Notebookcheck

Test pratico dello Xiaomi Mi Band 5 fitness tracker: cosa riesce a fare questo economico dispositivo?

Passo passo. Cinque anni di continuo sviluppo si stanno facendo sentire: l'economico Xiaomi Mi Band 5 convince nel test con molte funzioni utili e una misurazione precisa dei passi compiuti. Ciò è particolarmente sorprendente, dato il prezzo estremamente basso di soli 39 euro.
Inge Schwabe, Felicitas Krohn (traduzione a cura di G. De Luca),
Xiaomi Mi Band 5
Processore
Memoria
512 MB 
Schermo
1.1 pollici , 126 x 29 pixel, Touchscreen, AMOLED, lucido: si
Porte di connessione
Sensori: Accelerometro a 3 assi, giroscopio a 3 assi, sensore di frequenza cardiaca PPG
Rete
Bluetooth 5.0 BLE
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 12.45 x 46.95 x 18.15
Batteria
125 mAh ioni di litio, Autonomia della batteria (dichiarata dal produttore): 168 ore
Altre caratteristiche
Casse: ⊖, Tastiera: Pulsante Touch, Illuminazione Tastiera: si, cinturino corpo, cinturino, caricatore, manuale d'uso, Mi Fit, 24 Mesi Garanzia, resistente all'acqua: 5 ATM; compatibilità: Android 5.0+, iOS 10.0+, resistente all'acqua
Peso
11.9 gr, Alimentazione: 8.3 gr
Prezzo
39,90 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Dotazioni - il microfono non apporta benefici

Il tracker ha una dimensione di soli 18,5 x 46,5 mm e arriva assemblato, cioè integrato nel cinturino, ma in pratica può essere portato anche in una tasca dei pantaloni o attorno al collo. Per il Mi Band 4 c'erano anche accessori specifici per il Mi Band 4 su Amazon.

Il cinturino flessibile in elastomero termoplastico con chiusura in alluminio si adatta bene al polso a 155-219 mm di circonferenza. L'estremità più lunga poi si avvolge quasi completamente intorno al braccio, ma si adatta comunque.

Il display da 1,1" AMOLED è realizzato in vetro rinforzato 2.5D e ha un rivestimento repellente allo sporco. Visualizza fino a 16 colori su 126 x 29 Px ed è facile da leggere anche con il sole.

Il display non rimane acceso in modo permanente; si attiva non appena il braccio viene sollevato e poi rimane attivo per 6-10 secondi a seconda dell'impostazione. Secondo Xiaomi, la luminosità sale fino a 450 cd/m², ma non si regola da sola.

Poiché non c'è un pannello rapido per le impostazioni e la modifica sul tracker stesso è complicata, abbiamo lasciato la luminosità al livello più alto in modo permanente nel test. Nella modalità notturna opzionale, Xiaomi riduce la luminosità nella finestra temporale specificata o, in alternativa, dopo il tramonto.

Il tracker ospita un sensore a sei assi per l'accelerazione e la velocità di rotazione e un sensore PPG per la misurazione della frequenza cardiaca. Contrariamente a quanto ipotizzato in precedenza, il band 5 non registra i valori di SpO2. Una delle voci era l'integrazione di Amazon Alexa. Sebbene il band 5 abbia un microfono MEMS, questo non può essere usato, almeno in Germania.

Il Mi Band 5 viene caricato tramite un connettore magnetico, azionato tramite il display a sfioramento e un pulsante sensore sotto di esso.

Setup ed utilizzo - tramite touch screen e pulsante touch

Il dispositivo di prova è fornito con le istruzioni per l'avvio rapido in tedesco. All'avvio del dispositivo, tra le lingue occidentali era disponibile solo l'inglese. Xiaomi ha fornito il pacchetto di lingua tedesca tramite l'applicazione Mi Fit da metà agosto.

Le opzioni di impostazione dell'app rivelano già l'enorme versatilità del piccolo tracker. Oltre alle opzioni per il monitoraggio della frequenza cardiaca, notifiche o modalità notturna, il tracker può essere dotato di un totale di 19 funzioni, tra cui promemoria, informazioni meteorologiche e un orologio mondiale, oltre al controllo remoto del lettore musicale o del servizio di streaming musicale attualmente attivo sullo smartphone. Un telecomando per la fotocamera dello smartphone ha identificato l'app del compagno come versione da laboratorio; in un test con un Google Pixel 3 ha funzionato.

Si possono raggiungere fino a 10 tessere informative, una dopo l'altra, accarezzando orizzontalmente il tracker. In direzione verticale è possibile scorrere il menu dell'app con funzioni aggiuntive. Il tasto del sensore riporta indietro di un livello sul livello del menu. La selezione delle app e dei riquadri visualizzati avviene tramite l'app dello smartphone.

Tuttavia, la pratica ha rivelato anche alcuni punti deboli: Il timer non funziona in background ed è necessario attendere che si esaurisca prima di poter guardare di nuovo l'orologio o visualizzare le informazioni meteorologiche, ad esempio.Inoltre, i nastri non accedono automaticamente al GPS o alla connessione Internet dello smartphone, anche quando è collegato allo smartphone. Per questo ha bisogno dell'applicazione Smartphone. Pertanto, prima di una corsa o di un allenamento in bicicletta con la registrazione del percorso, bisogna sempre portare con sé lo smartphone e aprire l'app Mi Fit. Sono sincronizzate anche le informazioni meteo solo tramite l'app.

Dial
Dial
Sveglia
Sveglia
Timer
Telecomando
Meteo
Fusi orari
Impostazioni DND
Impostazioni Info-schermata
Impostazioni Info-schermata
Impostazioni Menu App
Impostazioni Menu App

Telefonia e notifiche

Il Mi Band 5 segnala le chiamate in arrivo che è possibile rifiutare o silenziare e visualizza le notifiche di chiamate perse. Il tracker visualizza e memorizza un messaggio di testo immediatamente dopo la ricezione, ma non è possibile rispondere. Da più di un messaggio di testo in poi, il Mi Band indica solo il numero, ed è necessario utilizzare lo smartphone.
Per distinguere meglio gli avvisi di inattività, gli appuntamenti, le chiamate e altri eventi, è possibile assegnare loro diversi modelli di vibrazione.

Salute e Fitness

Il tracker registra la frequenza cardiaca, il numero di passi giornalieri, così come le fasi di sonno profondo e leggero e le fasi REM (RapidEye Movement) quando viene indossato di notte. Non misura la saturazione di ossigeno nel sangue.

L'intervallo per la misurazione della frequenza cardiaca è variabile. Se raggiunge un limite preimpostato, il band fa scattare un avviso. Dai dati di allenamento e dalla frequenza cardiaca, Xiaomi crea anche un protocollo di stress e un rapporto sullo stato di forma fisica.
La precisione del contapassi è impressionante: Durante la normale camminata, il tracker conta i passi in modo molto preciso, la deviazione è stata inferiore all'1% in diversi test. Solo quando il movimento è compromesso, per esempio portando le borse della spesa su entrambi i lati, il risultato diventa impreciso; in questo caso le deviazioni sono aumentate al 6%. Allo stesso modo, pedalare su terreni accidentati peggiora il risultato, mentre nel test il tracker ha correttamente contato 0 passi quando si pedala su strada e su piste ciclabili in piano.

Se il rilevamento automatico dell'attività è attivato, il nastro riporta dopo circa mezzo chilometro quando si corre o si cammina a passo sostenuto, suggerendo di registrare un allenamento. Il Mi Band 5 registra il percorso solo se gli si permette di connettersi al proprio GPS tramite l'applicazione per smartphone.

Status
Status
Stress
Stress
Pulsazioni
Protocollo quotidiano
Pedometro
Log sonno

Per un allenamento mirato, ci sono undici sport tra cui scegliere, tra cui il nuoto e lo yoga. Il band conta le calorie consumate e, a seconda del tipo di sport, i singoli parametri come il numero di battute al minuto sul vogatore. Le impostazioni includono la possibilità di consentire ad un dispositivo collegato di recuperare i dati degli impulsi dal tracker. Ciò che manca è la possibilità di definire un obiettivo per il consumo di tempo o di calorie prima dell'allenamento.

L'indicatore di fitness di Xiaomi si chiama PAI. Tutti i movimenti rilevati, compresi i passi e gli allenamenti, confluiscono in questo valore, che analizza gli ultimi sette giorni.

Autonomia della batteria

Di solito i produttori aumentano la capacità della batteria da un modello all'altro. Xiaomi ha abbassato la capacità della batteria del Band 5 da 135 mAh a 125 mAh rispetto al suo predecessore, il Mi Band 4, riducendo la previsione della durata della batteria da 20 a 14 giorni di normale utilizzo. Poiché il band non ha un proprio GPS, l'allenamento all'aperto non riduce ulteriormente il tempo di esecuzione, come nel caso dei tracker con GPS.
Il Mi Band 5 vuota nel test ha richiesto un'ora e cinquanta minuti per essere caricata.

Giudizio Complessivo

Dispositivi di test fornito da Xiaomi Germany e
Dispositivi di test fornito da Xiaomi Germany e

Per soli 39 euro, online a volte anche meno, il Mi Band 5 si rende utile nel corso della giornata, con informazioni meteo, come pulsante remoto o timer per il tè.

Xiaomi inserisce nel suo tracker fitness molte funzioni utili che non ci si aspetterebbe da quello che apparentemente sembra un semplice wearable.

Ed è facile da leggere sia all'interno che all'aperto. Ma soprattutto, la precisione con cui il tracker registra i vostri passi è una delizia.

Non è pratico aprire lo smartphone prima dell'allenamento all'aperto per attivare il tracking. Anche le informazioni meteorologiche non erano disponibili sul Band se l'app era inattiva per un lungo periodo di tempo. E poiché sembrava che Xiaomi avrebbe reso il suo band adatta al pagamento mobile e agli assistenti vocali, naturalmente ci mancano queste caratteristiche, così come una misurazione della SpO2. Naturalmente, non ci si può lamentare di questo, visto il prezzo basso.

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Test pratico dello Xiaomi Mi Band 5 fitness tracker: cosa riesce a fare questo economico dispositivo?
Inge Schwabe, 2020-10-15 (Update: 2020-10-15)