ∼56% +80%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
1028 Points ∼45% +46%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (530 - 1209, n=17)
769 Points ∼34% +9%
Media della classe Smartphone
  (21 - 6283, n=583)
1408 Points ∼62% +99%
System (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
1746 Points ∼37%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
4736 Points ∼100% +171%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
2372 Points ∼50% +36%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
3238 Points ∼68% +85%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (1281 - 2154, n=17)
1726 Points ∼36% -1%
Media della classe Smartphone
  (369 - 12202, n=583)
2792 Points ∼59% +60%
Overall (ordina per valore)
RugGear RG850
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
889 Points ∼43%
Ulefone Armor 6
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 6144
2062 Points ∼100% +132%
CAT S41
Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, Mali-T880 MP2, 3072
1255 Points ∼61% +41%
Crosscall Action-X3
Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Adreno 505, 3072
Points ∼0% -100%
Blackview BV9000 Pro
Mediatek Helio P25, Mali-T880 MP2, 6144
1370 Points ∼66% +54%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
  (878 - 1055, n=18)
696 Points ∼34% -22%
Media della classe Smartphone
  (150 - 6097, n=587)
1385 Points ∼67% +56%

I modelli RG850 e Action-X3 hanno ottenuto risultati comparabili anche nei browser benchmarks. Entrambi i dispositivi si trovano nella parte medio-bassa della classifica di confronto, ma soggettivamente i siti web si caricano velocemente. Tuttavia, il caricamento dei contenuti multimediali richiede un po' più tempo.

WebXPRT 3 - ---
RugGear RG850 (Chrome 73)
72 Points ∼100%
Media della classe Smartphone (23 - 161, n=117)
63.6 Points ∼88% -12%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937) (24 - 72, n=3)
41.7 Points ∼58% -42%
Octane V2 - Total Score
Ulefone Armor 6 (Chrome 71)
8287 Points ∼100% +145%
Media della classe Smartphone (3126 - 43280, n=645)
6101 Points ∼74% +80%
CAT S41 (Chrome 67)
5024 Points ∼61% +48%
Blackview BV9000 Pro (Chrome Mobile 53)
4155 Points ∼50% +23%
RugGear RG850 (Chrome 73)
3386 Points ∼41%
Crosscall Action-X3 (Chrome 68)
3251 Points ∼39% -4%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937) (2604 - 3438, n=18)
3194 Points ∼39% -6%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Blackview BV9000 Pro (Chrome Mobile 53)
16298.4 ms * ∼100% -20%
RugGear RG850 (Chrome 73)
13599.1 ms * ∼83%
Crosscall Action-X3 (Chrome 68)
13331 ms * ∼82% +2%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937) (10396 - 14709, n=18)
12677 ms * ∼78% +7%
Media della classe Smartphone (603 - 59466, n=664)
10917 ms * ∼67% +20%
CAT S41 (Chrome 67)
10444.4 ms * ∼64% +23%
Ulefone Armor 6 (Chrome 71)
4416.2 ms * ∼27% +68%
JetStream 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (17.6 - 23832, n=490)
86.8 Points ∼100% +373%
Ulefone Armor 6 (Chrome 71)
45.017 (min: 8) Points ∼52% +145%
Blackview BV9000 Pro (Chrome Mobile 53)
32.424 Points ∼37% +77%
CAT S41 (Chrome 67)
26.675 Points ∼31% +45%
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937) (17.6 - 21.5, n=16)
19.1 Points ∼22% +4%
RugGear RG850 (Chrome 73)
18.351 Points ∼21%
Crosscall Action-X3 (Chrome 68)
18.048 Points ∼21% -2%

* ... Meglio usare valori piccoli

RugGear ha dotato l'RG850 con 32 GB di memoria flash eMMC che si è comportata leggermente meglio di quanto ci si aspettasse in tutti i benchmarks di AndroBench tranne uno. La nostra unità di prova ha una memoria più lenta rispetto a tutti i nostri dispositivi di confronto.

L'RG850 ha un lettore di schede microSD superiore alla media. La nostra unità di test ha raggiunto velocità di trasferimento complessivamente più elevate con la nostra scheda di riferimento Toshiba Exceria Pro M501 rispetto a tutti i nostri dispositivi di confronto, anche se è un peccato che abbiamo potuto formattare la scheda solo come memoria esterna piuttosto che interna.

RugGear RG850Ulefone Armor 6CAT S41Crosscall Action-X3Blackview BV9000 ProMedia 32 GB eMMC FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
35%
-18%
-3%
20%
-6%
-3%
Sequential Write 256KB SDCard
63.7 (Toshiba Exceria Pro M501)
60.13 (Toshiba Exceria Pro M401)
-6%
5
-92%
56.17 (Toshiba Exceria Pro M501)
-12%
68.46 (Toshiba Exceria Pro M501)
7%
49.3 (3.4 - 87.1, n=130)
-23%
48.3 (9.5 - 87.1, n=391)
-24%
Sequential Read 256KB SDCard
83.9 (Toshiba Exceria Pro M501)
75.59 (Toshiba Exceria Pro M401)
-10%
23.87
-72%
84.13 (Toshiba Exceria Pro M501)
0%
76.7 (Toshiba Exceria Pro M501)
-9%
68 (8.2 - 96.5, n=130)
-19%
66.3 (8.1 - 96.5, n=391)
-21%
Random Write 4KB
12.64
19.87
57%
12.99
3%
8.4
-34%
12.72
1%
18.7 (0.75 - 77.3, n=172)
48%
19.2 (0.14 - 250, n=694)
52%
Random Read 4KB
39
81.33
109%
65.47
68%
47
21%
72.6
86%
38.2 (3.59 - 117, n=172)
-2%
43.8 (1.59 - 175, n=694)
12%
Sequential Write 256KB
120.74
188.45
56%
117.16
-3%
139.3
15%
174.62
45%
94.9 (14.8 - 189, n=172)
-21%
90.2 (2.99 - 392, n=694)
-25%
Sequential Read 256KB
280.06
290.76
4%
253.02
-10%
264.7
-5%
244.73
-13%
234 (25.8 - 452, n=172)
-16%
254 (12.1 - 1468, n=694)
-9%

Giochi

L'Adreno 505 può riprodurre la maggior parte dei giochi senza problemi. Arena of Valor ha funzionato senza problemi anche con grafica elevata, ma giochi complessi come PUBG Mobile sono oltre i limiti della GPU.

Il touchscreen e l'accelerometro hanno funzionato perfettamente anche durante i nostri test di gioco. Non abbiamo avuto problemi di latenza neanche in giochi veloci come Temple Run 2, ma la finitura grezza del display ci ha rapidamente fatto stancare nell'esecuzione degli swiping.

Arena of Valor
Arena of Valor
Temple Run 2
Temple Run 2

Emissioni

Temperature

L'RG850 rimane piacevolmente fresco quando è al minimo. La temperatura di superficie della nostra unità di prova non ha mai superato i 30 °C (86°F), ma le cose sono cambiate drasticamente quando abbiamo sottoposto il dispositivo a un carico sostenuto. Le temperature salgono a 46 °C (~115 °F), che al tatto risulterà caldo. Tuttavia, non abbiamo notato alcun throttling termico, anche se potreste avere difficoltà a tenere in mano l'RG850 quando giocate per periodi prolungati.

Carico massimo
 46 °C37.4 °C35.6 °C 
 43.8 °C37.3 °C37.7 °C 
 41 °C36.8 °C35.5 °C 
Massima: 46 °C
Media: 39 °C
31.8 °C35.1 °C38.9 °C
32.3 °C35.1 °C37.8 °C
31.5 °C33.8 °C35.6 °C
Massima: 38.9 °C
Media: 34.7 °C
Alimentazione (max)  42.1 °C | Temperatura della stanza 21.3 °C | Voltcraft IR-260
(-) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 39 °C / 102 F, rispetto alla media di 33.1 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(-) La temperatura massima sul lato superiore è di 46 °C / 115 F, rispetto alla media di 35.6 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 38.9 °C / 102 F, rispetto alla media di 34.1 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 29 °C / 84 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.1 °C / 92 F.
Mappa termica della parte superiore del dispositivo sotto carico
Mappa termica della parte superiore del dispositivo sotto carico
Mappa termica della parte inferiore del dispositivo sotto carico
Mappa termica della parte inferiore del dispositivo sotto carico

Casse

Caratteristiche casse
Caratteristiche casse

L'RG850 ha un altoparlante mono che ha raggiunto un massimo di 79.5 dB(A) durante i nostri test. L'altoparlante riproduce pochissimi bassi, ma l'audio che riproduce è accettabile. In breve, l'RG850 è abbastanza buono per riprodurre occasionalmente contenuti multimediali, ma si consiglia di utilizzare altoparlanti esterni o cuffie se possibile per una migliore esperienza di ascolto.
Quest'ultimo può essere fatto sia con il Bluetooth che con il jack per le cuffie, che hanno funzionato perfettamente nei nostri test.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs204351.32539.142.73132.934.54038.834.75042.240.16332.432.98026.728.410025.925.312529.232.116024.928.520020.132.325019.136.931518.943.140018.549.850019.556.563017.163.680016.168.7100016.271.9125015.672.5160016.469.520001768.6250016.368.1315015.367.3400015.461.1500015.262.2630015.262.8800015.462.61000015.562.21250015.453.51600015.548.8SPL73.371.367.173.666.728.779.5N28.626.720.828.218.51.241.9median 16.3median 62.2Delta2.412.338.137.937.634.835.930.328.128.328.629.327.826.429.824.330.424.722.220.823.922202919.434.217.240.216.45016.553.915.159.615.165.614.666.414.464.413.766.512.365.212.161.811.861.311.759.911.759.911.660.411.657.911.557.611.558.511.656.957.971.366.356.725.974.811.324.316.810.40.832.5median 14.4median 58.53.39.8hearing rangehide median Pink NoiseRugGear RG850Crosscall Action-X3
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
RugGear RG850 analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (79.5 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 29.2% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.2% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 7.5% higher than median
(±) | linearity of mids is average (9% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 1.9% away from median
(+) | highs are linear (3% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (25.6% difference to median)
Compared to same class
» 58% of all tested devices in this class were better, 11% similar, 31% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 74% of all tested devices were better, 6% similar, 20% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Crosscall Action-X3 analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (74.8 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 30% lower than median
(±) | linearity of bass is average (9% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 6.2% higher than median
(±) | linearity of mids is average (8.9% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 1.7% away from median
(+) | highs are linear (2.8% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (24% difference to median)
Compared to same class
» 44% of all tested devices in this class were better, 14% similar, 42% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 66% of all tested devices were better, 8% similar, 26% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Autonomia della batteria

Consumo Energetico

Il consumo energetico dell'RG850 è alla pari con quello che ci aspettiamo da un dispositivo alimentato da uno Snapdragon 430. La nostra unità di prova consuma un minimo di 1,2 W a riposo e un massimo di 6 W sotto carico, il secondo dei quali è migliore di tutti i nostri dispositivi di confronto. Nel complesso, l'RG850 è più efficiente dal punto di vista energetico rispetto a praticamente tutti i dispositivi della nostra tabella di confronto.
RugGear include un caricabatterie da 10 W nella confezione. Il caricabatterie è abbastanza potente da mantenere il RG850 in carica anche quando il dispositivo viene spinto ai suoi limiti.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0 / 0.2 Watt
Idledarkmidlight 1.2 / 1.7 / 2.6 Watt
Sotto carico midlight 3.8 / 6 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
RugGear RG850
4000 mAh
Ulefone Armor 6
5000 mAh
CAT S41
5000 mAh
Crosscall Action-X3
3500 mAh
Blackview BV9000 Pro
4180 mAh
Media Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937)
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
3%
-14%
-16%
-7%
1%
8%
Idle Minimum *
1.2
0.9
25%
1.4
-17%
1.1
8%
1.04
13%
0.918 (0.52 - 1.88, n=18)
23%
0.881 (0.2 - 3.4, n=724)
27%
Idle Average *
1.7
2.04
-20%
2.2
-29%
1.9
-12%
2.14
-26%
2.01 (1.4 - 4.17, n=18)
-18%
1.737 (0.6 - 6.2, n=723)
-2%
Idle Maximum *
2.6
2.09
20%
2.8
-8%
2.9
-12%
2.17
17%
2.28 (1.52 - 4.2, n=18)
12%
2.02 (0.74 - 6.6, n=724)
22%
Load Average *
3.8
3.4
11%
4.1
-8%
4.8
-26%
5.11
-34%
3.97 (2.85 - 7.5, n=18)
-4%
4.06 (0.8 - 10.8, n=718)
-7%
Load Maximum *
6
7.31
-22%
6.4
-7%
8.4
-40%
6.37
-6%
6.46 (4.88 - 13.7, n=18)
-8%
5.86 (1.2 - 14.2, n=718)
2%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

L'RG850 ha una batteria da 4.000 mAh, che è più piccola di tutti i nostri dispositivi di confronto, ad eccezione del BV9000 Pro. La nostra unità di prova è durata poco più di 14 ore nel nostro test pratico Wi-Fi, che è un risultato decente per un dispositivo con una batteria da 4.000 mAh. L'Armor 6 e il CAT S41 hanno raggiunto tempi di autonomia leggermente maggiori, ma non di troppo. In breve, l'RG850 ha un'impressionante durata della batteria che vi accompagnerà facilmente per tutta la giornata lavorativa.

Autonomia della batteria
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
14ore 17minuti
RugGear RG850
4000 mAh
Ulefone Armor 6
5000 mAh
CAT S41
5000 mAh
Crosscall Action-X3
3500 mAh
Blackview BV9000 Pro
4180 mAh
Autonomia della batteria
WiFi v1.3
857
874
2%
953.4
11%
843
-2%
579
-32%

Pro

+ design relativamente sottile
+ lunga durata della batteria
+ Certificazione IP68 e MIL-STD-810G

Contro

- macchine fotografiche poco sorprendenti
- Porta USB 2.0 Tipo C
- basso rapporto di contrasto
- alto valore del nero

Giudizio Complessivo

Recensione dello smartphone RugGear RG850. Dispositivo di test gentilmente fornito da RugGear Germany.
Recensione dello smartphone RugGear RG850. Dispositivo di test gentilmente fornito da RugGear Germany.

Il RugGear RG850 è un buon smartphone di fascia media che si distingue dai suoi concorrenti soprattutto per il suo sistema operativo Android di serie. Sebbene le sue prestazioni siano inferiori a quelle di molti dei nostri dispositivi di confronto, ha comunque mantenuto prestazioni fluide anche nelle applicazioni più esigenti. Anche le prestazioni della fotocamera, del display e del Wi-Fi sono insoddisfacenti, ma non in modo significativo.

Il RugGear RG850 è uno smartphone di fascia media decente che riesce ad essere più sottile dei suoi concorrenti senza sacrificare le caratteristiche o la qualità costruttiva.

Il design sottile dell'RG850 è un'altra area che lo distingue dagli altri smartphone rugged. Il dispositivo non risulta ingombrante come molti dei suoi concorrenti e si adatta bene nelle nostre mani, pur avendo un display da 6 pollici. Nel complesso, il RugGear RG850 è una proposta avvincente per coloro che sono alla ricerca di uno smartphone che può sopravvivere alla caduta e agli urti senza essere delle dimensioni e della forma di un mattone come lo sono molti smartphones ruggedIl design sottile dell'RG850 è un'altra area che lo distingue dagli altri smartphone rugged. Il dispositivo non risulta ingombrante come molti dei suoi concorrenti e si adatta bene nelle nostre mani, pur avendo un display da 6 pollici. Nel complesso, il RugGear RG850 è una proposta avvincente per coloro che sono alla ricerca di uno smartphone che può sopravvivere alla caduta e agli urti senza essere delle dimensioni e della forma di un mattone come lo sono molti smartphones rugged.

RugGear RG850 - 05/12/2019 v6
Mike Wobker

Chassis
87%
Tastiera
65 / 75 → 87%
Dispositivo di puntamento
83%
Connettività
36 / 60 → 60%
Peso
88%
Batteria
97%
Display
79%
Prestazioni di gioco
22 / 63 → 35%
Prestazioni Applicazioni
40 / 70 → 57%
Temperatura
88%
Rumorosità
100%
Audio
55 / 91 → 60%
Fotocamera
64%
Media
70%
79%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone RugGear RG850
Mike Wobker, 2019-05-19 (Update: 2019-05-19)