Notebookcheck

Recensione dell'Oppo Watch: somiglia ad Apple, funziona con Google

Bella mossa. Il primo smartwatch di Oppo con un design angolare, molto simile a quello degli smartwatches Apple. È alimentato da WearOS di Google. Inoltre, c'è una versione dell'orologio che si basa sul ColorOS di Oppo. Oppo offre due SoCs con un diverso assorbimento di potenza.
Inge Schwabe, Felicitas Krohn (traduzione a cura di G. De Luca),
Oppo Watch
Processore
Qualcomm Snapdragon Wear 3100 4 x - 1.2 GHz, ARM Cortex-A7, + ambiq micro Apollo3 SoC
Memoria
1024 MB 
Schermo
1.6 pollici , 320 x 360 pixel, Full touchscreen, AMOLED, lucido: si
Harddisk
8 GB SSD, 8 GB 
, 3.86 GB libera
Porte di connessione
Connessioni Audio: ⊕, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Giroscopio, Barometro, Bussola, Frequenza cardiaca ottica
Rete
802.11 b/g/n (b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth 4.2 LE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 11 x 35 x 41
Batteria
300 mAh, Autonomia della batteria (dichiarata dal produttore): 24 ore
Ricarica
ricarica rapida
Sistema Operativo
Google WearOS 2
Altre caratteristiche
Casse: ⊕, Tastiera: 2 pulsanti, Illuminazione Tastiera: si, Orologio Oppo, caricatore a contatto magnetico, guida all'uso, ColorOS Watch, Google Pay, Google Assistant, Online Music, 24 Mesi Garanzia, Corning Gorilla Glass, ricarica rapida VOOC, resistente all'acqua
Peso
29.7 gr, Alimentazione: 29.4 gr
Prezzo
249 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Connettività - Smartwatch senza display Always-On

Il foglio delle specifiche dell'Oppo Watch sembra piuttosto impressionante: 1 GB di RAM, 8 GB di memoria interna, GPS per la navigazione turn-by-turn con Google Maps e l'NFC per i pagamenti senza contatto. L'Oppo Watch angolare assomiglia molto all'Apple Watch. Tuttavia, a ben vedere, è evidente che la corona mancante non è l'unica cosa diversa.

L'Oppo Watch è davanti, dietro c'è l'Apple Watch Serie 5
L'Oppo Watch è davanti, dietro c'è l'Apple Watch Serie 5
L'Oppo Watch è davanti, dietro c'è l'Apple Watch Serie 5
A destra: Due pulsanti, microfono (Apple Watch Serie 5 sullo sfondo)
Left: speaker (Apple Watch Series 5 in the background)

Senza cinturino, l'Oppo Watch pesa 29,4 grammi, il che significa che è più leggero del Moto 360 Gen 3 (52 g) e del TicWatch C2+ (42 g) precedentemente recensiti. Mentre gli orologi concorrenti sono in acciaio inossidabile, l'Oppo Watch è realizzato in alluminio e policarbonato. L'Oppo Watch ha dimensioni piuttosto piccole. Tuttavia, ha uno schermo più grande (1.6 in) rispetto al Moto 360 (1.2 in) e al TicWatch C2+ (1.3 in). Tutti e tre gli orologi sono dotati di un display AMOLED, leggibile alla luce del giorno. Mentre sia l'Oppo Watch che il Moto 360 sono dotati di un sensore di luce ambientale, che regola automaticamente la luminosità del display, il TicWatch C2+ non lo fa. Detto questo, l'Oppo Watch non supporta la funzionalità Always-On Display.

La caratteristica speciale dell'Oppo Watch è che offre due SoC: Oltre allo Snapdragon Wear 3100 ad alte prestazioni, c'è anche il SoC Apollo3 SoC a basso consumo di Ambiq, che permette allo smartwatch di durare fino a due settimane in modalità a basso consumo energetico. Oppo utilizza questa soluzione per combattere la scarsa durata della batteria degli smartwatches, che di solito dura solo un giorno circa.

Lo smartwatch Oppo dispone di 8 GB di memoria interna. Tuttavia, solo 3,86 GB sono disponibili per l'utente. Il resto è occupato dal sistema operativo e dalle applicazioni preinstallate. Detto questo, il Moto 360 offre 5,5 GB di spazio di archiviazione utilizzabile.

L'Oppo Watch è controllato tramite il touchscreen e i due pulsanti laterali. Grazie all'altoparlante e al microfono è possibile utilizzare Google Assistent. Gli acquirenti possono anche effettuare chiamate quando l'orologio è collegato allo smartphone.

Setup ed utilizzo - Oppo con apps proprietarie

L'orologio non si accende automaticamente dopo la carica: Per accenderlo, dovrete premere a lungo il pulsante inferiore. In seguito, è possibile utilizzare questo pulsante per lanciare un'applicazione o eseguire un'azione. Il pulsante superiore può essere utilizzato per richiamare l'elenco delle applicazioni. In determinate circostanze, può anche servire come pulsante home.
Come per tutti i dispositivi Wear OS, per poter utilizzare le applicazioni del Google Play Store è necessario collegare l'orologio allo smartphone. È possibile personalizzare il quadrante dell'orologio e scegliere le applicazioni da cui si desidera ricevere le notifiche.
Oppo vuole che voi installiate la sua applicazione HeyTap Health dal Google Play Store. Potete utilizzare questa applicazione per fissare obiettivi personali e gestire il vostro programma di fitness. Inoltre, l'applicazione produce utili diagrammi, che possono aiutarti a tracciare i tuoi progressi.

app OS Google Wear
app OS Google Wear
Skin orologio
Skin orologio
Dati salute nell'HeyTap
Dati salute nell'HeyTap

L'Oppo Watch viene fornito con applicazioni proprietarie per esercizi di respirazione e allenamenti guidati. Tuttavia, è dotato anche di applicazioni simili di Google. Gli acquirenti dovranno decidere da soli quali applicazioni fitness vogliono utilizzare.

Grazie a Wear OS, Oppo Watch supporta molte applicazioni, che possono essere scaricate dal Play Store. Il sistema operativo non è così raffinato come l'Oppo WatchOS di Apple. Tuttavia, è abbastanza maturo. Ad esempio, gli utenti possono rispondere ai messaggi di testo tramite dettatura.

Apps preinstallate
Apps preinstallate
Apps scaricabili da Play Store
Apps scaricabili da Play Store
Dettatura
Panello rapido
Notifiche WhatsApp

Telefonia

L'altoparlante e il microfono sono utilizzati non solo per Google Assistant, ma anche per effettuare telefonate. Tutti i nostri interlocutori hanno detto che la nostra voce era piuttosto bassa.

Salute e Fitness – GPS per workouts all'aperto

È possibile monitorare la frequenza cardiaca, il livello di stress e la condizione fisica generale attraverso l'applicazione HeyTap. Lo smartwatch fornisce anche utili diagrammi, che potete utilizzare per monitorare la vostra salute. L'Oppo Watch non è in grado di monitorare la saturazione di ossigeno, che è una caratteristica richiesta da molti utenti. Infatti, alcuni produttori hanno aggiunto questa funzionalità nei loro vecchi smartwatches.

L'Oppo Watch attribuisce un grande valore al miglioramento della salute. Per questo motivo include non solo applicazioni per il monitoraggio della salute e del fitness, ma anche brevi allenamenti guidati, che rendono più facile l'attività fisica. Tali allenamenti durano di solito 7 minuti, ma nel caso di Oppo durano 5 minuti. Ci sono vari livelli di difficoltà, dai normali allenamenti mattutini e serali a quelli per tutto il corpo. Ci sono anche lavori molto intensi. Proprio come le applicazioni Play Store, l'Oppo Watch fornisce istruzioni passo dopo passo per gli allenamenti, che sono abbastanza leggibili grazie al display AMOLED. Premendo il pulsante in basso, è possibile mettere in pausa l'allenamento.
Grazie a un modulo GPS, Oppo Watch può mappare il vostro percorso senza smartphone. Lo smartwatch offre due applicazioni per correre, una per andare in bicicletta e una per nuotare. Durante il nuoto lo smartwatch si blocca automaticamente. È necessario premere a lungo un pulsante per sbloccarlo di nuovo. L'orologio Oppo è certificato per resistere a 3 bar di pressione. Tuttavia, quando si nuota o si fa immersioni, la pressione può facilmente superare i 3 bar.

Autonomia della batteria - Varia da un giorno a due settimane

Nel funzionamento normale, la batteria dura un giorno, il che significa che l'Oppo Watch deve essere ricaricato ogni sera. Tuttavia, non dovrebbero esserci problemi se si decide di utilizzare l'orologio durante la notte per monitorare il proprio sonno, perché l'orologio impiega tre quarti d'ora per ricaricarsi completamente. L'orologio può essere facilmente ricaricato al mattino.  Anche quando abbiamo usato lo smartwatch in modo intensivo (un allenamento più un giro in bicicletta di 3,5 ore con il GPS acceso), alla fine di una giornata di 14 ore avevamo ancora una carica della batteria del 7%.La modalità di risparmio energetico si attiva quando la carica della batteria scende sotto il 5%. Anche in questa modalità semplificata, il display dello smartwatch si accende automaticamente quando si alza il polso. Inoltre, l'Oppo Watch tiene ancora traccia del vostro battito cardiaco e dei vostri passi. Continua inoltre a ricevere notifiche. Tuttavia, in questa modalità non è possibile rispondere alle telefonate.La modalità di risparmio energetico può essere attivata in qualsiasi momento premendo a lungo il pulsante inferiore. Se si utilizza lo smartwatch solo in questa modalità, si otterrà una durata della batteria di circa due settimane, secondo Oppo. Lo riteniamo realistico, perché l'orologio Oppo è durato 19 ore in questa modalità con solo il 5% di carica della batteria. Se lo attiviamo al 100 %, otterremo un'autonomia della batteria di 16 giorni.

Grazie alla tecnologia proprietaria di Oppo VOOC a ricarica rapida, la batteria da 300 mAh si carica molto rapidamente: La batteria impiega 20 minuti per caricarsi dal 5 al 50%. Si carica completamente in circa un'ora.

Modalità risparmio energetico
Modalità risparmio energetico

Valutazione complessiva – Smartpwatch Wear OS senza punti di forza evidenti

Recensione dell'Oppo Watch 41-mm, gentilmente fornito da: Oppo
Recensione dell'Oppo Watch 41-mm, gentilmente fornito da: Oppo

Con finezza, Oppo cerca di combinare le funzionalità del sistema operativo Wear OS di Google con la durata della batteria degli orologi Amazfit o Huawei. Tuttavia, sarebbe irragionevole supporre che ogni acquirente utilizzerà lo smartphone in modalità di risparmio energetico, in cui la funzionalità è fortemente ridotta. Ciononostante, questa funzione può risultare molto utile in determinate circostanze.

Oppo sfrutta al massimo i vantaggi di Wear OS combinandolo con una modalità di risparmio energetico che aumenta notevolmente la durata della batteria.

Tuttavia, la modalità di risparmio energetico è opzionale e il pacchetto complessivo è buono. Se si dimentica di caricare lo smartwatch di notte, è possibile ricaricarlo rapidamente al mattino, grazie alla tecnologia di ricarica rapida di Oppo. Il principale svantaggio dell'orologio Oppo è che non è dotato di un display Always-On.

Oppo ha anche annunciato che in Germania verrà venduto uno smartwatch più grande da 46 mm con uno schermo da 1,9 pollici abilitato all'LTE. Costerà 399 euro

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dell'Oppo Watch: somiglia ad Apple, funziona con Google
Inge Schwabe, 2020-09-12 (Update: 2020-09-12)