Notebookcheck

Crysis Remastered, confermata la data di uscita e pubblicato un nuovo video per mostrare i risultati grafici raggiunti

La falsa partenza dello scorso luglio potrebbe presto essere solo un brutto ricordo. Crytek ha finalmente svelato la data d'uscita ufficiale delle versioni PC, PS4 e Xbox One di Crysis Remastered e a partire dal prossimo 18 settembre sarà possibile saggiare finalmente il lavoro svolto dal team di sviluppo, nella speranza che questa volta possa accontentare gli utenti più appassionati. Contestualmente la società ha pubblicato un nuovo trailer su YouTube che riportiamo di seguito.
Luca Rocchi,

Il nuovo trailer di presentazione, che trovate di seguito, mostra quindi le nuove texture ad alta definizione con risoluzione sino a 8K, a Global Illumination (SVOGI), una profondità di campo perfetta, le nuove impostazioni per le luci, il motion blur, il ray tracing e numerosi ulteriori aspetti. Crytek precisa che alcuni effetti grafici troppo pesanti in termini di prestazionni (qualcuno ha suggerito Ray Tracing?) potrebbero essere assenti nelle versioni per PlayStation 4 e Xbox One.

Lo scorso luglio Crytek era vicina alla pubblicazione del gioco, tuttavia a causa di alcuni filmati rappresentativi giudicati negativamente dall'utenza la società aveva deciso di rimandare la presentazione in data da destinarsi, al fine di migliorare ulteriormente le quanlità grafiche. Si tratta di un caso più unico che raro, Crysis è senza dubbio diventato famoso per le sue doti grafiche e non particolarmente per la storia o le modalità di gioco.

Ricordiamo che il primo titolo della trilogia, rilasciato nel 2007, ha rappresentato una importante novità sia per le dinamiche di gioco sia per la qualità grafica che si poteva raggiungere con le impostazioni ai massimi livelli. Complice una richiesta di prestazioni inimmaginabile per il momento, il titolo ha generato un tormentone (Ci gira Crysis?) che ci ha accompagnato per diversi anni finchè non è stato possibile spingere il gioco ai massimi livelli senza dover necessariamente utilizzare un sistema SLI o Crossfire. Crysis Remastered richiederà nuovamente una configurazione di fascia estrema o il titolo più pesante dei prossimi anni sarà Microsoft Flight Simulator? Non ci rimane che attendere qualche settimana per avere una chiara e precisa risposta.

Source(s)

Crytek

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 08 > Crysis Remastered, confermata la data di uscita e pubblicato un nuovo video per mostrare i risultati grafici raggiunti
Luca Rocchi, 2020-08-22 (Update: 2020-08-22)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.