Notebookcheck

Microsoft conferma la presenza all'E3 2020

L'affluenza dell'E3 (Source: Techpowerup)
L'affluenza dell'E3 (Source: Techpowerup)
Phil Spencer, vicepresidente esecutivo di Microsoft, ha confermato che Xbox sarà presente all'E3 2020 e che il team è già al lavoro per prepararsi all'annuale appuntamento. L'E3 rappresenta per Microsoft uno degli eventi più importanti per il team Xbox.
Luca Rocchi,

Microsoft pertanto avrebbe deciso di non saltare uno degli eventi più importanti eventi videoludici, al contrario di Sony che avrebbe già dichiarato la sua assenza alla manifestazione. La multinazionale giapponese intende seguire una strada differente organizzando piccoli eventi nei prossimi mesi. Non è ancora chiaro se Sony salterà del tutto la data o se sarà presente, come Electronic Arts nel 2019, semplicemente al di fuori della fiera.

Durante la conferenza potremmo finalmente scoprire ulteriori dettagli della futura console denominata XBox serie X. Al momento sappiamo che la console sarà disponibile entro il 2020 e, all'E3 di Giugno, Microsoft potrebbe svelare i primi pezzi e la reale data di uscita.

Un'ipotesi di design (Source: Techpowerup)
Un'ipotesi di design (Source: Techpowerup)

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 01 > Microsoft conferma la presenza all'E3 2020
Luca Rocchi, 2020-01-15 (Update: 2020-01-15)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.