Notebookcheck Logo

Recensione dello Xiaomi Mi Smart Band 6: Efficace miglioramento del design, il prezzo ci sta

Sentirsi in forma. Lo Xiaomi Mi Smart Band 6 non sembra diverso dal suo predecessore. Tuttavia, il display è significativamente più grande perché Xiaomi ora usa meglio la superficie. Nel test, facciamo un confronto con il Mi Band 5 e l'Amazfit Band 5 di Huami nei punti rilevanti.
Xiaomi Mi Smart Band 6
Schermo
1.56 pollici, 152 x 486 pixel 326 PPI, Full-Touchscreen, AMOLED
Porte di connessione
Connessioni Audio: ⊖, Sensori: Accelerometro a 3 assi a basso consumo energetico, giroscopio a 3 assi, sensore di frequenza cardiaca PPG
Rete
Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 12.7 x 18.6 x 47.4
Batteria
125 mAh polimeri di litio
Altre caratteristiche
Casse: ⊖, Body Band, cinturino, cavo di ricarica dedicato, manuale d'uso, Xiaomi Wear (Android) / Xiaomi Wear Lite (iOS), 24 Mesi Garanzia, Compatibilità: Android 5+, iOS 10+; 5 ATM, resistente all'acqua
Peso
12.8 gr
Prezzo
44,99 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case e caratteristiche - Più pixel rispetto al Mi Band 5

A prima vista, non si nota alcuna differenza rispetto al predecessore. Compresi i loro piccoli adattatori di ricarica, l'attuale Xiaomi Mi Smart Band 6, il suo predecessore Mi Band 5 e l'Amazfit Band 5 di Huami difficilmente differiscono l'uno dall'altro visivamente. Solo la banda è più lunga nel caso di Huami, che permette una circonferenza del polso di 23,5 cm rispetto ai 21,9 cm nel caso di Xiaomi (~0,93 contro 0,86").

Tuttavia, c'è una chiara differenza quando si attivano i display delle tre bande. Xiaomi dice addio al rigido schermo rettangolare e ora utilizza anche le estremità rotonde superiori e inferiori del tracker nella stessa dimensione dell'involucro. La diagonale dello schermo cresce così da 1,1 a 1,56", la risoluzione da 126 x 294 px a 152 x 486 px.

Confronto del display: Sinistra Xiaomi Mi Smart Band 5, destra Xiaomi Mi Smart Band 6
Confronto del display: Sinistra Xiaomi Mi Smart Band 5, destra Xiaomi Mi Smart Band 6

Il touchscreen ora copre l'intero schermo, e il tasto soft, che era sotto il display nel Mi Smart Band 5, è stato rimosso. Xiaomi dichiara la luminosità dell'AMOLED a 450 nits. Manca un sensore per laluce ambientale; invece, è regolata manualmente in cinque livelli. Il livello 3 è stato sufficiente in interni nel test, a volte anche il livello 2. Lo schermo era leggibile dal livello 4 all'aperto. Soggettivamente, il livello 4 non sembrava abbagliante nemmeno al chiuso, quindi questa è rimasta l'impostazione preferita nel test.

Un vetro temperato per proteggere la superficie è anche una novità, e l'involucro di plastica è ancora resistente all'acqua fino a 5 ATM. La dimensione della RAM era di 512 KB sui dispositivi Xiaomi e Huami 5. Le dimensioni di memoria richieste per il Band 6 non erano disponibili alla fine dei test. Le aggiungeremo quando il produttore ci informerà.

Impostazione ed utilizzo - Multi-compatibile

L'iPhone e un Honor V20 hanno trovato ciascuno il nostro dispositivo di prova sia tramite l'app Mi Fit che l'app Xiaomi Wear (l'app Xiaomi Wear Lite sull'iPhone). Mi Fit e Xiaomi Wear hanno interfacce diverse, ma nonostante il termine "Lite", le differenze tra l'app Xiaomi Wear sull'iPhone o lo smartphone Android sono minori. Naturalmente, le impostazioni del dispositivo cambiano quando si collega un altro dispositivo indossabile.

Tuttavia, abbiamo trovato una differenza importante nel collegamento dell'account sui nostri dispositivi di prova: Su Android, solo Mi Fit si è collegato con Google Fit, mentre l'app Xiaomi Wear no. Su iOS, entrambe le app si sono collegate con Apple Health, e l'app Xiaomi Wear Lite si è collegata anche con Strava. La continuazione del test è stata fatta con un iPhone 12 Pro e l'app Xiaomi Wear Lite.

Tra le opzioni ci sono modelli di vibrazione individuali per allarmi, messaggi, chiamate in arrivo o e-mail, e una protezione opzionale con password che blocca il dispositivo quando lo si toglie. Una modalità notturna oscura lo schermo nelle ore serali. È possibile limitare la modalità non disturbare e l'attivazione tramite gesto in termini di tempo.

La funzione back, che prima era assegnata al tasto soft sotto il display, è ora assunta da un gesto - soggettivamente l'unico peggioramento rispetto a prima. Se avete paura cheil display possa essere attivato involontariamente, per esempio da particolari materiali di abbigliamento, potete impostarlo in modo che non si attivi quando lo toccate, ma solo quando lo passate dal basso verso l'alto.

Le app includono un timer e un timer Pomodoro per il lavoro concentrato, informazioni meteo e un controllo per il lettore dello smartphone. Il controllo della fotocamera ha funzionato sia con l'iPhone che con Honor V20 nel test. Quasi tutte le app hanno un widget a cui si può accedere con uno swipe orizzontale. Tutte le app e i widget possono essere organizzati individualmente e le singole app possono essere nascoste. Per il Band 6, le app Xiaomi Wear e Mi Fit hanno limitato il numero di widgets a 6. Al contrario, abbiamo potuto attivare 10 widgets tramite Mi Fit sul Mi Band 5, così come tramite l'app Zepp per l'Amazfit Band 5.

Telefonia e notifiche

Il dispositivo ha visualizzato l'icona corrispondente per alcuni messaggi, e ha parzialmente sostituito le emoji con simboli di blocco. Il band vibra quando arriva una chiamata sullo smartphone, a meno che non sia disattivata nelle impostazioni. La vibrazione può essere disattivata per la chiamata in corso o la chiamata può essere rifiutata.

Un aggiornamento alla versione 1.0.1.32 del firmware dovrebbe rendere possibile rispondere ai messaggi. Anche se la versione 1.0.1.36 è stata installata sul dispositivo di prova, non sono stati in grado di ottenere una connessione con un iPhone o un Honor V20 durante il periodo di test.

Chiamata
Chiamata
Notifica
Notifica
Telegram
Telegram
Player remoto
Player remoto
Sveglia
Sveglia
Orologio mondiale
Pomodoro
Meteo
Previsioni del tempo

Salute - Inadeguato per un monitoraggio scrupoloso

Il fitness tracker conta i passi e calcola le calorie bruciate da tutte le attività insieme ai dati personali. Un cruscotto mostra tutti i dati in una panoramica e conduce a ulteriori pagine dettagliate. È positivo che il cruscotto mostri anche il massimo assorbimento di ossigeno VO2 max, ma questo deve essere visto criticamente considerando un sensore ottico non sempre affidabile. Di seguito spiegheremo meglio questo punto.

La maggior parte dei dati sull'attività e sulla salute possono essere letti anche al polso. Una novità rispetto al predecessore Mi Smart Band 5 è la misurazione della saturazione dell'ossigeno nel sangue. Tuttavia, viene effettuata solo manualmente.

Frequenza cardiaca, ritmo cardiaco e saturazione di ossigeno nel sangue

Per il test, misuriamo la saturazione simultaneamente in ogni caso con un pulsossimetro certificato dal medico. Nella serie di misurazioni, il Band 6 stima costantemente la saturazione troppo alta. Le deviazioni sono tra 1 e 4 punti percentuali.

D'altra parte, questo fitness band misura la frequenza cardiaca tutto il giorno, se lo si desidera. Si determina l'intervallo nelle impostazioni dell'app, dove è possibile attivare ulteriori opzioni come un avviso di pulsazioni. Anche qui abbiamo registrato 10 misurazioni, controllando in ogni caso la vestibilità del band per evitare influenze esterne sulla misurazione. Tuttavia, ci sono due deviazioni elevate che non possono essere spiegate.

Per valutare inoltre come il sensore reagisce ai cambiamenti rapidi, per esempio durante un allenamento, confrontiamo la registrazione durante un allenamento a intervalli con quella del sensore di frequenza cardiaca H10 di Polar. All'inizio simultaneo, il sensore del petto contava 90 battiti al minuto, il tracker Xiaomi 68. La curva è successivamente più debole e addirittura si capovolge per un breve momento nella 2a corsa.

Monitoraggio del sonno

Il Mi Band 6 non mostra alcun dato sul sonno. Il registro del sonno dell'app Xiaomi Wear Lite è relativamente scarso. Non mostra la frequenza cardiaca, anche se il monitoraggio della frequenza cardiaca aumentata è stato abilitato specificamente per ottenere dati sul sonno più precisi.

Gli orari del sonno e del risveglio corrispondono alla data della registrazione successiva. Al di là della breve fase di veglia registrata, tuttavia, ci sono state tre ulteriori interruzioni in cui la presenza era almeno sufficiente per guardare una radiosveglia per un confronto successivo. I tracker di solito registrano anche queste brevi interruzioni, ma qui mancano.

Registrazione degli allenamenti

Lo Xiaomi Mi Smart Band 5 ed il Huami Band 5 avevano 11 profili sportivi installati. Per il Band 6, Xiaomi offre ora 30 profili tramite l'app, undici dei quali possono essere trasferiti al tracker. I nuovi profili includono basket, pallavolo e tennis da tavolo, danza e HIIT.

Durante un allenamento all'aperto senza smartphone, il dispositivo Xiaomi non registra il percorso, ma come la maggior parte dei moderni trackers sportivi, stima la lunghezza del passo in base all'altezza, all'età e al peso dell'utente e determina la distanza percorsa e la velocità su questa base. Questo è troppo impreciso per gli atleti ambiziosi. Per i principianti e i corridori ricreativi, tuttavia, può essere sufficiente per motivarli. La qualità della stima può essere diversa per ogni persona. In un breve test, il segnale del chilometro (~3281 piedi) è arrivato inizialmente in modo coerente dopo 1100m (~3609 piedi). Questo è abbastanza buono per una stima. Dopo il 3 ° km, tuttavia, il tracker Xiaomi è caduto e ha finito per essere abbastanza significativamente sballato con solo 3,9 km invece dei reali 4,8 km (~ 2,4 invece di 3,0 miglia).

Camminare, correre, andare in bicicletta e l'allenamento con il vogatore o sul cross trainer vengono rilevati automaticamente dalla banda sportiva e poi vibrano per ricordare all'utente di iniziare la registrazione, se necessario. È necessario attivare prima il riconoscimento, anche per motivi energetici, e per ogni sport individualmente. Se si ha lo smartphone con sé, il Band 6 registra anche il percorso in seguito (quando si cammina, si corre e si va in bicicletta). Il promemoria durante il ciclismo si è verificato dopo circa 10 minuti nel test. Durante un tour attraverso luoghi circostanti con diverse fermate, la registrazione si è messa in pausa automaticamente quando ci si fermava. Tuttavia, il secondo valore del guadagno di altitudine, che sicuramente non rappresenta un'altitudine assoluta nelle montagne dell'Assia, non è chiaro nel seguente registro.

Durante la maggior parte degli allenamenti, il Mi Smart Band 6 mostra solo il tempo, la zona di frequenza cardiaca e il consumo stimato di calorie come nella prima delle schermate seguenti. Le altre schermate mostrano la visualizzazione di quegli sport in cui abbiamo potuto trovare dati aggiuntivi.

Schermata allenamento
Schermata allenamento
Corsa 1/2
Corsa 1/2
Corsa 2/2
Corsa 2/2
Tapis roulant 1/2
Tapis roulant 1/2
Tapis roulant 2/2
Tapis roulant 2/2
Canottaggio 1/2
Canottaggio 2/2
Piscina di nuoto 1/2
Piscina 2/2
Salto della Corda 1/2
Salto della corda 2/2

Durata della batteria

Xiaomi dichiara fino a 14 giorni di autonomia della batteria da 125 mAh, che non è superiore rispetto a quella del predecessore e dell'Amazfit Band 5 di Huami.

Diversi fattori hanno ridotto l'autonomia durante il test, tra cui la maggiore luminosità del display e le funzioni aggiuntive abilitate come il rilevamento delle attività. Nell'area di monitoraggio della salute, sono state abilitate le seguenti opzioni: Rilevamento dell'assistente del sonno per dati del sonno più accurati, monitoraggio della respirazione notturna , monitoraggio del livello di stress per tutto il giorno. Inoltre, c'erano diverse registrazioni di allenamenti con e senza GPS. In questo scenario, la batteria può ancora raggiungere i 7 giorni e più.

Pro

+ AMOLED luminoso
+ rilevamento del movimento
+ 30 profili sportivi
+ strumenti utili
+ modello di vibrazione

Contro

- fluttuazioni nella misurazione del polso
- tracciamento del sonno scarso
- nessun GPS

Valutazione complessiva dello Xiaomi Mi Smart Band 6- Raccomandabile, nonostante un prezzo nettamente superiore rispetto all'Huami Band

Xiaomi Mi Smart Band 6 fornito da Xiaomi Germania
Xiaomi Mi Smart Band 6 fornito da Xiaomi Germania

Le funzioni della Xiaomi Mi Smart Band 6 sono simili a quelle del predecessore e del molto simile all'Amazfit Band 5. L'unica cosa veramente nuova è il display più grande; e vale il prezzo aggiuntivo rispetto al Mi Band 5, che costa ancora circa 26 Euro e il 29 euro (~$31.63 contro $35.28) per l'Amazfit Band 5 perché la nuova risoluzione non solo fornisce più spazio per informazioni aggiuntive sul quadrante dell'orologio, ma migliora anche la leggibilità dei menu.

Tutti e tre beneficiano di un alto grado di personalizzazione, soprattutto per le app e i widgets che possono essere disposti e nascosti a piacere. L'Amazfit Band 5 supporta l'assistente vocale Alexa di Amazon, cosa che manca alle band Xiaomi.

Per gli sport occasionali e il tempo libero, lo Xiaomi Mi Smart Band 6 merita una raccomandazione.

Caratteristiche come il conteggio dei salti con la corda o il numero di movimenti durante il canottaggio sono semplicemente divertenti. A proposito, il Band 5 può fare anche questo, ma è ancora limitata a un buon terzo dei profili sportivi - anche con Huami.

A causa delle debolezze che almeno il nostro dispositivo di prova ha rivelato nella misurazione della frequenza cardiaca e della saturazione di ossigeno, non consigliamo il Mi Smart Band 6 se qualcuno sta cercando un monitor affidabile. Questo vale anche per coloro che sono interessati a parametri come la frequenza cardiaca massima o il consumo di ossigeno dopo l'allenamento. Con questo requisito, è meglio investire un po' di più in un tracker di qualità superiore.

Come semplice tracker e motivatore - che sia per lo sport o per muoversi di più - consigliamo il Mi Smart Band 6 così come il Band 6 di Honor o Huawei. Per qualche euro in più, il Honor Band 6 (da $59 su Amazon), per esempio, offre la saturazione dell'ossigeno di notte automaticamente, il Huawei Band 6 (Amazon: da $90) anche su richiesta 24 ore su 24.

Prezzo e disponibilità

Xiaomi fissa il prezzo a 44,99 euro sul mercato globale. È possibile ottenerlo online su Amazon per 60 dollari, tra gli altri.

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
.170
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Xiaomi Mi Smart Band 6: Efficace miglioramento del design, il prezzo ci sta
Inge Schwabe, 2021-06- 7 (Update: 2021-06- 7)