Notebookcheck

Apple: primo Mac con processore ARM atteso per il 2021

Secondo l'analista Ming Chi Kuo, il primo sistema Mac basato su un proprietatio processore Apple arriverà entro la prima metà del 2021. Le indiscrezioni suggeriscono che il processore utilizzerà architettura ARM personalizzata, simile a quella adottata per iPhone e iPad.
Luca Rocchi,

Come riportato da Macrumors, il progetto sembrerebbe in fase di sviluppo da diverso tempo e verso la prima metà del 2021 potremmo assistere all'arrivo dei primissimi modelli. Al momento non è ancora chiaro di quale tipologia di dispositivi si stia parlando; Apple nel portfolio propone numerosi sistemi sia portatili sia desktop.

Sebbene il rapporto con Intel sia più che consolidato da oltre 15 anni, la collaborazione potrebbe presto cambiare per diversi motivi. La prima motivazione potrebbe essere riconducibile alle difficoltà di Intel nel produrre chip da 10 nanometri: un problema che Apple non sembra capace di tollerare a causa delle eccessive tempistiche richieste da Intel nel sviluppare una nuova serie di processori più veloci ed efficienti.

In secondo luogo, Apple desidera creare un unico ecosistema di dispositivi così da sviluppare singole applicazioni utilizzabili in egual misura su smartphone, tablet e computer. In questo modo gli sviluppatori potrebbero raggiungere tutti gli utenti e fornire una elevata esperienza di utilizzo su tutti i dispositivi.

Ultimo, ma non meno importante, l'azienda di Cupertino potrebbe voler sviluppare i chip internamente per poter raggiungere i maggiori competitor e dimostrare di essere capace nel progettare veloci e prestazionali soluzioni. Gli attuali SoC installati a bordo degli iPhone competono ciclicamente con le migliori soluzioni top di gamma di Snapdragon e Samsung Exynos.

In conclusione non sarebbe esclusivamente un fattore potenza quello che potrebbe spingere Apple nella progettazione, ma la possibilità di creare un proprio ecosistema.

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 02 > Apple: primo Mac con processore ARM atteso per il 2021
Luca Rocchi, 2020-02-25 (Update: 2020-02-25)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.