Notebookcheck

Recensione Breve del portatile Apple MacBook Pro 13 (Late 2016, 2.9 GHz i5, Touch Bar)

Klaus Hinum, Andreas Osthoff, 12/12/2016

Recensione Live // Il miglior 13-inch Pro? Il MacBook Pro 13 Touch Bar è la nuova ammiraglia Apple da 13". Oltre all'ovvio display OLED in cima alla tastiera, tuttavia, ci sono più differenze rispetto al modello entry-level con tasti funzione. Vale la pena investire $300 per il premium?

Dopo aver già recensito i due nuovi MacBook Pros (MacBook Pro 15 e MacBook Pro 13 senza Touch Bar), è stato lanciato anche il MacBook Pro 13 Touch Bar. Ad eccezione del display OLED in cima alla tastiera, che sostituisce i classici tasti funzione, ci sono altre differenze con il modello the entry-level. Tra queste due porta Thunderbolt 3 aggiuntive ed una batteria leggermente più piccola (49.2 vs. 54.5 Wh). Il modello Touch Bar model monta anche processori più veloci e una GPU Intel Iris più potente. Tuttavia, i nuovi chips Intel Kaby Lake non sono disponibili per il MBP 13 Touch Bar.

Il nostro modello di test è stato ordinato sul negozio Apple online. Abbiamo avuto la configurazione più piccola, ma è tutt'altro che economica con un costo di $1799. In cambio, avrete un processore 2.9 GHz Intel Core i5 (dual-core) con GPU Iris 550. Per il resto, le prestazioni sono abbastanza simili. Un aspetto interessante è il design interno, in quanto differisce abbastanza dal modello 13" senza Touch Bar. A questo punto facciamo riferimento ai nostri collegi di iFixit; che hanno già smontato entrambe le versioni.

MacBook Pro 13 without Touch Bar MacBook Pro 13 Touch Bar MacBook Pro 13 (old model)
Processor Core i5 2.0 GHz (Skylake, 15 W)
Core i7 2.4 GHz (Skylake, 15 W)
Core i5 2.9 GHz (Skylake, 28 W)
Core i5 3.1 GHz (Skylake, 28 W)
Core i7 3.3 GHz (Skylake, 28 W)
Core i5 2.7 GHz (Broadwell, 28 W)
Core i5 2.9 GHz (Broadwell, 28 W)
Core i7 3.1 GHz (Broadwell, 28 W)
Graphics card Intel Iris Graphics 540 Intel Iris Graphics 550 Intel Iris Graphics 6100
RAM 8 GB LPDDR3-1866
16 GB LPDDR3-1866
8 GB LPDDR3-2133
16 GB LPDDR3-2133
8 GB LPDDR3-1866
16 GB LPDDR3-1866
SSD 256 GB
512 GB
1 TB
256 GB
512 GB
1 TB
128 GB
256 GB
512 GB
1 TB
Display 13.3-icnh IPS 2560 x 1600 pixels 13.3-inch IPS 2560 x 1600 pixels 13.3-inch IPS 2560 x 1600 pixels
Ports 2x Thunderbolt 3 with USB-C jack
3.5 mm headset
4x Thunderbolt 3 wit USB-C jack
3.5 mm headset
2x Thunderbolt 2
2x USB 3.0
MagSafe
HDMI
SD-card reader
3.5 mm headset
Price starts at $1499 starts at $1799 starts at $1299

Oltre alle differenze con il modello MacBook Pro 13 senza Touch Bar ed il predecessore (ancora disponibile), siamo particolarmente interessati al nuovo display dynamic OLED. Davvero migliora il lavoro, o si tratta di un orpello che complica le cose?

Change log

  • 26/11 20:00 CET – Basilari misurazioni del display, PWM, CPU+GPU benchmarks, Rumorosità, autonomia WiFi
Apple MacBook Pro 13 2016 (2.9 GHz)
Processore
Intel Core i5-6267U 2.9 GHz
Scheda grafica
Intel Iris Graphics 550, Core: 1000 MHz, Memoria: 1067 MHz, 4542
Memoria
8192 MB 
, LPDDR3-2133
Schermo
13.3 pollici 16:10, 2560x1600 pixel 227 PPI, APPA033, lucido: si
Scheda madre
Intel Skylake-U Premium PCH
Harddisk
Apple SSD AP0256, 256 GB 
Scheda audio
Cirrus Logic CS8409
Porte di connessione
4 USB 3.1 Gen 2, 4 Thunderbolt, Connessioni Audio: cuffie 3.5 mm, 1 Lettore impronte digitali
Rete
Broadcom BCM15700A2 802.11ac (ac), Bluetooth 4.2
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 15 x 304 x 212
Batteria
49.2 Wh polimeri di litio
Sistema Operativo
Apple macOS 10.12 Sierra
Camera
Webcam: 720p FaceTime HD
Altre caratteristiche
Casse: casse stereo, Tastiera: Chiclet (Butterfly v2), Illuminazione Tastiera: si, alimentatore 61-Watt USB-C, cavo USB-C (2m), 12 Mesi Garanzia
Rilasciata
11/25/2016
Peso
1.358 kg, Alimentazione: 269 gr
Prezzo
1999 Euro

 

Confronto dimensioni

Connettività

La selezione di porte del nuovo MacBook Pro è forse una delle modifiche più discuse e criticate. Apple monta sul nuovo MBP 13 Touch Bar un totale di quattro porte Thunderbolt 3. Sono estremamente versatili, ma vi serviranno degli adattatori (costosi) in futuro. Diversamente dal più grande MacBook Pro 15, sembrano esserci differenze rispetto alle porte Thunderbolt, in quanto Apple dice che solo le due porte a sinistra supportano completamente la banda Thunderbolt 3. Le due porte sulla destra supportano solo metà banda. Infine, ma non per ultimo, avrete una classica porta cuffie da 3.5 mm.

Sebbene le porte siano ovviamente molto versatili, avremmo preferito un approccio meno radixale, in quanto anche i dispositivi Apple (iPhone o iPad) non possono essere collegati senza un adattatore. Ecco alcuni esempi per adattatori Apple: USB-C to USB-A: $19.00, Thunderbolt 3 to Thunderbolt 2 (mDP): $49.00, USB-C to Gigabit Ethernet: $34.95.

Manutenzione

Abbiamo già citato il design interno dei due nuovi MacBook Pro 13 e le differenze. Il MacBook Pro 13 Touch Bar è una versione più piccola del MacBook Pro 15. Possiamo notare le differenze in termini di sistema di raffreddamento, posizione delle casse, batterie, ecc.

MBP 13 Touch Bar (Source: iFixit)
MBP 13 Touch Bar (Source: iFixit)
MBP 13 Function Keys (Source: iFixit)
MBP 13 Function Keys (Source: iFixit)

A causa del display aggiuntivo e dei componenti saldati - anche l'SSD è saldato - la possibilità di manutenzione o riparazione sono peggiori rispetto a prima. La rimozione del pannello inferiore richiede uno soeciale cacciavite Pentalobe, ma potete soltanto pulire le ventole. Una overview su tutti i componenti è fornita da Teardown dei colleghi di iFixit, che fornisce anche le immagini che vedete di seguito.

Garanzia

Apple offre un anno di garanzia per il MacBook Pro 13. E' possibile estendere la garanzia oltre tre anni (incluso supporto telefonico) per $249.

Come ci aspettavamo i displays 13.3" IPS dei due nuovi modelli MacBook Pro sono molto simili. Possiamo reperire un altro Pannello (APPA033 vs. APPA034), ma i nostri rilievi non differiscono molto ad occhio nudo rispetto al modello precentente: La risoluzione resta a 2560 x 1600 pixels (227 PPI), ma i nuovi modelli hanno una luminosità maggiore di circa 550 nits ed anche la concorrenza Windows è ben  assortita. Il nostro modello con Touch Bar era molto più luminoso, ma le differenze possono essere spiegate con le solite variazioni.

Sarete felici della bassa luminosità minima di appena 6.1 nits se vi piace lavorare al buio. Il lato negativo dell'elevata luminosità è l'elevato valore del nero (0.56 cd/m²), quindi il contrasto (~1000:1) è sempre ad un livello buono come la versione precedente. Alcuni concorrenti come il Dell XPS 13 (1489:1), tuttavia, hanno risultati migliori, nonostante l'enorme luminosità, che è presente anche con la sola batteria, abbiamo potuto rilevare una buona distribuzione della luminosità del 90 %.

541
cd/m²
547
cd/m²
524
cd/m²
557
cd/m²
569
cd/m²
528
cd/m²
538
cd/m²
567
cd/m²
510
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 569 cd/m² Media: 542.3 cd/m² Minimum: 6.1 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 90 %
Al centro con la batteria: 569 cd/m²
Contrasto: 1016:1 (Nero: 0.56 cd/m²)
ΔE Color 1.4 | - Ø
ΔE Greyscale 1.8 | - Ø
99.3% sRGB (Argyll) 78.4% AdobeRGB 1998 (Argyll)
Gamma: 2.16
Apple MacBook Pro 13 2016 (2.9 GHz)
APPA033, , 2560x1600, 13.3
Apple MacBook Pro 13 2016
APPA034, , 2560x1600, 13.3
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2015-03
APPA02A, , 2560x1600, 13.3
Dell XPS 13 9360 QHD+ i7
Sharp SHP144A, , 3200x1800, 13.3
Lenovo ThinkPad X1 Carbon 20FB003RGE
VVX14T058J00, , 2560x1440, 14
Response Times
2%
27%
31%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
47.2
47.2
-0%
43.6
8%
44
7%
Response Time Black / White *
53
51.6
3%
29.2
45%
24
55%
PWM Frequency
220
Screen
-3%
-8%
-36%
-27%
Brightness
542
564
4%
342
-37%
357
-34%
268
-51%
Brightness Distribution
90
89
-1%
81
-10%
84
-7%
95
6%
Black Level *
0.56
0.57
-2%
0.361
36%
0.266
52%
0.32
43%
Contrast
1016
1053
4%
1000
-2%
1489
47%
850
-16%
Colorchecker DeltaE2000 *
1.4
1.5
-7%
1.82
-30%
3.9
-179%
2.61
-86%
Greyscale DeltaE2000 *
1.8
2
-11%
1.8
-0%
4.16
-131%
3.31
-84%
Gamma
2.16 111%
2.27 106%
2.49 96%
2.31 104%
2.35 102%
CCT
6877 95%
6855 95%
6417 101%
6514 100%
6360 102%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
78.4
77
-2%
61.9
-21%
57.5
-27%
63
-20%
Color Space (Percent of sRGB)
99.3
92
-7%
96.9
-2%
88.7
-11%
95
-4%
Media totale (Programma / Settaggio)
-1% / -2%
-8% / -8%
-5% / -24%
2% / -15%

* ... Meglio usare valori piccoli

Come nella versione senza  Touch Bar, possiamo rilevare colori molto precisi di fabbrica. La deviazione media DeltaE-2000 rispetto al riferimento  P3 è di appena 1.4 per i colori e 1.8 per la scala di grigi. Non ci sono valori anomali oltre i 3 punti, quindi la calibrazione non è necessaria.

CalMAN ColorChecker
CalMAN ColorChecker
CalMAN Grayscale
CalMAN Grayscale

Il display IPS non è stato particolarmente veloce nei nostri tests, ma abbiamo apprezzato l'assenza di modulazione pulsante. Non abbiamo rilevato fluttuazioni della luminosità con settaggi minimi. La retroilluminazione della tastiera non sembra usare PWM. Solo la Touch Bar dovrebbe essere (come sempre per gli OLED) ridotta dal PWM; il nostro oscilloscopio mostra un segnale chiaro.

Touchbar al buio - misurazioni
Touchbar al buio - misurazioni
Illuminazione della tastiera senza PWM
Illuminazione della tastiera senza PWM

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
53 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 10 ms Incremento
↘ 43 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 99 % of all devices are better.
This means that the measured response time is worse than the average of all tested devices (27.3 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
47.2 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 19.6 ms Incremento
↘ 27.6 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 250 (maximum) ms. » 72 % of all devices are better.
This means that the measured response time is worse than the average of all tested devices (42.9 ms).

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
Screen flickering / PWM not detected

In comparison: 60 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 456 (minimum: 43 - maximum: 10420) Hz was measured.

Prestazioni

I due modelli da 13" del MacBook Pro montano componenti diversi, e il modello Touch Bar model ha componenti più veloci complessivamente. Supportati dal clock del processore (2.0 vs. 2.9 GHz per i modelli entry-level), la scheda grafica (Intel Iris Graphics 540 vs. 550) e la velocità della memoria (LPDDR3-1866 vs. LPDDR3-2133).

Non sono disponibili processori quad-core o schede grafiche dedicate per il MacBook Pro 13; sono riservate per il più grande MacBook Pro 15. Le configurazioni della memoria non differiscono tra i modelli e potete avere fino a 16 GB RAM ed SSD fino a 1 TB, ma gli updates sono costosi. Il modello completo con processore Core i7, 16 GB RAM ed SSD da 1 TB costa $2899.

Processore

Il processore dual-core del nostro modello di test è il Core i5-6267U. Diversamente dai popolari processori ULV con TDP da 15 Watts, questo processore consuma fino a 28 Watts, quindi ha più spazio per i clocks e per la GPU integrata. Il processore si basa ancora sull'architettura Skylake, che è stata introdotta a settembre 2015. I chips Intel Kaby Lake ancora non sono disponibili in configurazione in 28-Watt, quindi probabilmente dovremo aspettare il prossimo aggiornamento. Da notare l'elevato clock base di 2.9 GHz (Turbo fino a 3.3 GHz), quindi il chip dovrebbe avere un vantaggio rispetto ai modelli ULV standard, specialmente in scenari multi-thread.

Il processor fa un'ottima impressione nei nostri tests iniziali Cinebench R15 in macOS. Dopo 20 lanci (loop), vediamo un punteggio tra 339-335 punti (338 in media), ed un punteggio massimo che è raggiunto anche al decimo lancio. Il throttling pertanto non è un problema. Il processore è quasi del 10 % avanti al Core i5 del MacBook Pro 13 senza Touch Bar.

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Lenovo ThinkPad T460s-20FA003GGE
Intel Core i7-6600U
141 Points ∼100% +8%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
Intel Core i7-6700HQ
141 Points ∼100% +8%
Razer Blade Stealth
Intel Core i7-7500U
139 Points ∼99% +6%
Acer Aspire V3-372-57CW
Intel Core i5-6267U
138 Points ∼98% +5%
Dell XPS 13 9360 QHD+ i7
Intel Core i7-7500U
137 Points ∼97% +5%
Apple MacBook Pro 13 2016 (2.9 GHz)
Intel Core i5-6267U (macOS)
131 Points ∼93%
Asus Zenbook UX310UQ-GL011T
Intel Core i7-6500U
130 Points ∼92% -1%
Lenovo ThinkPad X1 Carbon 20FB003RGE
Intel Core i7-6500U
128 Points ∼91% -2%
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2015-03
Intel Core i5-5257U
126 Points ∼89% -4%
Apple MacBook Pro 13 2016
Intel Core i5-6360U (Windows 10)
126 Points ∼89% -4%
Apple MacBook Pro 13 2016
Intel Core i5-6360U (macOS)
124 Points ∼88% -5%
CPU Multi 64Bit
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
Intel Core i7-6700HQ (macOS)
666 Points ∼100% +96%
Razer Blade Stealth
Intel Core i7-7500U
348 Points ∼52% +3%
Lenovo ThinkPad T460s-20FA003GGE
Intel Core i7-6600U
347 Points ∼52% +2%
Acer Aspire V3-372-57CW
Intel Core i5-6267U
339 Points ∼51% 0%
Apple MacBook Pro 13 2016 (2.9 GHz)
Intel Core i5-6267U (macOS)
339 Points ∼51%
Dell XPS 13 9360 QHD+ i7
Intel Core i7-7500U
334 Points ∼50% -1%
Asus Zenbook UX310UQ-GL011T
Intel Core i7-6500U
327 Points ∼49% -4%
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2015-03
Intel Core i5-5257U
321 Points ∼48% -5%
Lenovo ThinkPad X1 Carbon 20FB003RGE
Intel Core i7-6500U
310 Points ∼47% -9%
Apple MacBook Pro 13 2016
Intel Core i5-6360U (macOS)
309 Points ∼46% -9%
Apple MacBook Pro 13 2016
Intel Core i5-6360U (Windows 10)
309 Points ∼46% -9%
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
339 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
131 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
36.9 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.3 %
Aiuto

Performance di sistema

Abbiamo valutato le prestazioni di sistema con PCMark 8 lanciando Bootcamp Windows. Grazie alla minore risoluzione del display, il modello Touch Bar supera il MacBook Pro 15 nel test Home ed è in cima al ranking. Il punteggio nel test Work è altrettanto buono e tutti i sistemi sono simili tra loro. Non ci sono limitazioni in questo caso.

PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Lenovo ThinkPad T460s-20FA003GGE
HD Graphics 520, 6600U, Samsung SSD SM951a 512GB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVKV512)
4442 Points ∼100% +5%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
Radeon Pro 450, 6700HQ
4426 Points ∼100% +5%
Lenovo ThinkPad X1 Carbon 20FB003RGE
HD Graphics 520, 6500U, Samsung SSD PM871 MZNLN256HCHP
4342 Points ∼98% +3%
Apple MacBook Pro 13 2016 (2.9 GHz)
Iris Graphics 550, 6267U, Apple SSD AP0256
4218 Points ∼95%
Dell XPS 13 9360 QHD+ i7
HD Graphics 620, 7500U, Toshiba NVMe THNSN5256GPUK
4176 Points ∼94% -1%
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2015-03
Iris Graphics 6100, 5257U, Apple SSD SM0128G
4105 Points ∼92% -3%
Apple MacBook Pro 13 2016
Iris Graphics 540, 6360U, Apple SSD AP0256
3853 Points ∼87% -9%
Home Score Accelerated v2
Apple MacBook Pro 13 2016 (2.9 GHz)
Iris Graphics 550, 6267U, Apple SSD AP0256
3738 Points ∼100%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
Radeon Pro 450, 6700HQ
3637 Points ∼97% -3%
Lenovo ThinkPad T460s-20FA003GGE
HD Graphics 520, 6600U, Samsung SSD SM951a 512GB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVKV512)
3542 Points ∼95% -5%
Lenovo ThinkPad X1 Carbon 20FB003RGE
HD Graphics 520, 6500U, Samsung SSD PM871 MZNLN256HCHP
3385 Points ∼91% -9%
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2015-03
Iris Graphics 6100, 5257U, Apple SSD SM0128G
3363 Points ∼90% -10%
Razer Blade Stealth
HD Graphics 620, 7500U, Samsung PM951 NVMe MZVLV256
3362 Points ∼90% -10%
Apple MacBook Pro 13 2016
Iris Graphics 540, 6360U, Apple SSD AP0256
3280 Points ∼88% -12%
Dell XPS 13 9360 QHD+ i7
HD Graphics 620, 7500U, Toshiba NVMe THNSN5256GPUK
2855 Points ∼76% -24%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3738 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4218 punti
Aiuto

Performance GPU

I calcoli grafici sono gestiti dalla GPU integrata Intel Iris Graphics 550. E' il modello GT3e della GPU Skylake (Intel Gen. 9) con 48 Execution units con clock fino a 1050 MHz. Diversamente dalle popolarissime versioni ULV come l'HD Graphics 520, ad esempio, l'Iris Graphics 550 monta 64 MB di eDRAM e pertanto offre molte più prestazioni. Maggiori informazioni tecniche sulla GPU sono disponibili nella nostra sezione Tech.

I benchmarks 3DMark lanciati con Windows (Bootcamp) mostrano risultati molto buoni ed il MacBook supera tutti i dispositivi Windows con Intel iris Graphics 550. Il MacBook Pro senza Touch Bar resta dietro dell'11-16 % in base al test, mentre il vantaggio rispetto al precedente modelo con Iris Graphics 6100 è abbastanza significativo (37-40 %).

3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
AMD Radeon Pro 450, Intel Core i7-6700HQ
4502 Points ∼100% +67%
Apple MacBook Pro 13 2016 (2.9 GHz)
Intel Iris Graphics 550, Intel Core i5-6267U
2696 Points ∼60%
Sony Vaio Z Flip
Intel Iris Graphics 550, Intel Core i7-6567U
2646 Points ∼59% -2%
Acer Aspire V3-372-57CW
Intel Iris Graphics 550, Intel Core i5-6267U
2524 Points ∼56% -6%
Apple MacBook Pro 13 2016
Intel Iris Graphics 540, Intel Core i5-6360U
2401 Points ∼53% -11%
Asus Zenbook UX310UQ-GL011T
NVIDIA GeForce 940MX, Intel Core i7-6500U
2321 Points ∼52% -14%
Lenovo Yoga 710-14ISK
NVIDIA GeForce 940MX, Intel Core i5-6200U
2221 Points ∼49% -18%
Lenovo IdeaPad 510S-14ISK
Intel Iris Graphics 550, Intel Core i5-6267U
1782 Points ∼40% -34%
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2015-03
Intel Iris Graphics 6100, Intel Core i5-5257U
1706 Points ∼38% -37%
Razer Blade Stealth
Intel HD Graphics 620, Intel Core i7-7500U
1631 Points ∼36% -40%
Dell XPS 13 9360 QHD+ i7
Intel HD Graphics 620, Intel Core i7-7500U
1610 Points ∼36% -40%
Lenovo ThinkPad X1 Carbon 20FB003RGE
Intel HD Graphics 520, Intel Core i7-6500U
1386 Points ∼31% -49%
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
AMD Radeon Pro 450, Intel Core i7-6700HQ
3252 Points ∼100% +96%
Apple MacBook Pro 13 2016 (2.9 GHz)
Intel Iris Graphics 550, Intel Core i5-6267U
1657 Points ∼51%
Sony Vaio Z Flip
Intel Iris Graphics 550, Intel Core i7-6567U
1638 Points ∼50% -1%
Asus Zenbook UX310UQ-GL011T
NVIDIA GeForce 940MX, Intel Core i7-6500U
1589 Points ∼49% -4%
Lenovo Yoga 710-14ISK
NVIDIA GeForce 940MX, Intel Core i5-6200U
1553 Points ∼48% -6%
Acer Aspire V3-372-57CW
Intel Iris Graphics 550, Intel Core i5-6267U
1520 Points ∼47% -8%
Apple MacBook Pro 13 2016
Intel Iris Graphics 540, Intel Core i5-6360U
1448 Points ∼45% -13%
Lenovo IdeaPad 510S-14ISK
Intel Iris Graphics 550, Intel Core i5-6267U
1025 Points ∼32% -38%
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2015-03
Intel Iris Graphics 6100, Intel Core i5-5257U
1020 Points ∼31% -38%
Razer Blade Stealth
Intel HD Graphics 620, Intel Core i7-7500U
991 Points ∼30% -40%
Lenovo ThinkPad X1 Carbon 20FB003RGE
Intel HD Graphics 520, Intel Core i7-6500U
959 Points ∼29% -42%
Dell XPS 13 9360 QHD+ i7
Intel HD Graphics 620, Intel Core i7-7500U
941 Points ∼29% -43%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
AMD Radeon Pro 450, Intel Core i7-6700HQ
21533 Points ∼100% +63%
Apple MacBook Pro 13 2016 (2.9 GHz)
Intel Iris Graphics 550, Intel Core i5-6267U
13172 Points ∼61%
Sony Vaio Z Flip
Intel Iris Graphics 550, Intel Core i7-6567U
12986 Points ∼60% -1%
Acer Aspire V3-372-57CW
Intel Iris Graphics 550, Intel Core i5-6267U
12812 Points ∼59% -3%
Apple MacBook Pro 13 2016
Intel Iris Graphics 540, Intel Core i5-6360U
11123 Points ∼52% -16%
Lenovo IdeaPad 510S-14ISK
Intel Iris Graphics 550, Intel Core i5-6267U
8885 Points ∼41% -33%
Lenovo Yoga 710-14ISK
NVIDIA GeForce 940MX, Intel Core i5-6200U
8552 Points ∼40% -35%
Asus Zenbook UX310UQ-GL011T
NVIDIA GeForce 940MX, Intel Core i7-6500U
8519 Points ∼40% -35%
Razer Blade Stealth
Intel HD Graphics 620, Intel Core i7-7500U
8289 Points ∼38% -37%
Dell XPS 13 9360 QHD+ i7
Intel HD Graphics 620, Intel Core i7-7500U
7896 Points ∼37% -40%
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2015-03
Intel Iris Graphics 6100, Intel Core i5-5257U
7894 Points ∼37% -40%
Lenovo ThinkPad X1 Carbon 20FB003RGE
Intel HD Graphics 520, Intel Core i7-6500U
7516 Points ∼35% -43%
3DMark 06 Standard
15951 punti
3DMark 11 Performance
2881 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
8105 punti
3DMark Fire Strike Score
1550 punti
3DMark Time Spy Score
620 punti
Aiuto

Emissioni

Rumorosità di sistema

Misurazioni ventola
Misurazioni ventola

Diversamente dal MacBook Pro 13 senza Touch Bar, Apple monta sul modello più costoso due ventole. Non notiamo rumori. Le ventole non girano in idle e con carichi di lavoro contenuti in base ai menu iStat. Anche i carichi di lavoro più impegnativi, in questo caso 30 lanci del Cinebench R15 benchmark, generano appena 2000-2800 rpm ed una rumorosità di 30.8 dB(A) stando ai nostri rilevi. I carichi di lavoro 3D simulati con il benchmark Unigine Valley mostrano un irrilevante aumento degli rpm nel tempo. Dopo circa 15 minuti, il sistema di raffreddamento gira tra 4150 e 4500 rpm, e con una rumorosità di 36.8 dB(A). Le ventole possono salire fino a 6336 e 6864 rpm e con una rumorosità di 47.9 dB(A), ma non abbiamo mai raggiunto questo livello durante in nostri tests.

Casse

Abbiamo già visto la differenza nel setup delle casse dei due modelli 13", e la posizione nel case. In pratica, noterete un diverso volume massimo (86.9 vs. 83.2 dB(A)), ma per il resto, il suono è molto simile. Questo è supportato anche dai nostri rilevi e il modello Touch Bar convince con una ottima qualità del suono, specialmente considerando la base così sottile.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs203735.12532.532.43131.832.34034.336.45032.339.66330.244.98027.745.210026.550.212524.759.516024.252.720023.363.925022.464.631521.662.640020.97150019.572.763019.178.980018.676.610001878.9125017.875160017.477.1200017.276.8250017.276.5315017.372.1400017.472.7500017.273.6630017.269.5800017.368.11000017.364.61250017.362.21600017.363.5SPL30.186.9N1.472.4median 17.8Apple MacBook Pro 13 2016 (2.9 GHz)median 71Delta1.7645.140.533.833.233.232.735.136.73232.234.433.236.333.148.830.159.828.2512661.824.565.123.368.221.966.721.366.919.875.719.371.418.972.718.275.617.671.517.373.217.370.717.468.617.269.51766.717.167.217.36717.367.117.466.617.367.717.283.230.459.51.5median 67.2Apple MacBook Pro 13 2016median 17.62.52.736.134.531.132.832.631.437.534.537.335.24730.447.928.75728.564.525.556.524.667.824.469.224.366.922.977.522.875.821.374.820.36719.671.519.377.918.579.418.473.117.873.718.170.317.470.817.470.517.67417.56717.667.317.561.117.565.117.586.130.971.41.5median 70.3Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)median 18.53.72.5hearing rangehide median Pink Noise
Apple MacBook Pro 13 2016 (2.9 GHz) audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (86.9 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 12.1% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.9% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.9% away from median
(+) | mids are linear (6.4% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 3.1% away from median
(+) | highs are linear (4.1% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (12.2% difference to median)
Compared to same class
» 11% of all tested devices in this class were better, 6% similar, 83% worse
» The best had a delta of 9%, average was 18%, worst was 41%
Compared to all devices tested
» 7% of all tested devices were better, 2% similar, 91% worse
» The best had a delta of 3%, average was 22%, worst was 48%

Apple MacBook Pro 13 2016 audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (83.2 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 8.4% lower than median
(-) | bass is not linear (16.7% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.7% away from median
(+) | mids are linear (6.3% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 1.1% away from median
(+) | highs are linear (2.6% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (8.6% difference to median)
Compared to same class
» 0% of all tested devices in this class were better, 3% similar, 97% worse
» The best had a delta of 9%, average was 18%, worst was 41%
Compared to all devices tested
» 1% of all tested devices were better, 0% similar, 98% worse
» The best had a delta of 3%, average was 22%, worst was 48%

Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450) audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (86 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 6.6% lower than median
(±) | linearity of bass is average (12.8% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 5.2% higher than median
(±) | linearity of mids is average (9.6% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2% away from median
(+) | highs are linear (4.3% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (9.2% difference to median)
Compared to same class
» 13% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 83% worse
» The best had a delta of 3%, average was 18%, worst was 35%
Compared to all devices tested
» 2% of all tested devices were better, 1% similar, 98% worse
» The best had a delta of 3%, average was 22%, worst was 48%

Frequency Comparison (Checkboxes select/deselectable!)

Gestione energetica

Autonomia della batteria

Apple dichiara una autonomia di 10 ore per entrambi i modelli 13" del nuovo MacBook Pro. La versione più piccola con tasti funzione dura di più (11.5 ore), ma il modello Touch Bar non ci arriva. Il nostro test WLAN mostra poco più di 9.5 ore. Si tratta comunque di un risultato molto buono, e supera anche il vecchio MBP 13, nonostante la capacità della batteria nettamente inferiore. Il Dell XPS 13 è molto vicino, mentre i due concorrenti Lenovo sono nettamente battuti.

Autonomia della batteria
Navigazione WiFi v1.3
9ore 26minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
8ore 03minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 06minuti
Apple MacBook Pro 13 2016 (2.9 GHz)
6267U, Iris Graphics 550, 49.2 Wh
Apple MacBook Pro 13 2016
6360U, Iris Graphics 540, 54 Wh
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2015-03
5257U, Iris Graphics 6100, 75 Wh
Apple MacBook Air 13 inch 2015-03
5650U, HD Graphics 6000, 54 Wh
Dell XPS 13 9360 QHD+ i7
7500U, HD Graphics 620, 60 Wh
Lenovo ThinkPad X1 Carbon 20FB003RGE
6500U, HD Graphics 520, 52 Wh
Lenovo ThinkPad T460s-20FA003GGE
6600U, HD Graphics 520, 49 Wh
Autonomia della batteria
21%
-5%
10%
-9%
-24%
-40%
WiFi
WiFi v1.3
566
686
21%
539
-5%
620
10%
516
-9%
429
-24%
340
-40%

Giudizio preliminare

Recensione: Apple MacBook Pro 13 Touch Bar (Late 2016, 2.9 GHz i5)
Recensione: Apple MacBook Pro 13 Touch Bar (Late 2016, 2.9 GHz i5)

Vogliamo sintetizzare le nostre impressioni iniziali auesto punto. Guardando le prestazioni, il modello Touch Bar del MacBook Pro 13 è di circa il 10 % (CPU) e 15 % (GPU) più veloce rispetto al modello con Function Key. La rumorosità lascia un'impressione migliore, in quanto le due ventole restano molto silenziose e non si sentono fastidiosi rumori. Il display è un po' più scuro, ma i risultati complessivo sono di base identici. 

Il primo test WLAN mostra che l'autonomia è - come atteso - inferiore rispetto alla versione non-Touch Bar. La capacità della batteria è leggermente inferiore e c'è un display OLED aggiuntivo che consuma energia. Una cosa che dobbiamo ancora capire è se la Touch Bar si davvero utile o solo un orpello.

Le ovvie pecche riguardano la scelta delle porte e il prezzo. Il modello Touch Bar offre in totale quattro porte Thunderbolt 3, ma avrete sicuramente bisogno di un adattatore. Apple richiede $1799 per il modello entry-level Touch Bar MBP 13; e una differenza di $300 per il modello Function Key.

Pricecompare

> Recensioni Portatili Notebook > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione Breve del portatile Apple MacBook Pro 13 (Late 2016, 2.9 GHz i5, Touch Bar)
Klaus Hinum, Andreas Osthoff, 2016-12-12 (Update: 2016-12-12)