Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Honor Play

Florian Wimmer (traduzione a cura di Andrea Molteni), 10/02/2018

Gioca con Onore. Il primo telefono Game-ready di Huawei approda nell' emisfero occidentale: Anche se l'aspetto elegante non lo fa sembrare predisposto al gioco, il prezzo economico e le sue eccellenti caratteristiche lo renderanno sicuramente attraente a molti giocatori. Daremo uno sguardo approfondito alle sue peculiarita', vantaggi, svantaggi e scopriremo se offre sufficiente potenza per far girare anche i giochi piu' recenti.

Honor Play

Il lancio di Honor Play e' stato messo in secondo piano dalle proteste relative agli imbrogli sui benchmark: come OnePlus aveva gia' fatto prima, Huawei avrebbe impostato il telefono in modo da eliminare i limiti di temperatura e prestazioni non appena riconosciuta l'esecuzione di un software di benchmark. Il produttore risponde ora introducendo una nuovo 'performance mode'. Questo dovrebbe offrire agli utenti la possibilita' di rimuovere questi limiti durante il normale utilizzo in modo che i risultati dei benchmark siano piu' corrispondenti alle prestazioni reali.

Se sorvoliamo un attimo su questo discutibile modo di operare, l'Honor Play sembra essere un dispositivo interessante per i giocatori, e con un approccio leggermente diverso dagli altri Gaming Smartphone: e' molto sobrio e con il suo design discreto ed elegante in stile iPhone e il suo prezzo accessibile, a partire dai 350 $, si presenta come un'ottima alternativa. Tutto l'opposto dello Xiaomi Black Shark, ad esempio, con il suo case intarsiato da rifiniture di un verde molto appariscente. L'attuale SoC high-end (prodotto in-house) e il turbo GPU dovrebbero soddisfare le esigenze di gioco del dispositivo, mentre gli effetti di vibrazione rendono l'esperienza di gioco ancora piu' realistica. Honor ha anche dedicato un po' di tempo ai suoi diffusori ed ha incluso il suono 3D per rendere l'eperienza di gioco ancora più coinvolgente.

Oltre agli smartphone da gioco portabandiera Razer Phone 2017 e Xiaomi Black Shark, l'Honor Play deve anche confrontarsi con i normali smartphone di fascia media e dimostrare i suoi vantaggi nei confronti degli utenti interessati anche ai giochi. Come rappresentanti di questa categoria abbiamo scelto il Motorola Moto Z3 Play e il Nokia 7 Plus.

Honor Play
Scheda grafica
ARM Mali-G72 MP12
Memoria
4096 MB 
Schermo
6.3 pollici 19.5:9, 2340 x 1080 pixel 409 PPI, Touchscreen capacitivo, IPS, lucido: si
Harddisk
64 GB UFS 2.1 Flash, 64 GB 
, 54 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: Jack audio 3.5-mm, Lettore schede: microSD fino a 256GB, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: accelerometro, giroscopio, sensore di prossimita', bussola, USB-C
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n/ac), Bluetooth 4.2, GSM (850/​900/​1800/​1900), UMTS (850/900/2100), LTE (1/3/5/7/8/20/38/39/40/41), Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 7.5 x 157.9 x 74.3
Batteria
3750 mAh polimeri di litio
Sistema Operativo
Android 4.2
Camera
Fotocamera Principale: 16 MPix dual: f/​2.2, Auto Focus a rilevamento di fase, flash LED, video a 2160p/​30fps (camera principale); 2.0 MP, f/​2.4, ampia profondita' di campo (camera secondaria)
Fotocamera Secondaria: 16 MPix f/​2.0, videos @1080p
Altre caratteristiche
Casse: Altoparlante singolo sul bordo inferiore, Tastiera: tastiera virtuale, Alimentatore AC, cavo USB, SIM tool, custodia in silicone, 24 Mesi Garanzia, LTE Cat. 18 (1.2 GBit/s download, 250 MBit/s upload); valore SAR: 1.10 W/kg (corpo)
Peso
176 gr, Alimentazione: 68 gr
Prezzo
350 Euro

 

Il case non e' in linea con le tendenze attuali nel mondo del gioco: non mostra ne' design mimetico ne' design industriale. Invece, il case dell'Honor play e' quasi imprevedibile con il suo design classico in stile iPhone. Anche se questo non interessera' direttamente i giocatori hardcore, significa che l'Honor Play potra' essere portato tranquillamente ad incontri di lavoro.

C'e' la tacca (o Notch in inglese, la rientranza nello schermo, spesso criticata, che contiene un altoparlante, il sensore di prossimita' e la fotocamera frontale) sulla parte superiore dello schermo del dispositivo. Questa puo' essere resa meno visibile tramite impostazioni software, colorando di nero lo schermo ai lati della stessa. Tuttavia, questo significa rinunciare ad una parte dello schermo disponibile, perche' le notifiche andranno ad occupare la porzione sottostante del display.

La rigidita' del case e' OK, considerata la fascia di prezzo al quale appartiene: c'e' un po' di cigolio silenzioso e lo schermo LCD mostra della pressione sulla parte anteriore dello schermo. Lo smartphone Huawei Honor risulta essere anche molto leggero, con i suoi 176 grammi (circa 6.2 once).

Honor offre una gamma piuttosto ampia di colori rispetto ad altri normali smartphone, il che si adatta all'idea di un giocatore. Oltre ad un normale case nero, e' disponibile anche una versione blu e una viola chiaro. Ad un piccolo costo aggiuntivo si puo' avere anche la 'Player Edition' con incisioni laser che imitano sul retro le tracce conduttive di un circuito stampato. In questo caso si puo' scegliere tra due versioni: nero e rosso.

Honor Play Player Edition in nero e rosso
Honor Play Player Edition in nero e rosso
Honor Play
Honor Play
Honor Play
Honor Play
Honor Play
Honor Play

Confronto Dimensioni

Connettivita' - spazio di archiviazione medio

La configurazione di memoria piu' facilmente disponibile ha 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione. In alcuni paesi e' possibile avere anche una versione con 6 GB di RAM, che possono essere interessanti vista la predisposizione al gioco dello smartphone. La memoria di massa puo' essere espansa tramite scheda microSD. La scheda e' configurata come memoria esterna ed e' anche possibile installarci le app.

La porta USB-C e' in grado di trasferire i dati solo alla velocita' USB 2.0. Non e' invece disponibile l'NFC.

Lato destro: Volume, Tasto standby
Lato destro: Volume, Tasto standby
Lato sinistro: slot SIM
Lato sinistro: slot SIM
Lato inferiore: Altoparlante, microfono, USB-C, Jack audio 3.5 mm
Lato inferiore: Altoparlante, microfono, USB-C, Jack audio 3.5 mm
Lato superiore: Microfono
Lato superiore: Microfono

Software: un po' di bloatware e una suite per il gioco

Non sperate di ottenere ​​una dotazione software di gioco eccezionale su questo smartphone, altrimenti rimarrete delusi dall'Honor Play: a parte alcuni giochi preinstallati e la classica Game Suite, inclusa in ogni smartphone Huawei, sull'Honor Play e' installato il solito EMUI 8.0 basato su Android 8.1. La Game Suite offre alcune funzioni che potrebbero risultare interessanti per i giocatori: si possono disattivare tutte le notifiche mentre si gioca e si possono persino ottimizzare le prestazioni per ottenere piu' prestazioni grafiche nei giochi. Le patch di sicurezza sul nostro telefono sono datate 1° luglio 2018, alla data della stesura - ci aspettiamo di vedere un ulteriore un aggiornamento.

E' inoltre necessario fare i conti con una certa quantita' di bloatware: sono preinstallati molti link pubblicitari e giochi con pagamenti in-game e molti di questi software potrebbero non piacere a tutti. Il telefono ha anche un link al negozio online di Honor sotto forma di app, oltre a diversi strumenti di Huawei, alcuni dei quali possono in realta' mostrarsi abbastanza utili. Nel complesso, ci sono molte cose preinstallate su questo smartphone e gli appassionati di sistemi operativi puliti potrebbero non essere particolarmente soddisfatti di questo.

Software Honor Play
Software Honor Play
Software Honor Play
Software Honor Play
Software Honor Play
Software Honor Play

Comunicazioni e GPS - Wi-Fi lento, LTE veloce

L'Honor Play supporta tutti gli standard Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac. Tuttavia, la connessione Wi-Fi sullo smartphone Honor risulta molto piu' lenta rispetto, ad esempio, al Razer Phone 2017 o al Motorola Moto Z3 Play, anche se tutti dispongono della piu' veloce e recente connettivita' 802.11 ac. Lo Xiaomi Black Shark e' risultato il piu' lento nel nostro test Wi-Fi standardizzato con il router di riferimento Linksys EA8500. Tornando al nostro Honor Play, le pagine vengono caricate molto rapidamente vicino al router e il telefono visualizza una barra di ricezione piena. A una distanza di 10 metri (circa 33 piedi) dal router e attraverso tre pareti, l'Honor mostra ancora meta' barra di ricezione e le pagine impiegano un tempo leggermente piu' lungo per essere caricate.

L'Honor Play offre 10 frequenze LTE. Dobbiamo notare che queste, sfortunatamente, non coprono molto bene tutte le frequenze statunitensi. Viceversa, in Europa, fortunatamente, non si dovrebbero avere problemi di connessioni con il telefono. La ricezione e' stata abbastanza buona nel nostro test, effettuato utilizzando la rete tedesca D2 in citta'. La qualita' del segnale ricevuto era mediamente a meta' della barra di ricezione, in 4G + al chiuso.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Razer Phone 2017
Adreno 540, 835, 64 GB UFS 2.1 Flash
665 MBit/s ∼100% +254%
Nokia 7 Plus
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
247 MBit/s ∼37% +31%
Motorola Moto Z3 Play
Adreno 509, 636, 64 GB UFS 2.0 Flash
232 MBit/s ∼35% +23%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=270)
196 MBit/s ∼29% +4%
Honor Play
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 64 GB UFS 2.1 Flash
188 MBit/s ∼28%
Xiaomi Black Shark
Adreno 630, 845, 64 GB UFS 2.1 Flash
116 MBit/s ∼17% -38%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Razer Phone 2017
Adreno 540, 835, 64 GB UFS 2.1 Flash
661 MBit/s ∼100% +248%
Nokia 7 Plus
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
307 MBit/s ∼46% +62%
Motorola Moto Z3 Play
Adreno 509, 636, 64 GB UFS 2.0 Flash
237 MBit/s ∼36% +25%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=270)
191 MBit/s ∼29% +1%
Honor Play
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 64 GB UFS 2.1 Flash
190 MBit/s ∼29%
Xiaomi Black Shark
Adreno 630, 845, 64 GB UFS 2.1 Flash
117 MBit/s ∼18% -38%
Test GPS: Al chiuso
Test GPS: Al chiuso
Test GPS: vicino ad una finestra
Test GPS: vicino ad una finestra
Test GPS: All' aperto
Test GPS: All' aperto

Al chiuso (sotto un soffitto di cemento armato), l'Honor Play e' riuscito a localizzarci solo quando ci trovavamo vicino a una finestra. All'aperto invece, il posizionamento e' stato molto rapido e sufficientemente preciso, entro i 5 metri (circa 16,4 piedi). Google Maps ha mostrato correttamente la nostra posizione sulla mappa e anche la bussola indicava la giusta direzione.

Il nostro test pratico - un tour in bici fatto insieme al nostro sistema di navigazione professionale Garmin Edge 520 - svela le doti mediocri dell'Honor Play: sembra avere difficolta' a seguire il nostro percorso, semplicemente ignorando le sezioni tortuose come, ad esempio, attorno al ponte e il percorso a zig-zag nei boschi e disegnando invece semplicemente una linea retta molto approssimata. Questo e' un peccato e significa che non possiamo davvero raccomandare l'Honor Play per la navigazione di tutti i giorni.

Test GPS: Garmin Edge 500 – Panoramica
Test GPS: Garmin Edge 500 – Panoramica
Test GPS: Garmin Edge 500 – Boschetto
Test GPS: Garmin Edge 500 – Boschetto
Test GPS: Garmin Edge 500 – Ponte
Test GPS: Garmin Edge 500 – Ponte
Test GPS: Honor Play – Panoramica
Test GPS: Honor Play – Panoramica
Test GPS: Honor Play – Boschetto
Test GPS: Honor Play – Boschetto
Test GPS: Honor Play – Ponte
Test GPS: Honor Play – Ponte

Funzioni Telefoniche e Qualita' delle chiamate - Telefonate rumorose

L'app per telefonare e' in pratica un adattamento al di design Huawei dell'app standard di Android, e le sue funzioni e comportamento sono sostanzialmente molto simili. Telefonare in se stesso e' accompagnato da un notevole disturbo simile ad un eco. Mentre con il volume massimo il nostro interlocutore e' sufficientemente udibile anche in ambienti rumorosi, il suono non e' mai completamente privo di rumore, con un suono leggermente attenuato e con un rimbombo evidente a volumi piu' alti. Il microfono trasmette anche la nostra voce con un rumore significativo non appena alziamo leggermente la voce. Il parlare tranquillo invece viene trasmesso molto bene. Il profilo audio risulta simile anche quando si usa il vivavoce.

Fotocamere - Colori esagerati e immagini nitide

foto fatta dalla fotocamera frontale
foto fatta dalla fotocamera frontale
foto fatta dalla fotocamera principale con AI
foto fatta dalla fotocamera principale con AI
foto fatta dalla fotocamera principale senza AI
foto fatta dalla fotocamera principale senza AI

C'e' una doppia fotocamera sul retro dell'Honor Play. L'obiettivo principale ha una risoluzione di 16 megapixel, mentre quello secondario solo di 2 MP, il che significa che puo' essere utilizzato solo per migliorare la profondita' di campo ma non per scattare foto separate. La fotocamera e' supportata dall'intelligenza artificiale che analizza il contenuto dell'immagine ancor prima che venga scattata la foto per scegliere le impostazioni corrette secondo un certo numero di categorie. Cio' ha determinato un forte accentuamento dei colori nelle nostre foto di prova, un po' troppo per i nostri gusti, in quanto le foto sembravano quasi uscite da un fumetto. Una fotografia dei nostri dintorni ha mostrato molto bene il cielo blu, tuttavia, la modalita' 'cielo blu' e' stata impostata automaticamente prima che la foto fosse scattata. L'intera immagine era molto nitida. Il ravvivamento automatico delle immagini scattate in ambienti bui funziona abbastanza bene, anche se sono presenti disturbi dell'immagine e alcuni dettagli sono sfumati.

La fotocamera principale puo' registrare video in UHD fino ad un massimo di 30 fps. I video sono un po' scuri, anche se il telefono reagisce molto rapidamente al cambiamento della luce ambientale e la riproduzione dei colori e' decente.

La fotocamera frontale ha anch'essa una risoluzione di 16 megapixel e anche qui si puo' lasciare che la modalita' AI scelga le corrette impostazioni per un ritratto. I colori sono riprodotti abbastanza bene e la nitidezza e' buona all'interno dell'area a fuoco fisso.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini

Abbiamo esaminato piu' a fondo le qualita' della fotocamera principale nel nostro laboratorio dotato di illuminazione artificiale. Anche qui i colori appaiono leggermente esagerati. Abbiamo anche notato che la fotocamera ha un'ottima nitidezza nei dettagli. Non ci sono stati problemi con la visualizzazione di testo su uno sfondo colorato. Le singole parti dell'immagine sono generalmente ben distinguibili l'una dall'altra. La nostra foto della tavola di prova ColorChecker mostra quanto fortemente i colori sono distorti dalla fotocamera e come alcune macchie di colore appaiono un po' fangose.

pannello di prova
pannello di prova
dettaglio del pannello di prova
dettaglio del pannello di prova
ColorChecker. Il colore di riferimento e' visualizzato nella parte inferiore di ogni riquadro.
ColorChecker. Il colore di riferimento e' visualizzato nella parte inferiore di ogni riquadro.

Accessori e Garanzia - 2 anni di sicurezza

La confezione dell'Honor Play, oltre al telefono stesso, contiene anche un caricatore rapido, un cavo adattore USB-A USB-C, uno tool SIM e una custodia in silicone. Il negozio online Honor attualmente non offre altri accessori creati appositamente per l'Honor Play.

La garanzia dura 24 mesi.

Devices di Input e Operativita' - Touchscreen preciso e Riconoscimento facciale impreciso

L'app per tastiera preinstallata si chiama SwiftKey. e' comoda da usare ma non altrettanto pulita come Google GBoard con le impostazioni standard. Naturalmente, si puo' personalizzare SwiftKey con numerosi design e altre opzioni di impostazione o, se preferite, installare direttamente un'altro gestore per la tastiera, scaricato dal Google Store.

Il touchscreen ha una buona superficie che risponde bene anche lungo i bordi. E' prevista anche una modalita' 'guanto', oltre al controllo tramite gestures e all'utilizzo con una sola mano.

Il lettore di impronte digitali si trova sul retro del dispositivo. Riattiva e sblocca lo smartphone dalla modalita' standby con un breve ritardo. Se il dispositivo e' gia' attivo ma solo spento, lo sblocco richiede meno tempo. Lo smartphone Huawei e' dotato anche di riconoscimento facciale. Tuttavia, il software di riconoscimento ci e' sembrato un po' scarso e siamo stati in grado di ingannarlo utilizzando un'immagine proiettata dallo schermo di un altro smartphone.

La navigazione funziona tramite gli usuali tasti su schermo o tramite i Navidot che possono essere posizionati ovunque sullo schermo. Gli unici pulsanti hardware sono posizionati sul lato destro del case. Sono facili da trovare al tatto e hanno un buon punto di pressione.

Tastiera in modalita' portrait
Tastiera in modalita' portrait
Tastiera in modalita' landscape
Tastiera in modalita' landscape

Display - Lo smartphone Honor ha una buona riproduzione dei colori

Disposizione dei Subpixel
Disposizione dei Subpixel

Dal momento che la tendenza attuale vuole display per smartphone con cornici sempre piu' sottili, sono sempre di piu' i produttori che voltano le spalle al tradizionale formato di visualizzazione a 16: 9. Anche lo schermo di Honor Play asseconda questa tendenza e ha quindi un aspect ratio di 19.5: 9, contando pero' anche la zona superiore con il notch. Lo schermo puo' visualizzare un massimo di 2340 x 1080 pixel (la larghezza e' leggermente superiore alla risoluzione Full-HD). Il contenuto in 16: 9, cioe' la maggior parte dei video, viene visualizzato con barre nere su entrambi i lati.

La luminosita' dello schermo e' nella media - altri smartphone, come lo Xiaomi Black Shark, hanno schermi molto piu' luminosi. Il Razer Phone, tuttavia, risulta ancora piu' scuro della nostra unita' di test. La distribuzione luminosa sull'Honor Play non e' cosi' uniforme come quella di altri suoi concorrenti e ampie aree colorate uniformemente potrebbero mostrare leggere differenze di luminosita'.

396
cd/m²
429
cd/m²
445
cd/m²
403
cd/m²
435
cd/m²
444
cd/m²
396
cd/m²
442
cd/m²
440
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 445 cd/m² Media: 425.6 cd/m² Minimum: 1.12 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 89 %
Al centro con la batteria: 435 cd/m²
Contrasto: 1115:1 (Nero: 0.39 cd/m²)
ΔE Color 2.89 | 0.4-29.43 Ø6.3
ΔE Greyscale 4.1 | 0.64-98 Ø6.5
96.7% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.251
Honor Play
IPS, 2340x1080, 6.3
Razer Phone 2017
IGZO LCD, 120 Hz, Wide Color Gamut, 1440x2560, 5.72
Xiaomi Black Shark
IPS, 2160x1080, 5.99
Motorola Moto Z3 Play
AMOLED, 2160x1080, 6
Nokia 7 Plus
IPS, 2160x1080, 6
Screen
12%
-22%
-34%
9%
Brightness middle
435
436
0%
549
26%
446
3%
458
5%
Brightness
426
417
-2%
541
27%
451
6%
463
9%
Brightness Distribution
89
92
3%
95
7%
93
4%
92
3%
Black Level *
0.39
0.16
59%
0.42
-8%
0.22
44%
Contrast
1115
2725
144%
1307
17%
2082
87%
Colorchecker DeltaE2000 *
2.89
3.88
-34%
6.08
-110%
6.58
-128%
4
-38%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
6.03
7.96
-32%
10.69
-77%
11.94
-98%
7.4
-23%
Greyscale DeltaE2000 *
4.1
5.8
-41%
6.6
-61%
3.6
12%
4.7
-15%
Gamma
2.251 98%
2.45 90%
2.305 95%
2.199 100%
2.19 100%
CCT
7408 88%
7657 85%
8399 77%
7116 91%
7425 88%

* ... Meglio usare valori piccoli

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
flickering dello schermo / PWM rilevato 83.3 Hz ≤ 15 % settaggio luminosita'

The display backlight flickers at 83.3 Hz (Likely utilizing PWM) Flickering detected at a brightness setting of 15 % and below. There should be no flickering or PWM above this brightness setting.

The frequency of 83.3 Hz is very low, so the flickering may cause eyestrain and headaches after extended use.

In comparison: 53 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8777 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

Il valore del nero e' medio a 0,39 cd/m² e il rapporto di contrasto, pur rimanendo abbastanza decente, e' il peggiore dell'intero campo del confronto.

Siamo rimasti soddisfatti della deviazione cromatica relativamente bassa del nostro device di test, rilevata con lo spettrofotometro e il software CalMAN. Ci sono diverse impostazioni per regolare il bilanciamento del bianco, anche se in realta' crediamo che le impostazioni di fabbrica siano gia' molto buone. La scala dei grigi, tuttavia, mostra una leggera dominante blu in questa modalita'.

Gli utenti potrebbero essere disturbati dallo sfarfallio dello schermo che notiamo al livello di luminosita' piu' basso: la frequenza di 83,3 Hz puo' portare a mal di testa negli utenti sensibili, quindi consigliamo di provare il prodotto prima dell'acquisto.

CalMAN: Scala di grigi – standard: normale
CalMAN: Scala di grigi – standard: normale
CalMAN: Accuratezza Colore – standard: normale
CalMAN: Accuratezza Colore – standard: normale
CalMAN: Saturazione - standard: normale
CalMAN: Saturazione - standard: normale
CalMAN: Spazio Colore – standard: normale
CalMAN: Spazio Colore – standard: normale
CalMAN: Scala di grigi – standard: caldo
CalMAN: Scala di grigi – standard: caldo
CalMAN: Accuratezza Colore – standard: caldo
CalMAN: Accuratezza Colore – standard: caldo
CalMAN: Saturazione – standard: caldo
CalMAN: Saturazione – standard: caldo
CalMAN: Spazio Colore – standard: caldo
CalMAN: Spazio Colore – standard: caldo
CalMAN: Scala di grigi – vivid: normale
CalMAN: Scala di grigi – vivid: normale
CalMAN: Accuratezza Colore – vivid: normale
CalMAN: Accuratezza Colore – vivid: normale
CalMAN: Saturazione – vivid: normale
CalMAN: Saturazione – vivid: normale
CalMAN: Spazio Colore – vivid: normale
CalMAN: Spazio Colore – vivid: normale

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
24 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 13 ms Incremento
↘ 11 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 32 % of all devices are better.
This means that the measured response time is similar to the average of all tested devices (25.6 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
38 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 19 ms Incremento
↘ 19 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 636 (maximum) ms. » 35 % of all devices are better.
This means that the measured response time is similar to the average of all tested devices (41.2 ms).

L'Honor Play puo' essere utilizzato anche all'aperto, anche se bisogna prestare attenzione ai forti riflessi causati dal display lucido. e' piu' facile usarlo all'ombra.

Gli angoli di visuale sono buoni; ci sono pochissime differenze di luminosita' anche se visto molto di lato.

all' aperto – sensore di luminosita' attivo
all' aperto – sensore di luminosita' attivo
all' aperto – luminosita' massima
all' aperto – luminosita' massima
all' aperto – luminosita' media
all' aperto – luminosita' media
all' aperto – luminosita' minima
all' aperto – luminosita' minima
Angoli di visuale
Angoli di visuale

Prestazioni - Truccate

Il Kirin 970 e' attualmente il SoC piu' veloce disponibile dal produttore di chip di Huawei. Tuttavia, ha gia' un anno e verra' presto sostituito da una nuova versione. Grazie agli otto core con clock a 2,4 GHz, l'Honor Play ottiene risultati decenti nei benchmark. Tuttavia, come gia' segnalato altrove, vorremmo ricordarvi ancora una volta che Huawei sta chiaramente dando una mano al suo telefono permettendogli di riconoscere quando un benchmark e' in esecuzione.

Ma anche barando, il Play non puo' competere con gli altri smartphone da gioco top class: il Razer Phone e lo Xiaomi Black Shark offrono spesso fino al 10 - 20% di potenza in piu'. L'unica eccezione e' GFXBench - qui, l'Honor Play e' il vincitore.

AnTuTu v6 - Total Score (ordina per valore)
Honor Play
178745 Points ∼77%
Xiaomi Black Shark
230642 Points ∼100% +29%
Motorola Moto Z3 Play
93813 Points ∼41% -48%
Nokia 7 Plus
117165 Points ∼51% -34%
Media HiSilicon Kirin 970 (173653 - 179709, n=7)
177335 Points ∼77% -1%
Media della classe Smartphone (23275 - 232931, n=359)
72132 Points ∼31% -60%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Honor Play
152773 Points ∼53%
Razer Phone 2017
208972 Points ∼72% +37%
Xiaomi Black Shark
290397 Points ∼100% +90%
Motorola Moto Z3 Play
115656 Points ∼40% -24%
Nokia 7 Plus
141701 Points ∼49% -7%
Media HiSilicon Kirin 970 (152773 - 212278, n=5)
195813 Points ∼67% +28%
Media della classe Smartphone (17073 - 348178, n=138)
109082 Points ∼38% -29%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Honor Play
6293 Points ∼76%
Razer Phone 2017
7046 Points ∼85% +12%
Xiaomi Black Shark
8309 Points ∼100% +32%
Motorola Moto Z3 Play
5640 Points ∼68% -10%
Nokia 7 Plus
6077 Points ∼73% -3%
Media HiSilicon Kirin 970 (6293 - 7046, n=7)
6840 Points ∼82% +9%
Media della classe Smartphone (2630 - 8601, n=227)
4428 Points ∼53% -30%
Work performance score (ordina per valore)
Honor Play
9326 Points ∼100%
Razer Phone 2017
7968 Points ∼85% -15%
Motorola Moto Z3 Play
6457 Points ∼69% -31%
Nokia 7 Plus
6825 Points ∼73% -27%
Media HiSilicon Kirin 970 (8115 - 9326, n=7)
8536 Points ∼92% -8%
Media della classe Smartphone (4147 - 10571, n=390)
4739 Points ∼51% -49%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Honor Play
1091 Points ∼88%
Razer Phone 2017
1225 Points ∼99% +12%
Xiaomi Black Shark
1243 Points ∼100% +14%
Motorola Moto Z3 Play
1052 Points ∼85% -4%
Nokia 7 Plus
1101 Points ∼89% +1%
Media HiSilicon Kirin 970 (1091 - 1316, n=7)
1238 Points ∼100% +13%
Media della classe Smartphone (7 - 1731, n=467)
678 Points ∼55% -38%
Graphics (ordina per valore)
Honor Play
2231 Points ∼36%
Razer Phone 2017
6273 Points ∼100% +181%
Xiaomi Black Shark
5846 Points ∼93% +162%
Motorola Moto Z3 Play
1625 Points ∼26% -27%
Nokia 7 Plus
2298 Points ∼37% +3%
Media HiSilicon Kirin 970 (2231 - 4397, n=7)
3647 Points ∼58% +63%
Media della classe Smartphone (18 - 15875, n=467)
1620 Points ∼26% -27%
Memory (ordina per valore)
Honor Play
2417 Points ∼59%
Razer Phone 2017
4085 Points ∼100% +69%
Xiaomi Black Shark
2871 Points ∼70% +19%
Motorola Moto Z3 Play
2208 Points ∼54% -9%
Nokia 7 Plus
2503 Points ∼61% +4%
Media HiSilicon Kirin 970 (2417 - 4276, n=7)
3855 Points ∼94% +59%
Media della classe Smartphone (21 - 4798, n=467)
1156 Points ∼28% -52%
System (ordina per valore)
Honor Play
3795 Points ∼53%
Razer Phone 2017
5660 Points ∼80% +49%
Xiaomi Black Shark
7105 Points ∼100% +87%
Motorola Moto Z3 Play
4628 Points ∼65% +22%
Nokia 7 Plus
4976 Points ∼70% +31%
Media HiSilicon Kirin 970 (3795 - 5965, n=7)
5301 Points ∼75% +40%
Media della classe Smartphone (369 - 12202, n=467)
2350 Points ∼33% -38%
Overall (ordina per valore)
Honor Play
2174 Points ∼60%
Razer Phone 2017
3651 Points ∼100% +68%
Xiaomi Black Shark
3489 Points ∼96% +60%
Motorola Moto Z3 Play
2044 Points ∼56% -6%
Nokia 7 Plus
2369 Points ∼65% +9%
Media HiSilicon Kirin 970 (2174 - 3374, n=7)
3092 Points ∼85% +42%
Media della classe Smartphone (150 - 6097, n=471)
1178 Points ∼32% -46%
Geekbench 4.1/4.2
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Honor Play
8454 Points ∼62%
Razer Phone 2017
7931 Points ∼58% -6%
Xiaomi Black Shark
13620 Points ∼100% +61%
Motorola Moto Z3 Play
4501 Points ∼33% -47%
Media HiSilicon Kirin 970 (8025 - 9015, n=5)
8540 Points ∼63% +1%
Media della classe Smartphone (836 - 14417, n=164)
4116 Points ∼30% -51%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Honor Play
6673 Points ∼79%
Razer Phone 2017
6742 Points ∼80% +1%
Xiaomi Black Shark
8453 Points ∼100% +27%
Motorola Moto Z3 Play
4941 Points ∼58% -26%
Nokia 7 Plus
5867 Points ∼69% -12%
Media HiSilicon Kirin 970 (6557 - 6792, n=7)
6684 Points ∼79% 0%
Media della classe Smartphone (1099 - 11598, n=214)
4120 Points ∼49% -38%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Honor Play
1904 Points ∼78%
Razer Phone 2017
1942 Points ∼80% +2%
Xiaomi Black Shark
2437 Points ∼100% +28%
Motorola Moto Z3 Play
1330 Points ∼55% -30%
Nokia 7 Plus
1646 Points ∼68% -14%
Media HiSilicon Kirin 970 (1883 - 1922, n=7)
1900 Points ∼78% 0%
Media della classe Smartphone (394 - 4824, n=215)
1215 Points ∼50% -36%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Honor Play
2827 Points ∼83%
Razer Phone 2017
3157 Points ∼93% +12%
Xiaomi Black Shark
3408 Points ∼100% +21%
Motorola Moto Z3 Play
2327 Points ∼68% -18%
Nokia 7 Plus
2749 Points ∼81% -3%
Media HiSilicon Kirin 970 (2582 - 2931, n=7)
2831 Points ∼83% 0%
Media della classe Smartphone (549 - 3669, n=320)
1571 Points ∼46% -44%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Honor Play
3018 Points ∼58%
Razer Phone 2017
4049 Points ∼78% +34%
Xiaomi Black Shark
5220 Points ∼100% +73%
Motorola Moto Z3 Play
815 Points ∼16% -73%
Nokia 7 Plus
1161 Points ∼22% -62%
Media HiSilicon Kirin 970 (2844 - 3040, n=7)
2991 Points ∼57% -1%
Media della classe Smartphone (69 - 5220, n=320)
1100 Points ∼21% -64%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Honor Play
2973 Points ∼64%
Razer Phone 2017
3810 Points ∼82% +28%
Xiaomi Black Shark
4668 Points ∼100% +57%
Motorola Moto Z3 Play
953 Points ∼20% -68%
Nokia 7 Plus
1332 Points ∼29% -55%
Media HiSilicon Kirin 970 (2850 - 2999, n=7)
2953 Points ∼63% -1%
Media della classe Smartphone (86 - 4734, n=328)
1052 Points ∼23% -65%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Honor Play
2832 Points ∼82%
Razer Phone 2017
3092 Points ∼90% +9%
Xiaomi Black Shark
3443 Points ∼100% +22%
Motorola Moto Z3 Play
2337 Points ∼68% -17%
Nokia 7 Plus
2734 Points ∼79% -3%
Media HiSilicon Kirin 970 (1906 - 2896, n=7)
2708 Points ∼79% -4%
Media della classe Smartphone (532 - 3642, n=351)
1470 Points ∼43% -48%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Honor Play
3734 Points ∼45%
Razer Phone 2017
6127 Points ∼74% +64%
Xiaomi Black Shark
8312 Points ∼100% +123%
Motorola Moto Z3 Play
1333 Points ∼16% -64%
Nokia 7 Plus
1895 Points ∼23% -49%
Media HiSilicon Kirin 970 (1954 - 3734, n=7)
3289 Points ∼40% -12%
Media della classe Smartphone (104 - 8312, n=351)
1497 Points ∼18% -60%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Honor Play
3487 Points ∼55%
Razer Phone 2017
5030 Points ∼80% +44%
Xiaomi Black Shark
6324 Points ∼100% +81%
Motorola Moto Z3 Play
1474 Points ∼23% -58%
Nokia 7 Plus
2035 Points ∼32% -42%
Media HiSilicon Kirin 970 (1943 - 3487, n=7)
3136 Points ∼50% -10%
Media della classe Smartphone (127 - 6378, n=359)
1277 Points ∼20% -63%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Honor Play
20035 Points ∼64%
Razer Phone 2017
21521 Points ∼69% +7%
Xiaomi Black Shark
31384 Points ∼100% +57%
Motorola Moto Z3 Play
16939 Points ∼54% -15%
Nokia 7 Plus
20085 Points ∼64% 0%
Media HiSilicon Kirin 970 (14556 - 23046, n=7)
20770 Points ∼66% +4%
Media della classe Smartphone (7095 - 36762, n=506)
12397 Points ∼40% -38%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Honor Play
34836 Points ∼42%
Razer Phone 2017
58360 Points ∼71% +68%
Xiaomi Black Shark
82423 Points ∼100% +137%
Motorola Moto Z3 Play
20908 Points ∼25% -40%
Nokia 7 Plus
29333 Points ∼36% -16%
Media HiSilicon Kirin 970 (22429 - 36231, n=7)
32542 Points ∼39% -7%
Media della classe Smartphone (2465 - 160199, n=506)
16673 Points ∼20% -52%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Honor Play
29924 Points ∼49%
Razer Phone 2017
42278 Points ∼70% +41%
Xiaomi Black Shark
60543 Points ∼100% +102%
Motorola Moto Z3 Play
19873 Points ∼33% -34%
Nokia 7 Plus
26610 Points ∼44% -11%
Media HiSilicon Kirin 970 (20022 - 31605, n=7)
28896 Points ∼48% -3%
Media della classe Smartphone (2915 - 77599, n=507)
14140 Points ∼23% -53%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Honor Play
115 fps ∼76%
Razer Phone 2017
117 fps ∼77% +2%
Xiaomi Black Shark
151 fps ∼100% +31%
Motorola Moto Z3 Play
36 fps ∼24% -69%
Nokia 7 Plus
50 fps ∼33% -57%
Media HiSilicon Kirin 970 (97 - 125, n=7)
117 fps ∼77% +2%
Media della classe Smartphone (4.1 - 251, n=531)
29.1 fps ∼19% -75%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Honor Play
60 fps ∼76%
Razer Phone 2017
79 fps ∼100% +32%
Xiaomi Black Shark
60 fps ∼76% 0%
Motorola Moto Z3 Play
35 fps ∼44% -42%
Nokia 7 Plus
48 fps ∼61% -20%
Media HiSilicon Kirin 970 (59 - 60, n=7)
59.6 fps ∼75% -1%
Media della classe Smartphone (6.9 - 120, n=534)
24 fps ∼30% -60%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Honor Play
62 fps ∼76%
Razer Phone 2017
43 fps ∼52% -31%
Xiaomi Black Shark
82 fps ∼100% +32%
Motorola Moto Z3 Play
16 fps ∼20% -74%
Nokia 7 Plus
23 fps ∼28% -63%
Media HiSilicon Kirin 970 (53 - 66, n=7)
59.1 fps ∼72% -5%
Media della classe Smartphone (2.2 - 115, n=453)
15.5 fps ∼19% -75%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Honor Play
55 fps ∼93%
Razer Phone 2017
40 fps ∼68% -27%
Xiaomi Black Shark
59 fps ∼100% +7%
Motorola Moto Z3 Play
15 fps ∼25% -73%
Nokia 7 Plus
22 fps ∼37% -60%
Media HiSilicon Kirin 970 (50 - 56, n=7)
53.9 fps ∼91% -2%
Media della classe Smartphone (4.4 - 115, n=456)
15.2 fps ∼26% -72%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Honor Play
39 fps ∼65%
Razer Phone 2017
21 fps ∼35% -46%
Xiaomi Black Shark
60 fps ∼100% +54%
Motorola Moto Z3 Play
10 fps ∼17% -74%
Nokia 7 Plus
14 fps ∼23% -64%
Media HiSilicon Kirin 970 (21 - 39, n=7)
36 fps ∼60% -8%
Media della classe Smartphone (1.3 - 69.3, n=318)
13.3 fps ∼22% -66%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Honor Play
31 fps ∼58%
Razer Phone 2017
22 fps ∼42% -29%
Xiaomi Black Shark
53 fps ∼100% +71%
Motorola Moto Z3 Play
9.8 fps ∼18% -68%
Nokia 7 Plus
15 fps ∼28% -52%
Media HiSilicon Kirin 970 (31 - 39, n=7)
35.9 fps ∼68% +16%
Media della classe Smartphone (2.6 - 110, n=320)
13.2 fps ∼25% -57%
GFXBench
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Honor Play
20 fps ∼57%
Razer Phone 2017
25 fps ∼71% +25%
Xiaomi Black Shark
35 fps ∼100% +75%
Motorola Moto Z3 Play
6.3 fps ∼18% -68%
Nokia 7 Plus
8.3 fps ∼24% -58%
Media HiSilicon Kirin 970 (20 - 23, n=7)
21.7 fps ∼62% +9%
Media della classe Smartphone (0.72 - 40, n=249)
9.13 fps ∼26% -54%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Honor Play
19 fps ∼61%
Razer Phone 2017
15 fps ∼48% -21%
Xiaomi Black Shark
31 fps ∼100% +63%
Motorola Moto Z3 Play
6 fps ∼19% -68%
Nokia 7 Plus
9.1 fps ∼29% -52%
Media HiSilicon Kirin 970 (19 - 23, n=7)
21.1 fps ∼68% +11%
Media della classe Smartphone (1.1 - 50, n=252)
8.34 fps ∼27% -56%

Legenda

 
Honor Play HiSilicon Kirin 970, ARM Mali-G72 MP12, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
Razer Phone 2017 Qualcomm Snapdragon 835 (8998), Qualcomm Adreno 540, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
Xiaomi Black Shark Qualcomm Snapdragon 845, Qualcomm Adreno 630, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
Motorola Moto Z3 Play Qualcomm Snapdragon 636, Qualcomm Adreno 509, 64 GB UFS 2.0 Flash
 
Nokia 7 Plus Qualcomm Snapdragon 660, Qualcomm Adreno 512, 64 GB eMMC Flash

Inoltre, l'Honor Play deve accontentarsi dell'ultimo posto nei benchmark del browser. Nonostante le pagine sembrano soggettivamente caricarsi in modo abbastanza rapido, i test dicono che e' piu' lento rispetto ad altri smartphone di questa fascia di prezzo e anche ovviamente rispetto ai telefoni per gioco top di gamma.

JetStream 1.1 - 1.1 Total Score
Razer Phone 2017 (Chrome 65)
63.3 Points ∼100% +91%
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
53.89 Points ∼85% +63%
Media HiSilicon Kirin 970 (33.1 - 58.6, n=7)
50.6 Points ∼80% +53%
Motorola Moto Z3 Play (Chrome 67)
44.587 Points ∼70% +35%
Media della classe Smartphone (10.8 - 273, n=387)
35.1 Points ∼55% +6%
Honor Play (Chrome 68)
33.094 Points ∼52%
Xiaomi Black Shark
Points ∼0% -100%
Octane V2 - Total Score
Xiaomi Black Shark (Firefox 61)
13663 Points ∼100% +104%
Razer Phone 2017 (Chrome 65)
12600 Points ∼92% +88%
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
10945 Points ∼80% +64%
Media HiSilicon Kirin 970 (6692 - 11584, n=7)
9864 Points ∼72% +47%
Motorola Moto Z3 Play (Chrome 67)
8519 Points ∼62% +27%
Honor Play (Chrome 68)
6692 Points ∼49%
Media della classe Smartphone (1506 - 43280, n=523)
5237 Points ∼38% -22%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (603 - 59466, n=542)
11780 ms * ∼100% -89%
Honor Play (Chrome 68)
6220.7 ms * ∼53%
Motorola Moto Z3 Play (Chrome 67)
4820 ms * ∼41% +23%
Media HiSilicon Kirin 970 (3591 - 6221, n=7)
4466 ms * ∼38% +28%
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
3937.3 ms * ∼33% +37%
Razer Phone 2017 (Chrome 65)
3476 ms * ∼30% +44%
Xiaomi Black Shark (Firefox 61)
2287 ms * ∼19% +63%
WebXPRT 2015 - Overall Score
Xiaomi Black Shark (Firefox 61)
246 Points ∼100% +107%
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
168 Points ∼68% +41%
Media HiSilicon Kirin 970 (119 - 182, n=7)
162 Points ∼66% +36%
Motorola Moto Z3 Play
154 Points ∼63% +29%
Honor Play (Chrome 68)
119 Points ∼48%
Media della classe Smartphone (27 - 362, n=260)
104 Points ∼42% -13%

* ... Meglio usare valori piccoli

L'Accesso alla nostra scheda SD di riferimento Toshiba Exceria Pro M501 ha registrato valori tuttosommato abbastanza rapidi e la memoria di massa interna, del tipo UFS 2.1, e' risultata anch'essa molto veloce. L'Honor Play in questo caso si e' dimostrato piu' veloce di tutti i suoi concorrenti.

Honor PlayRazer Phone 2017Xiaomi Black SharkMotorola Moto Z3 PlayNokia 7 PlusMedia 64 GB UFS 2.1 FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
-22%
-12%
-31%
-37%
-24%
-61%
Sequential Write 256KB SDCard
71.86 (Toshiba Exceria Pro M501)
52.5
-27%
62.7
-13%
62.31
-13%
50.5 (17.1 - 71.9, n=23)
-30%
44.2 (3.4 - 87.1, n=294)
-38%
Sequential Read 256KB SDCard
82.8 (Toshiba Exceria Pro M501)
79.4
-4%
83.7
1%
82.21
-1%
66.9 (18 - 85.3, n=23)
-19%
62.6 (8.2 - 96.5, n=294)
-24%
Random Write 4KB
155.5
14.3
-91%
114.1
-27%
84.1
-46%
19.62
-87%
46.8 (8.77 - 156, n=30)
-70%
14.1 (0.14 - 164, n=575)
-91%
Random Read 4KB
142.4
142.5
0%
127.2
-11%
60.6
-57%
54.65
-62%
134 (78.2 - 173, n=30)
-6%
35.7 (1.59 - 173, n=575)
-75%
Sequential Write 256KB
188.3
202.5
8%
199.6
6%
182.5
-3%
211.6
12%
191 (133 - 214, n=30)
1%
74.7 (2.99 - 228, n=575)
-60%
Sequential Read 256KB
894.5
732.3
-18%
741.5
-17%
271.7
-70%
283.12
-68%
730 (529 - 895, n=30)
-18%
218 (12.1 - 895, n=575)
-76%

Giochi - Buono, ma non perfetto

Per rendere il suo smartphone piu' attraente per i giocatori, Honor ha annunciato una partnership con l'editore del gioco mobile PUBG, Tencent, all'IFA. Non sorprende, quindi, che PUBG abbia su questo telefono diverse funzioni speciali: Attivando il grilletto si lancia la funzione 4D Smart Shock e si fa vibrare il telefono. La vibrazione e' diversa a seconda dell'arma che viene usata, se viene usato o meno il silenziatore e quando una granata esplode vicino a te. Tuttavia, e' fastidioso che gli angoli del display siano arrotondati, in quanto viene impedita la visualizzazione di una parte della mini mappa. L'iPhone X evita questo problema spostando leggermente la mini mappa verso il centro.  

Durante il nostro test, il gioco e' stato visualizzato senza intoppi, ma abbiamo registrato regolarmente cali del frame rate al di sotto dei 30 fps, con la grafica impostata su HD. Poiche' circolano voci secondo cui i dettagli potrebbero essere stati ridotti anche su Honor Play, abbiamo preso degli screenshot e li abbiamo confrontati con altri smartphone, per scoprire se c'era davvero una differenza nella quantita' di dettagli visibili. Ci siamo accorti che la trama della pista appare significativamente piu' dettagliata su OnePlus 5TiPhone X, a parita' di impostazioni.

Lo smartphone non riesce a gestire un frame rate costante a 60 fps in Arena of Valor e si attesta intorno ai 55 fps, che rimangono comunque molto buoni. Il controllo tramite touchscreen e giroscopio funziona bene in tutti i giochi provati.

Nel complesso, l'Honor Play non e' sicuramente uno smartphone da gioco top class in assoluto, questo posto spetta chiaramente al Razer Phone 2017: la sua modalita' a 120 Hz e frame rate piu' stabili sono chiaramente un must per giocatori professionali e appassionati del settore. D'altra parte, l'Honor Play e' piu' rivolto a giocatori che non hanno altrettante aspettative - ed e' considerevolmente piu' economico. Riesce comunque a far girare i giochi piu' recenti senza intoppi e la funzione di vibrazione e' un discreto add-on per i giocatori.

Arena of Valor
Arena of Valor
PUBG Mobile – regolare
PUBG Mobile – regolare
PUBG Mobile – HD
PUBG Mobile – HD
confronto immagine PUBG – Honor Play
confronto immagine PUBG – Honor Play
confronto immagine PUBG – OnePlus 5T
confronto immagine PUBG – OnePlus 5T
confronto immagine PUBG – iPhone X
confronto immagine PUBG – iPhone X
PUBG Mobile
 SettaggiValore
 Smooth32 fps
 HD32 fps
  Your browser does not support the canvas element!
Arena of Valor
 SettaggiValore
 min55 fps
 high HD54 fps
  Your browser does not support the canvas element!

Emissioni - Surriscaldamento possibile

Temperature

avviso di surriscaldamento
avviso di surriscaldamento

Se l'Honor Play viene utilizzato con carico nullo o molto basso, non si presentano problemi di gestione della temperatura: le temperature superficiali dello smartphone Huawei si mantengono costantemente sotto i 30 °C (circa 86 °F). Nelle situazioni di sforzo invece, aumentano fino a 41,5 °C (circa 107 °F), che risultano chiaramente apprezzabili ma non ancora critiche.

Le cose non sembrano essere altrettanto buone all'interno del case: abbiamo notato che diversi benchmark sono stati interrotti quando sono stati eseguiti piu' volte di seguito. Il test della batteria GFXBench ha confermato i nostri sospetti: l'Honor Play non e' riuscito a superare con successo il Manhatten 3.1 e nemmeno il piu' semplice test T-Rex: ogni volta il dispositivo ha interrotto il test con un avvertimento che indicava che le temperature erano troppo alte. Questo non dovrebbe succedere in uno smartphone da gioco, in quanto i giochi sono applicazioni tanto impegnative quanto intense per un telefono, inoltre l' interruzione di un gioco nel bel mezzo di una intensa sessione e' una cosa particolarmente irritante per un giocatore. Sebbene attualmente la maggior parte dei giochi non sia ancora cosi' impegnativa come i benchmark, Huawei e Honor dovrebbero comunque impegnarsi a risolvere questi problemi di surriscaldamento del Play, sempre che sia possibile apportare miglioramenti tramite una patch.

Carico massimo
 41.3 °C38.3 °C39.6 °C 
 41.5 °C38.6 °C40.2 °C 
 40.2 °C38.4 °C39.5 °C 
Massima: 41.5 °C
Media: 39.7 °C
36.1 °C37.8 °C39 °C
36.6 °C38.3 °C39.2 °C
37.1 °C38.8 °C39.7 °C
Massima: 39.7 °C
Media: 38.1 °C
Alimentazione (max)  45.2 °C | Temperatura della stanza 21.7 °C | Voltcraft IR-260
Immagine termica frontale
Immagine termica frontale
Immagine termica posteriore
Immagine termica posteriore

Altoparlanti

Risposta in frequenza Rumore Rosa
Risposta in frequenza Rumore Rosa

L'altoparlante singolo e' posizionato sul bordo inferiore dello smartphone Honor. Il suono sembra abbastanza bello ed equilibrato e riproduce decentemente anche i medio-bassi. La riproduzione ha tonalita' calde e gli alti non sono sovrarappresentati. Nel complesso, il dispositivo puo' essere tranquillamente utilizzato per avere un'idea di una canzone o guardare un video di YouTube.

L'effetto sonoro Histen e' disponibile solo quando si usano le cuffie. Allo stesso modo e' possibile attivare anche l'effetto sonoro '3D sound' che Honor sta promuovendo attivamente. Le impostazioni sono limitate a quattro impostazioni predefinite e alla scelta del tipo di cuffie che si sta utilizzando. I diversi effetti si distinguono chiaramente, quindi la maggior parte delle persone dovrebbe essere in grado di selezionare l'impostazione piu' adatta ai propri scopi.

Poiche' e' disponibile un jack audio da 3,5 mm, la porta USB C non dispone dell'uscita audio. Questo e' un peccato, perche' in questo modo si sarebbe permesso a due utenti di ascoltare musica contemporaneamente. Non abbiamo riscontrato problemi quando si collega il dispositivo agli altoparlanti Bluetooth esterni e l'audio viene trasmesso chiaramente e senza ritardi.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2031.728.42533.934.53147.648.94031.236.7503837.76327.130.78027.130.310024.624.512520.620.516018.829.920018.544.925017.749.93151750.840016.555.850016.955.563014.454.28001460.4100013.562.1125013.766.7160013.969.5200012.770.1250012.771.7315012.771.7400012.569.9500011.968.2630011.465800011.562.81000011.662.81250011.561.71600011.449.4SPL67.725.780.2N21.20.742.6median 13.7Honor Playmedian 61.7Delta2.5929.525.929.526.427.726.426.526.526.526.628.326.625.525.225.523.922.723.926.523.626.533.623.333.640.230.540.245.821.145.852.420.652.455.322.955.357.921.157.960.921.560.964.822.364.869.117.569.171.520.171.569.719.969.77018.27069.51669.570.715.770.771.614.871.669.614.569.666.914.266.968146867.813.867.868.913.968.966.51466.562.71462.758.613.858.681.229.381.251.51.251.5median 66.9Razer Phone 2017median 17.5median 66.97.13.57.1hearing rangehide median Pink Noise
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Honor Play audio analysis

(±) | speaker loudness is average but good (80.2 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 24.9% lower than median
(±) | linearity of bass is average (13.9% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 5.3% higher than median
(+) | mids are linear (5.9% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 5.8% higher than median
(+) | highs are linear (3.1% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (22.2% difference to median)
Compared to same class
» 26% of all tested devices in this class were better, 9% similar, 65% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 55% of all tested devices were better, 8% similar, 37% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Razer Phone 2017 audio analysis

(±) | speaker loudness is average but good (81.2 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 19.3% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.6% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.4% away from median
(+) | mids are linear (4.4% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 1.7% away from median
(+) | highs are linear (3% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (14.8% difference to median)
Compared to same class
» 1% of all tested devices in this class were better, 1% similar, 98% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 15% of all tested devices were better, 4% similar, 81% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione dell' Energia - autonomia decente

Consumo energetico

L'Honor Play presenta dei problemi in termini di consumo energetico: sebbene il suo consumo sotto massimo sforzo sia accettabile, i valori registrati durante il funzionamento a vuoto sono troppo elevati rispetto ad altri dispositivi della stessa fascia di prezzo. Il telefono offre una modalita' di risparmio energetico e persino una modalita' di ultra-risparmio energetico. Queste limitano il consumo in modo evidente quando necessario, ma limitano anche le prestazioni.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.2 / 0.6 Watt
Idledarkmidlight 1.4 / 2.6 / 4.3 Watt
Sotto carico midlight 6.5 / 8.2 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Honor Play
3750 mAh
Razer Phone 2017
4000 mAh
Xiaomi Black Shark
4000 mAh
Motorola Moto Z3 Play
3000 mAh
Nokia 7 Plus
3800 mAh
Media HiSilicon Kirin 970
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
24%
27%
30%
33%
26%
39%
Idle Minimum *
1.4
0.83
41%
0.8
43%
1.3
7%
0.65
54%
0.974 (0.67 - 1.4, n=7)
30%
0.88 (0.2 - 3.4, n=604)
37%
Idle Average *
2.6
2.11
19%
1.5
42%
2
23%
1.76
32%
2.04 (1.15 - 2.6, n=7)
22%
1.717 (0.6 - 6.2, n=603)
34%
Idle Maximum *
4.3
2.24
48%
2.3
47%
2.7
37%
1.78
59%
2.33 (1.23 - 4.3, n=7)
46%
1.988 (0.74 - 6.6, n=604)
54%
Load Average *
6.5
4.94
24%
4.8
26%
3.7
43%
4.47
31%
4.88 (2.47 - 6.5, n=7)
25%
4.02 (0.8 - 10.8, n=598)
38%
Load Maximum *
8.2
9.08
-11%
10.1
-23%
5.1
38%
9.13
-11%
7.61 (2.49 - 9.16, n=7)
7%
5.68 (1.2 - 14.2, n=598)
31%

* ... Meglio usare valori piccoli

Durata della batteria

Sebbene i tassi di consumo energetico misurati nel nostro test non siano ideali, Honor Play riesce comunque a offrire una decente autonomia grazie alla sua batteria da 3750 mAh: le 11:50 ore nel nostro test Wi-Fi sono un buon risultato. I runtime sotto carico sono piu' interessanti per i giocatori e l'Honor Play raggiunge una durata di 3:24 ore qui, che risulta ancora abbastanza decente. Sia Xiaomi Black Shark che Razer Phone offrono un'autonomia leggermente piu' lunga, ma le differenze sono minime.

Il caricabatterie rapido incluso ricarica completamente lo smartphone Honor nel giro di 2 ore.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
28ore 43minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
11ore 50minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
12ore 39minuti
Sotto carico (max luminosità)
3ore 24minuti
Honor Play
3750 mAh
Razer Phone 2017
4000 mAh
Xiaomi Black Shark
4000 mAh
Motorola Moto Z3 Play
3000 mAh
Nokia 7 Plus
3800 mAh
Autonomia della batteria
7%
6%
-15%
-9%
Reader / Idle
1723
1753
2%
1245
-28%
1703
-1%
H.264
759
747
-2%
648
-15%
706
-7%
WiFi v1.3
710
762
7%
711
0%
595
-16%
672
-5%
Load
204
253
24%
199
-2%
158
-23%

Pro

+ buon rapporto prestazioni / prezzo
+ case decente
+ la fotocamera produce foto nitide
+ buona riproduzione dei colori sullo schermo
+ touchscreen preciso
+ memoria di massa veloce
+ buona durata della batteria

Contro

- il telefono si surriscalda se sottoposto a carichi elevati
- benchmarks truccati
- colori esagerati con la fotocamera in modalita' AI
- bloatware preinstallato
- Wi-Fi lento

Giudizio Complessivo - uno smartphone per giocatori occasionali

Recensione: Honor Play. Unita' in prova fornita da Honor Germany.
Recensione: Honor Play. Unita' in prova fornita da Honor Germany.

L'Honor Play non e' fatto per i giocatori entusiasti che cercano di ottenere il maggior numero possibile di frame dal loro smartphone. e' pensato per il piu' ampio gruppo di videogiocatori che desiderano un dispositivo portatile, di bell'aspetto e che consenta loro di giocare in modo decente anche a giochi piu' impegnativi. Secondo noi l'Honor Play riesce a soddisfare questi requisiti: le sue prestazioni sono pienamente sufficienti, il suo schermo ha colori precisi, non ci sono ritardi nella gestione degli input e ha una discreta durata della batteria.

Tuttavia, non aspettatevi troppo da funzionalita' probabilmente suggerite dal marketing: l'effetto sonoro 3D per le cuffie e' piuttosto divertente, cosi' come la funzionalita' rumble di PUBG. Quest'ultimo, tuttavia, e' ancora limitato ai soli giochi supportati, per il momento. Il tempo dira' se altri produttori di giochi implementeranno patch per supportarlo in futuro. Il software non emana altrettanta atmosfera di gioco quanto altri dispositivi dedicati concorrenti: Xiaomi e Razer la rendono molto piu' chiara e dicono esplicitamente che abbiamo a che fare con uno smartphone dedicato al gioco.

The Honor Play e' uno smartphone da gioco discreto con un buon rapporto prestazioni-prezzo, buono per esigenze medie.

Nel complesso, consideriamo l'Honor Play un ottimo smartphone di fascia media disponibile ad un buon prezzo, com'e' nello stile di Honor. Tutti i giocatori con aspettative normali che occasionalmente vogliono giocare anche ad un gioco piu' impegnativo, ma che non sono troppo ossessionati dal frame rate dovrebbero essere soddisfatti da questo dispositivo. Se state cercando una modalita' a 120 Hz o un design da 'Gamers', dovrete guardare altrove. D'altra parte, l'Honor Play e' poco appariscente. Se vorrete giocare durante una noiosa riunione, l'Honor Play potrebbe essere la scelta giusta.

Honor Play - 09/14/2018 v6
Florian Wimmer

Chassis
79%
Tastiera
65 / 75 → 87%
Dispositivo di puntamento
91%
Connettività
42 / 60 → 70%
Peso
90%
Batteria
94%
Display
87%
Prestazioni di gioco
63 / 63 → 100%
Prestazioni Applicazioni
65 / 70 → 93%
Temperatura
80%
Rumorosità
100%
Fotocamera
76%
Media
78%
86%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Honor Play
Florian Wimmer, 2018-10- 2 (Update: 2018-10- 3)