Notebookcheck

Gigabyte svela i mini PC BRIX con APU AMD Renoir

I prossimi mini PC BRIX alimentati da APU Renoir sono in arrivo con case sottili o alti. (Fonte immagine: Gigabyte)
I prossimi mini PC BRIX alimentati da APU Renoir sono in arrivo con case sottili o alti. (Fonte immagine: Gigabyte)
AMD si sta già preparando a lanciare la serie APU Ryzen 5000, eppure Gigabyte è un po' in ritardo per la festa con alcuni PC Ryzen 4000. Meglio tardi che mai, come si dice. Il recente teaser di Gigabyte non specifica i processori esatti, ma possiamo aspettarci fino a un Ryzen 7 4800U. Ci sarà anche il supporto per connessioni LAN Wi-Fi 6 e 2,5 Gbps.
Bogdan Solca (traduzione a cura di G. De Luca),

Gigabyte è tra i pochi produttori di mini PC che non hanno ancora fatto il salto alle ultime APU Renoir, ma la situazione sta per cambiare presto, dato che l'azienda ha recentemente svelato le prossime versioni Renoir della sua linea BRIX. Gigabyte offre attualmente solo modelli AMD Ryzen Embedded V1000 più alcune varianti con le vecchie APU Richland rilasciate nel 2013.

Non siamo esattamente sicuri di quando queste versioni di Renoir saranno effettivamente disponibili, visto che la serie Intel Tiger Lake BRIX con i processori Core i3-1115G, Core i5-1135G7 e Core i7-1165G7 annunciati qualche tempo fa non si trovano ancora da nessuna parte. Ciononostante, il teaser per i mini PC Renoir BRIX dice che ci saranno opzioni di processore con un massimo di 8 cores / 16 threads, quindi la serie molto probabilmente va a sommarsi con un Ryzen 7 4800U. A meno che Gigabyte non si riferisca in realtà ai nuovi processori Ryzen Embedded V2000 con 2 cores Zen. Il teaser specifica anche che questi nuovi modelli saranno disponibili in kit slim o alti barebone, nel caso in cui gli utenti abbiano bisogno di maggiore flessibilità con le soluzioni di storage. La parte grafica sarà gestita dalle iGPU Vega aggiornate da 7 nm che supportano uscite video 4x 4K, e Gigabyte fornirà anche moduli Wi-Fi 6 preinstallati, oltre al supporto per connessioni LAN a 2,5 Gbps. Purtroppo, l'unico svantaggio per questi modelli rimarrà comunque l'assenza di connettori Thunderbolt.

Speriamo che Gigabyte possa regolare il prezzo di questi nuovi modelli, dato che la serie BRIX alimentata da CPU Intel è generalmente nota per essere abbastanza costosa rispetto ad altre marche.

We are hoping that Gigabyte could adjust the pricing on these new models, as the BRIX series powered by Intel CPUs is generally known to be quite expensive compared to other brands.

Acquista ora su Amazon - Gigabyte BRIX Mini PC con Intel Core 10th

(Fonte Immagine: Gigabyte)
(Fonte Immagine: Gigabyte)
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 11 > Gigabyte svela i mini PC BRIX con APU AMD Renoir
Bogdan Solca, 2020-11-18 (Update: 2020-11-18)
Bogdan Solca
Editor of the original article: Bogdan Solca - News Editor