Notebookcheck

Apple rinnova iPadOS: ecco tutte le novità

La conferenza di apertura dell'Apple Worldwide Developer Conference 2020 (WWDC 2020) ha ospitato anche la presentazione di iPadOS 14, il sistema operativo basato su iOS 14 ma cucito addosso ad iPad per offrire agli utenti la massima esperienza di utilizzo dei propri avanzati tablet. Le novità principali riguardano il design delle applicazioni e le funzionalità di scrittura con Apple Pencil.
Luca Rocchi,

In seguito all'ottimo successo ottenuto lo scorso anno con la prima versione del sistema operativo dedicato esclusivamente ai tablet iPad, non ci si poteva che aspettare una nuova versione più ricca di novità. Nasce quindi "Designed for iPads", una serie di interessanti funzionalità che sono dedicate ai dispositivi della mela morsicata e andranno ad integrarsi con le entusiasmanti novità introdotte con iOS 14, naturalmente presenti anche su iPad.

Come per iOS 14, vengono introdotti i widget che in questa occasione sono specificatamente studiati per iPad fornendo informazioni a colpo d'occhio e, sfruttando l'intelligenza artificiale, sono capaci di mostrare i corretti annunci in base a fattori come l'ora, la posizione o l'attività. Apple rinnova anche le applicazioni di sistema Foto, Note e Calendario, rinfrescandone l'interfaccia utente e consentendo ora una navigazione più veloce e centralizzata. La ricerca su iPad viene ricostruita da zero con iPadOS 14 e sarà maggiormente accessibile, capace di individuare rapidamente qualsiasi cosa da un'applicazione sino ad uno specifico luogo. 

Inoltre, anche Siri subisce un cambio di design, diventando meno invasiva. A questo proposito, gli sviluppatori di Apple hanno scelto di ridimensionare anche l'estetica dell'applicazione di Facetime, introducendo una schermata di dimensioni inferiori.

Le novità maggiori riguardano senza dubbio Apple Pencil e gli utilizzatori di questo sistema di input. Sbarca Scribble, un sistema capace di riconoscere la scrittura a mano e convertirla automaticamente in testo digitalizzato. Questa funzione non si limita esclusivamente all'editor di testo ma è stata implementata a 360 gradi all'interno del sistema operativo: in altre parole, sarà possibile scrivere a penna direttamente anche nella barra di ricerca di Safari.

iPadOS 14 verrà rilasciato per tutti gli utenti nel corso dell'autunno, mentre a partire da oggi gli sviluppatori potranno interagire con il programma beta.

Source(s)

Apple

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 06 > Apple rinnova iPadOS: ecco tutte le novità
Luca Rocchi, 2020-06-23 (Update: 2020-06-23)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.