Notebookcheck

In arrivo da SK Hynix le memorie HBM2E, dotate di un bandwidth senza precedenti

Teaser
A distanza di circa 10 mesi dall'inizio dello sviluppo delle memorie, SK Hynix ha annunciato nelle scorse ore la produzione in larga scala delle memorie di tipo HBM2E caratterizzate da un elevato bandwidth e dedicate ai sistemi ad alte prestazioni.
Luca Rocchi,

Le memorie HBM (High Bandwidth Memory) nascono dalla necessità di avere a disposizione un grande larghezza di banda con un consumo energetico e un form factor ridotti. AMD le presentò nel 2015 con l’intento di prevenire le problematiche che le GDDR avrebbero potuto incontrare in un prossimo futuro. Le previsioni suggerivano che le memorie GDDR5 per avere vantaggi prestazionali avrebbero dovuto consumare una notevole quantità di energia occupando inoltre una maggior superficie sul PCB. Le memorie HBM2E saranno disponibili nel formato stacks da 16 GB, un quantitativo raggiunto impilando pacchetti da 16 Gb con la tecnologia TSV (Through Silicon Via). Si tratta di un risultato piuttosto interessante soprattutto se consideriamo che la precedente generazione, denominata HBM2, necessitava di un maggiore spazio sul PCB per offrire prestazioni analoghe.

Le memorie HBM2E avranno a disposizione 1024 I/Os (Input/Outputs) con una velocità di 3.6 Gbps per pin, quindi un valore complessivo di oltre 3600 Gbps; caratteristiche di questo tipo permettono configurazioni complesse con valori di bandwidth molto elevati e pertanto particolamente interessanti per impieghi in ambito professionale e datacenter (AI, Deep Learning e flussi di dati). 

SK Hynix oltre a fornire i chip di memoria ad AMD per le schede video destinate a supercomputer o a sistemi HPC (High Performance Computing), potrebbe fornire queste memorie a NVIDIA per i propri acceleratori A100. L’applicazione per questo tipologia di memoria è molto vasta, infatti i sistemi ad alte prestazioni sono sempre più presenti in vari settori come per esempio nelle ricerche scientifiche, previsioni meteo, campo biomedico e molto altro.

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 07 > In arrivo da SK Hynix le memorie HBM2E, dotate di un bandwidth senza precedenti
Luca Rocchi, 2020-07- 7 (Update: 2020-07- 7)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor - 2014 articles published on Notebookcheck since 2020
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.