Notebookcheck

Recensione completa dello Smartphone LG G4

Non solo bello da vederer. LG ora offre covers in vera pelle nera per il suo premium smartphone, ed usa un design leggermente ricurvo per questo modello. Il produttore conserva le vecchie virtù ed ottimizza il dispositivo in aree importanti. Tuttavia, non ha eliminato tutte le pecche del precursore.
Daniel Schmidt, Tanja Hinum, 🇺🇸 🇩🇪 ...
, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 

Per la versione originale in Tedesco, guarda te qui.

Il precedente LG G3 già era un decente smartphone, sebbene ci fossero alcuni punti debole. L'estremo sviluppo di calore sotto la cover deve essere enfatizzato. Non solo generava throttling del SoC, ma riduceva anche la luminosità dello schermo. L'LG Flex 2 ha lo stesso problema. Riteniamo che ci sia spazio anche per un miglioramento del contrasto dello schermo e delle prestazioni di sistema.

L'LG G4 ha adottato molte virtù. La batteri è removibile e lo spazio espandibile. In aggiunta, il produttore coreano non punta sull'ultimo SoC Qualcomm ma usa lo Snapdragon 808, che è stato impressionante durante i test. LG ha anche continuato a lavorare sulla fotocamera, ed ora ha installato una delle migliori lenti che attualmente si trovano su uno smartphone. Il prezzo parte da circa 649 Euro (~$728/RRP). La cover opzionale in pelle costa 50 Euro (~$56) extra.

I concorrenti si trovano su tutta la gamma premium. Tuttavia, solo il Moto X regge il confronto con i materiali dell'LG G4 con una cover opzionale in pelle o legno.

Processore
Qualcomm Snapdragon 808 MSM8992 6 x 1.8 GHz, Cortex-A53/A57
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 418, Core: 600 MHz
Memoria
3072 MB 
Schermo
5.50 pollici 16:9, 2560 x 1440 pixel, capacitive, multitouch 10 punti, Quantum IPS, Corning Gorilla Glass 3, curvo, lucido: si
Harddisk
32 GB eMMC Flash, 32 GB 
, 21.89 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, 1 HDMI, Connessioni Audio: jack stereo da 3.5 mm combinato audio in/out, Lettore schede: microSD max. 2 TB (SD, SDHC, SCXC), Sensori: luminosità ambientale, prossimità, accelerometro e sensore posizione, barometro, bussola digitale, GPS, Glonass, BeiDou, Android Beam, Miracast, Infrarossi, Wifi Direct, DLNA, OTG, FM radio
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 4.1, GSM/GPRS/EDGE (850, 900, 1800 e 1900 MHz), UMTS/HSPA+ (850, 900, 1900 e 2100 MHz), LTE Cat. 6 (800, 1800 e 2600 MHz), head-SAR: 0.618 W/kg, body-SAR: 0.460 W/kg, VoLTE
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 9.8 x 148.9 x 76.1
Batteria
12 Wh ioni di litio, 3000 mAh, 3.85 V, Tempo conversazione 2G (dichiarata dal produttore): 19 ore, Tempo conversazione 3G (dichiarata dal produttore): 19 ore, Standby 2G (dichiarata dal produttore): 360 ore, Standby 3G (dichiarata dal produttore): 440 ore
Sistema Operativo
Android 5.1 Lollipop
Camera
Webcam: frontale: 8 MP; posteriore: 16 MP, OIS 2.0, f/1.8
Altre caratteristiche
Casse: cassa mono, Tastiera: virtuale, alimentatore, cavo dati, Knock Code, LG Backup, LG Health, Quick Remote, 24 Mesi Garanzia
Peso
155 gr, Alimentazione: 72 gr
Prezzo
700 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

LG G4 con retro in plastica disponibile in differenti colori
LG G4 con retro in plastica disponibile in differenti colori

Con un'altezza di 9,8 millimetri (~0.38 in), l'LG G4 non è uno smartphone ultra-slim come il Samsung Galaxy S6 (6,9 mm/~0.27 in) o l'Huawei P8 (6.4 mm/~0.25 in). Tuttavia, dobbiamo notare che l'anello della fotocamera che sporge aggiunge circa 2 millimetri. Il suo design arrotondato rende piacevole reggerlo in mano. Come il suo precursore, il G4 è anche uno dei modelli ammiraglia che ha lo schermo di ben 5,5". Il bordo laterale  sembra sia stato assottigliato. D'altro canto, il modello recensito è leggermente più grande sia nelle estremità superiori che inferiori.

Lo smartphone dimostra di essere molto resistente alle pressioni e alle torsioni, e non mostra alcuna distorsione sullo schermo. La cover in pelle avvolge tutto il retro di questo modello. La costruzione, la sensazione al tatto e l'odore sono impressionanti. Diversamente dal Moto X, il retro in pelle non è inserito sulla base, ma montato su una cover flessibile in plastica. La pelle è tirata e avvolta su un'estremità. Solo i pezzo guida in plastica delle porte intaccano l'eccellente impressione. Sebbene siano molto stabili, l'aspetto è piuttosto cheap. Gli spazi tra base e cover posteriore sono visibili a causa della pelle ripiegata, ma si tratta di spazi molto omogenei.

L'intero lato posteriore dell'LG G4 può essere rimosso per consentire l'accesso alla batteria removibile, ed agli slot Micro-SIM e Micro-SD. Entrambi gli slots sono semplici trays senza meccanismo di espulsione. Il chip NFC è integrato nella cover posteriore.

Sebbene ci siano molti colori tra cui scegliere non tutti sono ancora disponibili
Sebbene ci siano molti colori tra cui scegliere non tutti sono ancora disponibili
, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 
159 mm 83 mm 10 mm 184 g158.1 mm 77.8 mm 7.1 mm 172 g152.5 mm 77.2 mm 10.9 mm 170 g152.9 mm 75.9 mm 8.9 mm 164 g148.9 mm 76.1 mm 9.8 mm 155 g146.3 mm 74.6 mm 8.95 mm 149 g144.6 mm 69.7 mm 9.61 mm 157 g144.9 mm 71.8 mm 6.4 mm 147 g142.1 mm 70.1 mm 7 mm 132 g137 mm 71 mm 9.8 mm 170 g
LG G4 con un ampio schermo QHD.
LG G4 con un ampio schermo QHD.
Le porte sono solo sull'estremità inferiore
C'è anche una prta infrarossi.
Non solo bello, ma anche piacevole al tatto.
I controlli sono stati ribassati sul retro.
Facile rimuovere la cover posteriore.
Bisogna rimuovere la batteria per accedere agli slots.
La sottile skin in pelle chiudendo scivola dentro.
Gli slots
Una cassa mono integrata.
La batteria da 3000 mAh.

Connettività

Sfortunatamente, la porta Micro-USB dell'LG' G4 ancora supporta solo lo standard 2.0. Manca anche l'MHL. Tuttavia, il supporto Slim-Port, che consente di usare un cavo HDMI tramite adattatore, è presente. Lo streaming Wireless di media via DLNA e Miracast è possibile. L'interfaccia supporta l'OTG, rendendo possibile il collegamento di dispositivi di input esterni e dispositivi di archiviazione allo smartphone.

Lo slot Micro-SD card accetta schede di memoria di massimo 2 TB. Tuttavia, questa specifica teorica riflette gli attuali limiti dello standard SDXC. Infatti, attualmente esistono solo schede con un massimo di 200 GB. I modelli fino a 512 GB sono stati presentati al Computex, ma sono ancora troppo costosi. App2SD ha funzionato in modo impeccabile con le apps testate.

Ci sono l'NFC, l'ultimo standard Bluetooth 4.1 ed un trasmettitore infrarossi. Quest'ultimo consente il controllo di proiettori e condizionatori compatibili oltre che gli impianti home cinema.

Lato superiore: infrarossi, microfono
Lato superiore: infrarossi, microfono
A sinistra nessuna interfaccia
A sinistra nessuna interfaccia
A destra lo sblocco della cover
A destra lo sblocco della cover
In basso: USB, microfono, audio
In basso: USB, microfono, audio

Software

Il produttore punta sull'ultimo sistema operativo Google Android 5.1 Lollipop, e lo copre con una sua interfaccia utente proprietaria LG UX 4.0. E' stata adattata al nuovo design Material, e non ha più l'aspetto trendy, e colorato dell'LG G3.

Il software terzo precaricato è limitato al minimo, e può essere disinstallato se volete. Il consueto software, come QuickMemo+ e Quick Remote, LG Backup e LG Health sono precaricati. Quest'ultimo è una semplice fitness app che conta i battiti e registra dati personali come il peso. Possono essere registrate varie attività come il passeggio, la corsa il jogging, tramite il cosiddetto Tracker.

Home screen
Quick Remote
Smart Bulletin consente di creare una home screen personale
LG Health: Tracker

Comunicazioni & GPS 

L'LG G4 monta l'HSPA+ (max. upload: 5.76 Mbps; max. download: 42 Mbps) e l'LTE Cat. 6 (max. upload: 50 Mbps; max. download: 300 Mbps) per le connessioni dati mobile. La banda di frequenza potrebbe essere leggermente più ampia. Questo è particolarmente importante per persone che spesso viaggiano all'estero. Il G4 si presenta come adattato alle necessità di ogni regione. Tuttavia, non ci saranno problemi in Europa.

Il modulo Wi-Fi dello smartphone supporta gli standards IEEE 802.11 a/b/g/n/ac, e quindi trasmette sulle bande di frequenza 2.4 e 5.0 GHz. La portata è buona e impressionante. Anche a lunga distanza dall'access point, il dispositivo segnava una qualità di connessione media. Sebbene ci sono stati piccoli ritardi durante lo streaming di videos HD su rete 2.4 GHz, mentre la navigazione Internet restava veloce.

GPS Test: Indoors
GPS Test: Indoors
GPS Test: Outdoors
GPS Test: Outdoors

L'LG G4 utilizza reti GPS, GLONASS e BeiDou per la localizzazione. Ci impiega un poì in più ma funziona in modo preciso. In indoors è un po' più lento ma anche in questo caso la posizione è precisa. La localizzazione a lungo termine ha dato risultati vari nel corso del test.

L'LG G4 deve competer con il sistema di navigazione ciclistico Garmin Edge 500. Questo ha presentato un tracciamento del percorso più accurato rispetto allo smartphone. L'LG G4 è andato fuori traccia su un sentiero e in difficoltà nel bosco. Tuttavia, la discrepanza totale di circa il 4% è tollerabile.

Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
LG G4
LG G4
LG G4
LG G4
LG G4
LG G4

Telefono & Qualità Voce

La qualità voce dell'LG G4 è mediocre. Abbiamo avuto migliori qualità anche in dispositivo molto più economici. La conversazione è accompagnata da un crackling su entrambi i lati. In aggiunta, ci sono state piccole interruzioni nel vari tests di chiamata. La cassa è utile in ambienti silenziosi, ma non buona come vivavoce.

Immagine fotocamera frontale
Immagine fotocamera frontale

Fotocamere

La fotocamera frontale dell'LG G4 ha una risoluzione massima di 8 MP (2448x2364 pixels; 4:3). Tuttavia, di default sono usati solo 6 MP (1836x2264 pixels) a causa del formato 16:9. La risoluzione si riduce ulteriormente nelle foto con formato 1:1 (2048x2048 pixels; 4.2 MP). A parte il controllo delle gesture, come nell'LG G3, c'è anche la modalità che risponde a comandi vocali. Entrambi possono essere usati insieme per un selfie. Quando si preme l'otturatore sullo schermo o sul retro (abbassa volume), sono scattate quattro foto in successione a distanza di pochi secondi. Ovviamente, è consentito il ritocco, e quindi c'è un effetto soft-focus su dieci livelli. La qualità dell'immagine è abbastanza buona anche con poca luce.

Tuttavia, l'highlight dell'LG G4 è la fotocamera principale sul retro. Ha una risoluzione massima di 15.9 MP (5312x2988 pixels; 16:9). Gli utenti che preferiscono il formato 4:3 dovranno accontentarsi di 11.9 MP (3984x2988 pixels). Le lenti sono supportate da autofocus laser, che è stato ulteriormente sviluppato ed ora è ancora più immediato. Di fatti è stato molto veloce, anche con condizioni di luce avversa, ed è molto più veloce rispetto a quello dell'LG G3 sebbene non sia veloce quanto quello del Galaxy S6.

Il sensore per lo spettro di colore è una novità. Misura la luminosità ambientale ed ottimizza il bianco in modo da assicurare una riproduzione ideale del colore. Il nuovo stabilizzatore ottico di immagine digitale OIS 2.0 è un ulteriore progresso, e stabilizza il dispositivo su tre assi invece che su due come è stato sino ad oggi. In aggiunta, ora può compensare un 2% di tilt.

E' presente anche una modalità manuale. Questa consente all'utente di fissare un punto bianco, la velocità dell'otturatore (1/6000 - 30 secondi), la sensibilità (ISO 50 - 2700) ed il tempo di esposizione, ed offre un istogramma e l'opzione del focus manuale. Quest'ultimo sarà molto utile di notte in quanto l'autofocus laser perde di precisione a lunghe distanze e richiede più tempo per la messa a fuoco. Come con l'Huawei P8, anche LG incuriosisce con l'opzione del cosiddetto light trail shots. Mentre la feature sul P8 è una esposizione a lungo termine semplificata, sul G4 deve essere settata in modalità manuale come in una fotocamera convenzionale. E' un piacere vedere che il nostro modello supporta anche il formato DNG, ma sfortunatamente, è disponibile solo in modalità manuale.

La qualità dell'immagine dell'LG G4 è molto buona. Il sensore ha risultati elevati alla luce del sole. I contrasti sono definiti, e difficilmente si perdono dettagli anche in condizioni di luce avversa. Tuttavia, l'ampia apertura (f/1.8) del G4 diminuisce la messa a fuoco nelle parti periferiche. La fotocamera ha avuto alcuni problemi con gli oggetti molto vicini. I colori sono molto vividi ma non innaturali. L'autofocus necessita di una distanza di almeno dieci cm (~4 in) per poter fare il suo lavoro.

L'LG G4 ha buoni risultati con poca luce, ed ha la riproduzione dei colori più naturale rispetto alla concorrenza. La messa a fuoco è abbastanza buona, sebbene, occorre attenzione in quanto l'ampia apertura ha un visibile impatto sulla profondità di campo. Questa diminuisce dal punto di autofocus selezionato, ma sono tuttavia possibili bellissime fotografie. L'LG G4 davvero mostra le sue capacità in questo settore e raggiunge risultati eccellenti (scena 3). Mentre le foto del Galaxy S6 appaiono leggermente torbide, quelle del Lumia 930 sono nettamente più definite ed anche migliori in parte rispetto a quelle del G4. D'altro canto, il bilanciamento del colore del nostro modello è chiaramente più omogeneo ottenendo le migliori foto in condizioni di luce scarsa.

L'LG G4 registra videos ad un massimo di Ultra-HD (4k, 3840x2160 pixels, 30 fps, 30 Mbps). Sfortunatamente, non c'è l'HFR per le registrazioni Full HD (1920x1080 pixels, 30 fps, 17 Mbps). La qualità è leggermente migliore in Full HD. Mentre ci sono poche differenze alla luce del sole, il disturbo dell'immagine nei videos Ultra-HD aumenta quando la luce diminuisce. Tuttavia, la qualità dei video resta buona. Il suono è registrato in stereo, ed è accompagnato da un rumore in ambienti silenziosi. Possono essere registrati video in slow motion fino a 120 frames per secondo, ma sfortunatamente solo con la risoluzione HD (1280x720 pixels).

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini

Accessori & Garanzia

L'LG G4 ci è stato spedito solo con un alimentatore e con un cavo dati USB. Apparentemente, nello scatolo dovrebbe esserci una paio di cuffie e una seconda cover in plastica.

Il produttore include una garanzia di 24 mesi, senza possibilità di upgrade.

Dispositivi di Input & Gestione

I pulsanti fisici sono ancora una volta sul retro
I pulsanti fisici sono ancora una volta sul retro

LG ha affinato le opzioni di input solo in modo marginale rispetto al precedente G3. Il touchscreen ha una superficie molto elegante, con una buona reattività fino agli angoli. Gli inputs sono veloci e precisi, e ne beneficia anche la tastiera virtuale.

Il layout della tastiera dell'LG G4 è quasi immutata. Sebbene i tasti appaiano piccoli, sono adatti alla digitazione. Gli utenti che usano il telefono in modalità panorama possono dividere l'area di input semplicemente trascinandola. Questo render possibile scrivere più velocemente usando i pollici. C'è una novità: quando si tiene premuta la barra spaziatrice, la barra di suggerimento parole si muove su una riga separata di input dove il cursore può essere facilmente spostato per le correzioni. Gli inputs swipe sono supportati se lo desiderate, ma devono essere abilitati prima nel settaggio. La tastiera include varie skins colorate. C'è anche una tastiera ridotta per chi usa una sola mano.

LG mantiene il design rear-key nel G4, con controllo volume e pulsante di accensione sul retro. Gli utenti LG ci si abitueranno, ma i neofiti avranno qualche problema. Al controllo del volume sono state aggiunte altre features: QuickMemo+ si apre con una doppia pressione di volume up. Una doppia pressione di volume down apre l'app fotocamera. E' possibile sia scattare una foto direttamente dopo l'apertura di quest'ultima o farlo con una ulteriore pressione del pulsante. Comodo per i selfies, ma richiede una torsione del polso quando si usa la fotocamera principale.

Formato Landscape: default
Formato Landscape: default
Formato Landscape: split
Formato Landscape: split
Modalità ritratto: default
Modalità ritratto: default
Correzione
Correzione
Utilizzo con una mano
Utilizzo con una mano
Utilizzo con una mano su layout nero
Utilizzo con una mano su layout nero
Il layout può essere adattato
Il layout può essere adattato

Display

Lo schermo del G4 (a destra) appare più luminoso e con un contrasto superiore rispetto al suo precursore.
Lo schermo del G4 (a destra) appare più luminoso e con un contrasto superiore rispetto al suo precursore.

Come il precursore, l'LG G4 ha uno schermo ds a 5.5" con una generosa risoluzione da 2560x1440 pixels. Questo equivale ad un formato 16:9 e ad una densità pixel di 534 ppi. Un confronto diretto con il modello recensito e l'LG G3  rende ovvio che entrambe luminosità e contrasto sono migliorate, cosa che era necessaria. Lo schermo è leggermente curvo, ma non come quello del Flex 2.

Abbiamo esaminato la luminosità dello schermo con un fotospettrometro e rilevato una luminosità fino a 566 cd/m² per questo pannello IPS Quantum del G4. Un ottimo valore, e l'illuminazione del del 90% è molto omogenea. Il G3 arrivava ad appena 417 cd/m², quindi l'incremento è di circa 36%. Il Galaxy S6 Edge arriva addirittura oltre i 600 cd/m² quando il sensore di luminosità è attivato. Nessun altro concorrente brilla quanto il G4; solo il Sony Xperia Z3 (max. 702 cd/m²; 90%) è più luminoso.

Non abbiamo rilevato sbiadimenti dello schermo durante la recensione.

In alto (da sinistra): LG G4 e Nokia Lumia 930; in basso (da sinistra): LG G3 e Samsung Galaxy S6
In alto (da sinistra): LG G4 e Nokia Lumia 930; in basso (da sinistra): LG G3 e Samsung Galaxy S6
515
cd/m²
544
cd/m²
549
cd/m²
511
cd/m²
566
cd/m²
549
cd/m²
518
cd/m²
541
cd/m²
534
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 566 cd/m² Media: 536.3 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 90 %
Al centro con la batteria: 566 cd/m²
Contrasto: 1204:1 (Nero: 0.47 cd/m²)
ΔE Color 6.17 | 0.59-29.43 Ø5.6
ΔE Greyscale 6.26 | 0.64-98 Ø5.8
98.63% sRGB (Argyll 1.6.3 3D)
65.48% AdobeRGB 1998 (Argyll 1.6.3 3D)
Gamma: 2.48
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
Apple iPhone 6 Plus
PowerVR GX6450, A8, 64 GB eMMC Flash
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
Nokia Lumia 930
Adreno 330, 800 MSM8974, 32 GB eMMC Flash
Screen
-27%
-17%
1%
15%
-5%
11%
-42%
Brightness middle
566
417
-26%
423
-25%
519
-8%
343
-39%
474
-16%
453
-20%
275
-51%
Brightness
536
395
-26%
408
-24%
496
-7%
338
-37%
458
-15%
439
-18%
278
-48%
Brightness Distribution
90
89
-1%
83
-8%
90
0%
94
4%
85
-6%
91
1%
89
-1%
Black Level *
0.47
0.96
-104%
0.54
-15%
0.62
-32%
0.4
15%
0.28
40%
Contrast
1204
434
-64%
783
-35%
837
-30%
1185
-2%
1618
34%
Colorchecker DeltaE2000 *
6.17
5.67
8%
5.56
10%
3.67
41%
2.2
64%
6.32
-2%
4.7
24%
10.99
-78%
Greyscale DeltaE2000 *
6.26
5.66
10%
7.55
-21%
3.78
40%
2.37
62%
6.36
-2%
5.03
20%
8.29
-32%
Gamma
2.48 89%
2.53 87%
2.33 94%
2.42 91%
2.41 91%
2.43 91%
2.27 97%
2.16 102%
CCT
8171 80%
7741 84%
7624 85%
7327 89%
6425 101%
8218 79%
7439 87%
6731 97%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
65.48
59
-10%
87.77
34%
58.81
-10%
72.04
10%
Color Space (Percent of sRGB)
98.63

* ... Meglio usare valori piccoli

Il livello del nero dell'LG G4 è stato ridotto a 0.47 cd/m². Questo, unitamente con l'elevata luminosità rendono possibile un incredibile valore di contrasto che è superato solo dai dispositivi che si basano su schermi OLED e dall'Huawei P8.

L'LG G4 non eccelle nella riproduzione del colore. E' anche leggermente peggiore rispetto al suo precursore. Innanzitutto i livelli della scala di grigi sono un punto debole dello schermo di questo smartphone con un DeltaE fino a 10 che comporta una evidente tendenza al blu e conseguente impressione di imamgini fredde. Gli scostamenti non sono altrettanto importanti nei mix di colori, e non si supera un DeltaE di 8.3. I colori sono anche leggermente sovrasaturati.  Sebbene non sia evidente in pratica, le conclusioni sulla precisione dei colori delle foto non può basarsi solo sullo schermo. Ci saremmo attesi valori migliori da uno smartphone premium.

L'LG fa anche un evidente passo avanti in termini di copertura della gamma di colore. Il produttore segue la gamma di colore Digital Cinema Initiatives (DCI), che è coperta quasi al 100% ed è più ampia di quella sRGB. Sfortunatamente, non abbiamo potuto testarlo in quanto mancava un profilo di confronto. La sRGB copre solo la DCI dell'80%. La reale copertura della gamma sRGB è di oltre il 98% un eccellente risultato. Il G4 è superato dal Galaxy S6 Edge (88%) e dall'Huawei P8 (72%) solo nella più grande AdobeRGB. Tuttavia, l'LG G4 ha uno dei migliori schermi attualmente presenti su smartphone.

Grayscale (gamma di colore target: sRGB)
Grayscale (gamma di colore target: sRGB)
ColorChecker (gamma di colore target: sRGB)
ColorChecker (gamma di colore target: sRGB)
Color Space (gamma di colore target: sRGB)
Color Space (gamma di colore target: sRGB)
Saturation Sweeps (gamma di colore target: sRGB)
Saturation Sweeps (gamma di colore target: sRGB)
Copertura gamma di colore Adobe RGB: 65.48%
Copertura gamma di colore Adobe RGB: 65.48%
Copertura gamma di colore sRGB: 98.63%
Copertura gamma di colore sRGB: 98.63%

L'LG G4 fa una buona impressione anche all'aperto. Grazie all'elevata luminosità ed al superbo contrasto, i contenuti sono visibili anche in ambienti luminosi. Solo la superficie lucida potrebbe dare fastidio. Lo smartphone non arriva tuttavia ai livelli outdoor del Galaxy S6 o del Lumia 930.

Un aspetto negativo è che lo smartphone riduce automaticamente la luminosità in ambienti bui e con uso prolungato per evitare il surriscaldamento. Si tratta di una cosa già vista su LG G3 e Flex 2, ma non così estrema sul G4. Tuttavia, questo è aggravato in modo particolare quando si verifica all'aperto in quanto la luminosità crolla a 325 cd/m² (80%). Cosa che si verifica specialmente durante i giochi, i videos UHD e le sessioni di browsing prolungato.

Outdoors (dall'alto al basso e da sinistra a destra): LG G4, Samsung Galaxy S6, Nokia Lumia 930 e LG G3
Outdoors (dall'alto al basso e da sinistra a destra): LG G4, Samsung Galaxy S6, Nokia Lumia 930 e LG G3
Le differenze sono più visibili ad angolazioni acute
Le differenze sono più visibili ad angolazioni acute
LG G4 outdoors sotto nuvole leggere
LG G4 outdoors sotto nuvole leggere

La stabilità dell'angolo di visuale dello schermo Quantum IPS dell'LG G4 è molto buona e non dà motivi di critica. La fedeltà dei colori resta stabile e la luminosità diminuisce leggermente ad angolazioni estreme. Solo i riflessi sul vetro possono fare fastidio.

Stabilità angolo di visuale: LG G4
Stabilità angolo di visuale: LG G4

Performance

Come già detto, LG non usa l'ultimo top SoC Qualcomm, ma installa il più piccolo Snapdragon 808 MSM8992. Si tratta di un processore 64-bit hexa-core che lavora con design Big.LITTLE e, come lo Snapdragon 810, ha quattro cores Cortex A53 meno potenti, ma solo due dei veloci cores Cortex A57, che hanno un clock fino a 2.0 GHz nominali. Tuttavia, la frequenza clock della versione LG si ferma ad appena 1.8 GHz. 3 GB di memoria supportano il sistema.

LG programma di usare i modelli più piccoli visto che il SoC fa un'ottima figura nelle prestazioni e supera i vecchi modelli top. Come atteso, le prestazioni non sono un problema per i dispositivi attuali. Ad esempio l'HTC One M9 (Snapdragon 810) ed il Galaxy S6 Edge (Exynos 7420) presentano prestazioni superiori in alcuni casi. Sono fino al 73% più veloci nel LINPAC. Stesso discorso nel test CPU PassMark sebbene le differenze siano leggermente più contenute.

Le performance complessive sono più significative a questo punto, e l'LG G4 si comporta abbastanza bene raggiungendo quasi 50000 punti nell'AnTuTu v5. Il nostro modello supera anche lo One M9 nel PCMark per Android. Sebbene le altre ammiraglie siano più veloci, l'Huawei P8 (Kirin 930) ha dimostrato che un SoC veloce non è tutto. Le prestazioni di sistema soggettive dell'LG G4 sono migliorate di molto, ma l'UI LG non è immune da problemi.

Linpack Android / IOS
Single Thread (ordina per valore)
LG G4
361.351 MFLOPS ∼35%
LG G3
281.32 MFLOPS ∼28% -22%
OnePlus One
366.084 MFLOPS ∼36% +1%
Nokia Lumia 930
232.54 MFLOPS ∼23% -36%
HTC One M9
578.161 MFLOPS ∼57% +60%
Samsung Galaxy S6 Edge
625.622 MFLOPS ∼61% +73%
Sony Xperia Z3
375 MFLOPS ∼37% +4%
Apple iPhone 6 Plus
766.2 MFLOPS ∼75% +112%
Huawei P8
122.028 MFLOPS ∼12% -66%
Multi Thread (ordina per valore)
LG G4
506.507 MFLOPS ∼17%
LG G3
608.905 MFLOPS ∼21% +20%
OnePlus One
694.102 MFLOPS ∼23% +37%
Nokia Lumia 930
930.16 MFLOPS ∼31% +84%
HTC One M9
685.383 MFLOPS ∼23% +35%
Samsung Galaxy S6 Edge
839.138 MFLOPS ∼28% +66%
Sony Xperia Z3
700 MFLOPS ∼24% +38%
Apple iPhone 6 Plus
1440.81 MFLOPS ∼49% +184%
Huawei P8
272.482 MFLOPS ∼9% -46%
Smartbench 2012
Productivity Index (ordina per valore)
LG G4
8940 points ∼47%
LG G3
8377 points ∼44% -6%
OnePlus One
7028 points ∼37% -21%
HTC One M9
5738 points ∼30% -36%
Samsung Galaxy S6 Edge
13558 points ∼72% +52%
Google Nexus 6
7468 points ∼40% -16%
Huawei P8
5433 points ∼29% -39%
Gaming Index (ordina per valore)
LG G4
4118 points ∼90%
LG G3
3984 points ∼87% -3%
OnePlus One
4129 points ∼90% 0%
HTC One M9
4454 points ∼97% +8%
Samsung Galaxy S6 Edge
4498 points ∼98% +9%
Google Nexus 6
2108 points ∼46% -49%
Huawei P8
4340 points ∼94% +5%
Geekbench 3
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
LG G4
1107 Points ∼23%
HTC One M9
1275 Points ∼26% +15%
Samsung Galaxy S6 Edge
1503 Points ∼31% +36%
Huawei P8
864 Points ∼18% -22%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
LG G4
3556 Points ∼6%
HTC One M9
3835 Points ∼6% +8%
Samsung Galaxy S6 Edge
5619 Points ∼9% +58%
Huawei P8
3458 Points ∼5% -3%
ANDEBench PRO
Device Score (ordina per valore)
LG G4
8741 Points ∼34%
LG G3
7344 Points ∼28% -16%
OnePlus One
7169 Points ∼27% -18%
HTC One M9
7158 Points ∼27% -18%
Samsung Galaxy S6 Edge
10328 Points ∼40% +18%
Huawei P8
6707 Points ∼26% -23%
CoreMark-PRO/HPC (Base) (ordina per valore)
LG G4
3046 Points ∼47%
LG G3
2539 Points ∼40% -17%
OnePlus One
2464 Points ∼38% -19%
HTC One M9
2296 Points ∼36% -25%
Samsung Galaxy S6 Edge
4366 Points ∼68% +43%
Huawei P8
2311 Points ∼36% -24%
Memory Bandwidth (ordina per valore)
LG G4
8773 MB/s ∼42%
LG G3
5031 MB/s ∼24% -43%
OnePlus One
5485 MB/s ∼26% -37%
HTC One M9
7609 MB/s ∼36% -13%
Samsung Galaxy S6 Edge
10467 MB/s ∼50% +19%
Huawei P8
5160 MB/s ∼25% -41%
Memory Latency (ordina per valore)
LG G4
2479 KOps/s ∼31%
LG G3
6940 KOps/s ∼86% +180%
OnePlus One
6738 KOps/s ∼83% +172%
HTC One M9
2302 KOps/s ∼29% -7%
Samsung Galaxy S6 Edge
5030 KOps/s ∼62% +103%
Huawei P8
4550 KOps/s ∼56% +84%
Platform (ordina per valore)
LG G4
187.6 Points ∼3%
LG G3
149.3 Points ∼2% -20%
OnePlus One
140.6 Points ∼2% -25%
HTC One M9
154.1 Points ∼2% -18%
Samsung Galaxy S6 Edge
191.9 Points ∼3% +2%
Huawei P8
212.7 Points ∼3% +13%
3D (ordina per valore)
LG G4
35.39 fps ∼27%
LG G3
24.7 fps ∼19% -30%
OnePlus One
24.6 fps ∼19% -30%
HTC One M9
32.88 fps ∼25% -7%
Samsung Galaxy S6 Edge
37.8 fps ∼29% +7%
Huawei P8
15.73 fps ∼12% -56%
PCMark for Android - Work performance score (ordina per valore)
LG G4
4579 Points ∼23%
LG G3
3731 (3662min - 3829max) Points ∼19% -19%
LG G3
3308 Points ∼17% -28%
OnePlus One
3571 Points ∼18% -22%
HTC One M9
4193 Points ∼21% -8%
Samsung Galaxy S6 Edge
5050 Points ∼25% +10%
Huawei P8
4479 Points ∼22% -2%
AnTuTu v5 - Total Score (ordina per valore)
LG G4
49941 Points ∼50%
LG G3
36792 Points ∼37% -26%
OnePlus One
47123 Points ∼48% -6%
HTC One M9
55374 Points ∼56% +11%
Samsung Galaxy S6 Edge
72094 Points ∼73% +44%
Sony Xperia Z3
42125 Points ∼42% -16%
Google Nexus 6
51812 Points ∼52% +4%
Apple iPhone 6 Plus
50360 Points ∼51% +1%
Huawei P8
45927 Points ∼46% -8%
BaseMark OS II
Overall (ordina per valore)
LG G4
1596 Points ∼19%
LG G3
1080 Points ∼13% -32%
OnePlus One
1131 Points ∼13% -29%
Nokia Lumia 930
1085 Points ∼13% -32%
HTC One M9
1410 Points ∼17% -12%
Samsung Galaxy S6 Edge
1821 Points ∼22% +14%
Google Nexus 6
995 Points ∼12% -38%
Apple iPhone 6 Plus
1299 Points ∼15% -19%
Huawei P8
1085 Points ∼13% -32%
System (ordina per valore)
LG G4
2368 Points ∼14%
LG G3
1387 Points ∼8% -41%
OnePlus One
1768 Points ∼11% -25%
Nokia Lumia 930
1296 Points ∼8% -45%
HTC One M9
1672 Points ∼10% -29%
Samsung Galaxy S6 Edge
3989 Points ∼24% +68%
Google Nexus 6
1604 Points ∼10% -32%
Apple iPhone 6 Plus
2038 Points ∼12% -14%
Huawei P8
1860 Points ∼11% -21%
Graphics (ordina per valore)
LG G4
1995 Points ∼7%
LG G3
2530 Points ∼9% +27%
OnePlus One
2382 Points ∼8% +19%
Nokia Lumia 930
1233 Points ∼4% -38%
HTC One M9
3210 Points ∼11% +61%
Samsung Galaxy S6 Edge
2489 Points ∼9% +25%
Google Nexus 6
2130 Points ∼7% +7%
Apple iPhone 6 Plus
2389 Points ∼8% +20%
Huawei P8
882 Points ∼3% -56%
PassMark PerformanceTest Mobile V1
System (ordina per valore)
LG G4
7695 Points ∼23%
LG G3
4804 Points ∼14% -38%
HTC One M9
6599 Points ∼20% -14%
Samsung Galaxy S6 Edge
8438 Points ∼25% +10%
Sony Xperia Z3
4126 Points ∼12% -46%
Google Nexus 6
3602 Points ∼11% -53%
Apple iPhone 6 Plus
5622 Points ∼17% -27%
Huawei P8
5470 Points ∼16% -29%
CPU Tests (ordina per valore)
LG G4
103512 Points ∼14%
LG G3
17052 Points ∼2% -84%
HTC One M9
112124 Points ∼15% +8%
Samsung Galaxy S6 Edge
176225 Points ∼23% +70%
Sony Xperia Z3
18920 Points ∼2% -82%
Google Nexus 6
13931 Points ∼2% -87%
Apple iPhone 6 Plus
43696 Points ∼6% -58%
Huawei P8
125047 Points ∼16% +21%
Memory Tests (ordina per valore)
LG G4
6223 Points ∼0%
LG G3
4181 Points ∼0% -33%
HTC One M9
6248 Points ∼0% 0%
Samsung Galaxy S6 Edge
6924 Points ∼0% +11%
Sony Xperia Z3
4179 Points ∼0% -33%
Google Nexus 6
3530 Points ∼0% -43%
Apple iPhone 6 Plus
5147 Points ∼0% -17%
Huawei P8
5442 Points ∼0% -13%
2D Graphics Tests (ordina per valore)
LG G4
4850 Points ∼5%
LG G3
2999 Points ∼3% -38%
HTC One M9
4643 Points ∼5% -4%
Samsung Galaxy S6 Edge
5274 Points ∼5% +9%
Sony Xperia Z3
3201 Points ∼3% -34%
Google Nexus 6
2283 Points ∼2% -53%
Apple iPhone 6 Plus
2609 Points ∼3% -46%
Huawei P8
3475 Points ∼3% -28%
3D Graphics Tests (ordina per valore)
LG G4
2179 Points ∼5%
LG G3
1668 Points ∼4% -23%
HTC One M9
1703 Points ∼4% -22%
Samsung Galaxy S6 Edge
2345 Points ∼5% +8%
Sony Xperia Z3
1177 Points ∼3% -46%
Google Nexus 6
1129 Points ∼3% -48%
Apple iPhone 6 Plus
1984 Points ∼4% -9%
Huawei P8
1418 Points ∼3% -35%

Legenda

 
LG G4 Qualcomm Snapdragon 808 MSM8992, Qualcomm Adreno 418, 32 GB eMMC Flash
 
LG G3 Qualcomm Snapdragon 801 MSM8974AC, Qualcomm Adreno 330, 16 GB eMMC Flash
 
OnePlus One Qualcomm Snapdragon 801 MSM8974AC, Qualcomm Adreno 330, 64 GB eMMC Flash
 
Nokia Lumia 930 Qualcomm Snapdragon 800 MSM8974, Qualcomm Adreno 330, 32 GB eMMC Flash
 
HTC One M9 Qualcomm Snapdragon 810 MSM8994, Qualcomm Adreno 430, 32 GB eMMC Flash
 
Samsung Galaxy S6 Edge Samsung Exynos 7420 Octa, ARM Mali-T760 MP8, 32 GB UFS 2.0 Flash
 
Sony Xperia Z3 Qualcomm Snapdragon 801 MSM8974AC, Qualcomm Adreno 330, 16 GB eMMC Flash
 
Google Nexus 6 Qualcomm Snapdragon 805 APQ8084, Qualcomm Adreno 420, 32 GB eMMC Flash
 
Apple iPhone 6 Plus Apple A8, PowerVR GX6450, 64 GB eMMC Flash
 
Huawei P8 HiSilicon Kirin 930, ARM Mali-T628 MP4, 16 GB eMMC Flash

Il SoC dell'LG G4 integra una unità grafica Qualcomm Adreno 418. La GPU ha un clock fino a 600 MHz e supporta APIs grafiche come OpenGL ES 3.1, OpenCL 1.2 e DirectX 11.2 oltre alla tassellizzazione hardware. Le prestazioni dell'unità grafica si collocano tra una Adreno 330 e una 420, pertanto la potenza non manca.

L'eccellenza dell'Adreno 418 è confermata nei benchmarks. Tuttavia, non regge il confronto con le attuali top GPUs.

3DMark
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
18821 Points ∼7%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
15911 Points ∼6% -15%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
16692 Points ∼6% -11%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
22783 (22783min - 23171max) Points ∼8% +21%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
22723 Points ∼8% +21%
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
17882 Points ∼6% -5%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
23368 Points ∼8% +24%
Apple iPhone 6 Plus
PowerVR GX6450, A8, 64 GB eMMC Flash
17873 Points ∼6% -5%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
9080 Points ∼3% -52%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
23390 Points ∼4%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
17029 Points ∼3% -27%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
18074 Points ∼3% -23%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
34429 (34429min - 34485max) Points ∼5% +47%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
23954 Points ∼4% +2%
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
19606 Points ∼3% -16%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
25480 Points ∼4% +9%
Apple iPhone 6 Plus
PowerVR GX6450, A8, 64 GB eMMC Flash
23937 Points ∼4% +2%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
8743 Points ∼1% -63%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
11178 Points ∼12%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
12939 Points ∼13% +16%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
13167 Points ∼14% +18%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
10432 (10432min - 10786max) Points ∼11% -7%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
19260 Points ∼20% +72%
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
13674 Points ∼14% +22%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
18113 Points ∼19% +62%
Apple iPhone 6 Plus
PowerVR GX6450, A8, 64 GB eMMC Flash
9473 Points ∼10% -15%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
10494 Points ∼11% -6%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
1324 Points ∼12%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
1176 Points ∼10% -11%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
1484 Points ∼13% +12%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
1505 Points ∼13% +14%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
513 Points ∼3%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
1094 Points ∼5% +113%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
1186 Points ∼6% +131%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
24.9 fps ∼1%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
20.2 fps ∼1% -19%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
29 fps ∼1% +16%
Nokia Lumia 930
Adreno 330, 800 MSM8974, 32 GB eMMC Flash
20 fps ∼1% -20%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
50 fps ∼1% +101%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
32 fps ∼1% +29%
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
29.4 fps ∼1% +18%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
28 fps ∼1% +12%
Apple iPhone 6 Plus
PowerVR GX6450, A8, 64 GB eMMC Flash
52.4 fps ∼2% +110%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
11 fps ∼0% -56%
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
33.7 fps ∼0%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
26.7 fps ∼0% -21%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
28 fps ∼0% -17%
Nokia Lumia 930
Adreno 330, 800 MSM8974, 32 GB eMMC Flash
15 fps ∼0% -55%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
49 fps ∼0% +45%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
53 fps ∼0% +57%
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
27.5 fps ∼0% -18%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
39 fps ∼0% +16%
Apple iPhone 6 Plus
PowerVR GX6450, A8, 64 GB eMMC Flash
44.8 fps ∼0% +33%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
10 fps ∼0% -70%
GFXBench 3.0
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
9.5 fps ∼3%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
7.3 fps ∼2% -23%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
12 fps ∼3% +26%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
24 fps ∼7% +153%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
15 fps ∼4% +58%
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
12.6 fps ∼3% +33%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
12 fps ∼3% +26%
Apple iPhone 6 Plus
PowerVR GX6450, A8, 64 GB eMMC Flash
30.6 fps ∼8% +222%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
5.8 fps ∼2% -39%
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
15 fps ∼2%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
11.3 fps ∼1% -25%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
12 fps ∼1% -20%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
23 fps ∼3% +53%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
25 fps ∼3% +67%
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
11.8 fps ∼1% -21%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
19 fps ∼2% +27%
Apple iPhone 6 Plus
PowerVR GX6450, A8, 64 GB eMMC Flash
18.8 fps ∼2% +25%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
5.5 fps ∼1% -63%
GFXBench 3.1
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
5.7 fps ∼0%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
17 fps ∼0% +198%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
6.1 fps ∼0% +7%
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
10 fps ∼0%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
16 fps ∼0% +60%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
13 fps ∼0% +30%
Lightmark - 1920x1080 1080p (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
8.74 fps ∼23%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
7.2 fps ∼19% -18%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
5.33 fps ∼14% -39%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
11.56 fps ∼30% +32%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
9.97 fps ∼26% +14%
Epic Citadel - Ultra High Quality (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
38.7 fps ∼63%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
42.6 fps ∼69% +10%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
50.1 fps ∼81% +29%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
58.2 fps ∼94% +50%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
53.8 fps ∼87% +39%
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
53.7 fps ∼87% +39%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
39.4 fps ∼64% +2%

La navigazione Internet è abbastanza veloce, e l'LG G4 impressiona nei benchmarks. Il Browser Stock Android precaricato è leggermente più veloce rispetto a Google Chrome. Lo smartphone è sempre avanti nel confronto, e di solito è superato solo dall'iPhone 6 Plus o dal Galaxy S6 Edge.

Octane V2 - Total Score (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
7832 (6791min) Points ∼11%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
4345 Points ∼6% -45%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
3892 Points ∼6% -50%
Nokia Lumia 930
Adreno 330, 800 MSM8974, 32 GB eMMC Flash
2737 Points ∼4% -65%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
6493 Points ∼9% -17%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
8650 Points ∼12% +10%
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
5339 Points ∼8% -32%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
5271 Points ∼8% -33%
Apple iPhone 6 Plus
PowerVR GX6450, A8, 64 GB eMMC Flash
7276 Points ∼11% -7%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
4084 Points ∼6% -48%
Sunspider - 1.0 Total Score (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
719 ms * ∼8%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
900 ms * ∼10% -25%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
629.3 ms * ∼7% +12%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
2180.1 ms * ∼24% -203%
Nokia Lumia 930
Adreno 330, 800 MSM8974, 32 GB eMMC Flash
534 ms * ∼6% +26%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
839.7 ms * ∼9% -17%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
347.1 ms * ∼4% +52%
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
827.5 ms * ∼9% -15%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
784 ms * ∼9% -9%
Apple iPhone 6 Plus
PowerVR GX6450, A8, 64 GB eMMC Flash
347.4 ms * ∼4% +52%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
1163.6 ms * ∼13% -62%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
4770.8 ms * ∼8%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
7279.7 ms * ∼12% -53%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
7163 ms * ∼12% -50%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
7883 ms * ∼13% -65%
Nokia Lumia 930
Adreno 330, 800 MSM8974, 32 GB eMMC Flash
11108 ms * ∼19% -133%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
6508.2 ms * ∼11% -36%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
4037.4 ms * ∼7% +15%
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
6502 ms * ∼11% -36%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
6124 ms * ∼10% -28%
Apple iPhone 6 Plus
PowerVR GX6450, A8, 64 GB eMMC Flash
4469.8 ms * ∼8% +6%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
11807.9 ms * ∼20% -148%
Peacekeeper - --- (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
1659 Points ∼27%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
1097 Points ∼18% -34%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
760 Points ∼12% -54%
Nokia Lumia 930
Adreno 330, 800 MSM8974, 32 GB eMMC Flash
526 Points ∼8% -68%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
1043 Points ∼17% -37%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
1337 Points ∼22% -19%
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
811 Points ∼13% -51%
Apple iPhone 6 Plus
PowerVR GX6450, A8, 64 GB eMMC Flash
2613 Points ∼42% +58%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
1035 Points ∼17% -38%
Browsermark - 2.1 (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
1931 points ∼6%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
1370 points ∼4% -29%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
1343 points ∼4% -30%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
1368 points ∼4% -29%
Nokia Lumia 930
Adreno 330, 800 MSM8974, 32 GB eMMC Flash
829 points ∼3% -57%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
1729 points ∼6% -10%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
2731 points ∼9% +41%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
774 points ∼3% -60%
Google V8 Ver. 7 - Google V8 Ver. 7 Score (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
7818 Points ∼40%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
4976 Points ∼25% -36%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
4681 Points ∼24% -40%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
6440 Points ∼33% -18%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
9334 Points ∼48% +19%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
6559 Points ∼34% -16%
Apple iPhone 6 Plus
PowerVR GX6450, A8, 64 GB eMMC Flash
8604 Points ∼44% +10%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
4419 Points ∼23% -43%
BaseMark OS II - Web (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
881 Points ∼41%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
635 Points ∼29% -28%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
661 Points ∼30% -25%
Nokia Lumia 930
Adreno 330, 800 MSM8974, 32 GB eMMC Flash
579 Points ∼27% -34%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
789 Points ∼36% -10%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
778 Points ∼36% -12%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
682 Points ∼31% -23%
Apple iPhone 6 Plus
PowerVR GX6450, A8, 64 GB eMMC Flash
1092 Points ∼50% +24%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
694 Points ∼32% -21%
Vellamo 3.x - Browser (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
4053 (4006min) Points ∼54%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
2945 Points ∼39% -27%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
2762 Points ∼36% -32%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
2683 Points ∼35% -34%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
3174 Points ∼42% -22%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
5463 Points ∼72% +35%
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
2871 Points ∼38% -29%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
3740 Points ∼49% -8%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
2756 (2248min) Points ∼36% -32%

* ... Meglio usare valori piccoli

L'LG G4 ha 32 GB di memoria flash eMMC, e l'utente ha circa 22 GB a disposizione. Lo spazio può essere esteso tramite scheda Micro-SD se necessario. Lo slot supporta tutti i comuni formati di questo standard, che consentono di portare l'espansione a circa 200 GB attualmente.

Lo spazio interno è molto veloce. Il G4 monta la veloce memoria eMMC attualmente disponibile in uno smartphone e lo OnePlus One lo supera solo nella scrittura dati sequenziale. Il Galaxy S6 che si basa sull'UFS 2.0 attualmente è ben lontano dall'essere raggiunto.

AndroBench 3-5
Sequential Read 256KB (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
251 MB/s ∼12%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
167.46 MB/s ∼8% -33%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
223.64 MB/s ∼11% -11%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
235.14 MB/s ∼12% -6%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
319.25 MB/s ∼16% +27%
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
149 MB/s ∼7% -41%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
25.78 MB/s ∼1% -90%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
139.95 MB/s ∼7% -44%
Sequential Write 256KB (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
153 MB/s ∼12%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
23.83 MB/s ∼2% -84%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
159.72 MB/s ∼12% +4%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
123.81 MB/s ∼9% -19%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
139.12 MB/s ∼11% -9%
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
18 MB/s ∼1% -88%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
18.46 MB/s ∼1% -88%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
39.58 MB/s ∼3% -74%
Random Read 4KB (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
31.5 MB/s ∼9%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
20.98 MB/s ∼6% -33%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
18.27 MB/s ∼5% -42%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
20.66 MB/s ∼6% -34%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
77.43 MB/s ∼21% +146%
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
15 MB/s ∼4% -52%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
7.85 MB/s ∼2% -75%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
22.46 MB/s ∼6% -29%
Random Write 4KB (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
15 MB/s ∼5%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
1.44 MB/s ∼0% -90%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
10.42 MB/s ∼3% -31%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
13.91 MB/s ∼4% -7%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
19.84 MB/s ∼6% +32%
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
2 MB/s ∼1% -87%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
1.49 MB/s ∼0% -90%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
10.04 MB/s ∼3% -33%
BaseMark OS II - Memory (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
1558 Points ∼17%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
610 Points ∼7% -61%
OnePlus One
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 64 GB eMMC Flash
587 Points ∼6% -62%
Nokia Lumia 930
Adreno 330, 800 MSM8974, 32 GB eMMC Flash
1500 Points ∼17% -4%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
933 Points ∼10% -40%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
1426 Points ∼16% -8%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
421 Points ∼5% -73%
Apple iPhone 6 Plus
PowerVR GX6450, A8, 64 GB eMMC Flash
536 Points ∼6% -66%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
1216 Points ∼13% -22%
PassMark PerformanceTest Mobile V1
Disk Tests (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
67837 Points ∼34%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
16851 Points ∼8% -75%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
42249 Points ∼21% -38%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
68872 Points ∼35% +2%
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
13660 Points ∼7% -80%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
19076 Points ∼10% -72%
Apple iPhone 6 Plus
PowerVR GX6450, A8, 64 GB eMMC Flash
23184 Points ∼12% -66%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
48670 Points ∼24% -28%
Memory Tests (ordina per valore)
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
6223 Points ∼0%
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
4181 Points ∼0% -33%
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
6248 Points ∼0% 0%
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
6924 Points ∼0% +11%
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
4179 Points ∼0% -33%
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
3530 Points ∼0% -43%
Apple iPhone 6 Plus
PowerVR GX6450, A8, 64 GB eMMC Flash
5147 Points ∼0% -17%
Huawei P8
Mali-T628 MP4, Kirin 930, 16 GB eMMC Flash
5442 Points ∼0% -13%

Giochi

Sebbene la Qualcomm Adreno 418 integrata dell'LG G4 non sia una GPU high-end, offre comunque prestazioni molto elevate e supporta tutti le interfacce grafiche più comuni. Non abbiamo avuto problemi in alcuno dei giochi testati, indipendentemente dallo sforzo grafico come in “Asphalt 8” o “Anno”. I giochi sono risultati fluidi senza alcun ritardo o scatto.

L'ottimo touchscreen e gli impeccabili sensori rendono l'LG G4 una compatta console gaming.

"Asphalt 8"
"Asphalt 8"
"Anno"
"Anno"

Emissioni

Temperature

L'LG G4 ha raggiunto un massimo di 36.2 °C (~97 °F) sulla sua superficie in idle, una temperatura discreta. Il valore sale fino a 44.3 °C (~112 °F) sotto carico. Sebbene sia un valore elevato, non è critico. Solo il Lumia 930 si scalda di più arrivando a 48.8 °C (~120 °F).

Il SoC dell'LG G4 è stato sottoposto allo stress test usando il test batteria del GFXBench 3.0. Il test T-Rex è stato lanciato trenta volte in successione registrando sia il comportamento della CPU che della GPU oltre allo stato della batteria. Il nostro modello è stato stabile per un po' di tempo. I frame rates inizialmente sono calati leggermente dopo il ventesimo lancio fino a scendere ancora dopo la venticinquesima volta. Tuttavia, la perdita di prestazioni di circa il 10% resta nei limiti.

La riduzione automatica della luminosità deve essere ancora citata. In quanto questo vale solo per gli smartphones LG con schermi QHD, probabilmente sono questi che si scaldano molto, e non gli altri componenti come il SoC.

GFXBench 3.0: Frame rates
GFXBench 3.0: Frame rates
GFXBench 3.0: Temperature
GFXBench 3.0: Temperature
GFXBench 3.0: status Batteria
GFXBench 3.0: status Batteria
Carico massimo
 42.4 °C37.8 °C36.5 °C 
 43.8 °C38.7 °C38.6 °C 
 42.3 °C38.7 °C37.3 °C 
Massima: 43.8 °C
Media: 39.6 °C
36.2 °C39.7 °C44.3 °C
35.2 °C39.7 °C43.8 °C
35.9 °C40 °C44 °C
Massima: 44.3 °C
Media: 39.9 °C
Alimentazione (max)  35.2 °C | Temperatura della stanza 21.6 °C | Voltcraft IR-350
(-) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 39.6 °C / 103 F, rispetto alla media di 32.9 °C / 91 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(±) La temperatura massima sul lato superiore è di 43.8 °C / 111 F, rispetto alla media di 35.2 °C / 95 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 44.3 °C / 112 F, rispetto alla media di 33.8 °C / 93 F
(±) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 32 °C / 90 F, rispetto alla media deld ispositivo di 32.9 °C / 91 F.

Casse

La cassa mono dell'LG G4 è sul retro
La cassa mono dell'LG G4 è sul retro

Le casse dell'LG G4 non sono posizionate in modo ideale; di solito saranno coperte dalle mani quando si regge il telefono in modalità ritratto. Tuttavia, questo difficilmente riduce la qualità. Il retro curvo dello smartphone consente di piazzarlo su un tavolo senza che siano influenzate le proprietà del suono.

I toni alti sono chiari e complessivamente il suono è buono. Tuttavia, si sentono degli eco durante la riproduzione della musica quando il volume del G4 è oltre il 50%. Questo effetto non si nota tanto durante i videos o i giochi.

L'output audio tramite il jack combo audio da 3.5 mm è impeccabile dal punto di vista soggettivo e fa un'ottima impressione.

Gestione Energetica

Consumo energetico

Il consumo in idle dell'LG G4 è abbastanza alto. Lo smartphone consuma ben 1.1 watts anche con luminosità minima (4 cd/m²). Gli altri risultati di consumo sono migliorati rispetto al precedente G3. Questo si nota in particolare sotto carico quando il G4 assorbe solo 8.8 watts. Tuttavia, è ancora un valore abbastanza elevato rispetto alla concorrenza. L'HTC One M9 che monta un SoC più potente consuma meno potenza sotto carico.

L'alimentatore in dotazione ha una potenza nominale di 9 watts (5 volts, 1.8 ampere), un po' poco. Lo smartphone supporta che il Quick Charge.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0 / 0.1 Watt
Idledarkmidlight 1.1 / 1.5 / 1.9 Watt
Sotto carico midlight 6.6 / 8.8 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Voltcraft VC 940
Currently we use the Metrahit Energy, a professional single phase power quality and energy measurement digital multimeter, for our measurements. Find out more about it here. All of our test methods can be found here.

Autonomia della Batteria

La batteria dell'LG G4 è da ben 3000 mAh che, tuttavia, non ci fanno sperare in un grande vantaggio considerando i consumi. Questa affermazione purtroppo è confermata dal test di autonomia. La batteria si scarica velocemente soprattutto sotto carico.

I tests usando luminosità a 150 cd/m² forniscono la migliore base di confronto. L'LG G4 non dura nemmeno cinque ore e mezzo nel test Wi-Fi, quindi è sotto la media. Il nostro modello è nella fascia media nel test di durata video. Solo il test Reader's effettuato con luminosità dello schermo al minimo ha dato risultati convincenti.

Nel complesso, il G4 è meglio del suo precursore, ma è il fanalino di coda del settore high-end. Tuttavia, l'autonomia offerta è sufficiente per una giornata nella maggioranza dei casi. Chi utilizza molto la fotocamera e gioca occasionalmente dovrebbe prendere in considerazione una batteria esterna.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
27ore 34minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
5ore 26minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
8ore 21minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 54minuti
LG G4
Adreno 418, 808 MSM8992, 32 GB eMMC Flash
LG G3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
Sony Xperia Z3
Adreno 330, 801 MSM8974AC, 16 GB eMMC Flash
Google Nexus 6
Adreno 420, 805 APQ8084, 32 GB eMMC Flash
HTC One M9
Adreno 430, 810 MSM8994, 32 GB eMMC Flash
Samsung Galaxy S6 Edge
Mali-T760 MP8, Exynos 7420, 32 GB UFS 2.0 Flash
Apple iPhone 6 Plus
PowerVR GX6450, A8, 64 GB eMMC Flash
Nokia Lumia 930
Adreno 330, 800 MSM8974, 32 GB eMMC Flash
Autonomia della batteria
-4%
8%
6%
12%
31%
32%
19%
Reader / Idle
1654
852
-48%
1203
-27%
1153
-30%
805
-51%
1349
-18%
1436
-13%
1387
-16%
H.264
501
273
-46%
682
36%
652
30%
421
-16%
417
-17%
675
35%
WiFi v1.3
326
348
7%
534
64%
Load
114
207
82%
132
16%
135
18%
236
107%
224
96%
199
75%
175
54%
WiFi
452
672
601
573
777
1002

Pro

+ Superba costruzione
+ Cover opzionale in pelle nera
+ Fotocamera buona
+ Schermo buono e luminoso
+ Archiviazione espandibile
+ Batteria removibile
+ Supporto per i moderni standards di connessione

Contro

- Qualità voce
- UI non sempre fluida
- Manca la ricarica wireless
- Lo schermo si scurisce automaticamente quando si scalda molto
- Consumi elevati

Giudizio Complessivo

Recensione: LG G4. Grazie a LG Germany.
Recensione: LG G4. Grazie a LG Germany.

LG ha sviluppato un buon premium smartphone con il suo G4. Optando per il meno potente Snapdragon 808 cosa che non possiamo criticare. Anzi: il piccolo modello dello Snapdragon 810 fa una buona impressione. Il dispositivo convince anche con una delle migliori fotocamere attualmente presenti su smartphone. Stesso discorso per la fotocamera frontale. In aggiunta, la versione in pelle del dispositivo è semplicemente squisita, bella al tatto e all'olfatto.

Design elegante e fotocamera di prima classe rendono l'LG G4 un'attrazione di tutto rispetto.

Riteniamo che si sia ancora spazio per miglioramenti per quanto riguarda le temperature dello  smartphone. Sebbene lo schermo non riduca la luminosità velocemente come avveniva con il G3 per prevenire il surriscaldamento, il problema resta. Inoltre l'UI LG non è del tutto fluida, il che non dipende dalle prestazioni del SoC visto che l'Huawei P8 fa molto meglio nonostante componenti meno potenti. Ci saremmo anche aspettati una migliore qualità voce da uno smartphone high-end. I disturbi nelle conversazioni sono fastidiosi.

Tuttavia, l'LG G4 è uno dei migliori smartphones attualmente. Lo schermo e la connettività sono di prima classe e lo spazio di archiviazione è espandibile senza spendere molto grazie allo slot Micro-SD.

LG G4 - 04/13/2016 v5(old)
Daniel Schmidt

Chassis
92%
Tastiera
70 / 75 → 94%
Dispositivo di puntamento
95%
Connettività
51 / 60 → 86%
Peso
92%
Batteria
90%
Display
87%
Prestazioni di gioco
42 / 63 → 66%
Prestazioni Applicazioni
50 / 70 → 71%
Temperatura
86%
Rumorosità
100%
Audio
56 / 91 → 62%
Fotocamera
88%
Media
77%
88%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione completa dello Smartphone LG G4
Daniel Schmidt, 2015-06-29 (Update: 2018-05-15)