Notebookcheck Logo

Recensione dello smartphone Apple iPhone 15 - Il telefono Apple si avvicina finalmente a noi

Fotocamera camaleontica. Si prevede che la 15esima iterazione dell'iPhone rimanga tra gli smartphone di punta. Apple ha introdotto un nuovo sistema di fotocamera con zoom teleobiettivo e Dynamic Island. Esplori la nostra recensione per determinare se queste nuove caratteristiche si rivelano interessanti.
Apple iPhone 15

Apple gli appassionati di tutto il mondo hanno atteso con ansia il 12 settembre 2023, quando il gigante tecnologico californiano ha svelato la sua ultima generazione di iPhone durante un grande evento. Abbiamo recensito ampiamente l' iPhone 15 Pro e iPhone 15 Pro Maxquesto articolo si concentra sull'iPhone 15 Apple.

Quest'anno, i prezzi iniziali partono da 799 dollari USA ed è dotato del potente Apple A16 Bionic prima esclusivo dei modelli iPhone Pro dello scorso anno, e introduce un nuovissimo sistema di fotocamera con teleobiettivo zoom 2x e tecnologia Dynamic Island, precedentemente riservata alla serie Pro.

Alcune caratteristiche, tuttavia, rimangono invariate rispetto allo scorso anno: il gadget supporta il WiFi 6, lo standard WLAN più veloce, manca la funzione di visualizzazione Always-On e utilizza un pannello a 60 Hz per lo schermo. Nella nostra recensione, analizziamo chi potrebbe trarre vantaggio da questi cambiamenti e identifichiamo altre differenze rispetto all' iPhone 14.

Apple iPhone 15 (iPhone 15 Serie)
Processore
Apple A16 Bionic 6 x 2 - 3.5 GHz, Crete
Scheda grafica
Apple A16 GPU 5-Core
Memoria
6 GB 
Schermo
6.10 pollici 19.5:9, 2556 x 1179 pixel 461 PPI, capacitive touchscreen, Super Retina XDR OLED, Ceramic Shield, Dynamic Island, lucido: si, HDR, 60 Hz
Harddisk
128 GB NVMe, 128 GB 
, 110 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, USB-C Power Delivery (PD), 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: manometer, gyroscope, accelerometer, Proximity sensor
Rete
802.11 a/b/g/n/ac/ax (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5/ax = Wi-Fi 6/), Bluetooth 5.3, 2G (850/​900/​1800/​1900), 3G (B1/​B2/​B4/​B5/​B8), 4G (B1/​B2/​B3/​B4/​B5/​B7/​B8/​B12/​B13/​B17/​B18/​B19/​B20/​B25/​B26/​B28/​B30/​B32/​B34/​B38/​B39/​B40/​B41/​B42/​B46/​B48/​B53/​B66), 5G (n1/​n2/​n3/​n5/​n7/​n8/​n12/​n20/​n25/​n26/​n28/​n30/​n38/​n40/​n41/​n48/​n53/​n66/​n70/​n77/​n78/​n79) , Dual SIM, LTE, 5G, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 7.8 x 147.6 x 71.6
Batteria
3349 mAh ioni di litio, 20W charging (USB), 15W wireless charging (MagSafe), 7.5W wireless charging (Qi)
Ricarica
ricarica wireless, ricarica rapida
Sistema Operativo
Apple iOS 17
Camera
Fotocamera Principale: 48 MPix f/​1.6, phase comparison-AF (All-pixel AF), OIS, dual LED-flash, Videos @2160p/​60fps (Camera 1); 12.0MP, f/​2.4, wide angle lens (Camera 2)
Fotocamera Secondaria: 12 MPix f/​1.9, phase comparison-AF, Videos @2160p/​60fps
Altre caratteristiche
Casse: stereo speakers (hybrid), USB-C cable, SIM tool, 12 Mesi Garanzia, IP68-certified, eSIM support, satellite communication (text messages, emergency calls), senza ventola, resistente all'acqua
Peso
171 gr
Prezzo
949 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Potenziali concorrenti a confronto

Punteggio
Data
Modello
Peso
Drive
Dimensione
Risoluzione
Miglior Prezzo
89.1 %
10/2023
Apple iPhone 15
A16, A16 GPU 5-Core
171 gr128 GB NVMe6.10"2556x1179
89.2 %
10/2022
Apple iPhone 14
A15, A15 GPU 5-Core
172 gr128 GB NVMe6.10"2532x1170
90.7 %
10/2023
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro, A17 Pro GPU
187 gr128 GB NVMe6.10"2556x1179
90.5 %
03/2023
Samsung Galaxy S23
SD 8 Gen 2 for Galaxy, Adreno 740
167 gr128 GB UFS 3.1 Flash6.10"2340x1080
89.1 %
02/2023
Xiaomi 13
SD 8 Gen 2, Adreno 740
189 gr256 GB UFS 4.0 Flash6.36"2400x1080
89 %
09/2023
Sony Xperia 5 V
SD 8 Gen 2, Adreno 740
182 gr128 GB UFS 3.1 Flash6.10"2520x1080

L'iPhone 15 non presenta l'involucro in alluminio con rivestimento in titanio introdotto nel modello Pro e Pro Max invece, come i suoi predecessori, utilizza un telaio in alluminio realizzato con il 75% di materiali riciclati. Invece, come i suoi predecessori, utilizza un telaio in alluminio realizzato con il 75% di materiale riciclato. Apple continua il suo impegno per la sostenibilità incorporando diversi materiali riciclati nel telefono, i cui dettagli sono disponibili sul sito web Apple.

Il retro dell'iPhone 15 è realizzato in vetro a tinta unita, dando al logo Apple un aspetto più sottile in una versione leggermente più scura della tonalità scelta. La gamma di colori dell'iPhone 15 comprende principalmente tonalità pastello, allontanandosi dalle opzioni audaci di rosso o giallo disponibili nel modello precedente. Azzurro e verde, giallo delicato, rosa e nero sono tra le scelte disponibili.

L'esterno presenta bordi leggermente arrotondati, migliorando la sensazione di ergonomia nel maneggiare l'iPhone 15. Apple è riuscito a ridurre il peso di 0,03 once rispetto al suo predecessore, anche se questa differenza sarà probabilmente impercettibile nell'uso regolare. L'iPhone 15 è più grande di 100 micron rispetto all' iPhone 14tuttavia, questo cambiamento ha un impatto minimo sull'uso quotidiano.

Inoltre, la custodia mantiene la certificazione IP68 secondo lo standard IEC 60529, rendendo l'iPhone 15 impermeabile fino a 30 minuti a una profondità massima di 19,6 piedi e fornendo protezione contro la polvere.

Apple iPhone 15
Apple iPhone 15
Apple iPhone 15
Apple iPhone 15
Apple iPhone 15

Confronto delle dimensioni

154 mm 68 mm 8.6 mm 182 g152.8 mm 71.5 mm 7.98 mm 189 g147.6 mm 71.6 mm 7.8 mm 171 g146.6 mm 70.6 mm 8.3 mm 187 g146.7 mm 71.5 mm 7.8 mm 172 g146.3 mm 70.9 mm 7.6 mm 167 g148 mm 105 mm 1 mm 1.5 g

Connettività - Più conveniente rispetto all'anno scorso

Trasferimento del display a un monitor esterno tramite USB-C e il protocollo Display Port
Trasferimento del display a un monitor esterno tramite USB-C e il protocollo Display Port

L'iPhone 15 di Apple è dotato di 6 GB di RAM ed è disponibile in tre diverse capacità di archiviazione

  • 128 GB di memoria: 799 dollari
  • 256 GB di memoria: 899 dollari
  • 512 GB di memoria: 1099 dollari

L'UE ha imposto a Apple di incorporare una porta USB-C per i suoi iPhone. L'iPhone 15 è collegato internamente con l'USB 2.0, con conseguente rallentamento dei trasferimenti di dati. Tuttavia, è ancora possibile inviare le immagini a un display esterno utilizzando un cavo USB 3.1, poiché Apple ha integrato il protocollo Display Port. È importante ricordare che attualmente lo smartphone non dispone di un'interfaccia desktop propria. Quando è collegato a un monitor esterno, solo lo schermo dell'iPhone viene rispecchiato nel formato dello schermo esistente.

L'iPhone 15 include l'NFC, che consente la lettura e la scrittura di tag e l'utilizzo di

Apple Pay per i pagamenti senza contatto.

I modelli americani si affidano esclusivamente alla tecnologia eSIM.

In alto: Nessun collegamento
In alto: Nessun collegamento
In basso: Microfono, porta USB-C, altoparlanti
In basso: Microfono, porta USB-C, altoparlanti
A destra: Pulsante Standby
A destra: Pulsante Standby
A sinistra: cursore degli avvisi, bilanciere del volume, slot SIM
A sinistra: cursore degli avvisi, bilanciere del volume, slot SIM

Software - Ora disponibile con Dynamic Island

Il nostro dispositivo di prova è attualmente dotato di iOS 17.0.3. Apple l'ultima versione del sistema operativo introduce diverse modifiche alle app preinstallate, anche se non ci sono alterazioni rivoluzionarie del design o di aspetti simili. Chi è abituato a usare un iPhone negli ultimi anni si adatterà rapidamente.

Un'aggiunta notevole è NameDrop, che consente agli utenti di inviare le informazioni di contatto direttamente a un altro dispositivo iOS vicino e di interagire con i widget. Per esempio, durante un trasferimento di file AirDrop, se i dispositivi sono fuori portata, il sistema trasferisce senza problemi i dati su Internet, a condizione che entrambi i dispositivi siano connessi a iCloud. Inoltre, gli utenti possono tenere un diario nella nuova funzione diario, oltre ad altre funzionalità. Informazioni dettagliate su tutte le modifiche sono disponibili sul sito web Apple.

L'iPhone 15 introduce per la prima volta anche Dynamic Island: la fotocamera anteriore e il sensore a infrarossi si trovano ora leggermente più in basso nel display. Quest'area è ampliata con uno spazio nero per le notifiche, dove vengono visualizzati i contenuti corrispondenti.

Sebbene Apple non specifichi ufficialmente per quanto tempo l'iPhone 15 riceverà gli aggiornamenti, le precedenti generazioni di telefoni Apple hanno ricevuto correzioni e versioni iOS completamente nuove per almeno 5 anni, anche se i telefoni più vecchi potrebbero non supportare tutte le funzioni attuali.

Software Apple iPhone 15
Software Apple iPhone 15
Software Apple iPhone 15

Comunicazione e GNSS - Ancora solo WiFi 6

A differenza dei nuovi modelli iPhone 15 Pro, l'iPhone 15 non riceve l'aggiornamento a WiFi 6E. Di conseguenza, gli utenti non possono utilizzare la banda 6 GHz, meno congestionata e più veloce, per le reti WLAN.

Il nostro iPhone 15 si comporta in modo simile al suo predecessore durante il nostro test WLAN con il router Asus ROG Rapture GT-AXE 11000 come riferimento. Tuttavia, si verificano riduzioni intermittenti della velocità di trasmissione dei dati, che continuano anche dopo ripetuti test. Sebbene l'iPhone 15 non possa sfruttare appieno una connessione Internet gigabit, fornisce una velocità sufficiente per trasferimenti rapidi di dati.

L'iPhone 15 di Apple vanta un'eccezionale versatilità in termini di frequenze del modem cellulare, garantendo l'utilizzabilità in quasi tutti i Paesi del mondo e facilitando l'accesso mobile a Internet. È importante notare, tuttavia, che la funzionalità 5G mmWave è esclusiva dei clienti statunitensi. Durante i nostri test, lo smartphone ha dimostrato una ricezione affidabile del telefono cellulare in ambienti urbani durante i test casuali.

Networking
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
iperf3 receive AXE11000
691 (min: 617) MBit/s ∼42%
iperf3 transmit AXE11000
773 (min: 576) MBit/s ∼44%
Apple iPhone 14
A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe
iperf3 receive AXE11000
746 (min: 642) MBit/s ∼45%
iperf3 transmit AXE11000
894 (min: 834) MBit/s ∼51%
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
iperf3 transmit AXE11000 6GHz
1449 (min: 1287) MBit/s ∼77%
iperf3 receive AXE11000 6GHz
1198 (min: 1116) MBit/s ∼72%
Samsung Galaxy S23
Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash
iperf3 receive AXE11000
1659 (min: 1603) MBit/s ∼100%
iperf3 transmit AXE11000
1749 (min: 1253) MBit/s ∼100%
iperf3 transmit AXE11000 6GHz
1799 (min: 1744) MBit/s ∼95%
iperf3 receive AXE11000 6GHz
1590 (min: 1562) MBit/s ∼96%
Xiaomi 13
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash
iperf3 receive AXE11000
894 (min: 803) MBit/s ∼54%
iperf3 transmit AXE11000
770 (min: 459) MBit/s ∼44%
iperf3 transmit AXE11000 6GHz
1894 (min: 955) MBit/s ∼100%
iperf3 receive AXE11000 6GHz
1656 (min: 1620) MBit/s ∼100%
Sony Xperia 5 V
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash
iperf3 receive AXE11000
838 (min: 818) MBit/s ∼51%
iperf3 transmit AXE11000
958 (min: 934) MBit/s ∼55%
Media della classe Smartphone
 
iperf3 receive AXE11000
670 (min: 34.8) MBit/s ∼40%
iperf3 transmit AXE11000
700 (min: 40.5) MBit/s ∼40%
iperf3 transmit AXE11000 6GHz
1529 (min: 229) MBit/s ∼81%
iperf3 receive AXE11000 6GHz
1364 (min: 598) MBit/s ∼82%
04590135180225270315360405450495540585630675720765810Tooltip
Apple iPhone 15; iperf3 receive AXE11000; iperf 3.1.3: Ø690 (617-720)
Apple iPhone 15; iperf3 transmit AXE11000; iperf 3.1.3: Ø773 (576-833)
Precisione di localizzazione all'aperto
Precisione di localizzazione all'aperto

L'iPhone 15 offre una precisione di localizzazione di circa 33 piedi al chiuso, che migliora a circa 16,4 piedi all'aperto, utilizzando tutte le reti satellitari globali disponibili per la localizzazione.

Per fornire una valutazione più precisa della sua precisione di posizionamento, abbiamo condotto un giro in bicicletta utilizzando il telefono Apple insieme allo smartwatch Garmin Venu 2 come dispositivo di confronto. A parte piccoli problemi nei vicoli estremamente stretti e con edifici alti, il tracciamento del percorso è stato molto accurato.

Sulla base dei nostri test, consigliamo vivamente l'iPhone 15 per le attività di navigazione.

Localizzazione di Apple iPhone 15 - panoramica
Localizzazione di Apple iPhone 15 - panoramica
Individuazione di Apple iPhone 15 - punto di svolta
Individuazione di Apple iPhone 15 - punto di svolta
Individuazione di Apple iPhone 15 - bridge
Individuazione di Apple iPhone 15 - bridge
Localizzazione di Garmin Venu 2 - panoramica
Localizzazione di Garmin Venu 2 - panoramica
Localizzazione di Garmin Venu 2 - punto di svolta
Localizzazione di Garmin Venu 2 - punto di svolta
Localizzazione di Garmin Venu 2 - ponte
Localizzazione di Garmin Venu 2 - ponte

Caratteristiche del telefono e qualità della voce

Applel'applicazione telefonica dell'azienda è stata progettata con cura, consentendo agli utenti di accedere all'elenco delle chiamate, ai preferiti, ai contatti e al tastierino numerico attraverso schede separate. Supporta sia le funzionalità VoLTE che VoWiFi.

Nel complesso, abbiamo apprezzato la qualità della voce tramite VoLTE e VoWiFi; tuttavia, ci sono alcuni problemi minori da notare. La voce dell'interlocutore sembra leggermente ovattata attraverso l'auricolare. Al contrario, la nostra voce viene trasmessa molto chiaramente dal microfono, indipendentemente dal fatto che parliamo a voce alta o bassa. Anche le conversazioni possono essere condotte senza problemi utilizzando l'altoparlante e il microfono a mani libere. Vale la pena ricordare che il microfono tende a sovraccaricarsi quando si parla a voce troppo alta.

Fotocamere - Finalmente con Tele-Zoom

Registrazione della fotocamera anteriore
Registrazione della fotocamera anteriore

L'iPhone 15 presenta una nuova fotocamera principale da 48 megapixel. Gli utenti possono scegliere tra immagini da 12 e 24 megapixel come output finale nelle impostazioni. Per migliorare la sensibilità alla luce, il telefono utilizza la tecnologia pixel-merging, che combina molti pixel in uno solo.

Le immagini da 24 megapixel, invece, possono essere scattate solo con uno zoom 1x e senza flash. Questa limitazione si applica anche alla modalità notturna, agli scatti macro e all'illuminazione dei ritratti, dove sono possibili solo immagini da 12 megapixel. Solo quando viene attivata l'opzione "controllo della risoluzione" nelle impostazioni, saranno disponibili tutti i 48 megapixel.

La fotocamera principale dell'iPhone 15 cattura foto di alta qualità con dettagli abbondanti e una riproduzione dei colori realistica, e si comporta in modo eccellente in scenari difficili, come la cattura di un cielo nuvoloso. Rispetto al suo predecessore, si nota un notevole miglioramento nella luminosità delle aree scure.

Inoltre, lo smartphone estende le sue capacità di zoom, offrendo un ingrandimento ottico totale di 4x che va dal grandangolo al teleobiettivo 2x. Inoltre, dispone di uno zoom digitale che può arrivare fino a 10x. Questa maggiore gamma di zoom offre all'iPhone 15 una maggiore flessibilità nella composizione delle immagini, soprattutto se si considera che l'ingrandimento può essere regolato con incrementi di 0,1.

I video possono essere registrati a un massimo di 4K con 60 fps. Questa funzionalità funziona senza problemi, con una messa a fuoco automatica molto precisa che non presenta pompaggi e un'eccellente regolazione della luminosità.

Conosciamo già le caratteristiche dell'iPhone iPhone 14 fotocamera grandangolare dell'iPhone 14: Scatta fotografie ben illuminate con poche distorsioni, ma non riesce a fare magie con i piccoli dettagli e li rende molto sfocati.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Hauptkamera BlumeHauptkamera UmgebungHauptkamera Low LightWeitwinkelkamera
click per caricare le immagini

La fotocamera primaria dell'iPhone 15 dimostra una qualità eccezionale in condizioni di illuminazione da studio, catturando il nostro grafico di prova con dettagli intricati e contrasto eccellente. Anche verso i bordi, la nitidezza rimane costante, mostrando prestazioni impressionanti. In condizioni di scarsa illuminazione, la qualità dell'immagine diventa leggermente granulosa, con conseguente riduzione della nitidezza. Tuttavia, il soggetto rimane adeguatamente riconoscibile nel complesso.

ColorChecker
10 ∆E
15.3 ∆E
11.2 ∆E
9 ∆E
11.3 ∆E
12.3 ∆E
14.8 ∆E
6.9 ∆E
12.9 ∆E
1.4 ∆E
14 ∆E
14.3 ∆E
4.6 ∆E
12.5 ∆E
10.4 ∆E
11.2 ∆E
12.9 ∆E
15.3 ∆E
10.5 ∆E
13.2 ∆E
13.8 ∆E
9.8 ∆E
6.4 ∆E
7.6 ∆E
ColorChecker Apple iPhone 15: 10.9 ∆E min: 1.4 - max: 15.27 ∆E
ColorChecker
7.5 ∆E
8.9 ∆E
4.9 ∆E
8 ∆E
5.6 ∆E
8.2 ∆E
4.2 ∆E
2.1 ∆E
8.8 ∆E
7.4 ∆E
6.7 ∆E
2.8 ∆E
3.8 ∆E
6.9 ∆E
6.5 ∆E
4.5 ∆E
6.4 ∆E
6.5 ∆E
10 ∆E
10.3 ∆E
12.5 ∆E
9.8 ∆E
12 ∆E
13 ∆E
ColorChecker Apple iPhone 15: 7.38 ∆E min: 2.08 - max: 12.99 ∆E

Accessori e garanzia - Nuova custodia FineWoven

Apple offre una garanzia di 12 mesi per i suoi dispositivi. Inoltre, i clienti hanno la possibilità di proteggere i loro dispositivi da danni accidentali attraverso Apple Care+.

Sullo Store Apple sono disponibili diverse custodie, tra cui le nuove custodie FineWoven, che imitano la texture della pelle scamosciata ma sono realizzate in plastica. In particolare, un adattatore di corrente, che non è incluso, può essere acquistato per ~$20 USD direttamente da Apple. L'iPhone 15 è compatibile con tutti gli altri caricabatterie USB-C che abbiamo testato, allineandosi all'obiettivo di standardizzazione dell'UE.

Siamo grati a Pitaka, che ci ha fornito alcuni accessori per le foto del nostro dispositivo e per esplorare le funzioni MagSafe dell'iPhone. Questi includono la MagEZ Case 4, che consente l'uso di accessori MagSafe ed è disponibile in diversi design. Inoltre, il MagEZ Grip, che si aggancia all'iPhone 15 tramite MagSafe e funge da supporto, e il MagEZ Card Sleeve 3, anch'esso agganciabile tramite MagSafe, sono in grado di contenere fino a 2 smart card e biglietti da visita.

Apple caricatore USB-C da 20 Watt
Apple caricatore USB-C da 20 Watt
Pitaka MagEZ Caso 4
Pitaka MagEZ Caso 4
Apple Custodia FineWoven
Apple Custodia FineWoven

Dispositivi di input e funzionamento - Riconosce i volti in 3D

Il touchscreen dell'iPhone 15 è incredibilmente fluido e affidabile, anche verso i bordi. È importante notare che è dotato di un pannello a 60 Hz, che a volte può risultare leggermente meno reattivo rispetto all'iPhone 15 Pro iPhone 15 Pro con il suo pannello da 120 Hz. Di conseguenza, lo scorrimento potrebbe non essere così fluido.

Mentre Apple ha rimosso il sensore di impronte digitali, gli utenti hanno la possibilità di sbloccare il telefono utilizzando la tecnologia di riconoscimento facciale, nota come FaceID. Questo metodo crea una mappa tridimensionale del viso dell'utente utilizzando immagini e un sensore a infrarossi. È eccezionalmente affidabile e funziona perfettamente anche quando l'utente indossa occhiali da vista o da sole ed è anche resistente ai tentativi di manipolazione.

Modalità verticale della tastiera
Modalità verticale della tastiera
Modalità paesaggio della tastiera
Modalità paesaggio della tastiera

Display - Luminoso e fedele ai colori

Array di subpixel
Array di subpixel

Il display dell'iPhone 15 misura ancora 6,1 pollici, con un leggero aumento del numero di pixel rispetto al suo predecessore, ora a 2556 x 1179 pixel.

La luminosità può raggiungere una media fino a 1055 cd/m² con un sensore esposto e un notevole 1598 cd/m² con superfici più piccole (APL18). Di conseguenza, il pannello OLED è eccezionalmente adatto alla visualizzazione di contenuti HDR.

Vale la pena notare che abbiamo rilevato uno sfarfallio PWM a 306 Hz a livelli di luminosità molto bassi. Di conseguenza, gli utenti sensibili a questo fenomeno dovrebbero considerare di testare lo schermo prima di effettuare l'acquisto.

994
cd/m²
996
cd/m²
998
cd/m²
1021
cd/m²
1046
cd/m²
1055
cd/m²
1002
cd/m²
1024
cd/m²
1033
cd/m²
Distribuzione della luminosità
tested with X-Rite i1Pro 2
Massima: 1055 cd/m² (Nits) Media: 1018.8 cd/m² Minimum: 2.5 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 94 %
Al centro con la batteria: 1046 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 1.4 | 0.5-29.43 Ø4.99
ΔE Greyscale 2.4 | 0.57-98 Ø5.2
99.6% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.158
Apple iPhone 15
Super Retina XDR OLED, 2556x1179, 6.10
Apple iPhone 14
OLED, 2532x1170, 6.10
Apple iPhone 15 Pro
Super Retina XDR OLED, 2556x1179, 6.10
Samsung Galaxy S23
Dynamic AMOLED 2x, 2340x1080, 6.10
Xiaomi 13
OLED, 2400x1080, 6.36
Sony Xperia 5 V
OLED, 2520x1080, 6.10
Screen
-3%
21%
-37%
10%
-4%
Brightness middle
1046
835
-20%
1092
4%
1125
8%
1209
16%
889
-15%
Brightness
1019
841
-17%
1086
7%
1122
10%
1208
19%
898
-12%
Brightness Distribution
94
97
3%
99
5%
96
2%
98
4%
97
3%
Black Level *
Colorchecker dE 2000 *
1.4
1.05
25%
0.91
35%
3.2
-129%
1.2
14%
1.4
-0%
Colorchecker dE 2000 max. *
2.84
2.81
1%
1.95
31%
4.9
-73%
3
-6%
4.5
-58%
Greyscale dE 2000 *
2.4
2.6
-8%
1.3
46%
3.3
-38%
2.1
12%
1
58%
Gamma
2.158 102%
2.034 108%
2.215 99%
1.97 112%
2.26 97%
2.23 99%
CCT
6410 101%
6616 98%
6481 100%
6504 100%
6504 100%
6456 101%

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 306 Hz

Il display sfarfalla a 306 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) .

La frequenza di 306 Hz è relativamente elevata, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbe notare alcun flickering. Tuttavia, è stato segnalato che alcuni utenti sono sensibili al PWM a 500 Hz ed oltre, quindi prestate attenzione.

In confronto: 53 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 17673 (minimo: 5 - massimo: 3846000) Hz è stata rilevata.

Luminosità più bassa
Luminosità più bassa
25% di luminosità
25% di luminosità
50% di luminosità
50% di luminosità
75% di luminosità
75% di luminosità
100% di luminosità
100% di luminosità

Serie di misurazioni con livello di zoom fisso e diverse impostazioni di luminosità

Per approfondire la rappresentazione del colore, abbiamo utilizzato uno spettrofotometro e il software CalMAN per misurare lo schermo. Quando True Tone è disattivato, le deviazioni dai valori ideali sono minime. Di conseguenza, i colori dell'iPhone 15 possono essere valutati con precisione, anche in un contesto professionale.

Sebbene i tempi di risposta siano marginalmente superiori a quelli dell'iPhone 15 Pro iPhone 15 Pro, sono comunque inferiori a 3 ms, il che li rende adatti ai giocatori professionisti.

Scala di grigi CalMAN
Scala di grigi CalMAN
Precisione del colore CalMAN
Precisione del colore CalMAN
CalMAN Farbraum sRGB
CalMAN Farbraum sRGB
Spazio colore CalMAN AdobeRGB
Spazio colore CalMAN AdobeRGB
Spazio colore CalMAN DCI P3
Spazio colore CalMAN DCI P3
Saturazione CalMAN
Saturazione CalMAN

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
2.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 1.1 ms Incremento
↘ 1.1 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.1 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 7 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (21.4 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
2.7 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 1.3 ms Incremento
↘ 1.4 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.2 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 8 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (33.5 ms).

Il display si comporta in modo eccezionale all'aperto nelle giornate di sole, con il contenuto dello schermo che rimane ben visibile anche alla luce diretta del sole.

Inoltre, la stabilità dell'angolo di visione è impeccabile da tutti i lati.

Uso esterno
Uso esterno
Angolo di visione
Angolo di visione

Prestazioni - iPhone 15 con Apple A16 Bionic

L'iPhone 15 è alimentato da Apple's A16 Bionic precedentemente presente nei modelli iPhone 14 Pro dello scorso anno. Questo chipset incorpora sei core ARM a 64 bit, tra cui due core ad alte prestazioni con clock fino a 3,46 GHz e quattro core di potenza che operano fino a 2,02 GHz.

Nei benchmark dei processori, il telefono Apple offre prestazioni impressionanti, superate solo dall'iPhone 15 Pro iPhone 15 Pro. Anche le applicazioni più esigenti vengono eseguite senza problemi sullo smartphone nell'uso quotidiano.

Geekbench 5.5
Single-Core
Apple iPhone 15 Pro
Apple A17 Pro, A17 Pro GPU, 8192
2138 Points +13%
Apple iPhone 15
Apple A16 Bionic, A16 GPU 5-Core, 6144
1884 Points
Media Apple A16 Bionic
  (1878 - 1885, n=4)
1882 Points 0%
Apple iPhone 14
Apple A15 Bionic, A15 GPU 5-Core, 6144
1732 Points -8%
Samsung Galaxy S23
Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 for Galaxy, Adreno 740, 8192
1549 Points -18%
Sony Xperia 5 V
Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, Adreno 740, 8192
1497 Points -21%
Xiaomi 13
Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, Adreno 740, 8192
1478 Points -22%
Media della classe Smartphone
  (119 - 2138, n=200, ultimi 2 anni)
924 Points -51%
Multi-Core
Apple iPhone 15 Pro
Apple A17 Pro, A17 Pro GPU, 8192
5305 Points +13%
Media Apple A16 Bionic
  (4688 - 5538, n=4)
5273 Points +12%
Xiaomi 13
Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, Adreno 740, 8192
5090 Points +9%
Sony Xperia 5 V
Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, Adreno 740, 8192
4998 Points +7%
Samsung Galaxy S23
Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 for Galaxy, Adreno 740, 8192
4974 Points +6%
Apple iPhone 14
Apple A15 Bionic, A15 GPU 5-Core, 6144
4733 Points +1%
Apple iPhone 15
Apple A16 Bionic, A16 GPU 5-Core, 6144
4688 Points
Media della classe Smartphone
  (473 - 6681, n=200, ultimi 2 anni)
3063 Points -35%
Geekbench 6.2
Single-Core
Apple iPhone 15 Pro
Apple A17 Pro, A17 Pro GPU, 8192
2900 Points +18%
Media Apple A16 Bionic
  (2465 - 2644, n=4)
2576 Points +5%
Apple iPhone 15
Apple A16 Bionic, A16 GPU 5-Core, 6144
2465 Points
Sony Xperia 5 V
Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, Adreno 740, 8192
2006 Points -19%
Samsung Galaxy S23
Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 for Galaxy, Adreno 740, 8192
1984 Points -20%
Media della classe Smartphone
  (193 - 2930, n=119, ultimi 2 anni)
1371 Points -44%
Multi-Core
Apple iPhone 15 Pro
Apple A17 Pro, A17 Pro GPU, 8192
7200 Points +20%
Media Apple A16 Bionic
  (6019 - 6923, n=4)
6576 Points +9%
Apple iPhone 15
Apple A16 Bionic, A16 GPU 5-Core, 6144
6019 Points
Sony Xperia 5 V
Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, Adreno 740, 8192
5198 Points -14%
Samsung Galaxy S23
Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 for Galaxy, Adreno 740, 8192
5149 Points -14%
Media della classe Smartphone
  (845 - 7408, n=119, ultimi 2 anni)
3809 Points -37%
Antutu v9 - Total Score
Apple iPhone 15
Apple A16 Bionic, A16 GPU 5-Core, 6144
1373449 Points
Xiaomi 13
Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, Adreno 740, 8192
1273775 Points -7%
Sony Xperia 5 V
Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, Adreno 740, 8192
1196960 Points -13%
Samsung Galaxy S23
Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 for Galaxy, Adreno 740, 8192
1134684 Points -17%
Media Apple A16 Bionic
  (949107 - 1373449, n=4)
1066574 Points -22%
Apple iPhone 14
Apple A15 Bionic, A15 GPU 5-Core, 6144
829792 Points -40%
Media della classe Smartphone
  (102602 - 1650926, n=138, ultimi 2 anni)
770978 Points -44%
CrossMark - Overall
Apple iPhone 15 Pro
Apple A17 Pro, A17 Pro GPU, 8192
1402 Points +11%
Media Apple A16 Bionic
  (1260 - 1332, n=3)
1307 Points +4%
Apple iPhone 15
Apple A16 Bionic, A16 GPU 5-Core, 6144
1260 Points
Samsung Galaxy S23
Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 for Galaxy, Adreno 740, 8192
1221 Points -3%
Xiaomi 13
Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, Adreno 740, 8192
1219 Points -3%
Apple iPhone 14
Apple A15 Bionic, A15 GPU 5-Core, 6144
1180 Points -6%
Sony Xperia 5 V
Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, Adreno 740, 8192
1170 Points -7%
Media della classe Smartphone
  (187 - 1474, n=158, ultimi 2 anni)
853 Points -32%
AImark - Score v3.x
Media Apple A16 Bionic
  (26240 - 39328, n=4)
32333 Points +23%
Apple iPhone 15 Pro
Apple A17 Pro, A17 Pro GPU, 8192
31531 Points +20%
Apple iPhone 15
Apple A16 Bionic, A16 GPU 5-Core, 6144
26368 Points
Media della classe Smartphone
  (298 - 245629, n=112, ultimi 2 anni)
17146 Points -35%
Xiaomi 13
Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, Adreno 740, 8192
1410 Points -95%
Samsung Galaxy S23
Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 for Galaxy, Adreno 740, 8192
1320 Points -95%
Sony Xperia 5 V
Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, Adreno 740, 8192
1160 Points -96%

Durante i test della GPU eseguiti con iOS 17.0.3, l'iPhone 15 mostra una potenza straordinaria. Tuttavia, diversi dispositivi Android possono superarlo in questa categoria. Mentre l'iPhone 15 è in grado di gestire giochi complicati in risoluzione 1440p, il rendering 4K potrebbe essere più difficile.

3DMark / Wild Life Extreme Unlimited
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
3815 Points +58%
Xiaomi 13
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash
3707 Points +54%
Samsung Galaxy S23
Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash
3699 Points +53%
Sony Xperia 5 V
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash
3627 Points +50%
Apple iPhone 14
A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe
2776 Points +15%
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
2411 Points
3DMark / Wild Life Extreme
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
4239 Points +76%
Samsung Galaxy S23
Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash
3857 Points +60%
Xiaomi 13
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash
3751 Points +56%
Sony Xperia 5 V
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash
3667 Points +52%
Apple iPhone 14
A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe
3005 Points +25%
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
2409 Points
3DMark / Wild Life Unlimited Score
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
15577 Points +29%
Xiaomi 13
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash
14002 Points +16%
Sony Xperia 5 V
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash
13993 Points +16%
Samsung Galaxy S23
Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash
13911 Points +15%
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
12092 Points
Apple iPhone 14
A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe
11779 Points -3%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7 / T-Rex Onscreen
Xiaomi 13
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash
120 fps +100%
Samsung Galaxy S23
Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash
120 fps +100%
Sony Xperia 5 V
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash
120 fps +100%
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
60 fps
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
60 fps 0%
Apple iPhone 14
A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe
59.9 fps 0%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7 / T-Rex Offscreen
Sony Xperia 5 V
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash
476 fps +43%
Samsung Galaxy S23
Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash
459 fps +38%
Apple iPhone 14
A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe
446.6 fps +34%
Xiaomi 13
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash
395 fps +18%
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
350.2 fps +5%
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
333.7 fps
GFXBench 3.0 / Manhattan Onscreen OGL
Xiaomi 13
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash
120 fps +100%
Samsung Galaxy S23
Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash
120 fps +100%
Sony Xperia 5 V
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash
120 fps +100%
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
60 fps
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
60 fps 0%
Apple iPhone 14
A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe
59.9 fps 0%
GFXBench 3.0 / 1080p Manhattan Offscreen
Sony Xperia 5 V
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash
302 fps +63%
Samsung Galaxy S23
Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash
271 fps +46%
Xiaomi 13
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash
257 fps +39%
Apple iPhone 14
A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe
253 fps +36%
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
209.2 fps +13%
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
185.4 fps
GFXBench 3.1 / Manhattan ES 3.1 Onscreen
Xiaomi 13
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash
120 fps +100%
Samsung Galaxy S23
Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash
120 fps +100%
Sony Xperia 5 V
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash
120 fps +100%
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
60 fps
Apple iPhone 14
A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe
59.9 fps 0%
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
59.9 fps 0%
GFXBench 3.1 / Manhattan ES 3.1 Offscreen
Sony Xperia 5 V
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash
205 fps +54%
Samsung Galaxy S23
Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash
186 fps +39%
Xiaomi 13
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash
181 fps +36%
Apple iPhone 14
A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe
172.4 fps +29%
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
147.7 fps +11%
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
133.4 fps
GFXBench / Car Chase Onscreen
Samsung Galaxy S23
Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash
109 fps +88%
Sony Xperia 5 V
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash
101 fps +74%
Xiaomi 13
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash
93 fps +60%
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
60 fps +3%
Apple iPhone 14
A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe
59.9 fps +3%
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
58.1 fps
GFXBench / Car Chase Offscreen
Samsung Galaxy S23
Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash
123 fps +37%
Sony Xperia 5 V
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash
118 fps +32%
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
111.2 fps +24%
Apple iPhone 14
A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe
105.2 fps +17%
Xiaomi 13
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash
105 fps +17%
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
89.6 fps
GFXBench / Aztec Ruins High Tier Onscreen
Samsung Galaxy S23
Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash
98 fps +69%
Sony Xperia 5 V
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash
87 fps +50%
Xiaomi 13
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash
66 fps +14%
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
60 fps +3%
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
58.1 fps
Apple iPhone 14
A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe
57.6 fps -1%
GFXBench / Aztec Ruins High Tier Offscreen
Samsung Galaxy S23
Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash
63 fps +35%
Sony Xperia 5 V
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash
61 fps +31%
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
60 fps +28%
Xiaomi 13
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash
56 fps +20%
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
46.7 fps
Apple iPhone 14
A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe
38.2 fps -18%
GFXBench / Aztec Ruins Normal Tier Onscreen
Samsung Galaxy S23
Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash
120 fps +100%
Sony Xperia 5 V
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash
119 fps +98%
Xiaomi 13
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash
113 fps +88%
Apple iPhone 14
A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe
60 fps 0%
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
60 fps
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
60 fps 0%
GFXBench / Aztec Ruins Normal Tier Offscreen
Xiaomi 13
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash
142 fps +27%
Samsung Galaxy S23
Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash
141 fps +26%
Sony Xperia 5 V
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash
140 fps +25%
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
124 fps +11%
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
112 fps
Apple iPhone 14
A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe
111.1 fps -1%
GFXBench / 4K Aztec Ruins High Tier Offscreen
Samsung Galaxy S23
Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash
30 fps +52%
Sony Xperia 5 V
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash
30 fps +52%
Xiaomi 13
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash
25 fps +26%
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
19.8 fps
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
19.6 fps -1%
Apple iPhone 14
A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe
16.8 fps -15%

L'iPhone eccelle anche in termini di velocità di navigazione in Internet: i siti web si caricano rapidamente e le immagini sono prontamente disponibili durante lo scorrimento. Anche i siti web HTML5 più complessi non presentano problemi per l'iPhone, garantendo un'esperienza di navigazione senza interruzioni.

Jetstream 2 - Total Score
Apple iPhone 15 Pro (Chrome 117)
351.1 Points +35%
Media Apple A16 Bionic (228 - 282, n=4)
262 Points +1%
Apple iPhone 15 (Chrome 117)
259.7 Points
Apple iPhone 14 (Safari 16)
189.85 Points -27%
Sony Xperia 5 V (Chrome 117.0.5938.60)
179.212 Points -31%
Samsung Galaxy S23 (Chrome 109)
158.595 Points -39%
Xiaomi 13 (Chrome 108)
143.264 Points -45%
Media della classe Smartphone (13.8 - 351, n=162, ultimi 2 anni)
111.1 Points -57%
Speedometer 2.0 - Result
Apple iPhone 15 Pro (Chrome 117)
396 runs/min +21%
Media Apple A16 Bionic (327 - 419, n=4)
373 runs/min +14%
Apple iPhone 14 (Safari 16)
341 runs/min +4%
Apple iPhone 15 (Chrome 117)
327 runs/min
Sony Xperia 5 V (Chrome 117.0.5938.60)
179 runs/min -45%
Samsung Galaxy S23 (Chrome 109)
136 runs/min -58%
Media della classe Smartphone (14.9 - 445, n=146, ultimi 2 anni)
116.1 runs/min -64%
Xiaomi 13 (Chrome 108)
113 runs/min -65%
WebXPRT 3 - Overall
Apple iPhone 15 Pro (Chrome 117)
301 Points +5%
Media Apple A16 Bionic (286 - 292, n=4)
288 Points 0%
Apple iPhone 15 (Chrome 117)
287 Points
Apple iPhone 14 (Safari 16)
279 Points -3%
Sony Xperia 5 V (Chrome 117.0.5938.60)
231 Points -20%
Media della classe Smartphone (39 - 304, n=106, ultimi 2 anni)
140 Points -51%
Octane V2 - Total Score
Apple iPhone 15 Pro (Chrome 117)
89112 Points +30%
Media Apple A16 Bionic (68554 - 75718, n=4)
72639 Points +6%
Apple iPhone 15 (Chrome 117)
68554 Points
Apple iPhone 14 (Safari 16)
65726 Points -4%
Sony Xperia 5 V (Chrome 117.0.5938.60)
61881 Points -10%
Samsung Galaxy S23 (Chrome 109)
59913 Points -13%
Xiaomi 13 (Chrome 108)
43632 Points -36%
Media della classe Smartphone (2228 - 89112, n=206, ultimi 2 anni)
34015 Points -50%
Mozilla Kraken 1.1 - Total
Media della classe Smartphone (388 - 9999, n=162, ultimi 2 anni)
1517 ms * -200%
Xiaomi 13 (Chrome 108)
870.7 ms * -72%
Sony Xperia 5 V (Chrome 117.0.5938.60)
705.9 ms * -40%
Samsung Galaxy S23 (Chrome 109)
701.7 ms * -39%
Apple iPhone 15 (Chrome 117)
506 ms *
Apple iPhone 14 (Safari 16)
496.4 ms * +2%
Media Apple A16 Bionic (450 - 506, n=4)
475 ms * +6%
Apple iPhone 15 Pro (Chrome 117)
388.1 ms * +23%

* ... Meglio usare valori piccoli

Apple i telefoni, compreso l'iPhone 15, sono dotati di flash NVMe rapido. Purtroppo, non esistono benchmark di archiviazione affidabili per iOS, quindi non possiamo confrontare la velocità con quella di altri smartphone. Nell'uso ordinario, l'iPhone 15 si è comportato in modo eccellente. I trasferimenti di dati sono stati rapidi e i tempi di caricamento brevi.

Giochi - Giochi fluidi con impostazioni elevate

Abbiamo testato diversi giochi sull'iPhone 15, tra cui l'impegnativo Genshin Impact. Tuttavia, a causa dello schermo a 60 Hz, non è possibile raggiungere più di 60 fps. Tuttavia, il gioco funziona senza problemi anche con impostazioni elevate. Anche PUBG Mobile e Diablo: Immortal funzionano senza problemi.

Purtroppo, l'iPhone 15 non può sfruttare l'attuale iniziativa di gioco di Apple, che mira a portare su iPhone i titoli AAA delle principali console e PC. Questa capacità richiede l'uso di Apple A17 Pro come SoC.

Vale la pena di ricordare che il pacchetto software di GameBench non supporta attualmente iOS 17. Di conseguenza, al momento non disponiamo di frame rate dettagliati per i giochi. Forniremo queste informazioni non appena saranno disponibili.

PUBG Mobile
PUBG Mobile
Diablo: Immortale
Diablo: Immortale
No graph data

Emissioni - Accelera in modo significativo

Temperatura

In caso di utilizzo prolungato, l'iPhone 15 raggiunge temperature fino a 110,66 °F. Anche se il dispositivo diventa sensibilmente caldo, l'aumento di temperatura non è ancora a un livello critico.

Durante l'uso prolungato, il SoC subisce un throttling significativo, con un rallentamento minimo del 15,7% e fino al 24,7% nei test 3DMark Stress, dopo 20 esecuzioni del benchmark.

Carico massimo
 36.9 °C37.5 °C36.7 °C 
 37.7 °C38.9 °C37.1 °C 
 39.5 °C42 °C37.9 °C 
Massima: 42 °C
Media: 38.2 °C
36.5 °C39.8 °C34.4 °C
37 °C41.3 °C36.7 °C
36.3 °C43.7 °C40.4 °C
Massima: 43.7 °C
Media: 38.5 °C
Alimentazione (max)  42.2 °C | Temperatura della stanza 21 °C | Fluke t3000FC (calibrated), Voltcraft IR-260
(-) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 38.2 °C / 101 F, rispetto alla media di 32.7 °C / 91 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(±) La temperatura massima sul lato superiore è di 42 °C / 108 F, rispetto alla media di 35 °C / 95 F, che varia da 21.9 a 56 °C per questa classe Smartphone.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 43.7 °C / 111 F, rispetto alla media di 33.8 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 23.6 °C / 74 F, rispetto alla media deld ispositivo di 32.7 °C / 91 F.

3DMark Wild Life Stress Test

3DMark
Wild Life Stress Test Stability
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
84.9 % +11%
Apple iPhone 14
A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe
84.1 % +10%
Xiaomi 13
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash
78.9 % +3%
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
76.3 %
Samsung Galaxy S23
Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash
68.6 % -10%
Sony Xperia 5 V
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash
52 % -32%
Wild Life Extreme Stress Test
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
95.9 % +14%
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
84.3 %
Xiaomi 13
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash
79.1 % -6%
Apple iPhone 14
A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe
75.5 % -10%
Samsung Galaxy S23
Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash
53.8 % -36%
Sony Xperia 5 V
Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash
51.3 % -39%
Solar Bay Stress Test Stability
Apple iPhone 15 Pro
A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe
88.9 % +31%
Apple iPhone 15
A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe
68.1 %
0510152025303540455055606570758085Tooltip
Apple iPhone 15 A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe; Wild Life Extreme Stress Test; 0.0.0.0: Ø12 (11.4-13.6)
Apple iPhone 14 A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe; Wild Life Extreme Stress Test; 0.0.0.0: Ø14 (13.2-17.5)
Apple iPhone 15 Pro A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe; Wild Life Extreme Stress Test; 0.0.0.0: Ø16.4 (16-16.7)
Samsung Galaxy S23 Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash; Wild Life Extreme Stress Test; 1.1.0.2: Ø15.5 (12.4-23.1)
Xiaomi 13 Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash; Wild Life Extreme Stress Test; 1.1.0.2: Ø20.6 (17.7-22.4)
Sony Xperia 5 V Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash; Wild Life Extreme Stress Test; 1.1.4.1: Ø15.8 (11.4-22.1)
Apple iPhone 15 A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe; Wild Life Stress Test Stability; 0.0.0.0: Ø47.9 (44.8-58.7)
Apple iPhone 14 A15 GPU 5-Core, A15, 128 GB NVMe; Wild Life Stress Test Stability; 0.0.0.0: Ø49.9 (48.4-57.6)
Apple iPhone 15 Pro A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe; Wild Life Stress Test Stability; 0.0.0.0: Ø52.5 (50-58.9)
Samsung Galaxy S23 Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash; Wild Life Stress Test Stability: Ø58.5 (52.3-76.3)
Xiaomi 13 Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash; Wild Life Stress Test Stability: Ø68.6 (62.7-79.5)
Sony Xperia 5 V Adreno 740, SD 8 Gen 2, 128 GB UFS 3.1 Flash; Wild Life Stress Test Stability; 0.0.0.0: Ø54 (40.8-78.5)
Samsung Galaxy S23 Adreno 740, SD 8 Gen 2 for Galaxy, 128 GB UFS 3.1 Flash; Wild Life Unlimited Stress Test Stability: Ø66.7 (56-85.8)
Xiaomi 13 Adreno 740, SD 8 Gen 2, 256 GB UFS 4.0 Flash; Wild Life Unlimited Stress Test Stability: Ø80 (76.5-84.2)
Apple iPhone 15 A16 GPU 5-Core, A16, 128 GB NVMe; Solar Bay Stress Test Stability; 0.0.0.0: Ø9.41 (8.41-12.3)
Apple iPhone 15 Pro A17 Pro GPU, A17 Pro, 128 GB NVMe; Solar Bay Stress Test Stability; 0.0.0.0: Ø15.6 (14.8-16.7)
Mappa di calore frontale
Mappa di calore frontale
Mappa di calore Rückseite
Mappa di calore posteriore

Altoparlanti

Gli altoparlanti stereo dell'iPhone 15 sono costituiti dall'altoparlante dedicato e dall'auricolare. Sebbene questi altoparlanti offrano una buona qualità sonora, altri telefoni di fascia alta offrono un suono musicale ancora più pieno, con medi bassi più pronunciati.

Se preferisce utilizzare altoparlanti esterni o cuffie, ha la possibilità di collegarli tramite USB-C o Bluetooth. Tuttavia, vale la pena notare che come codec audio wireless è disponibile solo l'AAC di Apple, che non supporta l'audio Hi-Res.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2040.839.9253737.33131.729.64032.532.75036.436.36328.925.68024.424.810023.738.412524.145.816020.152.420013.650.625012.652.731512.756.140011.260.750013.566.463014.767.98001469.6100013.671.6125012.669.516001169.3200010.870.3250011.572315013.87140001570.5500015.670.1630016.266.9800017.265.91000017.866.21250017.163.11600017.849.9SPL26.781.6N0.852.3median 14median 66.4Delta2.47.334.23831.632.128.224.529.62834.23626.723.619.421.720.132.613.839.513.347.610.448.311.248.49.553.2957.79.463.39.365.513.165.315.168.715.568.39.671.69.370.710.170.310.671.811.469.21268.212.964.213.56414.168.514.966.615.558.524.480.90.548.6median 12median 65.32.47.8hearing rangehide median Pink NoiseApple iPhone 15Apple iPhone 14
Diagramma frequenza (le caselle possono essere selezionate/deselezionate per confrontare i dispositivi)
Apple iPhone 15 analisi audio

(±) | potenza degli altiparlanti media ma buona (81.6 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 17% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (11.1% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 3.2% rispetto alla media
(+) | medi lineari (4.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 2.8% dalla media
(+) | alti lineari (2.2% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (15% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 1% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 2% simile, 97% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 12%, medio di 38%, peggiore di 134%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 17% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 4% similare, 79% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 4%, medio di 25%, peggiore di 134%

Apple iPhone 14 analisi audio

(±) | potenza degli altiparlanti media ma buona (80.9 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 20.4% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (9.8% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 3.5% rispetto alla media
(+) | medi lineari (4.8% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 3.4% dalla media
(+) | alti lineari (3.9% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (16.1% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 3% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 4% simile, 93% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 12%, medio di 38%, peggiore di 134%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 22% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 5% similare, 74% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 4%, medio di 25%, peggiore di 134%

Durata della batteria - Apple ottimizza la resistenza

Consumo di energia

Applel'iPhone 15 può assorbire fino a 13,6 watt dalla batteria durante i picchi di carico, ma in genere è più efficiente dal punto di vista energetico.

Il telefono supporta una capacità di ricarica massima di 20 watt. A causa della capacità relativamente ridotta della batteria, può essere ricaricato completamente in appena 1 ora e 30 minuti. La ricarica wireless è disponibile tramite MagSafe fino a 15 watt e tramite Qi fino a 7,5 watt.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.1 / 0.2 Watt
Idledarkmidlight 0.9 / 1 / 1.1 Watt
Sotto carico midlight 6 / 13.6 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Attualmente utilizziamo il Metrahit Energy, un multimetro digitale professionale per la misurazione della qualità della potenza e dell'energia monofase, per le nostre misurazioni.
Apple iPhone 15
3349 mAh
Apple iPhone 14
3279 mAh
Apple iPhone 15 Pro
3274 mAh
Samsung Galaxy S23
3900 mAh
Xiaomi 13
4500 mAh
Sony Xperia 5 V
5000 mAh
Media Apple A16 Bionic
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
21%
12%
34%
21%
1%
-1%
-10%
Idle Minimum *
0.9
0.6
33%
0.7
22%
0.57
37%
0.76
16%
0.79
12%
0.695 ?(0.56 - 0.9, n=4)
23%
Idle Average *
1
0.8
20%
0.9
10%
0.74
26%
1.1
-10%
1.08
-8%
1.54 ?(1 - 2.09, n=4)
-54%
Idle Maximum *
1.1
1
9%
1.1
-0%
0.83
25%
1.13
-3%
1.12
-2%
1.59 ?(1.1 - 2.11, n=4)
-45%
Load Average *
6
5.4
10%
6
-0%
4.26
29%
2.99
50%
7.93
-32%
4.4 ?(3.42 - 6, n=4)
27%
Load Maximum *
13.6
9.2
32%
10.1
26%
6.16
55%
6.63
51%
8.78
35%

* ... Meglio usare valori piccoli

Power Consumption: Geekbench (150 cd/m²)

012345678910111213Tooltip
Apple iPhone 15; Geekbench 5.5 Power Consumption 150cd: Ø4.85 (1.662-13.6)
Apple iPhone 15; Idle 150cd/m2: Ø0.943 (0.879-1.126)

Power Consumption: GFXBench (150 cd/m²)

01234567891011Tooltip
Apple iPhone 15; 1920x1080 Aztec Ruins Normal Offscreen: Ø9.88 (6.08-11.1)
Apple iPhone 15; Idle 150cd/m2: Ø0.943 (0.879-1.126)

Durata della batteria

L'iPhone 15 è dotato di una batteria da 3349 mAh, un po' più potente di quella dell'iPhone 15 Pro iPhone 15 Pro e del suo predecessore. Nel complesso, i tre telefoni hanno una durata della batteria paragonabile, a dimostrazione dell'abile gestione energetica di Apple:

Con una batteria relativamente piccola, l'iPhone 15 offre una notevole durata, fino a 16 ore e 42 minuti nel nostro test Wi-Fi. Ciò significa che può facilmente superare una giornata e, con un uso tipico, potrebbe anche essere in grado di superare una seconda giornata lavorativa senza doverla ricaricare.

Inoltre, l'iPhone 15 può eseguire applicazioni impegnative come i giochi per poco più di 5 ore senza dover essere ricaricato.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
44ore 58minuti
WiFi Websurfing
16ore 42minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
21ore 45minuti
Sotto carico (max luminosità)
5ore 06minuti
Apple iPhone 15
3349 mAh
Apple iPhone 14
3279 mAh
Apple iPhone 15 Pro
3274 mAh
Samsung Galaxy S23
3900 mAh
Xiaomi 13
4500 mAh
Sony Xperia 5 V
5000 mAh
Autonomia della batteria
-2%
5%
-2%
11%
8%
Reader / Idle
2698
2689
0%
2714
1%
2249
-17%
2983
11%
2788
3%
H.264
1305
1266
-3%
1522
17%
1255
-4%
1221
-6%
1493
14%
WiFi v1.3
1002
1010
1%
832
-17%
926
-8%
1021
2%
952
-5%
Load
306
289
-6%
362
18%
370
21%
423
38%
371
21%

Pro

+ elevata potenza di uscita
+ display a colori vividi e precisi
+ involucro in alluminio di alta qualità
+ resistente all'acqua e alla polvere
+ sistema di telecamere versatile
+ immagini solide della fotocamera
+ localizzazione precisa
+ batteria di lunga durata
+ USB-C con funzionalità DisplayPort

Contro

- garanzia limitata di 12 mesi
- velocità di ricarica lenta
- display standard a 60 Hz
- manca il supporto WiFi 6E
- assenza della modalità desktop su un monitor esterno
- nessuna funzione di visualizzazione sempre attiva
- connettività limitata a USB 2.0

Verdetto - Alcune innovazioni significative

Apple iPhone 15 in rassegna.
Apple iPhone 15 in rassegna.

L'iPhone 15 entra nel mercato ad un prezzo leggermente inferiore rispetto al suo predecessore, apportando diverse innovazioni di valore. Apple si rivolge agli appassionati di fotografia con la nuova fotocamera con zoom 2x, che offre la flessibilità dello zoom ottico per immagini personalizzate. Le prestazioni migliorate per le applicazioni e i giochi, l'introduzione di Dynamic Island per le notifiche e l'inclusione di una porta USB-C che consente la compatibilità con vari accessori esistenti aumentano il fascino del dispositivo.

Il design ergonomico del telefono offre una presa superiore, mentre il tracciamento preciso e la durata della batteria prolungata contribuiscono a un'esperienza d'uso convincente. Inoltre, il dispositivo vanta una resistenza alla polvere e all'acqua, nonché un vetro resistente del display, che lo protegge da eventuali danni.

Naturalmente, vale la pena notare che altri smartphone della stessa fascia di prezzo offrono oggi tecnologie di ricarica più veloci. L'assenza di una modalità desktop dedicata sull'iPhone 15, in particolare quando è collegato a un display esterno, è uno svantaggio notevole. Inoltre, la porta USB-C funziona alla velocità di USB 2.0, in ritardo rispetto allo standard del settore. Manca anche la connettività Wi-Fi 6E più veloce, comunemente attesa in questa fascia di prezzo.

Nonostante queste limitazioni, l'iPhone 15 si distingue come uno smartphone compatto e di alta qualità, con capacità tecniche impressionanti. Sebbene eccella in molte aree, la concorrenza ha fatto passi da gigante in alcuni aspetti.

Per coloro che considerano le alternative, l' iPhone 14 offre una potenza sostanziale per le applicazioni contemporanee, anche se non dispone di zoom ottico. Android Gli utenti potrebbero trovare il Samsung Galaxy S23 interessante, in quanto combina prestazioni robuste con un fattore di forma compatto.

Scarica la tua immagine come SVG / PNG

Prezzo e disponibilità

Purtroppo, l'iPhone 15 non è attualmente disponibile per l'acquisto direttamente da Apple.

Apple iPhone 15 - 11/03/2023 v7 (old)
Florian Schmitt

Chassis
90%
Tastiera
67 / 75 → 89%
Dispositivo di puntamento
95%
Connettività
48 / 70 → 69%
Peso
91%
Batteria
92%
Display
93%
Prestazioni di gioco
69 / 64 → 100%
Prestazioni Applicazioni
91 / 86 → 100%
Temperatura
90%
Rumorosità
100%
Audio
80 / 90 → 89%
Fotocamera
76%
Media
83%
89%
Smartphone - Media ponderata

Transparency

The present review sample was made available to the author as a loan by the manufacturer or a shop for the purposes of review. The lender had no influence on this review, nor did the manufacturer receive a copy of this review before publication. There was no obligation to publish this review.

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello smartphone Apple iPhone 15 - Il telefono Apple si avvicina finalmente a noi
Florian Schmitt, 2023-10-27 (Update: 2024-05-28)