Notebookcheck

Apple iPhone 8 Plus Prime Impressioni

Patrick Afschar Kaboli (traduzione a cura di G. De Luca), 09/27/2017

Fratello maggiore con piccoli miglioramenti. Proprio come il fratello minore, l'Apple iPhone 8 Plus non ha molte nuove features. Abbiamo uno chassis leggermente rivisitato, ora con un pannello posteriore in vetro, e un nuovo chip A11. Tuttavia, piccole ottimizzazioni migliorano l'iPhone per molti aspetti.

A partire dall'iPhone 6, Apple ha sempre lanciato due nuovi smartphones in autunno. Quest'anno, tuttavia, ne abbiamo tre. Due di questi sono i diretti successori della settima generazione, e si chiamano iPhone 8 e iPhone 8 Plus. Il terzo dispositivo del 2017 è il modello anniversario chiamato iPhone X, che dovrebbe essere disponibile dal 3 novembre. I poteniali clienti possono preordinarlo dal 27 ottobre. Ci vorrà un po' di fortuna, in quanto la disponibilità sembra essere molto limitata.

Proprio come l'iPhone 8, che sarà usato un paio di volte in questa anteprima, potete avere l'iPhone 8 Plus solo in tre colori e due dimensioni di archiviazione. Il nostro modello di test, comprato sul negozio Apple online, è in grigio (disponibile anche in argento ed oro). Abbiamo ordinato il modello da 256 GB per 1079 Euro ($949); il modello da 64 GB costa 909 Euro ($799).

Apple iPhone 8 Plus (iPhone 8 Serie)
Processore
Apple A11 Bionic
Scheda grafica
Apple A11 Bionic GPU - 3072 MB
Memoria
3072 MB 
, Samsung LPDDR4x
Schermo
5.5 pollici 16:9, 1920x1080 pixel 401 PPI, Multitouch, IPS, Apple True Tone Retina HD, lucido: si
Harddisk
Apple 256 GB (iPhone 8 / Plus), 256 GB 
, 250 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: Lightning, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: 3-Achsen Gyrosensor, Beschleunigungs­sensor, Näherungssensor, digitaler Kompass, Barometer, Galileo, QZSS, Lightning
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n/ac), Bluetooth 5.0, GSM/GPRS/EDGE (850, 900, 1.800 und 1.900 MHz), UMTS/HSPA+ (850, 900, 1.700/2.100, 1.900 und 2.100 MHz), LTE (FDD-Band 1, 2, 3, 4, 5, 7, 8, 12, 13, 17, 18, 19, 20, 25, 26, 28, 29, 30 und 66; TDD: 34, 38, 39, 40 und 41), LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 7.5 x 158.4 x 78.1
Batteria
10.28 Wh, 2691 mAh ioni di litio, 3.82 V, Tempo conversazione 3G (dichiarata dal produttore): 21 ore
Sistema Operativo
Apple iOS 11
Camera
Fotocamera Principale: 12 MPix Weitwinkelobjektiv: ƒ/1.8 Blende, 5x Digitalzoom, Optischer Bildstabilisator; Teleobjektiv: ƒ/2.8 Blende, 2 x optischer Zoom, 10x Digitalzoom, Porträtmodus
Fotocamera Secondaria: 7 MPix
Altre caratteristiche
Casse: Stereo-Lautsprecher, Tastiera: Virtuell, Netzteil (5 Watt), Lightning-Kabel, Lightning-Headset, Adapter (Lightning auf Klinke), 12 Mesi Garanzia, kabelloses Laden (Qi), IP67-zertifiziert, Kopf-SAR: 0.99 W/kg, senza ventola
Rilasciata
09/23/2017
Peso
202 gr
Prezzo
1079 Euro

 

Prime Impressioni

Ci sono due differenze ovvie tra l'Apple iPhone 8 Plus e l'iPhone 8: le dimensioni dello schermo e le dotazioni della fotocamera. Il modello Plus ancora una volta usa uno schermo da 5,5" unitamente ad una dual-camera. Daremo uno sguardo da vicino ad entrambe le features di seguito. I componenti differiscono un po': Apple monta sul modello Plus una batteria più grande, che comporta uno chassis di dimensioni maggiori, e 3 GB di RAM invece di 2 GB del modello iPhone 8.

Come il fratello minore, le dimensioni delc ase sono leggermente superiori rispetto a prima, e quindi è anche un po' più pesante, ma non lo si nota in pratica. Ma discorso diverso merita il lato posteriore in vetro. E' più piacevole al tatto ma accumula ditate e scivola facilmente. Un problema non da poco per il modello Plus, soprattutto quando lo usate con una sola mano. Apple dice sia il vetro più robusto presente su uno smartphone, ma solo l'utilizzo ci dirà se è vero o meno.

L'Apple iPhone 8 Plus da 5,5" ovviamente monta il nuovo Apple A11 Bionic. Il SoC si avvale di due cores high-performance e quattro ad efficienza energetica. La GPU a tre core è la prima GPU interamente realizzata da Apple. Il produttore promette un guadagno di prestazioni del 30-70% in base all'applicazione. La API Metal 2 ed un motore AR (Augmented Reality) per i giochi ed altre apps sono due nuove features.

Fotocamere & Multimedia

Le dotazioni delle fotocamere sono ancora una volta la principale differenza tra l'Apple iPhone 8 e l'iPhone 8 Plus. L'8 Plus ha le stesse dotazioni del più piccolo 8 in termini di sensore e processo delle immagini. Ma il modello più grande ha ancora una vola una dual-cam sul retro. Entrambi i sensori scattano immagini da 12 MP ma hanno aperture e lunghezza focale diverse. Il grandangolo da 12 MP ha un'apertura massima di f/1.8, mentre teleobiettivo ha una lunghezza focale doppia ma una apertura massima di f/2.8. Quest'ultimo ancora non ha una stabilizzazione ottica dell'immagine, diversamente dalla fotocamera principale dell'iPhone 8 e del grandangolo dell'8 Plus. E' un peccato, in quanto sarà presente sull'iPhone X. Come il fratello minore, l'iPhone 8 Plus realizza video 4K fino a 60 FPS.

Una cosa che noterete subito è il fatto che il teleobiettivo scatta immagini più fredde rispetto al grandangolo standard in condizioni di luce identiche. Non notiamo differenze in termini di definizione o dettagli con il primo test. I risultati sono molto buoni con colori vividi (come il fratello minore), e le differenziazioni sono ok. Ovviamente daremo uno sguardo da vicino alle fotocamere nei prossimi giorni.

Display

La sezione display è molto simile al modello più piccolo: dimensioni e risoluzione non cambiano, quindi abbiamo sempre un Full HD da 5,5". L'unica feature nuova è il True Tone, che lavora in modo inconsistente come sul più piccolo iPhone 8.

Le nostre misurazioni lasciano un'impressione mista. Sia le prestazioni della scala di grigi che la precisione del colore sono molto buone, ma il nuovo iPhone 8 Plus resta dietro il precedente modello in alcuni aspetti. Il modello attuale va leggermente peggio in termini di luminosità (538 nits in medi), valore del nero (0.38 cd/m²), e contrasto (1471:1). I risultati sono comunque buoni, ma il display non è più tra i migliori displays per smartphone. Siamo curiosi di vedere un pannello OLED sull'iPhone X.

534
cd/m²
541
cd/m²
502
cd/m²
550
cd/m²
559
cd/m²
519
cd/m²
548
cd/m²
558
cd/m²
530
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 559 cd/m² Media: 537.9 cd/m² Minimum: 2.47 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 90 %
Al centro con la batteria: 559 cd/m²
Contrasto: 1471:1 (Nero: 0.38 cd/m²)
ΔE Color 1.3 | - Ø
ΔE Greyscale 1.8 | - Ø
99.9% sRGB (Calman)
Gamma: 2.25
Apple iPhone 8 Plus
A11 Bionic GPU, A11 Bionic, Apple 256 GB (iPhone 8 / Plus)
Apple iPhone 8
A11 Bionic GPU, A11 Bionic, Apple 256 GB (iPhone 8 / Plus)
Apple iPhone 7 Plus
A10 Fusion GPU, A10 Fusion, 128 GB NVMe
Samsung Galaxy S8 Plus
Mali-G71 MP20, 8895 Octa, 64 GB UFS 2.1 Flash
Huawei Mate 9
Mali-G71 MP8, Kirin 960, 64 GB UFS 2.1 Flash
Screen
1%
8%
-3%
-61%
Brightness
538
580
8%
553
3%
562
4%
680
26%
Brightness Distribution
90
91
1%
97
8%
93
3%
93
3%
Black Level *
0.38
0.44
-16%
0.35
8%
0.42
-11%
Contrast
1471
1373
-7%
1591
8%
1657
13%
Colorchecker DeltaE2000 *
1.3
1.2
8%
1.4
-8%
1.7
-31%
4.3
-231%
Greyscale DeltaE2000 *
1.8
1.6
11%
1.3
28%
1.6
11%
4.8
-167%
Gamma
2.25 107%
2.25 107%
2.21 109%
2.13 113%
2.33 103%
CCT
6797 96%
6688 97%
6667 97%
6435 101%
7255 90%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
63.1
81.57
Color Space (Percent of sRGB)
99.83
99.87

* ... Meglio usare valori piccoli

Performance

Riprendendo la preview Apple iPhone 8: "Apple dichiara un vantaggio di prestazioni con il nuovo A11 Bionic, specialmente negli scenari multithreaded. Phil Schiller ha parlato di un vantaggio di prestazioni del 25% rispetto alle prestazioni dei cores A10. I quattro cores Mistral sono anche del 70% più veloci rispetto a prima secondo Apple. Apple usa 4,3 miliardi di transistors per la die. Particolarmente impressionante in quanto l'AMD Ryzen 7, un moderno processore desktop, ha solo 500.000 transistors in più.

La prima GPU Apple dovrebbe essere abbastanza potente. Non solo più veloce del 30% rispetto alla PowerVR dell'iPhone 7, ma Apple ha anche ridotto i consumi del 50%.

L'Apple iPhone 8 Plus monta 3 GB di RAM, un piccolo vantaggio rispetto all'iPhone 8 in tutti i benchmarks effettuati per ora. Le prestazioni dell'Apple A11 Bionic sono impressionanti, e il confronto con le ammiraglie Android mostra che i nuovi iPhones saranno difficili da superare. Le differenze a volte sono enormi, quindi potreste pensare che state confrontando l'iPhone con vecchi dispositivi Android. Solo due esempi: l'iPhone 8 Plus ottiene 10.559 punti nel Geekbench 4, mentre il rivale Android più vicino, il Samsung Galaxy Note 8, arriva a 6744 punti. Non è lo stesso con la versione Geekbench ottimizzata per Metal, dove il punteggio iPhone è di 15.295 punti. La differenza è drastica negli scenari web-based. Mozilla Kraken 1.1 segna per l'8 Plus un vantaggio fino al 280% rispetto alla concorrenza (Huawei Mate 9).

Faremo altri benchmarks nei prossimi giorni, ma non ci aspettiamo che la situazione cambi. Il domino Apple A11 è troppo forte.

Geekbench 4.1
Compute Metal Score (ordina per valore)
Apple iPhone 8 Plus
15295 Points ∼100%
Apple iPhone 8
14962 Points ∼98% -2%
Apple iPhone 7
12425 Points ∼81% -19%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Apple iPhone 8 Plus
10558 Points ∼100%
Apple iPhone 8
10380 Points ∼98% -2%
Apple iPhone 7
5922 Points ∼56% -44%
Huawei Mate 9
6445 Points ∼61% -39%
Samsung Galaxy S8 Plus
6695 Points ∼63% -37%
Samsung Galaxy Note 8
6744 Points ∼64% -36%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Apple iPhone 8 Plus
4263 Points ∼100%
Apple iPhone 8
4162 Points ∼98% -2%
Apple iPhone 7
3527 Points ∼83% -17%
Huawei Mate 9
1866 Points ∼44% -56%
Samsung Galaxy S8 Plus
2015 Points ∼47% -53%
Samsung Galaxy Note 8
2028 Points ∼48% -52%
AnTuTu Benchmark v6 - Total Score (ordina per valore)
Apple iPhone 8 Plus
218158 Points ∼100%
Apple iPhone 8
204270 Points ∼94% -6%
Apple iPhone 7
142532 Points ∼65% -35%
Huawei Mate 9
124087 Points ∼57% -43%
Samsung Galaxy S8 Plus
165382 Points ∼76% -24%
Samsung Galaxy Note 8
173997 Points ∼80% -20%
Octane V2 - Total Score (ordina per valore)
Apple iPhone 8 Plus
35209 Points ∼100%
Apple iPhone 8
34163 Points ∼97% -3%
Apple iPhone 7
24875 Points ∼71% -29%
Huawei Mate 9
11897 Points ∼34% -66%
Samsung Galaxy S8 Plus
14050 Points ∼40% -60%
Samsung Galaxy Note 8
13265 Points ∼38% -62%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score (ordina per valore)
Apple iPhone 8 Plus
719.7 ms * ∼26%
Apple iPhone 8
730.8 ms * ∼27% -2%
Apple iPhone 7
1113.4 ms * ∼41% -55%
Huawei Mate 9
2733.7 ms * ∼100% -280%
Samsung Galaxy S8 Plus
2236.7 ms * ∼82% -211%
Samsung Galaxy Note 8
1876.8 ms * ∼69% -161%
WebXPRT 2015 - Overall Score (ordina per valore)
Apple iPhone 8 Plus
362 Points ∼100%
Apple iPhone 8
359 Points ∼99% -1%
Apple iPhone 7
202 Points ∼56% -44%
Huawei Mate 9
152 Points ∼42% -58%
Samsung Galaxy S8 Plus
154 Points ∼43% -57%
Samsung Galaxy Note 8
159 Points ∼44% -56%

Legenda

 
Apple iPhone 8 Plus Apple A11 Bionic, Apple A11 Bionic GPU, Apple 256 GB (iPhone 8 / Plus)
 
Apple iPhone 8 Apple A11 Bionic, Apple A11 Bionic GPU, Apple 256 GB (iPhone 8 / Plus)
 
Apple iPhone 7 Apple A10 Fusion, Apple A10 Fusion GPU / PowerVR, 128 GB NVMe
 
Huawei Mate 9 HiSilicon Kirin 960, ARM Mali-G71 MP8, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
Samsung Galaxy S8 Plus Samsung Exynos 8895 Octa, ARM Mali-G71 MP20, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
Samsung Galaxy Note 8 Samsung Exynos 8895 Octa, ARM Mali-G71 MP20, 64 GB UFS 2.1 Flash

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Il primo risultato del test Wi-Fi non è particolarmente buono con 8:20 ore. Tuttavia, questa autonomia è abbastanza sospetta. Non per il deficit rispetto al modello precedente, ma l'autonomia è quasi identica al più piccolo iPhone 8. Ripeteremo il test nelle prossime settimane e faremo un confronto con un altro dispositivo.

Apple iPhone 8 Plus
2691 mAh
Apple iPhone 8
1821 mAh
Apple iPhone 7 Plus
2915 mAh
Samsung Galaxy Note 8
3300 mAh
Huawei Mate 9
4000 mAh
Samsung Galaxy S8 Plus
3500 mAh
Autonomia della batteria
WiFi v1.3
657
585
-11%
587
-11%
474
-28%
758
15%
736
12%

Giudizio Preliminare

Questa generazione di iPhone dovrebbe chiamarsi 7S – almeno come accaduto in passato. Considerando tuttavia l'anniversario dell'iPhone, che condivide alcune tecnologie con gli attuali dispositivi migliori, Apple ha pensato valesse la pena fare un salto al numero successivo. L'Apple iPhone 8 Plus è stato migliorato per alcuni aspetti. Il nuovo SoC A11 è nettamente più veloce e dovrebbe ancora una volta battere i rivali.

Il case rivisto con un posteriore in vetro ha vantaggi e svantaggi. La qualità di costruzione è ottima, ed è piacevole tenerlo tra le mani, ma le superfici si sporcano dopo pochi minuti. Il vetro inoltre rende il dispositivo più scivoloso rispetto al precedente unibody in alluminio.

Le fotocamere ancora una volta vanno molto bene. Andremo nel dettaglio nei prossimi giorni, per il case e l'autonomia, che al momento non ci convince. Poi c'è il display: Apple resta dietro la concorrenza. Non in termini di precisione del colore, ma la luminosità e il contrasto sono migliorabili. Vediamo e a novembre cambierà qualcosa...

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove de portatili e telefoni cellulari > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Apple iPhone 8 Plus Prime Impressioni
Patrick Afschar Kaboli, 2017-09-27 (Update: 2017-09-27)