Notebookcheck

Il SoC Apple M1X nel prossimo MacBook Pro 16 pronto ad oscurare e superare il suo parente M1 basato su ARM

L'Apple M1 potrebbe presto essere affiancato da un potenziale SoC M1X. (Fonte immagine: Apple/Domus)
L'Apple M1 potrebbe presto essere affiancato da un potenziale SoC M1X. (Fonte immagine: Apple/Domus)
Il SoC Apple M1 è appena stato lanciato e già si vocifera che un altro chip basato su ARM uscirà presto dall'azienda di Cupertino. E' stato provvisoriamente chiamato M1X, anche se il nome non è ancora stato confermato. A quanto pare l'Apple M1X porterà più cores CPU al MacBook Pro 16 del 2021 di quanto potrebbe fare il chip M1.
Daniel R Deakin (traduzione a cura di G. De Luca), 🇺🇸 🇪🇸 ...
, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 

Apple ha appena lanciato il superlativo chip M1 e ora sembra che ci sia un altro SoC basato su ARM in lavorazione in California. Una presunta fuga di notizie da un informatore conosciuto come LeaksApplePro su Twitter ha offerto alcune informazioni intriganti su un chip ancora più potente sotto il nome M1X ("il nome non è definitivo"). Il potenziale M1X di Apple offre più cores e più prestazioni rispetto al chipset M1 che batte nel benchmark.

L'M1X sarà presumibilmente dotato di 12 cores di CPU rispetto agli otto che si trovano nell'M1 di Apple. Quest'ultimo processore ha i suoi otto cores di CPU suddivisi in quattro cores prestazionali (Firestorm) e quattro cores ad alta efficienza energetica (Icestorm). Tuttavia, l'M1X vuole aumentare le prestazioni offrendo otto cores Firestorm e quattro cores Icestorm. Con questa configurazione, non solo l'Apple M1X supererebbe l'M1, ma dovrebbe anche superarlo facilmente in benchmarks sintetici.

Insieme a questa scoperta di una variante M1 con cores aggiuntivi, lo stesso leaker sostiene anche che Apple annuncerà il chip in un comunicato stampa nell'ambito di un sistema MacBook Pro 16 che verrà presentato nel primo trimestre del 2021, quindi in altre parole, a breve. È interessante notare che una presunta fonte che si è impadronita di un prototipo ha esclamato "se pensi che l'M1 sia veloce, non hai visto l'M1X". È una prospettiva appetitosa e anche chi non è particolarmente appassionato dei prodotti Apple può comunque apprezzare la qualità dei processori dell'azienda e sarà curioso di vedere come potrebbe funzionare un M1X.

Fonti

@LeaksApplePro (1/2) & AnTuTu (in Cinese)

, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 
Daniel R Deakin
Editor of the original article: Daniel R Deakin - Managing Editor News - 2228 articles published on Notebookcheck since 2012
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 11 > Il SoC Apple M1X nel prossimo MacBook Pro 16 pronto ad oscurare e superare il suo parente M1 basato su ARM
Daniel R Deakin, 2020-11-26 (Update: 2020-11-25)