Notebookcheck

Recensione del Portatile Schenker XMG A707 (Clevo N871EK1)

Florian Glaser (traduzione a cura di G. De Luca), 07/07/2018

Un buon compromesso. Lo Schenker XMG A707 è stato progettato per attrarre sia i giocatori che gli amanti della multimedialità. A tal fine, il produttore ha dotato la versione più costosa del computer portatile di un Core i7-8750H e una GeForce GTX 1050 Ti. Il dispositivo da 17 pollici ha una chance contro la concorrenza di Acer e Asus?

Schenker XMG A707

Uno dei punti di forza del computer portatile Schenker è la possibilità di personalizzare liberamente la configurazione. Sulla homepage di mysn.de, le opzioni di personalizzazione disponibili per l'XMG A707 sono abbastanza complete. A partire dal display, l'utente può scegliere tra la tecnologia IPS (60 Hz) o la tecnologia TN (120 Hz). Entrambi gli schermi hanno una risoluzione di 1920x1080 pixel. Vengono elencate due opzioni sia per la CPU che per la GPU. Schenker Technologies offre all'acquirente la possibilità di scegliere tra il quad-core Core i5-8300H e l'hexa-core Core i7-8750H, quest'ultimo quasi troppo potente per l'uno o l'altro chip grafico integrato. Le GeForce GTX 1050 e GTX 1050 Ti Pascal di Nvidia sono GPU di fascia media (alta).

Una gamma molto più ampia di opzioni è disponibile in termini di RAM e soluzioni di storage. Fino a 32 GB di RAM DDR4, un'unità SSD M.2 (PCIe o SATA III) e un'unità disco rigido da 2,5" sono nascosti sotto il cofano dell'XMG A707. Schenker ha inoltre adattato il modulo wireless, la lingua della tastiera e il sistema operativo in base alle preferenze del cliente.

Schenker XMG A707 Coffee Lake
Processore
Intel Core i7-8750H
Scheda grafica
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Notebook) - 4096 MB, Core: 1493 MHz, Memoria: 3500 MHz, GDDR5, ForceWare 397.93, Optimus
Memoria
16384 MB 
, 2x 8 GB SO-DIMM DDR4-2666, dual-channel, tutti gli slots occupati, max. 32 GB
Schermo
17.3 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 127 PPI, LG Philips LP173WF4-SPF5 (LGD056D), IPS, Full HD, 60 Hz, lucido: no
Scheda madre
Intel HM370
Harddisk
Samsung SSD 970 EVO 256GB, 256 GB 
, NVMe + Seagate BarraCuda ST1000LM048, 1 TB HDD, 5400 rpm. Slots: 1x M.2 Type 2280 & 1x 2.5"
Scheda audio
Realtek ALC269 @ Intel Cannon Lake PCH
Porte di connessione
1 USB 2.0, 1 USB 3.0 / 3.1, 2 USB 3.1 Gen 2, 1 HDMI, 2 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: 1x cuffie, 1x microfono, Lettore schede: 6-in-1, 1 Lettore impronte digitali
Rete
Realtek PCIe GBE Family Controller (10/100/1000MBit), Intel Wireless-AC 9260 (a/b/g/n/ac), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 27 x 419 x 289
Batteria
62 Wh, 5300 mAh ioni di litio, removibile, 332 g
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: Full HD
Altre caratteristiche
Casse: 2.0, Tastiera: chiclet RGB, Illuminazione Tastiera: si, Alimentazione 150 watt, portachiavi, panno per la pulizia, adesivo, DVD di recovery, DVD driver, scheda di garanzia, guida rapida, chiavetta USB con software, Control Center, 24 Mesi Garanzia
Peso
2.886 kg, Alimentazione: 484 gr
Prezzo
1449 EUR

 

Il prezzo del dispositivo parte da 999 Euro (~$1175). La nostra configurazione con Core i7-8750H, GeForce GTX 1050 Ti, SSD-HDD combo (256 GB + 1 TB) e Windows 10 Home 64 Bit costa attualmente oltre 1400 Euro (~$1640). Alcune configurazioni abbastanza simili sono disponibili a prezzi più bassi nei negozi online più popolari (vedi il nostro confronto dei prezzi alla fine di questa recensione).

Schenker XMG A707
Schenker XMG A707
Schenker XMG A707
Schenker XMG A707

La concorrenza dell'XMG A707 consiste di altri computer portatili da gioco da 17 pollici con CPU Coffee Lake e GPU Pascal che costano meno di 1500 euro (~$1750), tra cui l'Acer Predator Helios 300 e l'Asus ROG Strix GL703GE.

Il Clevo N871EK1 Barebone ospita i componenti del laptop Schenker. Con l'eccezione delle porte USB modernizzate (ora 2x 3.1 Gen2), questo case è identico al suo predecessore modello, il N870HK1, che abbiamo esaminato nel 2017. Di conseguenza, in questo articolo non tratteremo a lungo il case, la connettività o i dispositivi di input. Consultare la nostra recensione del Nexoc G739 per ulteriori informazioni su questi argomenti.

Confronto dimensioni

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Average of class Gaming
  (11.7 - 202, n=197)
90.6 MB/s ∼100% +19%
Asus GL703GE-ES73
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
80.06 MB/s ∼88% +5%
Nexoc G739
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
78 MB/s ∼86% +3%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
76 MB/s ∼84% 0%
Schenker XMG A707 Coffee Lake
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
76 MB/s ∼84%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Average of class Gaming
  (13.4 - 257, n=195)
110 MB/s ∼100% +31%
Asus GL703GE-ES73
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
87.33 MB/s ∼79% +4%
Nexoc G739
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
87 MB/s ∼79% +4%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
86 MB/s ∼78% +2%
Schenker XMG A707 Coffee Lake
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
84 MB/s ∼76%
Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Schenker XMG A707 Coffee Lake
Intel Wireless-AC 9260
693 MBit/s ∼100%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
Intel Wireless-AC 9560
692 MBit/s ∼100% 0%
Asus GL703GE-ES73
Intel Cannon Lake-H/S CNVi: WiFi
670 MBit/s ∼97% -3%
Average of class Gaming
  (141 - 702, n=162)
591 MBit/s ∼85% -15%
Nexoc G739
Intel Dual Band Wireless-AC 8260
443 MBit/s ∼64% -36%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Schenker XMG A707 Coffee Lake
Intel Wireless-AC 9260
670 MBit/s ∼100%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
Intel Wireless-AC 9560
640 MBit/s ∼96% -4%
Asus GL703GE-ES73
Intel Cannon Lake-H/S CNVi: WiFi
614 MBit/s ∼92% -8%
Average of class Gaming
  (213 - 697, n=162)
526 MBit/s ∼79% -21%
Nexoc G739
Intel Dual Band Wireless-AC 8260
388 MBit/s ∼58% -42%

Display - luminoso e con contrasto elevato

Coloro che vogliono essere in grado di visualizzare lo schermo da qualsiasi angolazione dovrebbero selezionare il pannello a 60 Hz. Grazie alla tecnologia IPS, l'immagine rimane stabile anche ad angoli relativamente obliqui. Il display TN a 120 Hz non ha questa stabilità dell'angolo di visione. Uno svantaggio dello schermo IPS è il suo tempo di reazione mediocre. Anche se Schenker pubblicizza l'opzione 120 Hz come avente un tempo di reazione di 3 ms, abbiamo misurato il tempo di reazione del display a 60 Hz a 23 ms (da nero a bianco) e 39 ms (da grigio a grigio). Fortunatamente, non abbiamo visto alcuna striatura.

359
cd/m²
359
cd/m²
344
cd/m²
361
cd/m²
362
cd/m²
348
cd/m²
334
cd/m²
350
cd/m²
331
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 362 cd/m² Media: 349.8 cd/m² Minimum: 21 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 91 %
Al centro con la batteria: 362 cd/m²
Contrasto: 1248:1 (Nero: 0.29 cd/m²)
ΔE Color 6.06 | 0.4-29.43 Ø6.3, calibrated: 3.13
ΔE Greyscale 7.22 | 0.64-98 Ø6.5
84% sRGB (Argyll 3D) 55% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.51
Schenker XMG A707 Coffee Lake
LG Philips LP173WF4-SPF5 (LGD056D), IPS, 1920x1080
Nexoc G739
CMN1738, IPS, 1920x1080
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
LG Philips LP173WF4-SPF5 (LGD056D), IPS, 1920x1080
Asus GL703GE-ES73
Chi Mei CMN1747, TN, 1920x1080
Response Times
-45%
5%
18%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
39.2 (20.4, 18.8)
45 (20, 25)
-15%
36 (18.8, 17.2)
8%
11.6 (6, 5.6)
70%
Response Time Black / White *
23.2 (10.8, 12.4)
28 (7, 21)
-21%
22 (10.4, 11.6)
5%
8.8 (6, 2.8)
62%
PWM Frequency
119000 (90)
450 (90)
-100%
122000 (95)
3%
26040 (25)
-78%
Screen
12%
-3%
15%
Brightness middle
362
312
-14%
365
1%
331.1
-9%
Brightness
350
304
-13%
341
-3%
312
-11%
Brightness Distribution
91
85
-7%
89
-2%
86
-5%
Black Level *
0.29
0.23
21%
0.32
-10%
0.31
-7%
Contrast
1248
1357
9%
1141
-9%
1068
-14%
Colorchecker DeltaE2000 *
6.06
4.19
31%
6.51
-7%
2.86
53%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
11.6
8.7
25%
12.32
-6%
6.35
45%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
3.13
2.9
7%
2.66
15%
Greyscale DeltaE2000 *
7.22
3.72
48%
7.65
-6%
4.3
40%
Gamma
2.51 96%
2.29 105%
2.64 91%
2.268 106%
CCT
7659 85%
7104 91%
8066 81%
7034 92%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
55
59
7%
56
2%
75
36%
Color Space (Percent of sRGB)
84
91
8%
86
2%
100
19%
Media totale (Programma / Settaggio)
-17% / -2%
1% / -1%
17% / 15%

* ... Meglio usare valori piccoli

Per la maggior parte, il resto dei risultati del pannello IPS sono stati buoni o molto buoni. Sia la luminosità (~350 cd/m²) che il contrasto (~1250:1) sono caratteristiche attraenti. La copertura dello spazio di colore è ragionevolmente buona anche per un computer portatile multimediale/di gioco. L'84% di sRGB e il 55% di Adobe RGB sono più o meno alla pari con i risultati di Acer Predator Helios 300 - comprensibilmente, dato che ha lo stesso monitor (LG Philips LP173WF4-SPF5). I professionisti si troveranno meglio con Asus GL703GE, che copre il 100% dello spazio colore sRGB.

CalMAN: scala di grigi
CalMAN: scala di grigi
CalMAN: saturazione del colore
CalMAN: saturazione del colore
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: scala di grigi (calibrato)
CalMAN: scala di grigi (calibrato)
CalMAN: saturazione del colore (calibrato)
CalMAN: saturazione del colore (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)

In termini di precisione del colore, il pannello può essere migliorato. Per impostazione predefinita, l'immagine visualizzata è leggermente blu, ma può essere eliminata mediante la calibrazione (vedere il collegamento al nostro file ICC in alto).

Schenker XMG A707 vs. sRGB (84%)
Schenker XMG A707 vs. sRGB (84%)
subpixels
subpixels
Schenker XMG A707 vs. AdobeRGB (5%)
Schenker XMG A707 vs. AdobeRGB (5%)

La distribuzione della luminosità del pannello si rivela un altro piccolo svantaggio. Come molti altri computer portatili, il nostro dispositivo di prova esibisce l'alone lungo i bordi dello schermo. Fortunatamente, qui l'alone è contenuto in una zona molto stretta e l'effetto è abbastanza sottile.

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
23.2 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 10.8 ms Incremento
↘ 12.4 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 30 % of all devices are better.
This means that the measured response time is better than the average of all tested devices (25.8 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
39.2 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 20.4 ms Incremento
↘ 18.8 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 636 (maximum) ms. » 42 % of all devices are better.
This means that the measured response time is similar to the average of all tested devices (41.3 ms).

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
Screen flickering / PWM detected 119000 Hz ≤ 90 % brightness setting

The display backlight flickers at 119000 Hz (Likely utilizing PWM) Flickering detected at a brightness setting of 90 % and below. There should be no flickering or PWM above this brightness setting.

The frequency of 119000 Hz is quite high, so most users sensitive to PWM should not notice any flickering.

In comparison: 53 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8813 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

Performance - Gaming Entry-level

 

Dopo l'aggiornamento di Coffee Lake, il produttore di Barebone Clevo ha apportato alcune modifiche al Control Center, ovvero al software centrale di sicurezza e messa a punto del laptop. Il centro controlla la retroilluminazione della tastiera, tra le altre cose. È importante notare che il controllo della ventola può essere impostato manualmente. Abbiamo usato l'impostazione Auto ventola nei nostri test.

Purtroppo, il nuovo Control Center ha attualmente un grave bug che sta interessando non solo l'XMG A707, ma anche l'XMG A517, il Key 15, e tutti gli altri Barebone Clevo con questo software. Se l'utente non uccide il programma tramite il task manager, la GPU rallenta durante l'esecuzione di alcune applicazioni e giochi 3D ("The Witcher 3" è un caso prominente). Secondo Schenker, il problema dovrebbe essere risolto presto attraverso un aggiornamento del BIOS. Probabilmente ripeteremo i test quando sarà possibile. Fino a quel momento, ogni dispositivo interessato perde l'1% delle nostre valutazioni.

Control Center
Control Center
Control Center
Control Center
Control Center
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
HWiNFO
GPU-Z
GPU-Z
latencies
 

Processore

Anche se il Core i7-8750H spesso raggiunge punteggi significativamente più alti rispetto al Core i5-8300H nei nostri test di riferimento (+38% @Cinebench R15), considerando le prestazioni grafiche limitate del computer portatile, è più probabile che raccomanderemmo il modello meno costoso Coffee Lake.

single-core rendering
single-core rendering
multi-core rendering
multi-core rendering
Carico GPU
Carico GPU

A questo punto, le prestazioni di gioco difficilmente beneficiano di più di quattro core ed sono quasi sempre limitate dalla GPU. Di conseguenza, il Core i7-8750H vale l'investimento solo per un piccolo numero di acquirenti, soprattutto se si considera che il sistema di raffreddamento dell'XMG A707 è spinto al massimo dal processore hexa-core.

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Schenker XMG A707 Coffee Lake
Intel Core i7-8750H
174 Points ∼100%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
Intel Core i5-8300H
173 Points ∼99% -1%
Asus GL703GE-ES73
Intel Core i7-8750H
163 Points ∼94% -6%
Nexoc G739
Intel Core i7-7700HQ
161 Points ∼93% -7%
Average of class Gaming
  (79 - 207, n=400)
151 Points ∼87% -13%
CPU Multi 64Bit
Schenker XMG A707 Coffee Lake
Intel Core i7-8750H
1112 Points ∼100%
Asus GL703GE-ES73
Intel Core i7-8750H
1005 Points ∼90% -10%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
Intel Core i5-8300H
807 Points ∼73% -27%
Nexoc G739
Intel Core i7-7700HQ
743 Points ∼67% -33%
Average of class Gaming
  (196 - 1408, n=401)
732 Points ∼66% -34%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
Schenker XMG A707 Coffee Lake
Intel Core i7-8750H
1.99 Points ∼100%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
Intel Core i5-8300H
1.96 Points ∼98% -2%
Asus GL703GE-ES73
Intel Core i7-8750H
1.92 Points ∼96% -4%
Nexoc G739
Intel Core i7-7700HQ
1.82 Points ∼91% -9%
Average of class Gaming
  (0.71 - 2.34, n=397)
1.671 Points ∼84% -16%
CPU Multi 64Bit
Schenker XMG A707 Coffee Lake
Intel Core i7-8750H
12.2 Points ∼100%
Asus GL703GE-ES73
Intel Core i7-8750H
11.15 Points ∼91% -9%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
Intel Core i5-8300H
8.79 Points ∼72% -28%
Nexoc G739
Intel Core i7-7700HQ
8.15 Points ∼67% -33%
Average of class Gaming
  (1.13 - 15.8, n=498)
7.16 Points ∼59% -41%

Quest'ultimo era ben visibile nel nostro test loop Cinebench. A partire dal secondo ciclo, la performance si è ridotta di circa il 10%. Questo perché la CPU non può mantenere la sua velocità massima teorica di 3.9 GHz. Ad essere onesti, abbiamo osservato un fenomeno simile nei nostri test su numerosi dispositivi Coffee Lake.

01020304050607080901001101201301401501601701801902002102202302402502602702802903003103203303403503603703803904004104204304404504604704804905005105205305405505605705805906006106206306406506606706806907007107207307407507607707807908008108208308408508608708808909009109209309409509609709809901000101010201030104010501060107010801090110011101120Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
1.99 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
12.2 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
174 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1112 Points
Aiuto

Prestazioni di sistema

Con le sue unità SSD, le prestazioni del sistema dell'XMG A707 possono essere descritte come eccellenti. Sia nel PCMark 8 che nel PCMark 10, il portatile da 17 pollici non ha prestazioni inferiori a quelle della concorrenza, anzi. Senza la sua unità a stato solido, il sistema operativo Windows sarebbe molto più lento durante l'avvio o l'installazione di programmi, il caricamento di contenuti o l'avvio. Di conseguenza, si consiglia vivamente di eseguire l'aggiornamento dalla configurazione di base.

PCMark 10 - Score
Average of class Gaming
  (2603 - 6620, n=102)
4918 Points ∼100% +4%
Schenker XMG A707 Coffee Lake
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 8750H, Samsung SSD 970 EVO 256GB
4734 Points ∼96%
Asus GL703GE-ES73
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 8750H, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
4532 Points ∼92% -4%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Schenker XMG A707 Coffee Lake
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 8750H, Samsung SSD 970 EVO 256GB
5389 Points ∼100%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 8300H, Hynix HFS128G39TND
5347 Points ∼99% -1%
Asus GL703GE-ES73
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 8750H, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
5288 Points ∼98% -2%
Nexoc G739
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 7700HQ, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
5243 Points ∼97% -3%
Average of class Gaming
  (2484 - 6515, n=298)
4900 Points ∼91% -9%
Home Score Accelerated v2
Nexoc G739
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 7700HQ, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
4270 Points ∼100% +2%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 8300H, Hynix HFS128G39TND
4253 Points ∼100% +1%
Average of class Gaming
  (2554 - 6093, n=316)
4209 Points ∼99% 0%
Schenker XMG A707 Coffee Lake
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 8750H, Samsung SSD 970 EVO 256GB
4196 Points ∼98%
Asus GL703GE-ES73
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 8750H, Kingston RBUSNS8154P3128GJ
4148 Points ∼97% -1%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
4196 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5389 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

Schenker ha dotato il nostro dispositivo di prova di un'unità SSD da 256 GB e di un HDD combinato da 1 TB. Mentre il disco a stato solido è prodotto da Samsung (970 EVO), l'unità disco rigido è un prodotto di Seagate (ST1000LM048).

SSD
SSD
SSD
SSD
HDD
HDD
HDD
HDD

Il primo ci ha veramente impressionato per la sua eccellente velocità di lettura e scrittura. Non c'è da stupirsi, dato che il 970 EVO è uno dei modelli PCIe/NVMe più recenti e potenti in formato M.2. Le unità SSD da 128 GB relativamente piccole utilizzate negli Acer Predator Helios 300 (Hynix) e Asus ROG Strix GL703GE (Kingston) non possono reggere il confronto con le unità SSD del nostro dispositivo di prova, anche se mettiamo da parte la differenza di capacità. Le prestazioni dell'HDD non sono spettacolari e tipiche di un'unità da 2,5" a 5400 giri/min.

Schenker XMG A707 Coffee Lake
Samsung SSD 970 EVO 256GB
Nexoc G739
Samsung PM961 MZVLW256HEHP
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
Hynix HFS128G39TND
Asus GL703GE-ES73
Kingston RBUSNS8154P3128GJ
AS SSD
-3%
-70%
-71%
Score Total
3291
3031
-8%
811
-75%
634
-81%
Score Write
1592
651
-59%
196
-88%
196
-88%
Score Read
1153
1619
40%
414
-64%
311
-73%
4K Write
112.28
148.48
32%
62.73
-44%
59.11
-47%
4K Read
52.84
47.68
-10%
26.5
-50%
18.93
-64%
Seq Write
1448.94
1163.97
-20%
128.2
-91%
212.79
-85%
Seq Read
2588.72
2628.16
2%
512.95
-80%
993.35
-62%
Samsung SSD 970 EVO 256GB
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 3554 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 1533 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 353.6 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 269.6 MB/s
CDM 5 Read Seq: 1307 MB/s
CDM 5 Write Seq: 1420 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 41.04 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 100.7 MB/s

Scheda grafica

Come accennato all'inizio, gli acquirenti devono scegliere tra una GeForce GTX 1050 e una GTX 1050 Ti. A differenza della CPU hexa-core, che sarà vantaggiosa solo per un piccolo numero di utenti in circostanze specifiche, l'aggiornamento della GPU è certamente da considerare. Nonostante la quantità di VRAM sia identica (4 GB GDDR5), la GTX 1050 Ti è notevolmente più veloce in quasi tutti i giochi e le applicazioni 3D.

3DMark - 1920x1080 Fire Strike Graphics
Average of class Gaming
  (385 - 40636, n=430)
10223 Points ∼100% +33%
Nexoc G739
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
8027 Points ∼79% +4%
Asus GL703GE-ES73
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
7953 Points ∼78% +3%
Schenker XMG A707 Coffee Lake
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
7695 Points ∼75%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
7610 Points ∼74% -1%
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Average of class Gaming
  (513 - 50983, n=503)
11784 Points ∼100% +26%
Nexoc G739
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
10008 Points ∼85% +7%
Schenker XMG A707 Coffee Lake
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
9332 Points ∼79%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
9147 Points ∼78% -2%
Asus GL703GE-ES73
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
9128 Points ∼77% -2%

Serve un esempio? Nel Fire Strike Test 3DMark 13, la GPU più potente è risultata superiore del 30% (+25% @3DMark 11).

3DMark 11 Performance
9585 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
27238 punti
3DMark Fire Strike Score
6956 punti
Aiuto

Per determinare se l'XMG A707 può mantenere le sue prestazioni per un periodo più lungo, come al solito, abbiamo eseguito il gioco RPG "The Witcher 3" (FHD/Ultra) per circa 60 minuti. Il risultato: La GeForce GTX 1050 Ti raggiunge frame rate molto uniformi. Come la CPU Intel, la GPU Nvidia si overclocca automaticamente. In modalità 3D, il chip supera la sua velocità di clock di base di un margine sostanziale. Invece di 1493 MHz, in "The Witcher 3" abbiamo registrato una velocità di 1700 MHz.

012345678910111213141516171819202122232425262728Tooltip
The Witcher 3 ultra

Prestazioni Gaming

La GeForce GTX 1050 Ti è solitamente abbastanza veloce da poter giocare con i giochi attuali con la risoluzione Full HD nativa del laptop e con impostazioni elevate; occasionalmente è anche possibile giocare con il massimo dei dettagli. Solo i giochi con requisiti di prestazioni estremamente elevati, ad esempio “The Division” o “Watch Dogs 2”, raggiungono un frame rate medio inferiore a 40 FPS.

The Witcher 3
1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
Average of class Gaming
  (12.6 - 115, n=205)
45.1 fps ∼100% +83%
Nexoc G739
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 7700HQ
27.6 fps ∼61% +12%
Asus GL703GE-ES73
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 8750H
26 fps ∼58% +5%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 8300H
26 fps ∼58% +5%
Schenker XMG A707 Coffee Lake
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 8750H
24.7 fps ∼55%
1920x1080 High Graphics & Postprocessing (Nvidia HairWorks Off)
Average of class Gaming
  (11.1 - 184, n=170)
75.8 fps ∼100% +70%
Nexoc G739
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 7700HQ
50.4 fps ∼66% +13%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 8300H
46.7 fps ∼62% +5%
Schenker XMG A707 Coffee Lake
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 8750H
44.6 fps ∼59%

Con una GTX 1050, gli utenti dovrebbero fare molti più sacrifici in termini di risoluzione e / o impostazioni di qualità. Coloro che si identificano come giocatori appassionati, d'altra parte, non saranno soddisfatti di nessuna delle GPU disponibili. Il vero gaming inizia con la GeForce GTX 1060 (Max-Q). Qualunque cosa inferiore non ha un potere prestazionale sufficiente per gestire le future generazioni di giochi e risoluzioni più elevate.

basso medio alto ultra
The Witcher 3 (2015) 44.624.7fps
The Division (2016) 43.733.5fps
Mirror's Edge Catalyst (2016) 49.344.9fps
Dishonored 2 (2016) 4741.2fps
Watch Dogs 2 (2016) 40.127.9fps
FIFA 18 (2017) 205194fps
Wolfenstein II: The New Colossus (2017) 54.4fps
Need for Speed Payback (2017) 56.151.2fps
Star Wars Battlefront 2 (2017) 50.340.8fps
The Crew 2 (2018) 46.742.2fps

Emissioni - Un suono da dimenticare

Quando si tratta di controllo della ventola, la maggior parte dei Barebone Clevo non funzionano particolarmente bene. Il caso N871EK1 non fa eccezione. In modalità inattiva e quando il computer sta eseguendo applicazioni leggere (ufficio, video, web), la ventola sembra funzionare sempre in uno dei due modi seguenti. O il computer portatile è quasi completamente inudibile (ventola della GPU inattiva, rumore della ventola della CPU discreto), o ronza a un volume inconfondibilmente evidente. L'aumento del numero di giri della ventola avviene senza alcuna causa tracciabile e appare quindi casuale. Fortunatamente, l'ottimizzazione delle impostazioni di risparmio energetico può moderare le variazioni irregolari della velocità della ventola. In modalità batteria, il problema si pone generalmente meno spesso.

rumorosità in idle
rumorosità in idle
rumorosità sotto carico
rumorosità sotto carico
rumorosità delle casse
rumorosità delle casse

Sotto carico, l'XMG A707 funziona ragionevolmente bene: 42-46 dB(A) non è né silenzioso né particolarmente rumoroso. Gli altri concorrenti dotati di una GTX 1050 Ti - l'Acer Helios 300 e l'Asus GL703GE - sono spesso più rumorosi in modalità 3D.

Rumorosità

Idle
31 / 32 / 44 dB(A)
HDD
32 dB(A)
Sotto carico
44 / 46 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 29 dB(A)
Schenker XMG A707 Coffee Lake
8750H, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
Nexoc G739
7700HQ, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
8300H, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
Asus GL703GE-ES73
8750H, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
Average of class Gaming
 
Noise
0%
2%
6%
3%
off / environment *
29
30
-3%
29
-0%
28.2
3%
29.5 (27.7 - 32, n=209)
-2%
Idle Minimum *
31
31
-0%
29
6%
28.2
9%
31.6 (28 - 41.7, n=630)
-2%
Idle Average *
32
32
-0%
31
3%
30
6%
32.8 (28 - 46.6, n=630)
-3%
Idle Maximum *
44
38
14%
33
25%
32
27%
34.7 (28 - 50.4, n=630)
21%
Load Average *
44
44
-0%
45
-2%
36
18%
40.3 (30.3 - 58, n=631)
8%
Witcher 3 ultra *
42
45
-7%
48.8
-16%
Load Maximum *
46
50
-9%
51
-11%
48.8
-6%
47.6 (38.9 - 64, n=631)
-3%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Come il rumore di fondo, anche le temperature del computer portatile si rivelano moderate. In verità, in situazioni estreme il case supera i 50°C (122°F) in un punto, ma i tasti WASD e il poggiapolsi non si riscaldano immoderatamente. In modalità inattiva, la maggior parte dei casi rimane piacevolmente fredda; solo pochi punti si riscaldano oltre i 30° C (86°F).

The Witcher 3
The Witcher 3
stress test
stress test
carico massimo lato superiore (Optris PI 640)
carico massimo lato superiore (Optris PI 640)
carico massimo lato inferiore (Optris PI 640)
carico massimo lato inferiore (Optris PI 640)

Come al solito, i componenti si surriscaldano notevolmente. Dopo 60 minuti di stress test con FurMark e Prime95, la GeForce GTX 1050 Ti, leggermente strozzata, si riscalda fino a 88°C (190.4°F) - una temperatura piuttosto elevata. Il Core i7-8750H, che scende fino a circa 1,6 GHz, raggiunge una temperatura media di soli 70°C (158°F).

Carico massimo
 46 °C48 °C55 °C 
 45 °C48 °C51 °C 
 38 °C39 °C32 °C 
Massima: 55 °C
Media: 44.7 °C
48 °C44 °C48 °C
49 °C45 °C40 °C
33 °C33 °C36 °C
Massima: 49 °C
Media: 41.8 °C
Alimentazione (max)  42 °C | Temperatura della stanza 24 °C | Voltcraft IR-900
Schenker XMG A707 Coffee Lake
8750H, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
Nexoc G739
7700HQ, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
8300H, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
Asus GL703GE-ES73
8750H, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
Average of class Gaming
 
Heat
9%
3%
-12%
7%
Maximum Upper Side *
55
50.6
8%
50
9%
58.6
-7%
45.5 (28 - 68.8, n=595)
17%
Maximum Bottom *
49
50.8
-4%
52
-6%
59.4
-21%
49 (25.9 - 78, n=593)
-0%
Idle Upper Side *
32
28.7
10%
33
-3%
35
-9%
30.8 (21.6 - 46.8, n=546)
4%
Idle Bottom *
34
27.1
20%
30
12%
37
-9%
31.6 (21.1 - 50.3, n=544)
7%

* ... Meglio usare valori piccoli

Altoparlanti

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2038.544.32533.336.53129.428.84029.739.55026.229.96324.327.48026.529.810028.428.512524.823.316022.222.720022.625.625024.535.131519.844.940018.152.550017.954.163017.654.880017.559.8100018.267.1125017.867160016.969.7200017.265.5250017.363.9315017.367.8400017.168.3500017.162.9630017.358.6800017.356.41000017.251.21250017.156.1160001759.3SPL29.877.3N1.335.7median 17.5Schenker XMG A707 Coffee Lakemedian 56.4Delta1.810.941.64337.239.72830.335.335.728.128.926.129.926.83525.547.422.346.822.143.922.353.322.164.119.768.71970.218.472.217.37717.878.11775.216.968.117.166.31763.71761.71755.917.257.81760.21757.417.156.917.159.116.966.816.860.229.581.91.348.5median 17.1Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6median 61.726.1hearing rangehide median Pink Noise
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Schenker XMG A707 Coffee Lake audio analysis

(±) | speaker loudness is average but good (77 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 26.4% lower than median
(±) | linearity of bass is average (12.6% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 6.9% higher than median
(±) | linearity of mids is average (9.4% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 6.4% higher than median
(±) | linearity of highs is average (8.5% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (29.2% difference to median)
Compared to same class
» 94% of all tested devices in this class were better, 2% similar, 3% worse
» The best had a delta of 6%, average was 17%, worst was 37%
Compared to all devices tested
» 85% of all tested devices were better, 4% similar, 10% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6 audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (82 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 10.8% lower than median
(-) | bass is not linear (15.2% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 9.7% higher than median
(+) | mids are linear (6.7% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 3.2% away from median
(+) | highs are linear (5.6% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (16.7% difference to median)
Compared to same class
» 46% of all tested devices in this class were better, 12% similar, 42% worse
» The best had a delta of 6%, average was 17%, worst was 37%
Compared to all devices tested
» 23% of all tested devices were better, 7% similar, 70% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione energetica - Maggiore durata grazie ad Optimus

Poiché l'XMG A707 supporta la commutazione grafica Optimus di Nvidia, il laptop da 17 pollici richiede pochissima energia in modalità inattiva. 11-20 watt colloca il nostro dispositivo di prova tra Helios 300 (6-13 watt) e Asus GL703GE (13-25 watt). Un massimo di 136 watt sotto carico indica che l'alimentatore da 150 watt del laptop fornisce energia sufficiente in qualsiasi circostanza (120 watt @ GTX1050).

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.4 / 0.9 Watt
Idledarkmidlight 11 / 14 / 20 Watt
Sotto carico midlight 96 / 136 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Schenker XMG A707 Coffee Lake
8750H, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
Nexoc G739
7700HQ, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
8300H, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
Asus GL703GE-ES73
8750H, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook)
Average of class Gaming
 
Power Consumption
3%
19%
-14%
-52%
Idle Minimum *
11
7
36%
6
45%
12.8
-16%
20.4 (3.9 - 113, n=590)
-85%
Idle Average *
14
14
-0%
9
36%
18.1
-29%
26 (6.8 - 119, n=590)
-86%
Idle Maximum *
20
23
-15%
13
35%
24.7
-24%
31.1 (8.3 - 122, n=590)
-56%
Load Average *
96
82
15%
95
1%
98.4
-3%
105 (14.1 - 319, n=581)
-9%
Load Maximum *
136
163
-20%
134
1%
114.6
16%
166 (21.9 - 590, n=580)
-22%
Witcher 3 ultra *
97
102
-5%
122.5
-26%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Anche se la batteria fornisce solo 62 Wh, il sistema ottiene punti per la sua durata sorprendentemente lunga. Oltre 2 ore in modalità 3D (Battery Eater Classic Test alla massima luminosità) è rispettabile come circa 12 ore in modalità inattiva (Battery Eater Reader's Test alla minima luminosità). Se l'utente imposta la luminosità a circa 150 cd/m² e naviga in Internet tramite WLAN, una carica garantisce 6-6,5 ore di autonomia della batteria. Rispetto alla concorrenza, solo Acer Helios 300 è in grado di tenere il passo con questo tempo di esecuzione. La batteria più debole dell'Helios 300 (48 Wh) è controbilanciata dalla CPU più debole.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
11ore 44minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
6ore 18minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
0ore 00minuti
Sotto carico (max luminosità)
2ore 21minuti
Schenker XMG A707 Coffee Lake
8750H, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 62 Wh
Nexoc G739
7700HQ, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 62 Wh
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
8300H, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 48 Wh
Asus GL703GE-ES73
8750H, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 64 Wh
Average of class Gaming
 
Autonomia della batteria
-15%
-11%
-47%
-44%
Reader / Idle
704
613
-13%
710
1%
347
-51%
327 (39 - 1174, n=580)
-54%
WiFi v1.3
378
288
-24%
354
-6%
286
-24%
248 (78 - 622, n=255)
-34%
Load
141
128
-9%
100
-29%
47
-67%
78.5 (18 - 202, n=547)
-44%
H.264
322
244 (88 - 506, n=121)

Pro

+ configurazione individuale
+ emissioni moderate
+ Retroilluminazione RGB
+ Lunga durata della batteria
+ no bloatware
+ Buon pannello IPS
+ SSD NVMe

Contro

- alcuni strozzamenti della GPU quando Control Center è attivo (bug del software)
- controllo ventola mediocre
- no Thunderbolt 3
- suono insoddisfacente

Giudizio Complessivo - Portatile da 17" molto comune

XMG A707, dispositivo di test fornito da Schenker Technologies.
XMG A707, dispositivo di test fornito da Schenker Technologies.

Tutto sommato, lo Schenker XMG A707 è un notebook gaming ben progettato ed economico, più o meno alla pari con l'Acer Predator Helios 300.

I vantaggi includono non solo il pannello Full HD ad alto contrasto, ma anche la durata della batteria relativamente buona. Il computer portatile può tenere il passo anche in termini di prestazioni. All'interno della fascia di prezzo del dispositivo (meno di 1500 Euro / ~ $ 1750), il Core i7-8750H e GeForce GTX 1050 Ti rappresentano una delle squadre più potenti sul mercato.

Anche i dispositivi di input, il case e l'ampia gamma di connessioni sono soddisfacenti, anche se sono più o meno medi rispetto alla concorrenza. Clevo, il produttore di Barebone, potrebbe migliorare sostanzialmente il suono del computer portatile. Il suono generato dagli altoparlanti è un peccato mortale.

    Coloro che semplicemente collegano un auricolare o altoparlanti esterni si ritroveranno con un buon pacchetto complessivo.

Schenker XMG A707 Coffee Lake - 07/07/2018 v6
Florian Glaser

Chassis
76 / 98 → 78%
Tastiera
81%
Dispositivo di puntamento
75%
Connettività
66 / 81 → 81%
Peso
57 / 10-66 → 84%
Batteria
88%
Display
85%
Prestazioni di gioco
90%
Prestazioni Applicazioni
96%
Temperatura
82 / 95 → 86%
Rumorosità
70 / 90 → 78%
Audio
45%
Media
76%
82%
Gaming - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove de portatili e telefoni cellulari > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Portatile Schenker XMG A707 (Clevo N871EK1)
Florian Glaser, 2018-07- 7 (Update: 2018-07- 7)