Notebookcheck

Recensione dello smartphone Archos Diamond Gamma

Florian Wimmer, 👁 Florian Schmitt, Tanja Hinum-Balaz (traduzione a cura di G. De Luca), 10/22/2018

Un diamante raramente è così economico. L'Archos Diamond Gamma mira a mettersi in evidenza con molto spazio di archiviazione e la sua buona fotocamera singola. Scopri in questa recensione se conosci questo telefono con un altro nome e se vale la pena comprarlo.

Archos Diamond Gamma

Archos è da tempo più che un produttore di tablet e smartphone: Attualmente offre anche scooter elettrici e prodotti per smart per la casa. L'Archos Diamond Gamma è un classico telefono di fascia media che può essere acquistato a basso prezzo. Il dispositivo non proviene da Archos ma da ZTE, dove è chiamato Nubia M2 Play. L'Archos Diamond Gamma è pienamente compatibile con le reti europee LTE, il che lo rende una scelta ovviamente una scelta migliore nella nostra regione.

L'Archos Diamond Gamma può essere acquistato a soli 200 euro (~$232), inserendolo in una classe di prezzo che comprende anche dispositivi come l'Honor 9 Lite, il Gigaset GS185 e il Motorola Moto G6.

Archos Diamond Gamma (Diamond Serie)
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 505
Memoria
3072 MB 
Schermo
5.5 pollici 16:9, 1280 x 720 pixel 267 PPI, capacitive touchscreen, IPS, lucido: si
Harddisk
32 GB eMMC Flash, 32 GB 
, 21 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: jack audio da 3.5mm, Lettore schede: microSD fino a 128GB, 1 Lettore impronte digitali, Sensore luminosità, Sensori: accelerometro, sensore di prossimità, bussola
Rete
802.11 b/g/n (b/g/n), Bluetooth 4.2, 2G (850/​900/​1800/​1900), 3G (B1/​B8), 4G (B1/​B3/​B7/​B20), Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 0.8 x 143 x 70
Batteria
11.4 Wh, 3000 mAh ioni di litio
Sistema Operativo
Android 7.1 Nougat
Camera
Fotocamera Principale: 13 MPix Samsung 3L8, f2.2, 1080p/30fps
Fotocamera Secondaria: 5 MPix f2.4
Altre caratteristiche
Casse: cassa mono sull'estremità inferiore, Tastiera: tastiera virtuale, caricabatterie, cavo USB, auricolare, strumento SIM, 24 Mesi Garanzia, Valore SAR: 0.264W/kg (testa), 1.534W/kg (corpo); LTE: 150 Mbit/s (download), 50 Mbit/s (upload), senza ventola
Peso
161 gr, Alimentazione: 49 gr
Prezzo
249 Euro
Note: The manufacturer may use components from different suppliers including display panels, drives or memory sticks with similar specifications.

 

Il semplice case in plastica dell'Archos Diamond Gamma ha dei riflessi rossi, ad esempio intorno alla fotocamera, che fanno risaltare lo smartphone in una certa misura. Per il resto, è difficile distinguerlo se collocato accanto ad altri dispositivi. Attualmente, l'unica variante di colore disponibile è il nero; il case è opaco sul retro, ma non è completamente immune alle ditate. Lo smartphone è una copia 1:1 dello ZTE Nubia M2 Play, che a differenza dell'Archos Diamond Gamma, è disponibile anche in una variante bianca.

Con 161 grammi (~5.7 oz), non è un dispositivo super leggero, ma ha una buona maneggevolezza. Lo smartphone è abbastanza robusto; l'unica cosa che non gestisce bene è la pressione sul display.

Archos Diamond Gamma
Archos Diamond Gamma

Confronto Dimensioni

Features – Archos Diamond Gamma con uno spazio di archiviazione adeguato

Archos Diamond Gamma è dotato di 3 GB di RAM e 32 GB di memoria di massa, che è lo standard per questa gamma di dispositivi. La memoria può essere espansa con una scheda microSD, anche se, in questo modo, si sacrifica uno slot SIM. La scheda microSD viene riconosciuta come scheda di memoria esterna e le applicazioni non possono essere trasferite su di essa.

Software – Completo, ma datato

Lo smartphone utilizza come sistema operativo il Nubia UI 5 basato su Android 7.1.1.1 come sistema operativo. Tuttavia, anche dopo due aggiornamenti durante i test, le patch di sicurezza risalgono al 1° marzo 2018, rendendole già abbastanza datate al momento del test. Il produttore installa poche applicazioni aggiuntive, mantenendo il sistema piuttosto snello. Le applicazioni usate di rado vengono ignorate dall'interfaccia utente o addirittura messe in una cartella separata, a quel punto gli utenti possono decidere se cancellarle o conservarle.

È possibile installare più sessioni di applicazioni, ad esempio per gestire due account Facebook o WhatsApp e per eseguire più applicazioni contemporaneamente sullo smartphone in modalità split-screen. Ci sono anche numerose possibilità di controllo dei gesti. Il sistema è nel complesso facile da usare e offre molte possibilità di impostazione.

Software Archos Diamond Gamma
Software Archos Diamond Gamma
Software Archos Diamond Gamma
Software Archos Diamond Gamma
Software Archos Diamond Gamma
Software Archos Diamond Gamma
Software Archos Diamond Gamma
Software Archos Diamond Gamma

Comunicazioni e GPS – Wi-Fi lento, GPS OK

L'Archos Diamond Gamma supporta gli standard Wi-Fi 802.11 b/g/n, anche se le velocità di trasferimento nei nostri test sono state pessime. Il dispositivo è anche in grado di connettersi alle reti LTE, ma mentre supporta le frequenze più essenziali per l'Europa centrale, quelle che viaggiano spesso in paesi stranieri più lontani non otterranno molto dal dispositivo, poiché le loro reti locali LTE spesso utilizzano altre frequenze non supportate dal telefono Archos. La ricezione LTE nella rete tedesca D2 è buona, anche all'interno degli edifici.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=292)
200 MBit/s ∼100% +1251%
Motorola Moto G6
Adreno 506, 450, 32 GB eMMC Flash
113 MBit/s ∼57% +664%
Gigaset GS185
Adreno 308, 425, 16 GB eMMC Flash
54.7 MBit/s ∼27% +270%
Honor 9 Lite
Mali-T830 MP2, Kirin 659, 32 GB eMMC Flash
52.6 MBit/s ∼26% +255%
Archos Diamond Gamma
Adreno 505, 435, 32 GB eMMC Flash
14.8 MBit/s ∼7%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=292)
195 MBit/s ∼100% +1068%
Motorola Moto G6
Adreno 506, 450, 32 GB eMMC Flash
113 MBit/s ∼58% +577%
Gigaset GS185
Adreno 308, 425, 16 GB eMMC Flash
53.7 MBit/s ∼28% +222%
Honor 9 Lite
Mali-T830 MP2, Kirin 659, 32 GB eMMC Flash
49.9 MBit/s ∼26% +199%
Archos Diamond Gamma
Adreno 505, 435, 32 GB eMMC Flash
16.7 MBit/s ∼9%
GPS test al chiuso
GPS test al chiuso
GPS test all'aperto
GPS test all'aperto

Se da un lato lo smartphone non è in grado di localizzarci all'interno di edifici con un soffitto di cemento, la sua precisione aumenta rapidamente fino a 6 metri (~20 piedi) all'esterno.

L'Archos Diamond Gamma mostra precise capacità di localizzazione nel nostro test del mondo reale. Si tratta di una corsa in bicicletta durante la quale portiamo con noi anche un navigatore professionale. Anche se ci prende più scorciatoie rispetto al Garmin Edge 520, il percorso complessivo della pista rimane accurato ed è, in parte, possibile distinguere su quale lato della strada abbiamo percorso. Questo è un buon risultato, rendendo l'Archos Diamond Gamma raccomandabile per le occasionali attività di navigazione quotidiana.

GPS Archos Diamond Gamma – Panoramica
GPS Archos Diamond Gamma – Panoramica
GPS Archos Diamond Gamma – Bosco
GPS Archos Diamond Gamma – Bosco
GPS Archos Diamond Gamma – Ponte
GPS Archos Diamond Gamma – Ponte
GPS Garmin Edge 520 – Panoramica
GPS Garmin Edge 520 – Panoramica
GPS Garmin Edge 520 – Bosco
GPS Garmin Edge 520 – Bosco
GPS Garmin Edge 520 – Ponte
GPS Garmin Edge 520 – Ponte

Telefonia e qualità della chiamata - Microfono debole sul Diamond Gamma

L'app Contatti del Nubia gestisce la telefonia sullo smartphone. Sfortunatamente, l'applicazione richiede privilegi di localizzazione per funzionare, il che aggrava la situazione dal punto di vista della conservazione dei dati, in particolare per un'applicazione necessaria e insostituibile.

La qualità della chiamata è buona quando si usano le cuffie e un leggero rumore può essere ascoltata solo a volume massimo. In vivavoce, la persona all'altro capo della linea risulta piuttosto flebile. Il microfono non è perfetto, indipendentemente dal fatto che si tenga il telefono all'orecchio o si utilizzi il vivavoce: La nostra voce risulta bassa e se non parlate abbastanza forte, il vostro interlocutore non sarà in grado di sentirvi.

Fotocamere - La fotocamera dell'Archos ha una buona precisione del colore e aree poco nitide.

Immagine scattata con la fotocamera frontale
Immagine scattata con la fotocamera frontale

La fotocamera principale da 13 megapixel offre un solo obiettivo, mentre nella maggior parte dei casi gli smartphone paragonabili hanno un obiettivo secondario che viene utilizzato per calcolare la profondità di campo. Poiché la qualità di questi effetti può variare notevolmente in questa fascia di prezzo, non si tratta di una grande perdita di per sé. La qualità generale dell'immagine è abbastanza ragionevole, anche se alcune parti degli oggetti mancano di nitidezza e le aree sono rappresentate in modo piuttosto impreciso. Detto questo, la precisione del colore e la gamma dinamica delle aree molto luminose e molto scure sono piuttosto elevate. In condizioni di scarsa illuminazione, le immagini purtroppo finiscono per non essere nitide e anche la luminosità è mediocre.

Video a 1080p possono essere registrati a 30 FPS. In questo caso, l'esposizione si regola molto rapidamente e senza problemi per adattarsi alle condizioni di illuminazione. La qualità dell'immagine è discreta, anche se anche in questo caso vengono visualizzate aree con un disturbo significativo.

La fotocamera frontale ha una risoluzione massima di 5 megapixel, che non corrisponde più allo standard attuale della sua classe; ci sono già fotocamere doppie e almeno gli obiettivi principali con una risoluzione più elevata. L'esposizione dell'immagine è decente, ma i dettagli tendono a mancare di nitidezza e anche le aree hanno un disturbo dell'immagine.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini

Under controlled lighting conditions in the laboratory, the main camera shows a significant decrease in sharpness towards the edges. On top of that, the contrast ratio is too low and the outline of font becomes frayed. The color accuracy, while slightly too dark, is good.

Tabella di prova fotografata
Tabella di prova fotografata
Dettaglio del grafico di prova
Dettaglio del grafico di prova
Colori ColorChecker fotografati. La metà inferiore di ogni patch di colore rappresenta il colore originale.
Colori ColorChecker fotografati. La metà inferiore di ogni patch di colore rappresenta il colore originale.

Accessori e garanzia - Soluzione consueta

Oltre al cavo USB e al caricabatterie, la confezione include anche uno strumento SIM che viene utilizzato per aprire il vassoio SIM.

Archos offre una garanzia di 24 mesi per i propri smartphone.

Dispositivi di input e utilizzo - Buon touchscreen, buon sensore di impronte digitali

L'utilizzo del touchscreen è fluido, è sensibile fino ai bordi e ha una superficie con buone proprietà di scorrimento. Il fatto che il menu delle impostazioni rapide sia accessibile facendo scorrere verso l'alto dalla parte inferiore del display è insolito, ma è qualcosa a cui ci si abitua rapidamente.

Sotto il display, tre pulsanti a sfioramento possono essere utilizzati per navigare nei menu. Sono etichettati con marcature rosse. Il pulsante al centro funge sia da pulsante per la casa che da scanner di impronte digitali, che è affidabile nella sua funzione di svegliare il dispositivo dallo standby in un periodo di tempo piuttosto breve.

Tastiera in modalità orizzontale
Tastiera in modalità orizzontale
Tastiera in modalità verticale
Tastiera in modalità verticale

Display – Rappresentazione di contenuti scura, ma di buona qualità

Subpixel array
Subpixel array

Per il suo smartphone, Archos promette una luminosità di 320 cd/m² e, dopo i nostri test, possiamo confermare questa affermazione. Tuttavia, questo rende lo smartphone significativamente più scuro di molti altri dispositivi comparabili, dato che a 622 cd/m², l'Honor 9 Lite è luminoso quasi il doppio. Con l'89%, la distribuzione della luminosità l'Archos Diamond Gamma è piuttosto preciso, il che fa apparire omogenee aree di colore ancora più ampie.

299
cd/m²
303
cd/m²
332
cd/m²
295
cd/m²
310
cd/m²
331
cd/m²
310
cd/m²
308
cd/m²
326
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 332 cd/m² Media: 312.7 cd/m² Minimum: 1.47 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 89 %
Al centro con la batteria: 310 cd/m²
Contrasto: 1348:1 (Nero: 0.23 cd/m²)
ΔE Color 6.51 | 0.4-29.43 Ø6.3
ΔE Greyscale 5.6 | 0.64-98 Ø6.5
92.8% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.903
Archos Diamond Gamma
IPS, 1280x720, 5.5
Motorola Moto G6
IPS, 2160x1080, 5.7
Honor 9 Lite
IPS, 2160x1080, 5.65
Gigaset GS185
IPS, 1440x720, 5.5
Screen
12%
25%
-23%
Brightness middle
310
488
57%
627
102%
426
37%
Brightness
313
478
53%
622
99%
412
32%
Brightness Distribution
89
95
7%
82
-8%
86
-3%
Black Level *
0.23
0.42
-83%
0.41
-78%
0.7
-204%
Contrast
1348
1162
-14%
1529
13%
609
-55%
Colorchecker DeltaE2000 *
6.51
3.9
40%
4.5
31%
5.3
19%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
10.21
6.8
33%
7
31%
10.2
-0%
Greyscale DeltaE2000 *
5.6
5.3
5%
5.1
9%
6.3
-13%
Gamma
2.903 76%
2.41 91%
2.26 97%
2.4 92%
CCT
7498 87%
7146 91%
7201 90%
8073 81%

* ... Meglio usare valori piccoli

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
flickering dello schermo / PWM rilevato 100 Hz ≤ 10 % settaggio luminosita'

The display backlight flickers at 100 Hz (Likely utilizing PWM) Flickering detected at a brightness setting of 10 % and below. There should be no flickering or PWM above this brightness setting.

The frequency of 100 Hz is very low, so the flickering may cause eyestrain and headaches after extended use.

In comparison: 53 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8627 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

Il valore del nero di 0,23 cd/m², ovvero la luminosità delle aree nere alla massima luminosità, è buono in quanto è piuttosto basso. Questo porta ad un buon rapporto di contrasto di 1.348:1.

Diamo un'occhiata ancora più da vicino alla precisione di rappresentazione del display utilizzando uno spettrofotometro e il software CalMAN. Le scale di grigio sono visualizzate in modo molto impreciso e con un valore medio di differenza cromatica di 6,51, la rappresentazione cromatica devia significativamente rispetto allo spazio colore di riferimento sRGB.

CalMAN precisione del colore
CalMAN precisione del colore
CalMAN spazio del colore
CalMAN spazio del colore
CalMAN scala di grigi
CalMAN scala di grigi
CalMAN saturazione
CalMAN saturazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
26 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 11 ms Incremento
↘ 15 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 46 % of all devices are better.
This means that the measured response time is similar to the average of all tested devices (25.6 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
48 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 25 ms Incremento
↘ 23 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 636 (maximum) ms. » 78 % of all devices are better.
This means that the measured response time is worse than the average of all tested devices (41 ms).

Guardando il display da angoli acuti, si possono osservare netti cambiamenti di colore e luminosità, anche se rimangono entro i limiti della ragione. All'esterno, il display, piuttosto scuro, ha difficoltà alla luce diretta del sole, anche alla massima luminosità, ma l'Archos Diamond Gamma può essere utilizzato all'ombra.

Angoli di visuale
Angoli di visuale
Utilizzo all'aperto
Utilizzo all'aperto

Prestazioni – Sufficienti per l'utilizzo quotidiano

Lo Snapdragon 435 è dotato di 8 core e di un core clock da 1.4 GHz. Si tratta di un popolare SoC di fascia media, anche se al momento del test, la sua uscita risale già a 2,5 anni fa. L'Archos Diamond Gamma non è in grado di eguagliare il più moderno Snapdragon 450 del Motorola Moto G6 nei nostri benchmark; anche l'Honor 9 Lite Lite è significativamente più veloce. Mentre l'Archos Diamond Gamma offre prestazioni complessive leggermente inferiori a quanto ci si poteva aspettare in questa fascia di prezzo, la potenza è sufficiente per l'uso quotidiano e non abbiamo avuto problemi durante la navigazione nei menu durante i nostri test.

L'Adreno 505 funge da chip grafico e fa un lavoro migliore rispetto alla concorrenza a differenza della parte processore del SoC.

AnTuTu v6 - Total Score (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
42643 Points ∼57%
Motorola Moto G6
59454 Points ∼80% +39%
Honor 9 Lite
67727 Points ∼91% +59%
Gigaset GS185
37339 Points ∼50% -12%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (42643 - 46814, n=10)
44705 Points ∼60% +5%
Media della classe Smartphone (23275 - 250848, n=378)
74328 Points ∼100% +74%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
56895 Points ∼51%
Motorola Moto G6
71352 Points ∼64% +25%
Honor 9 Lite
89639 Points ∼80% +58%
Gigaset GS185
45092 Points ∼40% -21%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (56672 - 57683, n=3)
57083 Points ∼51% 0%
Media della classe Smartphone (17073 - 348178, n=152)
112194 Points ∼100% +97%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
3707 Points ∼75%
Motorola Moto G6
4552 Points ∼93% +23%
Honor 9 Lite
4911 Points ∼100% +32%
Gigaset GS185
3229 Points ∼66% -13%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (3606 - 3928, n=10)
3757 Points ∼77% +1%
Media della classe Smartphone (4936 - 9868, n=237)
4476 Points ∼91% +21%
Work performance score (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
4779 Points ∼81%
Motorola Moto G6
5321 Points ∼90% +11%
Honor 9 Lite
5887 Points ∼100% +23%
Gigaset GS185
3961 Points ∼67% -17%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (4779 - 5438, n=10)
4445 Points ∼76% -7%
Media della classe Smartphone (4101 - 13211, n=403)
4838 Points ∼82% +1%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
726 Points ∼82%
Motorola Moto G6
688 Points ∼77% -5%
Honor 9 Lite
888 Points ∼100% +22%
Gigaset GS185
632 Points ∼71% -13%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (10 - 744, n=8)
525 Points ∼59% -28%
Media della classe Smartphone (7 - 1731, n=480)
687 Points ∼77% -5%
Graphics (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
789 Points ∼47%
Motorola Moto G6
965 Points ∼58% +22%
Honor 9 Lite
859 Points ∼51% +9%
Gigaset GS185
440 Points ∼26% -44%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (591 - 789, n=8)
755 Points ∼45% -4%
Media della classe Smartphone (18 - 15969, n=480)
1669 Points ∼100% +112%
Memory (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
758 Points ∼43%
Motorola Moto G6
770 Points ∼44% +2%
Honor 9 Lite
1757 Points ∼100% +132%
Gigaset GS185
617 Points ∼35% -19%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (557 - 1224, n=8)
847 Points ∼48% +12%
Media della classe Smartphone (21 - 6283, n=480)
1197 Points ∼68% +58%
System (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
1758 Points ∼57%
Motorola Moto G6
2560 Points ∼84% +46%
Honor 9 Lite
3058 Points ∼100% +74%
Gigaset GS185
1217 Points ∼40% -31%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (1489 - 1980, n=8)
1732 Points ∼57% -1%
Media della classe Smartphone (369 - 12202, n=480)
2422 Points ∼79% +38%
Overall (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
935 Points ∼66%
Motorola Moto G6
1069 Points ∼75% +14%
Honor 9 Lite
1423 Points ∼100% +52%
Gigaset GS185
676 Points ∼48% -28%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (282 - 1072, n=8)
778 Points ∼55% -17%
Media della classe Smartphone (150 - 6097, n=484)
1212 Points ∼85% +30%
Geekbench 4.1/4.2
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
2321 Points ∼54%
Motorola Moto G6
2777 Points ∼64% +20%
Honor 9 Lite
3117 Points ∼72% +34%
Gigaset GS185
1460 Points ∼34% -37%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (1782 - 2321, n=7)
2058 Points ∼48% -11%
Media della classe Smartphone (836 - 21070, n=177)
4307 Points ∼100% +86%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
2584 Points ∼61%
Motorola Moto G6
3868 Points ∼92% +50%
Honor 9 Lite
3730 Points ∼89% +44%
Gigaset GS185
1871 Points ∼44% -28%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (2210 - 2889, n=9)
2613 Points ∼62% +1%
Media della classe Smartphone (1099 - 11598, n=227)
4213 Points ∼100% +63%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
676 Points ∼54%
Motorola Moto G6
743 Points ∼60% +10%
Honor 9 Lite
945 Points ∼76% +40%
Gigaset GS185
683 Points ∼55% +1%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (637 - 678, n=9)
660 Points ∼53% -2%
Media della classe Smartphone (394 - 4824, n=228)
1246 Points ∼100% +84%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
1097 Points ∼60%
Motorola Moto G6
1834 Points ∼100% +67%
Honor 9 Lite
1748 Points ∼95% +59%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (1016 - 1340, n=10)
1197 Points ∼65% +9%
Media della classe Smartphone (549 - 4183, n=333)
1604 Points ∼87% +46%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
263 Points ∼23%
Motorola Moto G6
363 Points ∼32% +38%
Honor 9 Lite
253 Points ∼22% -4%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (188 - 281, n=10)
257 Points ∼23% -2%
Media della classe Smartphone (69 - 5241, n=333)
1134 Points ∼100% +331%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
316 Points ∼29%
Motorola Moto G6
442 Points ∼41% +40%
Honor 9 Lite
312 Points ∼29% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (230 - 341, n=10)
311 Points ∼29% -2%
Media della classe Smartphone (86 - 4734, n=341)
1085 Points ∼100% +243%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
1149 Points ∼64%
Motorola Moto G6
1803 Points ∼100% +57%
Honor 9 Lite
1788 Points ∼99% +56%
Gigaset GS185
867 Points ∼48% -25%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (995 - 1360, n=10)
1196 Points ∼66% +4%
Media della classe Smartphone (532 - 4150, n=364)
1500 Points ∼83% +31%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
543 Points ∼35%
Motorola Moto G6
690 Points ∼44% +27%
Honor 9 Lite
184 Points ∼12% -66%
Gigaset GS185
54 Points ∼3% -90%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (404 - 543, n=10)
521 Points ∼34% -4%
Media della classe Smartphone (98 - 8312, n=364)
1551 Points ∼100% +186%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
615 Points ∼46%
Motorola Moto G6
800 Points ∼60% +30%
Honor 9 Lite
230 Points ∼17% -63%
Gigaset GS185
68 Points ∼5% -89%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (465 - 620, n=10)
595 Points ∼45% -3%
Media della classe Smartphone (123 - 6378, n=372)
1323 Points ∼100% +115%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
7095 Points ∼48%
Motorola Moto G6
13997 Points ∼95% +97%
Honor 9 Lite
14780 Points ∼100% +108%
Gigaset GS185
10496 Points ∼71% +48%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (7095 - 9345, n=10)
8887 Points ∼60% +25%
Media della classe Smartphone (7095 - 36762, n=519)
12613 Points ∼85% +78%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
10069 Points ∼58%
Motorola Moto G6
12441 Points ∼72% +24%
Honor 9 Lite
11712 Points ∼68% +16%
Gigaset GS185
5474 Points ∼32% -46%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (7924 - 10302, n=10)
9970 Points ∼58% -1%
Media della classe Smartphone (2465 - 162695, n=519)
17318 Points ∼100% +72%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
9211 Points ∼63%
Motorola Moto G6
12756 Points ∼88% +38%
Honor 9 Lite
12278 Points ∼84% +33%
Gigaset GS185
6125 Points ∼42% -34%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (8137 - 9961, n=10)
9688 Points ∼66% +5%
Media della classe Smartphone (2915 - 77599, n=520)
14575 Points ∼100% +58%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
18 fps ∼60%
Motorola Moto G6
22 fps ∼73% +22%
Honor 9 Lite
19 fps ∼63% +6%
Gigaset GS185
7.6 fps ∼25% -58%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (11 - 25, n=10)
17 fps ∼56% -6%
Media della classe Smartphone (4.1 - 251, n=545)
30.1 fps ∼100% +67%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
26 fps ∼100%
Motorola Moto G6
20 fps ∼77% -23%
Honor 9 Lite
18 fps ∼69% -31%
Gigaset GS185
13 fps ∼50% -50%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (9.7 - 27, n=10)
19.4 fps ∼75% -25%
Media della classe Smartphone (6.9 - 120, n=548)
24.4 fps ∼94% -6%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
7.6 fps ∼47%
Motorola Moto G6
9.4 fps ∼58% +24%
Honor 9 Lite
8.6 fps ∼53% +13%
Gigaset GS185
2.8 fps ∼17% -63%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (4.6 - 15, n=10)
7.51 fps ∼47% -1%
Media della classe Smartphone (2.2 - 132, n=467)
16.1 fps ∼100% +112%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
15 fps ∼97%
Motorola Moto G6
8.9 fps ∼57% -41%
Honor 9 Lite
8.4 fps ∼54% -44%
Gigaset GS185
5.6 fps ∼36% -63%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (4.5 - 16, n=10)
10.8 fps ∼70% -28%
Media della classe Smartphone (4.1 - 115, n=470)
15.5 fps ∼100% +3%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
4.9 fps ∼36%
Motorola Moto G6
6.1 fps ∼45% +24%
Honor 9 Lite
3.2 fps ∼23% -35%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (2.3 - 5, n=10)
4.03 fps ∼29% -18%
Media della classe Smartphone (1.3 - 88, n=332)
13.7 fps ∼100% +180%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
11 fps ∼81%
Motorola Moto G6
5.8 fps ∼43% -47%
Honor 9 Lite
5 fps ∼37% -55%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (3.5 - 12, n=10)
8.45 fps ∼63% -23%
Media della classe Smartphone (2.6 - 110, n=334)
13.5 fps ∼100% +23%
GFXBench
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
2.7 fps ∼28%
Motorola Moto G6
3.4 fps ∼36% +26%
Honor 9 Lite
3.2 fps ∼34% +19%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (2.1 - 2.7, n=10)
2.52 fps ∼27% -7%
Media della classe Smartphone (0.72 - 54, n=262)
9.48 fps ∼100% +251%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Archos Diamond Gamma
5.6 fps ∼65%
Motorola Moto G6
3.3 fps ∼38% -41%
Honor 9 Lite
2.9 fps ∼34% -48%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (2.1 - 5.9, n=10)
4.07 fps ∼47% -27%
Media della classe Smartphone (1.1 - 58, n=265)
8.65 fps ∼100% +54%

Legenda

 
Archos Diamond Gamma Qualcomm Snapdragon 435, Qualcomm Adreno 505, 32 GB eMMC Flash
 
Motorola Moto G6 Qualcomm Snapdragon 450, Qualcomm Adreno 506, 32 GB eMMC Flash
 
Honor 9 Lite HiSilicon Kirin 659, ARM Mali-T830 MP2, 32 GB eMMC Flash
 
Gigaset GS185 Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917), Qualcomm Adreno 308, 16 GB eMMC Flash

Se si naviga sul web il telefono Archos non è così veloce come i dispositivi di prezzo simile, le immagini possono richiedere un po' di tempo per essere caricate. I tempi di caricamento e di attesa su pagine web ben ottimizzate rimangono comunque entro limiti ragionevoli.

JetStream 1.1 - 1.1 Total Score
Media della classe Smartphone (10.8 - 273, n=402)
36 Points ∼100% +101%
Honor 9 Lite (Chrome 63)
26.42 Points ∼73% +48%
Motorola Moto G6 (Chrome 66)
22.556 Points ∼63% +26%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (16.5 - 20.6, n=10)
18.2 Points ∼51% +2%
Archos Diamond Gamma (Chrome 69)
17.88 Points ∼50%
Gigaset GS185 (Chrome 66)
17.765 Points ∼49% -1%
Octane V2 - Total Score
Media della classe Smartphone (1506 - 43280, n=538)
5400 Points ∼100% +64%
Honor 9 Lite (Chrome 63)
4742 Points ∼88% +44%
Motorola Moto G6 (Chrome 66)
3943 Points ∼73% +20%
Archos Diamond Gamma (Chrome 69)
3289 Points ∼61%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (2689 - 3314, n=10)
3102 Points ∼57% -6%
Gigaset GS185 (Chrome 66)
3084 Points ∼57% -6%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Gigaset GS185 (Chrome 66)
13666.4 ms * ∼100% -3%
Archos Diamond Gamma (Chrome 69)
13316 ms * ∼97%
Media Qualcomm Snapdragon 435 (11007 - 13586, n=10)
12580 ms * ∼92% +6%
Motorola Moto G6 (Chrome 66)
11751.4 ms * ∼86% +12%
Media della classe Smartphone (603 - 59466, n=557)
11641 ms * ∼85% +13%
Honor 9 Lite (Chrome 63)
10250.4 ms * ∼75% +23%

* ... Meglio usare valori piccoli

Abbiamo misurato i tempi di accesso microSD con la nostra scheda di riferimento Toshiba Exceria Pro M501. Qui, l'Archos Diamond Gamma raggiunge risultati comuni; anche la scheda viene riconosciuta senza problemi. In termini di tempi di accesso alla memoria interna, è alla pari con la sua classe, anche se altri dispositivi della stessa fascia di prezzo hanno tempi di accesso casuale migliori.

Archos Diamond GammaMotorola Moto G6Honor 9 LiteGigaset GS185Media 32 GB eMMC FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
89%
107%
-12%
1%
-8%
Sequential Write 256KB SDCard
61.4 (Toshiba Exceria Pro M501)
61.49 (Toshiba Exceria Pro M501)
0%
71.94 (Toshiba Exceria Pro M501)
17%
59.74 (Toshiba Exceria Pro M501)
-3%
46.8 (3.4 - 87.1, n=109)
-24%
45 (3.4 - 87.1, n=309)
-27%
Sequential Read 256KB SDCard
84.3 (Toshiba Exceria Pro M501)
75.32 (Toshiba Exceria Pro M501)
-11%
83.13 (Toshiba Exceria Pro M501)
-1%
84.28 (Toshiba Exceria Pro M501)
0%
65.9 (8.2 - 96.5, n=109)
-22%
63.3 (8.2 - 96.5, n=309)
-25%
Random Write 4KB
11.8
59.91
408%
66.83
466%
9.05
-23%
18.4 (0.75 - 77.3, n=147)
56%
15 (0.14 - 164, n=587)
27%
Random Read 4KB
27.7
69.91
152%
68.39
147%
31.71
14%
36 (3.59 - 117, n=147)
30%
36.8 (1.59 - 173, n=587)
33%
Sequential Write 256KB
117.2
117.19
0%
138.21
18%
45.54
-61%
94.1 (14.8 - 189, n=147)
-20%
77.1 (2.99 - 246, n=587)
-34%
Sequential Read 256KB
276.5
238.23
-14%
269.56
-3%
275.68
0%
229 (25.8 - 440, n=147)
-17%
223 (12.1 - 895, n=587)
-19%

Gaming – E' possibile giocare

L'Archos Diamond Gamma si presta bene ai giochi. I controlli tramite touchscreen e giroscopio sono molto precisi e il chip grafico supporta molte delle più recenti interfacce grafiche. Solo in giochi più impegnativi, come Arena of Valor, ci si può aspettare balbettii, in particolare nel menu. Le prestazioni di gioco con risoluzione HD e impostazioni di dettaglio medio sono buone (un'impostazione di dettaglio superiore non è disponibile su questo smartphone). Tuttavia, se desiderate giocare sempre con i giochi più recenti e più pesanti e volete frame rate uniformi anche in giochi impegnativi come PUBG Mobile, dovrete guardare altrove.

Temple Run
Temple Run
Arena of Valor
Arena of Valor

Emissioni – Sostanziale sviluppo di calore

Temperature

Quando l'Archos Diamond Gamma lavora con un carico di lavoro elevato, si riscalda parecchio: Misuriamo fino a 47.5 °C (~117.5 °F) sul frontale e mentre questa temperatura diminuisce leggermente verso il fondo del case, anche qui il dispositivo è caldo. La temperatura massima raggiunge quasi i livelli critici e ci si sente decisamente a disagio. Se usate spesso il vostro smartphone per giocare o per attività di gioco o simili, dovreste tenerlo in considerazione quando decidete se metterlo in tasca in seguito. Tuttavia, non abbiamo notato aumento della temperatura durante il periodo di inattività.

Carico massimo
 45.3 °C41.4 °C38.3 °C 
 46.5 °C41.4 °C38.3 °C 
 47.5 °C41.6 °C38 °C 
Massima: 47.5 °C
Media: 42 °C
38.4 °C40 °C42.8 °C
39 °C40.7 °C44 °C
38.9 °C41.6 °C44.8 °C
Massima: 44.8 °C
Media: 41.1 °C
Alimentazione (max)  43.3 °C | Temperatura della stanza 22.2 °C | Voltcraft IR-260
Mappa del calore frontale
Mappa del calore frontale
Mappa del calore posteriore
Mappa del calore posteriore

Altoparlanti

test pink noise altoparlanti
test pink noise altoparlanti

L'Archos Diamond Gamma possiede un diffusore mono sul bordo inferiore, che, come al solito in questa classe di apparecchi, non è adatto per un prolungato ascolto di musica. Naturalmente, guardare un rapido video su YouTube è possibile, ma la mancanza di bassi e alti esagerati portano ad un'esperienza sonora piuttosto scarsa.

L'uscita audio tramite il jack audio da 3,5 mm e Bluetooth, invece, funziona bene e senza problemi.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs203236.62531.931.23131.729.14031.133.25036.240.36326.330.28022.23110022.525.312525.426.616018.920.320017.122.125016.926.33151433.340013.543.550013.849.363012.557.580012.163.1100011.464125011.262.816001163.4200010.864.5250010.565.1315010.866.2400010.371500010.370.8630010.463.7800010.5601000010.461.11250010.359.61600010.443SPL5370.765.523.877.8N7.52718.20.536.8median 11.2median 60Delta2.51335.243.432.939.137.24531.741.439.640.128.333.227.334.526.932.926.7322433.120.938.420.940.119.541.418.549.417.555.317.559.215.762.115.862.816.661.415.860.915.463.615.566.3166615.871.71674.616.373.316.366.116.265.216.46516.450.728.680.41.142.5median 16.4median 61.42.110hearing rangehide median Pink NoiseArchos Diamond GammaGigaset GS185
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Archos Diamond Gamma audio analysis

(±) | speaker loudness is average but good (77.8 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 34.4% lower than median
(±) | linearity of bass is average (8.9% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | reduced mids - on average 5.9% lower than median
(±) | linearity of mids is average (8.6% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 5.4% higher than median
(+) | highs are linear (5.4% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (27.5% difference to median)
Compared to same class
» 67% of all tested devices in this class were better, 8% similar, 24% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 80% of all tested devices were better, 5% similar, 15% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gigaset GS185 audio analysis

(±) | speaker loudness is average but good (80.4 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 25.1% lower than median
(+) | bass is linear (4.4% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.1% away from median
(±) | linearity of mids is average (7.2% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 7.7% higher than median
(+) | highs are linear (6.6% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (23.5% difference to median)
Compared to same class
» 35% of all tested devices in this class were better, 14% similar, 51% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 62% of all tested devices were better, 8% similar, 29% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Autonomia della batteria - l'Archos Diamond Gamma è assetato di energia

Consumo energetico

Nel confronto delle classi, l'Archos Diamond Gamma consuma un'elevata quantità di energia. Durante il periodo di inattività, richiede già 0,8 watt per mantenere il dispositivo in funzione e in ogni scenario fino a una prova di stress, i valori di consumo energetico superano quelli degli altri dispositivi nel confronto. Di solito, il SoC dello smartphone Archos è noto per essere piuttosto economico in termini di consumo energetico, ma ci sono altri fattori anomali anche con lo Snapdragon 435, il che significa che probabilmente richiede una buona gestione energetica da parte del produttore, che in questo caso non sembra essere un dato di fatto.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.2 / 0.8 Watt
Idledarkmidlight 1.7 / 2.6 / 3.8 Watt
Sotto carico midlight 6.3 / 7.4 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Archos Diamond Gamma
3000 mAh
Motorola Moto G6
3000 mAh
Honor 9 Lite
3000 mAh
Gigaset GS185
4000 mAh
Media Qualcomm Snapdragon 435
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
49%
40%
47%
17%
38%
Idle Minimum *
1.7
0.6
65%
0.85
50%
0.54
68%
1.416 (0.57 - 4.02, n=10)
17%
0.881 (0.2 - 3.4, n=624)
48%
Idle Average *
2.6
1.81
30%
2
23%
1.74
33%
2.65 (1.4 - 6, n=10)
-2%
1.722 (0.6 - 6.2, n=623)
34%
Idle Maximum *
3.8
1.86
51%
2.04
46%
1.78
53%
2.96 (1.62 - 6.64, n=10)
22%
1.998 (0.74 - 6.6, n=624)
47%
Load Average *
6.3
2.78
56%
3.23
49%
3.55
44%
4.36 (2.89 - 7.34, n=10)
31%
4.03 (0.8 - 10.8, n=618)
36%
Load Maximum *
7.4
4.04
45%
4.93
33%
4.66
37%
5.99 (4 - 9.6, n=10)
19%
5.72 (1.2 - 14.2, n=618)
23%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

L'Archos Diamond Gamma ha difficoltà con la sua batteria da 3.000 mAh, qualcosa che può essere attribuito all'elevato consumo energetico piuttosto che alla capacità della batteria: Mentre 8:38 ore nel nostro test Wi-Fi sono accettabili nella pratica, è significativamente inferiore a quello che possono offrire dispositivi altrettanto costosi con una batteria di grandi dimensioni. L'Honor 9 Lite, ad esempio, gestisce un'ora in più. Il caricabatterie incluso ricarica completamente lo smartphone in circa 2 ore.

Autonomia della batteria
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
8ore 38minuti
Archos Diamond Gamma
3000 mAh
Motorola Moto G6
3000 mAh
Honor 9 Lite
3000 mAh
Gigaset GS185
4000 mAh
Autonomia della batteria
7%
16%
27%
Reader / Idle
1170
965
WiFi v1.3
518
553
7%
601
16%
658
27%
Load
338
253
H.264
600
622

Pro

+ GPS affidabile
+ buon sensore di impronte digitali
+ entrambe le fotocamere hanno una buona precisione del colore
+ buon touchscreen

Contro

- patch di sicurezza datate
- Wi-Fi lento
- qualità mediocre delle chiamate
- le immagini mancano di nitidezza
- schermo scuro
- si riscalda in modo significativo
- durata della batteria piuttosto scadente

Giudizio Complessivo – Pratico, ma non esaltante

Recensione: Archos Diamond Gamma. Dispositivo di test gentilmente fornito da Archos Germany
Recensione: Archos Diamond Gamma. Dispositivo di test gentilmente fornito da Archos Germany

L'Archos Diamond Gamma è un clone ZTE Nubia M2 Play e, per molti aspetti, uno smartphone interessante: Ha buoni valori prestazionali per la sua classe, la precisione del colore delle fotocamere è buona, il GPS è abbastanza preciso e ha una buona maneggevolezza. Detto questo, manca di veri e propri punti di forza rispetto ad altri smartphone di questa fascia di prezzo, che offrono molto di più: Un software più aggiornato, fotocamere migliori e una maggiore durata della batteria. Dovrete anche scendere a patti con il display piuttosto scuro, che rende difficile l'uso all'aperto.

    Nel complesso, l'Archos Diamond Gamma offre un'esperienza d'uso decente, ma soffre di una scarsa durata della batteria e di un display scuro.

Sebbene l'Archos Diamond Gamma non sia di per sé un acquisto sbagliato, potrebbe valere la pena di esaminare prima alcune alternative.

Archos Diamond Gamma - 10/06/2018 v6
Florian Wimmer

Chassis
68%
Tastiera
66 / 75 → 88%
Dispositivo di puntamento
95%
Connettività
35 / 60 → 59%
Peso
91%
Batteria
91%
Display
79%
Prestazioni di gioco
21 / 63 → 33%
Prestazioni Applicazioni
42 / 70 → 59%
Temperatura
84%
Rumorosità
100%
Audio
53 / 91 → 58%
Fotocamera
59%
Media
68%
79%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello smartphone Archos Diamond Gamma
Florian Wimmer, 2018-10-22 (Update: 2018-10-22)