Notebookcheck

macOS Big Sur, pubblicata la seconda beta disponibile al download

Quali novità possiamo attendere?
Quali novità possiamo attendere?
Apple ha rilasciato la seconda beta pubblica di macOS Big Sur a distanza di un paio di settimane dal primo pacchetto, offrendo così la possibilità agli iscritti al programma di testing di provare le nuove funzionalità introdotte con la più recente versione del sistema operativo annunciato lo scorso giugno in occasione del WWDC 2020.
Luca Rocchi,

La beta 5 è finalmente disponibili per gli sviluppatori, nell'attesa della pubblicazione ufficiale della versione final attesa per il prossimo autunno. La pubblicazione della seconda beta di Big Sur giunge a poche ore di distanza dal rilascio di iOS 14, iPadOS 14, watchOS 7 e tvOS 14 tutti in versione beta 5. Nelle note di rilascio Apple non ha precisato le novità inserite con l'ultimo aggiornamento, salvo indicare genericamente i miglioramenti e i bug risolti. 

Nel corso delle prossime ore inizierà la tradizionale caccia alle novità e cambiamenti introdotti da Apple rispetto alla versione precedente. La caccia alle novità si estenderà presto anche agli utenti appassionati che sono iscritti al programma di beta test, non appena Apple renderà disponibile macOS Big Sur beta 5 anche in versione pubblica.

Secondo quanto riportato da Apple sulla bacheca per sviluppatori, iMac 27 2020 non è compatibile con Big Sur beta 5 e la società di Cupertino raccomanda ai possessori di iMac (Retina 5K, 27 pollici, 2020) di rimanere sul sistema operativo macOS Catalina. Ricordiamo che saranno numerosi i dispositivi MacBook (nelle varianti base, Air e Pro) e iMac (base e Pro) ad essere compatibili con il nuovo sistema operativo. Di seguito vi riporiamo la lista ufficiale:

  • MacBook 2015 e seguenti
  • MacBook Air 2013 e seguenti
  • MacBook Pro 2013 e seguenti
  • Mac mini 2014 e seguenti
  • iMac 2014 e seguenti
  • iMac 2017 e seguenti
  • Mac Pro 2013 e seguenti

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 08 > macOS Big Sur, pubblicata la seconda beta disponibile al download
Luca Rocchi, 2020-08-21 (Update: 2020-08-21)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.