Notebookcheck

Recensione dell'SSD Samsung 970 Evo Plus (NVMe, M.2)

Christian Hintze, 👁 J. Simon Leitner (traduzione a cura di G. De Luca), 01/27/2019

Un Plus per Samsung. È passato circa un anno dal lancio del 970 Evo, e Samsung ha ora aggiunto alla sua gamma SSD il 970 Evo Plus. Il produttore sudcoreano promette che l'unità sarà fino al 53% più veloce grazie alle migliorate ottimizzazioni della V5 NAND e del controller. Continuate a leggere per scoprire se le dichiarazioni dell'azienda verificano le prestazioni dell'Evo 970 Plus nei nostri benchmark.

L'anno scorso abbiamo recensito l'allora nuovo Samsung 970 Evo SSD, che è stato uno dei dischi più veloci che abbiamo mai testato. Samsung ci ha ora fornito il suo 970 Evo Plus prima del suo rilascio ufficiale. Il produttore sudcoreano riferisce che la nuova unità dovrebbe raggiungere una velocità di scrittura casuale del 53% più veloce rispetto al 970 Evo.

La serie Evo è sinonimo di un buon rapporto qualità-prezzo. Ci sono attualmente tre versioni del 970 Evo Plus, ma Samsung dovrebbe rilasciare un modello da 2-TB a metà aprile o maggio.

Abbiamo incluso gli attuali RRPs di seguito e li abbiamo confrontati con i prezzi attuali per il 970 Evo e il 970 Pro. Il 970 Evo è attualmente circa €20 (~$23) più economico del nuovo disco di Samsung, anche se il Pro rimane notevolmente più caro. Tuttavia, è probabile che i prezzi entry-level diminuiscano in linea con la tendenza alla riduzione dei prezzi delle memorie flash, quindi tenete d'occhio la situazione.

Model Storage capacity (Price in €)
Samsung 970 Evo Plus 250 GB (99.90), 500 GB (139.90), 1 TB (259.90), 2 TB (519.90)
Samsung 970 Evo 250 GB (77.90), 500 GB (120.90), 1 TB (242.90), 2 TB (469.90)
Samsung 970 Pro 512 GB (169.90), 1 TB (349.90)

Tutti i modelli Plus utilizzano il protocollo NVMe v1.3 e possono accedere fino a 4 linee PCIe (Gen. 3). Samsung ha utilizzato la memoria avanzata V5 NAND 3-bit MLC (TLC), con l'azienda che riserva le sue celle a 2-bit per la sua più costosa serie Pro. Un numero maggiore di bit per cella consente di avere capacità di archiviazione più elevate a costi inferiori, anche se questo può avere un impatto sulla durata e sulle prestazioni.
Inoltre, Samsung ha ulteriormente ottimizzato il firmware del controller Phoenix e ha applicato un rivestimento in nichel attorno al controller, che dovrebbe fornire una dissipazione ottimale del calore. Inoltre, l'azienda continua ad implementare la tecnologia TurboWrite, che riserva un buffer SLC più veloce e lo espande in modo intelligente quando necessario. Questa caratteristica rimane inalterata rispetto alla versione standard dell'Evo.
A differenza delle unità SSD SATA, le unità M.2 2280 producono meno calore di scarto, quindi mantenere basse temperature di esercizio è ancora più importante per evitare il degrado delle prestazioni o la riduzione della vita utile dell'unità. Samsung ha migliorato anche il firmware della sua Dynamic Thermal Guard, che dovrebbe dare all'unità SSD Plus un vantaggio rispetto allo standard Evo. L'azienda sostiene che questo dovrebbe aiutare a fornire prestazioni più coerenti anche in scenari di carico pesante.

Technical specifications of the 970 Evo Plus
Technical specifications of the 970 Evo Plus

Consumo energetico

Secondo Samsung, il 970 Evo Plus dovrebbe consumare solo 30 mW in idle, che sale a 5 W sotto carico per il modello da 250-GB e 6 W per la versione 1-TB quando si scrivono i dati. Inoltre, l'SSD dovrebbe consumare tra 5 e 5,5. W durante la lettura dei dati.

Garanzia e durata

Il modello 970 Evo Plus è coperto da una garanzia limitata di 5 anni. Il limite si riferisce al totale dei GB che l'unità ha scritto. Samsung offre un limite di scrittura di 150-TB per il modello da 250-GB, un limite di 300 TB per il modello da 500-GB e un limite di 600-TB per il modello da 1-TB. La garanzia scadrà prematuramente se si superano i limiti specificati prima del periodo di garanzia di 5 anni, ma la garanzia non durerà fino a quando non si superano i limiti di scrittura.

Test di sistema

Abbiamo usato l'Alienware 13 R3 come sistema di test. Il pezzo forte è il processore Intel Core i5 6300HQ Skylake. L'Alienware 13 R3 ha 16 GB di RAM e una GPU NVIDIA GeForce GTX 1060. Dell preinstalla anche Windows 10 a 64 bit come sistema operativo predefinito.

Abbiamo installato il nostro 970 Evo Plus nel secondo slot M.2, che può accedere fino a 4 linee PCIe.

Synthetic Benchmarks

AS SSD & CrystalDiskMark

AS SSD e CrystalDiskMark confermano che il 970 Evo Plus ha eccellenti velocità di trasferimento. Il nostro test drive è stato in media del 16% più veloce del 970 Evo in AS SSD ed è del 9% più veloce del 970 Pro.

La differenza di prestazioni in CrystalDiskMark è però più limitata. Il 970 Pro ha registrato in media una velocità di trasferimento superiore del 7% rispetto al 970 Evo Plus nel CrystalDiskMark v3, anche se mancano i dati per il 970 Evo standard, quindi non possiamo confrontare le prestazioni di questo benchmark. Tuttavia, il 970 Evo Plus ha superato del 22% il 970 Evo di CrystalDiskMark 5, e del 17% il 970 Pro.

Samsung ha chiaramente fatto un buon lavoro di ottimizzazione del 970 Evo Plus, almeno secondo questi due test sintetici.

AS SSD
AS SSD
AS SSD benchmark
AS SSD benchmark
CrystalDiskMark 3
CrystalDiskMark 3
CrystalDiskMark 5
CrystalDiskMark 5
Samsung SSD 970 Evo Plus 500 GBSamsung SSD 970 EVO 500GBSamsung SSD 970 Pro 512GBSamsung SSD 860 QVO 1TBSamsung SSD 960 Evo 250GB m.2 NVMe
AS SSD
-16%
-9%
-57%
-42%
Copy Game MB/s
1178.27
1128.3
-4%
316.67
-73%
832.83
-29%
Copy Program MB/s
519.43
400.84
-23%
234.4
-55%
355.82
-31%
Copy ISO MB/s
1693.12
1957.27
16%
401.56
-76%
1197.72
-29%
Score Total
5862
4666
-20%
4269
-27%
1106
-81%
3614
-38%
Score Write
2310
2237
-3%
1925
-17%
444
-81%
1195
-48%
Score Read
2359
1612
-32%
1551
-34%
430
-82%
1637
-31%
Access Time Write *
0.034
0.033
3%
0.03
12%
0.03
12%
0.052
-53%
Access Time Read *
0.033
0.064
-94%
0.03
9%
0.036
-9%
0.076
-130%
4K-64 Write
1966.3
1893.16
-4%
1593.09
-19%
285.03
-86%
971.01
-51%
4K-64 Read
2050.08
1293.69
-37%
1276.31
-38%
342.81
-83%
1351.55
-34%
4K Write
108.53
113.41
4%
126.74
17%
110.16
2%
71.42
-34%
4K Read
50.16
55.51
11%
52.75
5%
35.32
-30%
30.59
-39%
Seq Write
2356.67
2300.21
-2%
2051
-13%
491.62
-79%
1521.84
-35%
Seq Read
2584.93
2630.17
2%
2216
-14%
519.57
-80%
2548.5
-1%
CrystalDiskMark 3.0
7%
-27%
11%
Write 4k QD32
178.1
208.35
17%
270.3
52%
410.2
130%
Read 4k QD32
248.9
296.47
19%
308.8
24%
480.8
93%
Write 4k
92.05
112.56
22%
121.5
32%
77.45
-16%
Read 4k
53.25
52.17
-2%
36.86
-31%
34.36
-35%
Write 512
1863
1979.37
6%
504.1
-73%
1246
-33%
Read 512
1511
1638.73
8%
429.1
-72%
1088
-28%
Write Seq
1949
1839.6
-6%
512.9
-74%
1563
-20%
Read Seq
2073
1858.9
-10%
540.6
-74%
1920
-7%
CrystalDiskMark 5.2 / 6
-22%
-17%
-54%
Write 4K
161.5
100.4
-38%
110
-32%
126.1
-22%
Read 4K
48.27
41.6
-14%
51.48
7%
36.74
-24%
Write Seq
2092
1407
-33%
1828.73
-13%
517.4
-75%
Read Seq
1758
1376
-22%
1837.2
5%
544.7
-69%
Write 4K Q32T1
352.3
279.3
-21%
209.85
-40%
245.6
-30%
Read 4K Q32T1
498.4
343.9
-31%
299.43
-40%
277.5
-44%
Write Seq Q32T1
3216
2442
-24%
2302.5
-28%
526.7
-84%
Read Seq Q32T1
3316
3524
6%
3558.9
7%
556.2
-83%
Media totale (Programma / Settaggio)
-19% / -18%
-6% / -7%
-46% / -48%
-16% / -23%

* ... Meglio usare valori piccoli

ATTO

Il 970 Evo Plus ha anche ottenuto un ottimo punteggio nel benchmark ATTO. Purtroppo, non abbiamo valori comparabili per il 970 Evo e il 970 Pro, motivo per cui possiamo solo confrontare il 970 Evo Plus con il 960 Pro dell'ultima generazione.

ATTO conferma anche la misura in cui Samsung ha migliorato la velocità di scrittura tra le generazioni. Il 960 Pro può tenere il passo con il 970 Evo Plus a velocità di lettura, non può competere con le velocità di scrittura dell'unità più recente, però. Le differenze tra il 960 Evo e il 970 Evo Plus sono ancora maggiori. Tuttavia, i miglioramenti di velocità sono principalmente basati sulla scrittura, con aumenti della velocità di lettura che sono in qualche modo limitati.

ATTO Samsung 970 Plus
ATTO Samsung 970 Plus
ATTO Samsung 960 Pro
ATTO Samsung 960 Pro
ATTO Samsung 960 Evo
ATTO Samsung 960 Evo
Samsung SSD 970 Evo Plus 500 GBSamsung SSD 960 Pro 1TB m.2 NVMeSamsung SSD 960 Evo 250GB m.2 NVMe
ATTO Disk Benchmark
-12%
-22%
8192KB write
3322220
2079890
-37%
1423030
-57%
4096KB write
3322220
2090010
-37%
1423030
-57%
2048KB write
3297730
2090010
-37%
1423030
-57%
1024KB write
3205200
2100230
-34%
1429920
-55%
16KB write
1153140
1102410
-4%
1118800
-3%
8192KB read
2975270
2960680
0%
2990000
0%
4096KB read
2975270
3019900
2%
3099870
4%
2048KB read
2960680
3026480
2%
3154120
7%
1024KB read
2811540
3263860
16%
3173620
13%
16KB read
1173620
1257110
7%
1000960
-15%

PCMark

I punteggi di PCMark 7 e 8 sono paragonabili all'incirca alle unità SSD dell'ultima generazione. A prima vista, i punteggi di memorizzazione secondaria sono cambiati solo marginalmente tra le generazioni, il che spiega i punteggi PCMark che sono leggermente aumentati. Al contrario, i punteggi puri di memorizzazione secondaria sono più che raddoppiati rispetto alla generazione 860.

PCMark 7 Storage 970 Evo Plus
PCMark 7 Storage 970 Evo Plus
PCMark 7 Storage 860 Pro
PCMark 7 Storage 860 Pro
PCMark 7 Storage 860 Evo
PCMark 7 Storage 860 Evo
PCMark 8 Storage 970 Plus
PCMark 8 Storage 970 Plus
Test \ Modell 970 Evo Plus 860 Evo 860 Pro Test \ Modell 970 Evo Plus 860 Evo 860 Pro
PCMark 7

-13%

-21%

PCMark 8

Secondary Storage

5989

5573 -7%

5663 -5%

Storage Score V2

5028

4999 -1%

5007

Raw Sec. Storage

12653

7212 -43%

7914 -37%

Compressione Dati

Ci sono due cambiamenti degni di nota per quanto riguarda la compressione dei dati. In primo luogo, Samsung ha reso più facile mantenere costanti le prestazioni di picco, almeno rispetto all'860 Pro. Le fluttuazioni hanno continuato a ridursi e anche le prestazioni sono diminuite.

Inoltre, le velocità di scrittura sono nuovamente aumentate. Il 960 Pro raggiunge ancora velocità di lettura più elevate, ma il nuovo Evo Plus ha velocità di scrittura significativamente più elevate. Inoltre, i nostri screenshot qui sotto mostrano la differenza nel comportamento di compressione tra il modello 860 Evo basato su SATA e il 970 Evo Plus basato su PCIe.

Samsung 970 Evo Plus
Samsung 970 Evo Plus
Samsung 860 Evo
Samsung 860 Evo
Samsung 960 Pro
Samsung 960 Pro

Giudizio Complessivo

Il Samsung 970 Evo Plus. SSD di test gentilmente fornito da of Samsung.
Il Samsung 970 Evo Plus. SSD di test gentilmente fornito da of Samsung.

Il Samsung 970 Evo Plus è un'alternativa ancora migliore ed economica al 970 Pro rispetto al 970 Evo dello scorso anno. Il nuovo SSD si distingue in quasi tutti gli aspetti rispetto al suo predecessore. Samsung ha notevolmente migliorato la velocità di scrittura, anche se i miglioramenti nella velocità di lettura sono meno pronunciati..

Samsung ha migliorato il suo già leader di mercato 970 Evo. Il 970 Evo Plus è leader nel settore delle unità SSD di fascia consumer ed è migliorato rispetto al suo predecessore in tutti i punti giusti.

Il 970 Evo Plus costa attualmente circa €20 (~$23) in più del 970 Evoi sempre, tranne che per la versione 1-TB. Il 970 Evo Plus è un aggiornamento degno ai nostri occhi, ma il 970 Evo era già un SSD leader di classe, quindi è ancora un'opzione valida per la maggior parte delle persone. Tuttavia sarà interessante vedere come i prezzi delle due unità varieranno con l'imminente riduzione dei costi di memoria flash.

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dell'SSD Samsung 970 Evo Plus (NVMe, M.2)
Christian Hintze, 2019-01-27 (Update: 2019-01-27)