Notebookcheck

Sony Xperia 5 II è ufficiale in Italia: fotocamere Zeiss, 5G e Snapdragon 865

La strategia di Sony per quanto riguarda gli smartphone di alta gamma è ormai sempre più chiara; la società, nelle scorse ore, ha svelato il tanto vociferato Xperia 5 II ossia uno smartphone dedicato a chi è alla ricerca di elevate prestazioni in ambito audio e video. Rispetto ad Xperia 1 II, il nuovo modello vanta dimensioni ridotte e specifiche tecniche davvero all'avanguardia per il settore.
Luca Rocchi,

Come ampiamente riportato in precedenti notizie, Xperia 5 II rappresenta la nuova proposta di dimensioni contenute del brand Sony per quanto concerne al settore di fascia alta, così da competere direttamente con i migliori protagonisti di questo 2020. Premessa: sebbene il dispositivo presenti dimensioni più compatte di Xperia 1 II dobbiamo precisare che gli ingombri sono ugualmente lontani dalle dimensioni di un vero smartphone compatto, come ad esempio il precedente Xperia XZ2 Compact.

Sony Xperia 5 II adotta una piattaforma SoC Qualcomm Snapdragon 865 (5G) abbinata a 8 GB di memoria RAM e ad un massimo di 256 GB di spazio di archiviazione espandibile tramite microSDXC (utilizzato in condivisione con il carrellino della SIM). Previsto un display da 21:9 120 Hz HDR con risoluzione 1080 x 2520 pixel necessario per studiare al meglio le riprese da effettuare con l'avanzato comparto grafico tripla-camera. A completare il quadro, Sony certifica il costoso dispositivo con le protezioni IP65 e IP68.

Rispetto a Xperia 5, Sony ha aumentato significativamente le dimensioni del sensore d'immagine principale passandro da 1/2.6" sino ia 1/1.7" del modello attuale. In aggiunta alla tripla fotocamera posteriore da 12 MP firmata Zeiss T*, Sony ha adottato il processore Bionz X e ISP Spectra 480 così ad incrementare ulteriormente il livello delle prestazioni. Gli amanti delle riprese video saranno lieti di sapere che il nuovo dispositivo può spingersi sino al 4K HDR a 120 fps, tramite l'applicazione Cinema Pro (pre-installata). A completare il quadro è presente una batteria da 4000 mAh compatibile con Fast Charge da 21 Watt (sebbene nella confezione ci sia solo un caricatore da 18 Watt).

Xperia 5 II dovrebbe giungere prima nel mercato statunitense verso il mese di dicembre e non ci sono informazioni riguardanti la commercializzazione in Italia. Il prezzo suggerito di questo modello nella variante 8/256 GB è di 899 Euro.

Di seguito vi riportiamo le specifiche del nuovo smartphone in abbinamento a Xperia 1 II e 10 II.

Xperia 1 II Xperia 5 II Xperia 10 II
Display 6.5" OLED 4K, HDR, 90Hz 6.1" OLED FullHD+, HDR, 120 Hz 6" OLED FullHD+
SoC Qualcomm Snapdragon 865 5G Qualcomm Snapdragon 865 5G Qualcomm Snapdragon 665
RAM 8 GB 8 GB 4 GB
Storage 256 GB UFS 3.0 espan. 256 GB UFS espan. 128 GB UFS 2.1 espan.
Fotocamera frontale 8 MP, f/2.0 8 MP, f/2.0 8 MP, f/2.0
Fotocamera posteriore Wide: 12 MP, f/1.7, 24mm
Tele: 12 MP, f/2.4, zoom opt 3x, 70mm
Ultrawide: 12 MP, f/2.2, 16mm
ToF: 0.3 MP
Wide: 12 MP, f/1.7, 24mm
Tele: 12 MP, f/2.4, zoom opt 3x, 70mm
Ultrawide: 12 MP, f/2.2, 16mm
Wide: 12 MP, f/2.0, 26mm
Tele: 8 MP, f/2.4, zoom opt 2x, 52mm
Ultrawide: 8 MP, f/2.2, 16mm
Connettività 5G, Wi-Fi ax dual band, BT 5.0, NFC, GPS, USB 3.1 Type-C 5G, Wi-Fi ax dual band, BT 5.0, NFC, GPS, USB 3.1 Type-C Wi-Fi ax dual band, BT 5.0, NFC, GPS, USB 3.1 Type-C
Batteria 4000 mAh 4000 mAh 3600 mAh
Certificazione IP65 / IP68 IP65 / IP68 IP65 / IP68
Dimensioni 166 x 72 x 7.9 mm, 181 g 158 x 68 x 8, 163 g 157 x 69 x 8.2 mm, 151 g
Sistema operativo Android 10 Android 10 Android 10

Source(s)

Sony

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 09 > Sony Xperia 5 II è ufficiale in Italia: fotocamere Zeiss, 5G e Snapdragon 865
Luca Rocchi, 2020-09-17 (Update: 2020-09-17)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.