Notebookcheck Logo

Recensione dello Smartphone Wiko Jerry3

Specifiche limitate. Il Jerry3 è l'ultimo smartphone economico di Wiko, un dispositivo da 90€ (~$105) che compromette le prestazioni del sistema con il suo hardware di fascia bassa e senza radio LTE. Scopri in questa recensione cosa aspettarti da Wiko Jerry3 e come si confronta con la concorrenza.
Wiko Jerry3

Il Jerry3 è l'ultimo smartphone economico di Wiko e amplia la già ricca offerta di smartphone del produttore francese. Il Jerry3 costa 90 euro (~$105), ma Wiko vende anche dispositivi più costosi come il Wiko View 2 Pro da 300 euro (~$349) o il Wiko View 2 Pro da 170 euro (~$198).

Wiko punta con il Jerry3 principalmente a coloro che hanno semplici richieste dagli smartphone, come dimostrato dal fatto che equipaggia il dispositivo con un SoC MediaTek MT6580M, un chip obsoleto che integra una GPU ARM Mali-400 MP2. Questa focalizzazione sulla realizzazione di un dispositivo economico si associa all'equipaggiamento del Jerry3 con 1 GB di RAM e 16 GB di memoria flash eMMC. Questa serie di hardware di fascia bassa dovrebbe essere sufficiente per far funzionare Android Go senza problemi.

Abbiamo scelto di confrontare il Jerry3 con il CUBOT R11, lo Xiaomi Redmi 5A, il Nokia 1 e l'Honor 7A. Vale la pena ricordare che anche se i nostri dispositivi di confronto e il Jerry3 hanno un prezzo simile, i nostri dispositivi di confronto sono notevolmente più potenti sulla carta.

Nota bene: I riavvii e i crash dell'app che abbiamo menzionato più avanti in questa recensione sono avvenuti sia con il nostro dispositivo di prova che con il dispositivo di sostituzione che Wiko ci ha fornito. Poiché gli stessi problemi persistevano in entrambi i dispositivi, dobbiamo avvertire gli acquirenti che potenzialmente ogni Jerry3 avrà gli stessi problemi di quelli che abbiamo usato.

Wiko Jerry 3 (Jerry Serie)
Processore
Mediatek MT6580M 4 x 1.3 GHz, Cortex-A7
Scheda grafica
Memoria
1024 MB 
Schermo
5.45 pollici 18:9, 960 x 480 pixel 197 PPI, Capacitive, IPS, lucido: si
Harddisk
16 GB eMMC Flash, 16 GB 
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: Presa per cuffie da 3,5 mm, Lettore schede: Schede microSD fino a 64 GB, Sensore luminosità, Sensori: Accelerometro, giroscopio, sensore magnetico, sensore di prossimità
Rete
802.11 b/g/n (b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth 4.0, GSM, GPRS, EDGE: 850, 900, 1,800, 1,900 MHz. H+, 3G+, 3G WCDMA: 900, 2,100 MHz., Dual SIM, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 9.1 x 148 x 72
Batteria
2500 mAh polimeri di litio, removibile, Tempo conversazione 2G (dichiarata dal produttore): 30 ore, Tempo conversazione 3G (dichiarata dal produttore): 15 ore, Standby 2G (dichiarata dal produttore): 270 ore
Sistema Operativo
Android 8.0 Oreo
Camera
Fotocamera Principale: 5 MPix
Fotocamera Secondaria: 5 MPix
Altre caratteristiche
Casse: Un solo altoparlante, Tastiera: Virtuale, Illuminazione Tastiera: si, Caricabatterie modulare USB, Cavo da USB tipo A a Micro USB, Cuffie, 24 Mesi Garanzia, Valore SAR: Testa - 1,61 W/kg, Corpo - 1,15 W/kg, senza ventola
Peso
172 gr
Prezzo
90 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Il Jerry3 ha un case in plastica disponibile in nero, verde, oro o rosso. Il case posteriore è rimovibile, la rimozione dà accesso alla batteria, due slot per schede micro-SIM e uno slot per schede microSD. La semplice fotocamera posteriore è centrata vicino alla parte superiore del case posteriore, mentre il singolo altoparlante si trova all'estremità opposta. Il pulsante di accensione e il controllo del volume sono saldamente posizionati sul lato destro del dispositivo. Wiko ha posizionato il jack da 3,5 mm e la porta Micro USB sul lato superiore del Jerry3.

Il Jerry3 è un dispositivo ben fatto che sembra robusto alle prime impressioni. Il case è resistente e dovrebbe facilmente sopportare le sollecitazioni associate all'uso quotidiano. Inoltre, gli spazi tra i materiali sono uniformi, con una transizione fluida tra il display e il case.

Wiko Jerry3
Wiko Jerry3
Wiko Jerry3
Wiko Jerry3
Wiko Jerry3
Wiko Jerry3
Wiko Jerry3
Wiko Jerry3
Wiko Jerry3

Confronto dimensioni

152.4 mm 73 mm 7.8 mm 150 g150.3 mm 71.4 mm 8.85 mm 166 g148 mm 72 mm 9.1 mm 172 g140.4 mm 70.1 mm 8.4 mm 137 g133.6 mm 67.8 mm 9.5 mm 131 g

Connettività

Il Jerry3 è dotato di un SoC MediaTek MT6580M, una GPU ARM Mali-400 MP2, 1 GB di RAM e 16 GB di memoria flash eMMC, quest'ultima espandibile con una scheda micro SD fino a 64 GB. Il Jerry3 dispone anche di slot dedicati per schede SIM e microSD in modo da poter utilizzare due micro-SIM e una scheda microSD in caso di necessità. Questo rende il Jerry3 notevolmente più funzionale di altri dispositivi Dual-SIM con espansione microSD card che hanno spazio solo per due SIM o una SIM e una scheda microSD.

Wiko ha dotato il Jerry3 di una porta Micro USB che funziona a 2.0 velocità. Questo è ancora un problema standard per molti dispositivi economici, a differenza dell'USB Type-C di cui sono dotati la maggior parte dei nuovi dispositivi di fascia media. Il Jerry3 è inoltre dotato di un jack per cuffie da 3,5 mm per l'uscita audio cablata.

Software

Il Jerry3 esegue Android Oreo 8.1 Go edition. Android Go utilizza meno risorse rispetto alla versione completa e quindi può essere eseguito su hardware vecchio e di fascia bassa. Il nostro dispositivo di prova fornisce un'esperienza Android Go in gran parte stock che è integrata da alcune applicazioni di terze parti. Il Jerry3 supporta anche più account utente nel caso in cui ci sia più di un utente del dispositivo.

Purtroppo, il sistema ha problemi con Android Go, nonostante i suoi bassi requisiti hardware. Il nostro dispositivo di prova è stato frequentemente riavviato durante i test, e non siamo riusciti a diagnosticare la causa di ciò nonostante i nostri sforzi. Inoltre, a volte il sistema ha impiegato un po' di tempo per rispondere agli input e quando lo ha fatto, a volte la tastiera si è rifiutata di apparire nel browser integrato. Inoltre, il nostro dispositivo di prova occasionalmente non passava nemmeno alla modalità orizzontale.

Nel complesso, il software è pieno di problemi frustranti che impediscono al Jerry3 di essere usato come un driver quotidiano.

home screen di default
home screen di default
Cassetto app di default
Cassetto app di default
Cassetto app di default
Cassetto app di default
Settaggio rapido
Settaggio rapido
Settaggio rapido
Settaggio rapido
Settaggio rapido opzioni di personalizzazione
Settaggio rapido opzioni di personalizzazione
Menu archiviazione con settaggi
Menu archiviazione con settaggi
Informazioni dispositivo
Informazioni dispositivo

Comunicazione & GPS

Il Jerry3 non può connettersi alle reti LTE in quanto manca di un modem di supporto LTE. Questo significa che il dispositivo può connettersi solo alle reti GSM o 3G e non a quelle 4G. Tuttavia, il nostro dispositivo di prova ha mantenuto una buona ricezione della rete mobile durante i nostri test nonostante questo compromesso. Il Jerry3 supporta anche Bluetooth 4.1 e IEEE 802.11 b, g e n Wi-Fi.

Il nostro dispositivo di prova ha raggiunto velocità di trasferimento inferiori alla media nei test iperf3 Client. Il Jerry3 ha ottenuto 12,5 MBit/s nel test di ricezione e 14,6 MBit/s nel test di trasmissione, che mette il dispositivo all'ultimo posto, dietro tutti i nostri dispositivi di confronto. Il più lento dei nostri dispositivi di confronto, l'Honor 7A, ha raggiunto circa 45 MBit/s in entrambi i test.

Networking
iperf3 transmit AX12
Media della classe Smartphone
  (5.59 - 1395, n=210, ultimi 2 anni)
485 MBit/s ∼100% +3222%
Cubot R11
Mali-400 MP2, MT6580M, 16 GB eMMC Flash
53.3 MBit/s ∼11% +265%
Nokia 1
Mali-T720 MP2, MT6737, 8 GB eMMC Flash
51.2 MBit/s ∼11% +251%
Xiaomi Redmi 5A
Adreno 308, 425, 16 GB eMMC Flash
49 MBit/s ∼10% +236%
Honor 7A
Adreno 505, 430, 16 GB eMMC Flash
46.7 MBit/s ∼10% +220%
Wiko Jerry 3
Mali-400 MP2, MT6580M, 16 GB eMMC Flash
14.6 MBit/s ∼3%
iperf3 receive AX12
Media della classe Smartphone
  (15.5 - 1348, n=210, ultimi 2 anni)
472 MBit/s ∼100% +3676%
Cubot R11
Mali-400 MP2, MT6580M, 16 GB eMMC Flash
51.3 MBit/s ∼11% +310%
Nokia 1
Mali-T720 MP2, MT6737, 8 GB eMMC Flash
49.1 MBit/s ∼10% +293%
Xiaomi Redmi 5A
Adreno 308, 425, 16 GB eMMC Flash
47.1 MBit/s ∼10% +277%
Honor 7A
Adreno 505, 430, 16 GB eMMC Flash
45 MBit/s ∼10% +260%
Wiko Jerry 3
Mali-400 MP2, MT6580M, 16 GB eMMC Flash
12.5 MBit/s ∼3%
GPS test: outdoors
GPS test: outdoors
GPS test: al chiuso
GPS test: al chiuso

Con il test GPS, il Jerry3 raggiunge una precisione di localizzazione fino a tre metri (~10 ft) all'esterno e fino a nove metri (~30 ft) all'interno. Questo grado di precisione di localizzazione è relativamente buono per un dispositivo economico.

Abbiamo portato il Jerry3 a fare un giro in bicicletta per testare la precisione di posizione rispetto a un dispositivo di navigazione professionale, il Garmin Edge 520. Il nostro dispositivo di prova ha funzionato relativamente bene, ma ha deviato di 130 metri (~142 yd) su una corsa di 5,65 km (~3,5). La discrepanza tra le distanze totali registrate dai due dispositivi è dovuta principalmente al fatto che il Jerry3 tendeva a posizionarci vicino al nostro percorso reale e non è riuscito a registrare con precisione qualsiasi curva o piccoli cambiamenti di direzione. Nel complesso, il Jerry3 dovrebbe essere adatto a tutte le attività di navigazione generale, ma si consiglia di scegliere un dispositivo più accurato quando è richiesta una maggiore precisione.

GPS test: Garmin Edge 520 – Panoramica
GPS test: Garmin Edge 520 – Panoramica
GPS test: Garmin Edge 520 – Ponte
GPS test: Garmin Edge 520 – Ponte
GPS test: Garmin Edge 520 – Area boschiva
GPS test: Garmin Edge 520 – Area boschiva
GPS test: Wiko Jerry3 - Panoramica
GPS test: Wiko Jerry3 - Panoramica
GPS test: Wiko Jerry3 – Ponte
GPS test: Wiko Jerry3 – Ponte
GPS test: Wiko Jerry3 – Area boschiva
GPS test: Wiko Jerry3 – Area boschiva

Funzione telefonica e qualità della chiamata

Il set standard delle app di Google gestisce la telefonia e fornisce un facile accesso alla cronologia delle chiamate, ai contatti e ai numeri di telefono. Entrambi i lati di una chiamata sono intelligibili, ma il volume massimo di chiamata è piuttosto silenzioso. Il microfono filtra in modo affidabile anche il rumore di fondo.
Le cuffie incluse sono più rumorose e offrono un migliore filtraggio del rumore di fondo rispetto all'auricolare e al vivavoce. Consigliamo quindi di utilizzare le cuffie per una migliore esperienza di chiamata.

Fotocamere

Una foto scattata con la fotocamera frontale
Una foto scattata con la fotocamera frontale

Il Jerry3 è dotato di fotocamere anteriori e posteriori da 5 MP che scattano entrambe fotografie mediocri. La fotocamera frontale fatica a catturare adeguatamente i dettagli e non riesce sempre a mantenere gli oggetti a fuoco. Il sensore frontale è privo di autofocus o stabilizzazione dell'immagine, quindi la maggior parte delle foto appare un po' sfocata, anche con una buona illuminazione. Solo le mani più stabili saranno in grado di scattare un selfie utilizzando il Jerry3 senza alcuna sfocatura. Inoltre, l'applicazione fotocamera predefinita ha poche opzioni di personalizzazione e consente solo di modificare la risoluzione e di impostare un timer.

La fotocamera posteriore va un po' meglio. Le foto panoramiche sembrano ok, ma spesso sono sottoesposte. Il sensore posteriore è molto meglio del sensore frontale per la messa a fuoco degli oggetti. Tuttavia, nelle aree scure delle foto mancano molti dettagli ed è spesso difficile distinguere tra oggetti scarsamente illuminati. Lo stesso vale per le foto macro, dove le aree luminose sono notevolmente sovraesposte e le aree scure mancano di dettagli. Inoltre, i colori sembrano generalmente sbiaditi e scattare foto nitide richiede una mano ferma, proprio come con la fotocamera frontale. Forse è prevedibile che la fotocamera rivolta all'indietro abbia difficoltà in condizioni di scarsa illuminazione, con risultati sfuocati, sottoesposti e privi di dettagli. L'applicazione predefinita della fotocamera non offre alcuna possibilità di modificare i tempi di esposizione o i livelli ISO, il che avrebbe potuto aiutare a scattare foto notturne migliori.

Il Jerry3 fa video terribili. I colori sono sbiaditi e la mancanza di stabilizzazione dell'immagine rende tutto sfocato.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini
ColorChecker: Il colore di riferimento viene visualizzato nella metà inferiore di ogni area di colore
ColorChecker: Il colore di riferimento viene visualizzato nella metà inferiore di ogni area di colore

Abbiamo anche sottoposto il Jerry3 a un test più oggettivo con ColorChecker Passport. Conduciamo questo test per identificare la precisione con cui un dispositivo riproduce i colori. Il confronto del nostro dispositivo di prova con i colori di riferimento dimostra che il Jerry3 riproduce la maggior parte dei colori troppo scuri, in particolare i toni del nero e del grigio. L'unica eccezione è il turchese, che il nostro dispositivo di prova cattura troppo brillantemente. Nel complesso, il Jerry3 non è in grado di riprodurre accuratamente alcun colore sulla nostra tabella. Abbiamo faticato anche a scattare una foto chiara della tabella ColorChecker Passport.

Il nostro dispositivo di prova ha dato risultati altrettanto scarsi in condizioni di illuminazione controllata. Abbiamo incluso una foto del nostro grafico di prova che abbiamo scattato con il Jerry3, che dimostra fino a che punto il sensore della fotocamera posteriore fatica a stabilizzare l'immagine e a catturare dettagli come le linee sottili.

Foto del nostro grafico di prova
Foto del nostro grafico di prova
Tabella di prova in dettaglio

Accessori e garanzia

Il Jerry3 viene fornito con un caricabatterie modulare, un cavo USB Type-A to Micro USB, uno strumento SIM e un set di cuffie. Wiko non vende altri accessori specifici per il Jerry3, ma ci sono alcuni fornitori di terze parti che lo fanno.

Il Jerry3 viene fornito con una garanzia del produttore di ventiquattro mesi.

Dispositivi di input e funzionamento

Il Jerry3 utilizza Google GBoard come tastiera predefinita, che funziona proprio come su altri dispositivi. Vale la pena ricordare che il touchscreen a volte risponde in modo impreciso. Durante i nostri test abbiamo scoperto che a volte era necessario premere accanto al pulsante che avevamo intenzione di premere prima che il nostro dispositivo di prova registrasse l'input. Inoltre, anche la tastiera a volte non è apparsa, nonostante la selezione di una casella di input. Questo potrebbe essere un problema solo con l'applicazione tastiera, ma non abbiamo sperimentato il problema su altri dispositivi.
Anche il sensore di posizione è inaffidabile e occasionalmente si rifiuta di passare alla modalità orizzontale.

Uso della tastiera in modalità verticale
Uso della tastiera in modalità verticale
Uso della tastiera in modalità orizzontale
Uso della tastiera in modalità orizzontale

Display

Sub-pixel array
Sub-pixel array

Il Jerry3 ha un display IPS da 5,45 pollici che ha una risoluzione nativa 960x480 e un rapporto di aspetto 2:1. Vale la pena ricordare che si può vedere un rapporto di aspetto 2:1, detto 18:9; sono la stessa cosa. Il nostro dispositivo di test ha raggiunto una luminosità massima media di 367,2 cd/m² se misurato con X-Rite i1Pro2, che è solo migliore del Nokia 1 dei nostri dispositivi di confronto. Il nostro dispositivo di prova ha anche un display uniformemente luminoso del 90%, che è migliore di tutti i nostri dispositivi di confronto.

380
cd/m²
381
cd/m²
375
cd/m²
366
cd/m²
370
cd/m²
344
cd/m²
366
cd/m²
360
cd/m²
363
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 381 cd/m² (Nits) Media: 367.2 cd/m² Minimum: 15 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 90 %
Al centro con la batteria: 0.4 cd/m²
Contrasto: 925:1 (Nero: 0.4 cd/m²)
ΔE Color 8.58 | 0.59-29.43 Ø5.4
ΔE Greyscale 9.3 | 0.64-98 Ø5.6
92% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.083
Wiko Jerry 3
IPS, 960x480, 5.45
Cubot R11
IPS, 1440x720, 5.50
Xiaomi Redmi 5A
IPS, 1280x720, 5.00
Nokia 1
IPS, 854x480, 4.50
Honor 7A
IPS, 1440x720, 5.70
Screen
-11%
7%
32%
40%
Brightness middle
370
428
16%
503
36%
256
-31%
417
13%
Brightness
367
401
9%
499
36%
251
-32%
395
8%
Brightness Distribution
90
72
-20%
84
-7%
89
-1%
88
-2%
Black Level *
0.4
0.88
-120%
0.73
-83%
0.12
70%
0.18
55%
Contrast
925
486
-47%
689
-26%
2133
131%
2317
150%
Colorchecker dE 2000 *
8.58
6.29
27%
5.44
37%
4.82
44%
6.46
25%
Colorchecker dE 2000 max. *
16.5
13.2
20%
10.01
39%
11.75
29%
10.72
35%
Greyscale dE 2000 *
9.3
6.9
26%
6.8
27%
5.2
44%
5.8
38%
Gamma
2.083 106%
2.718 81%
2.451 90%
2.3 96%
2.423 91%
CCT
9315 70%
7296 89%
6590 99%
7107 91%
7839 83%

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato ≤ 20 % settaggio luminosita'

In confronto: 52 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 21805 (minimo: 5 - massimo: 3846000) Hz è stata rilevata.

Il nostro dispositivo di prova ha un valore di 0,4 cd/m² di nero, che è alla pari con la media dei nostri dispositivi di confronto, ma significativamente superiore sia al Nokia 1 che all'Honor 7A. Un basso valore di nero contribuisce ad un elevato rapporto di contrasto, quindi non sorprende che entrambi i dispositivi abbiano rapporti di contrasto notevolmente più elevati rispetto al Jerry3. Mentre il nostro dispositivo di prova raggiunge un rapporto di contrasto non impressionante 925:1, sia il Nokia 1 che l'Honor 7A hanno raggiunto rapporti di contrasto di 2.133:1 e 2.317:1 rispettivamente.

Inoltre, il software di analisi CalMAN evidenzia che il display del nostro dispositivo di prova ha una forte tinta blu.

CalMAN – Precisione del colore
CalMAN – Precisione del colore
CalMAN – Spazio del colore
CalMAN – Spazio del colore
CalMAN – Scala di grigi
CalMAN – Scala di grigi
CalMAN – Saturazione Colore
CalMAN – Saturazione Colore

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
26 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 13 ms Incremento
↘ 13 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 51 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (23.3 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
48 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 23 ms Incremento
↘ 25 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.692 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 77 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (36.8 ms).

Il Jerry3 può essere utilizzato all'aperto, ma con alcune avvertenze. Il display riflettente e la luminosità massima relativamente bassa rendono il dispositivo difficile da usare alla luce diretta del sole, poiché i riflessi oscurano ciò che viene visualizzato sullo schermo.

Utilizzo del Wiko Jerry3 all'aperto
Utilizzo del Wiko Jerry3 all'aperto
Utilizzo del Wiko Jerry3 all'aperto
Utilizzo del Wiko Jerry3 all'aperto

Il Jerry3 ha robusti angoli di visione grazie al display IPS. Il nostro dispositivo di prova non mostra alcuna perdita di luminosità e distorsione dell'immagine anche ad angoli acuti. Anche se il display rimane leggibile praticamente da qualsiasi angolazione, in teoria, i problemi che abbiamo menzionato sull'uso di Jerry3 all'aperto, limitano gli angoli di visualizzazione del dispositivo, in particolare nelle giornate di sole.

Angoli di visuale
Angoli di visuale
Angoli di visuale
Angoli di visuale

Performance

Il Jerry3 è alimentato da un SoC MediaTek MT6580M che integra un processore quad-core ARM Cortex A7 e una GPU ARM Mali-400 MP2. L'MT6580M ha più di due anni e mezzo, ma dovrebbe essere ancora abbastanza potente per eseguire Android Go. Come accennato in precedenza, frequenti riavvii hanno afflitto il nostro dispositivo di prova, ma questo non influisce sulla più ampia usabilità dell'MT6580M su una piattaforma Android Go. Il dispositivo è inoltre dotato di 1 GB di RAM e 16 GB di memoria flash eMMC.

Il nostro dispositivo di prova ha ottenuto un punteggio comparativamente basso nella maggior parte dei benchmark e corrispondeva solo al CUBOT R11 e al Nokia 1 dei nostri dispositivi di confronto. I punteggi dei benchmark della CPU del Jerry3 sono alla pari con la media dei dispositivi alimentati da MT6580M che abbiamo attualmente testato anche noi.

Il frequente riavvio ci ha impedito di valutare le prestazioni del Jerry3 per un lungo periodo di utilizzo quotidiano. Il dispositivo è risultato lento, il che è stato aggravato dal frequente ritardo di input che abbiamo sperimentato anche noi. Nel complesso, il Jerry3 era difficile da usare quotidianamente; il dispositivo si riavviava spesso e si sentiva lento quando funzionava.

AnTuTu v6 - Total Score (ordina per valore)
Wiko Jerry 3
23916 Points ∼52%
Cubot R11
23275 Points ∼50% -3%
Xiaomi Redmi 5A
36883 Points ∼80% +54%
Nokia 1
Points ∼0% -100%
Honor 7A
46126 Points ∼100% +93%
Media Mediatek MT6580M (15185 - 25237, n=10)
22450 Points ∼49% -6%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Wiko Jerry 3
17073 Points ∼28%
Cubot R11
19465 Points ∼32% +14%
Xiaomi Redmi 5A
43861 Points ∼73% +157%
Nokia 1
Points ∼0% -100%
Honor 7A
59990 Points ∼100% +251%
Media Mediatek MT6580M (17073 - 21088, n=4)
19302 Points ∼32% +13%
PCMark for Android
Work performance score (ordina per valore)
Wiko Jerry 3
2528 Points ∼24%
Cubot R11
2516 Points ∼24% 0%
Xiaomi Redmi 5A
4559 Points ∼43% +80%
Nokia 1
3054 Points ∼29% +21%
Honor 7A
5109 Points ∼49% +102%
Media Mediatek MT6580M (2516 - 3041, n=12)
2715 Points ∼26% +7%
Media della classe Smartphone (3341 - 19989, n=100, ultimi 2 anni)
10526 Points ∼100% +316%
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Wiko Jerry 3
0 Points ∼0%
Xiaomi Redmi 5A
3402 Points ∼40%
Nokia 1
2335 Points ∼27%
Honor 7A
3892 Points ∼46%
Media Mediatek MT6580M (0 - 0, n=2)
0 Points ∼0%
Media della classe Smartphone (82 - 15299, n=147, ultimi 2 anni)
8520 Points ∼100%
BaseMark OS II
Overall (ordina per valore)
Wiko Jerry 3
150 Points ∼4%
Cubot R11
144 Points ∼3% -4%
Xiaomi Redmi 5A
774 Points ∼18% +416%
Nokia 1
457 Points ∼11% +205%
Honor 7A
1055 Points ∼25% +603%
Media Mediatek MT6580M (144 - 432, n=11)
328 Points ∼8% +119%
Media della classe Smartphone (895 - 8124, n=170, ultimi 2 anni)
4235 Points ∼100% +2723%
System (ordina per valore)
Wiko Jerry 3
963 Points ∼13%
Cubot R11
958 Points ∼13% -1%
Xiaomi Redmi 5A
1463 Points ∼19% +52%
Nokia 1
859 Points ∼11% -11%
Honor 7A
1962 Points ∼26% +104%
Media Mediatek MT6580M (957 - 1011, n=11)
978 Points ∼13% +2%
Media della classe Smartphone (1542 - 19657, n=170, ultimi 2 anni)
7514 Points ∼100% +680%
Memory (ordina per valore)
Wiko Jerry 3
373 Points ∼8%
Cubot R11
346 Points ∼7% -7%
Xiaomi Redmi 5A
762 Points ∼16% +104%
Nokia 1
505 Points ∼10% +35%
Honor 7A
1209 Points ∼25% +224%
Media Mediatek MT6580M (189 - 404, n=11)
326 Points ∼7% -13%
Media della classe Smartphone (1012 - 9044, n=170, ultimi 2 anni)
4849 Points ∼100% +1200%
Graphics (ordina per valore)
Wiko Jerry 3
145 Points ∼2%
Cubot R11
136 Points ∼2% -6%
Xiaomi Redmi 5A
444 Points ∼6% +206%
Nokia 1
176 Points ∼2% +21%
Honor 7A
739 Points ∼10% +410%
Media Mediatek MT6580M (136 - 145, n=11)
140.5 Points ∼2% -3%
Media della classe Smartphone (478 - 25642, n=170, ultimi 2 anni)
7349 Points ∼100% +4968%
Web (ordina per valore)
Wiko Jerry 3
10 Points ∼1%
Cubot R11
10 Points ∼1% 0%
Xiaomi Redmi 5A
723 Points ∼52% +7130%
Nokia 1
571 Points ∼41% +5610%
Honor 7A
705 Points ∼51% +6950%
Media Mediatek MT6580M (9 - 640, n=11)
421 Points ∼30% +4110%
Media della classe Smartphone (718 - 2392, n=170, ultimi 2 anni)
1387 Points ∼100% +13770%
Geekbench 4.1 - 4.4
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Wiko Jerry 3
431 Points ∼13%
Cubot R11
394 Points ∼12% -9%
Xiaomi Redmi 5A
681 Points ∼21% +58%
Nokia 1
492 Points ∼15% +14%
Honor 7A
675 Points ∼21% +57%
Media Mediatek MT6580M (394 - 437, n=6)
421 Points ∼13% -2%
Media della classe Smartphone (711 - 6984, n=59, ultimi 2 anni)
3262 Points ∼100% +657%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Wiko Jerry 3
1136 Points ∼12%
Cubot R11
1131 Points ∼12% 0%
Xiaomi Redmi 5A
1874 Points ∼20% +65%
Nokia 1
1252 Points ∼14% +10%
Honor 7A
2820 Points ∼31% +148%
Media Mediatek MT6580M (1131 - 1237, n=6)
1167 Points ∼13% +3%
Media della classe Smartphone (3574 - 16446, n=59, ultimi 2 anni)
9205 Points ∼100% +710%
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Wiko Jerry 3
875 Points ∼12%
Cubot R11
836 Points ∼11% -4%
Xiaomi Redmi 5A
1333 Points ∼18% +52%
Nokia 1
943 Points ∼13% +8%
Honor 7A
2127 Points ∼29% +143%
Media Mediatek MT6580M (773 - 875, n=5)
842 Points ∼11% -4%
Media della classe Smartphone (2810 - 11667, n=47, ultimi 2 anni)
7349 Points ∼100% +740%
3DMark
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Wiko Jerry 3
2915 Points ∼7%
Cubot R11
2863 Points ∼7% -2%
Xiaomi Redmi 5A
6186 Points ∼14% +112%
Honor 7A
9584 Points ∼22% +229%
Media Mediatek MT6580M (2841 - 2946, n=12)
2912 Points ∼7% 0%
Media della classe Smartphone (2920 - 117606, n=86, ultimi 2 anni)
44009 Points ∼100% +1410%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Wiko Jerry 3
2465 Points ∼4%
Cubot R11
2433 Points ∼4% -1%
Xiaomi Redmi 5A
5532 Points ∼9% +124%
Honor 7A
9684 Points ∼15% +293%
Media Mediatek MT6580M (2396 - 2485, n=12)
2464 Points ∼4% 0%
Media della classe Smartphone (2463 - 224130, n=86, ultimi 2 anni)
64151 Points ∼100% +2502%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Wiko Jerry 3
8065 Points ∼33%
Cubot R11
7498 Points ∼30% -7%
Xiaomi Redmi 5A
10556 Points ∼43% +31%
Honor 7A
9249 Points ∼38% +15%
Media Mediatek MT6580M (7498 - 8913, n=12)
8034 Points ∼33% 0%
Media della classe Smartphone (8324 - 59268, n=86, ultimi 2 anni)
24630 Points ∼100% +205%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
T-Rex Onscreen (ordina per valore)
Wiko Jerry 3
12 fps ∼17%
Cubot R11
6.9 fps ∼10% -42%
Xiaomi Redmi 5A
14 fps ∼20% +17%
Nokia 1
14 fps ∼20% +17%
Honor 7A
27 fps ∼39% +125%
Media Mediatek MT6580M (4.4 - 12, n=12)
8.74 fps ∼13% -27%
Media della classe Smartphone (9.5 - 143, n=195, ultimi 2 anni)
69.3 fps ∼100% +478%
1920x1080 T-Rex Offscreen (ordina per valore)
Wiko Jerry 3
4.4 fps ∼3%
Cubot R11
4.1 fps ∼3% -7%
Xiaomi Redmi 5A
7.7 fps ∼6% +75%
Nokia 1
5.1 fps ∼4% +16%
Honor 7A
16 fps ∼11% +264%
Media Mediatek MT6580M (4.1 - 11, n=12)
4.89 fps ∼3% +11%
Media della classe Smartphone (6 - 439, n=195, ultimi 2 anni)
139.9 fps ∼100% +3080%

Legenda

 
Wiko Jerry 3 Mediatek MT6580M, ARM Mali-400 MP2, 16 GB eMMC Flash
 
Cubot R11 Mediatek MT6580M, ARM Mali-400 MP2, 16 GB eMMC Flash
 
Xiaomi Redmi 5A Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917), Qualcomm Adreno 308, 16 GB eMMC Flash
 
Nokia 1 Mediatek MT6737, ARM Mali-T720 MP2, 8 GB eMMC Flash
 
Honor 7A Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Qualcomm Adreno 505, 16 GB eMMC Flash

Il nostro dispositivo di test è terminato in modo coerente vicino alla base dei nostri dispositivi di confronto nei benchmark dei browser. I risultati del browser benchmark del Jerry3 sono alla pari con il CUBOT R11 e il Nokia 1, ma il nostro dispositivo di prova non può competere con dispositivi come lo Xiaomi Redmi 5A. Nell'uso quotidiano, la navigazione web sul Jerry3 è un lavoro di routine. I siti web richiedono un po' di tempo per essere caricati e anche la semplice navigazione provoca dei riavvii spontanei.

JetStream 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (10.8 - 414, n=170, ultimi 2 anni)
114.4 Points ∼100% +956%
Honor 7A (Chrome 67)
18.39 Points ∼16% +70%
Xiaomi Redmi 5A (Chrome 67)
17.93 Points ∼16% +66%
Media Mediatek MT6580M (10.8 - 14.5, n=10)
13.2 Points ∼12% +22%
Cubot R11 (Chrome 67)
12.12 Points ∼11% +12%
Nokia 1 (Chrome 66)
11.55 Points ∼10% +7%
Wiko Jerry 3 (Chrome 67)
10.83 Points ∼9%
Octane V2 - Total Score
Media della classe Smartphone (3526 - 65969, n=184, ultimi 2 anni)
23241 Points ∼100% +1313%
Honor 7A (Chrome 67)
3389 Points ∼15% +106%
Xiaomi Redmi 5A (Chrome 67)
3224 Points ∼14% +96%
Cubot R11 (Chrome 67)
2144 Points ∼9% +30%
Media Mediatek MT6580M (1645 - 2280, n=10)
2066 Points ∼9% +26%
Nokia 1 (Chrome 66)
1907 Points ∼8% +16%
Wiko Jerry 3 (Chrome 67)
1645 Points ∼7%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Cubot R11 (Chrome 67)
21257 ms * ∼100% -9%
Wiko Jerry 3 (Chrome 67)
19458 ms * ∼92%
Nokia 1 (Chrome 66)
18927 ms * ∼89% +3%
Media Mediatek MT6580M (14579 - 21257, n=11)
16993 ms * ∼80% +13%
Honor 7A (Chrome 67)
14709 ms * ∼69% +24%
Xiaomi Redmi 5A (Chrome 67)
13112 ms * ∼62% +33%
Media della classe Smartphone (414 - 15230, n=184, ultimi 2 anni)
3183 ms * ∼15% +84%

* ... Meglio usare valori piccoli

Mentre le velocità di accesso alla memoria interna sono paragonabili a quelle dei nostri dispositivi di confronto, le prestazioni della scheda microSD sono notevolmente inferiori a quelle di Redmi 5A e Honor 7A. In pratica, questo significa che i trasferimenti di file sul o dal Jerry3 richiederanno molto più tempo che su uno dei due dispositivi summenzionati.

Wiko Jerry 3Cubot R11Xiaomi Redmi 5ANokia 1Honor 7A Media 16 GB eMMC FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
-7%
231%
17%
237%
116%
754%
Sequential Read 256KB
117.1
135.8
16%
293.8
151%
208.3
78%
254.8
118%
164.5 ?(9.66 - 294, n=256)
40%
929 ?(45.6 - 2037, n=248, ultimi 2 anni)
693%
Sequential Write 256KB
50.8
52
2%
49.86
-2%
51.8
2%
72.5
43%
43 ?(8.74 - 106.3, n=256)
-15%
471 ?(11.9 - 1485, n=248, ultimi 2 anni)
827%
Random Read 4KB
24.18
22.1
-9%
42.32
75%
25.7
6%
39.2
62%
21.7 ?(2.49 - 62.1, n=256)
-10%
165.9 ?(13.5 - 345, n=248, ultimi 2 anni)
586%
Random Write 4KB
11.23
10.8
-4%
9.28
-17%
9.1
-19%
9.4
-16%
8.08 ?(0.49 - 44.9, n=256)
-28%
159.3 ?(56.5 - 458, n=249, ultimi 2 anni)
1319%
Sequential Read 256KB SDCard
16 ?(Kingston 32GB)
10.8 ?(Kingston 32GB)
-32%
84.9 ?(Toshiba Exceria Pro M501)
431%
84.9 ?(Toshiba Exceria Pro M501)
431%
59.1 ?(8.1 - 87.7, n=137)
269%
78.6 ?(25.5 - 153.8, n=65, ultimi 2 anni)
391%
Sequential Write 256KB SDCard
7.4 ?(Kingston 32GB)
6.38 ?(Kingston 32GB)
-14%
62.6 ?(Toshiba Exceria Pro M501)
746%
65.4 ?(Toshiba Exceria Pro M501)
784%
39.8 ?(6.38 - 65.8, n=137)
438%
59.7 ?(12.9 - 83.3, n=65, ultimi 2 anni)
707%

Giochi

Il Jerry3 è abbastanza potente per giocare a giochi casuali o semplici come "Dead Trigger 2", ma anche giochi più vecchi come "Temple Run 2" hanno sofferto di cadute occasionali di framerate. Inoltre, il nostro dispositivo di prova ha impiegato molto tempo per caricare "Dead Trigger 2".

Purtroppo, le imprecisioni del touchscreen e del sensore di posizione rendono praticamente impossibile giocare.

Dead Trigger 2
Dead Trigger 2
Temple Run 2
Temple Run 2

Emissioni

Temperature

Il Jerry3 è un dispositivo relativamente caldo anche al minimo. Le temperature superficiali raggiungono fino a 36 °C (~97 °F) al minimo e l'intero dispositivo ha una media superiore a 30 °C (~97 °F). È prevedibile che le temperature superficiali aumentano significativamente quando il dispositivo funziona a pieno carico. Il nostro dispositivo di prova ha raggiunto un massimo di 43,9 °C (~111 °F) nell'area intorno alla fotocamera posteriore. Allo stesso modo, il nostro dispositivo di prova ha avuto una media di circa 37 °C (~99 °F) a pieno carico.

Il Jerry3 sarà caldo nell'uso quotidiano, ma non è preoccupante. Il dispositivo non dovrebbe avere throttling termico, ma si riavvierà frequentemente.

Carico massimo
 41 °C35.2 °C35.6 °C 
 39.7 °C35.7 °C36.7 °C 
 38.4 °C35.1 °C35.1 °C 
Massima: 41 °C
Media: 36.9 °C
37 °C37.8 °C43.9 °C
36.8 °C37 °C41.9 °C
36.1 °C37 °C39.4 °C
Massima: 43.9 °C
Media: 38.5 °C
Alimentazione (max)  40 °C | Temperatura della stanza 22 °C | Voltcraft IR-260
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 36.9 °C / 98 F, rispetto alla media di 32.8 °C / 91 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(±) La temperatura massima sul lato superiore è di 41 °C / 106 F, rispetto alla media di 35.1 °C / 95 F, che varia da 22 a 52.9 °C per questa classe Smartphone.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 43.9 °C / 111 F, rispetto alla media di 33.8 °C / 93 F
(±) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 33.7 °C / 93 F, rispetto alla media deld ispositivo di 32.8 °C / 91 F.
Mappa del calore della parte anteriore del dispositivo sotto carico
Mappa del calore della parte anteriore del dispositivo sotto carico
Mappa del calore della parte posteriore del dispositivo sotto carico
Mappa del calore della parte posteriore del dispositivo sotto carico

Altoparlanti

Caratteristiche altoparlanti
Caratteristiche altoparlanti

Il Jerry3 ha un solo altoparlante nella parte inferiore del case posteriore. L'altoparlante è equilibrato e riproduce accuratamente un'ampia gamma di toni. L'altoparlante è abbastanza buono per la riproduzione musicale o per l'ascolto di contenuti multimediali più complessi. Il nostro dispositivo di prova ha raggiunto poco più di 70 dB(A) nei nostri test, che dovrebbero essere sufficienti ad attenuare il rumore ambientale moderato. Tuttavia, avremmo preferito un altoparlante più forte.

Le cuffie incluse sono abbastanza buone per la riproduzione di musica e sono molto più rumorose dell'altoparlante. I jack per cuffie si inseriscono saldamente nel jack da 3,5 mm con un suono di leggero click. Non abbiamo avuto problemi con i jack per cuffie che si scollegano accidentalmente durante i nostri test.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2038.140.82537.6383135.937.54028.133.95028.630.36327.832.18029.826.210030.426.612522.220.616023.925.12002034.425019.439.431517.24440016.452.250016.55563015.162.780015.167.6100014.671125014.469.5160013.767.5200012.364.8250012.162315011.862.8400011.762.6500011.763630011.665.2800011.6671000011.563.41250011.557.91600011.647.7SPL58.757.971.366.356.725.977.8N11.811.324.316.810.40.839.5median 14.4median 62.6Delta3.310.83039.631.643.7324234.947.140.355.928.85328.149.82741.522.54021.438.521.232.420.133.618.440.118.146.519.950.416.36116.56615.969.8166915.569.215.370.315.16814.966.915.168.715.164.415.163.915.167.815.265.115.258.915.255.77328.179.428.61.143.1median 15.9median 63.91.911hearing rangehide median Pink NoiseWiko Jerry 3Nokia 1
Diagramma frequenza (le caselle possono essere selezionate/deselezionate per confrontare i dispositivi)
Wiko Jerry 3 analisi audio

(±) | potenza degli altiparlanti media ma buona (77.8 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 30.9% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (10.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(±) | medi elevati - circa 5.7% superiore alla media
(±) | linearità dei medi adeguata (8.6% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 1.3% dalla media
(+) | alti lineari (3.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (23.4% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 50% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 12% simile, 38% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 12%, medio di 23%, peggiore di 65%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 69% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 8% similare, 23% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 20%, peggiore di 65%

Nokia 1 analisi audio

(±) | potenza degli altiparlanti media ma buona (79.4 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 26.2% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (8.7% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(±) | medi ridotti - circa 7.4% inferiori alla media
(±) | linearità dei medi adeguata (8.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 2.6% dalla media
(+) | alti lineari (5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (22.4% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 42% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 12% simile, 46% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 12%, medio di 23%, peggiore di 65%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 64% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 8% similare, 28% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 20%, peggiore di 65%

Autonomia della batteria

Consumo energetico

Il Jerry3 è un dispositivo relativamente efficiente. Il nostro dispositivo di prova consuma meno energia di tutti i nostri dispositivi di confronto ad eccezione dell'Honor 7A. Allo stesso modo, il Jerry3 è circa il 4% più efficiente rispetto alla media dei dispositivi alimentati da MT6580M che abbiamo attualmente testato. Vale la pena notare che il Jerry3 ha consumato in media sotto carico molto di più dei nostri dispositivi di confronto. Questo consumo energetico medio sotto carico è alla pari con altri dispositivi alimentati da un MT6580M.

Il caricabatterie 5-W incluso non supporta la ricarica rapida e richiede circa cinque ore per ricaricare completamente il nostro dispositivo di prova.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.1 / 0.3 Watt
Idledarkmidlight 1 / 1.5 / 2.3 Watt
Sotto carico midlight 5 / 6.3 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Attualmente utilizziamo il Metrahit Energy, un multimetro digitale professionale per la misurazione della qualità della potenza e dell'energia monofase, per le nostre misurazioni.
Wiko Jerry 3
2500 mAh
Cubot R11
2800 mAh
Xiaomi Redmi 5A
3000 mAh
Nokia 1
2150 mAh
Honor 7A
3000 mAh
Media Mediatek MT6580M
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
5%
14%
17%
-8%
5%
2%
Idle Minimum *
1
0.9
10%
1.2
-20%
0.9
10%
1.3
-30%
0.805 ?(0.56 - 1.1, n=11)
19%
0.913 ?(0.12 - 2.5, n=194, ultimi 2 anni)
9%
Idle Average *
1.5
1.5
-0%
1.5
-0%
1.5
-0%
1.6
-7%
1.736 ?(1.36 - 2.26, n=11)
-16%
1.67 ?(0.65 - 3.6, n=194, ultimi 2 anni)
-11%
Idle Maximum *
2.3
2.2
4%
1.8
22%
2
13%
2.9
-26%
2.1 ?(1.38 - 2.39, n=11)
9%
1.897 ?(0.69 - 3.7, n=194, ultimi 2 anni)
18%
Load Average *
5
4.6
8%
2.9
42%
3.5
30%
3.7
26%
4.82 ?(3.11 - 6.97, n=11)
4%
4.49 ?(2.1 - 7.74, n=194, ultimi 2 anni)
10%
Load Maximum *
6.3
6
5%
4.8
24%
4.3
32%
6.4
-2%
5.68 ?(3.59 - 7.03, n=11)
10%
7.33 ?(3.56 - 11.9, n=194, ultimi 2 anni)
-16%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Il Jerry3 ha una batteria da 2.500 mAh che è durata per sei ore e trentaquattro minuti nel nostro pratico test di durata della batteria Wi-Fi. Conduciamo questo test eseguendo uno script che simula il carico necessario per il rendering dei siti web. Questa autonomia è notevolmente più breve rispetto ai nostri dispositivi di confronto. Il Redmi 5A è durato dieci ore in più in questo test con una batteria più grande del 20%. Allo stesso modo, il Nokia 1 è durato quasi tre ore in più con una batteria più piccola del 15% circa.

Grazie alla batteria rimovibile è possibile utilizzare una seconda o terza batteria quando la prima si esaurisce. Tuttavia, questo richiede una spesa maggiore per le batterie aggiuntive che è necessario portare con sé.

Autonomia della batteria
WiFi Websurfing
6ore 34minuti
Wiko Jerry 3
2500 mAh
Cubot R11
2800 mAh
Xiaomi Redmi 5A
3000 mAh
Nokia 1
2150 mAh
Honor 7A
3000 mAh
Autonomia della batteria
WiFi v1.3
394
633
61%
1009
156%
552
40%
657
67%

Pro

+ Batteria removibile
+ prezzo accessibile
+ slot per schede Dual-SIM e microSD dedicati

Contro

- bassa luminosità massima
- no LTE
- frequenti riavvii

Giudizio Complessivo

Recensione del Wiko Jerry 3. Modello di test fornito da Wiko Germany.
Recensione del Wiko Jerry 3. Modello di test fornito da Wiko Germany.

Il Wiko Jerry3 potrebbe essere adatto a coloro che hanno poche pretese per uno smartphone e che sono alla ricerca di qualcosa di economico. Il dispositivo ha un buon prezzo di 90 € (~$105) e offre un buon hardware e buone prestazioni per il prezzo richiesto.

    Il Wiko Jerry3 potrebbe essere un dispositivo economico e conveniente che raccomandiamo a parte la sua instabilità e i frequenti riavvii.

Tuttavia, il Jerry3 ha alcune gravi carenze che rendono il dispositivo praticamente inutilizzabile. Sia il nostro dispositivo di prova che il suo sostituto si riavviano frequentemente di colpo per motivi che non riuscivamo a individuare. Inoltre, il touchscreen e il sensore di posizione sono frustranti e imprecisi. Anche la mancanza di LTE e la bassa luminosità del display sembrano un'occasione mancata.

Non possiamo consigliare l'acquisto del Jerry3 per la quantità di problemi importanti che abbiamo sperimentato sia con il nostro dispositivo di prova che con il suo sostituto.

Wiko Jerry 3 - 08/16/2018 v6(old)
Mike Wobker

Chassis
69%
Tastiera
63 / 75 → 84%
Dispositivo di puntamento
54%
Connettività
30 / 60 → 50%
Peso
90%
Batteria
89%
Display
72%
Prestazioni di gioco
5 / 63 → 7%
Prestazioni Applicazioni
21 / 70 → 30%
Temperatura
87%
Rumorosità
100%
Audio
86 / 91 → 94%
Fotocamera
33%
Media
61%
68%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
Mike Wobker, 2018-09-17 (Update: 2018-09-17)