C 2018
Notebookcheck

Recensione del Portatile Dell G3 17 3779 (i5-8300H, GTX 1050, SSD, IPS)

Sebastian Bade, 👁 Sebastian Jentsch, Tanja Hinum-Balaz (traduzione a cura di F. Benati), 08/01/2018

Punto di partenza per il gaming. La serie Dell G3 offre portatili da gaming a prezzi accessibili a tutte le tasche. Abbiamo analizzato in profondità il portatile Dell più economico con una CPU Coffee Lake e una GPU di fascia media. Puoi scoprire nella nostra recensione se vale la pena acquistarlo e se questo portatile da 17 pollici ha altre peculiarità.

Proponendo un'alternativa più economica rispetto ai costosi Alienware, Dell presenta la serie G3, che punta a sostituire la serie di notebook Inspiron. Questa serie ha un prezzo di partenza di soli €799, che non sembra molto per un laptop da 17 pollici con ambizioni da gaming. Per capire se si tratti di una buona offerta abbiamo selezionato proprio questo modello di base per i nostri test. Con il nuovissimo Intel Core i5-8300H e 8 GB di memoria, per non parlare della Nvidia GeForce GTX 1050, il Dell G3 17 3779 ha una dotazione accettabile. Per quanto riguarda l'archiviazione, la nostra unità di prova offre un SSD con 128 GB di spazio e un più tradizionale hard disk da 1 TB per la vostra collezione di giochi. Con il dovuto conguaglio è possibile acquistare il Dell G3 17 con la GeForce GTX 1050 Ti o addirittura una GeForce GTX 1060 Max-Q. In alternativa c'è anche la CPU hexa-core della nuovissima generazione Coffee-Lake, ovvero l'Intel Core i7-8750H. Per il top di gamma, Dell ha fissato il prezzo a €1089. I concorrenti in questo caso verranno da Acer, Asus e MSI. Potete trovare una lista dei dispositivi a confronto nella seguente tabella. È da menzionare il fatto che solo l'Acer Predator Helios 300 disponga di una soluzione per lo storage simile.

Acer Predator Helios 300 Asus ROG Strix GL702 MSI GL72 7RDX Acer Aspire V17 Nitro Asus VivoBook Pro 17
CPU Intel Core i5-8300H AMD Ryzen 5 1600 Intel Core i7-7700HQ Intel Core i5-7300HQ Intel Core i7-8550U
GPU Nvidia GeForce GTX 1050 Ti AMD Radeon RX 580 Nvidia GeForce GTX 1050 Nvidia GeForce GTX 1050 Ti Nvidia GeForce GTX 1050
Schermo 17.3 in 1920x1080 (IPS) 17.3 in 1920x1080 (IPS) 17.3 in 1920x1080 (IPS) 17.3 in 1920x1080 (IPS) 17.3 in 1920x1080 (IPS)
RAM 8 GB DDR4 8 GB DDR4 8 GB DDR4 8 GB DDR4 16 GB DDR4
Archiviazione 128 GB SSD + 1 TB HDD 1 TB HDD 1 TB HDD 1 TB HDD 512 GB SSD (NVMe)
Voto 82% 83% 82% 87% 83%
Dell G3 17 3779 (G3 Serie)
Scheda grafica
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook) - 4096 MB, Core: 1354 - 1493 MHz, Memoria: 7008 MHz, GDDR5 (Samsung), 398.36, Nvidia Optimus
Memoria
8192 MB 
, DDR4, 1 su 2 occupati, single channel
Schermo
17.3 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 127 PPI, AUO, B173HAN01.3, IPS, lucido: no
Scheda madre
Intel HM370
Harddisk
SK hynix SC311 SATA, 256 GB 
, M.2 SSD + 2.5 inch HDD (WDC WD 10SPZX-75Z10T1), 1050 GB libera
Scheda audio
Realtek Audio
Porte di connessione
1 USB 2.0, 2 USB 3.0 / 3.1, 1 HDMI, Connessioni Audio: Stereo, Lettore schede: 2-in-1 SD / MicroMedia Card, 1 Lettore impronte digitali
Rete
Realtek PCIe GBE Family Controller (10/100/1000MBit), Intel Wireless AC 9462 (b/g/n/ac), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 25 x 415.4 x 279.2
Batteria
56 Wh, 3500 mAh ioni di litio, 4 celle
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: 720p
Altre caratteristiche
Casse: Stereo, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, alimentatore da 130 Watt, McAfee LiveSafe, Dell Updater, 12 Mesi Garanzia
Peso
2.964 kg, Alimentazione: 635 gr
Prezzo
799 EUR
Note: The manufacturer may use components from different suppliers including display panels, drives or memory sticks with similar specifications.

 

Case - Plastica dovunque tu guardi nel Dell G3

Il Dell G3 17 è fatto principalmente di plastica e quindi non appare di grande qualità. Il Dell G3 17 inoltre non ha niente che faccia risaltare il look, come invece fa il Dell G5 15. Non possiamo lamentarci della buona fattura: tutte le aperture sono omogenee e non abbiamo trovato angoli affilati nel nostro dispositivo. Nero, grigio e qualche accento di blu, la palette del G3 17 è piuttosto sobria. Il coperchio nero opaco dello schermo rovina velocemente la buona impressione, dato che impronte e ditate sono subito visibili sulla superficie. Per quanto riguarda la stabilità, molti 17 pollici hanno problemi dovuti alle loro dimensioni. Il Dell G3 17 non fa eccezione, infatti anche se la base è abbastanza resistente alla pressione, è facilmente deformabile. Il coperchio del display è robusto e si piega solo leggermente, anche applicando una discreta forza. Il test di pressione anche in questo caso è superato, dato che non abbiamo osservato onde sul pannello. Nonostante le cerniere siano piuttosto dure da muovere, non riescono a impedire completamente dei traballementi. Non è possibile aprire il Dell G3 17 con una sola mano. L'angolo di apertura massima è di 135 gradi, che è sufficiente.

Dell G3 17 3779
Dell G3 17 3779
Dell G3 17 3779
Dell G3 17 3779
Dell G3 17 3779
Dell G3 17 3779
Dell G3 17 3779
Dell G3 17 3779
Dell G3 17 3779
Dell G3 17 3779
Dell G3 17 3779
Dell G3 17 3779
Dell G3 17 3779
Dell G3 17 3779
Dell G3 17 3779
Dell G3 17 3779
Dell G3 17 3779
Dell G3 17 3779
Dell G3 17 3779

Confronto dimensioni

Il Dell G3 17 misura 41.5 x 27.9 cm, piazzandosi nel mezzo dei dispositivi del nostro gruppo di test. Con uno spessore di soli 25 mm, il portatile da 17 pollici non sembra ingombrante, e con appena 3 kg di peso il Dell G3 17 non è nemmeno troppo pesante. L'alimentatore da 130 W pesa ulteriori 635 grammi.

Connessioni - Il Dell G3 17 ha Thunderbolt 3 solo facoltativamente

Le connessioni offerte sono piuttosto limitate per un portatile da 17 pollici. Delle tre porte USB disponibili solo due supportano la specifica 3.1, mentre la porta USB vicino al lettore di schede sul lato destro offre solo la velocità 2.0. Sul lato sinistro, dove si trovano la maggior parte delle porte, il nostro Dell G3 17 espone una porta HDMI 2.0 e una porta di rete.

Dell pubblicizza anche una porta Thunderbolt opzionale, che è inclusa di default solo a partire dalla configurazione con la Nvidia GeForce GTX 1050 Ti. Non capiamo perché questa caratteristica non sia disponibile agli utenti con il modello di base. Il posizionamento delle porte è buono e c'è spazio a sufficienza tra di esse.

Sinistra: alimentazione, HDMI 2.0, Gigabit-Ethernet, 2x USB 3.1, 3.5 mm audio
Sinistra: alimentazione, HDMI 2.0, Gigabit-Ethernet, 2x USB 3.1, 3.5 mm audio
Destra: lettore di schede SD, USB 2.0, Noble Lock
Destra: lettore di schede SD, USB 2.0, Noble Lock
Davanti: Nessuna connessione
Davanti: Nessuna connessione
Dietro: Nessuna connessione
Dietro: Nessuna connessione

Lettore di schede SD

Il Dell G3 17 3779 ha un lettore di schede SD localizzato sul lato destro e che riesce a gestire tutti soliti formati di schede. Il test purtroppo mostra che il lettore opera con velocità da USB 2.0. Solo l'Acer Predator Helios 300 riesce a piazzarsi in testa nel nostro test. Considerando la media dei portatili da gaming, tutti i dispositivi nel gruppo di confronto incluso il nostro sotto esame, rimangono significativamente indietro. Per questo test abbiamo usato la nostra card di riferimento della Toshiba (modello Exceria Pro SDXC 64 GB USH-II).

SDCardreader Transfer Speed - average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Media della classe Gaming
  (11.7 - 202, n=200)
89.9 MB/s ∼100% +267%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
76 MB/s ∼85% +210%
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
58 MB/s ∼65% +137%
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
32 MB/s ∼36% +31%
Dell G3 17 3779
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
24.5 MB/s ∼27%
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
23.7 MB/s ∼26% -3%
MSI GL72 7RDX-602
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
23.6 MB/s ∼26% -4%

Comunicazione

modulo WLAN
modulo WLAN

La comunicazione senza fili è gestita dal modulo WLAN Intel Wireless-AC 9462. Questo modulo dual-band 1x1 offre velocità WLAN-AC e in più la nuovissima versione (5.0) di Bluetooth. Nelle nostre misurazioni, dove abbiamo simulato uno scenario ottimale, il Dell G3 17 3779 sfortunatamente ha raggiunto un risultato solamente mediocre, deludendo le nostre aspettative. In upload la nostra unità ha raggiunto velocità di trasferimento medie di 321 Mb/s e in ricezione solo 284 Mb/s. Anche se dovrebbe bastare per la maggior parte delle applicazioni, durante il test il modulo Wireless-AC 9462 non ha raggiunto la massima velocità dichiarata dal costruttore (433 Mb/s).

Se la connessione WLAN non fosse sufficiente è possibile usare la connessione Ethernet. Il chip di Realtek offre velocità fino a 1 Gb/s e ha funzionato senza alcun problema durante il nostro test.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
Intel Wireless-AC 9560
692 MBit/s ∼100% +144%
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
Realtek 8822BE Wireless LAN 802.11ac PCI-E NIC
632 MBit/s ∼91% +123%
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
Realtek 8822BE Wireless LAN 802.11ac PCI-E NIC
627 MBit/s ∼91% +121%
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
Qualcomm/Atheros QCA6174
594 MBit/s ∼86% +109%
Media della classe Gaming
  (141 - 702, n=169)
594 MBit/s ∼86% +109%
MSI GL72 7RDX-602
Intel Dual Band Wireless-AC 3168
305 MBit/s ∼44% +7%
Dell G3 17 3779
Intel Wireless AC 9462
284 MBit/s ∼41%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
Realtek 8822BE Wireless LAN 802.11ac PCI-E NIC
670 MBit/s ∼100% +109%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
Intel Wireless-AC 9560
640 MBit/s ∼96% +99%
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
Qualcomm/Atheros QCA6174
638 MBit/s ∼95% +99%
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
Realtek 8822BE Wireless LAN 802.11ac PCI-E NIC
552 MBit/s ∼82% +72%
Media della classe Gaming
  (213 - 697, n=169)
530 MBit/s ∼79% +65%
MSI GL72 7RDX-602
Intel Dual Band Wireless-AC 3168
342 MBit/s ∼51% +7%
Dell G3 17 3779
Intel Wireless AC 9462
321 MBit/s ∼48%

Sicurezza

Pulsante di alimentazione e lettore d'impronte
Pulsante di alimentazione e lettore d'impronte

In fatto di sicurezza il Dell G3 17 3779 offre un modulo TPM e un sensore di impronte integrato nel pulsante di alimentazione. Siamo già abituati a una tale configurazione dal più piccolo Dell G5 15 5587. Dopo averlo inizializzato, questo agevola il login in Windows (tramite Windows Hello). McAfee LifeSafe è il software di sicurezza preinstallato, e un'abbonamento per 12 mesi è incluso nell'acquisto per i clienti non-business. Un'estensione di licenza fino a 36 mesi costa €35 una tantum.

Accessori

Oltre al portatile sono inclusi varie informazioni di sicurezza e garanzia, nonché il caricatore da 130 W. L'alimentatore più potente (180 Watt) è disponibile solo per il Dell G3 17 con la GeForce GTX 1060 Max-Q.

Sistema operativo

Il Dell G3 17 3779 include la versione a 64 bit di Microsoft Windows 10 Home. Come per il Dell G5 15 5587, Ubuntu è supportato.

Manutenzione

Il Dell G3 17 3779 non ha un'apertura dedicata per la manutenzione. Per arrivare all'interno bisogna rimuovere completamente la cover inferiore. Dopo aver tolto le numerose viti, la cover continua a esssere saldamente attaccata alla base e va disincastrata con attenzione. Consigliamo caldamente di usare un'apposito attrezzo, e vorremmo ricordare che la garanzia non copre danni provenenti da una riparazione effettuata da personale non qualificato.

Dopo aver rimosso la cover inferiore i componenti sono facilmente accessibili. Pulire le ventole è semplice. La nostra unità di test non offre grandi margini di upgrade, infatti abbiamo trovato solo uno slot RAM vuoto.

Il Dell G3 17 3379 senza la cover inferiore
Il Dell G3 17 3379 senza la cover inferiore

Garanzia

Opzioni di garanzia del Dell G3 17 (dettaglio) - Fonte: Dell
Opzioni di garanzia del Dell G3 17 (dettaglio) - Fonte: Dell

Con l'acquisto è incluso 1 anno di supporto per il ritiro e la restituzione dell'hardware incluso con il PC. L'upgrade a 4 anni di Premium Support Plus con assistenza in loco costa €311 una tantum. Chi non avesse bisogno di 4 anni di assistenza può scegliere anche 2 o 3 anni.

Dispositivi di input - Accettabili

Tastiera

Tastiera del Dell G3 17 3779
Tastiera del Dell G3 17 3779
Tastiera del Dell G3 17 3779 (illuminata)
Tastiera del Dell G3 17 3779 (illuminata)

Il Dell G3 17 3779 ha una tastiera da sei righe, chiclet, che è esteticamente ben bilanciata grazie alle lettere bianche. I tasti sono leggermente incavati nella base, così che la tastiera sia allo stesso livello del poggiapalmo. La tastiera è resistente agli schizzi e ha una retroilluminazione a due livelli.

Larghi 15 x 15 mm, i tasti non sono grandi ma di dimensioni sufficienti. I tasti del tastierino numerico sono un millimetro più piccoli. All'inizio i tasti freccia richiedono un po' di abitudine, dato che sono significativamente più piccoli. I tasti sono piacevolmente silenziosi e non disturbano. Solo la barra spaziatrice richiama l'attenzione quando si digita velocemente. L'escursione dei tasti è relativamente breve e il punto di attivazione si fa sentire, anche se potrebbe essere più definito.

Touchpad

Il touchpad del Dell G3 17 3779
Il touchpad del Dell G3 17 3779

Il touchpad ha le stesse dimensioni del Dell G5 15, 10.5 x 8.1 cm. È evidenziato da un bordo blu. Anche se l'area è sufficientemente larga per ospitare gesti multitouch, ci sarebbe stato lo spazio per includere un ClickPad più largo. La superficie leggermente ruvida è piacevole, ma si potrebbe riscontrare qualche problema con il movimento quando si hanno le dita un po' sudate. Abbiamo anche notato che le zone vicino ai quattro angoli non erano particolarmente accurate.

I due tasti cliccabili sono integrati nella zona inferiore. La separazione tra i due è solo visuale, con una linea disegnata. La discesa del tasto è breve e il suono di click è perfettamente udibile, ma troppo alto di volume secondo noi. Dato che questo è un computer da gaming, un mouse esterno sarà usato come input principale, quindi il ClickPad fa abbastanza bene il suo dovere come rimpiazzo occasionle.

Display - Nessuna alternativa nella scelta

Griglia subpixel
Griglia subpixel
Clouding molto elevato
Clouding molto elevato

Il nostro Dell G3 17 3779 è equipaggiato con un pannello IPS da 17 pollici fabbricato da AU Optronics. La risoluzione di 1920x1080 pixel fa risultare una densità di 127 ppi. Sfortunatamente non sono previsti schermi alternativi come ad esempio un pannello 4K o uno con il supporto per G-Sync.

Ciononostante, Dell non ha fatto nulla di male usando questo schermo, dato che la superficie opaca previene i riflessi e la luminosità media è piuttosto buona (323 cd/m2), anche se l'Acer Predator Helios 300 e i due Asus raggiungono valori migliori. All'89% la distribuzione della luminosità è decente, e il rapporto di contrasto (1042:1) è in pari con quello che ci aspetteremmo da un pannello IPS. Non abbiamo rilevato utilizzo di PWM per il controllo della luminosità.

D'altro canto non ci aspettavamo il forte clouding, che può essere notato anche durante un utilizzo normale del dispositivo. Con le dovute tolleranze di fabbricazione sospettiamo che questo clouding chiaramente visibile sia un problema solo del nostro dispositivo, e assumiamo che non sia un problema generale della serie G3.

321
cd/m²
311
cd/m²
325
cd/m²
288
cd/m²
323
cd/m²
297
cd/m²
301
cd/m²
300
cd/m²
292
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 325 cd/m² Media: 306.4 cd/m² Minimum: 16 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 89 %
Al centro con la batteria: 323 cd/m²
Contrasto: 1042:1 (Nero: 0.31 cd/m²)
ΔE Color 4.96 | 0.4-29.43 Ø6.3
ΔE Greyscale 5.65 | 0.64-98 Ø6.5
90% sRGB (Argyll 3D) 58% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.24
Dell G3 17 3779
AUO, B173HAN01.3, 1920x1080, 17.3
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
LG Philips LP173WF4-SPF5 (LGD056D), 1920x1080, 17.3
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
LG Philips LP173WF4-SPF5, 1920x1080, 17.3
MSI GL72 7RDX-602
Chi Mei CMN1735 N173HGE-E11, 1920x1080, 17.3
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
AU Optronics, 1920x1080, 17.3
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
LP173WF4-SPF5, 1920x1080, 17.3
Response Times
10%
9%
12%
-2%
15%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
38 (18, 20)
36 (18.8, 17.2)
5%
36 (18, 18)
5%
29 (14, 15)
24%
38 (20, 18)
-0%
30.8 (15.6, 15.2)
19%
Response Time Black / White *
26 (15, 11)
22 (10.4, 11.6)
15%
23 (14, 9)
12%
26 (21, 5)
-0%
27 (16, 11)
-4%
23.2 (13.2, 10)
11%
PWM Frequency
122000 (95)
961
119 (99)
Screen
-9%
-1%
-42%
2%
-1%
Brightness middle
323
365
13%
415
28%
299
-7%
301
-7%
376.2
16%
Brightness
306
341
11%
365
19%
274
-10%
270
-12%
355
16%
Brightness Distribution
89
89
0%
82
-8%
80
-10%
79
-11%
89
0%
Black Level *
0.31
0.32
-3%
0.42
-35%
0.25
19%
0.38
-23%
0.42
-35%
Contrast
1042
1141
10%
988
-5%
1196
15%
792
-24%
896
-14%
Colorchecker DeltaE2000 *
4.96
6.51
-31%
4.95
-0%
12.92
-160%
3.49
30%
4.21
15%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
8.25
12.32
-49%
9.34
-13%
19.91
-141%
7.49
9%
8.31
-1%
Greyscale DeltaE2000 *
5.65
7.65
-35%
4.69
17%
13.16
-133%
1.88
67%
5.5
3%
Gamma
2.24 98%
2.64 83%
2.33 94%
2.36 93%
2.35 94%
2.335 94%
CCT
7441 87%
8066 81%
6485 100%
15046 43%
6587 99%
7056 92%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
58
56
-3%
54
-7%
60
3%
56
-3%
57
-2%
Color Space (Percent of sRGB)
90
86
-4%
82
-9%
94
4%
86
-4%
87
-3%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
2.9
3.95
Media totale (Programma / Settaggio)
1% / -6%
4% / 0%
-15% / -33%
0% / 2%
7% / 2%

* ... Meglio usare valori piccoli

Dell G3 17 3779 vs. sRGB (90%)
Dell G3 17 3779 vs. sRGB (90%)
Dell G3 17 3779 vs. AdobeRGB (58%)
Dell G3 17 3779 vs. AdobeRGB (58%)

Il forte clouding ha comportato una forte riduzione della qualità in occasione di scene buie. Non tenendo conto del clouding, il pannello IPS offre una buona riproduzione dei colori senza sembrare artificiale. Appena uscito dalla scatola, le deviazioni misurate di DeltaE-2000 sono leggermente sopra la norma. Solo l'Acer Aspire Nitro BE riesce a offrire valori migliori in questo campo. Abbiamo calibrato lo schermo del nostro Dell G3 17 3779 e abbiamo messo a disposizione il profilo ICC corrispondente. Puoi trovare il link per il download sopra la tabella di confronto. In termini di copertura spazio colore la nostra unità di test fà una buona impressione, e con un 90% (sRGB) e un 58% (AdobeRGB) il Dell G3 17 3779 si classifica secondo. Anche se non ha raggiunto i livelli di copertura del MSI GL72, il nostro dispositivo è più che adatto per editing foto o video.

CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: Saturazione
CalMAN: Saturazione

Nonostante la superficie opaca dello schermo, quelli che vorranno lavorare con il Dell G3 17 3779 all'esterno dovranno cercare un posto all'ombra. Alla luce diretta la luminosità dello schermo non è sufficiente per lavorare senza problemi.

Il Dell G3 17 3779 alla luce solare diretta
Il Dell G3 17 3779 alla luce solare diretta
Il Dell G3 17 3779 all'ombra
Il Dell G3 17 3779 all'ombra

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
26 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 15 ms Incremento
↘ 11 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 46 % of all devices are better.
This means that the measured response time is similar to the average of all tested devices (25.7 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
38 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 18 ms Incremento
↘ 20 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 636 (maximum) ms. » 35 % of all devices are better.
This means that the measured response time is similar to the average of all tested devices (41.1 ms).

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In comparison: 53 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8689 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

Nella prova degli angoli di visione il Dell G3 17 3779 ottiene risultati tipici per un pnnello IPS. L'immagine di test può essere vista molto bene da praticamente tutti gli angoli. Osserviamo un leggero cambio di colori negli angoli, ma questo non implica alcuna limitazione durante l'utilizzo di tutti i giorni.

Angoli di visione del Dell G3 17 3779
Angoli di visione del Dell G3 17 3779

Prestazioni - Portatile Dell con sei core, se necessario

Con un Intel Core i5-8300H e una Nvidia GeForce GTX 1050, la nostra unità di test ha ottime fondamenta per un notebook da gaming ed è abbastanza leggera sul portafoglio. Come soluzione di archiviazione Dell ha equipaggiato il G3 17 3779 con un piccolo SSD (128 GB) e un tradizionale hard disk (1 TB) per i giochi. Chi non può fare a meno di un processore da sei core può acquistare il Dell G3 17 3779 nella versione con l'Intel Core i7-8750H. Tuttavia, dato che molti giochi non usano appieno il numero di core, il vantaggio sull'i5-8300H non è necessariamente un fattore decisivo per l'acquisto. Investire in una GPU migliore avrebbe più senso, anche se il Core i7-8750H sarebbe in quel caso incluso. C'è da dire che il Dell G3 17 è disponibile anche con la GeForce GTX 1050 Ti o la GeForce GTX 1060 Max-Q.

CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
GPU-Z
GPU-Z
GPU-Z
GPU-Z
latenze DPC
HWiNFO
Intel Extreme Utility
Intel Extreme Utility (benchmark)
 

Processore

Intel Core i5-8300H
Intel Core i5-8300H

L'Intel Core i5-8300H appartiene all'ultima serie Coffee Lake e offre quattro core fisici oltre all'Hyper-Threading. Il processore quad-core ha una frequenza di clock base di 2.3 GHz che può essere aumentata dinamicamente a 4.0 GHz in base al carico e al raffreddamento. L'Intel Core i5-8300H ha una TDP dichiarata di 45 Watt. Per la modalità Turbo il SoC può arrivare ad usare 78 Watt.

Nel test single-core il nuovo processore si difende molto bene e ottiene risultati ben oltre la media della categoria. Le prestazioni multi-thread a loro volta sono impressionanti e allo stesso livello dell'Acer Predator Helios 300. Solo l'Asus ROG Strix è in netto vantaggio, grazie ai suoi sei core e alla tecnologia SMT (Simultaneous Multi-threading). Dall'altra parte l'AMD Ryzen 5 1600 rimane indietro di un buon 20% nella performance single-core.

Ulteriori benchmark sull'Intel Core i5-8300H sono disponibili qui.

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
Intel Core i5-8300H
173 Points ∼100% +2%
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
Intel Core i7-8550U
172 Points ∼99% +2%
Dell G3 17 3779
Intel Core i5-8300H
169 Points ∼98%
Media Intel Core i5-8300H
  (151 - 174, n=13)
168 Points ∼97% -1%
MSI GL72 7RDX-602
Intel Core i7-7700HQ
156 Points ∼90% -8%
Media della classe Gaming
  (79 - 207, n=407)
151 Points ∼87% -11%
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
Intel Core i5-7300HQ
141 Points ∼82% -17%
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
AMD Ryzen 5 1600
140 Points ∼81% -17%
CPU Multi 64Bit
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
AMD Ryzen 5 1600
1129 Points ∼100% +41%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
Intel Core i5-8300H
807 Points ∼71% +1%
Dell G3 17 3779
Intel Core i5-8300H
798 Points ∼71%
Media Intel Core i5-8300H
  (604 - 850, n=13)
791 Points ∼70% -1%
Media della classe Gaming
  (196 - 1408, n=408)
738 Points ∼65% -8%
MSI GL72 7RDX-602
Intel Core i7-7700HQ
731 Points ∼65% -8%
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
Intel Core i7-8550U
642 Points ∼57% -20%
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
Intel Core i5-7300HQ
515 Points ∼46% -35%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
Intel Core i5-8300H
1.96 Points ∼100% +3%
Dell G3 17 3779
Intel Core i5-8300H
1.9 Points ∼97%
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
Intel Core i7-8550U
1.87 Points ∼95% -2%
Media Intel Core i5-8300H
  (1.72 - 1.96, n=7)
1.87 Points ∼95% -2%
Media della classe Gaming
  (0.71 - 2.34, n=403)
1.676 Points ∼86% -12%
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
AMD Ryzen 5 1600
1.55 Points ∼79% -18%
CPU Multi 64Bit
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
AMD Ryzen 5 1600
12.5 Points ∼100% +43%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
Intel Core i5-8300H
8.79 Points ∼70% 0%
Dell G3 17 3779
Intel Core i5-8300H
8.77 Points ∼70%
Media Intel Core i5-8300H
  (6.2 - 8.79, n=7)
7.93 Points ∼63% -10%
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
Intel Core i7-8550U
7.58 Points ∼61% -14%
Media della classe Gaming
  (1.13 - 15.8, n=504)
7.21 Points ∼58% -18%
Cinebench R10
Rendering Single CPUs 64Bit
Media Intel Core i5-8300H
  (8277 - 8506, n=2)
8392 Points ∼100% +1%
Dell G3 17 3779
Intel Core i5-8300H
8277 Points ∼99%
Media della classe Gaming
  (2462 - 9576, n=229)
5806 Points ∼69% -30%
Rendering Multiple CPUs 64Bit
Dell G3 17 3779
Intel Core i5-8300H
32021 Points ∼100%
Media Intel Core i5-8300H
  (28616 - 32021, n=2)
30319 Points ∼95% -5%
Media della classe Gaming
  (4590 - 41678, n=228)
20711 Points ∼65% -35%
JetStream 1.1 - 1.1 Total Score
MSI GL72 7RDX-602
Intel Core i7-7700HQ
259.75 Points ∼100% +8%
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
Intel Core i7-8550U
257.66 Points ∼99% +7%
Media della classe Gaming
  (51.6 - 333, n=119)
249 Points ∼96% +3%
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
Intel Core i5-7300HQ
247.82 Points ∼95% +3%
Dell G3 17 3779
Intel Core i5-8300H
241.25 Points ∼93%
Media Intel Core i5-8300H
  (227 - 251, n=8)
240 Points ∼92% -1%
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
AMD Ryzen 5 1600
218.36 Points ∼84% -9%
Octane V2 - Total Score
MSI GL72 7RDX-602
Intel Core i7-7700HQ
40592 Points ∼100% +20%
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
Intel Core i7-8550U
36509 Points ∼90% +8%
Dell G3 17 3779
Intel Core i5-8300H
33833 Points ∼83%
Media Intel Core i5-8300H
  (30950 - 34659, n=8)
33044 Points ∼81% -2%
Media della classe Gaming
  (12288 - 49518, n=116)
32512 Points ∼80% -4%
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
AMD Ryzen 5 1600
30668 Points ∼76% -9%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Gaming
  (753 - 7545, n=120)
1269 ms * ∼100% -10%
Dell G3 17 3779
Intel Core i5-8300H
1157.1 ms * ∼91%
Media Intel Core i5-8300H
  (1095 - 1188, n=7)
1141 ms * ∼90% +1%
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
Intel Core i7-8550U
1040.7 ms * ∼82% +10%
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
AMD Ryzen 5 1600
1021.3 ms * ∼80% +12%
MSI GL72 7RDX-602
Intel Core i7-7700HQ
952.2 ms * ∼75% +18%

* ... Meglio usare valori piccoli

Cinebench R10
Cinebench R10
Cinebench R11.5
Cinebench R11.5
Cinebench R15
Cinebench R15
Jetstream 1.1
Jetstream 1.1
Octane V2
Octane V2
Mozilla Kraken 1.1
Mozilla Kraken 1.1

Nel test multi-loop di Cinebench R15 il Dell G3 17 3779 deve dimostrare le sue capacità sotto un carico costante. Dopo il primo giro c'è un piccolo calo delle prestazioni, di appena 40 punti. Continuando, la performance dell'Intel Core i5-8300H rimane costante e si assesta a 760 punti. Questo calo del 5% sotto sforzo costante è accettabile. L'Acer Predator Helios 300 ha prestazoni pressoché identiche con l'Intel Core i5-8300H e il test multi-loop Cinebench R15.

01020304050607080901001101201301401501601701801902002102202302402502602702802903003103203303403503603703803904004104204304404504604704804905005105205305405505605705805906006106206306406506606706806907007107207307407507607707807908008108208308408508608708808909009109209309409509609709809901000101010201030104010501060107010801090110011101120Tooltip
Dell G3 17 3779 Intel Core i5-8300H: Ø759 (750.51-796.5)
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6 Intel Core i5-8300H: Ø767 (738.02-807.05)
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T AMD Ryzen 5 1600: Ø1105 (1100.62-1112.59)
MSI GL72 7RDX-602 Intel Core i7-7700HQ: Ø730 (669.22-740.23)
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811 Intel Core i5-7300HQ: Ø513 (509.23-515)
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76 Intel Core i7-8550U: Ø539 (515.94-625.61)
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710720730740750760770780790800Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit
Cinebench R10 Shading 32Bit
6573
Cinebench R10 Rendering Single CPUs 64Bit
8277 Points
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 64Bit
32021 Points
Cinebench R10 Shading 64Bit
6547 Points
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
6445
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
24718
Cinebench R11.5 CPU Multi 32Bit
8.28 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 32Bit
70.1 fps
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
1.9 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
8.77 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
70.07 fps
Cinebench R11.5 CPU Single 32Bit
1.7 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
169 Points
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
101.17 fps
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
798 Points
Aiuto

Performance del sistema

Le performance di sistema del Dell G3 17 3779 sono buone. Nei benchmark sintetici la nostra unità di test si è piazzata nella metà superiore del gruppo. La distanza dal migliore è spesso di soli pochi punti, il che sfavorisce un piazzamento migliore del nostro test grafico. La combinazione di SSD e HDD in particolare aiuta l'esecuzione fluida del sistema. Con 8 GB, la RAM non è particolarmente ampia, ma è ancora sufficiente per la maggior parte dei giochi. Un upgrade a 16 GB può essere effettuato senza problemi. Durante il test il dispositivo è stato veloce e non sono stati riscontrati ritardi degni di nota.

PCMark 8 Home
PCMark 8 Home
PCMark 8 Creative
PCMark 8 Creative
PCMark 8 Work
PCMark 8 Work
PCMark 8 Storage
PCMark 8 Storage
PCMark 10
PCMark 10
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 8300H, Hynix HFS128G39TND
5347 Points ∼100% +2%
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
GeForce GTX 1050 (Notebook), 8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
5343 Points ∼100% +2%
Dell G3 17 3779
GeForce GTX 1050 (Notebook), 8300H, SK hynix SC311 SATA
5218 Points ∼98%
Media Intel Core i5-8300H, NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook)
  (4922 - 5271, n=5)
5140 Points ∼96% -1%
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
Radeon RX 580 (Laptop), 1600, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LX015-1U7172
4988 Points ∼93% -4%
Media della classe Gaming
  (2484 - 6515, n=304)
4912 Points ∼92% -6%
MSI GL72 7RDX-602
GeForce GTX 1050 (Notebook), 7700HQ, HGST Travelstar 7K1000 HTS721010A9E630
4735 Points ∼89% -9%
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 7300HQ, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
4486 Points ∼84% -14%
Home Score Accelerated v2
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 8300H, Hynix HFS128G39TND
4253 Points ∼100% +9%
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
GeForce GTX 1050 (Notebook), 8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
4245 Points ∼100% +9%
Media della classe Gaming
  (2554 - 6093, n=322)
4214 Points ∼99% +8%
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
Radeon RX 580 (Laptop), 1600, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LX015-1U7172
4186 Points ∼98% +8%
Media Intel Core i5-8300H, NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook)
  (3886 - 4030, n=5)
3936 Points ∼93% +1%
Dell G3 17 3779
GeForce GTX 1050 (Notebook), 8300H, SK hynix SC311 SATA
3886 Points ∼91%
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 7300HQ, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
3596 Points ∼85% -7%
MSI GL72 7RDX-602
GeForce GTX 1050 (Notebook), 7700HQ, HGST Travelstar 7K1000 HTS721010A9E630
3220 Points ∼76% -17%
PCMark 10
Essentials
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
GeForce GTX 1050 (Notebook), 8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
8253 Points ∼100% +5%
Media della classe Gaming
  (4892 - 10064, n=108)
7923 Points ∼96% 0%
Dell G3 17 3779
GeForce GTX 1050 (Notebook), 8300H, SK hynix SC311 SATA
7888 Points ∼96%
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
Radeon RX 580 (Laptop), 1600, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LX015-1U7172
7695 Points ∼93% -2%
Media Intel Core i5-8300H, NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook)
  (4892 - 7922, n=5)
6747 Points ∼82% -14%
Score
Media della classe Gaming
  (2603 - 6620, n=109)
4924 Points ∼100% +11%
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
GeForce GTX 1050 (Notebook), 8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
4488 Points ∼91% +1%
Dell G3 17 3779
GeForce GTX 1050 (Notebook), 8300H, SK hynix SC311 SATA
4442 Points ∼90%
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
Radeon RX 580 (Laptop), 1600, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LX015-1U7172
4440 Points ∼90% 0%
Media Intel Core i5-8300H, NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook)
  (3050 - 4479, n=5)
3938 Points ∼80% -11%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3886 punti
PCMark 8 Creative Score Accelerated v2
4704 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5218 punti
Aiuto

Soluzione di archiviazione

M.2 SSD con 128 GB di spazio
M.2 SSD con 128 GB di spazio
HDD da 2.5 pollici con 1 TB di spazio
HDD da 2.5 pollici con 1 TB di spazio

Come storage il nostro Dell G3 17 3779 dispone di un SSD con 128 GB di spazio oltre che di un convenzionale hard disk di Western Digital da 1 TB. L'SSD di SK Hynix viaggia a velocità SATA, molto di più di un regolare hard disk, ma comunque significativamente sotto la performance di un SSD con il supporto NVMe.

L'hard disk Western Digital ha abbastanza spazio e arriva a una velocità di trasferimento media di 131.8 Mb/s nel test, che è un buon valore per un hard disk a 5400 rpm.

Sfortunatamente Dell offre il G3 17 3779 solo con questa configurazione, e l'utente finale ha come unica opzione per l'upgrade la sostituzione autonoma con dischi più grandi.

AS SSD
AS SSD
CrystalDiskMark 3 (SSD)
CrystalDiskMark 3 (SSD)
CrystalDiskMark 5 (SSD)
CrystalDiskMark 5 (SSD)
CrystalDiskMark 6 (SSD)
CrystalDiskMark 6 (SSD)
Dell G3 17 3779
SK hynix SC311 SATA
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LX015-1U7172
MSI GL72 7RDX-602
HGST Travelstar 7K1000 HTS721010A9E630
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
Media SK hynix SC311 SATA
 
CrystalDiskMark 3.0
-81%
-82%
-80%
20%
Write 4k QD32
162.4
0.221
-100%
1.102
-99%
4.705
-97%
205 (162 - 248, n=2)
26%
Read 4k QD32
169.3
1.294
-99%
1.068
-99%
1.008
-99%
196 (169 - 223, n=2)
16%
Write 4k
58.38
0.169
-100%
1.022
-98%
3.152
-95%
52 (45.6 - 58.4, n=2)
-11%
Read 4k
24.09
0.484
-98%
0.582
-98%
0.435
-98%
22.9 (21.8 - 24.1, n=2)
-5%
Write 512
146.2
101.8
-30%
58.35
-60%
98.56
-33%
253 (146 - 360, n=2)
73%
Read 512
366.3
37.67
-90%
45.57
-88%
39.93
-89%
363 (360 - 366, n=2)
-1%
Write Seq
204.3
105.1
-49%
127
-38%
109.1
-47%
326 (204 - 447, n=2)
60%
Read Seq
524.1
92.48
-82%
135.3
-74%
117.6
-78%
514 (503 - 524, n=2)
-2%
SK hynix SC311 SATA
Valore Minimo di trasferimento: 41 MB/s
Valore Massimo di trasferimento: 253.4 MB/s
Valore Medio di trasferimento: 131.8 MB/s
Tempi di accesso: 2.3 ms
Burst Rate: 102.7 MB/s
Utilizzo CPU: 5 %

Scheda video

Nvidia GeForce GTX 1050
Nvidia GeForce GTX 1050

Con la Intel UHD Graphics 630 il Dell G3 17 3779 dispone di una soluzione efficiente in termini di energia, in grado di gestire l'output a schermo quando opera in 2D e che si prende carico di parte del lavoro del processore quando si riproducono video ad alta risoluzione grazie al decoder hardware integrato.

Per le applicazioni 3D viene in soccorso la scheda video dedicata tramite Nvidia Optimus, così entra in gioco la Nvidia GeForce GTX 1050. La GeForce GTX 1050 ha i suoi 4 GB di VRAM GDDR5 e una velocità di clock tra 1354 e 1493 MHz in modalità Boost. Nei benchmark sintetici la nostra unità di test ha soddisfatto le nostre aspettative e si è posizionata sotto gli altri dispositivi con la GeForce GTX 1050 Ti. L'Asus ROG Strix rimane incontrastato al primo posto. La sua AMD Radeon RX 580 integrata può competere con la GeForce GTX 1060 senza problemi.

Per un paragone diretto, abbiamo incluso anche il Dell G5 15 5587 in questo test, così da includere anche le prestazioni della GeForce GTX 1060 Max-Q.

Potete trovare ulteriori benchmark dell'Intel UHD Graphics 630 e della Nvidia GeForce GTX 1050 qui.

3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
AMD Radeon RX 580 (Laptop), AMD Ryzen 5 1600
11512 Points ∼100% +85%
Dell G5 15 5587
NVIDIA GeForce GTX 1060 Max-Q, Intel Core i5-8300H
10970 Points ∼95% +76%
Media della classe Gaming
  (385 - 40636, n=436)
10245 Points ∼89% +64%
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), Intel Core i5-7300HQ
7883 Points ∼68% +27%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), Intel Core i5-8300H
7610 Points ∼66% +22%
MSI GL72 7RDX-602
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook), Intel Core i7-7700HQ
6230 Points ∼54% 0%
Dell G3 17 3779
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook), Intel Core i5-8300H
6228 Points ∼54%
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook), Intel Core i7-8550U
6042 Points ∼52% -3%
Media NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook)
  (5329 - 6393, n=37)
6024 Points ∼52% -3%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Dell G5 15 5587
NVIDIA GeForce GTX 1060 Max-Q, Intel Core i5-8300H
79420 Points ∼100% +107%
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
AMD Radeon RX 580 (Laptop), AMD Ryzen 5 1600
70020 Points ∼88% +83%
Media della classe Gaming
  (5761 - 184578, n=427)
61933 Points ∼78% +62%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), Intel Core i5-8300H
51038 Points ∼64% +33%
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), Intel Core i5-7300HQ
50683 Points ∼64% +32%
MSI GL72 7RDX-602
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook), Intel Core i7-7700HQ
38907 Points ∼49% +2%
Dell G3 17 3779
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook), Intel Core i5-8300H
38306 Points ∼48%
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook), Intel Core i7-8550U
36413 Points ∼46% -5%
Media NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook)
  (14979 - 39896, n=36)
35910 Points ∼45% -6%
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
AMD Radeon RX 580 (Laptop), AMD Ryzen 5 1600
15182 Points ∼100% +96%
Dell G5 15 5587
NVIDIA GeForce GTX 1060 Max-Q, Intel Core i5-8300H
13871 Points ∼91% +79%
Media della classe Gaming
  (513 - 50983, n=509)
11830 Points ∼78% +52%
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), Intel Core i5-7300HQ
10270 Points ∼68% +32%
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), Intel Core i5-8300H
9147 Points ∼60% +18%
MSI GL72 7RDX-602
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook), Intel Core i7-7700HQ
7769 Points ∼51% 0%
Dell G3 17 3779
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook), Intel Core i5-8300H
7761 Points ∼51%
Media NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook)
  (6744 - 8223, n=36)
7643 Points ∼50% -2%
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook), Intel Core i7-8550U
7640 Points ∼50% -2%
 
3DMark 11 Performance
7784 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
71676 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
20677 punti
3DMark Fire Strike Score
5663 punti
3DMark Fire Strike Extreme Score
2709 punti
Aiuto

Performance da gaming

Il Dell G3 17 3779, nella configurazione come quella che abbiamo provato, offre solide prestazioni da gaming. Con la Nvidia GeForce GTX 1050, scheda di fascia medio-bassa, è possibile giocare anche ai titoli più recenti, alla loro risoluzione nativa e con il preset impostato su High. Tuttavia giochi più impegnativi come The Witcher 3 richiedono il preset Medium per poter essere giocati senza scatti. Per conoscere meglio le possibilità della Nvidia GeForce GTX 1050 vi rimandiamo alla nostra esaustiva panoramica con molti benchmark da gaming.

basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 224.2176.4157.864.3fps
The Witcher 3 (2015) 114.57140.321.6fps
Rise of the Tomb Raider (2016) 120.769.238.233.6fps
Far Cry 5 (2018) 74403733fps

Emissioni - Un caldo notebook Dell

Rumorosità

Il sistema di raffreddamento del Dell G3 17 3779
Il sistema di raffreddamento del Dell G3 17 3779

I laptop da gaming sono spesso rumorosi, e chiunque voglia comprare un portatile da gaming non dovrebbe considerare le emissioni sonore come priorità durante l'acquisto. Il Dell G3 17 3779 non è da meno in questo caso, anche se con 30.5 - 32.1 dB(A) senza carico di lavoro non abbiamo misurato livelli sonori estremi. Il dispositivo comunque si fa sentire praticamente sempre. Sotto sforzo le due ventole alzano i giri e con 43.4 dB(A) si riconosce chiaramente il tipico rumore. L'acer Predator Helios 300 e anche l'Asus ROG Strix sono ancora più chiassosi con più di 50 dB(A).

Tutto sommato il livello di rumore è normale per un dispositivo da gaming.

Rumorosità

Idle
30.5 / 31.1 / 32.1 dB(A)
Sotto carico
43.4 / 39.2 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 30.5 dB(A)
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2035.53332.232.12531.833.332.930.23133.134.532.6324028.730.732.428.35030.230.529.129.66328.927.228.129.78028.427.127.227.510025.726.826.327.112526.926.225.227.416026.824.423.224.820025.523.423.523.725027.622.221.623.231530.621.421.823.340029.320.220.222.650027.519.819.422.963028.819.51922.180030.219.418.323.610003320.217.825.2125034.818.717.724.3160033.818.417.42420003518.717.524250034.218.117.723.4315030.818.117.823.8400028.418.21823.650002618.518.222.5630022.718.718.421.9800020.818.918.720.81000020.119.118.920.21250019.719.219.1201600019.819.619.519.9SPL43.431.130.535.4N3.91.41.32.1median 27.6median 19.4median 18.9median 23.4Delta2.61.41.81hearing rangehide median Fan NoiseDell G3 17 3779
Dell G3 17 3779
GeForce GTX 1050 (Notebook), 8300H, SK hynix SC311 SATA
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 8300H, Hynix HFS128G39TND
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
Radeon RX 580 (Laptop), 1600, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LX015-1U7172
MSI GL72 7RDX-602
GeForce GTX 1050 (Notebook), 7700HQ, HGST Travelstar 7K1000 HTS721010A9E630
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 7300HQ, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
GeForce GTX 1050 (Notebook), 8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
Noise
-5%
-4%
-3%
4%
6%
off / environment *
30.5
29
5%
30.2
1%
30.8
-1%
29.7
3%
28.3
7%
Idle Minimum *
30.5
29
5%
30.6
-0%
32.4
-6%
30.2
1%
28.3
7%
Idle Average *
31.1
31
-0%
32.7
-5%
32.4
-4%
30.2
3%
29
7%
Idle Maximum *
32.1
33
-3%
32.7
-2%
32.8
-2%
30.6
5%
29
10%
Load Average *
43.4
45
-4%
38.9
10%
40.9
6%
33.8
22%
36.7
15%
Load Maximum *
39.2
51
-30%
50.6
-29%
43.6
-11%
42.6
-9%
42.8
-9%
Witcher 3 ultra *
45
53.4
39.5
44.7

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

3DMark 11 dopo lo stress test
3DMark 11 dopo lo stress test

Finora i benchmark non hanno evidenziato un grosso problema di surriscaldamento nel Dell G3 17 3779. Tuttavia le temperature misurate sul case sono eloquenti. Senza carico di lavoro le temperature si mantengono appena sotto i 30 °C di media e anche sotto sforzo aumentano solo di altri 10 °C. Però ci sono alcuni punti isolati che si scaldano molto di più e raggiungono le non piacevoli temperature di 60.5 °C. Il Dell G3 17 3779 non dovrebbe essere usato sulle vostre gambe quando ha del carico di lavoro, dato che a lungo andare può risultare scomodo.

Durante il test lungo un'ora dove abbiamo maltrattato il dispositivo facendo girare Prime95 e FurMark in contemporanea, il processore si è riscaldato fino a un massimo di 95 °C e il processore grafico fino a 83 °C. Anche se il throttling termico è intervenuto sul processore, questo ha mantenuto una sorprendentemente buona velocità di clock pari a 3.2 GHz (velocità di clock di base: 2.3 GHz) durante il test di carico. Non abbiamo riscontrato throttling termico nella Nvidia GeForce GTX 1050. Il test di 3DMark11 che abbiamo eseguito subito dopo ha anch'esso dimostrato che del carico sostenuto e costante non ha un effetto negativo sulla performance.

Stress test: solo Prime95
Stress test: solo Prime95
Stress test: solo FurMark
Stress test: solo FurMark
Stress test: FurMark + Prime95
Stress test: FurMark + Prime95
Carico massimo
 53 °C48.7 °C41.4 °C 
 37 °C48.6 °C32 °C 
 27.2 °C26 °C27.6 °C 
Massima: 53 °C
Media: 37.9 °C
48.6 °C58.6 °C60.5 °C
26.5 °C41.7 °C34.1 °C
26.3 °C26.9 °C26.1 °C
Massima: 60.5 °C
Media: 38.8 °C
Alimentazione (max)  40.9 °C | Temperatura della stanza 23.5 °C | FIRT 550-Pocket
Dell G3 17 3779
GeForce GTX 1050 (Notebook), 8300H, SK hynix SC311 SATA
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 8300H, Hynix HFS128G39TND
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
Radeon RX 580 (Laptop), 1600, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LX015-1U7172
MSI GL72 7RDX-602
GeForce GTX 1050 (Notebook), 7700HQ, HGST Travelstar 7K1000 HTS721010A9E630
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 7300HQ, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
GeForce GTX 1050 (Notebook), 8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
Heat
4%
-3%
10%
13%
2%
Maximum Upper Side *
53
50
6%
54.3
-2%
45
15%
48
9%
46
13%
Maximum Bottom *
60.5
52
14%
51
16%
44
27%
40.8
33%
56.2
7%
Idle Upper Side *
30.3
33
-9%
36
-19%
29
4%
29.9
1%
28.6
6%
Idle Bottom *
32
30
6%
34.3
-7%
34.2
-7%
29.8
7%
37.6
-18%

* ... Meglio usare valori piccoli

Mappa del calore, sopra (a riposo)
Mappa del calore, sopra (a riposo)
Mappa del calore, sotto (a riposo)
Mappa del calore, sotto (a riposo)
Mappa del calore, sopra (sotto sforzo)
Mappa del calore, sopra (sotto sforzo)
Mappa del calore, sotto (sotto sforzo)
Mappa del calore, sotto (sotto sforzo)
Cinebench in loop (velocità di clock della CPU)
Cinebench in loop (velocità di clock della CPU)
Cinebench lin loop (temperature della CPU e consumo di energia)
Cinebench lin loop (temperature della CPU e consumo di energia)

Altoparlanti

Dell ha posizionato gli altoparlanti nella zona frontale del G3 17 3779. Le griglie di apertura sono dirette leggermente verso l'utente. Dell non usa un subwoofer, cosa che troviamo abbastanza spiacevole. Il volume degli altoparlanti stereo è sufficiente, inoltre questi sono chiari e si capisce tutto anche a massimo volume. Sfortunatamente i medi e gli altri sono prevalenti, quindi possiamo solo immaginarci i bassi. Un subwoofer separato sarebbe stato di grande aiuto, e ci sarebbe stato anche lo spazio per metterlo. Comunqe la qualità audio è sufficiente per le videochiamate, e la qualità audio delle registrazioni usando il microfono integrato è pure sufficiente. Il Dell G3 17 3779 ha anche un jack combinato da 3.5 mm sul lato destro per collegare eventuali altoparlanti esterni.

Apertura per gli altoparlanti sul lato inferiore
Apertura per gli altoparlanti sul lato inferiore
Altoparlante destro
Altoparlante destro
Altoparlante sinistro
Altoparlante sinistro

Gestione energetica - Dell G3 17 è efficiente e duraturo

Consumo di energia

Alimentatore da 130 Watt
Alimentatore da 130 Watt
Alimentatore da 130 Watt
Alimentatore da 130 Watt

Come detto prima, il consumo energetico è molto buono per un portatile da gaming. Quando analizziamo al dettaglio i singoli valori, essi rimangono in un range accettabile. A riposo il Dell G3 17 3779 si accontenta di 7.7 - 15.5 W. Sotto sforzo il consumo aumenta fino a un massimo di 106 Watt assestandosi poi su 95 W. Ad eccezione dell'Asus ROG Strix, tutti gli altri laptop del gruppo si sono comportati in maniera simile.

Nota: Del Dell G3 17 3779 solo i modelli con la GeForce GTX 1050 e con la GeForce GTX 1050 Ti includono il caricatore da 130 Watt. Il più potente Dell G3 17 basato su GeForce GTX 1060 Max-Q invece include un caricatore da 180 Watt.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.12 / 0.7 Watt
Idledarkmidlight 7.7 / 14 / 15.5 Watt
Sotto carico midlight 95 / 106 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Dell G3 17 3779
8300H, GeForce GTX 1050 (Notebook), SK hynix SC311 SATA, IPS, 1920x1080, 17.3
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
8300H, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), Hynix HFS128G39TND, IPS, 1920x1080, 17.3
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
1600, Radeon RX 580 (Laptop), Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LX015-1U7172, IPS, 1920x1080, 17.3
MSI GL72 7RDX-602
7700HQ, GeForce GTX 1050 (Notebook), HGST Travelstar 7K1000 HTS721010A9E630, TN LED, 1920x1080, 17.3
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
7300HQ, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035, IPS, 1920x1080, 17.3
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
8550U, GeForce GTX 1050 (Notebook), Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP, IPS, 1920x1080, 17.3
Media NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook)
 
Media della classe Gaming
 
Power Consumption
10%
-282%
-14%
-0%
22%
11%
-83%
Idle Minimum *
7.7
6
22%
49
-536%
9.6
-25%
8.7
-13%
5.06
34%
7.31 (2.9 - 21.1, n=39)
5%
20.3 (3.9 - 113, n=597)
-164%
Idle Average *
14
9
36%
60
-329%
15
-7%
12.4
11%
10.3
26%
10.8 (5.8 - 22.1, n=39)
23%
25.9 (6.8 - 119, n=597)
-85%
Idle Maximum *
15.5
13
16%
68
-339%
16.5
-6%
15.4
1%
10.7
31%
12.6 (7.5 - 26.6, n=39)
19%
30.9 (8.3 - 122, n=597)
-99%
Load Average *
95
95
-0%
150
-58%
104
-9%
73
23%
83
13%
81.8 (44 - 106, n=39)
14%
105 (14.1 - 319, n=588)
-11%
Load Maximum *
106
134
-26%
262
-147%
129
-22%
130
-23%
99.9
6%
115 (79 - 137, n=39)
-8%
166 (21.9 - 590, n=587)
-57%
Witcher 3 ultra *
102
214
98
92.4

* ... Meglio usare valori piccoli

Durata della batteria

3DMark 11 con alimentazione da batteria
3DMark 11 con alimentazione da batteria
Cinebench R15 con alimentazione da batteria
Cinebench R15 con alimentazione da batteria
Batteria da 56 Wh
Batteria da 56 Wh

Per quanto riguarda la durata della batteria, il Dell G3 17 3779 ci ha sorpresi. La batteria integrata da 56 Wh ha la stessa capacità del Dell G5 15 5587. Nel nostro confronto, la nostra unità di test ha la batteria più grande dopo l'Asus ROG Strix (74 Wh). La durata della batteria è decente per un portatile da gaming. Il Dell G3 17 3779 è durato 5:45 ore nel nostro test realistico con WLAN accesa, dove abbiamo regolato la luminosità dello schermo a 150 cd/m2 per mantenere uguali le condizioni. Questo significa che abbiamo dovuto abbassare la luminosità 5 volte (50%). Con due ore piene anche sotto sforzo, anche la nostra unità di test ha raggiunto un buon risultato. Tutti quelli a cui piace guardare film saranno soddisfatti, dato che si riescono a guardare due o tre film durante le 5 ore abondanti prima di dover ricaricare la batteria. Una carica completa impiega quasi 2.5 ore.

Purtroppo però il Dell G3 17 3779 ha anche un grosso svantaggio quando lo si usa con la batteria! Le prestazioni di GPU e CPU sono drasticamente limitate se viene alimentato tramite la batteria, e ciò si vede chiaramente dal nostro esempio del benchmark 3DMark11, dove questo Dell arriva solo a 1932 punti (se alimentato a batteria). Il clock del processore è strozzato a 1.9 GHz (ancora una volta, solo se alimentato dalla batteria) e la modalità Turbo viene disattivata. Questo implica un grosso calo nelle prestazioni della CPU, come si evince dallo screenshot del benchmark di Cinebench R15 (sempre a batteria).

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
12ore 13minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3 (Edge 42.17134.1.0)
5ore 45minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
5ore 15minuti
Sotto carico (max luminosità)
2ore 06minuti
Durata massima della batteria
Durata massima della batteria
Durata minima della batteria
Durata minima della batteria
Durata della batteria con WLAN attiva
Durata della batteria con WLAN attiva
Durata della batteria con decoding H.264
Durata della batteria con decoding H.264
Tempo di carica
Tempo di carica
Dell G3 17 3779
8300H, GeForce GTX 1050 (Notebook), 56 Wh
Acer Predator Helios 300 PH317-52-51M6
8300H, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 48 Wh
Asus ROG Strix GL702ZC-GC204T
1600, Radeon RX 580 (Laptop), 74 Wh
MSI GL72 7RDX-602
7700HQ, GeForce GTX 1050 (Notebook), 43.2 Wh
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
7300HQ, GeForce GTX 1050 Ti (Notebook), 52.5 Wh
Asus VivoBook Pro 17 N705UD-EH76
8550U, GeForce GTX 1050 (Notebook), 42 Wh
Media della classe Gaming
 
Autonomia della batteria
-7%
-77%
-53%
-19%
-41%
-36%
Reader / Idle
733
710
-3%
327
-55%
328 (39 - 1174, n=586)
-55%
H.264
315
169
-46%
244 (88 - 506, n=121)
-23%
WiFi v1.3
345
354
3%
80
-77%
203
-41%
278
-19%
265
-23%
250 (78 - 622, n=262)
-28%
Load
126
100
-21%
40
-68%
53
-58%
78.6 (18 - 202, n=554)
-38%

Giudizio Complessivo - Un portatile da gaming Dell conveniente

Pro

+ case robusto
+ schermo IPS con buoni angoli di visione e senza PWM
+ schermo opaco con una buona copertura dello spazio colore
+ GeForce GTX 1050 con 4 GB di VRAM GDDR5
+ lettore d'impronte
+ durata della batteria accettabile
+ tastiera retroilluminata (e protetta dagli schizzi)
+ SSD + HHD
+ basso prezzo di partenza

Contro

- riduzione delle prestazioni estrema quando alimentato da batteria
- temperature molto alte quando sotto sforzo
- lettore di schede molto lento
- nessuna opzione per G-Sync
- Thunderbolt 3 assente
Il Dell G3 17 3779, fornito da Dell Germany
Il Dell G3 17 3779, fornito da Dell Germany

Dell aggiunge al suo portfolio il Dell G3 17 3779, un portatile da gaming conveniente e che potrebbe ambire a diventare un modello di punta. Si può scegliere tra i recentissimi processori Coffee-Lake, e con la Nvidia GeForce GTX 1050 Dell include una discreta scheda video. Per il prezzo richiesto di vendita di €799 si ottengono anche 8 GB di RAM e una combinazione di SSD e HDD. Così il notebook da 17 pollici offre un ottimo trampolino di lancio nel mondo del gaming. Il processore offre prestazioni sufficienti senza tassare troppo il computer quando alimentato da batteria.

Il Dell G3 17 3779 attrae principalmente per il buon rapporto qualità/prezzo. Ha tanto da offrire per un costo relativamente contenuto; questo è quanto offerto dalla nuova serie G3 17 di Dell.

Per quanto sembri buono, ci sono alcuni motivi per lamentarsi. Il case, composto principalmente da plastica, non dà una buona impressione, e le impronte si sono subito attaccate al coperchio opaco dello schermo. Anche se Dell non ha commesso gravi errori per quanto riguarda lo schermo, la nostra unità soffriva di un pronunciato clouding che ci ha lasciato con l'amaro in bocca. D'altra parte il pannello IPS gode di una copertura spazio colore molto buona, una superficie dello schermo opaca e di una luminosità dignitosa.

Anche se il lettore di schede rimane decisamente sotto la media, siamo contenti che Dell abbia voluto inserirlo, dato che molto spesso è un elemento che viene rimosso senza essere rimpiazzato. Ci aspettavamo molto di più in termini di performance WLAN, dato che il Dell G3 17 3779 è rimasto indietro di un buon 50% rispetto alla media dei dispositivi simili.

Le temperature sul case sono un tantino alte secondo noi. A causa di questi accumuli di calore, la CPU viene limitata, ma fortunatamente non in modo estremo. Un Intel Core i7-8750H avrebbe sofferto di più.

Per concludere, possiamo affermare che Dell offra un buon dispositivo da gaming con il suo G3 17 3779 senza alleggerire troppo il portafoglio.

Dell G3 17 3779 - 07/19/2018 v6
Sebastian Bade

Chassis
79 / 98 → 81%
Tastiera
75%
Dispositivo di puntamento
84%
Connettività
47 / 81 → 57%
Peso
57 / 10-66 → 83%
Batteria
84%
Display
86%
Prestazioni di gioco
89%
Prestazioni Applicazioni
91%
Temperatura
85 / 95 → 90%
Rumorosità
88 / 90 → 98%
Audio
46%
Fotocamera
39 / 85 → 46%
Media
73%
80%
Gaming - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Portatile Dell G3 17 3779 (i5-8300H, GTX 1050, SSD, IPS)
Sebastian Bade, 2018-08- 1 (Update: 2018-08- 4)