Notebookcheck

Google Pixel 4a: confermato l'arrivo nel corso dei prossimi mesi

L'ultima applicazione Google Camera pubblicata sul Play Store, la versione 7.3.017, ci ha confermato l'arrivo di una gamma Pixel 4a nei prossimi mesi. In aggiunta l'applicazione offrirebbe la possibilità di registrare video in 24 frame per secondo.
Luca Rocchi,

Il collaboratore di XDA Mishaal Rahman afferma di aver trovato nella stringa di codice dell'ultima Google Camera un riferimento al Pixel 4a. La stringa riporta la voce "pixel_20_mid_range" che indicherebbe l'arrivo di un nuovo smartphone mid-range nel 2020. Al momento non ci sono informazioni riguardanti il SoC che Google adotterà, il codice suggerisce che potremmo aspettarci di trovare un SoC Qualcomm Snapdragon 765. Il codice sarebbe stato trovato accanto ai nomi in codice "Sunfish" e "Bramble", ossia due smartphone appartenenti alla gamma Pixel 4a.

La scoperta di un nuovo smartphone Pixel è certamente interessante, ma lo sviluppatore è riuscito a trovare anche una nuova funzione che sarà adottata probabilmente dai futuri Pixel. All'interno dell'app di Google è stata scovata la modalità di registrazione a 24 fps, che andrà a fare compagnia alle due già presenti da 30 e 60 fps.

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 01 > Google Pixel 4a: confermato l'arrivo nel corso dei prossimi mesi
Luca Rocchi, 2020-01-27 (Update: 2020-01-27)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.