Notebookcheck

La serie di schede video da gioco NVIDIA Ampere potrebbe giungere prima del previsto

In arrivo il 17 settembre? (Image source: Overclockers.com)
In arrivo il 17 settembre? (Image source: Overclockers.com)
Sebbene molti giocatori siano in attesa di vedere in commercio le console di nuova generazione, come PlayStation 5 e Xbox Series X, una delle più interessanti battaglie avrà luogo anche nel settore dei computer da gioco complice l'arrivo di nuove schede video NVIDIA GeForce RTX 30 e AMD Navi 2X.
Luca Rocchi,

Secondo quanto riportato dal sito cinese ITHome, le schede video NVIDIA Ampere top di gamma come la GeForce RTX 3080 e GeForce RTX 3080 Ti dovrebbero essere presentate entro e non oltre la fine di settembre, più precisamente il 17 settembre prossimo. Si tratta di una data ben più vicina di quanto ipotizzato sino ad ora anche se ricordiamo che al momento si tratta solo di una indiscrezione da valutare con le dovute precauzioni.

Le prime schede ad arrivare saranno, come da tradizione, le versioni Founders Edition di NVIDIA e solo un mese dopo potremmo assistere all'arrivo delle prime soluzioni dai partner AIB caratterizzate da dissipatori personalizzati di dimensioni maggiori e frequenze di clock leggermente superiori. Queste varianti, generalmente, rappresentano le proposte più competitive e prestazionali.

Allo stato attuale le informazioni riguardanti la serie Ampere da gioco di NVIDIA non sono molte; secondo un precedente report la futura NVIDIA GeForce RTX 3080 dovrebbe offrire un aumento delle prestazioni stimato per il 20% rispetto all'attuale GeForce RTX 2080 Ti. Nonostante questo interessante rumor, rimangono da scoprire ancora ulteriori importati aspetti come il processo produttivo e il sistema di alimentazione. Non ci rimane che attendere per scoprire nuovi sviluppi.

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 07 > La serie di schede video da gioco NVIDIA Ampere potrebbe giungere prima del previsto
Luca Rocchi, 2020-07-24 (Update: 2020-07-24)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.