Notebookcheck

L'ultimo monitor portatile C-Force CF011C risolve alcuni dei più grandi problemi che affliggono la categoria

L'ultimo monitor C-Force CF011C risolve alcuni dei più grandi problemi che affliggono altri monitor portatili economici (Fonte immagine: C-Force)
L'ultimo monitor C-Force CF011C risolve alcuni dei più grandi problemi che affliggono altri monitor portatili economici (Fonte immagine: C-Force)
Il monitor portatile da $200 USD da 15,6" utilizza un nuovissimo pannello IPS con copertura completa sRGB e una retroilluminazione molto più potente di qualsiasi altro monitor esterno che abbiamo testato finora in questa fascia di prezzo.
Allen Ngo (traduzione a cura di G. De Luca), 🇺🇸

L'ultima volta che abbiamo testato un monitor portatile C-Force da 15,6" all'inizio di quest'anno, abbiamo trovato che il suo peso leggero e la sua facilità d'uso sono di grande valore sui voli o negli uffici temporanei come display secondario. Tuttavia, ha sofferto ancora di tutti gli inconvenienti comuni a molti monitor portatili poco costosi, tra cui uno spazio colore limitato, un display poco luminoso, tempi di risposta lenti, modulazione della larghezza di impulso e colori poco calibrati.

L'ultimo monitor C-Force, chiamato CF011C, è stato riprogettato con cornici ancora più strette mantenendo le stesse porte e caratteristiche del CF011F (senza il lettore MicroSD). Gli aggiornamenti più notevoli, tuttavia, riguardano il pannello stesso, in quanto C-Force ha aumentato significativamente lo spazio colore (dal 60% al 100% sRGB) e la luminosità (da 200 nits a 459 nits) per un'esperienza visiva molto migliore. I colori non sono più smorzati e la retroilluminazione più potente aiuta in ambienti molto illuminati.

Inoltre, il consumo energetico non è cambiato di molto rispetto al vecchio CF011F, nonostante i colori e i livelli di luminosità migliorati. Le impostazioni di luminosità minima e massima richiedono rispettivamente circa 3,2 W e 9,2 W, rispetto ai 5,8 W e 9,2 W del CF011F.

Uno dei principali svantaggi che rimane è il tempo di risposta relativamente lento in bianco-nero e grigio-grigio che rende il CF011C una scelta scarsa per i giochi veloci. I giocatori, quindi, potrebbero ancora voler prendere in considerazione la possibilità di spendere di più per altri monitor portatili come l'Asus MB169B+, dove la sfocatura del movimento è minima.

Il C-Force CF011C è ora disponibile sul negozio online del produttore per $199 USD. C-Force ci ha inviato un prototipo per poter fornire le misure indicate di seguito.

ProContro
- Design sottile delle cornici
- Display luminoso fino a 460 nits
- Valore di contrasto adeguato
- Copertura sRGB completa
- Porte HDMI, USB-A, and 2x USB-C
- Adattatore da 30 W USB-C incluso
- Display calibrato decentemente
- Nessun PWM
- La plastica potrebbe dannaggiarsi facilmente
- Tempi di risposta nero-bianco e grigio-grigio lenti
- Manca un lettore MicroSD
- Altoparlanti integrati scarsi
- Manca il supporto touchscreen
- La connessione di uno smartphone richiede due cavi USB-C (uno alimentazione, uno dati)

 

 

C-Force CF011C
SGT1560, , 15.6, 1920x1080
AirTab Portable Monitor 15.6-inch
15.6, 1920x1080
C-Force CF011S
RTK2A3B, , 15.6, 1920x1080
Auzai ME16Z01 Portable Monitor
15.6, 1920x1080
Lepow Type-C Portable Monitor X0025I0D4P
15.6, 1920x1080
Response Times
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
46.8 (22, 24.8)
36 (18, 18)
41.2 (20.4, 20.8)
38.8 (20.8, 18)
30.8 (16.8, 14)
Response Time Black / White *
36.4 (19.6, 16.8)
31.2 (19.6, 11.6)
40.8 (26.8, 14)
25.2 (16, 9.2)
23.6 (12.4, 11.2)
PWM Frequency
1042 (20)
1000 (99)
201.6 (23)
1000 (23)
Screen
Brightness middle
458.8
206.5
205
300.7
193.9
Brightness
445
198
193
267
192
Brightness Distribution
86
88
88
77
88
Black Level *
0.45
0.33
0.25
0.66
0.75
Contrast
1020
626
820
456
259
Colorchecker DeltaE2000 *
3.03
4.25
8.01
10.26
6.66
Colorchecker DeltaE2000 max. *
6.97
18.11
19.93
22.93
18.75
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
2.97
4.08
4.3
5.05
3.83
Greyscale DeltaE2000 *
1.5
3.1
8.3
9.5
7.6
Gamma
2.15 102%
2.31 95%
2.1 105%
1.51 146%
2.04 108%
CCT
6370 102%
6994 93%
6106 106%
8200 79%
8567 76%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
60
38.7
38.7
45.8
39.3
Color Space (Percent of sRGB)
91.6
60.8
59.8
71.5
61.8
Media totale (Programma / Settaggio)

* ... Meglio usare valori piccoli

Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
Tempi di risposta in bianco e nero
Tempi di risposta in bianco e nero
Tempi di risposta grigio-grigio
Tempi di risposta grigio-grigio
Nessun PWM
Nessun PWM
La matrice subpixel opaca è leggermente granulosa
La matrice subpixel opaca è leggermente granulosa
vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB
IPS con ampi angoli di visuale
IPS con ampi angoli di visuale
Quando la luminosità è minima, il monitor C-Force assorbe solo 3,2 W dalla presa di corrente. Portando la luminosità al massimo sono necessari quasi 9,2 W totali
Quando la luminosità è minima, il monitor C-Force assorbe solo 3,2 W dalla presa di corrente. Portando la luminosità al massimo sono necessari quasi 9,2 W totali
Leggero effetto bleeding della retroilluminazione lungo gli angoli e le estremità a sinistra
Leggero effetto bleeding della retroilluminazione lungo gli angoli e le estremità a sinistra
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 10 > L'ultimo monitor portatile C-Force CF011C risolve alcuni dei più grandi problemi che affliggono la categoria
Allen Ngo, 2020-10-16 (Update: 2020-10-15)
Allen Ngo
Editor of the original article: Allen Ngo - US Editor in Chief