Notebookcheck

Intel conferma la presenza di processori Ice Lake da 28 W esclusivi Apple; Core i7-1068G7 rimosso dal database Ark

Che fine ha fatto il Core i7-1068G7? (Image source: Intel)
Che fine ha fatto il Core i7-1068G7? (Image source: Intel)
Il tanto atteso processore di alta gamma Core i7-1068G7 sembrerebbe non essere più parte dell'offerta Ice Lake per soluzioni mobile basate su ambienti Windows. Il processore sarebbe stato sostituito dal Core i7-1068NG7 installato, come sappiamo, all'interno del nuovo MacBook Pro insieme al Core i5-1038NG7.
Luca Rocchi,

La CPU Core i7-1068G7 è stata oggetto di numerose discussioni durante le scorse settimane complice una affermazione degli esperti di Anandtech che ipotizzavano un suo arrivo verso il primo trimestre del 2020. Secondo quanto riportato, il modello in questione doveva essere adottato da numerosi OEM ma come sappiamo è rimasta esclusiva Apple. Inoltre, nelle ultime ore, la conferma è giunta proprio da Intel che ha rimosso la versione OEM dal database Ark.

Sembra proprio che le nostre ipotesi iniziali si siano confermate e che entrambi i processori (Core i5-1038NG7 e Core i7-1068NG7) siano esclusivi Apple, una strategia già adottata in passato dal brand. Rispetto ai modelli disponibili all'interno di numerosi ultrabook, quelli adottati da Apple beneficiano di TDP maggiore (28 W rispetto ai classici 15 W) e di una frequenza di clock superiore. Allo stato attuale le due CPU sono configurabili all'interno del più recente MacBook Pro 16, la versione aggiornata del MacBook Pro 13.

Allo stato attuale non è chiaro se queste CPU rimarranno esclusiva Apple o se, nel corso dei prossimi mesi, potranno essere adottate anche dai produttori OEM. 

I processori annunciati da Intel (Image source: Intel)
I processori annunciati da Intel (Image source: Intel)
I modelli realmente disponibili (Image source: Intel)
I modelli realmente disponibili (Image source: Intel)

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 05 > Intel conferma la presenza di processori Ice Lake da 28 W esclusivi Apple; Core i7-1068G7 rimosso dal database Ark
Luca Rocchi, 2020-05-12 (Update: 2020-05-12)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.