Notebookcheck

Recensione completa dello Smartphone LG G2

Innovatore all'ultima moda. Questo smartphone vuole proiettarsi ai primi posti della nostra Top 10 con un hardware terribilmente veloce e pulsanti fisici riorganizzati. Questo telefono LTE ha ottime possibilità di mantenere le promesse con lo Snapdragon 800 e lo schermo IPS Full HD. Tuttavia, bisogna prima superare qualche ostacolo.
Daniel Schuster, Sabine Kückemanns,

Per la recensione originale in tedesco, guardate qui.

Il produttore Sud Coreano ora offre la nuova ammiraglia nel settore smartphone si tratta dell'LG G2. Questo gigante da 5.2 pollici ha un SoC Qualcomm estremamente veloce. Il potente processore Cortex A15 riesce a fornire molta potenza con i suoi quattro cores ed un clock rate da 2.3 GHz ciascuno. E' supportato da una GPU Adreno 330, 2 GB di memoria di lavoro e 32 GB di memoria interna flash che sfortunatamente non possono essere incrementati. Abbiamo notato molte similitudini nella recensione del precedente smartphone Optimus G E975 e con il Nexus 4. Forse il G2 è il precursore dell'hardware che si utilizzerà nel Nexus 5 - restiamo con la curiosità. Tuttavia, ora vedremo da vicino la combinazione di hardware e software con il nostro modelli di test per scoprire i punti di forza e le pecche.

Case

I pulsanti del G2 sono stati riposizionati.
I pulsanti del G2 sono stati riposizionati.

LG ha optato per un case in plastica favorendo il peso. Il retro ha una forma arrotondata nei lati ed ha una tramatura sul policarbonato. Tuttavia, non si può negare che questa bella plastica lucida sia un magnete per le ditate. Sfortunatamente, la cover posteriore non può essere rimossa. Ad ogni modo, l'G2 risulta rigido, e dà impressione di una buona qualità di costruzione e resiste alle pressioni. Supera facilmente i tentativi di torsione indipendentemente dalla direzione con cui si effettuano.

Il G2 è visibilmente più grande rispetto al suo precursore con dimensioni da 138.5 x 70.9 x 9.14 mm. Pertanto non sorprende che lo schermo sia più grande di 0.5 mm. Il suo peso è compensato visto che pesa 5 grammi in meno rispetto all'Optimus G E975.

Connettività

Mentre il posizionamento di pulsanti ed interfacce tende ad essere standardizzato, finalmente un produttore rompe con le sue "tradizioni" ed adotta un sistema innovativo. All'inizio eravamo un po' perplessi perché cercavamo il pulsante di accensione inutilmente. La nostra prima sfida è stata accendere il telefono. Ovviamente è imbarazzante ricorrere al manuale di istruzioni e quindi abbiamo guardato tutto il case. Abbiamo abbassato i pulsanti sotto la fotocamera principale stranamente. Ovviamente il pulsante del telefono LG ora è stato messo al centro della parte posteriore e premendolo si è attivato il G2. Il posizionamento dei tasti è il seguente: rotella del volume direttamente sotto la fotocamera e comprende il pulsante di accensione. I quattro lati del case sono privi di pulsanti. Ci sono solo una porta micro-USB, ed un jack da 3.5 mm oltre alla cassa stereo sull'estremità inferiore.

LG punta su una memoria flash da 32 GB per l'archiviazione dei dati. Non è possibile espanderla con una scheda micro SD.

Non ci sono porte sui lati. Solo sull'estremità inferiore...
Non ci sono porte sui lati. Solo sull'estremità inferiore...
...dove ci sono porta micro-USB e jack da 3.5 mm.
...dove ci sono porta micro-USB e jack da 3.5 mm.
I pulsanti sono ...
I pulsanti sono ...
...cercati invano qui.
...cercati invano qui.

Software

Il Google Android versione 4.2.2 è la prima scelta in termini di sistema operativo. Dopo tutti, c'è stata anche una collaborazione in passato con il gigante della ricerca. Ad esempio, il Google Nexus 4 esce dalle fabbriche LG ed attualmente ancora non è chiaro quale sia il ruolo del produttore Sud Coreano nel Nexus 5.

LG installa un suo launcher e modifica molti aspetti del sistema di settaggio. L'utente ad esempio può alterare l'assegnazione dei softkeys o le features di controllo come "Intelligent Screen" (lo schermo resta accesso fino a quando è bloccato) o lo "Smart Video". C'è anche abbastanza bloatware sul G2. "Life Square", "LG Backup", "SmartWorld" e "Safety Care" sono preinstallati sul telefono, sebbene molti programmi non piaceranno a tutti i clienti.

Il GPS è veloce.
Il GPS è veloce.

Comunicazione & GPS 

Per ottenere un posto al vertice tra gli Smartphones Top 10, non ci devono essere pecche nelle comunicazioni e nelle interfacce. Il modulo wireless LTE fondamentalmente consente una trasmissione dati sufficientemente veloce (42.2 Mbit/s downstream), ammesso che la rete lo consenta. Il G2 riesce a collegarsi a reti Wi-Fi con gli standards 802.11 b/g/n e Bluetooth versione 4.0 per la condivisione dei dati. In aggiunta alla tecnologia NFC, c'è anche un'interfaccia infrarossi che riesce a trasformare lo smartphone in un telecomando universale.

Il modulo aGPS si collega ai satelliti in pochi secondi. La precisione aumenta in ambienti aperti ed il GPS è abbastanza stabile quando non si trova in un garage sotterraneo per molto tempo. Tutti i moduli testati hanno superato le nostre valutazioni standard e non hanno mostrato alcun aspetto negativo, come interruzione di segnale o raggio d'azione troppo corto.

Telefonia e qualità audi

Il produttore Sud Coreano in questo settore ha svolto bene il suo lavoro. La qualità del suono è potente e pulita quando si ha a disposizione una adeguata copertura di rete. Un "voice enhancer" può migliorare ancora di più la situazione e l'unità vivavoce fa un buon lavoro. Oltre questo, sono incluse cuffie adeguate sebbene ci sono accessori optional ancora migliori a disposizione.

Fotocamere & Multimedia

Le immagini ed i video possono essere realizzati con entrambe le fotocamere del G2. La fotocamera posteriore realizza fotografie con una risoluzione massima di 4368 x 2919 pixels che equivalgono a 13 MP. I videos possono essere registrati in qualità Full HD con 60 frames al secondo. Il sensore ha anche uno stabilizzatore di immagine ed un flash LED installato. La funzione "Dual Recording" è interessante. Consente di fare un video o una foto con entrambe le fotocamere in contemporanea. Ci sono anche varie modalità fotocamera tra cui scegliere. Ad esempio, una funzione consente di effettuare panoramiche a 360° come è possibile anche con il Nexus 4.

Abbiamo valutato la qualità della fotocamera principale basandoci su molti scatti di test e confrontandoli con quelle di altri smartphones e con la fotocamera di riferimento, la Sony Alpha A57. Nel complesso, la fotocamera da 13 MP mette bene a fuoco in tutte le situazioni. II colori sono naturali e non si notano disturbi nelle immagini scattate all'aperto. Nel complesso, un risultato soddisfacente.

Google Nexus 4
Google Nexus 4
Google Nexus 4
Google Nexus 4
Google Nexus 4
Google Nexus 4
LG G2
LG G2
LG G2
LG G2
LG G2
LG G2
Nokia Lumia 920
Nokia Lumia 920
Nokia Lumia 920
Nokia Lumia 920
Nokia Lumia 920
Nokia Lumia 920
Riferimento: Sony Alpha A57
Riferimento: Sony Alpha A57
Riferimento: Sony Alpha A57
Riferimento: Sony Alpha A57
Riferimento: Sony Alpha A57
Riferimento: Sony Alpha A57

Accessori & Garanzia

Non possiamo aspettarci delle sorprese in tutte le sezioni del test ed LG ci ha già sconvolto abbastanza con il nuovo concetto operativo. L'acquirente non deve aspettarsi di più che un alimentatore ed un paio di cuffie dalla confezione.

Il produttore include una garanzia di 24 mesi per il telefono in caso di danni accidentali. La batteria è coperta solo per 6 mesi. I reclami possono essere inviati tramite una hotline o le riparazioni tramite il sito del produttore.

Dispositivi di Input & Controlli

Sono supportate molte gestures.
Sono supportate molte gestures.

Qualche paragrafo fa abbiamo citato la nuova disposizione dei tasti fisici. Si tratta di una scelta che probabilmente non sarà apprezzata da tutti. Gli utenti che non vogliono premere permanentemente il pulsante di accensione possono riattivare il dispositivo dallo standby con una doppia battuta sullo schermo disabilitato. Funziona anche al contrario. Una doppia battuta su uno spazio vuoto dello schermo o sulla barra di stato e lo schermo si disattiva. Il tutto ha funzionato in modo affidabile e pratico ed è un vero valore aggiunto.

Lavorare con questo schermo è semplice e preciso, come accade per un vero telefono di fascia elevata. La tastiera copre poco meno del 50% dello schermo in modalità ritratto. Questo in quanto un rigo dei numeri ed i pulsanti di navigazione sono permanentemente nascosi in cima alle lettere. Di conseguenza diventa uno spazio angusto in modalità panorama.

Sia in modalità ritratto che panoramica...
Sia in modalità ritratto che panoramica...
...lo spazio sullo schermo è un po' angusto.
...lo spazio sullo schermo è un po' angusto.

Display

Schermo IPS-LCD da 5.2 pollici, Full HD
Schermo IPS-LCD da 5.2 pollici, Full HD

Sulla nuova ammiraglia LG c'è uno schermo IPS da 5.2 pollici. Sfrutta una o schermo Full HD con risoluzione estremamente elevata. Il modello recensito ha raggiunto una densità pixel di 424 dpi in 1920 x 1080 pixels. Poco meno rispetto al Samsung S4 modello top (440 dpi) ed ancora meno rispetto all'HTC One (468 dpi). Abbiamo notato un bordo estremamente sottile tra lo schermo ed il case. E' stato già ridotto al minimo nel Samsung Galaxy S4 e gli ingegneri LG hanno provato a ridurlo ancora di più.

Abbiamo rilevato una luminosità media di 330.1 cd/m² ed una illuminazione ancora accettabile dell'84% con il nostro dispositivo di misurazione X-Rite i1pro 2. Ne consegue un contrasto di 1085:1 unitamente ad un valore del nero di 0.33 cd/m².

321
cd/m²
356
cd/m²
328
cd/m²
306
cd/m²
358
cd/m²
331
cd/m²
300
cd/m²
345
cd/m²
326
cd/m²
Distribuzione della luminosità
LCD
X-Rite i1Pro 2
Massima: 358 cd/m² Media: 330.1 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 84 %
Al centro con la batteria: 358 cd/m²
Contrasto: 1085:1 (Nero: 0.33 cd/m²)
ΔE Color 6.14 | 0.6-29.43 Ø5.9
ΔE Greyscale 5.58 | 0.64-98 Ø6.1
Gamma: 2.44

In base ai nostri rilievi effettuati con il software CalMan 5, abbiamo notato che lo schermo ha una leggera tendenza al blu ed i rossi sono troppo pallidi. Tuttavia, questa deviazione non è particolarmente significativa in quanto il DeltaE è sotto il 5. Il gradiente della scala di grigi è ampiamente accurato sebbene la temperatura della riproduzione è un po' troppo bassa.

Riproduzione del colore
Riproduzione del colore
Color Checker
Color Checker
Scala dei grigi
Scala dei grigi
Saturazione del colore
Saturazione del colore

Il basso valore del nero dello schermo, il contrasto elevato e la luminosità sono prerequisiti molto buoni per l'utilizzo in ambienti aperti. Lo schermo eccelle in varie situazioni fuori da ambienti chiusi ed ha dato risultati soddisfacenti. Per incrementare la leggibilità dello schermo al massimo, è possibile applicare uno protettore matto dello schermo. Riduce sia le impronte delle dita che i riflessi.

Non abbiamo nulla di cui lamentarci per quanto riguarda la stabilità degli angoli di visuale. La precisione del colore e del contrasto dello schermo IPS-LCD restano stabili anche ad angolazioni molto acute.

I contenuti sono ben leggibili e ...
I contenuti sono ben leggibili e ...
...la stabilità degli angoli di visuale consentono un elevato contrasto.
...la stabilità degli angoli di visuale consentono un elevato contrasto.

LG punta su un quad-core Qualcomm per il suo nuovo modello top. Lo Snapdragon 800 ha un clock rate da 2.3 GHz per ogni core ed è supportato da 2 GB di memoria di lavoro. Come in precedenza, si basa su un set di istruzioni ARMv7 che usa tecnologia a 32 bit ed è predisposto per il nuovo formato video standard. "Ultra HD" è il suo nome e consente una risoluzione di 3840 x 2160 pixels, che risulta essere quattro volte superiore a quella Full HD.

La potenza dello Snapdragon 800 toglie il fiato. L'LG G2 senza tante cerimonie lascia tutti dietro e si proietta in avanti. I concorrenti Samsung, HTC e Google are sono nettamente sconfitti - in tutti i synthetic benchmark. Il punteggio del "3DMark (2013) - Ice Storm Standard" non può essere preso in considerazione. L'app ha mostrato solo "Maxed Out".

Geekbench 2 - 32 Bit - Total Score (ordina per valore)
LG G2
3963 Points ∼9%
Samsung Galaxy S4 GT-I9505
3216 Points ∼7% -19%
HTC One
2332 Points ∼5% -41%
Google Nexus 4
2054 Points ∼5% -48%
LG Optimus G E975
1831 Points ∼4% -54%
3DMark
1920x1080 Ice Storm Extreme Score (ordina per valore)
LG G2
9848 Points ∼4%
Samsung Galaxy S4 GT-I9505
6806 Points ∼3% -31%
Google Nexus 4
6445 Points ∼3% -35%
1280x720 Ice Storm Standard Score (ordina per valore)
LG G2
20000 Points ∼2%
Samsung Galaxy S4 GT-I9505
11344 Points ∼1% -43%
HTC One
10752 Points ∼1% -46%
Google Nexus 4
11396 Points ∼1% -43%
LG Optimus G E975
10233 Points ∼1% -49%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
LG G2
20 fps ∼0%
Samsung Galaxy S4 GT-I9505
15 fps ∼0% -25%
Google Nexus 4
13 fps ∼0% -35%
LG Optimus G E975
9.3 fps ∼0% -53%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
LG G2
21 fps ∼1%
Samsung Galaxy S4 GT-I9505
15 fps ∼0% -29%
Google Nexus 4
20 fps ∼1% -5%
LG Optimus G E975
17 fps ∼1% -19%
Smartbench 2012
Gaming Index (ordina per valore)
LG G2
4141 points ∼90%
Samsung Galaxy S4 GT-I9505
2709 points ∼59% -35%
HTC One
2837 points ∼62% -31%
Google Nexus 4
3230 points ∼70% -22%
LG Optimus G E975
3293 points ∼72% -20%
Productivity Index (ordina per valore)
LG G2
9959 points ∼53%
Samsung Galaxy S4 GT-I9505
7353 points ∼39% -26%
HTC One
6850 points ∼36% -31%
Google Nexus 4
3178 points ∼17% -68%
LG Optimus G E975
4951 points ∼26% -50%
Linpack Android / IOS
Multi Thread (ordina per valore)
LG G2
730.159 MFLOPS ∼25%
Samsung Galaxy S4 GT-I9505
617.879 MFLOPS ∼21% -15%
HTC One
733.333 MFLOPS ∼25% 0%
Google Nexus 4
221.638 MFLOPS ∼7% -70%
LG Optimus G E975
540.598 MFLOPS ∼18% -26%
Single Thread (ordina per valore)
LG G2
415.017 MFLOPS ∼41%
Samsung Galaxy S4 GT-I9505
304.848 MFLOPS ∼30% -27%
HTC One
308.211 MFLOPS ∼30% -26%
Google Nexus 4
76.841 MFLOPS ∼8% -81%
LG Optimus G E975
232.225 MFLOPS ∼23% -44%
Epic Citadel - Ultra High Quality (ordina per valore)
LG G2
52.6 fps ∼85%
Samsung Galaxy S4 GT-I9505
36.9 fps ∼60% -30%
Google Nexus 4
48.3 fps ∼78% -8%

Legenda

 
LG G2 Qualcomm Snapdragon 800 MSM8974, Qualcomm Adreno 330, 32 GB SSD
 
Samsung Galaxy S4 GT-I9505 Qualcomm Snapdragon 600 APQ8064T, Qualcomm Adreno 320, 16 GB iNAND Flash
 
HTC One Qualcomm Snapdragon 600 APQ8064T, Qualcomm Adreno 320, 32 GB SSD
 
Google Nexus 4 Qualcomm Snapdragon S4 Pro APQ8064A, Qualcomm Adreno 320, 16 GB SSD
 
LG Optimus G E975 Qualcomm Snapdragon S4 Pro APQ8064A, Qualcomm Adreno 320, 32 GB SSD

La concorrenza può guadagnare un po' di terreno nei benchmarks browser-based sebbene gli altri smartphones premium hanno vita dura. Ad esempio, l'Apple iPhone 5 fa meglio di appena il 4% nel "Peacekeeper". Sono stati rilevati altri die valori anomali nel Mozilla "Kraken V1". Nel complesso, si tratta di una vittoria in fuga per il nostro modello nei benchmarks browser-based.

Browsermark - --- (ordina per valore)
LG G2
2646 points ∼37%
Samsung Galaxy S4 GT-I9505
2502 points ∼35% -5%
HTC One
2152 points ∼30% -19%
Apple iPhone 5
2383 points ∼33% -10%
Nokia Lumia 925
1721 points ∼24% -35%
Sony Xperia ZL
1814 points ∼25% -31%
Octane V1 - Total Score (ordina per valore)
LG G2
3014 Points ∼8%
Samsung Galaxy S4 GT-I9505
2290 Points ∼6% -24%
HTC One
1986 Points ∼5% -34%
Apple iPhone 5
1663 Points ∼4% -45%
Nokia Lumia 925
593 Points ∼1% -80%
Sony Xperia ZL
1182 Points ∼3% -61%
Peacekeeper - --- (ordina per valore)
LG G2
829 Points ∼13%
Samsung Galaxy S4 GT-I9505
555 Points ∼9% -33%
HTC One
683 Points ∼11% -18%
Apple iPhone 5
863 Points ∼14% +4%
Nokia Lumia 925
335 Points ∼5% -60%
Sony Xperia ZL
386 Points ∼6% -53%
Mozilla Kraken 1.0 - Total Score (ordina per valore)
LG G2
14333.8 ms * ∼8%
Samsung Galaxy S4 GT-I9505
13779.3 ms * ∼8% +4%
HTC One
13058.6 ms * ∼8% +9%
Apple iPhone 5
20380.2 ms * ∼12% -42%
Nokia Lumia 925
43449.2 ms * ∼25% -203%
Sony Xperia ZL
22540.3 ms * ∼13% -57%
Sunspider - 0.9.1 Total Score (ordina per valore)
LG G2
873.9 ms * ∼8%
Samsung Galaxy S4 GT-I9505
1095.4 ms * ∼10% -25%
HTC One
1138.1 ms * ∼11% -30%
Apple iPhone 5
935.4 ms * ∼9% -7%
Nokia Lumia 925
932.4 ms * ∼9% -7%
Sony Xperia ZL
1854.7 ms * ∼18% -112%

Legenda

 
LG G2 Qualcomm Snapdragon 800 MSM8974, Qualcomm Adreno 330, 32 GB SSD
 
Samsung Galaxy S4 GT-I9505 Qualcomm Snapdragon 600 APQ8064T, Qualcomm Adreno 320, 16 GB iNAND Flash
 
HTC One Qualcomm Snapdragon 600 APQ8064T, Qualcomm Adreno 320, 32 GB SSD
 
Apple iPhone 5 Apple A6, PowerVR SGX543MP3, 32 GB SSD
 
Nokia Lumia 925 Qualcomm Snapdragon S4 Plus MSM8960, Qualcomm Adreno 225, 16 GB iNAND Flash
 
Sony Xperia ZL Qualcomm Snapdragon S4 Pro APQ8064A, Qualcomm Adreno 320, 16 GB SSD

* ... Meglio usare valori piccoli

Per completare il quadro, la memoria flash del G2 si presenta come la migliore. Mai in precedenza abbiamo notato una memoria interna di un dispositivo in grado di avere una velocità di lettura superiore a 100 MB/s. Il risultato è chiaro: l'LG G2 è il nuovo punto di riferimento in termini di prestazioni.

AndroBench 3-5
Random Write 4KB (ordina per valore)
LG G2
1.34 MB/s ∼0%
Samsung Galaxy S4 GT-I9505
1.13 MB/s ∼0% -16%
HTC One
1.19 MB/s ∼0% -11%
Sony Xperia ZL
1.12 MB/s ∼0% -16%
Google Nexus 4
1.07 MB/s ∼0% -20%
Random Read 4KB (ordina per valore)
LG G2
16.65 MB/s ∼6%
Samsung Galaxy S4 GT-I9505
12.28 MB/s ∼5% -26%
HTC One
11.83 MB/s ∼4% -29%
Sony Xperia ZL
11.65 MB/s ∼4% -30%
Google Nexus 4
12.14 MB/s ∼5% -27%
Sequential Write 256KB (ordina per valore)
LG G2
17.42 MB/s ∼2%
Samsung Galaxy S4 GT-I9505
13.11 MB/s ∼2% -25%
HTC One
16.37 MB/s ∼2% -6%
Sony Xperia ZL
13.55 MB/s ∼2% -22%
Google Nexus 4
13.97 MB/s ∼2% -20%
Sequential Read 256KB (ordina per valore)
LG G2
111.49 MB/s ∼6%
Samsung Galaxy S4 GT-I9505
75.1 MB/s ∼4% -33%
HTC One
58.75 MB/s ∼3% -47%
Sony Xperia ZL
48.71 MB/s ∼3% -56%
Google Nexus 4
49.7 MB/s ∼3% -55%

Legenda

 
LG G2 Qualcomm Snapdragon 800 MSM8974, Qualcomm Adreno 330, 32 GB SSD
 
Samsung Galaxy S4 GT-I9505 Qualcomm Snapdragon 600 APQ8064T, Qualcomm Adreno 320, 16 GB iNAND Flash
 
HTC One Qualcomm Snapdragon 600 APQ8064T, Qualcomm Adreno 320, 32 GB SSD
 
Sony Xperia ZL Qualcomm Snapdragon S4 Pro APQ8064A, Qualcomm Adreno 320, 16 GB SSD
 
Google Nexus 4 Qualcomm Snapdragon S4 Pro APQ8064A, Qualcomm Adreno 320, 16 GB SSD

Giochi

Ci sarebbe qualcosa di sbagliato se il telefono non fosse in grado di ottenere il punteggio massimo in questa sezione del test - o da parte nostra o da parte di LG. Difficilmente una applicazione potrebbe mettere sotto pressione un quad-core con un clock rate superiore ai 2 GHz e con 2 GB di memoria di lavoro. Conseguentemente, il nostro video di test non è stato un grande ostacolo per lo smartphone, nonostante un data rate superiore a 6100 kBit/s e risoluzione Full HD. Il SoC è adatto anche per il futuro formato video "Ultra-High Definition" che dovrebbe risultare fluido.

Vale lo stesso discorso per i recenti giochi 3D e 2D. La potenza è più che sufficiente e non porta il dispositivo recensito al limite.

I giochi 2D sono assolutamente...
I giochi 2D sono assolutamente...
...privi di problemi per lo smartphone. Anche i giochi 3D...
...privi di problemi per lo smartphone. Anche i giochi 3D...
...non spingono l'hardware al limite.
...non spingono l'hardware al limite.

Emissions

Temperature

Un SoC così potente produce molto calore che deve essere dissipato molto velocemente. Il profilo delle temperature illustra con quanto successo è stato sviluppato questo punto. Il produttore ha risolto la questione in modo soddisfacente. Abbiamo rilevato una temperatura media di 36.5°C sul lato frontale e 36.4°C sul retro con Voltcraft IR-350. Nessun valore ha superato i 40°C. La temperatura scende nettamente quando il carico di lavoro del processore si riduce al minimo. La temperatura varia da 28.8°C a 29.4°C in modalità idle. Un risultato molto buono per questo dispositivo.

Carico massimo
 37.9 °C36.2 °C34.8 °C 
 38.7 °C37.3 °C35.7 °C 
 37.3 °C36.2 °C34.7 °C 
Massima: 38.7 °C
Media: 36.5 °C
33.2 °C37.2 °C38.8 °C
34.4 °C37.4 °C38 °C
34.2 °C37 °C37.8 °C
Massima: 38.8 °C
Media: 36.4 °C
Alimentazione (max)  35.1 °C | Temperatura della stanza 23 °C | Voltcraft IR-350
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 36.5 °C / 98 F, rispetto alla media di 33 °C / 91 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 38.7 °C / 102 F, rispetto alla media di 35.4 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 38.8 °C / 102 F, rispetto alla media di 33.9 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 29.4 °C / 85 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33 °C / 91 F.

Casse

Anche la cassa si trova in un posto insolito. Normalmente la troviamo sul retro del dispositivo o, come nell'HTC One, sul alto frontale. In questo caso, la cassa è a destra e sinistra della porta micro-USB. La nostra lode al G2 prosegue qui. LG non si focalizza su un volume estremamente elevato ma invece punta su un suono pulito e senza disturbi. Nel complesso il volume della cassa è piuttosto basso fino al 50%. Abbiamo sentito distorsioni quando l'abbiamo portato al massimo. Naturalmente, c'è un equalizzatore con dei settaggi prestabiliti da scegliere. Sebbene sembri che ci siano due casse, c'è solo una cassa mono.

Energy Management

Consumi energetici

L'ampio schermo ed il SoC quad-core hanno un consumo limitato. Il G2 consuma da 0.4 a 1.4 watts quando non si eseguono applicazioni impegnative, come videos o giochi. Il Galaxy S4 (0.4 - 1.2 watts) e l'HTC One (0.4 - 1.4 watts) sono ugualmente in questa fascia di consumi. Il risparmio energetico cessa non appena il processore ed i suoi quattro cores girano a velocità massima. Arrivando fino a 4.8 watts, il G2 consuma 0.8 watts in più rispetto all'HTC One ma anche 0.3 watts in meno del Galaxy S4. Abbiamo visto da vicino se ed in quale misura i consumi accertati impattano sull'autonomia della batteria nella seguente sezione del test.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0 / 0.2 Watt
Idledarkmidlight 0.4 / 1.1 / 1.4 Watt
Sotto carico midlight 3.8 / 4.8 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Voltcraft VC 940

Autonomia della batteria

Un core A15 da 2.3 GHz ed uno schermo luminoso IPS richiedono molta energia. Pertanto l'autonomia della batteria nel nostro test Wi-Fi ci ha sorpreso. 17 ore e 4 minuti sono passati prima che il G2 si spegnesse. Una durata quasi doppia rispetto a quella del Galaxy S4. Il Galaxy S4 ha una autonomia leggermente superiore se lavora a massimo carico. Tuttavia, l'LG G2 supera lo stesso HTC One con 3 ore e 40 minuti vs. 2 ore e 49 minuti. Quando il SoC è in modalità idle, l'autonomia sembra infinita - almeno in confronto a quelle degli "smartphones normali". Il dispositivo recensito ha un'ottima prestazione arrivando a ben 23 ore e 16 minuti. Ci vogliono 2 ore e 53 per una completa ricarica del telefono.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
23ore 16minuti
Navigazione WiFi
17ore 04minuti
Sotto carico (max luminosità)
3ore 40minuti

Giudizio complessivo

L'LG G2 è eccezionale - un candidato per il top rank.
L'LG G2 è eccezionale - un candidato per il top rank.

Il produttore Sud Coreano ha colpito nel segno con l'LG G2. é alimentato da un potente SoC quad-core Snapdragon 800 che sfrutta quattro cores da 2.3 GHz ciascuno. Sono supportati da 2 GB di memoria di lavoro e da una GPU Adreno 330. E' assicurata potenza a sufficienza. Lo schermo IPS è di 0.2 pollici più grande rispetto a quello del Galaxy S4 ed ha anche uno spazio inferiore sull'estremità del case. Gli aspetti negativi riguardano lo spazio di archiviazione non espandibile e la batteria non removibile. Si nota anche un interessante posizionamento dei tasti fisici (accensione, rotella volume). LG è stata innovativa collocandoli sotto la fotocamera principale. Lo schermo piò essere acceso e spento con una doppia digitazione sulla superficie. LG ha ovviamente fatto del suo meglio con la sua ammiraglia LTE visto che la concorrenza non riesce in alcun modo a reggere queste prestazioni come si vede chiaramente nei benchmarks. L'autonomia della batteria è soddisfacente. Il G2 arriva a 17 ore nel testi pratico Wi-Fi con lo schermo sempre attivo. Il G2 sarà disponibile dal 30 settembre ad un costo di circa 550 euro. Con 20 euro in meno si compra l'HTC One mentre occorrono 500 euro per il Galaxy S4. Sicuramente non sarà facile scegliere tra questi tre telefoni. Tuttavia, gli utenti che vogliono velocità estrema ed hardware innovativo non possono ignorare l'LG G2.

Recensione: LG G2. Modello recensito gentilmente concesso da LG Germany.
Recensione: LG G2. Modello recensito gentilmente concesso da LG Germany.

Specifiche tecniche

Processore
Qualcomm Snapdragon 800 MSM8974 4 x 2.3 GHz, Krait 400
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 330, Core: 450 MHz
Memoria
2048 MB 
Schermo
5.2 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel, capacitive, LCD, IPS, multitouch, lucido: si
Harddisk
32 GB SSD, 32 GB 
, 29 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: jack da 3,5 mm, Sensori: Sensore di luminosità, giroscopio, modulo aGPS
Rete
802.11 b/g/n (b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth 4.0, LTE/4G (800/1800/2600 MHz), UMTS (850/900/1900/2100 MHz)
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 9.14 x 138.5 x 70.9
Batteria
11 Wh ioni di litio, 3000 mAh, Tempo conversazione 2G (dichiarata dal produttore): 34.3 ore, Tempo conversazione 3G (dichiarata dal produttore): 21.3 ore
Sistema Operativo
Android 4.2
Camera
Webcam: Hauptkamera: 13 MP, Frontkamera: 2 MP
Altre caratteristiche
Casse: Cassa mono, Tastiera: virtuale, 24 Mesi Garanzia
Peso
200 gr, Alimentazione: 65 gr
Prezzo
599 Euro

 

Con la nuova ammiraglia LG,...
Con la nuova ammiraglia LG,...
...il produttore Sud Coreano ha fatto un lavoro quasi perfetto.
...il produttore Sud Coreano ha fatto un lavoro quasi perfetto.
Il case è completamente in ...
Il case è completamente in ...
...policarbonato ed i pulsanti sono...
...policarbonato ed i pulsanti sono...
...integrati nello schermo, con una riduzione dell'area di visione.
...integrati nello schermo, con una riduzione dell'area di visione.
Lo spazio di archiviazione interno di 32 Gb non è poco.
Lo spazio di archiviazione interno di 32 Gb non è poco.
Ma sfortunatamente non è possibile espanderlo. E la batteria...
Ma sfortunatamente non è possibile espanderlo. E la batteria...
...non è removibile.
...non è removibile.
Lo schermo Full HD è da 5.2 pollici e può...
Lo schermo Full HD è da 5.2 pollici e può...
...acceso e messo in standby con un doppio tocco.
...acceso e messo in standby con un doppio tocco.
Sotto la fotocamera da 13 MP, troviamo pulsante di accensione e ...
Sotto la fotocamera da 13 MP, troviamo pulsante di accensione e ...
...rotella del volume.
...rotella del volume.
Il nuovo concetto dei controlli richiede un po' di pratica.
Il nuovo concetto dei controlli richiede un po' di pratica.
In particolare gli screenshots necessitano...
In particolare gli screenshots necessitano...
...di una rotazione delle dita.
...di una rotazione delle dita.
Lo slot SIM è a sinistra.
Lo slot SIM è a sinistra.
Le modifiche LG riguardano tutto il mondo Android.
Le modifiche LG riguardano tutto il mondo Android.
Ecco ad esempio la barra di stato.
Ecco ad esempio la barra di stato.
Quando lo si apre per la prima volta, ci sono utili suggerimenti...
Quando lo si apre per la prima volta, ci sono utili suggerimenti...
...ad esempio, come riattivare il telefono dallo standby.
...ad esempio, come riattivare il telefono dallo standby.
E' preinstallato Android 4.2.2. Non si sa quando sarà disponibile un upgrade alla 4.3.
E' preinstallato Android 4.2.2. Non si sa quando sarà disponibile un upgrade alla 4.3.
Il softkeys possono essere personalizzati.
Il softkeys possono essere personalizzati.
Come Samsung, è possibile ...
Come Samsung, è possibile ...
...configurare le gestures.
...configurare le gestures.
I colori dei messaggi LED possono essere modificati.
I colori dei messaggi LED possono essere modificati.
Lo smartphone è estremamente potente contando su uno Snapdragon 800.
Lo smartphone è estremamente potente contando su uno Snapdragon 800.
Ad esempio,
Ad esempio,
l'LG G2 convince su tutta la linea, in particolare per l'autonomia della batteria, schermo e prestazioni.
l'LG G2 convince su tutta la linea, in particolare per l'autonomia della batteria, schermo e prestazioni.

Dispositivi Simili

Links

  • Manufacturer's information

Confronto Prezzi

Pro

+Prestazioni estreme
+Schermo IPS
+Autonomia della batteria sorprendente
+Videos Full HD a 60 fps
+Posizionamento dei tasti innovativo
 

Contro

-Archiviazione non espandibile
-Batteria non removibile

Sintesi

Cosa abbiamo apprezzato

LG ha aggiunto utili features ad Android e l'innovativo sistema "wake-up gesture" sembra molto utile.

Cosa ci è mancato

Uno slot micro SD ed una batteria rimovibile avrebbero senza alcun dubbio spedito questo smartphone al primo posto della Top 10. 

Cosa ci ha sorpreso

La potenza delle incredibili features dello smartphone e gli eccezionali punteggi raggiunti nei benchmarks. L'autonomia della batteria non è stata da meno.

La concorrenza

Samsung Galaxy S4

HTC One

Apple iPhone 5

Google Nexus 4

Punteggio

LG G2 - 04/30/2014 v4(old)
Daniel Schuster

Chassis
91%
Tastiera
65 / 75 → 87%
Dispositivo di puntamento
92%
Connettività
40 / 60 → 67%
Peso
88%
Batteria
95%
Display
85%
Prestazioni di gioco
60 / 63 → 95%
Prestazioni Applicazioni
46 / 70 → 66%
Temperatura
85%
Rumorosità
100%
Audio
73 / 91 → 80%
Fotocamera
83%
Media
77%
86%
Smartphone - Media ponderata
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione completa dello Smartphone LG G2
Daniel Schuster (Update: 2018-05-15)